Visualizzazione di tutti i 6 risultati

La torre nera

Un diabolico assassino fa strage degli ospiti della comunità di Toynton Grange. L’ispettore Dalgliesh riesce a dargli un nome e ad affrontarlo in un micidiale duello nei pressi della lugubre Torre nera…

(source: Bol.com)

La stanza dei delitti

Il comandante Adam Dalgliesh, di New Scotland Yard, non avrebbe mai pensato di dover tornare in quel piccolo museo di Londra che aveva visitato appena una settimana prima. Dedicato all’epoca compresa tra le due guerre mondiali – con una sala riservata ai più celebri delitti commessi in quel periodo – il museo è proprietà di tre fratelli, uno dei quali è stato ritrovato carbonizzato all’interno della sua auto. È proprio dalla modalità di questa morte – che richiama un assassinio commesso negli anni Trenta – che il comandante Dalgliesh parte per fare luce sul caso.
Ma, purtroppo, la scia di sangue è destinata ad allungarsi drammaticamente secondo un copione che pare prestabilito da una mente perversa. Chi sta lanciando il guanto di sfida a Dalgliesh? E qual è il motivo di tanta ferocia?
(source: Bol.com)

Morte sul fiume

Un sontuoso palazzo in stile veneziano sulle rive del Tamigi. È la sede di un’importante casa editrice. Ma è anche il luogo in cui troppe persone muoiono misteriosamente. Suicidi e omicidi di cui non si riesce a capire la ragione. Un’amante delusa, un manoscritto respinto, un serpente di stoffa. L’ispettore Adam Dalgliesh deve districare il confuso groviglio di indizi e moventi che gli si para dinnanzi. Deve riuscire a guardare al di là delle passioni e dei furori del presente per scoprire, nel passato, il seme dell’odio. Fino a cogliere il filo che lega una serie di delitti d’alta scuola…
(source: Bol.com)

Morte in seminario

In un remoto angolo d’Inghilterra, aggrappato su una scogliera a picco sul mare, sorge il seminario di St Anselm; un luogo malinconico e tranquillo. Fino al giorno in cui, sulla spiaggia sottostante l’edificio, non viene trovato il cadavere di uno studente. La polizia locale archivia frettolosamente il caso come suicidio. Ma il ricco padre adottivo del ragazzo vuole saperne di più, e ingaggia il miglior detective di Scotland Yard, l’ispettore Dalgliesh.
Non appena arriva a St Anselm, l’ispettore si trova davanti ad altre quattro morti sospette; la chiave del mistero sembra, fin dall’inizio, la fine annunciata del seminario, minacciato tanto dal mare che erode le rocce, quanto da chi lo considera una struttura ormai obsoleta e lo vorrebbe chiudere. Ma Dalgliesh presto si rende conto che non è solo un colpevole, quello che deve cercare, ma il Male stesso, quella presenza insieme umana e demoniaca che da sempre filosofi e teologi hanno cercato di identificare
(source: Bol.com)

Un lavoro inadatto a una donna

Al posto di Cordelia Gray, un’altra donna si sarebbe probabilmente ritirata dall’attività dopo quella terribile mattina in cui, entrando nella sede della sua agenzia investigativa, ha trovato il socio Bernie Pryde con le vene tagliate, ormai cadavere. Ma Cordelia è una ragazza testarda, e continua nelle sue indagini. Così quando il celebre biologo Sir Ronald Callender le chiede di indagare sull’oscuro suicidio del figlio Mark, Cordelia non si tira indietro. Che cosa può avere indotto il serio e tranquillo Mark Callender a impiccarsi a un gancio del soffitto nel suo cottage? E che cosa pensare del fatto che il morto avesse del rossetto sulle labbra e accanto a sé la foto di una donna nuda? L’ambiente universitario di Cambridge, del quale il ragazzo faceva parte, è solo apparentemente limpido: entrando in contatto con gli amici del giovane, Cordelia si accorgerà ben presto di essere andata a rimestare in acque molto torbide. E dovrà ammettere che forse non aveva tutti i torti chi affermava che quello del detective è ”un lavoro inadatto a una donna”.
(source: Bol.com)

Una certa giustizia

In un rispettabile studio legale di Londra viene trovato il corpo di Venetia Aldridge, uno degli avvocati più in vista della città. La donna è stata pugnalata spietatamente, ma da chi? Quando l’ispettore Dalgliesh comincia a indagare, scopre che i sospetti sono molti, davvero troppi. Un thriller cupo e affascinante da una delle ultime scrittici che possono definirsi degne eredi della grande tradizione del giallo inglese.
(source: Bol.com)