1–16 di 119 risultati

Diabolik Swiisss n. 246: Ginko incriminato

Con l’ispettore agli arresti per uno scandalo, Diabolik pensa di poter agire indisturbato. E dimentica quel che si era sempre ripetuto: mai sottovalutare le risorse di Ginko!

Diabolik Swiisss n. 221: La vittoria di Ginko

Se perdi l’amore della tua vita, perdi anche la voglia di continuarla. Ma sì, che Ginko l’abbia vinta una volta per tutte! E che la morte sia benvenuta e brindi con lui alla definitiva uscita di scena del re del crimine!

Diabolik Swiisss n. 207: Incubo sull’isola

Un piccolo paradiso per ricchi è, ovviamente, un ottimo terreno di caccia per Diabolik. Ma inaspettati arrivano un uragano e Ginko. E il piccolo paradiso diventa un enorme inferno. Anche e soprattutto per il re del crimine.

Diabolik Swiisss n. 190: L’urlo nella notte

Lassù sulle montagne tutto è pace e silenzio. A meno che non entrino in ballo il contrabbando, milioni in gioielli… e Diabolik! Allora quella pace e quel silenzio possono essere rotti da echi di grida disperate…

Diabolik Swiisss n. 169: Il colpo di Eva

Pare abbastanza facile impadronirsi del favoloso smeraldo di Graf e così Eva decide di rubarlo da sola per fare una sorpresa a Diabolik. E invece sarà lei ad avere una sorpresa dietro l’altra. E nessuna piacevole.

Diabolik Swiisss n. 159: Gli occhi nel buio

Due colpi vengono sventati. Non da Ginko, ma dal giovane e ambizioso Cunigan. Diabolik però avverte un’altra oscura presenza: qualcosa che ha a che fare col misterioso mondo dell’occulto e del sovrumano… E per la prima volta, prova il brivido dell’inquietudine.

Diabolik Swiisss n. 151: La donna sfigurata

Diabolik vuole i gioielli di Nora Sheller, ma ecco salta fuori che Nora non è Nora… o invece si? Eppure Nora è morta… o invece no?… Un vero groviglio di misteri. E una montagna di guai per il re del crimine.

Diabolik Swiisss n. 130: Feroce vendetta

Ruberà 500 milioni alla sua stessa banca. Raffaele de Barsac ha studiato il colpo per mesi, in ogni dettaglio, e ora che è arrivato il momento di agire non permetterà a nessuno di mandare a monte il suo piano. Anche se fosse il Re del Terrore.

Diabolik anno XLVIII n. 11: La morte sa aspettare

Molti anni fa Diabolik fu costretto a rinunciare a vendicarsi di un suo nemico. Ora gli si presenta l’occasione per chiudere quel conto in sospeso… ma la cosa si rivelerà molto più complicata del previsto.