3441–3456 di 4246 risultati

Morte sul fiume

Un sontuoso palazzo in stile veneziano sulle rive del Tamigi. È la sede di un’importante casa editrice. Ma è anche il luogo in cui troppe persone muoiono misteriosamente. Suicidi e omicidi di cui non si riesce a capire la ragione. Un’amante delusa, un manoscritto respinto, un serpente di stoffa. L’ispettore Adam Dalgliesh deve districare il confuso groviglio di indizi e moventi che gli si para dinnanzi. Deve riuscire a guardare al di là delle passioni e dei furori del presente per scoprire, nel passato, il seme dell’odio. Fino a cogliere il filo che lega una serie di delitti d’alta scuola…
(source: Bol.com)

Un sontuoso palazzo in stile veneziano sulle rive del Tamigi. È la sede di un’importante casa editrice. Ma è anche il luogo in cui troppe persone muoiono misteriosamente. Suicidi e omicidi di cui non si riesce a capire la ragione. Un’amante delusa, un manoscritto respinto, un serpente di stoffa. L’ispettore Adam Dalgliesh deve districare il confuso groviglio di indizi e moventi che gli si para dinnanzi. Deve riuscire a guardare al di là delle passioni e dei furori del presente per scoprire, nel passato, il seme dell’odio. Fino a cogliere il filo che lega una serie di delitti d’alta scuola…
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Moby dick

Ishmael, narratore e testimone, si imbarca sulla baleniera Pequod, il cui capitano è Achab. Il capitano ha giurato vendetta a Moby Dick, una immensa balena bianca che, in un viaggio precedente, gli aveva troncato una gamba. Inizia un inseguimento per i mari di tre quarti del mondo. Lunghe attese, discussioni, riflessioni filosofiche, accompagnano l’inseguimento. L’unico amico di Ishmael morirà prima della fine della vicenda. È Queequeg, un indiano che si era costruito una bara intarsiata con strani geroglifici. Moby Dick viene infine avvistata e arpionata. Trascinerà nell’abisso lo stesso Achab, crocefisso sul suo dorso dalle corde degli arpioni. Ishmael è l’unico che sopravvive, usando, come zattera, la bara di Queequeg.

Ishmael, narratore e testimone, si imbarca sulla baleniera Pequod, il cui capitano è Achab. Il capitano ha giurato vendetta a Moby Dick, una immensa balena bianca che, in un viaggio precedente, gli aveva troncato una gamba. Inizia un inseguimento per i mari di tre quarti del mondo. Lunghe attese, discussioni, riflessioni filosofiche, accompagnano l’inseguimento. L’unico amico di Ishmael morirà prima della fine della vicenda. È Queequeg, un indiano che si era costruito una bara intarsiata con strani geroglifici. Moby Dick viene infine avvistata e arpionata. Trascinerà nell’abisso lo stesso Achab, crocefisso sul suo dorso dalle corde degli arpioni. Ishmael è l’unico che sopravvive, usando, come zattera, la bara di Queequeg.

Only registered users can download this free product.

Missione Eagle

Impegnato a difendere un suo progetto innovativo a sostegno dei Paesi dell’est, il presidente degli Stati Uniti si trova improvvisamente alle prese con un disastro ecologico dalle incalcolabili conseguenze: una micidiale sostanza sta fuoriuscendo dal relitto di una nave affondata nel golfo dell’Alaska e tutti coloro che ne entrano in contatto muoiono tra atroci sofferenze. La situazione rischia di precipitare e precipita realmente quando il presidente stesso, che si trova sul Potomac, a bordo dello yacht Eagle, scompare nel nulla, insieme a tutto il suo staff, letteralmente inghiottito dalla nebbia. **

Impegnato a difendere un suo progetto innovativo a sostegno dei Paesi dell’est, il presidente degli Stati Uniti si trova improvvisamente alle prese con un disastro ecologico dalle incalcolabili conseguenze: una micidiale sostanza sta fuoriuscendo dal relitto di una nave affondata nel golfo dell’Alaska e tutti coloro che ne entrano in contatto muoiono tra atroci sofferenze. La situazione rischia di precipitare e precipita realmente quando il presidente stesso, che si trova sul Potomac, a bordo dello yacht Eagle, scompare nel nulla, insieme a tutto il suo staff, letteralmente inghiottito dalla nebbia. **

Only registered users can download this free product.

Mi sono innamorata del capo

3 ROMANZI IN 1
LA FIDANZATA DEL CAPO di H. Brooks
È… è uno scherzo, vero? Di ritorno da una trasferta, Joanne Crawford ha trovato una sorpresa da mozzare il fiato in tutti i sensi. Il suo “vecchio” e adorato capo si è dimesso, e alla sua scrivania siede un uomo tanto bello quanto arrogante. Anche il suo biglietto da visita è da brivido: un invito a cena in un club esclusivo. E se risponde no?
UN AMORE LIMPIDO di C. Williams
Come la doveva chiamare, sfortuna o vendetta del destino? Vicky Lockart crede molto in questo colloquio di lavoro, sarebbe un riscatto dopo tante amarezze sentimentali. Appena entra, però, le si gela il sangue nelle vene: il suo nuovo capo è il fratello gemello del suo ex marito! Max Forbes ricambia le sue stesse perplessità e…
L’APPARENZA INGANNA di A. Fraser
Doveva esserci un motivo e lei l’avrebbe scoperto. Quando si erano incontrati per la prima volta, Tory Lloyd era sicura che anche il suo capo – Luca Ryecart, il re delle telecomunicazioni – avesse avvertito la sua stessa scintilla di passione. Adesso, però, lui non perde occasione per metterla in difficoltà. Dopo l’ennesimo diverbio, Tory indaga e scopre…
**
### Sinossi
3 ROMANZI IN 1
LA FIDANZATA DEL CAPO di H. Brooks
È… è uno scherzo, vero? Di ritorno da una trasferta, Joanne Crawford ha trovato una sorpresa da mozzare il fiato in tutti i sensi. Il suo “vecchio” e adorato capo si è dimesso, e alla sua scrivania siede un uomo tanto bello quanto arrogante. Anche il suo biglietto da visita è da brivido: un invito a cena in un club esclusivo. E se risponde no?
UN AMORE LIMPIDO di C. Williams
Come la doveva chiamare, sfortuna o vendetta del destino? Vicky Lockart crede molto in questo colloquio di lavoro, sarebbe un riscatto dopo tante amarezze sentimentali. Appena entra, però, le si gela il sangue nelle vene: il suo nuovo capo è il fratello gemello del suo ex marito! Max Forbes ricambia le sue stesse perplessità e…
L’APPARENZA INGANNA di A. Fraser
Doveva esserci un motivo e lei l’avrebbe scoperto. Quando si erano incontrati per la prima volta, Tory Lloyd era sicura che anche il suo capo – Luca Ryecart, il re delle telecomunicazioni – avesse avvertito la sua stessa scintilla di passione. Adesso, però, lui non perde occasione per metterla in difficoltà. Dopo l’ennesimo diverbio, Tory indaga e scopre…

3 ROMANZI IN 1
LA FIDANZATA DEL CAPO di H. Brooks
È… è uno scherzo, vero? Di ritorno da una trasferta, Joanne Crawford ha trovato una sorpresa da mozzare il fiato in tutti i sensi. Il suo “vecchio” e adorato capo si è dimesso, e alla sua scrivania siede un uomo tanto bello quanto arrogante. Anche il suo biglietto da visita è da brivido: un invito a cena in un club esclusivo. E se risponde no?
UN AMORE LIMPIDO di C. Williams
Come la doveva chiamare, sfortuna o vendetta del destino? Vicky Lockart crede molto in questo colloquio di lavoro, sarebbe un riscatto dopo tante amarezze sentimentali. Appena entra, però, le si gela il sangue nelle vene: il suo nuovo capo è il fratello gemello del suo ex marito! Max Forbes ricambia le sue stesse perplessità e…
L’APPARENZA INGANNA di A. Fraser
Doveva esserci un motivo e lei l’avrebbe scoperto. Quando si erano incontrati per la prima volta, Tory Lloyd era sicura che anche il suo capo – Luca Ryecart, il re delle telecomunicazioni – avesse avvertito la sua stessa scintilla di passione. Adesso, però, lui non perde occasione per metterla in difficoltà. Dopo l’ennesimo diverbio, Tory indaga e scopre…
**
### Sinossi
3 ROMANZI IN 1
LA FIDANZATA DEL CAPO di H. Brooks
È… è uno scherzo, vero? Di ritorno da una trasferta, Joanne Crawford ha trovato una sorpresa da mozzare il fiato in tutti i sensi. Il suo “vecchio” e adorato capo si è dimesso, e alla sua scrivania siede un uomo tanto bello quanto arrogante. Anche il suo biglietto da visita è da brivido: un invito a cena in un club esclusivo. E se risponde no?
UN AMORE LIMPIDO di C. Williams
Come la doveva chiamare, sfortuna o vendetta del destino? Vicky Lockart crede molto in questo colloquio di lavoro, sarebbe un riscatto dopo tante amarezze sentimentali. Appena entra, però, le si gela il sangue nelle vene: il suo nuovo capo è il fratello gemello del suo ex marito! Max Forbes ricambia le sue stesse perplessità e…
L’APPARENZA INGANNA di A. Fraser
Doveva esserci un motivo e lei l’avrebbe scoperto. Quando si erano incontrati per la prima volta, Tory Lloyd era sicura che anche il suo capo – Luca Ryecart, il re delle telecomunicazioni – avesse avvertito la sua stessa scintilla di passione. Adesso, però, lui non perde occasione per metterla in difficoltà. Dopo l’ennesimo diverbio, Tory indaga e scopre…

Only registered users can download this free product.

Un matrimonio all’aperto

Gran trambusto in Tlokweng Road. Mentre la signorina Grace Makutsi corona finalmente il sogno di crearsi una famiglia con il fidanzato gentiluomo Phuti Radiphuti, il giovane apprendista meccanico alla Speedy Motors del signor JLB Matekoni cerca di sfuggire a ogni costo a un incubo, l’inattesa paternità di due gemelli. E così, Precious Ramotswe, titolare della Ladies’ Detective Agency N.1, è costretta a dividersi tra le ansie crescenti della sua assistente, le delicate manovre per persuadere il giovane impiegato del marito a farsi carico delle proprie responsabilità e un nuovo caso, che coinvolge un ricco proprietario terriero, un giovanissimo pastore reticente e alcune mucche indisciplinate. Tra una tazza di tè rosso e l’altra, la più celebre e amata detective del Botswana si prepara a sciogliere, con la consueta saggezza e l’ormai leggendaria capacità di ascolto, un nuovo rompicapo, in cui torneranno utili, ancora una volta, gli imprescindibili consigli dei “Principi dell’indagine privata” di Clovis Andersen. Intanto, per le strade di Gaborone, è misteriosamente apparso il fantasma del mai abbastanza compianto furgoncino bianco della signora Ramotswe.
**

Gran trambusto in Tlokweng Road. Mentre la signorina Grace Makutsi corona finalmente il sogno di crearsi una famiglia con il fidanzato gentiluomo Phuti Radiphuti, il giovane apprendista meccanico alla Speedy Motors del signor JLB Matekoni cerca di sfuggire a ogni costo a un incubo, l’inattesa paternità di due gemelli. E così, Precious Ramotswe, titolare della Ladies’ Detective Agency N.1, è costretta a dividersi tra le ansie crescenti della sua assistente, le delicate manovre per persuadere il giovane impiegato del marito a farsi carico delle proprie responsabilità e un nuovo caso, che coinvolge un ricco proprietario terriero, un giovanissimo pastore reticente e alcune mucche indisciplinate. Tra una tazza di tè rosso e l’altra, la più celebre e amata detective del Botswana si prepara a sciogliere, con la consueta saggezza e l’ormai leggendaria capacità di ascolto, un nuovo rompicapo, in cui torneranno utili, ancora una volta, gli imprescindibili consigli dei “Principi dell’indagine privata” di Clovis Andersen. Intanto, per le strade di Gaborone, è misteriosamente apparso il fantasma del mai abbastanza compianto furgoncino bianco della signora Ramotswe.
**

Only registered users can download this free product.

Mariani e le mezze verità

È la seconda metà di novembre. In una discarica abusiva è stato ritrovato il corpo di un uomo, senza documenti. Il commissario Antonio Mariani comincia a controllare fra le persone scomparse; una segretaria pur non identificandolo ricorda di averlo visto più volte con il suo datore di lavoro scomparso da giorni. Mentre Mariani continua le indagini a Genova, arriva una segnalazione da Lecco: proprio il vicequestore attribuisce un’identità al morto, è un piccolo industriale, abbastanza noto in città. Lecco: in nessun posto Mariani andrebbe meno volentieri perché il questore è Serra con cui aveva avuto contrasti e di cui continua a sospettare una complicità nel ferimento di un suo collaboratore e amico. Fra Genova e Lecco si dipana una complessa indagine, in cui nessuno dice tutta la verità.
(source: Bol.com)

È la seconda metà di novembre. In una discarica abusiva è stato ritrovato il corpo di un uomo, senza documenti. Il commissario Antonio Mariani comincia a controllare fra le persone scomparse; una segretaria pur non identificandolo ricorda di averlo visto più volte con il suo datore di lavoro scomparso da giorni. Mentre Mariani continua le indagini a Genova, arriva una segnalazione da Lecco: proprio il vicequestore attribuisce un’identità al morto, è un piccolo industriale, abbastanza noto in città. Lecco: in nessun posto Mariani andrebbe meno volentieri perché il questore è Serra con cui aveva avuto contrasti e di cui continua a sospettare una complicità nel ferimento di un suo collaboratore e amico. Fra Genova e Lecco si dipana una complessa indagine, in cui nessuno dice tutta la verità.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

La lunga strada per tornare a casa

Immagina di avere cinque anni, di conoscere a malapena il tuo nome e di non essere mai andato oltre i confini del piccolo villaggio in cui vivi. Immagina di salire per sbaglio su un treno e che all’improvviso le porte si chiudano. Immagina di viaggiare per un tempo che sembra infinito e, alla fine del viaggio, di ritrovarti catapultato nella più povera, caotica e pericolosa metropoli del mondo, Calcutta. Ora, devi fare una cosa sola: sopravvivere. Sembra un film, invece è la storia vera di Saroo. E ciò che la rende ancora più straordinaria è quello che è successo venticinque anni più tardi, quando Saroo, cresciuto in Australia da una famiglia adottiva, decide di provare a rintracciare sua madre e i suoi fratelli. Non sa il nome del suo villaggio, ma si ricorda perfettamente una cisterna, un piccolo ponte e il fiume in cui andava a fare il bagno. E passa tutte le sue serate, con pazienza e determinazione infinite, a esaminare attraverso Google Earth ogni linea ferroviaria indiana, fino a trovare un luogo familiare. Ma per scoprire se quell’immagine sfocata è veramente la sua casa c’è un solo modo. Andarci di persona. La lunga strada per tornare a casa è una storia commovente e intensa, che racconta con gli occhi di un bambino la drammatica realtà di quelli come lui, soli, per strada, nell’indifferenza di tutti. Ma soprattutto è una storia stupefacente che ha già ispirato milioni di persone in tutto il mondo: un inno alla speranza, al potere dei sogni e al coraggio di non mollare mai.

Immagina di avere cinque anni, di conoscere a malapena il tuo nome e di non essere mai andato oltre i confini del piccolo villaggio in cui vivi. Immagina di salire per sbaglio su un treno e che all’improvviso le porte si chiudano. Immagina di viaggiare per un tempo che sembra infinito e, alla fine del viaggio, di ritrovarti catapultato nella più povera, caotica e pericolosa metropoli del mondo, Calcutta. Ora, devi fare una cosa sola: sopravvivere. Sembra un film, invece è la storia vera di Saroo. E ciò che la rende ancora più straordinaria è quello che è successo venticinque anni più tardi, quando Saroo, cresciuto in Australia da una famiglia adottiva, decide di provare a rintracciare sua madre e i suoi fratelli. Non sa il nome del suo villaggio, ma si ricorda perfettamente una cisterna, un piccolo ponte e il fiume in cui andava a fare il bagno. E passa tutte le sue serate, con pazienza e determinazione infinite, a esaminare attraverso Google Earth ogni linea ferroviaria indiana, fino a trovare un luogo familiare. Ma per scoprire se quell’immagine sfocata è veramente la sua casa c’è un solo modo. Andarci di persona. La lunga strada per tornare a casa è una storia commovente e intensa, che racconta con gli occhi di un bambino la drammatica realtà di quelli come lui, soli, per strada, nell’indifferenza di tutti. Ma soprattutto è una storia stupefacente che ha già ispirato milioni di persone in tutto il mondo: un inno alla speranza, al potere dei sogni e al coraggio di non mollare mai.

Only registered users can download this free product.

La lunga marcia

Dai confini con il Canada sino a Boston a piedi, senza soste. Una sfida mortale, con un regolamento implacabile, per cento volontari: un passo falso, una caduta, un malore¿ e si viene abbattuti. Ma chi riesce a tagliare il traguardo otterrà il Premio. Tra i partecipanti, fra cui spicca il sedicenne Garraty, si creano rapporti di sfida, di solidarietà e di lucida follia, lungo il terribile percorso scandito dagli incitamenti della folla assiepata ai margini della strada. Un incubo on the road che solo King poteva concepire.
FB.init(“fdb900b0157d7c55e5241a13a8be8a48”);
(source: Bol.com)

Dai confini con il Canada sino a Boston a piedi, senza soste. Una sfida mortale, con un regolamento implacabile, per cento volontari: un passo falso, una caduta, un malore¿ e si viene abbattuti. Ma chi riesce a tagliare il traguardo otterrà il Premio. Tra i partecipanti, fra cui spicca il sedicenne Garraty, si creano rapporti di sfida, di solidarietà e di lucida follia, lungo il terribile percorso scandito dagli incitamenti della folla assiepata ai margini della strada. Un incubo on the road che solo King poteva concepire.
FB.init(“fdb900b0157d7c55e5241a13a8be8a48”);
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Una luce sulla strada per Woodstock

Fra le mura dell’abbazia benedettina di Shrewsbury, fratello Cadfael è alle prese con tre indagini che mettono a dura prova il suo fiuto e la sua perspicacia. Alcuni candelabri spariti misteriosamente dall’altare, la violenta rapina della borsa delle pigioni appena riscosse dal dispensiere, ma soprattutto, un episodio ambientato molto prima degli altri, nell’anno del Signore 1120, quando Cadfael non ancora monaco, ma burbero soldato gallese, faceva ritorno in Inghilterra dalla crociata. Diretto a Woodstock per assistere a un’udienza per una controversia tra il suo signore, Roger Maudit, e l’abbazia di Shrewsbury riguardo il possesso di un terreno, apprende del misterioso rapimento dell’abate che rappresenta la comunità religiosa.

Fra le mura dell’abbazia benedettina di Shrewsbury, fratello Cadfael è alle prese con tre indagini che mettono a dura prova il suo fiuto e la sua perspicacia. Alcuni candelabri spariti misteriosamente dall’altare, la violenta rapina della borsa delle pigioni appena riscosse dal dispensiere, ma soprattutto, un episodio ambientato molto prima degli altri, nell’anno del Signore 1120, quando Cadfael non ancora monaco, ma burbero soldato gallese, faceva ritorno in Inghilterra dalla crociata. Diretto a Woodstock per assistere a un’udienza per una controversia tra il suo signore, Roger Maudit, e l’abbazia di Shrewsbury riguardo il possesso di un terreno, apprende del misterioso rapimento dell’abate che rappresenta la comunità religiosa.

Only registered users can download this free product.

Lizzie

La protagonista, Elizabeth Richmond, ventitré anni, i tratti insieme eleganti e anonimi di una “vera gentildonna” della provincia americana, non sembra avere altri progetti che quello di aspettare “la propria dipartita stando il meno male possibile”. Sotto un’ingannevole tranquillità, infatti, si agita in lei un disagio allarmante che si traduce in ricorrenti emicranie, vertigini e strane amnesie. Un disagio a lungo senza nome, finché un medico geniale e ostinato, il dottor Wright, dopo aver sottoposto la giovane a lunghe sedute ipnotiche, rivelerà la presenza di tre personalità sovrapposte e conflittuali: oltre alla stessa Elizabeth, l’amabile e socievole Beth e il suo negativo fotografico Betsy, “maschera crudele e deforme” che vorrebbe fagocitare e distruggere, con il suo “sorriso laido e grossolano” e i suoi modi sadici, insolenti e volgari, le altre due. È solo l’inizio di un inabissamento che assomiglierà, più a che un percorso clinico coronato da un successo terapeutico, a una discesa amorale e spietata nelle battaglie angosciose di un Io diviso, apparentemente impossibile da ricomporre: tanto che il dottor Wright sentirà scosse le fondamenta non solo della sua dottrina, ma della sua stessa visione del rapporto tra l’identità e la realtà.
**

La protagonista, Elizabeth Richmond, ventitré anni, i tratti insieme eleganti e anonimi di una “vera gentildonna” della provincia americana, non sembra avere altri progetti che quello di aspettare “la propria dipartita stando il meno male possibile”. Sotto un’ingannevole tranquillità, infatti, si agita in lei un disagio allarmante che si traduce in ricorrenti emicranie, vertigini e strane amnesie. Un disagio a lungo senza nome, finché un medico geniale e ostinato, il dottor Wright, dopo aver sottoposto la giovane a lunghe sedute ipnotiche, rivelerà la presenza di tre personalità sovrapposte e conflittuali: oltre alla stessa Elizabeth, l’amabile e socievole Beth e il suo negativo fotografico Betsy, “maschera crudele e deforme” che vorrebbe fagocitare e distruggere, con il suo “sorriso laido e grossolano” e i suoi modi sadici, insolenti e volgari, le altre due. È solo l’inizio di un inabissamento che assomiglierà, più a che un percorso clinico coronato da un successo terapeutico, a una discesa amorale e spietata nelle battaglie angosciose di un Io diviso, apparentemente impossibile da ricomporre: tanto che il dottor Wright sentirà scosse le fondamenta non solo della sua dottrina, ma della sua stessa visione del rapporto tra l’identità e la realtà.
**

Only registered users can download this free product.

Il lato oscuro della Rete

Sotto l’Internet che conosciamo grazie a Google e che navighiamo un clic dopo l’altro, si nasconde un’altra Rete: il Deep Web. Si tratta di un oceano di siti e servizi non rintracciabili con un normale motore di ricerca. Un mondo a sé stante, con regole particolari, che poco ha a che fare con il “Web tradizionale”, le sue leggi e i suoi controlli. Nel Deep Web l’anonimato regna sovrano, l’informazione è veramente libera e così il commercio e i traffici, anche e soprattutto, illegali. Luce e oscurità, buoni e cattivi: il Deep Web è questo e anche di più. Il libro è dedicato davvero a tutti: a chi è curioso, perché da queste parti si trovano chicche rarissime. A chi è in cerca di trasgressioni ed emozioni forti, perché il Deep Web è pieno zeppo di avventure spericolate. A chi fa informazione, perché le notizie sono di prima mano e senza censura. A chi vuole arricchirsi, perché qui esiste un’economia rivoluzionaria. Siete pronti a scoprire il lato oscuro della Rete?
(source: Bol.com)

Sotto l’Internet che conosciamo grazie a Google e che navighiamo un clic dopo l’altro, si nasconde un’altra Rete: il Deep Web. Si tratta di un oceano di siti e servizi non rintracciabili con un normale motore di ricerca. Un mondo a sé stante, con regole particolari, che poco ha a che fare con il “Web tradizionale”, le sue leggi e i suoi controlli. Nel Deep Web l’anonimato regna sovrano, l’informazione è veramente libera e così il commercio e i traffici, anche e soprattutto, illegali. Luce e oscurità, buoni e cattivi: il Deep Web è questo e anche di più. Il libro è dedicato davvero a tutti: a chi è curioso, perché da queste parti si trovano chicche rarissime. A chi è in cerca di trasgressioni ed emozioni forti, perché il Deep Web è pieno zeppo di avventure spericolate. A chi fa informazione, perché le notizie sono di prima mano e senza censura. A chi vuole arricchirsi, perché qui esiste un’economia rivoluzionaria. Siete pronti a scoprire il lato oscuro della Rete?
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

L’errore di Platone: Biopolitica, linguaggio e diritti civili in tempo di crisi (Saggi)

L’uomo è davvero un “animale politico” come lo definiva Aristotele? Esistono dei vincoli naturali nei modi di governare degli animali sociali? E se ciò fosse vero, che ruolo svolgono nella crisi che stiamo vivendo? A partire da una critica dell’ingegneria politica di Platone, il libro delinea una biopolitica alternativa fondata sui regolatori naturalistici dell’evoluzione: il linguaggio, la riproduzione e le migrazioni. L’autore mostra come qualsiasi organizzazione politica degli animali sociali non dipenda dalla trasmissione ereditaria dei “buoni geni”, ma dall’insieme delle relazioni speciali che si instaurano per massimizzare la cooperazione sociale e l’intelligenza ecologica.
**
### Sinossi
L’uomo è davvero un “animale politico” come lo definiva Aristotele? Esistono dei vincoli naturali nei modi di governare degli animali sociali? E se ciò fosse vero, che ruolo svolgono nella crisi che stiamo vivendo? A partire da una critica dell’ingegneria politica di Platone, il libro delinea una biopolitica alternativa fondata sui regolatori naturalistici dell’evoluzione: il linguaggio, la riproduzione e le migrazioni. L’autore mostra come qualsiasi organizzazione politica degli animali sociali non dipenda dalla trasmissione ereditaria dei “buoni geni”, ma dall’insieme delle relazioni speciali che si instaurano per massimizzare la cooperazione sociale e l’intelligenza ecologica.

L’uomo è davvero un “animale politico” come lo definiva Aristotele? Esistono dei vincoli naturali nei modi di governare degli animali sociali? E se ciò fosse vero, che ruolo svolgono nella crisi che stiamo vivendo? A partire da una critica dell’ingegneria politica di Platone, il libro delinea una biopolitica alternativa fondata sui regolatori naturalistici dell’evoluzione: il linguaggio, la riproduzione e le migrazioni. L’autore mostra come qualsiasi organizzazione politica degli animali sociali non dipenda dalla trasmissione ereditaria dei “buoni geni”, ma dall’insieme delle relazioni speciali che si instaurano per massimizzare la cooperazione sociale e l’intelligenza ecologica.
**
### Sinossi
L’uomo è davvero un “animale politico” come lo definiva Aristotele? Esistono dei vincoli naturali nei modi di governare degli animali sociali? E se ciò fosse vero, che ruolo svolgono nella crisi che stiamo vivendo? A partire da una critica dell’ingegneria politica di Platone, il libro delinea una biopolitica alternativa fondata sui regolatori naturalistici dell’evoluzione: il linguaggio, la riproduzione e le migrazioni. L’autore mostra come qualsiasi organizzazione politica degli animali sociali non dipenda dalla trasmissione ereditaria dei “buoni geni”, ma dall’insieme delle relazioni speciali che si instaurano per massimizzare la cooperazione sociale e l’intelligenza ecologica.

Only registered users can download this free product.

L’Italiano For Dummies

L’italiano corretto alla portata di tutti! Perché il plurale di chirurgo è chirurghi, ma di teologo teologi? E perché si dice capolavori ma capistazione? Provincie si scrive con la i o senza? La pronuncia corretta è sàlubre o salùbre? Meglio dire sopra il tavolo o sopra al tavolo? Nessun senso di colpa, questi dubbi attanagliano tutti, anche chi ha esperienza. Ecco finalmente un manuale completo da tenere a portata di mano quando si scrive, con un taglio pratico, ironico e aggiornato alla lingua del Terzo Millennio che lo rende molto diverso dai libri di scuola. Oltre alle regole spiegate in modo chiaro, L’italiano For Dummies contiene tutti i consigli del buon scrivere professionale (dal CV alle cartelle stampa), per il Web (siti, blog, newsletter) e per gli aspiranti scrittori di romanzi e racconti, con alcune dritte su come pubblicarli.
**
### Sinossi
L’italiano corretto alla portata di tutti! Perché il plurale di chirurgo è chirurghi, ma di teologo teologi? E perché si dice capolavori ma capistazione? Provincie si scrive con la i o senza? La pronuncia corretta è sàlubre o salùbre? Meglio dire sopra il tavolo o sopra al tavolo? Nessun senso di colpa, questi dubbi attanagliano tutti, anche chi ha esperienza. Ecco finalmente un manuale completo da tenere a portata di mano quando si scrive, con un taglio pratico, ironico e aggiornato alla lingua del Terzo Millennio che lo rende molto diverso dai libri di scuola. Oltre alle regole spiegate in modo chiaro, L’italiano For Dummies contiene tutti i consigli del buon scrivere professionale (dal CV alle cartelle stampa), per il Web (siti, blog, newsletter) e per gli aspiranti scrittori di romanzi e racconti, con alcune dritte su come pubblicarli.
### Dalla seconda/terza di copertina
Antonio Zoppetti, autore di libri di saggistica, manualistica e narrativa, in Rete ha orchestrato infiniti giochi di “social writing” e ha esplorato, professionalmente, ogni meandro della scrittura e della lingua.

L’italiano corretto alla portata di tutti! Perché il plurale di chirurgo è chirurghi, ma di teologo teologi? E perché si dice capolavori ma capistazione? Provincie si scrive con la i o senza? La pronuncia corretta è sàlubre o salùbre? Meglio dire sopra il tavolo o sopra al tavolo? Nessun senso di colpa, questi dubbi attanagliano tutti, anche chi ha esperienza. Ecco finalmente un manuale completo da tenere a portata di mano quando si scrive, con un taglio pratico, ironico e aggiornato alla lingua del Terzo Millennio che lo rende molto diverso dai libri di scuola. Oltre alle regole spiegate in modo chiaro, L’italiano For Dummies contiene tutti i consigli del buon scrivere professionale (dal CV alle cartelle stampa), per il Web (siti, blog, newsletter) e per gli aspiranti scrittori di romanzi e racconti, con alcune dritte su come pubblicarli.
**
### Sinossi
L’italiano corretto alla portata di tutti! Perché il plurale di chirurgo è chirurghi, ma di teologo teologi? E perché si dice capolavori ma capistazione? Provincie si scrive con la i o senza? La pronuncia corretta è sàlubre o salùbre? Meglio dire sopra il tavolo o sopra al tavolo? Nessun senso di colpa, questi dubbi attanagliano tutti, anche chi ha esperienza. Ecco finalmente un manuale completo da tenere a portata di mano quando si scrive, con un taglio pratico, ironico e aggiornato alla lingua del Terzo Millennio che lo rende molto diverso dai libri di scuola. Oltre alle regole spiegate in modo chiaro, L’italiano For Dummies contiene tutti i consigli del buon scrivere professionale (dal CV alle cartelle stampa), per il Web (siti, blog, newsletter) e per gli aspiranti scrittori di romanzi e racconti, con alcune dritte su come pubblicarli.
### Dalla seconda/terza di copertina
Antonio Zoppetti, autore di libri di saggistica, manualistica e narrativa, in Rete ha orchestrato infiniti giochi di “social writing” e ha esplorato, professionalmente, ogni meandro della scrittura e della lingua.

Only registered users can download this free product.

Gli italiani in Africa Orientale – 2. La conquista dell’Impero

Utilizzando tra l’altro numerose testimonanze dirette in gran parte inedite, l’autore narra in questo secondo volume le vicende del colonialismo italiano in Eritrea, Somalia ed Etiopia, dall’avvento del fascismo all’entrata di Badoglio in Addis Abeba il 5 maggio 1936.

Utilizzando tra l’altro numerose testimonanze dirette in gran parte inedite, l’autore narra in questo secondo volume le vicende del colonialismo italiano in Eritrea, Somalia ed Etiopia, dall’avvento del fascismo all’entrata di Badoglio in Addis Abeba il 5 maggio 1936.

Only registered users can download this free product.

L’isola dei senza colore

Due viaggi in Micronesia dischiudono a Sacks una prospettiva sconfinata di orrori, meraviglie e misteri: la cecità cromatica completa ed ereditaria che si manifesta a Pingelap e Pohnpei, in una terra che è un tripudio di colori; il devastante e inspiegato lytico-bodig, che colpisce con una sorta di paralisi progressiva solo certi abitanti dell’isola di Guam, e solo quelli nati in certi anni. Sacks ci racconta questi suoi viaggi passo per passo – o meglio salto per salto dei minuscoli aerei che lo trasportano come cavallette da un’isola all’altra. Ed è come se un Melville neuro-botanico ci riconducesse alle Encantadas per metterci di fronte, con partecipazione profonda e magistrale arte narrativa, all’indecifrato rapporto fra la mente e la natura che ci circonda e di cui siamo fatti.

Due viaggi in Micronesia dischiudono a Sacks una prospettiva sconfinata di orrori, meraviglie e misteri: la cecità cromatica completa ed ereditaria che si manifesta a Pingelap e Pohnpei, in una terra che è un tripudio di colori; il devastante e inspiegato lytico-bodig, che colpisce con una sorta di paralisi progressiva solo certi abitanti dell’isola di Guam, e solo quelli nati in certi anni. Sacks ci racconta questi suoi viaggi passo per passo – o meglio salto per salto dei minuscoli aerei che lo trasportano come cavallette da un’isola all’altra. Ed è come se un Melville neuro-botanico ci riconducesse alle Encantadas per metterci di fronte, con partecipazione profonda e magistrale arte narrativa, all’indecifrato rapporto fra la mente e la natura che ci circonda e di cui siamo fatti.

Only registered users can download this free product.

Intrighi di famiglia

3 ROMANZI IN 1 –
STREGATO DA UNA VERGINE di Leanne Banks
Nicholas Barone si trova tra capo e collo una bimba di un anno di cui non conosceva l’esistenza: sua figlia. Un playboy come lui ha bisogno d’aiuto per gestire questa situazione. La bella Gail Fenton fa proprio al caso suo: oltre a far tornare il sorriso alla piccola, popola senza tregua le fantasie notturne di Nicholas.
LEGAMI INSCINDIBILI di Caroline Cross
Colleen Barone non è pronta a rivedere Gavin, al matrimonio del fratello. Lui l’aveva lasciata anni prima senza guardarsi indietro. Ora però lei sa cosa vuole e lo coinvolge in un progetto di cui Colleen si occupa personalmente. Lei ha bisogno di Gavin non solo per i suoi soldi, ma perché l’attrazione tra loro è ancora alle stelle.
SCANDALO PICCANTE di Sheri WhiteFeather
Gina Barone si occupa delle pubbliche relazioni nell’azienda di famiglia. Durante una festa per il lancio di un nuovo prodotto, qualcosa va storto. Si sospetta un sabotaggio da parte di qualche concorrente. L’unico modo per lei di risollevare le sorti dell’azienda è collaborare con Flint Kingman: noto opinionista e bello da togliere il fiato.
**
### Sinossi
3 ROMANZI IN 1 –
STREGATO DA UNA VERGINE di Leanne Banks
Nicholas Barone si trova tra capo e collo una bimba di un anno di cui non conosceva l’esistenza: sua figlia. Un playboy come lui ha bisogno d’aiuto per gestire questa situazione. La bella Gail Fenton fa proprio al caso suo: oltre a far tornare il sorriso alla piccola, popola senza tregua le fantasie notturne di Nicholas.
LEGAMI INSCINDIBILI di Caroline Cross
Colleen Barone non è pronta a rivedere Gavin, al matrimonio del fratello. Lui l’aveva lasciata anni prima senza guardarsi indietro. Ora però lei sa cosa vuole e lo coinvolge in un progetto di cui Colleen si occupa personalmente. Lei ha bisogno di Gavin non solo per i suoi soldi, ma perché l’attrazione tra loro è ancora alle stelle.
SCANDALO PICCANTE di Sheri WhiteFeather
Gina Barone si occupa delle pubbliche relazioni nell’azienda di famiglia. Durante una festa per il lancio di un nuovo prodotto, qualcosa va storto. Si sospetta un sabotaggio da parte di qualche concorrente. L’unico modo per lei di risollevare le sorti dell’azienda è collaborare con Flint Kingman: noto opinionista e bello da togliere il fiato.

3 ROMANZI IN 1 –
STREGATO DA UNA VERGINE di Leanne Banks
Nicholas Barone si trova tra capo e collo una bimba di un anno di cui non conosceva l’esistenza: sua figlia. Un playboy come lui ha bisogno d’aiuto per gestire questa situazione. La bella Gail Fenton fa proprio al caso suo: oltre a far tornare il sorriso alla piccola, popola senza tregua le fantasie notturne di Nicholas.
LEGAMI INSCINDIBILI di Caroline Cross
Colleen Barone non è pronta a rivedere Gavin, al matrimonio del fratello. Lui l’aveva lasciata anni prima senza guardarsi indietro. Ora però lei sa cosa vuole e lo coinvolge in un progetto di cui Colleen si occupa personalmente. Lei ha bisogno di Gavin non solo per i suoi soldi, ma perché l’attrazione tra loro è ancora alle stelle.
SCANDALO PICCANTE di Sheri WhiteFeather
Gina Barone si occupa delle pubbliche relazioni nell’azienda di famiglia. Durante una festa per il lancio di un nuovo prodotto, qualcosa va storto. Si sospetta un sabotaggio da parte di qualche concorrente. L’unico modo per lei di risollevare le sorti dell’azienda è collaborare con Flint Kingman: noto opinionista e bello da togliere il fiato.
**
### Sinossi
3 ROMANZI IN 1 –
STREGATO DA UNA VERGINE di Leanne Banks
Nicholas Barone si trova tra capo e collo una bimba di un anno di cui non conosceva l’esistenza: sua figlia. Un playboy come lui ha bisogno d’aiuto per gestire questa situazione. La bella Gail Fenton fa proprio al caso suo: oltre a far tornare il sorriso alla piccola, popola senza tregua le fantasie notturne di Nicholas.
LEGAMI INSCINDIBILI di Caroline Cross
Colleen Barone non è pronta a rivedere Gavin, al matrimonio del fratello. Lui l’aveva lasciata anni prima senza guardarsi indietro. Ora però lei sa cosa vuole e lo coinvolge in un progetto di cui Colleen si occupa personalmente. Lei ha bisogno di Gavin non solo per i suoi soldi, ma perché l’attrazione tra loro è ancora alle stelle.
SCANDALO PICCANTE di Sheri WhiteFeather
Gina Barone si occupa delle pubbliche relazioni nell’azienda di famiglia. Durante una festa per il lancio di un nuovo prodotto, qualcosa va storto. Si sospetta un sabotaggio da parte di qualche concorrente. L’unico modo per lei di risollevare le sorti dell’azienda è collaborare con Flint Kingman: noto opinionista e bello da togliere il fiato.

Only registered users can download this free product.