385–400 di 4246 risultati

Fare Soldi Online Con Ebay. Guida Strategica Per Guadagnare Denaro Su Ebay Con Gli Annunci E Le Aste Online. (Ebook Italiano – Anteprima Gratis): Guida … Annunci E Le Aste Online

Programma di Fare Soldi Online con Ebay
Guida Strategica per Guadagnare Denaro su Ebay con gli Annunci e le Aste Online
COME VINCERE TUTTE LE ASTE SU EBAY PAGANDO IL MINIMO
Scoprire come funziona eBay per vincere tutte le aste.
Come puoi ottenere la massima credibilità a aumentare il flusso delle compravendite.
Qual è il segreto per aggiudicarti quello che vuoi al prezzo che vuoi.
COME DIVENTARE UN VENDITORE ECCELLENTE SU EBAY IN POCO TEMPO
I prodotti che ti consentono di ottenere velocemente un ottimo punteggio di feedback.
Impara a scegliere il formato giusto per vendere efficacemente.
Come impostare la scadenza della tua asta per avere la massima visibilità e aumentare le probabilità di successo.
Come fare per sapere cosa cercano gli utenti di eBay.
COME CREARE ANNUNCI VINCENTI ED ESSERE PRIMO NEI RISULTATI DI EBAY
Come strutturare il titolo del tuo annuncio per essere in cima ai risultati di ricerca su eBay.
Come curare la tua pagina di vendita: il minisito.
Quali leve devi usare per motivare il tuo cliente all’acquisto.
Capire cosa serve per rafforzare la motivazione.
Come dare e ottenere la massima fiducia.
COME CREARE RENDITE AUTOMATICHE DI DENARO GRAZIE A EBAY
Imparare a usare gli strumenti di eBay per moltiplicare le tue vendite durante la fase di acquisto.
Come fidelizzare l’acquirente e invogliarlo ad acquistare ancora da te.
Le tecniche per automatizzare le vendite e dare slancio al business.
Come guadagnare su eBay anche senza vendere.

Programma di Fare Soldi Online con Ebay
Guida Strategica per Guadagnare Denaro su Ebay con gli Annunci e le Aste Online
COME VINCERE TUTTE LE ASTE SU EBAY PAGANDO IL MINIMO
Scoprire come funziona eBay per vincere tutte le aste.
Come puoi ottenere la massima credibilità a aumentare il flusso delle compravendite.
Qual è il segreto per aggiudicarti quello che vuoi al prezzo che vuoi.
COME DIVENTARE UN VENDITORE ECCELLENTE SU EBAY IN POCO TEMPO
I prodotti che ti consentono di ottenere velocemente un ottimo punteggio di feedback.
Impara a scegliere il formato giusto per vendere efficacemente.
Come impostare la scadenza della tua asta per avere la massima visibilità e aumentare le probabilità di successo.
Come fare per sapere cosa cercano gli utenti di eBay.
COME CREARE ANNUNCI VINCENTI ED ESSERE PRIMO NEI RISULTATI DI EBAY
Come strutturare il titolo del tuo annuncio per essere in cima ai risultati di ricerca su eBay.
Come curare la tua pagina di vendita: il minisito.
Quali leve devi usare per motivare il tuo cliente all’acquisto.
Capire cosa serve per rafforzare la motivazione.
Come dare e ottenere la massima fiducia.
COME CREARE RENDITE AUTOMATICHE DI DENARO GRAZIE A EBAY
Imparare a usare gli strumenti di eBay per moltiplicare le tue vendite durante la fase di acquisto.
Come fidelizzare l’acquirente e invogliarlo ad acquistare ancora da te.
Le tecniche per automatizzare le vendite e dare slancio al business.
Come guadagnare su eBay anche senza vendere.

Only registered users can download this free product.

Capitalismo predatore: Come gli Usa fermarono i progetti di Mattei e Olivetti e normalizzarono l’Italia

Enrico Mattei e Adriano Olivetti davano fastidio agli Stati Uniti. Andavano fermati. Il primo insidiava il monopolio delle «Sette sorelle» sul petrolio. Il secondo non solo proponeva un nuovo modello sociale – immaginando un’impresa che facesse proprie le istanze del bene comune – ma aveva portato l’azienda di Ivrea ad essere protagonista nelle ricerche sui calcolatori. L’eredità di Mattei e Olivetti è stata gettata alle ortiche e dissipata nella lunga sbornia liberista che ha attraversato il Paese. Dal 1991 al 2001 sulla Penisola si scaraventa una valanga di privatizzazioni (banche e imprese). E non può non saltare agli occhi la «coincidenza» temporale di questa svendita con la stagione di Mani Pulite, un’operazione politico-giudiziaria, sostengono gli autori in questo saggio, «certamente incoraggiata dagli Usa», e che tolse di mezzo gli imprenditori e i politici che avevano contribuito al rafforzamento dell’economia italiana. Con la liquidazione dell’Eni e dell’Iri si riportava l’Italia alle condizioni del dopoguerra: quelle di un Paese minore nel contesto internazionale. Amoroso e Perrone si mettono sulle tracce dei liquidatori dell’interesse nazionale, senza nostalgie per il passato ma mossi da un bisogno di verità e chiarezza sulle ragioni del declino italiano.

Enrico Mattei e Adriano Olivetti davano fastidio agli Stati Uniti. Andavano fermati. Il primo insidiava il monopolio delle «Sette sorelle» sul petrolio. Il secondo non solo proponeva un nuovo modello sociale – immaginando un’impresa che facesse proprie le istanze del bene comune – ma aveva portato l’azienda di Ivrea ad essere protagonista nelle ricerche sui calcolatori. L’eredità di Mattei e Olivetti è stata gettata alle ortiche e dissipata nella lunga sbornia liberista che ha attraversato il Paese. Dal 1991 al 2001 sulla Penisola si scaraventa una valanga di privatizzazioni (banche e imprese). E non può non saltare agli occhi la «coincidenza» temporale di questa svendita con la stagione di Mani Pulite, un’operazione politico-giudiziaria, sostengono gli autori in questo saggio, «certamente incoraggiata dagli Usa», e che tolse di mezzo gli imprenditori e i politici che avevano contribuito al rafforzamento dell’economia italiana. Con la liquidazione dell’Eni e dell’Iri si riportava l’Italia alle condizioni del dopoguerra: quelle di un Paese minore nel contesto internazionale. Amoroso e Perrone si mettono sulle tracce dei liquidatori dell’interesse nazionale, senza nostalgie per il passato ma mossi da un bisogno di verità e chiarezza sulle ragioni del declino italiano.

Only registered users can download this free product.

Breve storia della morte

«La pietra fu usata prima per i sepolcri che per le abitazioni». Con arguzia epigrafica le parole di Miguel de Unamuno riaffermano una verità incisa su millenni di storia umana: la paradossale antecedenza della morte sulla vita. Dalla consapevolezza della fine biologica – stigma della nostra specie – muovono infatti le civiltà per allestire il loro apparato materiale e immateriale, i monumenti che sfidano la caducità, le grandiose visioni religiose che prefigurano l’inconoscibile, i sistemi di pensiero che elaborano il senso della finitezza, i codici morali che regolano la condotta personale e il vivere associato. Senza l’onnipervasività della morte non esisterebbe nulla di tutto ciò. William M. Spellman rende omaggio a questa signoria insieme drammatica e feconda, ripercorrendone i tempi e i modi dal Paleolitico a oggi. Convoca concezioni dell’aldilà e idee di immortalità – incarnata, disincarnata, sociale, ossia affidata al solo ricordo – e reincarnazione, teorie mortaliste, pratiche di congedo dei morenti, culti degli antenati, riti funerari, espressioni del lutto. Ma il grandangolo di Spellman inquadra anche un’assenza. Adesso, nel pieno di una «rivoluzione della mortalità» che ha invertito la spaventosa percentuale di morti premature o violente tipica dell’intera vicenda dell’uomo, è proprio il morire a venire occultato culturalmente. La dilatazione tecnologica del fine-vita espelle l’esperienza della morte dallo spazio domestico e finisce per spezzare il legame di appartenenza tra i vivi e i morti che aveva confortato la nostra fragilità. Negare la morte non ci aiuterà a vivere meglio.

«La pietra fu usata prima per i sepolcri che per le abitazioni». Con arguzia epigrafica le parole di Miguel de Unamuno riaffermano una verità incisa su millenni di storia umana: la paradossale antecedenza della morte sulla vita. Dalla consapevolezza della fine biologica – stigma della nostra specie – muovono infatti le civiltà per allestire il loro apparato materiale e immateriale, i monumenti che sfidano la caducità, le grandiose visioni religiose che prefigurano l’inconoscibile, i sistemi di pensiero che elaborano il senso della finitezza, i codici morali che regolano la condotta personale e il vivere associato. Senza l’onnipervasività della morte non esisterebbe nulla di tutto ciò. William M. Spellman rende omaggio a questa signoria insieme drammatica e feconda, ripercorrendone i tempi e i modi dal Paleolitico a oggi. Convoca concezioni dell’aldilà e idee di immortalità – incarnata, disincarnata, sociale, ossia affidata al solo ricordo – e reincarnazione, teorie mortaliste, pratiche di congedo dei morenti, culti degli antenati, riti funerari, espressioni del lutto. Ma il grandangolo di Spellman inquadra anche un’assenza. Adesso, nel pieno di una «rivoluzione della mortalità» che ha invertito la spaventosa percentuale di morti premature o violente tipica dell’intera vicenda dell’uomo, è proprio il morire a venire occultato culturalmente. La dilatazione tecnologica del fine-vita espelle l’esperienza della morte dallo spazio domestico e finisce per spezzare il legame di appartenenza tra i vivi e i morti che aveva confortato la nostra fragilità. Negare la morte non ci aiuterà a vivere meglio.

Only registered users can download this free product.

Aveva Ragione Popper, Tutta La Vita È Risolvere Problemi. Consigli Per Affrontare Meglio Le Difficoltà

Un libro prezioso che vuole mostrare come si possa acquisire saggezza prendendo la vita per quello che è, senza lamentarsi e soprattutto approfittandone per diventare migliori nell’atto stesso di superare le difficoltà. Perché tutta la vita, state tranquilli, è questo: risolvere grane. **
### Sinossi
Un libro prezioso che vuole mostrare come si possa acquisire saggezza prendendo la vita per quello che è, senza lamentarsi e soprattutto approfittandone per diventare migliori nell’atto stesso di superare le difficoltà. Perché tutta la vita, state tranquilli, è questo: risolvere grane.

Un libro prezioso che vuole mostrare come si possa acquisire saggezza prendendo la vita per quello che è, senza lamentarsi e soprattutto approfittandone per diventare migliori nell’atto stesso di superare le difficoltà. Perché tutta la vita, state tranquilli, è questo: risolvere grane. **
### Sinossi
Un libro prezioso che vuole mostrare come si possa acquisire saggezza prendendo la vita per quello che è, senza lamentarsi e soprattutto approfittandone per diventare migliori nell’atto stesso di superare le difficoltà. Perché tutta la vita, state tranquilli, è questo: risolvere grane.

Only registered users can download this free product.

Anche Stanotte Dormo Solo: Sei Racconti Di Vite Diverse

Sei racconti, sei protagonisti di vite diverse. Chi tormentato da ombre dal passato, chi scoraggiato dal grigiore dell’ordinario, chi dalla paura di affrontare il futuro, chi ha perso l’amore, chi messo davanti al riflesso di se stesso. Alcuni si riscatteranno, altri no.
Così è la vita.
Pubblicato anche su cartaceo dall’associazione culturale Sena Nova, di Senigallia (AN).
Pagina Twitter dell’autore: https://twitter.com/Ema_Pieroni **
### Sinossi
Sei racconti, sei protagonisti di vite diverse. Chi tormentato da ombre dal passato, chi scoraggiato dal grigiore dell’ordinario, chi dalla paura di affrontare il futuro, chi ha perso l’amore, chi messo davanti al riflesso di se stesso. Alcuni si riscatteranno, altri no.
Così è la vita.
Pubblicato anche su cartaceo dall’associazione culturale Sena Nova, di Senigallia (AN).
Pagina Twitter dell’autore: https://twitter.com/Ema_Pieroni

Sei racconti, sei protagonisti di vite diverse. Chi tormentato da ombre dal passato, chi scoraggiato dal grigiore dell’ordinario, chi dalla paura di affrontare il futuro, chi ha perso l’amore, chi messo davanti al riflesso di se stesso. Alcuni si riscatteranno, altri no.
Così è la vita.
Pubblicato anche su cartaceo dall’associazione culturale Sena Nova, di Senigallia (AN).
Pagina Twitter dell’autore: https://twitter.com/Ema_Pieroni **
### Sinossi
Sei racconti, sei protagonisti di vite diverse. Chi tormentato da ombre dal passato, chi scoraggiato dal grigiore dell’ordinario, chi dalla paura di affrontare il futuro, chi ha perso l’amore, chi messo davanti al riflesso di se stesso. Alcuni si riscatteranno, altri no.
Così è la vita.
Pubblicato anche su cartaceo dall’associazione culturale Sena Nova, di Senigallia (AN).
Pagina Twitter dell’autore: https://twitter.com/Ema_Pieroni

Only registered users can download this free product.

… Però, Zanardi da Castel Maggiore

Con l’aiuto di Gianluca Gasparini, giornalista alla “Gazzetta dello Sport”, Alessandro Zanardi ripercorre la sua storia singolare: l’infanzia a Castel Maggiore, la scoperta del mondo sconosciuto dei kart, le vittorie iniziali e la lunga scalata fino alla Formula 1, gli anni nei GP con il team della Lotus, il salto in America da emigrante al volante, l’amore, il figlio, gli amici, un’altra parentesi amara in F1 e poi il tragico incidente del Lausitzring in cui ha perso le gambe e ha rischiato di morire. Ma anche e soprattutto il recupero straordinario, la voglia di vivere e di tornare a una vita normale, senza mai perdere il sorriso. **

Con l’aiuto di Gianluca Gasparini, giornalista alla “Gazzetta dello Sport”, Alessandro Zanardi ripercorre la sua storia singolare: l’infanzia a Castel Maggiore, la scoperta del mondo sconosciuto dei kart, le vittorie iniziali e la lunga scalata fino alla Formula 1, gli anni nei GP con il team della Lotus, il salto in America da emigrante al volante, l’amore, il figlio, gli amici, un’altra parentesi amara in F1 e poi il tragico incidente del Lausitzring in cui ha perso le gambe e ha rischiato di morire. Ma anche e soprattutto il recupero straordinario, la voglia di vivere e di tornare a una vita normale, senza mai perdere il sorriso. **

Only registered users can download this free product.

Togliatti

Almeno due generazioni di italiani non hanno un ricordo di Palmiro Togliatti da vivo. Sono passati cinquant’anni dalla sua morte e di Togliatti è sopravvissuta forse un’immagine di uomo freddo, scostante, che portava occhiali da professore, un intellettuale avaro nei sentimenti, un politico scaltro e cinico, troppo filosovietico e ortodosso per ispirare o appassionare. Ma bisogna allora spiegare perché l’Italia proletaria fu pronta all’insurrezione armata quando si attentò alla sua vita, e perché milioni di italiani di ogni ceto ebbero il sentimento, nel giorno della sua morte, che con lui se ne andava uno dei padri della Repubblica. “Quegli incredibili funerali! Un milione di persone al seguito del feretro, gente arrivata da ogni parte d’Italia, comunisti e non comunisti, gente che ha preso il primo treno, il primo aereo per vederlo l’ultima volta nella camera ardente, gente che saluta con il pugno chiuso o chinando il capo, o segnandosi con la croce, donne e uomini in lacrime come se piangessero un loro padre. Ma l’uomo che è morto non è colui che ha sempre ritenuto la politica cosa troppo importante per lasciarla fare alla gente semplice? Che cosa è che gli italiani piangono in quell’uomo?” Giorgio Bocca tentò nel 1973 di rispondere a queste domande: anche solo osare occuparsi di Togliatti per un giornalista (non uno storico) non comunista significava esporsi a critiche e attacchi di ogni tipo. Prefazione di Luciano Canfora. **

Almeno due generazioni di italiani non hanno un ricordo di Palmiro Togliatti da vivo. Sono passati cinquant’anni dalla sua morte e di Togliatti è sopravvissuta forse un’immagine di uomo freddo, scostante, che portava occhiali da professore, un intellettuale avaro nei sentimenti, un politico scaltro e cinico, troppo filosovietico e ortodosso per ispirare o appassionare. Ma bisogna allora spiegare perché l’Italia proletaria fu pronta all’insurrezione armata quando si attentò alla sua vita, e perché milioni di italiani di ogni ceto ebbero il sentimento, nel giorno della sua morte, che con lui se ne andava uno dei padri della Repubblica. “Quegli incredibili funerali! Un milione di persone al seguito del feretro, gente arrivata da ogni parte d’Italia, comunisti e non comunisti, gente che ha preso il primo treno, il primo aereo per vederlo l’ultima volta nella camera ardente, gente che saluta con il pugno chiuso o chinando il capo, o segnandosi con la croce, donne e uomini in lacrime come se piangessero un loro padre. Ma l’uomo che è morto non è colui che ha sempre ritenuto la politica cosa troppo importante per lasciarla fare alla gente semplice? Che cosa è che gli italiani piangono in quell’uomo?” Giorgio Bocca tentò nel 1973 di rispondere a queste domande: anche solo osare occuparsi di Togliatti per un giornalista (non uno storico) non comunista significava esporsi a critiche e attacchi di ogni tipo. Prefazione di Luciano Canfora. **

Only registered users can download this free product.

Stirpe

Tra il padre tiranno e il fratello dissoluto, Percival Endicott Whyborne ha sufficienti familiari problematici con cui doversela vedere. Perciò, quando sua sorella torna a Widdershins, chiedendo il suo aiuto per risolvere il mistero di una nave trovata alla deriva, Whyborne è riluttante a lasciarsi coinvolgere. Questo fino a quando un brutale omicidio non lo colpisce direttamente, obbligando lui e Griffin ad accettare il caso.
L’indagine li porta a scoprire una cospirazione fatta di ricatti, omicidi e magia nera. Ma il segreto peggiore di tutti è quello interno alla famiglia stessa, uno che distruggerà tutto ciò in cui Whyborne aveva sempre creduto, non soltanto della sua famiglia, ma anche di se stesso.
**
### Sinossi
Tra il padre tiranno e il fratello dissoluto, Percival Endicott Whyborne ha sufficienti familiari problematici con cui doversela vedere. Perciò, quando sua sorella torna a Widdershins, chiedendo il suo aiuto per risolvere il mistero di una nave trovata alla deriva, Whyborne è riluttante a lasciarsi coinvolgere. Questo fino a quando un brutale omicidio non lo colpisce direttamente, obbligando lui e Griffin ad accettare il caso.
L’indagine li porta a scoprire una cospirazione fatta di ricatti, omicidi e magia nera. Ma il segreto peggiore di tutti è quello interno alla famiglia stessa, uno che distruggerà tutto ciò in cui Whyborne aveva sempre creduto, non soltanto della sua famiglia, ma anche di se stesso.

Tra il padre tiranno e il fratello dissoluto, Percival Endicott Whyborne ha sufficienti familiari problematici con cui doversela vedere. Perciò, quando sua sorella torna a Widdershins, chiedendo il suo aiuto per risolvere il mistero di una nave trovata alla deriva, Whyborne è riluttante a lasciarsi coinvolgere. Questo fino a quando un brutale omicidio non lo colpisce direttamente, obbligando lui e Griffin ad accettare il caso.
L’indagine li porta a scoprire una cospirazione fatta di ricatti, omicidi e magia nera. Ma il segreto peggiore di tutti è quello interno alla famiglia stessa, uno che distruggerà tutto ciò in cui Whyborne aveva sempre creduto, non soltanto della sua famiglia, ma anche di se stesso.
**
### Sinossi
Tra il padre tiranno e il fratello dissoluto, Percival Endicott Whyborne ha sufficienti familiari problematici con cui doversela vedere. Perciò, quando sua sorella torna a Widdershins, chiedendo il suo aiuto per risolvere il mistero di una nave trovata alla deriva, Whyborne è riluttante a lasciarsi coinvolgere. Questo fino a quando un brutale omicidio non lo colpisce direttamente, obbligando lui e Griffin ad accettare il caso.
L’indagine li porta a scoprire una cospirazione fatta di ricatti, omicidi e magia nera. Ma il segreto peggiore di tutti è quello interno alla famiglia stessa, uno che distruggerà tutto ciò in cui Whyborne aveva sempre creduto, non soltanto della sua famiglia, ma anche di se stesso.

Only registered users can download this free product.

Star Wars – La Trilogia Di Han Solo 1 – La Trappola

Han Solo trascorre i suoi primi anni di vita praticamente sempre a bordo della Trader’s Luck, una nave pirata comandata dal barbaro Garris Shrike: questi ha scovato Han su Corellia, quando era solo un bambino, e lo ha portato con sé. Han e altri ragazzi di strada fanno così la fortuna di Shrike mendicando – e non solo – per le vie dei vari mondi.La vita a bordo della nave è dura, ma il giovane riesce a trovare affetto e conforto dalla cuoca wookiee Dewlanna, grazie alla quale inizia a comprendere lo Shyriiwook e capisce che non tutti gli individui della galassia sono spregevoli come Shrike. Proprio questo insinua nella sua mente l’idea di fuggire.Han ha progettato con cura la sua fuga: deve solo viaggiare come clandestino a bordo di un cargo droide per Ylesia, dove sa che sono sempre in cercadi piloti. Il suo piano, però, viene scoperto da Shrike che, furibondo, si scaglia con tutta la sua violenza contro di lui; ancora una volta è Dewlanna che, per difenderlo, sacrifica se stessa. Colpito dal dolore, Han è riluttante a lasciare la sua amica morente, ed è lei a incitarlo, per fare in modo che la sua morte abbia significato.Con Dewlanna morta e Shrike a terra, Han Solo salea bordo del cargo e inizia il suo viaggio verso Ylesia…

Han Solo trascorre i suoi primi anni di vita praticamente sempre a bordo della Trader’s Luck, una nave pirata comandata dal barbaro Garris Shrike: questi ha scovato Han su Corellia, quando era solo un bambino, e lo ha portato con sé. Han e altri ragazzi di strada fanno così la fortuna di Shrike mendicando – e non solo – per le vie dei vari mondi.La vita a bordo della nave è dura, ma il giovane riesce a trovare affetto e conforto dalla cuoca wookiee Dewlanna, grazie alla quale inizia a comprendere lo Shyriiwook e capisce che non tutti gli individui della galassia sono spregevoli come Shrike. Proprio questo insinua nella sua mente l’idea di fuggire.Han ha progettato con cura la sua fuga: deve solo viaggiare come clandestino a bordo di un cargo droide per Ylesia, dove sa che sono sempre in cercadi piloti. Il suo piano, però, viene scoperto da Shrike che, furibondo, si scaglia con tutta la sua violenza contro di lui; ancora una volta è Dewlanna che, per difenderlo, sacrifica se stessa. Colpito dal dolore, Han è riluttante a lasciare la sua amica morente, ed è lei a incitarlo, per fare in modo che la sua morte abbia significato.Con Dewlanna morta e Shrike a terra, Han Solo salea bordo del cargo e inizia il suo viaggio verso Ylesia…

Only registered users can download this free product.

Sette divertenti storie per bambini dai 4 ai 7 anni

**La più importante missione spaziale di sempre** – Il Capitano Dom, è pronto per un’importante missione spaziale per trovare forme di vita aliene. Ma, poco prima di decollare Dom deve fermare il conto alla rovescia. Ha dimenticato qualcosa e non può andare nello spazio senza quella cosa.
**Un Coccodrillo nel Bagno** \- È il momento del bagno per Matthew, ma c’è un coccodrillo fastidioso nella vasca. La mamma non può fare niente, quindi tocca a Matthew pensare ad alcuni modi per sbarazzarsi di quel coccodrillo.
**Il pranzo del T-Rex** – Il T-Rex ha fame e vuole mangiare il furbo Adrosauro, ma l’Adrosauro ha altre idee.
**L’Ape che non sapeva danzare** \- “Vai a cercare i fiori migliori per creare il miele più dolce “, disse l’ape regina. Purtroppo, Daisy non sa fare la danza delle api per indicare all’alveare dove si trovano i fiori più bzz-tastic. Riuscirà a imparare a danzare prima che le larve delle api buttino giù l’alveare a furia di urlare per la fame?
**Un bagnetto divertente** \- la sorella di Tom Lottie urla ogni volta che le dita dei piedi toccano l’acqua nella grande vasca, sarà Tom in grado di convincere Lottie che il momento del bagno è divertente?
**Steven Snuffles** \- Steven Snuffles non riesce a smettere di starnutire. Il Capitano Jolly ha una regata da vincere. Può Steven Snuffles aiutarla?
**L’animale domestico perfetto** \- Michael vuole un animale domestico e quando di ritorno a casa trova un bruco sul suo maglione per Michael inizia una magica amicizia. **
### Sinossi
**La più importante missione spaziale di sempre** – Il Capitano Dom, è pronto per un’importante missione spaziale per trovare forme di vita aliene. Ma, poco prima di decollare Dom deve fermare il conto alla rovescia. Ha dimenticato qualcosa e non può andare nello spazio senza quella cosa.
**Un Coccodrillo nel Bagno** \- È il momento del bagno per Matthew, ma c’è un coccodrillo fastidioso nella vasca. La mamma non può fare niente, quindi tocca a Matthew pensare ad alcuni modi per sbarazzarsi di quel coccodrillo.
**Il pranzo del T-Rex** – Il T-Rex ha fame e vuole mangiare il furbo Adrosauro, ma l’Adrosauro ha altre idee.
**L’Ape che non sapeva danzare** \- “Vai a cercare i fiori migliori per creare il miele più dolce “, disse l’ape regina. Purtroppo, Daisy non sa fare la danza delle api per indicare all’alveare dove si trovano i fiori più bzz-tastic. Riuscirà a imparare a danzare prima che le larve delle api buttino giù l’alveare a furia di urlare per la fame?
**Un bagnetto divertente** \- la sorella di Tom Lottie urla ogni volta che le dita dei piedi toccano l’acqua nella grande vasca, sarà Tom in grado di convincere Lottie che il momento del bagno è divertente?
**Steven Snuffles** \- Steven Snuffles non riesce a smettere di starnutire. Il Capitano Jolly ha una regata da vincere. Può Steven Snuffles aiutarla?
**L’animale domestico perfetto** \- Michael vuole un animale domestico e quando di ritorno a casa trova un bruco sul suo maglione per Michael inizia una magica amicizia.

**La più importante missione spaziale di sempre** – Il Capitano Dom, è pronto per un’importante missione spaziale per trovare forme di vita aliene. Ma, poco prima di decollare Dom deve fermare il conto alla rovescia. Ha dimenticato qualcosa e non può andare nello spazio senza quella cosa.
**Un Coccodrillo nel Bagno** \- È il momento del bagno per Matthew, ma c’è un coccodrillo fastidioso nella vasca. La mamma non può fare niente, quindi tocca a Matthew pensare ad alcuni modi per sbarazzarsi di quel coccodrillo.
**Il pranzo del T-Rex** – Il T-Rex ha fame e vuole mangiare il furbo Adrosauro, ma l’Adrosauro ha altre idee.
**L’Ape che non sapeva danzare** \- “Vai a cercare i fiori migliori per creare il miele più dolce “, disse l’ape regina. Purtroppo, Daisy non sa fare la danza delle api per indicare all’alveare dove si trovano i fiori più bzz-tastic. Riuscirà a imparare a danzare prima che le larve delle api buttino giù l’alveare a furia di urlare per la fame?
**Un bagnetto divertente** \- la sorella di Tom Lottie urla ogni volta che le dita dei piedi toccano l’acqua nella grande vasca, sarà Tom in grado di convincere Lottie che il momento del bagno è divertente?
**Steven Snuffles** \- Steven Snuffles non riesce a smettere di starnutire. Il Capitano Jolly ha una regata da vincere. Può Steven Snuffles aiutarla?
**L’animale domestico perfetto** \- Michael vuole un animale domestico e quando di ritorno a casa trova un bruco sul suo maglione per Michael inizia una magica amicizia. **
### Sinossi
**La più importante missione spaziale di sempre** – Il Capitano Dom, è pronto per un’importante missione spaziale per trovare forme di vita aliene. Ma, poco prima di decollare Dom deve fermare il conto alla rovescia. Ha dimenticato qualcosa e non può andare nello spazio senza quella cosa.
**Un Coccodrillo nel Bagno** \- È il momento del bagno per Matthew, ma c’è un coccodrillo fastidioso nella vasca. La mamma non può fare niente, quindi tocca a Matthew pensare ad alcuni modi per sbarazzarsi di quel coccodrillo.
**Il pranzo del T-Rex** – Il T-Rex ha fame e vuole mangiare il furbo Adrosauro, ma l’Adrosauro ha altre idee.
**L’Ape che non sapeva danzare** \- “Vai a cercare i fiori migliori per creare il miele più dolce “, disse l’ape regina. Purtroppo, Daisy non sa fare la danza delle api per indicare all’alveare dove si trovano i fiori più bzz-tastic. Riuscirà a imparare a danzare prima che le larve delle api buttino giù l’alveare a furia di urlare per la fame?
**Un bagnetto divertente** \- la sorella di Tom Lottie urla ogni volta che le dita dei piedi toccano l’acqua nella grande vasca, sarà Tom in grado di convincere Lottie che il momento del bagno è divertente?
**Steven Snuffles** \- Steven Snuffles non riesce a smettere di starnutire. Il Capitano Jolly ha una regata da vincere. Può Steven Snuffles aiutarla?
**L’animale domestico perfetto** \- Michael vuole un animale domestico e quando di ritorno a casa trova un bruco sul suo maglione per Michael inizia una magica amicizia.

Only registered users can download this free product.

Riparto Da Me

“La depressione non pregiudica lucidità di pensiero, di giudizio e di comportamento. E capacità di reazione” Il termine depressione è declinato perlopiù al femminile, come se fosse uno sbocco obbligato per la maggior parte delle donne, soprattutto per quelle che non sono più nel fiore degli anni, frustrate dagli insuccessi e dalle speranze deluse, non solamente in campo sentimentale. Eppure esistono prospettive diverse da cui guardare il problema. Una per tutte: la crisi, se affrontata nel modo giusto, prelude quasi sempre a una fase di cambiamento della nostra esistenza, nel senso che potrebbe accrescere una conoscenza più profonda della nostra vita interiore e dei meccanismi di funzionamento della nostra sfera affettiva, incoraggiando la nostra autonomia. Pertanto, a seguito di una crisi depressiva, non è insolito che si verifichi un sorprendente miglioramento della qualità della vita, anche in forme decisamente concrete. Il libro illustra molte storie di donne che, in maniera creativa, hanno saputo trasformare una dolorosa esperienza di crisi in un processo di cambiamento davvero significativo. Attraverso il racconto e l’analisi che ne fa l’autrice, si scopre che la depressione e l’ansia che quasi sempre l’accompagna non sono incontrollabili, perché si possono affrontare con opportune strategie personali vincenti: strategie di sopravvivenza che ci facciano sentire promotori del nostro benessere.

“La depressione non pregiudica lucidità di pensiero, di giudizio e di comportamento. E capacità di reazione” Il termine depressione è declinato perlopiù al femminile, come se fosse uno sbocco obbligato per la maggior parte delle donne, soprattutto per quelle che non sono più nel fiore degli anni, frustrate dagli insuccessi e dalle speranze deluse, non solamente in campo sentimentale. Eppure esistono prospettive diverse da cui guardare il problema. Una per tutte: la crisi, se affrontata nel modo giusto, prelude quasi sempre a una fase di cambiamento della nostra esistenza, nel senso che potrebbe accrescere una conoscenza più profonda della nostra vita interiore e dei meccanismi di funzionamento della nostra sfera affettiva, incoraggiando la nostra autonomia. Pertanto, a seguito di una crisi depressiva, non è insolito che si verifichi un sorprendente miglioramento della qualità della vita, anche in forme decisamente concrete. Il libro illustra molte storie di donne che, in maniera creativa, hanno saputo trasformare una dolorosa esperienza di crisi in un processo di cambiamento davvero significativo. Attraverso il racconto e l’analisi che ne fa l’autrice, si scopre che la depressione e l’ansia che quasi sempre l’accompagna non sono incontrollabili, perché si possono affrontare con opportune strategie personali vincenti: strategie di sopravvivenza che ci facciano sentire promotori del nostro benessere.

Only registered users can download this free product.

Punch al rum

Jackie Burke arrotonda lo stipendio da hostess lavorando per Robbie Ordell, un trafficante d’armi con manie di grandezza. Fra la gente di Ordell, l’unica davvero in gamba è proprio lei, che facendo la spola tra Palm Beach e le località turistiche riesce a trasportare in cabina qualsiasi cosa. Ma sulle tracce di Ordell ci sono un bel po’ di persone, federali compresi. E Jackie dovrà ricorrere a tutta la sua abilità e a tutto il suo fascino per cavarsela. E magari per salvare anche i soldi del boss.
* * *
«Guardarono Jackie Burke scendere dall’aeronavetta dalle Bahamas nella sua uniforme marrone della Islands Air, poi la guardarono oltrepassare la dogana e il controllo immigrazione senza aprire il bagaglio, una valigia marrone di nylon che si tirava dietro su quattro rotelle, il tipo di bagaglio che usavano le assistenti di volo… La tennero d’occhio da un ufficio dietro una parete di vetro in quell’ala remota del terminal. Ray Nicolet fece dei commenti sulle gambe di Jackie Burke, sul suo bel culo fasciato dalla gonna marrone. Faron Tyler disse che non sembrava proprio che avesse quarantaquattro anni, almeno non da quella distanza…» **
### Sinossi
Jackie Burke arrotonda lo stipendio da hostess lavorando per Robbie Ordell, un trafficante d’armi con manie di grandezza. Fra la gente di Ordell, l’unica davvero in gamba è proprio lei, che facendo la spola tra Palm Beach e le località turistiche riesce a trasportare in cabina qualsiasi cosa. Ma sulle tracce di Ordell ci sono un bel po’ di persone, federali compresi. E Jackie dovrà ricorrere a tutta la sua abilità e a tutto il suo fascino per cavarsela. E magari per salvare anche i soldi del boss.
* * *
«Guardarono Jackie Burke scendere dall’aeronavetta dalle Bahamas nella sua uniforme marrone della Islands Air, poi la guardarono oltrepassare la dogana e il controllo immigrazione senza aprire il bagaglio, una valigia marrone di nylon che si tirava dietro su quattro rotelle, il tipo di bagaglio che usavano le assistenti di volo… La tennero d’occhio da un ufficio dietro una parete di vetro in quell’ala remota del terminal. Ray Nicolet fece dei commenti sulle gambe di Jackie Burke, sul suo bel culo fasciato dalla gonna marrone. Faron Tyler disse che non sembrava proprio che avesse quarantaquattro anni, almeno non da quella distanza…»

Jackie Burke arrotonda lo stipendio da hostess lavorando per Robbie Ordell, un trafficante d’armi con manie di grandezza. Fra la gente di Ordell, l’unica davvero in gamba è proprio lei, che facendo la spola tra Palm Beach e le località turistiche riesce a trasportare in cabina qualsiasi cosa. Ma sulle tracce di Ordell ci sono un bel po’ di persone, federali compresi. E Jackie dovrà ricorrere a tutta la sua abilità e a tutto il suo fascino per cavarsela. E magari per salvare anche i soldi del boss.
* * *
«Guardarono Jackie Burke scendere dall’aeronavetta dalle Bahamas nella sua uniforme marrone della Islands Air, poi la guardarono oltrepassare la dogana e il controllo immigrazione senza aprire il bagaglio, una valigia marrone di nylon che si tirava dietro su quattro rotelle, il tipo di bagaglio che usavano le assistenti di volo… La tennero d’occhio da un ufficio dietro una parete di vetro in quell’ala remota del terminal. Ray Nicolet fece dei commenti sulle gambe di Jackie Burke, sul suo bel culo fasciato dalla gonna marrone. Faron Tyler disse che non sembrava proprio che avesse quarantaquattro anni, almeno non da quella distanza…» **
### Sinossi
Jackie Burke arrotonda lo stipendio da hostess lavorando per Robbie Ordell, un trafficante d’armi con manie di grandezza. Fra la gente di Ordell, l’unica davvero in gamba è proprio lei, che facendo la spola tra Palm Beach e le località turistiche riesce a trasportare in cabina qualsiasi cosa. Ma sulle tracce di Ordell ci sono un bel po’ di persone, federali compresi. E Jackie dovrà ricorrere a tutta la sua abilità e a tutto il suo fascino per cavarsela. E magari per salvare anche i soldi del boss.
* * *
«Guardarono Jackie Burke scendere dall’aeronavetta dalle Bahamas nella sua uniforme marrone della Islands Air, poi la guardarono oltrepassare la dogana e il controllo immigrazione senza aprire il bagaglio, una valigia marrone di nylon che si tirava dietro su quattro rotelle, il tipo di bagaglio che usavano le assistenti di volo… La tennero d’occhio da un ufficio dietro una parete di vetro in quell’ala remota del terminal. Ray Nicolet fece dei commenti sulle gambe di Jackie Burke, sul suo bel culo fasciato dalla gonna marrone. Faron Tyler disse che non sembrava proprio che avesse quarantaquattro anni, almeno non da quella distanza…»

Only registered users can download this free product.

Prima della fine

Il ritrovamento di un cadavere che riapre un caso del passato
Una detective che non riesce a fare i conti con il proprio presente
Un’indagine enigmatica e pericolosa che potrebbe segnare il suo futuro
Perché il male tornerà a colpire prima della fine…
25 anni fa. Le mani legate, gli occhi bendati, nell’aria l’odore intenso del cloroformio. Non appena riprende i sensi nel retro di un furgone, il piccolo John Cameron capisce subito di essere stato rapito insieme con i suoi due amici. Poi anche James Sinclair rinviene, mentre David Quinn rimane immobile. Non si sveglierà più…
Seattle, oggi. Nel bosco che costeggia le sponde dell’Hoh River, la polizia individua i resti di un bambino. Prima ancora di ricevere la conferma, il detective Alice Madison sa già che si tratta di David Quinn. Ciò che non può immaginare, invece, è che David non è morto per una crisi cardiaca, com’era stato ipotizzato all’epoca in base alle testimonianze. David è stato ucciso. Da quel momento, per Madison trovare il suo assassino diventa un’ossessione. Come se rendere giustizia a quel ragazzino potesse placare i demoni del suo passato e spazzare via l’oscurità che minaccia d’inghiottire tutto ciò che ha costruito nel corso di una vita. Tuttavia, più avanza nelle indagini, più Madison si rende conto che l’unico modo per scoprire la verità è varcare il confine che separa il bene dal male, le vittime dai carnefici. Anche a costo di perdersi nel buio della vendetta…

Il ritrovamento di un cadavere che riapre un caso del passato
Una detective che non riesce a fare i conti con il proprio presente
Un’indagine enigmatica e pericolosa che potrebbe segnare il suo futuro
Perché il male tornerà a colpire prima della fine…
25 anni fa. Le mani legate, gli occhi bendati, nell’aria l’odore intenso del cloroformio. Non appena riprende i sensi nel retro di un furgone, il piccolo John Cameron capisce subito di essere stato rapito insieme con i suoi due amici. Poi anche James Sinclair rinviene, mentre David Quinn rimane immobile. Non si sveglierà più…
Seattle, oggi. Nel bosco che costeggia le sponde dell’Hoh River, la polizia individua i resti di un bambino. Prima ancora di ricevere la conferma, il detective Alice Madison sa già che si tratta di David Quinn. Ciò che non può immaginare, invece, è che David non è morto per una crisi cardiaca, com’era stato ipotizzato all’epoca in base alle testimonianze. David è stato ucciso. Da quel momento, per Madison trovare il suo assassino diventa un’ossessione. Come se rendere giustizia a quel ragazzino potesse placare i demoni del suo passato e spazzare via l’oscurità che minaccia d’inghiottire tutto ciò che ha costruito nel corso di una vita. Tuttavia, più avanza nelle indagini, più Madison si rende conto che l’unico modo per scoprire la verità è varcare il confine che separa il bene dal male, le vittime dai carnefici. Anche a costo di perdersi nel buio della vendetta…

Only registered users can download this free product.

Piombo quotidiano

Silvia fa parte di quella generazione in cerca di una ragione per resistere, quando nessuno ha più voglia di farlo. Dopo aver mollato l’Italia e un lavoro che la mortificava, si ritrova spaesata tra i boulevard di Parigi, inseguendo la speranza di una nuova vita. Trova un impiego al bar “La commedia”, gestito da una coppia di italiani: Marco e Cinzia. Lui sempre sorridente e tenace, lei caotica ma gentile. Silvia scopre in loro un motivo per andare avanti, in una città che non è la sua, ma anche un motivo per lottare e, in fondo, illudersi. Perché Marco e Cinzia non sono chi vogliono apparire e il bar non è quello che sembra, così come tutti gli avventori del locale nascondono un’altra identità, forse anarchica, forse cospiratoria. Di questo si convince Silvia, nella cieca speranza che gli anni di piombo non siano mai finiti, che sia possibile ancora oggi ribellarsie distruggere il sistema. **

Silvia fa parte di quella generazione in cerca di una ragione per resistere, quando nessuno ha più voglia di farlo. Dopo aver mollato l’Italia e un lavoro che la mortificava, si ritrova spaesata tra i boulevard di Parigi, inseguendo la speranza di una nuova vita. Trova un impiego al bar “La commedia”, gestito da una coppia di italiani: Marco e Cinzia. Lui sempre sorridente e tenace, lei caotica ma gentile. Silvia scopre in loro un motivo per andare avanti, in una città che non è la sua, ma anche un motivo per lottare e, in fondo, illudersi. Perché Marco e Cinzia non sono chi vogliono apparire e il bar non è quello che sembra, così come tutti gli avventori del locale nascondono un’altra identità, forse anarchica, forse cospiratoria. Di questo si convince Silvia, nella cieca speranza che gli anni di piombo non siano mai finiti, che sia possibile ancora oggi ribellarsie distruggere il sistema. **

Only registered users can download this free product.

Outcast

IL ROMANZO CHE KERSTIN GIER, AUTRICE DI RED, BLUE, GREEN E SILVER, HA DEFINITO «SPLENDIDO». Juliana ha 15 anni e vive in una società rigidamente strutturata dove i Normali controllano tutto e si tengono rigorosamente lontano da coloro che si comportano in modo anticonvenzionale. Juliana frequenta il liceo, abita in un quartiere ordinatissimo e segue tutte le regole della Normalità. Suo padre, esempio di omologazione e sua madre, una pittrice per hobby e più originale, sono separati. All’improvviso la madre scompare, la casa è sottosopra e piena di polizia e il padre sembra stranamente tranquillo. Cosa succede? E perché Julie sente suo padre definire sua madre una fata, uno degli essere più temuti e disprezzati dalla società dei Normali? In una corsa contro il tempo Julie dovrà confrontarsi con una realtà ben diversa da quella in cui è cresciuta. Dove le cose e le persone non sono bianche o nere e dove la diversità, l’originalità sono fonti di ricchezza e non cose da combattere. Ma è pericoloso là fuori, violento e pieno di sorprese. Julie ritroverà sua madre? E troverà se stessa?

IL ROMANZO CHE KERSTIN GIER, AUTRICE DI RED, BLUE, GREEN E SILVER, HA DEFINITO «SPLENDIDO». Juliana ha 15 anni e vive in una società rigidamente strutturata dove i Normali controllano tutto e si tengono rigorosamente lontano da coloro che si comportano in modo anticonvenzionale. Juliana frequenta il liceo, abita in un quartiere ordinatissimo e segue tutte le regole della Normalità. Suo padre, esempio di omologazione e sua madre, una pittrice per hobby e più originale, sono separati. All’improvviso la madre scompare, la casa è sottosopra e piena di polizia e il padre sembra stranamente tranquillo. Cosa succede? E perché Julie sente suo padre definire sua madre una fata, uno degli essere più temuti e disprezzati dalla società dei Normali? In una corsa contro il tempo Julie dovrà confrontarsi con una realtà ben diversa da quella in cui è cresciuta. Dove le cose e le persone non sono bianche o nere e dove la diversità, l’originalità sono fonti di ricchezza e non cose da combattere. Ma è pericoloso là fuori, violento e pieno di sorprese. Julie ritroverà sua madre? E troverà se stessa?

Only registered users can download this free product.