1–16 di 3749 risultati

Sulla Scrittura

**NEL CENTENARIO DELLA NASCITA, NUOVI INEDITI**
Charles Bukowski è uno scrittore fuori dal coro, un lupo solitario che non si è piegato alle regole di un sistema che ha sempre disprezzato. Proprio per questo la sua voce è unica, e i suoi racconti, le sue poesie, i suoi romanzi memorabili. In questa raccolta di testi inediti l’autore condivide con i lettori il suo pensiero sull’arte dello scrivere: impulso irrefrenabile, esigenza che non lascia scampo, unica cura al male di vivere, la scrittura non può essere un esercizio studiato a tavolino,né tantomeno un mestiere.
I cultori del Vecchio Sporcaccione troveranno qui delle vere e proprie gemme disseminate nelle lettere che Bukowski ha scritto nel corso della sua vita agli editori, ai redattori delle riviste, agli amici e ai colleghi scrittori. Henry Miller, Lawrence Ferlinghetti e John Fante sono solo alcuni dei destinatari del suo originalissimo epistolario, impreziosito da schizzi e disegni. Brutale, crudo, ma anche commovente e ironico, *Sulla scrittura* dipinge un ritratto di Bukowski da una nuova e più intima prospettiva, mettendo in luce la spigolosa e complessa umanità di una delle più grandi icone americane.

**NEL CENTENARIO DELLA NASCITA, NUOVI INEDITI**
Charles Bukowski è uno scrittore fuori dal coro, un lupo solitario che non si è piegato alle regole di un sistema che ha sempre disprezzato. Proprio per questo la sua voce è unica, e i suoi racconti, le sue poesie, i suoi romanzi memorabili. In questa raccolta di testi inediti l’autore condivide con i lettori il suo pensiero sull’arte dello scrivere: impulso irrefrenabile, esigenza che non lascia scampo, unica cura al male di vivere, la scrittura non può essere un esercizio studiato a tavolino,né tantomeno un mestiere.
I cultori del Vecchio Sporcaccione troveranno qui delle vere e proprie gemme disseminate nelle lettere che Bukowski ha scritto nel corso della sua vita agli editori, ai redattori delle riviste, agli amici e ai colleghi scrittori. Henry Miller, Lawrence Ferlinghetti e John Fante sono solo alcuni dei destinatari del suo originalissimo epistolario, impreziosito da schizzi e disegni. Brutale, crudo, ma anche commovente e ironico, *Sulla scrittura* dipinge un ritratto di Bukowski da una nuova e più intima prospettiva, mettendo in luce la spigolosa e complessa umanità di una delle più grandi icone americane.

Only registered users can download this free product.

Silence

**Un libro che sa tenerti incollato alle sue pagine gli originali fino a notte fonda
Da questo romanzo il film Netflix *The Silence*
L’unica speranza per sopravvivere è rimanere in perfetto silenzio**
Un terribile flagello dilaga in Europa e l’unica speranza per sopravvivere è rimanere in perfetto silenzio… Nell’oscurità di una fitta rete di grotte sotterranee, vivono creature cieche, abilissime nella caccia. Grazie al loro udito sono in grado di individuare e catturare qualunque preda. I cunicoli sigillati hanno trattenuto per secoli la loro furia, fino a che una spedizione speleologica in Ucraina, in diretta televisiva, non apre un varco, scoperchiando quell’ecosistema come un vaso di Pandora. A emergere dalle tenebre è uno sciame di creature feroci, simili a pipistrelli, che in un attimo si avventa sul gruppo di scienziati. Le telecamere continuano a riprendere per ore lo scempio, offrendo uno spettacolo raccapricciante. Due testimoni della carneficina sono Ally e suo padre Huw, incollati davanti allo schermo. Se la minaccia dovesse diffondersi in tutta Europa nessuno sarebbe più al sicuro. Perché gridare, persino sussurrare, può rivelarsi fatale. Ally, affetta da sordità, è abituata a vivere in silenzio. E adesso, la sua abilità è l’unica speranza di salvezza per la sua famiglia: dovrà riuscire a trovare un posto sicuro per aspettare la fine del pericolo. Ma avrà davvero fine? E in quale mondo sarà costretta a vivere?
**Un autore bestseller del New York Times
Non parlare.
Non muoverti.
Possono sentirti.**
«Riesce a essere allo stesso tempo epico e intimista, Tim Lebbon ha creato un capolavoro dell’horror che merita un posto sullo scaffale dei vostri libri preferiti. Mi ha ricordato John Wyndham e Stephen King, motivi per cui mi sono innamorato della sua scrittura. Da leggere.»
**Christopher Golden, autore del bestseller *Missione Ararat** *
«Grazie a questo romanzo ho scoperto Tim Lebbon: uno scrittore che sa tenerti incollato al suo libro fino a notte fonda.»
«Questo libro mi ha già fatto venire due incubi e sono sicura che, prima di finirlo, ce ne sarà almeno un terzo.»
**Tim Lebbon**
è autore di più di quaranta romanzi horror e fantasy. Con il suo racconto *Reconstructing Amy* nel 2001 ha vinto il prestigioso premio Bram Stoker. *Silence* , che ha ottenuto il successo internazionale, è diventato anche un film. Vive in Inghilterra con la moglie e i suoi due figli. **
### Sinossi
**Un libro che sa tenerti incollato alle sue pagine gli originali fino a notte fonda
Da questo romanzo il film Netflix *The Silence*
L’unica speranza per sopravvivere è rimanere in perfetto silenzio**
Un terribile flagello dilaga in Europa e l’unica speranza per sopravvivere è rimanere in perfetto silenzio… Nell’oscurità di una fitta rete di grotte sotterranee, vivono creature cieche, abilissime nella caccia. Grazie al loro udito sono in grado di individuare e catturare qualunque preda. I cunicoli sigillati hanno trattenuto per secoli la loro furia, fino a che una spedizione speleologica in Ucraina, in diretta televisiva, non apre un varco, scoperchiando quell’ecosistema come un vaso di Pandora. A emergere dalle tenebre è uno sciame di creature feroci, simili a pipistrelli, che in un attimo si avventa sul gruppo di scienziati. Le telecamere continuano a riprendere per ore lo scempio, offrendo uno spettacolo raccapricciante. Due testimoni della carneficina sono Ally e suo padre Huw, incollati davanti allo schermo. Se la minaccia dovesse diffondersi in tutta Europa nessuno sarebbe più al sicuro. Perché gridare, persino sussurrare, può rivelarsi fatale. Ally, affetta da sordità, è abituata a vivere in silenzio. E adesso, la sua abilità è l’unica speranza di salvezza per la sua famiglia: dovrà riuscire a trovare un posto sicuro per aspettare la fine del pericolo. Ma avrà davvero fine? E in quale mondo sarà costretta a vivere?
**Un autore bestseller del New York Times
Non parlare.
Non muoverti.
Possono sentirti.**
«Riesce a essere allo stesso tempo epico e intimista, Tim Lebbon ha creato un capolavoro dell’horror che merita un posto sullo scaffale dei vostri libri preferiti. Mi ha ricordato John Wyndham e Stephen King, motivi per cui mi sono innamorato della sua scrittura. Da leggere.»
**Christopher Golden, autore del bestseller *Missione Ararat** *
«Grazie a questo romanzo ho scoperto Tim Lebbon: uno scrittore che sa tenerti incollato al suo libro fino a notte fonda.»
«Questo libro mi ha già fatto venire due incubi e sono sicura che, prima di finirlo, ce ne sarà almeno un terzo.»
**Tim Lebbon**
è autore di più di quaranta romanzi horror e fantasy. Con il suo racconto *Reconstructing Amy* nel 2001 ha vinto il prestigioso premio Bram Stoker. *Silence* , che ha ottenuto il successo internazionale, è diventato anche un film. Vive in Inghilterra con la moglie e i suoi due figli.

**Un libro che sa tenerti incollato alle sue pagine gli originali fino a notte fonda
Da questo romanzo il film Netflix *The Silence*
L’unica speranza per sopravvivere è rimanere in perfetto silenzio**
Un terribile flagello dilaga in Europa e l’unica speranza per sopravvivere è rimanere in perfetto silenzio… Nell’oscurità di una fitta rete di grotte sotterranee, vivono creature cieche, abilissime nella caccia. Grazie al loro udito sono in grado di individuare e catturare qualunque preda. I cunicoli sigillati hanno trattenuto per secoli la loro furia, fino a che una spedizione speleologica in Ucraina, in diretta televisiva, non apre un varco, scoperchiando quell’ecosistema come un vaso di Pandora. A emergere dalle tenebre è uno sciame di creature feroci, simili a pipistrelli, che in un attimo si avventa sul gruppo di scienziati. Le telecamere continuano a riprendere per ore lo scempio, offrendo uno spettacolo raccapricciante. Due testimoni della carneficina sono Ally e suo padre Huw, incollati davanti allo schermo. Se la minaccia dovesse diffondersi in tutta Europa nessuno sarebbe più al sicuro. Perché gridare, persino sussurrare, può rivelarsi fatale. Ally, affetta da sordità, è abituata a vivere in silenzio. E adesso, la sua abilità è l’unica speranza di salvezza per la sua famiglia: dovrà riuscire a trovare un posto sicuro per aspettare la fine del pericolo. Ma avrà davvero fine? E in quale mondo sarà costretta a vivere?
**Un autore bestseller del New York Times
Non parlare.
Non muoverti.
Possono sentirti.**
«Riesce a essere allo stesso tempo epico e intimista, Tim Lebbon ha creato un capolavoro dell’horror che merita un posto sullo scaffale dei vostri libri preferiti. Mi ha ricordato John Wyndham e Stephen King, motivi per cui mi sono innamorato della sua scrittura. Da leggere.»
**Christopher Golden, autore del bestseller *Missione Ararat** *
«Grazie a questo romanzo ho scoperto Tim Lebbon: uno scrittore che sa tenerti incollato al suo libro fino a notte fonda.»
«Questo libro mi ha già fatto venire due incubi e sono sicura che, prima di finirlo, ce ne sarà almeno un terzo.»
**Tim Lebbon**
è autore di più di quaranta romanzi horror e fantasy. Con il suo racconto *Reconstructing Amy* nel 2001 ha vinto il prestigioso premio Bram Stoker. *Silence* , che ha ottenuto il successo internazionale, è diventato anche un film. Vive in Inghilterra con la moglie e i suoi due figli. **
### Sinossi
**Un libro che sa tenerti incollato alle sue pagine gli originali fino a notte fonda
Da questo romanzo il film Netflix *The Silence*
L’unica speranza per sopravvivere è rimanere in perfetto silenzio**
Un terribile flagello dilaga in Europa e l’unica speranza per sopravvivere è rimanere in perfetto silenzio… Nell’oscurità di una fitta rete di grotte sotterranee, vivono creature cieche, abilissime nella caccia. Grazie al loro udito sono in grado di individuare e catturare qualunque preda. I cunicoli sigillati hanno trattenuto per secoli la loro furia, fino a che una spedizione speleologica in Ucraina, in diretta televisiva, non apre un varco, scoperchiando quell’ecosistema come un vaso di Pandora. A emergere dalle tenebre è uno sciame di creature feroci, simili a pipistrelli, che in un attimo si avventa sul gruppo di scienziati. Le telecamere continuano a riprendere per ore lo scempio, offrendo uno spettacolo raccapricciante. Due testimoni della carneficina sono Ally e suo padre Huw, incollati davanti allo schermo. Se la minaccia dovesse diffondersi in tutta Europa nessuno sarebbe più al sicuro. Perché gridare, persino sussurrare, può rivelarsi fatale. Ally, affetta da sordità, è abituata a vivere in silenzio. E adesso, la sua abilità è l’unica speranza di salvezza per la sua famiglia: dovrà riuscire a trovare un posto sicuro per aspettare la fine del pericolo. Ma avrà davvero fine? E in quale mondo sarà costretta a vivere?
**Un autore bestseller del New York Times
Non parlare.
Non muoverti.
Possono sentirti.**
«Riesce a essere allo stesso tempo epico e intimista, Tim Lebbon ha creato un capolavoro dell’horror che merita un posto sullo scaffale dei vostri libri preferiti. Mi ha ricordato John Wyndham e Stephen King, motivi per cui mi sono innamorato della sua scrittura. Da leggere.»
**Christopher Golden, autore del bestseller *Missione Ararat** *
«Grazie a questo romanzo ho scoperto Tim Lebbon: uno scrittore che sa tenerti incollato al suo libro fino a notte fonda.»
«Questo libro mi ha già fatto venire due incubi e sono sicura che, prima di finirlo, ce ne sarà almeno un terzo.»
**Tim Lebbon**
è autore di più di quaranta romanzi horror e fantasy. Con il suo racconto *Reconstructing Amy* nel 2001 ha vinto il prestigioso premio Bram Stoker. *Silence* , che ha ottenuto il successo internazionale, è diventato anche un film. Vive in Inghilterra con la moglie e i suoi due figli.

Only registered users can download this free product.

Pasolini Un Uomo Scomodo

Quella tra Oriana e Pier Paolo è una delle più affascinanti e intense storie di amore-odio della letteratura e del costume italiani del Novecento. Scrittori di primissimo livello, polemisti spietati, personaggi venerati e infangati dall’opinione pubblica del tempo, le loro personalità contrapposte non potevano far altro che incrociarsi. Forse anche perché, a differenza dei loro colleghi italiani, Oriana e Pier Paolo si muovono con agio sullo scenario internazionale: lei grazie ai suoi reportage dalle zone di guerra e a una serie di indimenticabili interviste ai potenti della terra, lui soprattutto per merito del suo cinema che spiazza, divide e scandalizza i censori di tutto il mondo. Tra gli anni Sessanta e i primi Settanta, questi due protagonisti del panorama intellettuale si incontrano e si scontrano, si cercano e si negano: lei ammira e detesta il suo essere sempre bastian contrario, lui adora e disprezza la sua intensa visceralità. Ma la morte di Pasolini, il brutale omicidio che lo strappa alla vita il 2 novembre del 1975, spinge Oriana a rinsaldare il legame con questo amico-nemico andato via troppo presto. E lo fa con i mezzi a sua disposizione, quelli del giornalismo e della scrittura. Sotto la sua spinta, «L’Europeo» – il settimanale per cui lavora – si lancia in una controinchiesta che smentisce e ribalta la versione offerta dalle autorità e mette alle strette l’unico indiziato: Pino Pelosi, un minorenne che – pur di coprire gli effettivi responsabili – si è maldestramente autoaccusato dell’omicidio. Questo libro raccoglie tutti i contributi di Oriana al caso Pasolini apparsi sull’«Europeo» e rende finalmente giustizia al suo ruolo nella risoluzione di uno dei delitti più misteriosi e controversi della storia d’Italia.

Quella tra Oriana e Pier Paolo è una delle più affascinanti e intense storie di amore-odio della letteratura e del costume italiani del Novecento. Scrittori di primissimo livello, polemisti spietati, personaggi venerati e infangati dall’opinione pubblica del tempo, le loro personalità contrapposte non potevano far altro che incrociarsi. Forse anche perché, a differenza dei loro colleghi italiani, Oriana e Pier Paolo si muovono con agio sullo scenario internazionale: lei grazie ai suoi reportage dalle zone di guerra e a una serie di indimenticabili interviste ai potenti della terra, lui soprattutto per merito del suo cinema che spiazza, divide e scandalizza i censori di tutto il mondo. Tra gli anni Sessanta e i primi Settanta, questi due protagonisti del panorama intellettuale si incontrano e si scontrano, si cercano e si negano: lei ammira e detesta il suo essere sempre bastian contrario, lui adora e disprezza la sua intensa visceralità. Ma la morte di Pasolini, il brutale omicidio che lo strappa alla vita il 2 novembre del 1975, spinge Oriana a rinsaldare il legame con questo amico-nemico andato via troppo presto. E lo fa con i mezzi a sua disposizione, quelli del giornalismo e della scrittura. Sotto la sua spinta, «L’Europeo» – il settimanale per cui lavora – si lancia in una controinchiesta che smentisce e ribalta la versione offerta dalle autorità e mette alle strette l’unico indiziato: Pino Pelosi, un minorenne che – pur di coprire gli effettivi responsabili – si è maldestramente autoaccusato dell’omicidio. Questo libro raccoglie tutti i contributi di Oriana al caso Pasolini apparsi sull’«Europeo» e rende finalmente giustizia al suo ruolo nella risoluzione di uno dei delitti più misteriosi e controversi della storia d’Italia.

Only registered users can download this free product.

Nutri i tuoi demoni

Depressione, ansia, malattia, disordini alimentari, relazioni difficili, paura, rabbia, dipendenza. Quali che siano i tuoi demoni, più li combatti e più questi diventano forti. Per liberartene, non devi opporti a loro, devi nutrirli.
È il messaggio della famosa monaca buddhista americana Tsultrim Allione, che ci spiega come rovesciare completamente il nostro punto di vista e la nostra strategia per raggiungere la serenità interiore e superare i nostri punti deboli. Facendosi portavoce dell’antica tradizione di saggezza femminile dei monasteri tibetani, la Allione diffonde con questo libro un rivoluzionario metodo in cinque step per trasformare le emozioni negative, interrompere le battaglie che ci fanno stare male e conquistare la pace interiore.

Depressione, ansia, malattia, disordini alimentari, relazioni difficili, paura, rabbia, dipendenza. Quali che siano i tuoi demoni, più li combatti e più questi diventano forti. Per liberartene, non devi opporti a loro, devi nutrirli.
È il messaggio della famosa monaca buddhista americana Tsultrim Allione, che ci spiega come rovesciare completamente il nostro punto di vista e la nostra strategia per raggiungere la serenità interiore e superare i nostri punti deboli. Facendosi portavoce dell’antica tradizione di saggezza femminile dei monasteri tibetani, la Allione diffonde con questo libro un rivoluzionario metodo in cinque step per trasformare le emozioni negative, interrompere le battaglie che ci fanno stare male e conquistare la pace interiore.

Only registered users can download this free product.

Lost Stars

Sono trascorsi otto anni dalla caduta della Vecchia Repubblica e l’Impero regna ora su tutta la galassia conosciuta. La resistenza è stata sbaragliata e solo pochi ribelli coraggiosi – come Bail Organa di Alderaan – osano opporsi apertamente allo strapotere dell’imperatore Palpatine. Dopo tanti anni di battaglie, i pianeti dell’Orlo Esterno hanno deciso di arrendersi e l’Impero diventa sempre più forte a ogni nuova conquista. L’ultimo pianeta ad essersi sottomesso è il mondo roccioso e isolato di Jelucan: i suoi abitanti sperano ancora in un futuro migliore, nonostante la flotta imperiale incomba sulle loro teste.

Sono trascorsi otto anni dalla caduta della Vecchia Repubblica e l’Impero regna ora su tutta la galassia conosciuta. La resistenza è stata sbaragliata e solo pochi ribelli coraggiosi – come Bail Organa di Alderaan – osano opporsi apertamente allo strapotere dell’imperatore Palpatine. Dopo tanti anni di battaglie, i pianeti dell’Orlo Esterno hanno deciso di arrendersi e l’Impero diventa sempre più forte a ogni nuova conquista. L’ultimo pianeta ad essersi sottomesso è il mondo roccioso e isolato di Jelucan: i suoi abitanti sperano ancora in un futuro migliore, nonostante la flotta imperiale incomba sulle loro teste.

Only registered users can download this free product.

Elohim. Religioni, miti e leggende delle antiche civiltà a confronto

Un viaggio oltre i confini della storia e del tempo alla ricerca di un retaggio comune ai popoli e alle civiltà del pianeta, un’analisi rigorosa sul mito comune di esseri provenienti dal cielo che all’alba del genere umano diedero origine alla civiltà e all’evoluzione della nostra specie. Mauro Paoletti ripercorre la storia, i miti e leggende delle più importanti culture del pianeta ritrovando un filo conduttore che sembra sfuggire a qualsiasi interpretazione logica ma sembra trovare la sua sussistenza nell’evidenza di contatti ante litteram avvenuti tra esseri provenienti dal cosmo e le prime culture del nostro pianeta. Attraverso un viaggio che dagli Elohim biblici passa per l’India giungendo ai sumeri, agli egiziani, ai maya e agli aztechi passando per la Cina e i popoli del Nord Europa (come celti e irlandesi) l’autore delinea un quadro estremamente dettagliato e coerente tracciando un percorso di ricerca ed indagine unico nel suo genere.

Un viaggio oltre i confini della storia e del tempo alla ricerca di un retaggio comune ai popoli e alle civiltà del pianeta, un’analisi rigorosa sul mito comune di esseri provenienti dal cielo che all’alba del genere umano diedero origine alla civiltà e all’evoluzione della nostra specie. Mauro Paoletti ripercorre la storia, i miti e leggende delle più importanti culture del pianeta ritrovando un filo conduttore che sembra sfuggire a qualsiasi interpretazione logica ma sembra trovare la sua sussistenza nell’evidenza di contatti ante litteram avvenuti tra esseri provenienti dal cosmo e le prime culture del nostro pianeta. Attraverso un viaggio che dagli Elohim biblici passa per l’India giungendo ai sumeri, agli egiziani, ai maya e agli aztechi passando per la Cina e i popoli del Nord Europa (come celti e irlandesi) l’autore delinea un quadro estremamente dettagliato e coerente tracciando un percorso di ricerca ed indagine unico nel suo genere.

Only registered users can download this free product.

Agatha Raisin: La psicologa impicciona

**L’ultimo caso risolto da Agatha ha lasciato in lei pesanti dubbi**. Una delle principali sospettate, Gwen Simple, ne è uscita pulita, ma Agatha crede che nasconda qualcosa e che possa persino arrivare a uccidere di nuovo. Intanto, per riprendersi dalle scioccanti vicende che l’hanno coinvolta, Gwen inizia a frequentare una nuova abitante del villaggio, Jill Davent, psicoterapeuta.
**Jill fa gli occhi dolci a James Lacey e sembra conoscere tutto del passato di Agatha** , spettegolando in paese sulle umili origini così poco rimpiante dalla detective. A mano a mano che l’amicizia tra Jill e James si rafforza, Agatha decide di scavare a sua volta nel passato della psicologa, arrivando a minacciarla. E così, quando **Jill viene trovata assassinata** , la nostra investigatrice finisce in cima all’elenco dei sospettati.

**L’ultimo caso risolto da Agatha ha lasciato in lei pesanti dubbi**. Una delle principali sospettate, Gwen Simple, ne è uscita pulita, ma Agatha crede che nasconda qualcosa e che possa persino arrivare a uccidere di nuovo. Intanto, per riprendersi dalle scioccanti vicende che l’hanno coinvolta, Gwen inizia a frequentare una nuova abitante del villaggio, Jill Davent, psicoterapeuta.
**Jill fa gli occhi dolci a James Lacey e sembra conoscere tutto del passato di Agatha** , spettegolando in paese sulle umili origini così poco rimpiante dalla detective. A mano a mano che l’amicizia tra Jill e James si rafforza, Agatha decide di scavare a sua volta nel passato della psicologa, arrivando a minacciarla. E così, quando **Jill viene trovata assassinata** , la nostra investigatrice finisce in cima all’elenco dei sospettati.

Only registered users can download this free product.

101 cose da fare in Abruzzo almeno una volta nella vita

Ci sono luoghi la cui bellezza è quasi paga di sé e l’energia vitale è capace di contagiarci con la sua insinuante malia. In Abruzzo la natura ti coinvolge. Ci sono le montagne, come la Maiella – la Montagna Madre, sacra alla dea Maia – o la Bella Addormentata, indimenticabile nel rosso aranciato dei tramonti. Ci sono i boschi dove si incontrano ancora orsi e lupi. C’è il mare, l’Adriatico cantato da d’Annunzio, e la poesia dei trabocchi sospesi su maree profumate d’Oriente. I laghi si fanno porte d’accesso su mondi che paiono magici; all’escursionismo, alle immersioni avventurose nella natura, si affianca il turismo dell’anima, il turismo del mistero, il turismo del cuore… Siamo nelle terre in cui l’ingegno umano è celebrato da capolavori artistici che hanno incantato nei secoli i viaggiatori, da prodezze architettoniche ma anche dalla varietà della cucina, delle ricette, dei magnifici vini. In Abruzzo si riscopre la fierezza delle misteriose civiltà che dominarono prima dei Romani. Mura megalitiche o castelli, borghi antichi o tratturi mediterranei: il passato riaffiora ovunque in storie di saraceni e paladini, donne speciali e miracoli inattesi, briganti e re in fuga… Mentre l’Abruzzo di oggi si scatena nella movida più trendy, tra Star Party e Street Party, festival del jazz, della danza e del cinema, aprendosi al futuro nella sua ferita ma irriducibile bellezza che i 101 suggerimenti di questo libro provano a catturare.
**L’Abruzzo come non l’avete mai visto!
Ecco alcune delle 101 esperienze:**
Cenare in un “trabocco” al chiaro di luna
Fare una visita notturna alla cattedrale del santo fantasma
Concedersi un ballo con “la pupa”
Esplorare gli Stonehenge d’Abruzzo
Partecipare a una festa del fuoco
Ritrovarsi sul set di *Blade Runner*
Purificarsi tra vapori luciferini
Seguire le orme dei briganti
Inseguire il Femminino sacro
Superare un *top-runner*
Salutare il ghiacciaio che svanisce
Afferrare al cuore l’erotismo
Raggiungere le miniere all’aperto dell’oro rosso
**Luisa Gasbarri**
saggista, sceneggiatrice, studiosa del pensiero *gender* e docente di *creative writing* , ha inaugurato nel 2005 il genere noir shocking con il romanzo *L’istinto innaturale*. Autrice di racconti apparsi in volume per diverse case editrici, ha curato lei stessa antologie di narrativa dedicate a scrittori contemporanei. Con la Newton Compton ha pubblicato con successo nel 2010 il manuale *101 cose da fare in Abruzzo almeno una volta nella vita*. Dialoga costantemente con i lettori dalle pagine del mensile «La Dolce Vita», che ospita da anni la sua rubrica, *Scritto sul Kuore*.

Ci sono luoghi la cui bellezza è quasi paga di sé e l’energia vitale è capace di contagiarci con la sua insinuante malia. In Abruzzo la natura ti coinvolge. Ci sono le montagne, come la Maiella – la Montagna Madre, sacra alla dea Maia – o la Bella Addormentata, indimenticabile nel rosso aranciato dei tramonti. Ci sono i boschi dove si incontrano ancora orsi e lupi. C’è il mare, l’Adriatico cantato da d’Annunzio, e la poesia dei trabocchi sospesi su maree profumate d’Oriente. I laghi si fanno porte d’accesso su mondi che paiono magici; all’escursionismo, alle immersioni avventurose nella natura, si affianca il turismo dell’anima, il turismo del mistero, il turismo del cuore… Siamo nelle terre in cui l’ingegno umano è celebrato da capolavori artistici che hanno incantato nei secoli i viaggiatori, da prodezze architettoniche ma anche dalla varietà della cucina, delle ricette, dei magnifici vini. In Abruzzo si riscopre la fierezza delle misteriose civiltà che dominarono prima dei Romani. Mura megalitiche o castelli, borghi antichi o tratturi mediterranei: il passato riaffiora ovunque in storie di saraceni e paladini, donne speciali e miracoli inattesi, briganti e re in fuga… Mentre l’Abruzzo di oggi si scatena nella movida più trendy, tra Star Party e Street Party, festival del jazz, della danza e del cinema, aprendosi al futuro nella sua ferita ma irriducibile bellezza che i 101 suggerimenti di questo libro provano a catturare.
**L’Abruzzo come non l’avete mai visto!
Ecco alcune delle 101 esperienze:**
Cenare in un “trabocco” al chiaro di luna
Fare una visita notturna alla cattedrale del santo fantasma
Concedersi un ballo con “la pupa”
Esplorare gli Stonehenge d’Abruzzo
Partecipare a una festa del fuoco
Ritrovarsi sul set di *Blade Runner*
Purificarsi tra vapori luciferini
Seguire le orme dei briganti
Inseguire il Femminino sacro
Superare un *top-runner*
Salutare il ghiacciaio che svanisce
Afferrare al cuore l’erotismo
Raggiungere le miniere all’aperto dell’oro rosso
**Luisa Gasbarri**
saggista, sceneggiatrice, studiosa del pensiero *gender* e docente di *creative writing* , ha inaugurato nel 2005 il genere noir shocking con il romanzo *L’istinto innaturale*. Autrice di racconti apparsi in volume per diverse case editrici, ha curato lei stessa antologie di narrativa dedicate a scrittori contemporanei. Con la Newton Compton ha pubblicato con successo nel 2010 il manuale *101 cose da fare in Abruzzo almeno una volta nella vita*. Dialoga costantemente con i lettori dalle pagine del mensile «La Dolce Vita», che ospita da anni la sua rubrica, *Scritto sul Kuore*.

Only registered users can download this free product.

Value Investing: La Guida Definitiva All’investimento Azionario

Il libro descrive in modo completo il Value Investing, un approccio all’investimento che si basa sulla ricerca di tutte quelle attività (finanziarie e non) il cui prezzo risulta essere inferiore al proprio valore intrinseco. La teoria, ideata inizialmente da Benjamin Graham, ha tra i suoi seguaci alcuni degli investitori più noti della storia come Warren Buffett, Joel Greenblatt e Bill Ackman. L’autore illustra i metodi di valutazione che vengono quotidianamente utilizzati per ottenere rendimenti superiori a quelli del mercato. Dopo aver descritto i principi guida il volume passa ad un’analisi di tipo fondamentale per poi terminare con la costruzione dei diversi portafogli d’investimento. A testo ultimato, i lettori saranno in possesso delle basi necessarie per poter comprendere i meccanismi che influiscono sul comportamento dei mercati finanziari.

Il libro descrive in modo completo il Value Investing, un approccio all’investimento che si basa sulla ricerca di tutte quelle attività (finanziarie e non) il cui prezzo risulta essere inferiore al proprio valore intrinseco. La teoria, ideata inizialmente da Benjamin Graham, ha tra i suoi seguaci alcuni degli investitori più noti della storia come Warren Buffett, Joel Greenblatt e Bill Ackman. L’autore illustra i metodi di valutazione che vengono quotidianamente utilizzati per ottenere rendimenti superiori a quelli del mercato. Dopo aver descritto i principi guida il volume passa ad un’analisi di tipo fondamentale per poi terminare con la costruzione dei diversi portafogli d’investimento. A testo ultimato, i lettori saranno in possesso delle basi necessarie per poter comprendere i meccanismi che influiscono sul comportamento dei mercati finanziari.

Only registered users can download this free product.

Uomini Tedeschi

La centralità di Goethe per tutto il progetto è innegabile: della sua morte si parla nella lettera introduttiva; in un’altra, Zelter si rivolge direttamente all’amico; c’è Goethe al centro delle considerazioni di Bertram ed è infine lui personalmente a scrivere al figlio di Thomas Seebeck, il collega scienziato che è morto. Quest’ultima lettera è corredata, oltre che dell’introduzione, anche di un apposito commento. (…) L’inizio della fine della *Weimarer Kunstperiode* , segnata dalla morte di Goethe, coincise cronologicamente con la nascita del movimento democratico, quando l’umanesimo tedesco lasciò la sfera privata evocata da Benjamin e si trasformò in fatto politico. Nella premessa, tuttavia, Benjamin tracciava l’arco sino al 1931, quando i sintomi della drammatica disgregazione della Repubblica di Weimar erano ormai sotto gli occhi di tutti, stabilendo quindi un nesso fra la situazione politica della prima metà del XIX secolo e quella contemporanea: nello stesso giorno in cui venne pubblicata l’ultima lettera, i giornali riportavano la notizia delle dimissioni del Cancelliere Heinrich Brüning.
dalla prefazione di Enrico Ganni

La centralità di Goethe per tutto il progetto è innegabile: della sua morte si parla nella lettera introduttiva; in un’altra, Zelter si rivolge direttamente all’amico; c’è Goethe al centro delle considerazioni di Bertram ed è infine lui personalmente a scrivere al figlio di Thomas Seebeck, il collega scienziato che è morto. Quest’ultima lettera è corredata, oltre che dell’introduzione, anche di un apposito commento. (…) L’inizio della fine della *Weimarer Kunstperiode* , segnata dalla morte di Goethe, coincise cronologicamente con la nascita del movimento democratico, quando l’umanesimo tedesco lasciò la sfera privata evocata da Benjamin e si trasformò in fatto politico. Nella premessa, tuttavia, Benjamin tracciava l’arco sino al 1931, quando i sintomi della drammatica disgregazione della Repubblica di Weimar erano ormai sotto gli occhi di tutti, stabilendo quindi un nesso fra la situazione politica della prima metà del XIX secolo e quella contemporanea: nello stesso giorno in cui venne pubblicata l’ultima lettera, i giornali riportavano la notizia delle dimissioni del Cancelliere Heinrich Brüning.
dalla prefazione di Enrico Ganni

Only registered users can download this free product.

Nessuna croce manca

Taranto, fine anni Ottanta. Claudio, Dindo, Gorgo e Chiodo sono amici. Frequentano il liceo, lo stadio, la sezione del Movimento sociale italiano. Le loro storie sono la Storia più recente della destra italiana. Una giovinezza passata all’ombra degli impianti cancerosi dell’Ilva, fra uno scontro in curva e una riunione studentesca, con il sogno comune di riuscire ad andare in macchina a Berlino, per vedere crollare il Muro e vivere in prima persona la sconfitta del nemico.
Senza accorgersi, però, che il nemico peggiore è il tempo, che li dividerà e gli farà intraprendere strade molto diverse. Alcuni continuano a studiare, altri si perdono, finendo per estremizzare le proprie convinzioni, altri le perdono del tutto, decidendo di vivere la propria esistenza in maniera più placida. Ma le vicende politiche continuano a susseguirsi, tra le monetine dell’Hotel Raphael e la candidatura di Fini al Campidoglio, tra la caduta dei potentati DC e il confronto campale del congresso di Fiuggi.
Nessuna croce manca è la storia di tutte le sconfitte che ancora bruciano sulla pelle di una generazione. Una generazione sbagliata e sempre perdente, fatta di giovanissimi reduci già disillusi da ogni cosa.
«Scriviamo volantini e facciamo casini per battaglie così lontane che nemmeno la scoreggia dei nostri urli arriva a destinazione, lo sai questo, sì? Ne sei consapevole? Mi chiedo se non facciamo politica per dare soddisfazione a noi stessi e basta.»

Taranto, fine anni Ottanta. Claudio, Dindo, Gorgo e Chiodo sono amici. Frequentano il liceo, lo stadio, la sezione del Movimento sociale italiano. Le loro storie sono la Storia più recente della destra italiana. Una giovinezza passata all’ombra degli impianti cancerosi dell’Ilva, fra uno scontro in curva e una riunione studentesca, con il sogno comune di riuscire ad andare in macchina a Berlino, per vedere crollare il Muro e vivere in prima persona la sconfitta del nemico.
Senza accorgersi, però, che il nemico peggiore è il tempo, che li dividerà e gli farà intraprendere strade molto diverse. Alcuni continuano a studiare, altri si perdono, finendo per estremizzare le proprie convinzioni, altri le perdono del tutto, decidendo di vivere la propria esistenza in maniera più placida. Ma le vicende politiche continuano a susseguirsi, tra le monetine dell’Hotel Raphael e la candidatura di Fini al Campidoglio, tra la caduta dei potentati DC e il confronto campale del congresso di Fiuggi.
Nessuna croce manca è la storia di tutte le sconfitte che ancora bruciano sulla pelle di una generazione. Una generazione sbagliata e sempre perdente, fatta di giovanissimi reduci già disillusi da ogni cosa.
«Scriviamo volantini e facciamo casini per battaglie così lontane che nemmeno la scoreggia dei nostri urli arriva a destinazione, lo sai questo, sì? Ne sei consapevole? Mi chiedo se non facciamo politica per dare soddisfazione a noi stessi e basta.»

Only registered users can download this free product.

Nanà

Nono dei venti romanzi del famoso ciclo dei ‘Rougon-Macquart’, è probabilmente quello di maggior successo grazia al suo ritratto fedele della ricca borghesia francese di fine Ottocento. È la storia di una ragazza che viene dai ceti sociali più umili e cerca di inserirsi nella società parigina che conta, di guadagnarne il rispetto. Ottenuto un grande successo teatrale pur non possedendo un vero talento canoro e recitativo, si dedicherà poi allo sperpero del patrimonio dei suoi numerosi amanti. Una parabola di vorticosa ascesa e di rapida discesa: ciò che Nanà tocca, appassisce in una spirale che non risparmia nemmeno il suo unico figlio. Sarà causa di odio, divisioni, suicidi. Da questo romanzo sono tratti numerosi adattamenti teatrali e televisivi ed è un meraviglioso ritratto di come l’avidità umana possa sfigurare il corpo e la mente degli individui. All’interno – come in tutti i volumi Fermento – gli “Indicatori” per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Nono dei venti romanzi del famoso ciclo dei ‘Rougon-Macquart’, è probabilmente quello di maggior successo grazia al suo ritratto fedele della ricca borghesia francese di fine Ottocento. È la storia di una ragazza che viene dai ceti sociali più umili e cerca di inserirsi nella società parigina che conta, di guadagnarne il rispetto. Ottenuto un grande successo teatrale pur non possedendo un vero talento canoro e recitativo, si dedicherà poi allo sperpero del patrimonio dei suoi numerosi amanti. Una parabola di vorticosa ascesa e di rapida discesa: ciò che Nanà tocca, appassisce in una spirale che non risparmia nemmeno il suo unico figlio. Sarà causa di odio, divisioni, suicidi. Da questo romanzo sono tratti numerosi adattamenti teatrali e televisivi ed è un meraviglioso ritratto di come l’avidità umana possa sfigurare il corpo e la mente degli individui. All’interno – come in tutti i volumi Fermento – gli “Indicatori” per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Only registered users can download this free product.

Intrighi D’Amore (I Romanzi Oro)

Chase St John, credendosi responsabile della morte di una donna, cerca di abbandonare l’Inghilterra per non gettare disonore sulla famiglia. Però viene derubato e ferito. A trarlo in salvo è la giovane Harriet Ward, che lo accoglie nella casa di famiglia. Sempre guardingo, Chase finge di aver perso la memoria e la madre di Harriet pensa di sfruttare l’occasione per rimediare alle difficoltà dei Ward… Ma in un’Inghilterra vittoriana in cui tutti fingono con tutti, l’unica cosa vera è l’amore.

Chase St John, credendosi responsabile della morte di una donna, cerca di abbandonare l’Inghilterra per non gettare disonore sulla famiglia. Però viene derubato e ferito. A trarlo in salvo è la giovane Harriet Ward, che lo accoglie nella casa di famiglia. Sempre guardingo, Chase finge di aver perso la memoria e la madre di Harriet pensa di sfruttare l’occasione per rimediare alle difficoltà dei Ward… Ma in un’Inghilterra vittoriana in cui tutti fingono con tutti, l’unica cosa vera è l’amore.

Only registered users can download this free product.

I Signori dei Sith

“Pare che avessi ragione, Lord Vader: ci stanno davvero dando la caccia”.
Anakin Skywalker, il Cavaliere Jedi, ormai è solo un ricordo.
Darth Vader, il nuovo Signore dei Sith, sta salendo al potere.
L’apprendista scelto dall’Imperatore ha dimostrato la sua lealtà al Lato Oscuro,
ma la storia dell’Ordine dei Sith è caratterizzata da ambiguità, tradimenti e Maestri usurpati con la violenza dai loro stessi discepoli… e la devozione di Vader non è ancora stata messa alla prova.
Finora.
Sul pianeta Ryloth, risorsa cruciale dell’Impero per i suoi schiavi e per la droga chiamata “spezia”, è sorto un forte movimento di resistenza guidato da Cham Syndulla, un combattente idealista, e da Isval, una ex schiava desiderosa di vendetta. L’imperatore Palpatine, comunque, non intende rinunciare a quel mondo, costi quel che costi, e nessuno può osare intimidirlo o sfidarlo. Accompagnato dal suo spietato discepolo Darth Vader, affronterà la missione personalmente, per assicurarsi che tutto vada secondo i suoi piani.
Syndulla e Isval avranno l’opportunità di colpire al cuore la mostruosa tirannia che sta sconvolgendo la galassia. Per l’Imperatore e Darth Vader, invece, Ryloth diventerà qualcosa di più che un pianeta su cui sedare un’insurrezione: quando un’imboscata li costringerà a un atterraggio di fortuna in un territorio inospitale, dove li attendono i combattenti della resistenza, i due Sith dovranno mettere veramente alla prova il loro legame. Armati soltanto delle loro spade laser e del Lato Oscuro della Forza, e potendo contare solo l’uno sull’altro, Maestro e discepolo dovranno decidere se quel legame brutale li renderà alleati vittoriosi o avversari mortali.

“Pare che avessi ragione, Lord Vader: ci stanno davvero dando la caccia”.
Anakin Skywalker, il Cavaliere Jedi, ormai è solo un ricordo.
Darth Vader, il nuovo Signore dei Sith, sta salendo al potere.
L’apprendista scelto dall’Imperatore ha dimostrato la sua lealtà al Lato Oscuro,
ma la storia dell’Ordine dei Sith è caratterizzata da ambiguità, tradimenti e Maestri usurpati con la violenza dai loro stessi discepoli… e la devozione di Vader non è ancora stata messa alla prova.
Finora.
Sul pianeta Ryloth, risorsa cruciale dell’Impero per i suoi schiavi e per la droga chiamata “spezia”, è sorto un forte movimento di resistenza guidato da Cham Syndulla, un combattente idealista, e da Isval, una ex schiava desiderosa di vendetta. L’imperatore Palpatine, comunque, non intende rinunciare a quel mondo, costi quel che costi, e nessuno può osare intimidirlo o sfidarlo. Accompagnato dal suo spietato discepolo Darth Vader, affronterà la missione personalmente, per assicurarsi che tutto vada secondo i suoi piani.
Syndulla e Isval avranno l’opportunità di colpire al cuore la mostruosa tirannia che sta sconvolgendo la galassia. Per l’Imperatore e Darth Vader, invece, Ryloth diventerà qualcosa di più che un pianeta su cui sedare un’insurrezione: quando un’imboscata li costringerà a un atterraggio di fortuna in un territorio inospitale, dove li attendono i combattenti della resistenza, i due Sith dovranno mettere veramente alla prova il loro legame. Armati soltanto delle loro spade laser e del Lato Oscuro della Forza, e potendo contare solo l’uno sull’altro, Maestro e discepolo dovranno decidere se quel legame brutale li renderà alleati vittoriosi o avversari mortali.

Only registered users can download this free product.

La habitación olvidada

Un científico suicida, una habitación olvidada y un proyecto secreto: un nuevo reto para el enigmatólogo Jeremy Logan en esta cuarta entrega de la serie techno-thriller más inquietante.
Jeremy Logan, especialista en fenómenos que carecen de explicación lógica, recibe una llamada urgente del director de Lux, uno de los grupos de investigación estadounidenses más antiguos y respetados. En la espectacular mansión costera sede de la organización acaba de tener lugar un trágico acontecimiento que requiere su presencia.
Días antes Willard Strachey, un hombre equilibrado y amable, uno de los científicos más prestigiosos del centro, empezó a comportarse de un modo extraño y arremetió con violencia contra su ayudante. Sus compañeros lo redujeron y lo encerraron en la biblioteca. Minutos después encontraron a Strachey muerto, se había decapitado con el cristal de una de las ventanas.
En los últimos meses el científico se había volcado en la restauración de un ala de la propiedad y fue allí donde Logan hizo un descubrimiento inesperado: una habitación cuya existencia ignoraba el resto del grupo y en la que aparentemente nadie ha entrado desde hace décadas. En la habitación, que no aparece en los planos de la casa, encuentra un misterioso objeto de madera, un intrigante artilugio relacionado con un proyecto secreto de gran magnitud.
La naturaleza de dicho proyecto y lo que pasó en esa habitación obligarán a Logan a afrontar un peligro inesperado.

Un científico suicida, una habitación olvidada y un proyecto secreto: un nuevo reto para el enigmatólogo Jeremy Logan en esta cuarta entrega de la serie techno-thriller más inquietante.
Jeremy Logan, especialista en fenómenos que carecen de explicación lógica, recibe una llamada urgente del director de Lux, uno de los grupos de investigación estadounidenses más antiguos y respetados. En la espectacular mansión costera sede de la organización acaba de tener lugar un trágico acontecimiento que requiere su presencia.
Días antes Willard Strachey, un hombre equilibrado y amable, uno de los científicos más prestigiosos del centro, empezó a comportarse de un modo extraño y arremetió con violencia contra su ayudante. Sus compañeros lo redujeron y lo encerraron en la biblioteca. Minutos después encontraron a Strachey muerto, se había decapitado con el cristal de una de las ventanas.
En los últimos meses el científico se había volcado en la restauración de un ala de la propiedad y fue allí donde Logan hizo un descubrimiento inesperado: una habitación cuya existencia ignoraba el resto del grupo y en la que aparentemente nadie ha entrado desde hace décadas. En la habitación, que no aparece en los planos de la casa, encuentra un misterioso objeto de madera, un intrigante artilugio relacionado con un proyecto secreto de gran magnitud.
La naturaleza de dicho proyecto y lo que pasó en esa habitación obligarán a Logan a afrontar un peligro inesperado.

Only registered users can download this free product.

Traición en Lancaster Gate

Una bomba estalla en Londres durante una redada policial secreta y se cobra varias vidas. Muchos creen que es un atentado perpetrado por anarquistas, pero el comandante Thomas Pitt, del Servicio de Seguridad del Estado, pronto descubre que se trata del encubrimiento de un asesinato. Las investigaciones de Pitt apuntan hacia un miembro del Parlamento en pos de un lucrativo negocio, un policía de alto rango con oscuros secretos, y un aristócrata sediento de venganza. A medida que sigue el hilo de la trama, Pitt se encuentra una y otra vez con las barreras que protegen a los ricos y poderosos. Barreras que, al derrumbarse, podrían sepultarlo vivo. La última novela de intriga de Anne Perry, protagonizada por Thomas y Charlotte Pitt, arroja una mirada implacable sobre la corrupción en la sociedad victoriana a finales del siglo XIX. El mundo se prepara para profundos cambios sociales y políticos, pero Inglaterra lucha por aferrarse a sus tradiciones, estructura de clases y prejuicios.

Una bomba estalla en Londres durante una redada policial secreta y se cobra varias vidas. Muchos creen que es un atentado perpetrado por anarquistas, pero el comandante Thomas Pitt, del Servicio de Seguridad del Estado, pronto descubre que se trata del encubrimiento de un asesinato. Las investigaciones de Pitt apuntan hacia un miembro del Parlamento en pos de un lucrativo negocio, un policía de alto rango con oscuros secretos, y un aristócrata sediento de venganza. A medida que sigue el hilo de la trama, Pitt se encuentra una y otra vez con las barreras que protegen a los ricos y poderosos. Barreras que, al derrumbarse, podrían sepultarlo vivo. La última novela de intriga de Anne Perry, protagonizada por Thomas y Charlotte Pitt, arroja una mirada implacable sobre la corrupción en la sociedad victoriana a finales del siglo XIX. El mundo se prepara para profundos cambios sociales y políticos, pero Inglaterra lucha por aferrarse a sus tradiciones, estructura de clases y prejuicios.

Only registered users can download this free product.