257–272 di 4246 risultati

Una Rapina in Banca

Racconto della serie “Sogni di cristallo”.Tony è un ladro davvero iellato. Decide di svaligiare una banca, ma anche la rapina si rivelerà molto iellata! **
### Sinossi
Racconto della serie “Sogni di cristallo”.Tony è un ladro davvero iellato. Decide di svaligiare una banca, ma anche la rapina si rivelerà molto iellata!

Una più Uno

Jess Thomas, giovane mamma single con due figli da mantenere, fa del suo meglio per vivere dignitosamente, ma i sacrifici sono molti. Suo marito se ne è andato da tempo, sua figlia Tanzie è un genietto dei numeri, ma per far fruttare il suo talento matematico c’è bisogno di un aiuto concreto. E poi c’è Nicky, un adolescente difficile, vittima di bullismo. La famiglia di Jess è proprio scombinata e spesso lei non sa come fare, finché inaspettatamente sul suo cammino incontra Ed Nicholls, quell’antipatico uomo d’affari a cui lei pulisce la casa per arrotondare. Jess e Ed non si conoscono affatto. Jess non sa che lui è travolto da una crisi profonda e che uno stupido errore gli è costato tutto; Ed non sa fino a che punto la ragazza sia nei guai. Ma entrambi sanno cosa significhi essere davvero soli e desiderano la stessa cosa. Capiscono, nonostante la loro diversità, che hanno molto da imparare l’uno dall’altra. E che una più uno fa più di due. **
### Sinossi
Jess Thomas, giovane mamma single con due figli da mantenere, fa del suo meglio per vivere dignitosamente, ma i sacrifici sono molti. Suo marito se ne è andato da tempo, sua figlia Tanzie è un genietto dei numeri, ma per far fruttare il suo talento matematico c’è bisogno di un aiuto concreto. E poi c’è Nicky, un adolescente difficile, vittima di bullismo. La famiglia di Jess è proprio scombinata e spesso lei non sa come fare, finché inaspettatamente sul suo cammino incontra Ed Nicholls, quell’antipatico uomo d’affari a cui lei pulisce la casa per arrotondare. Jess e Ed non si conoscono affatto. Jess non sa che lui è travolto da una crisi profonda e che uno stupido errore gli è costato tutto; Ed non sa fino a che punto la ragazza sia nei guai. Ma entrambi sanno cosa significhi essere davvero soli e desiderano la stessa cosa. Capiscono, nonostante la loro diversità, che hanno molto da imparare l’uno dall’altra. E che una più uno fa più di due.
### Dalla seconda/terza di copertina
Jojo Moyes è nata e cresciuta a Londra. Scrittrice e giornalista, ha lavorato all'”Independent” per dieci anni prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Attualmente è una delle più affermate scrittrici in Inghilterra. I suoi romanzi sono sempre in testa alle classifiche e riscuotono un grande successo di critica e di pubblico. Il suo romanzo Io prima di te (Mondadori, 2013) è stato il libro più votato nella storia del “Richard and Judy Book Club”. Nel 2014 Mondadori ha poi pubblicato Luna di miele a Parigi e La ragazza che hai lasciato. L’autrice vive nell’Essex con il marito e tre figli.

Sogno inconfessabile

Da quando ha conosciuto Jon, Lucia non è più riuscita a dimenticarlo. Ma allora Lucia era la giovanissima figlia del boss mafioso DiStefano e Jon un agente dell’FBI che indagava, sotto copertura, proprio su suo padre. Eppure, due anni dopo, le loro strade s’incrociano di nuovo, il giorno del venticinquesimo compleanno della ragazza. Le cose sono cambiate: il padre di Lucia è morto, e Jon deve difendere suo fratello da un’ingiusta accusa di omicidio e ha bisogno del suo aiuto. Proprio quella sera, infatti, Lucia riceve un logoro pacco regalo che contiene una vecchia foto in cui si nascondono molti preziosi indizi. Indagando fianco a fianco, i due sentiranno che la loro attrazione è una forza concreta, impossibile da ignorare. E sembra proprio che per Lucia sia valsa la pena di aspettare Jon per fare di lui il suo primo, appassionato, indimenticabile amante. Una storia da cui sarà un dispiacere staccarsi, proprio come da un sogno inconfessabile.

Siamo la promessa

Romance, distopia e dipendenza, un cocktail micidiale per la giovanissima professoressa Haria. Mentre il suo mondo sta per essere invaso, lei è l’ultimo baluardo prima del disastro.Promise è l’unico pianeta colonizzato al di fuori del sistema solare, ma è precipitato in un’era pre-industriale e non ha più collegamenti con la madre Terra. Un’astronave terrestre atterra sul pianeta dopo secoli di oblio, carica di enigmi. Le fazioni opposte dei promisiani se ne contendono la tecnologia, mentre Haria, una giovane professoressa universitaria dedita all’abuso di stupefacenti, cerca di scoprirne i misteri e di dominarne le forze devastanti, camminando sulla sottile linea della contesa. Sino a scoprire che un’orribile verità si cela in quel messaggero, giunto dal loro passato. **
### Sinossi
Romance, distopia e dipendenza, un cocktail micidiale per la giovanissima professoressa Haria. Mentre il suo mondo sta per essere invaso, lei è l’ultimo baluardo prima del disastro.Promise è l’unico pianeta colonizzato al di fuori del sistema solare, ma è precipitato in un’era pre-industriale e non ha più collegamenti con la madre Terra. Un’astronave terrestre atterra sul pianeta dopo secoli di oblio, carica di enigmi. Le fazioni opposte dei promisiani se ne contendono la tecnologia, mentre Haria, una giovane professoressa universitaria dedita all’abuso di stupefacenti, cerca di scoprirne i misteri e di dominarne le forze devastanti, camminando sulla sottile linea della contesa. Sino a scoprire che un’orribile verità si cela in quel messaggero, giunto dal loro passato.

Sherlock Holmes E L’Avventura Del Fantasma Senza Testa

ROMANZO BREVE (84 pagine) – GIALLO – Un cupo mistero tra fantasmi e conventi in una leggendaria Inghilterra.Sherlock Holmes non credeva ai fantasmi, eppure gli capitò spesso di confrontarsi con fenomeni apparentemente innaturali o impossibili: sempre scoprì la ragione che c’era alle spalle. Questa volta c’è chi rischia di perdere la ragione, o la vita, per la presenza di un leggendario fantasma, in un ambiante straordinariamente evocativo. Potrà Holmes dipanare il mistero? Enrico Solito è considerato uno dei massimi esperti italiani di Sherlock Holmes. Past president de “Uno studio in Holmes”, l’associazione degli appassionati  italiani, è iscritto ad analoghe associazioni negli USA, Australia, Francia, Inghilterra e Giappone. Primo non anglofono a conseguire il  brevetto di CHS(d) della Franco Midland Hardware Company inglese (Certfied in Holmesian Studies, distinguished) è stato il primo Italiano a essere nominato membro dei Baker Street Irregulars di New York, la più antica ed esclusiva associazione sherlockiana (non ci si può  iscrivere nè chiedere l’iscrizione, solo attendere di essere chiamati). Collabora con la “Sherlock Magazine” italiana da circa dieci anni. Ha scritto decine di articoli di critica pubblicati in Australia,  Francia, Inghilterra, Giappone e Stati uniti, e curato per anni la  rivista de “Uno studio in Holmes”, oltre che ad essere editor (con G.  Salvatori) di due volumi editi dai BSI negli USA. I suoi apocrifi  sono stati editi in Giappone  e tradotti in varie lingue. Ha inoltre scritto (con S. Guerra) una Enciclopedia di Sherlock Holmes e un volume (con Guerra, Vianello ed altri) sui viaggi di Conan Doyle in Italia, nonché vari romanzi e racconti gialli non holmesiani. **
### Sinossi
ROMANZO BREVE (84 pagine) – GIALLO – Un cupo mistero tra fantasmi e conventi in una leggendaria Inghilterra.Sherlock Holmes non credeva ai fantasmi, eppure gli capitò spesso di confrontarsi con fenomeni apparentemente innaturali o impossibili: sempre scoprì la ragione che c’era alle spalle. Questa volta c’è chi rischia di perdere la ragione, o la vita, per la presenza di un leggendario fantasma, in un ambiante straordinariamente evocativo. Potrà Holmes dipanare il mistero? Enrico Solito è considerato uno dei massimi esperti italiani di Sherlock Holmes. Past president de “Uno studio in Holmes”, l’associazione degli appassionati  italiani, è iscritto ad analoghe associazioni negli USA, Australia, Francia, Inghilterra e Giappone. Primo non anglofono a conseguire il  brevetto di CHS(d) della Franco Midland Hardware Company inglese (Certfied in Holmesian Studies, distinguished) è stato il primo Italiano a essere nominato membro dei Baker Street Irregulars di New York, la più antica ed esclusiva associazione sherlockiana (non ci si può  iscrivere nè chiedere l’iscrizione, solo attendere di essere chiamati). Collabora con la “Sherlock Magazine” italiana da circa dieci anni. Ha scritto decine di articoli di critica pubblicati in Australia,  Francia, Inghilterra, Giappone e Stati uniti, e curato per anni la  rivista de “Uno studio in Holmes”, oltre che ad essere editor (con G.  Salvatori) di due volumi editi dai BSI negli USA. I suoi apocrifi  sono stati editi in Giappone  e tradotti in varie lingue. Ha inoltre scritto (con S. Guerra) una Enciclopedia di Sherlock Holmes e un volume (con Guerra, Vianello ed altri) sui viaggi di Conan Doyle in Italia, nonché vari romanzi e racconti gialli non holmesiani.

Save the cat! Manuale di sceneggiatura

“Save the cat!” è il manuale di scrittura per il cinema che a Hollywood tutti hanno letto. Ti spiega come trasformare la tua storia in una sceneggiatura a prova di bomba. Ci trovi: i quattro elementi per scrivere una logline perfetta; le sette leggi fisiche della sceneggiatura; i 10 generi in cui ogni film può essere catalogato e perché è importante riconoscere a quale categoria appartiene la tua sceneggiatura; in che modo il tuo eroe deve ubbidire all’idea del tuo film; come si divide una sceneggiatura in beat; a cosa serve la lavagna quando si sta scrivendo un film – come si correggono gli errori all’interno di una sceneggiatura; come si costruisce una scena “Salva il gatto!”. “Save the cat!” è un manuale per chi vuole imparare il mestiere di sceneggiatore e per chiunque già lavori nel campo cinematografico. **

Sangue Blu

Inghilterra, 1416 – Rosaleen Sarant di Siere fugge dal suo castello per evitare le nozze che lo zio vorrebbe imporle per impossessarsi del titolo e dell’eredità. Unica possibilità di salvezza è perorare la propria causa alla corte di Re Enrico, ma la strada per Londra è lunga e piena di pericoli, soprattutto per una donna sola. Per sua fortuna, Rosaleen incontra Hugh Caldwell, un irriverente ma leale soldato di ventura che detesta l’arroganza dei nobili e, ignorando la sua vera identità, si dichiara pronto ad aiutarla. L’onore e la fulminea attrazione che prova per la fanciulla non permettono a Hugh di abbandonarla al suo destino. La verità tuttavia non tarda a venire a galla, e quando lui scopre di avere di fronte l’erede di una delle più potenti casate d’Inghilterra…

Rebecca Town a Parigi: Il primo intricato caso di Becky

Il primo intricato caso di Becky segna l’esordio sulla scena del delitto di una splendida newyorkese, modaiola, acuta, passionale, dal passato tormentato e scrittrice di guide turistiche. Questo è infatti il primo di una serie di romanzi ambientato ogni volta in una città diversa, una città descritta come si confà a una guida: le tappe da non perdere, i locali più trendy ma anche quelli più defilati e che però meritano “una menzione”, i luoghi dello shopping, le strade, i cibi… Ogni luogo diventa così l’incantevole cornice ai misteri che Becky, detective per caso, si trova a risolvere. Una città, un delitto. Ma c’è anche la personale vicenda della nostra esuberante guida, che nel corso di ogni romanzo troverà l’amore, scoprirà la verità sulla misteriosa morte dei genitori e… chissà?
A Parigi incontra il sexy Benjamin Green e l’ambigua Margareth Wallace, infilandosi in una spirale di cospirazioni che coinvolgono l’ambasciata americana. E mentre a New York la sua amica Jessie e la zia Cecil la crederanno al sicuro nella romantica città, Becky, con l’aiuto di un ispettore francese che tanto ricorda il celebre Poirot, risolverà il caso, grazie soprattutto alla sua intraprendenza.
Segui la Pagina Facebook di Becky Town: https://www.facebook.com/pages/Becky-Town/268917576636358 **
### Sinossi
Il primo intricato caso di Becky segna l’esordio sulla scena del delitto di una splendida newyorkese, modaiola, acuta, passionale, dal passato tormentato e scrittrice di guide turistiche. Questo è infatti il primo di una serie di romanzi ambientato ogni volta in una città diversa, una città descritta come si confà a una guida: le tappe da non perdere, i locali più trendy ma anche quelli più defilati e che però meritano “una menzione”, i luoghi dello shopping, le strade, i cibi… Ogni luogo diventa così l’incantevole cornice ai misteri che Becky, detective per caso, si trova a risolvere. Una città, un delitto. Ma c’è anche la personale vicenda della nostra esuberante guida, che nel corso di ogni romanzo troverà l’amore, scoprirà la verità sulla misteriosa morte dei genitori e… chissà?
A Parigi incontra il sexy Benjamin Green e l’ambigua Margareth Wallace, infilandosi in una spirale di cospirazioni che coinvolgono l’ambasciata americana. E mentre a New York la sua amica Jessie e la zia Cecil la crederanno al sicuro nella romantica città, Becky, con l’aiuto di un ispettore francese che tanto ricorda il celebre Poirot, risolverà il caso, grazie soprattutto alla sua intraprendenza.
Segui la Pagina Facebook di Becky Town: https://www.facebook.com/pages/Becky-Town/268917576636358
### L’autore
Manuela Siciliani è nata a Torino nel 1978. Laureata a Milano in Relazioni Pubbliche, oggi vive a Sanremo. Mamma e moglie prima di tutto, fa l’agente di viaggi per passione e scrive per diletto. Rebecca Town, la protagonista dei suoi romanzi, vi porterà alla scoperta di meravigliose città dove, suo malgrado, si troverà a risolvere complicati casi di omicidio. Il tutto condito da leggerezza e love story.

Wray

L’Imperatore Wray Vasteri governa l’Impero torniano. Il suo Casato regna dai tempi della Grande Infezione, cioè da oltre cinquecento anni, e lui teme di essere l’ultimo della stirpe. Il numero di femmine compatibili sta diminuendo più velocemente delle aspettative e, se non troveranno presto un rimedio, la loro intera civilizzazione smetterà di esistere. Per questo motivo ha accettato di incontrare Liron, l’Imperatore dell’Impero kalisziano, situato nello spazio omonimo. È stata l’unica ragione per cui si sono imbattuti in una nave gangliana in uscita dallo spazio torniano, e l’unica ragione per cui hanno scoperto quella piccola femmina.
Wray si riscopre attratto da quella piccola femmina, trovata sulla nave gangliana dopo che l’avevano picchiata e violentata. Assomigliava a una femmina torniana ma era molto più piccola. Poteva essere ciò che stava cercando?
Kim Teel aveva avuto una vita dura, almeno questo era ciò che aveva sempre pensato prima che i suoi genitori morissero improvvisamente, e sua sorella e il suo fratellastro scomparissero. A diciannove anni capì che fino a quel momento era sempre stata protetta dalle difficoltà della vita: si erano sempre presi cura di lei, l’avevano amata e lei, estremamente viziata, era arrivata a dare tutto ciò per scontato. Determinata a cambiare, Kim iniziò a cercare sua sorella ma finì con l’essere catturata dai gangliani. Fu allora che imparò cosa succede alle femmine “non protette” dell’universo.
Wray e Kim facevano la stessa cosa, cercavano di sopravvivere. Scopriranno che esistono cose più importanti della sola sopravvivenza. Una volta capito questo, l’universo cambierà per sempre.
**
### Sinossi
L’Imperatore Wray Vasteri governa l’Impero torniano. Il suo Casato regna dai tempi della Grande Infezione, cioè da oltre cinquecento anni, e lui teme di essere l’ultimo della stirpe. Il numero di femmine compatibili sta diminuendo più velocemente delle aspettative e, se non troveranno presto un rimedio, la loro intera civilizzazione smetterà di esistere. Per questo motivo ha accettato di incontrare Liron, l’Imperatore dell’Impero kalisziano, situato nello spazio omonimo. È stata l’unica ragione per cui si sono imbattuti in una nave gangliana in uscita dallo spazio torniano, e l’unica ragione per cui hanno scoperto quella piccola femmina.
Wray si riscopre attratto da quella piccola femmina, trovata sulla nave gangliana dopo che l’avevano picchiata e violentata. Assomigliava a una femmina torniana ma era molto più piccola. Poteva essere ciò che stava cercando?
Kim Teel aveva avuto una vita dura, almeno questo era ciò che aveva sempre pensato prima che i suoi genitori morissero improvvisamente, e sua sorella e il suo fratellastro scomparissero. A diciannove anni capì che fino a quel momento era sempre stata protetta dalle difficoltà della vita: si erano sempre presi cura di lei, l’avevano amata e lei, estremamente viziata, era arrivata a dare tutto ciò per scontato. Determinata a cambiare, Kim iniziò a cercare sua sorella ma finì con l’essere catturata dai gangliani. Fu allora che imparò cosa succede alle femmine “non protette” dell’universo.
Wray e Kim facevano la stessa cosa, cercavano di sopravvivere. Scopriranno che esistono cose più importanti della sola sopravvivenza. Una volta capito questo, l’universo cambierà per sempre.

Urlare non serve a nulla: Gestire i conflitti con i figli per farsi ascoltare e guidarli nella crescita

Non è mai stato facile farsi ascoltare dai figli, e lo stress e la mancanza di tempo
delle nostre vite acuiscono il problema. Molti genitori si trovano quindi ad alzare sovente la voce, non solo perché troppo aggressivi e impositivi, ma molto spesso per la ragione contraria: il tentativo impossibile di mettersi sullo stesso piano dei figli, tentativo che mostra sempre la propria inefficacia e di conseguenza genera altro stress, frustrazione e, infine, urla.
Daniele Novara, uno dei maggiori pedagogisti italiani e massimo esperto di conflitti interpersonali, raccoglie in questo libro riflessioni e indicazioni pratiche per spiegare come imparare a controllare le proprie reazioni emotive e riuscire, con la giusta organizzazione, a farsi ascoltare efficacemente e gestire nel modo migliore i conflitti che quotidianamente si generano con i figli. Partendo dal racconto di storie vere raccolte nel suo lavoro di sostegno ai genitori – dai capricci dei piccoli ai dubbi sull’uso delle punizioni, dalla divisione dei ruoli tra madre e padre alle tipiche discussioni della prima adolescenza –, l’autore mostra la strada per un’educazione basata su regole chiare, organizzazione e una buona comunicazione, che mette i genitori in grado di aiutare i figli a crescere, sviluppando tutte le loro risorse.

Ricordati di amare

Da quattro anni, Gabe Hyde vive in una menzogna. I suoi amici lo conoscono come un ragazzo allegro, sfacciato, che ama divertirsi e tornare a casa ogni sera con una conquista diversa. Nessuno sa che quella è una maschera che Gabe si è cucito addosso per nascondere la verità al mondo, lo stesso mondo che un tempo lo adorava come un idolo e che adesso, se scoprisse il suo segreto, lo trascinerebbe nel fango. E tutto per un unico, terribile errore che ha distrutto ciò che aveva di più caro. Dilaniato dal rimpianto e dal senso di colpa, Gabe è convinto di non avere più diritto di essere felice. Almeno finché non incontra Saylor. Sorriso innocente e luminosi occhi azzurri, Saylor è la classica brava ragazza cui di solito basta un’occhiata per capire che Gabe è un poco di buono dal quale è meglio stare alla larga. Invece lei è la sola in grado di leggere nel suo cuore. E a credere che meriti una seconda occasione. Ma l’amore che li lega darà a Gabe la forza necessaria per ricominciare o trascinerà anche Saylor nell’abisso?
**Rachel Van Dyken** è autrice delle serie:
**Ruin**
*Ricordati di sognare*
*Ricordati di amare*
*Ricordati di sperare*
*Ricordati di perdonare*
**The Bet**
*Quello che sei per me*
*Cosa non farei per te*
*Mai più senza di te*

Poesie

“Io che nulla amo più dello scontento per le cose mutabili, così nulla odio più del profondo scontento per le cose che non possono cambiare.” Un Brecht più individuale e personale, che si misura con i grandi temi della natura, dell’amore, del tempo nel suo scorrere impietoso. **

Perché tu

Esiste il destino? Esistono le coincidenze? Esiste il fato? Può un mancato incidente stradale cambiare per sempre la vita di due persone? Questo è quello che accade ad Anna e Andrea. Lei, una ragazza di vent’anni, studentessa e giocatrice di pallavolo. Lui, un uomo di quaranta, imprenditore di successo, e playboy incallito. Appena si conoscono si odiano, si disprezzano, si offendono tanto da soprannominarsi: ragazzina e vecchio.
Ma può quello stesso destino essere beffardo e farli incontrare una seconda e una terza volta?
Sono loro gli artefici del proprio futuro, oppure è tutto già scritto? Sarà grazie a queste coincidenze che le loro vite cambieranno per sempre. E quel sentimento di odio e di sprezzo che provano l’uno per l’altra si trasformerà in fiducia, rispetto, e forse anche amore.

Oh, boy!

I Morlevent sono tre: un maschio e due femmine. Orfani da poche ore. Hanno giurato di non separarsi mai. Siméon Morlevent, 14 anni. Smilzo per non dire emaciato. Occhi marroni. Segni particolari: superdotato intellettualmente, si accinge a preparare la maturità. Morgane Morlevent, 8 anni. Occhi marroni. Orecchie a sventola. Prima della classe e molto attaccata al fratello. Segni particolari: gli adulti si dimenticano empre di lei. Sempre. Venise Morlevent, 5 anni. Occhi blu, capelli biondi, uno zuccherino. La bambina che tutti sognano. Segni particolari: fa vivere delle torride storie d’amore alle sue Barbie.I tre Morlevent non hanno nessuna intenzione di affidare il loro futuro alla prima assistente sociale che passa. Il loro obiettivo è lasciare l’orfanotrofio dove sono stati parcheggiati e trovare una famiglia. Al momento, solo due persone potrebbero accettare di adottarli. Per delle ottime ragioni. Per delle tremende ragioni. Una delle due non brilla per simpatia, l’altro è un irresponsabile e… ah, in più si detestano. **
### Sinossi
I Morlevent sono tre: un maschio e due femmine. Orfani da poche ore. Hanno giurato di non separarsi mai. Siméon Morlevent, 14 anni. Smilzo per non dire emaciato. Occhi marroni. Segni particolari: superdotato intellettualmente, si accinge a preparare la maturità. Morgane Morlevent, 8 anni. Occhi marroni. Orecchie a sventola. Prima della classe e molto attaccata al fratello. Segni particolari: gli adulti si dimenticano empre di lei. Sempre. Venise Morlevent, 5 anni. Occhi blu, capelli biondi, uno zuccherino. La bambina che tutti sognano. Segni particolari: fa vivere delle torride storie d’amore alle sue Barbie.I tre Morlevent non hanno nessuna intenzione di affidare il loro futuro alla prima assistente sociale che passa. Il loro obiettivo è lasciare l’orfanotrofio dove sono stati parcheggiati e trovare una famiglia. Al momento, solo due persone potrebbero accettare di adottarli. Per delle ottime ragioni. Per delle tremende ragioni. Una delle due non brilla per simpatia, l’altro è un irresponsabile e… ah, in più si detestano.

Niente

“Non c’è niente che abbia senso, è tanto tempo che lo so. Perciò non vale la pena far niente, lo vedo solo adesso” Se niente ha senso, è meglio non far niente piuttosto che qualcosa” dichiara un giorno Pierre Anthon, tredici anni. Poi, come il barone rampante, sale su un albero vicino alla scuola. Per dimostrargli che sta sbagliando, i suoi compagni decidono di raccogliere cose che abbiano un significato. All’inizio si tratta di oggetti innocenti: una canna da pesca, un pallone, un paio di sandali, ma presto si fanno prendere la mano, si sfidano, si spingono più in là. Al sacrificio di un adorato criceto seguono un taglio di capelli, un certificato di adozione, la bara di un bambino, l’indice di una mano che suonava la chitarra come i Beatles. Richieste sempre più angosciose, rese vincolanti dalla legge del gruppo. È ancora la ricerca del senso della vita? O è una vendetta per aver dovuto sacrificare qualcosa a cui si teneva davvero? Abbandonati a se stessi, nella totale inesistenza degli adulti e delle loro leggi, gli adolescenti si trascinano a vicenda in un’escalation d’orrore. E quando i media si accorgono del caso, mettendo sottosopra la cittadina, il progetto precipita verso la sua fatale conclusione. Come una favola moderna, Niente mette in scena follia e fanatismo, perversione e fragilità, paura e speranza. Ma soprattutto sfida il lettore adulto a ritrovare in sé l’innocente crudeltà dell’adolescenza, fatta di assenza di compromessi, coraggio provocatorio e commovente brutalità.