1–16 di 1576 risultati

Una Pesca Miracolosa

“Concediti una vacanza”, mi avevano detto. “Allontanati dalla Silicon Valley, assetata di potere e che ti pugnala alle spalle. Ricarica le batterie. Rilassati e, poi, torna più forte di prima”.
Invece, mi sono perso in mare e mi sono innamorato di un pescatore di aragoste asociale.
C’è soltanto un piccolo problema: Owen Bartlett non sa chi sono davvero.
~~
Non mi piacciono le persone.
Evito le conversazioni, cerco di non socializzare e caccio i miei partner dal letto prima che sorga il sole. Niente legami, niente promesse, niente problemi.
Almeno fino a quando la barca di Cole McClish non va alla deriva a Talbott’s Cove e io infrango tutte le mie regole per quel sexy marinaio.
Non conosco la storia di Cole né da che cosa stia fuggendo, ma una cosa è certa: non gli permetterò di fuggire da me.

Un Angelo Dalle Ali Di Piombo

A volte la vita ti trascina tuo malgrado in un vortice dal quale ti sembra di non poter più uscire se non attraversando il prato nero della morte. Sei lì, preso nel sistema che ti domina e ti comanda, ci sei entrato perché non avevi altra scelta, o forse perché credevi di non averla. Eppure dentro quel vortice può succedere talvolta d’intravedere il modo per raggiungere la salvezza. È una scelta anche quella, e come tutte le scelte comporta dei rischi. Non resta che decidere se il gioco vale la candela. In un senso o nell’altro. * Racconto finalista al concorso “Racconti campani terza edizione” *

Skeleton Coast – Edizione Italiana

**1896**. Quattro ladri di diamanti inglesi fuggono nel deserto del Kalahari, inseguiti dagli uomini di una tribù locale. I fuggiaschi riescono appena a imbarcarsi sul vascello Rove, quando una tempesta di sabbia li travolge, seppellendoli insieme alla nave…
**Un secolo dopo**. Sembra una missione di routine per Juan Cabrillo e l’equipaggio della Oregon. L’ipertecnologica nave si trova sul fiume Congo, per concludere un accordo con l’esercito rivoluzionario del Paese: armi in cambio di diamanti grezzi. Ma ancora una volta, una missione all’apparenza tranquilla si trasforma in un’avventura senza respiro. Tutto ha inizio quando Cabrillo intercetta un mayday da parte di un’altra imbarcazione, a bordo della quale si trovano Sloane Macintyre e Tony Reardon, entrambi sulle tracce del vascello Rove. Evidentemente c’è qualcuno che vuole ostacolare la loro ricerca. Chi mai può volerli morti? E come considerare ciò che l’affascinante Sloane racconta a Cabrillo riguardo a un pescatore della zona, che sostiene di essere stato attaccato da giganteschi serpenti di metallo in un tratto di mare al largo della Namibia?
L’incontro con la donna e la ricerca della nave scomparsa porteranno Juan Cabrillo e il suo equipaggio sulle orme di un nemico dai piani molto pericolosi: un fanatico squilibrato che insieme ai suoi seguaci si prepara a scatenare la devastante potenza della natura…

Sirena sotto copertura

Era tornata per vendicarsi… alla sua maniera.Una serie fantastica e ironica che ha come protagonista una Sirena tornata sulla Terra per vendicarsi degli uomini giovani e belli. Ci riuscirà?Contiene gli episodi: L’inizio, Il maggiordomo del marchese di Carabas, Il naso di Bestia **

Sabbia e onda

Pubblicato tre anni dopo  * **Il Profeta*** , il libro che ha fatto di **Gibran** uno dei poeti più letti del mondo occidentale, ***Sabbia e onda*** ripropone con forza la sorprendente comunicatività e la suggestiva, solenne, non di rado enigmatica densità del suo discorso. Il segreto della riuscita di Gibran risiede appunto nella capacità (perlomeno insolita nella poesia del Novecento) di conciliare una naturale tendenza all’aforisma, al «versetto» con un’altrettanto spontanea ed efficace vocazione all’affidabilità, alla chiarezza. Le pagine di Gibran hanno un **fascino luminoso e senza tempo** , giungono senza mediazioni al cuore del lettore per parlargli con davvero «profetica» semplicità dei grandi, eterni temi dell’esistenza spirituale e corporea.

Rum e Segreti: Miss Garnette Catharine Book cooking Vol. 3

Tutto sembra andare per il meglio, quando Miss Book riceve una terribile notizia, che la costringe a rientrare a Beltory prima del previsto. Mr Bell, il padre di Mary, la sarta, è morto e la ragazza è stata incolpata dell’omicidio. La poveretta si trova in guai seri e chiede l’aiuto di Miss Book, per dimostrare la sua innocenza. Un altro segreto da svelare per Miss Book, ma non il solo: anche il cuore di sua nipote Prudence è confuso, ma forse, grazie proprio a questa vicenda, anche la ragazza riscoprirà l’amore. Gli abitanti sono decisi, nel frattempo, a organizzare una grande festa per festeggiare l’amore in tutte le sue forme. Quale sarà l’ingrediente che stavolta servirà? **
### Sinossi
Tutto sembra andare per il meglio, quando Miss Book riceve una terribile notizia, che la costringe a rientrare a Beltory prima del previsto. Mr Bell, il padre di Mary, la sarta, è morto e la ragazza è stata incolpata dell’omicidio. La poveretta si trova in guai seri e chiede l’aiuto di Miss Book, per dimostrare la sua innocenza. Un altro segreto da svelare per Miss Book, ma non il solo: anche il cuore di sua nipote Prudence è confuso, ma forse, grazie proprio a questa vicenda, anche la ragazza riscoprirà l’amore. Gli abitanti sono decisi, nel frattempo, a organizzare una grande festa per festeggiare l’amore in tutte le sue forme. Quale sarà l’ingrediente che stavolta servirà?

Piccola filosofia per tempi agitati

Regna una grande confusione sotto il cielo, in questi tempi agitati. Come sempre succede nei momenti di crisi, non siamo in grado di leggere il presente: forse potremo tracciare una mappa, scrivere la Storia, comprendere i disegni solo tra qualche decennio, o addirittura qualche secolo. Ora come ora, è meglio accettare confusione e complessità piuttosto che rivolgere la prua verso un unico sistema di valori, tanto rassicurante quanto sterile. Ma abbiamo bisogno di una guida  e la filosofia è lo strumento che può aiutarci:   per fare ordine nelle idee, sostenere le nostre scelte, illuminare le zone oscure delle nostre paure, esplorare le possibilità piuttosto che gridare soluzioni definitive. La filosofia è uno strumento antico ma modernissimo, non teme il tempo, non può invecchiare perché non insegna che cosa pensare ma come pensare.  Mauro Bonazzi ci conduce in questo lavoro indispensabile mettendo a nostra disposizione le grandi correnti del pensiero antico – da Platone a Aristotele, dagli scettici agli stoici e agli epicurei . Risposte, o tentativi di risposte, agli stessi problemi con cui ancora oggi abbiamo a che fare, esistenziali, sociali, politici. Ancora oggi, con la potenza della sua indagine, la filosofia rimane la nostra miglior possibilità di illuminare il presente. La preziosa eterna lanterna di Diogene.
**
### Sinossi
Regna una grande confusione sotto il cielo, in questi tempi agitati. Come sempre succede nei momenti di crisi, non siamo in grado di leggere il presente: forse potremo tracciare una mappa, scrivere la Storia, comprendere i disegni solo tra qualche decennio, o addirittura qualche secolo. Ora come ora, è meglio accettare confusione e complessità piuttosto che rivolgere la prua verso un unico sistema di valori, tanto rassicurante quanto sterile. Ma abbiamo bisogno di una guida  e la filosofia è lo strumento che può aiutarci:   per fare ordine nelle idee, sostenere le nostre scelte, illuminare le zone oscure delle nostre paure, esplorare le possibilità piuttosto che gridare soluzioni definitive. La filosofia è uno strumento antico ma modernissimo, non teme il tempo, non può invecchiare perché non insegna che cosa pensare ma come pensare.  Mauro Bonazzi ci conduce in questo lavoro indispensabile mettendo a nostra disposizione le grandi correnti del pensiero antico – da Platone a Aristotele, dagli scettici agli stoici e agli epicurei . Risposte, o tentativi di risposte, agli stessi problemi con cui ancora oggi abbiamo a che fare, esistenziali, sociali, politici. Ancora oggi, con la potenza della sua indagine, la filosofia rimane la nostra miglior possibilità di illuminare il presente. La preziosa eterna lanterna di Diogene.

Partita Doppia

Cinnamon Miller ha portato con sé a Chicago un’educazione severa, una solida morale e il desiderio di trovare lavoro per contribuire all’economia della famiglia che ha lasciato a Wildrose.
Ma la grande città può fare paura se hai solo vent’anni e nessuna esperienza del mondo. Se per tutta la vita hai solo sognato l’amore, leggendolo sui libri, e non sai quanto possa fare male.
I fratelli Cavendish, invece, Chicago vorrebbero possederla. Dall’alto del loro attico, si affacciano sulle luci della città che stanno pian piano conquistando. 
Caleb vive la vita un giorno alla volta, una donna ogni notte, nessun legame. L’unica persona per la quale darebbe la vita è suo fratello Abel, che sogna di viaggiare zaino in spalla e chitarra in mano. Ma che rimane. Perché è l’unico capace di mantenere l’equilibrio di Caleb e di impedirgli di ripiombare nel baratro.
Un colloquio di lavoro, una scommessa, la caccia di una preda facile.
Un triangolo iniziato per gioco, senza pensare che alla fine ci sarà un solo vincitore. Ma chi arriva ultimo, stavolta, potrebbe perdere qualcosa in più che del puro e semplice sesso.
Due fratelli e una sola… Partita Doppia.

Oltre la tempesta: Parte Prima

Non credevo che la vita potesse essere così bastarda, con un uomo che non aveva mai fatto fesserie. Ero sempre stato uno a posto: passato limpido, pediatra affermato, avevo una splendida moglie e un figlio che per me era tutto. È proprio questo il punto. Era. Perché Dylan è morto. Non sono stato in grado di curarlo. Non ho potuto fare nulla contro quella maledetta malattia fulminante. E così è iniziata la mia discesa verso l’inferno. Sono quasi impazzito, mi sono dimesso immediatamente dopo il funerale di mio figlio e con i risparmi ho acquistato un ranch in un luogo sperduto. Mia moglie non ha retto, mi ha piantato un paio di mesi dopo. Ero solo, in mezzo al nulla. Tutto filava liscio, piatto e ordinario, fino al giorno in cui mi sono ritrovato tra le braccia la donna più bella che io avessi mai visto. Esanime. La sua auto era stata inghiottita dalla fanghiglia e un uragano stava per abbattersi su di noi. L’ho rianimata e portata nel mio rifugio, combattendo contro il feroce e crescente bisogno di farla mia. Sono Liam Graystone, e questa è la mia storia. **
### Sinossi
Non credevo che la vita potesse essere così bastarda, con un uomo che non aveva mai fatto fesserie. Ero sempre stato uno a posto: passato limpido, pediatra affermato, avevo una splendida moglie e un figlio che per me era tutto. È proprio questo il punto. Era. Perché Dylan è morto. Non sono stato in grado di curarlo. Non ho potuto fare nulla contro quella maledetta malattia fulminante. E così è iniziata la mia discesa verso l’inferno. Sono quasi impazzito, mi sono dimesso immediatamente dopo il funerale di mio figlio e con i risparmi ho acquistato un ranch in un luogo sperduto. Mia moglie non ha retto, mi ha piantato un paio di mesi dopo. Ero solo, in mezzo al nulla. Tutto filava liscio, piatto e ordinario, fino al giorno in cui mi sono ritrovato tra le braccia la donna più bella che io avessi mai visto. Esanime. La sua auto era stata inghiottita dalla fanghiglia e un uragano stava per abbattersi su di noi. L’ho rianimata e portata nel mio rifugio, combattendo contro il feroce e crescente bisogno di farla mia. Sono Liam Graystone, e questa è la mia storia.

My Brooklyn Boy

UN NEW ADULT PICCANTE E ROMANTICO.
Blake Cook e Claire Reed appartengono a due mondi completamente opposti; lei è una ricca ereditiera dell’Upper East Side, lui un meccanico di Manhattan. Una sera si conoscono ad una festa di amici comuni e, all’inizio, non si sopportano. Le cose cambiano quando la conoscenza si approfondisce e i due cominciano a provare un’irresistibile attrazione l’uno per l’altra. Quello che non sanno, quando cominciano a frequentarsi, è che un segreto del passato che li coinvolge entrambi rischia di rovinare tutto…

Montreal

Cosa è successo a Montreal? Le 24 ore che hanno cambiato la vita di Brando e Agnese. La luce in fondo al tunnel. Un “missing moment”, direttamente dalle pagine di “Un maledetto lieto fine”Ordine di lettura consigliato:Un maledetto lieto fineMontrealUn maledetto per sempreUn maledetto addio (novella prequel)Bio dell’autrice:Sono Bianca Marconero. Ho esordito con la saga di Albion e continuo a esordire ogni volta che pubblico qualcosa di mio. La storia di Brando e Agnese si completa con la novella “Un maledetto addio” che potete scaricare in e-book.Se volte restare aggiornati su quello che faccio, vi rimando ai miei profili su Facebook, Instagram e Wattpad. **

Le donne del Ritz

TORNA L’AUTRICE BESTSELLER DI *LA RAGAZZA E L’INQUISITORE* UN ROMANZO CHE CELEBRA LA FORZA E L’INTRAPRENDENZA DELLE DONNE
« *Una storia indimenticabile e attualissima, che parla di coraggio e desiderio di riscatto. Nerea Riesco è una grande narratrice da non perdere di vista.* »
**El Impartial**
« *Nerea Riesco dà il meglio di sé e riesce a catturare con precisione l’essenza dei luoghi e dell’epoca in cui si muovono i protagonisti.* »
**Revista Krítica**
*Madrid, 1929*. I fulgidi saloni dell’Hotel Ritz sono pronti a ospitare una delle eleganti feste a cui Martina, la figlia del direttore, desidera partecipare sin da bambina, da quando sbirciava dame e cavalieri danzare nei loro abiti fruscianti. Finalmente quel giorno è arrivato, eppure, nonostante l’entusiasmo, il primo incontro con l’alta società madrilena si rivela deludente: dietro lo scintillio di una condotta impeccabile, Martina non scorge altro che superficialità e arroganza. Non vuole più avere a che fare con quel mondo, così lontano dai suoi ideali di rispettabilità e tolleranza. Finché scopre che, ogni lunedì, nel giardino d’inverno dell’hotel, al riparo da pettegolezzi e tensioni politiche, si riunisce un gruppo di donne che organizza raccolte di fondi per i più bisognosi e spera, così, di fare la differenza. Di scardinare le logiche distorte che vogliono i ricchi sempre in prima fila e i poveri a raccogliere ciò che rimane. Si tratta di una sorpresa che disorienta Martina, costretta a ricredersi: forse non tutta l’aristocrazia è superba ed egoista. Forse c’è ancora qualcuno, come lei, disposto a condividere la propria fortuna con chi non ha mai toccato con mano agi e privilegi. Ora non ha più dubbi: vuole entrare a far parte del gruppo, convinta di poter contribuire alla causa grazie alle proprie doti di pittrice. Ed è pronta a tutto per raggiungere il suo obiettivo. Perché solo così potrà diventare la donna stimabile e onorevole che ha sempre sognato di essere. Nerea Riesco, che si è fatta notare e apprezzare da pubblico e critica con il potente bestseller *La ragazza e l’inquisitore* , ci consegna un romanzo emozionante sulla solidarietà femminile che non si ferma di fronte a nessun ostacolo. E sulle sfide che solo una ragazza ambiziosa e audace può vincere, opponendo all’intransigenza del sistema la fiducia nella giustizia e in un’esistenza dove non c’è spazio per la vendetta e l’egoismo. **
### Sinossi
TORNA L’AUTRICE BESTSELLER DI *LA RAGAZZA E L’INQUISITORE* UN ROMANZO CHE CELEBRA LA FORZA E L’INTRAPRENDENZA DELLE DONNE
« *Una storia indimenticabile e attualissima, che parla di coraggio e desiderio di riscatto. Nerea Riesco è una grande narratrice da non perdere di vista.* »
**El Impartial**
« *Nerea Riesco dà il meglio di sé e riesce a catturare con precisione l’essenza dei luoghi e dell’epoca in cui si muovono i protagonisti.* »
**Revista Krítica**
*Madrid, 1929*. I fulgidi saloni dell’Hotel Ritz sono pronti a ospitare una delle eleganti feste a cui Martina, la figlia del direttore, desidera partecipare sin da bambina, da quando sbirciava dame e cavalieri danzare nei loro abiti fruscianti. Finalmente quel giorno è arrivato, eppure, nonostante l’entusiasmo, il primo incontro con l’alta società madrilena si rivela deludente: dietro lo scintillio di una condotta impeccabile, Martina non scorge altro che superficialità e arroganza. Non vuole più avere a che fare con quel mondo, così lontano dai suoi ideali di rispettabilità e tolleranza. Finché scopre che, ogni lunedì, nel giardino d’inverno dell’hotel, al riparo da pettegolezzi e tensioni politiche, si riunisce un gruppo di donne che organizza raccolte di fondi per i più bisognosi e spera, così, di fare la differenza. Di scardinare le logiche distorte che vogliono i ricchi sempre in prima fila e i poveri a raccogliere ciò che rimane. Si tratta di una sorpresa che disorienta Martina, costretta a ricredersi: forse non tutta l’aristocrazia è superba ed egoista. Forse c’è ancora qualcuno, come lei, disposto a condividere la propria fortuna con chi non ha mai toccato con mano agi e privilegi. Ora non ha più dubbi: vuole entrare a far parte del gruppo, convinta di poter contribuire alla causa grazie alle proprie doti di pittrice. Ed è pronta a tutto per raggiungere il suo obiettivo. Perché solo così potrà diventare la donna stimabile e onorevole che ha sempre sognato di essere. Nerea Riesco, che si è fatta notare e apprezzare da pubblico e critica con il potente bestseller *La ragazza e l’inquisitore* , ci consegna un romanzo emozionante sulla solidarietà femminile che non si ferma di fronte a nessun ostacolo. E sulle sfide che solo una ragazza ambiziosa e audace può vincere, opponendo all’intransigenza del sistema la fiducia nella giustizia e in un’esistenza dove non c’è spazio per la vendetta e l’egoismo.

La sposa delle tenebre: Il bacio della morte

Honey ha diciassette anni, ma di una ragazza comune non ha nulla. Bionda e con occhi chiari, di un viola che ricorda i lillà, è cresciuta con la sola consapevolezza di essere orfana di madre, cagionevole di salute e con una forte fede religiosa.
Tutto nella sua vita scorre serenamente fino a quando, dopo la premiazione di un concorso letterario che si tiene a Whitby, la sua vita viene stravolta.
Nel paese che le è sempre stato caro il sangue scorre a fiumi e, dopo la scomparsa della sua migliore amica Ellie, i suoi incubi iniziano a essere veri squarci sul futuro.
Suo padre, il reverendo del paese, preoccupato la affida a Michael, spacciandolo per un amico di famiglia, e la manda a Londra, lontano dalla ferocia di un serial killer che si aggira indisturbato.
La realtà invece è tutt’altra e sconvolgerà la vita di Honey per sempre.
La leggenda della sposa delle tenebre le farà scegliere da che parte stare e dovrà decidere se assecondare il cuore oppure la ragione per mantenere un equilibrio ormai sull’orlo del precipizio.
**
### Sinossi
Honey ha diciassette anni, ma di una ragazza comune non ha nulla. Bionda e con occhi chiari, di un viola che ricorda i lillà, è cresciuta con la sola consapevolezza di essere orfana di madre, cagionevole di salute e con una forte fede religiosa.
Tutto nella sua vita scorre serenamente fino a quando, dopo la premiazione di un concorso letterario che si tiene a Whitby, la sua vita viene stravolta.
Nel paese che le è sempre stato caro il sangue scorre a fiumi e, dopo la scomparsa della sua migliore amica Ellie, i suoi incubi iniziano a essere veri squarci sul futuro.
Suo padre, il reverendo del paese, preoccupato la affida a Michael, spacciandolo per un amico di famiglia, e la manda a Londra, lontano dalla ferocia di un serial killer che si aggira indisturbato.
La realtà invece è tutt’altra e sconvolgerà la vita di Honey per sempre.
La leggenda della sposa delle tenebre le farà scegliere da che parte stare e dovrà decidere se assecondare il cuore oppure la ragione per mantenere un equilibrio ormai sull’orlo del precipizio.

LA MIA ELLEN: Una Fantasia D’Altri Tempi

Romanzo rosa storico autoconclusivo
Sinossi: “1856 Londra
Ellen, una gentildonna della buona società è a un ballo come tanti. È serena, il suo piano per trascorrere una vita agiata e tranquilla si sta compiendo. Sposerà il cugino Edward e questo le permetterà di allontanarsi dall’oppressiva e soffocante madre.
Improvvisamente un uomo, il duca Phillip Persival, le si avvicina e si presenta dichiarandosi suo promesso sposo.
Lei non può credere a quelle parole.
Tutto risale ai loro tris-nonni e a una promessa che si sono scambiati anni fa: unire i loro casati.
Ellen desidera rifiutare questa costrizione e inizierà una vera e propria battaglia, soprattutto con se stessa. Si impedirà di lasciarsi incantare da lui, dalla sua splendida galanteria, dalla sua meravigliosa madre, dai suoi amici gentili, dai suoi luoghi incantevoli… Insomma, dal suo mondo fatato che ha tutte le caratteristiche e i presupposti per piacerle. Ellen di imporrà di rimane risoluta e determinata nel suo piano, si sentirà di dovere fare per il suo adorato cugino Edward, per la sua amica Alice e soprattutto per la sua stessa tranquillità d’animo.
Oppure la sua è solo paura di affrontare il vero amore? ”
Per conoscere meglio l’autrice, ecco i contatti:
Blog:

Pagina facebook: [https://www.facebook.com/LeggimiScriv…](https://www.facebook.com/LeggimiScrivimi-by-Sara-Tricoli-1448437965370257/)
Twitter:
Instagram: 

La Geisha E Il Suonatore Di Banjo

**Una favola incredibilmente romantica, piena di esotismo, poesia e mistero.**
Kyoto, 1900. In una delle più eleganti case da tè della città, vive Omiya, una giovane geisha che sogna di evadere dai confini ristretti del suo mondo. Un mondo dove fin da bambina le è stato insegnato come muoversi, parlare, vestirsi, in cui non c’è spazio per i propri desideri e nemmeno per l’amore, visto che è la sua padrona a scegliere per lei amanti e protettori. Ma un giorno un vecchio liutaio dona alla ragazza un misterioso shamisen, che ha il potere di commuovere chiunque lo ascolti. Così la fama di Omiya arriva fino all’imperatore, che le chiede di unirsi alla delegazione giapponese in partenza per l’Esposizione Universale di Parigi. Il gruppo di geishe risveglia la curiosità degli europei, che fanno la fila per vederle, ma è impossibile sfuggire alla rigida sorveglianza del capitano Yoshikawa, che le accompagna ovunque ed è segretamente innamorato della bella musicista. Finché l’inaspettato crollo di un’installazione non crea il panico tra la folla, e Omiya si ritrova fra le braccia di Tommy, un affascinante suonatore di banjo venuto dall’America…
Due mondi lontanissimi, l’antico Oriente e il moderno Occidente, si incontrano a Parigi attraverso i destini di Omiya e Tommy. E forse, per qualche istante magico, la musica e l’amore riusciranno ad annullare la distanza che li separa.

La croce buddista

Come i raggi di una croce uncinata, antico simbolo del sole, quattro sono i protagonisti della storia, in un complesso intarsio di segreti e menzogne. In questo classico della letteratura erotica, **Jun’ ichirō Tanizaki** scava nella psicologia ossessiva dell’ **amore crudele** , analizzando con sottile precisione un gioco perverso destinato alla catastrofe.