Visualizzazione del risultato

Duri da morire

Vigilia del Tour de France. Le premesse non sono confortanti. Ciclisti che muoiono in circostanze misteriose. Personaggi secondari che diventano campioni da un giorno all’altro. Sáenz è indiscutibilmente il numero uno, ma comincia a vedersi soffiare le vittorie da sconosciuti. Quale segreto rende i suoi avversari invincibili? Cos’è disposto a fare per ritrovare il successo? Waddington mette in scena i campioni reali di ieri e gli eroi immaginari di domani, in una saga noir sul ciclismo, sospesa tra la mitologia della fatica e una spietata carrellata sul faustiano universo del doping.