1–16 di 4575 risultati

Wintersong

**Uno dei romanzi più attesi dell’anno
Un labirinto di bellezza e oscurità, musica e magia. Questo è il mondo in cui ti perderai
L’inverno si avvicina, e il Re dei Goblin sta per partire alla ricerca della sua sposa…**
Sin da quando era una bambina, Liesl ha sentito infiniti racconti sui Goblin. Quelle leggende hanno popolato la sua immaginazione e ispirato le sue composizioni musicali. Adesso ha diciotto anni, lavora nella locanda di famiglia e sente che tutti i sogni e le fantasticherie le stanno scivolando via dalle mani, come minuscoli granelli di sabbia. Ma quando sua sorella viene rapita dal Re dei Goblin, Liesl non ha altra scelta che mettersi in viaggio per tentare di salvarla. E così si ritrova catapultata in un mondo sconosciuto, strano e affascinante, costretta ad affrontare una decisione fatale. Ricco di musica e magia, personaggi straordinari e storie avvincenti e romantiche, *Wintersong* trasporta il lettore in un’atmosfera indimenticabile.
**Il romanzo più atteso dell’anno
Un esordio fantastico
Un labirinto di emozioni**
«Avvincente, sensuale e romantico, *Wintersong* è una gioia per i sensi. Avrei voluto che non finisse mai.»
**Renée Ahdieh, autrice del bestseller *La moglie del califfo***
«Jae-Jones descrive splendidamente la magia dell’amore, il potere della musica e l’importanza del libero arbitrio.»
**Publishers Weekly**
«Un racconto di straordinaria bellezza, poetico e nostalgico sulla lealtà e la sapienza femminile.»
**Booklist**
«Una storia con la struttura di una sonata: il movimento finale culmina in un colpo di scena che lascerà i lettori a bocca aperta.»
**Kirkus Reviews**
**S. Jae-Jones**
è un’artista e una scrittrice. Nata e cresciuta nella soleggiata Los Angeles, ha vissuto dieci anni a New York – dove ha lavorato come editor di narrativa Young Adult – prima di trasferirsi nel North Carolina. Quando non è impegnata a scrivere, la si può trovare a scalare rocce, praticare skydiving, far fotografie, disegnare o trascinare il suo cane in lunghissime escursioni. *Wintersong* è il suo esordio nella narrativa.

Vestita Per Sedurre (eLit)

Quell’abbigliamento era incredibilmente osé. Comunque, l’esperta di ristorazione Gina Thomas ha bisogno di un travestimento per una festa in costume, solo così può curiosare nell’ufficio dell’avvocato divorzista Mason Scott e rubare le foto che salveranno sua sorella, assoluto magnete di guai. Tuttavia quell’abito sexy sembra far emergere il lato più audace di Gina, tanto che Mason non può tenere in nessun modo i suoi occhi e le sue mani lontano da lei!

Una Possibilità

Dal momento in cui si sono guardati, Kenzie Sharp e Millen Ross non hanno più avuto scampo.
L’attrazione fra di loro è stata inarrestabile. Fino a quando lui è sparito…
Tre mesi dopo, la vita di Kenzie ha ricominciato a scorrere serenamente e il rammarico per quell’occasione non vissuta appieno inizia a scomparire, ma poi Millen entra nel suo bar, al fianco di Lana Mason, e tutto sembra avere ancora meno senso.
Fra segreti da rivelare, inganni da smascherare, impegni da mantenere e ruoli da rivestire, Kenzie e Millen si troveranno a fare i conti con l’amore e a sperare che, alla fine, per loro ci sia… una possibilità.

Star Wars – Sul Filo Del Rasoio

Sono tempi disperati per l’Alleanza Ribelle: gli attacchi degli Imperiali e la mancanza di rifornimenti vitali ostacolano il completamento di una nuova base segreta sul pianeta ghiacciato di Hoth. Così, quando dei mercanti offrono in vendita i materiali indispensabili, la principessa Leia Organa e Han Solo sono pronti a comandare una delegazione per negoziare un accordo.Un tradimento, però, costringe la nave ribelle a fuggire in un territorio controllato da pirati. Leia allora fa una scoperta sconvolgente: i feroci predoni che li accolgono provengono dal suo pianeta natale, Alderaan, recentemente distrutto dalla Morte Nera. I rifugiati sono costretti al saccheggio per sopravvivere, e sono in debito con una flotta corsara che sarà ben lieta di consegnare la Principessa all’Impero, una volta scoperta la sua vera identità…Leia è determinata ad aiutare i suoi compatrioti, anche se le forze imperiali sono in avvicinamento. Intrappolata tra tagliagole letali e brutali oppressori, insieme ad Han, Chewbacca e a un equipaggio pronto alla battaglia deve sfidare la morte per mantenere viva la speranza!

Sposa a ogni costo

Per vendicarsi di lord Paul Barstowe, che ritiene colpevole del suicidio di sua sorella, Alexander Hallworth, marchese di Pembrooke, ne rileva i debiti di gioco e lo ricatta, costringendolo a rompere il fidanzamento con lady Claire. Dopo tre fidanzamenti già andati a monte, Claire sa che sarà difficile sfuggire alla maledizione che sembra perseguitarla e che l’ha resa il bersaglio di feroci pettegolezzi e, quando lord Pembrooke annuncia a sorpresa il loro fidanzamento, accetta di sposarlo. Fra intrighi, gelosie, rischi e scommesse, sarà infine la verità dell’amore a dare il giusto corso al destino di due cuori lacerati…

Scandali e desideri

Graciela è vedova ormai da dieci anni. Sebbene il suo matrimonio sia stato infelice, per il bene della figlia e dei figliastri si è sempre comportata in modo irreprensibile. In una serata di tristezza, però, accetta l’invito di un’amica in uno scandaloso club londinese. Senza immaginare certo di incontrarvi il figliastro Marcus! Per evitare di essere riconosciuta da lui, la donna chiede aiuto a Colin, amico fraterno del giovane. Ma il bacio che Colin sarà costretto a rubarle per nasconderla darà il via a una relazione pericolosa, che sfiderà ogni pregiudizio con la forza del cuore…

Our Dark Duet. Questo Oscuro Duetto

**Dopo *Questo canto selvaggio* , Victoria Schwab mette la parola fine a una storia originale e fuori dal comune, tra strade infestate da mostri, intrighi e giochi di potere. Un romanzo forte, sincero, decisamente ipnotico.**
Kate Harker vive a Property e combatte i mostri; August Flynn vive a Verity e combatte i mostri. Ma le loro strade sono destinate a incontrarsi di nuovo. Kate dovrà ritornare a Verity; August dovrà lasciarla tornare. E una nuova minaccia è in agguato, un mostro che si nutre di caos ed è capace di far emergere il lato oscuro delle sue vittime.Cosa sarà più difficile fronteggiare: i mostri che incontreranno sulla loro strada o quelli nascosti nel loro cuore?

Mascalzone e gentiluomo

Alexander Lavoie è il proprietario di una casa da gioco e corre voce che sia un uomo pericoloso. Il buonsenso dovrebbe dunque suggerire ad Angelique di stargli alla larga, ma ha un disperato bisogno di denaro e, grazie alla sua eccezionale abilità con i numeri, ogni volta che si reca in quel club riesce a spillare un bel po’ di quattrini ai danarosi compagni di gioco. Alexander se ne accorge e la tiene d’occhio, incuriosito e attratto da lei allo stesso tempo. Quando si rende conto del particolare talento della ragazza, le propone di mettersi al suo servizio, offrendole un lauto compenso che non può rifiutare. E il fascino di quell’uomo misterioso… **
### Sinossi
Alexander Lavoie è il proprietario di una casa da gioco e corre voce che sia un uomo pericoloso. Il buonsenso dovrebbe dunque suggerire ad Angelique di stargli alla larga, ma ha un disperato bisogno di denaro e, grazie alla sua eccezionale abilità con i numeri, ogni volta che si reca in quel club riesce a spillare un bel po’ di quattrini ai danarosi compagni di gioco. Alexander se ne accorge e la tiene d’occhio, incuriosito e attratto da lei allo stesso tempo. Quando si rende conto del particolare talento della ragazza, le propone di mettersi al suo servizio, offrendole un lauto compenso che non può rifiutare. E il fascino di quell’uomo misterioso…

La Vita Nel Suo Movimento

All’inizio del 1950 la Rai assegnò a Elsa Morante l’incarico di critico cinematografico per un programma radiofonico settimanale. La Morante era molto interessata al cinema (aveva anche avuto esperienze dirette in occasione della sceneggiatura di un film di Lattuada) e prese molto sul serio questo incarico. Finché un giorno i funzionari Rai rifiutarono di mandare in onda una sua recensione in cui criticava un film italiano di guerra ( *Senza bandiera* di Duilio Coletti) accusandolo di nostalgie fasciste. Elsa non tollerò la censura e, dopo meno di due anni, interruppe la collaborazione.
Ora le quarantasette schede scritte in quel biennio 1950-51 sono state raccolte da Goffredo Fofi e vengono qui pubblicate per la prima volta. Vi sono recensiti i film dell’adorato Visconti, quelli di Orson Welles giudicati tra luci e ombre («eccezionali qualità del regista», «torte barocche avvelenate dal cattivo gusto»), e poi John Ford, Vincente Minnelli, Clouzot, Germi e tanti altri, maggiori e minori. Con un’appassionata prefazione dello stesso Fofi che, anche a partire dai ricordi personali, traccia il complesso rapporto della scrittrice con il cinema. E in appendice altri brani inediti della Morante sul cinema, sul suo ambivalente rapporto col neorealismo, sul suo apprezzamento dei film di Pasolini…

La Ragazza Nella Torre

Orfana e sola, costretta ad abbandonare il suo villaggio, Vasja dovrà rassegnarsi a trascorrere la vita in un convento o a permettere alla sorella maggiore di darla in sposa a un principe moscovita. Entrambe le strade la condannano a una vita in una torre, tagliata fuori dal vasto mondo che invece desidera esplorare. Così sceglie una terza via: travestendosi da ragazzo cavalca attraverso il bosco per sfuggire a un destino che altri hanno scritto per lei. A Mosca, intanto, la corte imperiale è scossa da lotte di potere e tumulti. Nelle campagne alcuni banditi razziano i campi, bruciano i villaggi e rapiscono le fanciulle. Dopo essere partiti per sconfiggere i briganti, il Gran principe e i suoi boiardi si imbattono in un giovane uomo in groppa a un magnifico destriero. Solo Saša, un monaco guerriero, capisce che il “ragazzo” altri non è che sua sorella, creduta morta dopo la fuga dal suo villaggio in seguito all’accusa di stregoneria. Ma quando Vasja dà prova del suo valore in battaglia, cavalcando con una destrezza eccezionale e con un’inspiegabile forza, Saša realizza che dovrà a tutti i costi mantenere il segreto della sua vera identità, per salvare la vita dell’unica persona in grado di fronteggiare le forze oscure che minacciano di distruggere l’impero… **
### Sinossi
Orfana e sola, costretta ad abbandonare il suo villaggio, Vasja dovrà rassegnarsi a trascorrere la vita in un convento o a permettere alla sorella maggiore di darla in sposa a un principe moscovita. Entrambe le strade la condannano a una vita in una torre, tagliata fuori dal vasto mondo che invece desidera esplorare. Così sceglie una terza via: travestendosi da ragazzo cavalca attraverso il bosco per sfuggire a un destino che altri hanno scritto per lei. A Mosca, intanto, la corte imperiale è scossa da lotte di potere e tumulti. Nelle campagne alcuni banditi razziano i campi, bruciano i villaggi e rapiscono le fanciulle. Dopo essere partiti per sconfiggere i briganti, il Gran principe e i suoi boiardi si imbattono in un giovane uomo in groppa a un magnifico destriero. Solo Saša, un monaco guerriero, capisce che il “ragazzo” altri non è che sua sorella, creduta morta dopo la fuga dal suo villaggio in seguito all’accusa di stregoneria. Ma quando Vasja dà prova del suo valore in battaglia, cavalcando con una destrezza eccezionale e con un’inspiegabile forza, Saša realizza che dovrà a tutti i costi mantenere il segreto della sua vera identità, per salvare la vita dell’unica persona in grado di fronteggiare le forze oscure che minacciano di distruggere l’impero…

La moglie americana

**Montclair-de Vere** 1
*È possibile innamorarsi della donna sposata contro la propria volontà? È ciò che Graeme sta per scoprire…*
*Inghilterra, 1881*
Graeme Parr, erede al titolo di Conte di Montclair, è costretto a causa di un debito contratto dal padre a sposare una ricca americana, ripromettendo a se stesso che il matrimonio sarebbe rimasto tale solo sulla carta. Subito dopo la cerimonia, provvede quindi a chiarirlo, con parole crudeli, ad Abigail, che fugge a New York la mattina successiva. Ora, dopo dieci anni, lei torna inaspettatamente a Londra, e non è più la giovane incolore che lui ricorda, ma una donna sofisticata e seducente. Combattuto fra l’attrazione che prova per lei e i sospetti sulle sue motivazioni, Graeme inizia a seguire gli strani spostamenti di Abigail dalle eleganti sale da ballo alle malfamate taverne del porto, chiedendosi se stia tramando per distruggerlo… oppure per conquistargli il cuore

L’uomo Nella Cuccetta N. 10

Nella produzione di Mary Roberts Rinehart, la più importante giallista statunitense della prima metà del ’900, due opere spiccano in particolare: il romanzo d’esordio, La scala a chiocciola (1908) e il successivo L’uomo nella cuccetta n. 10 (1909). Quest’ultimo, secondo molti il suo capolavoro, è un classico del delitto in treno. A bordo della carrozza Ontario, un giovane avvocato sta tornando da Pittsburgh a Washington per portare importanti documenti in grado d’incriminare un astuto falsario. Quando è ora di coricarsi, trova nella sua cuccetta, la n. 10, un ubriaco profondamente addormentato, così si distende su quella accanto. Ma il mattino dopo, al risveglio, scopre che i documenti sono scomparsi e gli abiti che aveva riposto con cura la sera prima sono stati sostituiti con quelli di un altro. Non solo: l’uomo nella cuccetta n. 10 non è più ubriaco, è morto… assassinato. Con questo e con il precedente libro, la scrittrice inventò un nuovo tipo di romanzo poliziesco, che diede origine a una vera e propria scuola, nel quale il centro dell’interesse non era più il processo investigativo, ma il mistero in sé e i personaggi, gente comune vittima di terribili circostanze. La carriera letteraria di Mary Roberts Rinehart, che si protrasse per quasi mezzo secolo, fu così ricca di successi che per parecchi anni fu l’autore più pagato d’America.

Islam e cristianesimo. Una parentela impossibile

Islam e cristianesimo – pubblicato per la prima volta nel 2004, a dieci anni dalla morte dell’autore – riunisce due testi inediti. Il primo, intitolato I tre pilastri del conformismo, si compone di tre capitoli: «Siamo tutti figli di Abramo», «Il monoteismo » e «Le religioni del Libro», nei quali l’autore analizza e smonta, in maniera chiara ed efficace, i tre concetti utilizzati in maniera sempre più frequente per avvicinare da un punto di vista teologico le tre religioni rivelate. Secondo Jacques Ellul, la comune discendenza abramitica sulla quale si fonderebbe la parentela tra ebrei, cristiani e musulmani è del tutto priva di fondamento. Nel Vangelo, infatti, solo colui che «compie il bene» è proclamato da Gesù «Figlio di Abramo»: la filiazione dal patriarca risulta così appartenere più a un piano spirituale che carnale. L’Islam, inoltre, nega al cristianesimo lo statuto di religione monoteista: a Gesù Cristo, incarnazione di un Dio d’amore che si è fatto uomo per salvarci attraverso il dolore e la sofferenza, i musulmani contrappongono Allah, sovrano unico e inaccessibile nonché giudice implacabile delle azioni umane. L’autore, infine, nell’analizzare i testi sacri alla base delle due religioni, evidenzia alcune differenze inconciliabili: se il Corano è il libro della costrizione, della sottomissione e non offre all’uomo alcuna speranza di salvezza, la Bibbia, al contrario, contiene una promessa di libertà, e la rivelazione di un Dio che parla al credente e soffre con lui. Il secondo testo è una prefazione scritta da Ellul per il libro di Bat Ye’or The Dhimmi. Jews and Christians under Islam, in cui è affrontato il problema della dhimmitudine, cioè la condizione degli «infedeli» nelle società islamiche. L’Islam vi è presentato come una religione che non si evolve né dal punto di vista giuridico né da quello politico, e che ha stabilito uno status di inferiorità per i popoli sottomessi non dissimile da quello dei servi della gleba nel Medioevo. **

Il segreto di Sarah

**Autrice del bestseller *Testimone silenziosa ** *
In un quartiere periferico di Manchester c’è una casa silenziosa, apparentemente disabitata. Dall’esterno non si scorgono segni di vita, ma Robin Marshall vive lì dentro. Tormentata dall’ansia, piena di paure e ossessioni, Robin trascorre le sue giornate guardando fuori dalla finestra e spiando i suoi vicini. È sicura di non essere mai stata notata, ma un giorno qualcuno bussa alla sua porta. Sarah è la gemella di Robin, ma le due non si vedono da anni, perché le loro vite hanno preso strade molto diverse. Sarah ha ottenuto ciò che voleva: il marito che desiderava, un bellissimo bambino, una casa perfetta. Ma adesso che su di lei pende un’accusa terribile, deve assolutamente fare i conti con quanto è accaduto tanti anni fa. E per riuscirci, deve rintracciare la sua gemella. Ma Sarah non è l’unica persona intenzionata a ritrovare Robin. Quando le vite delle due sorelle si incrociano nuovamente, qualcosa di molto pericoloso si mette in moto…
«Un thriller psicologico estremamente intelligente. Holly Seddon sa costruire la trama in modo brillante, dosando sapientemente i colpi di scena.»
* *Publishers Weekly**
«L’abilità narrativa di Holly Seddon è straordinaria.»
**Kirkus Reviews **
«Una storia che tiene avvinti, con personaggi coinvolgenti e descritti in maniera brillante.»
** Cosmopolitan**
«Un’autrice stratosferica.»
«È nata una stella.»
«Mai un attimo di noia.»
**Holly Seddon**
vive con la famiglia nel cuore di Amsterdam, ma è cresciuta nella campagna inglese. Ha collaborato con giornali, siti e riviste ed è ossessionata dalla musica e dai libri. *Testimone silenziosa* , il suo thriller d’esordio, è diventato un bestseller internazionale, ed è stato pubblicato in 12 Paesi. **
### Sinossi
**Autrice del bestseller *Testimone silenziosa ** *
In un quartiere periferico di Manchester c’è una casa silenziosa, apparentemente disabitata. Dall’esterno non si scorgono segni di vita, ma Robin Marshall vive lì dentro. Tormentata dall’ansia, piena di paure e ossessioni, Robin trascorre le sue giornate guardando fuori dalla finestra e spiando i suoi vicini. È sicura di non essere mai stata notata, ma un giorno qualcuno bussa alla sua porta. Sarah è la gemella di Robin, ma le due non si vedono da anni, perché le loro vite hanno preso strade molto diverse. Sarah ha ottenuto ciò che voleva: il marito che desiderava, un bellissimo bambino, una casa perfetta. Ma adesso che su di lei pende un’accusa terribile, deve assolutamente fare i conti con quanto è accaduto tanti anni fa. E per riuscirci, deve rintracciare la sua gemella. Ma Sarah non è l’unica persona intenzionata a ritrovare Robin. Quando le vite delle due sorelle si incrociano nuovamente, qualcosa di molto pericoloso si mette in moto…
«Un thriller psicologico estremamente intelligente. Holly Seddon sa costruire la trama in modo brillante, dosando sapientemente i colpi di scena.»
* *Publishers Weekly**
«L’abilità narrativa di Holly Seddon è straordinaria.»
**Kirkus Reviews **
«Una storia che tiene avvinti, con personaggi coinvolgenti e descritti in maniera brillante.»
** Cosmopolitan**
«Un’autrice stratosferica.»
«È nata una stella.»
«Mai un attimo di noia.»
**Holly Seddon**
vive con la famiglia nel cuore di Amsterdam, ma è cresciuta nella campagna inglese. Ha collaborato con giornali, siti e riviste ed è ossessionata dalla musica e dai libri. *Testimone silenziosa* , il suo thriller d’esordio, è diventato un bestseller internazionale, ed è stato pubblicato in 12 Paesi.

I Piatti Dimenticati

Più di 100 ricette: zuppe, primi e secondi piatti, preparazioni a base di uova, formaggi e verdure oltre a merende e intermezzi… per riscoprire sapori dimenticati e ingredienti semplici e genuini. Un viaggio attraverso gli anni, per sedersi a una ricca tavola con signorili padroni di casa o consumare un pasto frugale in una cucina di contadini. Un percorso che va dall’Ottocento al dopoguerra e al boom economico, con lo scopo di salvare ricette perse nei corridoi del tempo. Un’ampia raccolta di piatti di famiglia, originali e sconosciuti o reinterpretati a partire dalla tradizione; preparazioni talmente desuete per ingredienti e procedimenti da rischiare di sparire dal patrimonio collettivo italiano, che sono state recuperate con passione, nella consapevolezza che tutto ciò che lasciamo sarà perduto per sempre.

Fate nordiche, francesi e medioevali. Miti e leggende

Il magico mondo dei troll, dei duergar, di fate, sirene, tritoni ed altri esseri fatati nelle leggende popolari dei paesi scandinavi, della Francia e dell’Inghilterra medioevale. Contiene anche una rarissima testimonianza di prima mano di un incontro con i troll. Le storie di fate, la loro classificazione, le fate scandinave, medioevali e tanti altri esseri fatati ti aspettano in questo libro per donarti ore piacevoli di svago e soprattutto di interesse. **