209–224 di 4246 risultati

Vasco Rossi E Friedrich Nietzsche. Dal Rock Del Disincanto Al Nichilismo

Ascoltando le canzoni di Vasco, ma anche leggendone le interviste e gli scritti, si ha la sensazione di una grande coerenza e profondità di significati. Tra i temi più sentiti: il sentimento del finito, la crisi delle verità, la vita come caos, il male di vivere, il valore consolatorio della musica.
Il libro si sofferma su questi e altri temi, in un dialogo serrato e stringato con le parole di Vasco, e suggerisce anche un parallelo con le riflessioni di Nietzsche, uno degli scrittori più letti e apprezzati da Vasco.
ATTENZIONE: 1) questo libro è un saggio di filosofia. 2) Non acquistatelo se avete già “La Poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione” essendo il presente libro una sua riedizione. **
### Sinossi
Ascoltando le canzoni di Vasco, ma anche leggendone le interviste e gli scritti, si ha la sensazione di una grande coerenza e profondità di significati. Tra i temi più sentiti: il sentimento del finito, la crisi delle verità, la vita come caos, il male di vivere, il valore consolatorio della musica.
Il libro si sofferma su questi e altri temi, in un dialogo serrato e stringato con le parole di Vasco, e suggerisce anche un parallelo con le riflessioni di Nietzsche, uno degli scrittori più letti e apprezzati da Vasco.
ATTENZIONE: 1) questo libro è un saggio di filosofia. 2) Non acquistatelo se avete già “La Poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione” essendo il presente libro una sua riedizione.

Ascoltando le canzoni di Vasco, ma anche leggendone le interviste e gli scritti, si ha la sensazione di una grande coerenza e profondità di significati. Tra i temi più sentiti: il sentimento del finito, la crisi delle verità, la vita come caos, il male di vivere, il valore consolatorio della musica.
Il libro si sofferma su questi e altri temi, in un dialogo serrato e stringato con le parole di Vasco, e suggerisce anche un parallelo con le riflessioni di Nietzsche, uno degli scrittori più letti e apprezzati da Vasco.
ATTENZIONE: 1) questo libro è un saggio di filosofia. 2) Non acquistatelo se avete già “La Poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione” essendo il presente libro una sua riedizione. **
### Sinossi
Ascoltando le canzoni di Vasco, ma anche leggendone le interviste e gli scritti, si ha la sensazione di una grande coerenza e profondità di significati. Tra i temi più sentiti: il sentimento del finito, la crisi delle verità, la vita come caos, il male di vivere, il valore consolatorio della musica.
Il libro si sofferma su questi e altri temi, in un dialogo serrato e stringato con le parole di Vasco, e suggerisce anche un parallelo con le riflessioni di Nietzsche, uno degli scrittori più letti e apprezzati da Vasco.
ATTENZIONE: 1) questo libro è un saggio di filosofia. 2) Non acquistatelo se avete già “La Poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione” essendo il presente libro una sua riedizione.

Only registered users can download this free product.

Una Rapina in Banca

Racconto della serie “Sogni di cristallo”.Tony è un ladro davvero iellato. Decide di svaligiare una banca, ma anche la rapina si rivelerà molto iellata! **
### Sinossi
Racconto della serie “Sogni di cristallo”.Tony è un ladro davvero iellato. Decide di svaligiare una banca, ma anche la rapina si rivelerà molto iellata!

Racconto della serie “Sogni di cristallo”.Tony è un ladro davvero iellato. Decide di svaligiare una banca, ma anche la rapina si rivelerà molto iellata! **
### Sinossi
Racconto della serie “Sogni di cristallo”.Tony è un ladro davvero iellato. Decide di svaligiare una banca, ma anche la rapina si rivelerà molto iellata!

Only registered users can download this free product.

Una più Uno

Jess Thomas, giovane mamma single con due figli da mantenere, fa del suo meglio per vivere dignitosamente, ma i sacrifici sono molti. Suo marito se ne è andato da tempo, sua figlia Tanzie è un genietto dei numeri, ma per far fruttare il suo talento matematico c’è bisogno di un aiuto concreto. E poi c’è Nicky, un adolescente difficile, vittima di bullismo. La famiglia di Jess è proprio scombinata e spesso lei non sa come fare, finché inaspettatamente sul suo cammino incontra Ed Nicholls, quell’antipatico uomo d’affari a cui lei pulisce la casa per arrotondare. Jess e Ed non si conoscono affatto. Jess non sa che lui è travolto da una crisi profonda e che uno stupido errore gli è costato tutto; Ed non sa fino a che punto la ragazza sia nei guai. Ma entrambi sanno cosa significhi essere davvero soli e desiderano la stessa cosa. Capiscono, nonostante la loro diversità, che hanno molto da imparare l’uno dall’altra. E che una più uno fa più di due. **
### Sinossi
Jess Thomas, giovane mamma single con due figli da mantenere, fa del suo meglio per vivere dignitosamente, ma i sacrifici sono molti. Suo marito se ne è andato da tempo, sua figlia Tanzie è un genietto dei numeri, ma per far fruttare il suo talento matematico c’è bisogno di un aiuto concreto. E poi c’è Nicky, un adolescente difficile, vittima di bullismo. La famiglia di Jess è proprio scombinata e spesso lei non sa come fare, finché inaspettatamente sul suo cammino incontra Ed Nicholls, quell’antipatico uomo d’affari a cui lei pulisce la casa per arrotondare. Jess e Ed non si conoscono affatto. Jess non sa che lui è travolto da una crisi profonda e che uno stupido errore gli è costato tutto; Ed non sa fino a che punto la ragazza sia nei guai. Ma entrambi sanno cosa significhi essere davvero soli e desiderano la stessa cosa. Capiscono, nonostante la loro diversità, che hanno molto da imparare l’uno dall’altra. E che una più uno fa più di due.
### Dalla seconda/terza di copertina
Jojo Moyes è nata e cresciuta a Londra. Scrittrice e giornalista, ha lavorato all'”Independent” per dieci anni prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Attualmente è una delle più affermate scrittrici in Inghilterra. I suoi romanzi sono sempre in testa alle classifiche e riscuotono un grande successo di critica e di pubblico. Il suo romanzo Io prima di te (Mondadori, 2013) è stato il libro più votato nella storia del “Richard and Judy Book Club”. Nel 2014 Mondadori ha poi pubblicato Luna di miele a Parigi e La ragazza che hai lasciato. L’autrice vive nell’Essex con il marito e tre figli.

Jess Thomas, giovane mamma single con due figli da mantenere, fa del suo meglio per vivere dignitosamente, ma i sacrifici sono molti. Suo marito se ne è andato da tempo, sua figlia Tanzie è un genietto dei numeri, ma per far fruttare il suo talento matematico c’è bisogno di un aiuto concreto. E poi c’è Nicky, un adolescente difficile, vittima di bullismo. La famiglia di Jess è proprio scombinata e spesso lei non sa come fare, finché inaspettatamente sul suo cammino incontra Ed Nicholls, quell’antipatico uomo d’affari a cui lei pulisce la casa per arrotondare. Jess e Ed non si conoscono affatto. Jess non sa che lui è travolto da una crisi profonda e che uno stupido errore gli è costato tutto; Ed non sa fino a che punto la ragazza sia nei guai. Ma entrambi sanno cosa significhi essere davvero soli e desiderano la stessa cosa. Capiscono, nonostante la loro diversità, che hanno molto da imparare l’uno dall’altra. E che una più uno fa più di due. **
### Sinossi
Jess Thomas, giovane mamma single con due figli da mantenere, fa del suo meglio per vivere dignitosamente, ma i sacrifici sono molti. Suo marito se ne è andato da tempo, sua figlia Tanzie è un genietto dei numeri, ma per far fruttare il suo talento matematico c’è bisogno di un aiuto concreto. E poi c’è Nicky, un adolescente difficile, vittima di bullismo. La famiglia di Jess è proprio scombinata e spesso lei non sa come fare, finché inaspettatamente sul suo cammino incontra Ed Nicholls, quell’antipatico uomo d’affari a cui lei pulisce la casa per arrotondare. Jess e Ed non si conoscono affatto. Jess non sa che lui è travolto da una crisi profonda e che uno stupido errore gli è costato tutto; Ed non sa fino a che punto la ragazza sia nei guai. Ma entrambi sanno cosa significhi essere davvero soli e desiderano la stessa cosa. Capiscono, nonostante la loro diversità, che hanno molto da imparare l’uno dall’altra. E che una più uno fa più di due.
### Dalla seconda/terza di copertina
Jojo Moyes è nata e cresciuta a Londra. Scrittrice e giornalista, ha lavorato all'”Independent” per dieci anni prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Attualmente è una delle più affermate scrittrici in Inghilterra. I suoi romanzi sono sempre in testa alle classifiche e riscuotono un grande successo di critica e di pubblico. Il suo romanzo Io prima di te (Mondadori, 2013) è stato il libro più votato nella storia del “Richard and Judy Book Club”. Nel 2014 Mondadori ha poi pubblicato Luna di miele a Parigi e La ragazza che hai lasciato. L’autrice vive nell’Essex con il marito e tre figli.

Only registered users can download this free product.

Sogno inconfessabile

Da quando ha conosciuto Jon, Lucia non è più riuscita a dimenticarlo. Ma allora Lucia era la giovanissima figlia del boss mafioso DiStefano e Jon un agente dell’FBI che indagava, sotto copertura, proprio su suo padre. Eppure, due anni dopo, le loro strade s’incrociano di nuovo, il giorno del venticinquesimo compleanno della ragazza. Le cose sono cambiate: il padre di Lucia è morto, e Jon deve difendere suo fratello da un’ingiusta accusa di omicidio e ha bisogno del suo aiuto. Proprio quella sera, infatti, Lucia riceve un logoro pacco regalo che contiene una vecchia foto in cui si nascondono molti preziosi indizi. Indagando fianco a fianco, i due sentiranno che la loro attrazione è una forza concreta, impossibile da ignorare. E sembra proprio che per Lucia sia valsa la pena di aspettare Jon per fare di lui il suo primo, appassionato, indimenticabile amante. Una storia da cui sarà un dispiacere staccarsi, proprio come da un sogno inconfessabile.

Da quando ha conosciuto Jon, Lucia non è più riuscita a dimenticarlo. Ma allora Lucia era la giovanissima figlia del boss mafioso DiStefano e Jon un agente dell’FBI che indagava, sotto copertura, proprio su suo padre. Eppure, due anni dopo, le loro strade s’incrociano di nuovo, il giorno del venticinquesimo compleanno della ragazza. Le cose sono cambiate: il padre di Lucia è morto, e Jon deve difendere suo fratello da un’ingiusta accusa di omicidio e ha bisogno del suo aiuto. Proprio quella sera, infatti, Lucia riceve un logoro pacco regalo che contiene una vecchia foto in cui si nascondono molti preziosi indizi. Indagando fianco a fianco, i due sentiranno che la loro attrazione è una forza concreta, impossibile da ignorare. E sembra proprio che per Lucia sia valsa la pena di aspettare Jon per fare di lui il suo primo, appassionato, indimenticabile amante. Una storia da cui sarà un dispiacere staccarsi, proprio come da un sogno inconfessabile.

Only registered users can download this free product.

Siamo la promessa

Romance, distopia e dipendenza, un cocktail micidiale per la giovanissima professoressa Haria. Mentre il suo mondo sta per essere invaso, lei è l’ultimo baluardo prima del disastro.Promise è l’unico pianeta colonizzato al di fuori del sistema solare, ma è precipitato in un’era pre-industriale e non ha più collegamenti con la madre Terra. Un’astronave terrestre atterra sul pianeta dopo secoli di oblio, carica di enigmi. Le fazioni opposte dei promisiani se ne contendono la tecnologia, mentre Haria, una giovane professoressa universitaria dedita all’abuso di stupefacenti, cerca di scoprirne i misteri e di dominarne le forze devastanti, camminando sulla sottile linea della contesa. Sino a scoprire che un’orribile verità si cela in quel messaggero, giunto dal loro passato. **
### Sinossi
Romance, distopia e dipendenza, un cocktail micidiale per la giovanissima professoressa Haria. Mentre il suo mondo sta per essere invaso, lei è l’ultimo baluardo prima del disastro.Promise è l’unico pianeta colonizzato al di fuori del sistema solare, ma è precipitato in un’era pre-industriale e non ha più collegamenti con la madre Terra. Un’astronave terrestre atterra sul pianeta dopo secoli di oblio, carica di enigmi. Le fazioni opposte dei promisiani se ne contendono la tecnologia, mentre Haria, una giovane professoressa universitaria dedita all’abuso di stupefacenti, cerca di scoprirne i misteri e di dominarne le forze devastanti, camminando sulla sottile linea della contesa. Sino a scoprire che un’orribile verità si cela in quel messaggero, giunto dal loro passato.

Romance, distopia e dipendenza, un cocktail micidiale per la giovanissima professoressa Haria. Mentre il suo mondo sta per essere invaso, lei è l’ultimo baluardo prima del disastro.Promise è l’unico pianeta colonizzato al di fuori del sistema solare, ma è precipitato in un’era pre-industriale e non ha più collegamenti con la madre Terra. Un’astronave terrestre atterra sul pianeta dopo secoli di oblio, carica di enigmi. Le fazioni opposte dei promisiani se ne contendono la tecnologia, mentre Haria, una giovane professoressa universitaria dedita all’abuso di stupefacenti, cerca di scoprirne i misteri e di dominarne le forze devastanti, camminando sulla sottile linea della contesa. Sino a scoprire che un’orribile verità si cela in quel messaggero, giunto dal loro passato. **
### Sinossi
Romance, distopia e dipendenza, un cocktail micidiale per la giovanissima professoressa Haria. Mentre il suo mondo sta per essere invaso, lei è l’ultimo baluardo prima del disastro.Promise è l’unico pianeta colonizzato al di fuori del sistema solare, ma è precipitato in un’era pre-industriale e non ha più collegamenti con la madre Terra. Un’astronave terrestre atterra sul pianeta dopo secoli di oblio, carica di enigmi. Le fazioni opposte dei promisiani se ne contendono la tecnologia, mentre Haria, una giovane professoressa universitaria dedita all’abuso di stupefacenti, cerca di scoprirne i misteri e di dominarne le forze devastanti, camminando sulla sottile linea della contesa. Sino a scoprire che un’orribile verità si cela in quel messaggero, giunto dal loro passato.

Only registered users can download this free product.

Sherlock Holmes E L’Avventura Del Fantasma Senza Testa

ROMANZO BREVE (84 pagine) – GIALLO – Un cupo mistero tra fantasmi e conventi in una leggendaria Inghilterra.Sherlock Holmes non credeva ai fantasmi, eppure gli capitò spesso di confrontarsi con fenomeni apparentemente innaturali o impossibili: sempre scoprì la ragione che c’era alle spalle. Questa volta c’è chi rischia di perdere la ragione, o la vita, per la presenza di un leggendario fantasma, in un ambiante straordinariamente evocativo. Potrà Holmes dipanare il mistero? Enrico Solito è considerato uno dei massimi esperti italiani di Sherlock Holmes. Past president de “Uno studio in Holmes”, l’associazione degli appassionati  italiani, è iscritto ad analoghe associazioni negli USA, Australia, Francia, Inghilterra e Giappone. Primo non anglofono a conseguire il  brevetto di CHS(d) della Franco Midland Hardware Company inglese (Certfied in Holmesian Studies, distinguished) è stato il primo Italiano a essere nominato membro dei Baker Street Irregulars di New York, la più antica ed esclusiva associazione sherlockiana (non ci si può  iscrivere nè chiedere l’iscrizione, solo attendere di essere chiamati). Collabora con la “Sherlock Magazine” italiana da circa dieci anni. Ha scritto decine di articoli di critica pubblicati in Australia,  Francia, Inghilterra, Giappone e Stati uniti, e curato per anni la  rivista de “Uno studio in Holmes”, oltre che ad essere editor (con G.  Salvatori) di due volumi editi dai BSI negli USA. I suoi apocrifi  sono stati editi in Giappone  e tradotti in varie lingue. Ha inoltre scritto (con S. Guerra) una Enciclopedia di Sherlock Holmes e un volume (con Guerra, Vianello ed altri) sui viaggi di Conan Doyle in Italia, nonché vari romanzi e racconti gialli non holmesiani. **
### Sinossi
ROMANZO BREVE (84 pagine) – GIALLO – Un cupo mistero tra fantasmi e conventi in una leggendaria Inghilterra.Sherlock Holmes non credeva ai fantasmi, eppure gli capitò spesso di confrontarsi con fenomeni apparentemente innaturali o impossibili: sempre scoprì la ragione che c’era alle spalle. Questa volta c’è chi rischia di perdere la ragione, o la vita, per la presenza di un leggendario fantasma, in un ambiante straordinariamente evocativo. Potrà Holmes dipanare il mistero? Enrico Solito è considerato uno dei massimi esperti italiani di Sherlock Holmes. Past president de “Uno studio in Holmes”, l’associazione degli appassionati  italiani, è iscritto ad analoghe associazioni negli USA, Australia, Francia, Inghilterra e Giappone. Primo non anglofono a conseguire il  brevetto di CHS(d) della Franco Midland Hardware Company inglese (Certfied in Holmesian Studies, distinguished) è stato il primo Italiano a essere nominato membro dei Baker Street Irregulars di New York, la più antica ed esclusiva associazione sherlockiana (non ci si può  iscrivere nè chiedere l’iscrizione, solo attendere di essere chiamati). Collabora con la “Sherlock Magazine” italiana da circa dieci anni. Ha scritto decine di articoli di critica pubblicati in Australia,  Francia, Inghilterra, Giappone e Stati uniti, e curato per anni la  rivista de “Uno studio in Holmes”, oltre che ad essere editor (con G.  Salvatori) di due volumi editi dai BSI negli USA. I suoi apocrifi  sono stati editi in Giappone  e tradotti in varie lingue. Ha inoltre scritto (con S. Guerra) una Enciclopedia di Sherlock Holmes e un volume (con Guerra, Vianello ed altri) sui viaggi di Conan Doyle in Italia, nonché vari romanzi e racconti gialli non holmesiani.

ROMANZO BREVE (84 pagine) – GIALLO – Un cupo mistero tra fantasmi e conventi in una leggendaria Inghilterra.Sherlock Holmes non credeva ai fantasmi, eppure gli capitò spesso di confrontarsi con fenomeni apparentemente innaturali o impossibili: sempre scoprì la ragione che c’era alle spalle. Questa volta c’è chi rischia di perdere la ragione, o la vita, per la presenza di un leggendario fantasma, in un ambiante straordinariamente evocativo. Potrà Holmes dipanare il mistero? Enrico Solito è considerato uno dei massimi esperti italiani di Sherlock Holmes. Past president de “Uno studio in Holmes”, l’associazione degli appassionati  italiani, è iscritto ad analoghe associazioni negli USA, Australia, Francia, Inghilterra e Giappone. Primo non anglofono a conseguire il  brevetto di CHS(d) della Franco Midland Hardware Company inglese (Certfied in Holmesian Studies, distinguished) è stato il primo Italiano a essere nominato membro dei Baker Street Irregulars di New York, la più antica ed esclusiva associazione sherlockiana (non ci si può  iscrivere nè chiedere l’iscrizione, solo attendere di essere chiamati). Collabora con la “Sherlock Magazine” italiana da circa dieci anni. Ha scritto decine di articoli di critica pubblicati in Australia,  Francia, Inghilterra, Giappone e Stati uniti, e curato per anni la  rivista de “Uno studio in Holmes”, oltre che ad essere editor (con G.  Salvatori) di due volumi editi dai BSI negli USA. I suoi apocrifi  sono stati editi in Giappone  e tradotti in varie lingue. Ha inoltre scritto (con S. Guerra) una Enciclopedia di Sherlock Holmes e un volume (con Guerra, Vianello ed altri) sui viaggi di Conan Doyle in Italia, nonché vari romanzi e racconti gialli non holmesiani. **
### Sinossi
ROMANZO BREVE (84 pagine) – GIALLO – Un cupo mistero tra fantasmi e conventi in una leggendaria Inghilterra.Sherlock Holmes non credeva ai fantasmi, eppure gli capitò spesso di confrontarsi con fenomeni apparentemente innaturali o impossibili: sempre scoprì la ragione che c’era alle spalle. Questa volta c’è chi rischia di perdere la ragione, o la vita, per la presenza di un leggendario fantasma, in un ambiante straordinariamente evocativo. Potrà Holmes dipanare il mistero? Enrico Solito è considerato uno dei massimi esperti italiani di Sherlock Holmes. Past president de “Uno studio in Holmes”, l’associazione degli appassionati  italiani, è iscritto ad analoghe associazioni negli USA, Australia, Francia, Inghilterra e Giappone. Primo non anglofono a conseguire il  brevetto di CHS(d) della Franco Midland Hardware Company inglese (Certfied in Holmesian Studies, distinguished) è stato il primo Italiano a essere nominato membro dei Baker Street Irregulars di New York, la più antica ed esclusiva associazione sherlockiana (non ci si può  iscrivere nè chiedere l’iscrizione, solo attendere di essere chiamati). Collabora con la “Sherlock Magazine” italiana da circa dieci anni. Ha scritto decine di articoli di critica pubblicati in Australia,  Francia, Inghilterra, Giappone e Stati uniti, e curato per anni la  rivista de “Uno studio in Holmes”, oltre che ad essere editor (con G.  Salvatori) di due volumi editi dai BSI negli USA. I suoi apocrifi  sono stati editi in Giappone  e tradotti in varie lingue. Ha inoltre scritto (con S. Guerra) una Enciclopedia di Sherlock Holmes e un volume (con Guerra, Vianello ed altri) sui viaggi di Conan Doyle in Italia, nonché vari romanzi e racconti gialli non holmesiani.

Only registered users can download this free product.

Save the cat! Manuale di sceneggiatura

“Save the cat!” è il manuale di scrittura per il cinema che a Hollywood tutti hanno letto. Ti spiega come trasformare la tua storia in una sceneggiatura a prova di bomba. Ci trovi: i quattro elementi per scrivere una logline perfetta; le sette leggi fisiche della sceneggiatura; i 10 generi in cui ogni film può essere catalogato e perché è importante riconoscere a quale categoria appartiene la tua sceneggiatura; in che modo il tuo eroe deve ubbidire all’idea del tuo film; come si divide una sceneggiatura in beat; a cosa serve la lavagna quando si sta scrivendo un film – come si correggono gli errori all’interno di una sceneggiatura; come si costruisce una scena “Salva il gatto!”. “Save the cat!” è un manuale per chi vuole imparare il mestiere di sceneggiatore e per chiunque già lavori nel campo cinematografico. **

“Save the cat!” è il manuale di scrittura per il cinema che a Hollywood tutti hanno letto. Ti spiega come trasformare la tua storia in una sceneggiatura a prova di bomba. Ci trovi: i quattro elementi per scrivere una logline perfetta; le sette leggi fisiche della sceneggiatura; i 10 generi in cui ogni film può essere catalogato e perché è importante riconoscere a quale categoria appartiene la tua sceneggiatura; in che modo il tuo eroe deve ubbidire all’idea del tuo film; come si divide una sceneggiatura in beat; a cosa serve la lavagna quando si sta scrivendo un film – come si correggono gli errori all’interno di una sceneggiatura; come si costruisce una scena “Salva il gatto!”. “Save the cat!” è un manuale per chi vuole imparare il mestiere di sceneggiatore e per chiunque già lavori nel campo cinematografico. **

Only registered users can download this free product.

Sangue Blu

Inghilterra, 1416 – Rosaleen Sarant di Siere fugge dal suo castello per evitare le nozze che lo zio vorrebbe imporle per impossessarsi del titolo e dell’eredità. Unica possibilità di salvezza è perorare la propria causa alla corte di Re Enrico, ma la strada per Londra è lunga e piena di pericoli, soprattutto per una donna sola. Per sua fortuna, Rosaleen incontra Hugh Caldwell, un irriverente ma leale soldato di ventura che detesta l’arroganza dei nobili e, ignorando la sua vera identità, si dichiara pronto ad aiutarla. L’onore e la fulminea attrazione che prova per la fanciulla non permettono a Hugh di abbandonarla al suo destino. La verità tuttavia non tarda a venire a galla, e quando lui scopre di avere di fronte l’erede di una delle più potenti casate d’Inghilterra…

Inghilterra, 1416 – Rosaleen Sarant di Siere fugge dal suo castello per evitare le nozze che lo zio vorrebbe imporle per impossessarsi del titolo e dell’eredità. Unica possibilità di salvezza è perorare la propria causa alla corte di Re Enrico, ma la strada per Londra è lunga e piena di pericoli, soprattutto per una donna sola. Per sua fortuna, Rosaleen incontra Hugh Caldwell, un irriverente ma leale soldato di ventura che detesta l’arroganza dei nobili e, ignorando la sua vera identità, si dichiara pronto ad aiutarla. L’onore e la fulminea attrazione che prova per la fanciulla non permettono a Hugh di abbandonarla al suo destino. La verità tuttavia non tarda a venire a galla, e quando lui scopre di avere di fronte l’erede di una delle più potenti casate d’Inghilterra…

Only registered users can download this free product.

Rebecca Town a Parigi: Il primo intricato caso di Becky

Il primo intricato caso di Becky segna l’esordio sulla scena del delitto di una splendida newyorkese, modaiola, acuta, passionale, dal passato tormentato e scrittrice di guide turistiche. Questo è infatti il primo di una serie di romanzi ambientato ogni volta in una città diversa, una città descritta come si confà a una guida: le tappe da non perdere, i locali più trendy ma anche quelli più defilati e che però meritano “una menzione”, i luoghi dello shopping, le strade, i cibi… Ogni luogo diventa così l’incantevole cornice ai misteri che Becky, detective per caso, si trova a risolvere. Una città, un delitto. Ma c’è anche la personale vicenda della nostra esuberante guida, che nel corso di ogni romanzo troverà l’amore, scoprirà la verità sulla misteriosa morte dei genitori e… chissà?
A Parigi incontra il sexy Benjamin Green e l’ambigua Margareth Wallace, infilandosi in una spirale di cospirazioni che coinvolgono l’ambasciata americana. E mentre a New York la sua amica Jessie e la zia Cecil la crederanno al sicuro nella romantica città, Becky, con l’aiuto di un ispettore francese che tanto ricorda il celebre Poirot, risolverà il caso, grazie soprattutto alla sua intraprendenza.
Segui la Pagina Facebook di Becky Town: https://www.facebook.com/pages/Becky-Town/268917576636358 **
### Sinossi
Il primo intricato caso di Becky segna l’esordio sulla scena del delitto di una splendida newyorkese, modaiola, acuta, passionale, dal passato tormentato e scrittrice di guide turistiche. Questo è infatti il primo di una serie di romanzi ambientato ogni volta in una città diversa, una città descritta come si confà a una guida: le tappe da non perdere, i locali più trendy ma anche quelli più defilati e che però meritano “una menzione”, i luoghi dello shopping, le strade, i cibi… Ogni luogo diventa così l’incantevole cornice ai misteri che Becky, detective per caso, si trova a risolvere. Una città, un delitto. Ma c’è anche la personale vicenda della nostra esuberante guida, che nel corso di ogni romanzo troverà l’amore, scoprirà la verità sulla misteriosa morte dei genitori e… chissà?
A Parigi incontra il sexy Benjamin Green e l’ambigua Margareth Wallace, infilandosi in una spirale di cospirazioni che coinvolgono l’ambasciata americana. E mentre a New York la sua amica Jessie e la zia Cecil la crederanno al sicuro nella romantica città, Becky, con l’aiuto di un ispettore francese che tanto ricorda il celebre Poirot, risolverà il caso, grazie soprattutto alla sua intraprendenza.
Segui la Pagina Facebook di Becky Town: https://www.facebook.com/pages/Becky-Town/268917576636358
### L’autore
Manuela Siciliani è nata a Torino nel 1978. Laureata a Milano in Relazioni Pubbliche, oggi vive a Sanremo. Mamma e moglie prima di tutto, fa l’agente di viaggi per passione e scrive per diletto. Rebecca Town, la protagonista dei suoi romanzi, vi porterà alla scoperta di meravigliose città dove, suo malgrado, si troverà a risolvere complicati casi di omicidio. Il tutto condito da leggerezza e love story.

Il primo intricato caso di Becky segna l’esordio sulla scena del delitto di una splendida newyorkese, modaiola, acuta, passionale, dal passato tormentato e scrittrice di guide turistiche. Questo è infatti il primo di una serie di romanzi ambientato ogni volta in una città diversa, una città descritta come si confà a una guida: le tappe da non perdere, i locali più trendy ma anche quelli più defilati e che però meritano “una menzione”, i luoghi dello shopping, le strade, i cibi… Ogni luogo diventa così l’incantevole cornice ai misteri che Becky, detective per caso, si trova a risolvere. Una città, un delitto. Ma c’è anche la personale vicenda della nostra esuberante guida, che nel corso di ogni romanzo troverà l’amore, scoprirà la verità sulla misteriosa morte dei genitori e… chissà?
A Parigi incontra il sexy Benjamin Green e l’ambigua Margareth Wallace, infilandosi in una spirale di cospirazioni che coinvolgono l’ambasciata americana. E mentre a New York la sua amica Jessie e la zia Cecil la crederanno al sicuro nella romantica città, Becky, con l’aiuto di un ispettore francese che tanto ricorda il celebre Poirot, risolverà il caso, grazie soprattutto alla sua intraprendenza.
Segui la Pagina Facebook di Becky Town: https://www.facebook.com/pages/Becky-Town/268917576636358 **
### Sinossi
Il primo intricato caso di Becky segna l’esordio sulla scena del delitto di una splendida newyorkese, modaiola, acuta, passionale, dal passato tormentato e scrittrice di guide turistiche. Questo è infatti il primo di una serie di romanzi ambientato ogni volta in una città diversa, una città descritta come si confà a una guida: le tappe da non perdere, i locali più trendy ma anche quelli più defilati e che però meritano “una menzione”, i luoghi dello shopping, le strade, i cibi… Ogni luogo diventa così l’incantevole cornice ai misteri che Becky, detective per caso, si trova a risolvere. Una città, un delitto. Ma c’è anche la personale vicenda della nostra esuberante guida, che nel corso di ogni romanzo troverà l’amore, scoprirà la verità sulla misteriosa morte dei genitori e… chissà?
A Parigi incontra il sexy Benjamin Green e l’ambigua Margareth Wallace, infilandosi in una spirale di cospirazioni che coinvolgono l’ambasciata americana. E mentre a New York la sua amica Jessie e la zia Cecil la crederanno al sicuro nella romantica città, Becky, con l’aiuto di un ispettore francese che tanto ricorda il celebre Poirot, risolverà il caso, grazie soprattutto alla sua intraprendenza.
Segui la Pagina Facebook di Becky Town: https://www.facebook.com/pages/Becky-Town/268917576636358
### L’autore
Manuela Siciliani è nata a Torino nel 1978. Laureata a Milano in Relazioni Pubbliche, oggi vive a Sanremo. Mamma e moglie prima di tutto, fa l’agente di viaggi per passione e scrive per diletto. Rebecca Town, la protagonista dei suoi romanzi, vi porterà alla scoperta di meravigliose città dove, suo malgrado, si troverà a risolvere complicati casi di omicidio. Il tutto condito da leggerezza e love story.

Only registered users can download this free product.

Opere vol. 9/1: Gli archetipi e l’inconscio collettivo

L’opera di Jung si presenta come un intreccio di esperienze analitiche concrete e di una cultura profonda ed estesissima. Per lui l’osservazione dei meccanismi psichici individuali consente di analizzare i segreti della creazione artistica o la dinamica dei fenomeni storici; d’altronde, per orientarsi nei labirinto degli accadimenti individuali occorre studiare i fenomeni e i comportamenti collettivi.
I testi qui raccolti, tra cui Gli archetipi dell’inconscio collettivo, Sull’archetipo, Fenomenologia dello spirito della fiaba e Coscienza, incoscio e individuazione, sono stati pubblicati tra il 1934 e il 1955, e appartengono dunque alla piena maturità di Jung. È noto come i concetti di «archetipo» e di «inconscio collettivo» occupino un posto centrale nella sua riflessione, che ha esercitato su di essi un continuo sforzo di approfondimento, anche per rispondere a incomprensioni e fraintendimenti. Associando come sempre l’esperienza clinica alle ricerche scientifiche e umanistiche, Jung opera qui un vero rovesciamento della dimensione psichica, vista non più come l’appendice personale dell’organizzazione biologica, ma come l’aspetto significante degli istinti, la possibilità di rappresentarne il dinamismo. **
### Sinossi
L’opera di Jung si presenta come un intreccio di esperienze analitiche concrete e di una cultura profonda ed estesissima. Per lui l’osservazione dei meccanismi psichici individuali consente di analizzare i segreti della creazione artistica o la dinamica dei fenomeni storici; d’altronde, per orientarsi nei labirinto degli accadimenti individuali occorre studiare i fenomeni e i comportamenti collettivi.
I testi qui raccolti, tra cui Gli archetipi dell’inconscio collettivo, Sull’archetipo, Fenomenologia dello spirito della fiaba e Coscienza, incoscio e individuazione, sono stati pubblicati tra il 1934 e il 1955, e appartengono dunque alla piena maturità di Jung. È noto come i concetti di «archetipo» e di «inconscio collettivo» occupino un posto centrale nella sua riflessione, che ha esercitato su di essi un continuo sforzo di approfondimento, anche per rispondere a incomprensioni e fraintendimenti. Associando come sempre l’esperienza clinica alle ricerche scientifiche e umanistiche, Jung opera qui un vero rovesciamento della dimensione psichica, vista non più come l’appendice personale dell’organizzazione biologica, ma come l’aspetto significante degli istinti, la possibilità di rappresentarne il dinamismo.

L’opera di Jung si presenta come un intreccio di esperienze analitiche concrete e di una cultura profonda ed estesissima. Per lui l’osservazione dei meccanismi psichici individuali consente di analizzare i segreti della creazione artistica o la dinamica dei fenomeni storici; d’altronde, per orientarsi nei labirinto degli accadimenti individuali occorre studiare i fenomeni e i comportamenti collettivi.
I testi qui raccolti, tra cui Gli archetipi dell’inconscio collettivo, Sull’archetipo, Fenomenologia dello spirito della fiaba e Coscienza, incoscio e individuazione, sono stati pubblicati tra il 1934 e il 1955, e appartengono dunque alla piena maturità di Jung. È noto come i concetti di «archetipo» e di «inconscio collettivo» occupino un posto centrale nella sua riflessione, che ha esercitato su di essi un continuo sforzo di approfondimento, anche per rispondere a incomprensioni e fraintendimenti. Associando come sempre l’esperienza clinica alle ricerche scientifiche e umanistiche, Jung opera qui un vero rovesciamento della dimensione psichica, vista non più come l’appendice personale dell’organizzazione biologica, ma come l’aspetto significante degli istinti, la possibilità di rappresentarne il dinamismo. **
### Sinossi
L’opera di Jung si presenta come un intreccio di esperienze analitiche concrete e di una cultura profonda ed estesissima. Per lui l’osservazione dei meccanismi psichici individuali consente di analizzare i segreti della creazione artistica o la dinamica dei fenomeni storici; d’altronde, per orientarsi nei labirinto degli accadimenti individuali occorre studiare i fenomeni e i comportamenti collettivi.
I testi qui raccolti, tra cui Gli archetipi dell’inconscio collettivo, Sull’archetipo, Fenomenologia dello spirito della fiaba e Coscienza, incoscio e individuazione, sono stati pubblicati tra il 1934 e il 1955, e appartengono dunque alla piena maturità di Jung. È noto come i concetti di «archetipo» e di «inconscio collettivo» occupino un posto centrale nella sua riflessione, che ha esercitato su di essi un continuo sforzo di approfondimento, anche per rispondere a incomprensioni e fraintendimenti. Associando come sempre l’esperienza clinica alle ricerche scientifiche e umanistiche, Jung opera qui un vero rovesciamento della dimensione psichica, vista non più come l’appendice personale dell’organizzazione biologica, ma come l’aspetto significante degli istinti, la possibilità di rappresentarne il dinamismo.

Only registered users can download this free product.

Nuvole e fuoco freddo

**Fantascienza** \- racconto lungo (32 pagine) – Un nuovo racconto “ribofunk” dal più brillante ed eclettico autore della nuova generazione della fantascienza
In un lontano futuro, la specie umana ha abbandonato la Terra, fiorendo in una magnifica civiltà galattica. Ma prima di partire ha lasciato il pianeta in ordine: lo ha ripopolato di ogni genere di specie animale, tradizionale o modificata, ha trasformato la troposfera in una gigantesca intelligenza artificiale che funziona anche da archivio della conoscenza e da sistema di comunicazioni, e ha nominato una casta di custodi che si occupino di conservare e proteggere l’ambiente. Ma questo paradiso artificiale è messo in pericolo dagli Overclocchi, gli ultimi esseri umani, che stanno ricostruendo una nuova civiltà tecnologica e vogliono liberarsi dall’opprimente protezione della Troposfera. Per i custodi, è il momento di mettersi in azione. Ma come faranno a fermare i propositi bellicosi degli umani?
**Paul Di Filippo**  è nato nel 1954 a Providence, Rhode Island. È noto per essere uno scrittore eclettico, originale e mai prevedibile. I suoi racconti spaziano in tutti i sottogeneri della fantascienza. Ha esordito con grande successo nel 1995 con  *La trilogia Steampunk* , a cui hanno fatto seguito nove romanzi – molti ancora inediti nel nostro paese – e nove raccolte di racconti. Il romanzo  *Un anno nella città lineare* , uscito in Italia nella collana Odissea, è stato finalista ai maggiori primi del settore, e ha introdotto il Mondo Lineare, una delle sue creazioni più originali, un omaggio a grandi scrittori d’avventura come Edgar Rice Burroughs e Jack Vance, mondo al quale è tornato col recente  *La principessa della Giungla Lineare*. Di Filippo esercita inoltre l’attività di critico letterario per le più importanti riviste americane di  sf. Nel 2005 si è poi impegnato nella stesura di testi per fumetti, realizzando la mini serie  *Beyond the Farthest Precinct*  illustrata da Jerry Ordway basata sulla serie  *Top 10*  creata da Alan Moore per la America’s Best Comics.

**Fantascienza** \- racconto lungo (32 pagine) – Un nuovo racconto “ribofunk” dal più brillante ed eclettico autore della nuova generazione della fantascienza
In un lontano futuro, la specie umana ha abbandonato la Terra, fiorendo in una magnifica civiltà galattica. Ma prima di partire ha lasciato il pianeta in ordine: lo ha ripopolato di ogni genere di specie animale, tradizionale o modificata, ha trasformato la troposfera in una gigantesca intelligenza artificiale che funziona anche da archivio della conoscenza e da sistema di comunicazioni, e ha nominato una casta di custodi che si occupino di conservare e proteggere l’ambiente. Ma questo paradiso artificiale è messo in pericolo dagli Overclocchi, gli ultimi esseri umani, che stanno ricostruendo una nuova civiltà tecnologica e vogliono liberarsi dall’opprimente protezione della Troposfera. Per i custodi, è il momento di mettersi in azione. Ma come faranno a fermare i propositi bellicosi degli umani?
**Paul Di Filippo**  è nato nel 1954 a Providence, Rhode Island. È noto per essere uno scrittore eclettico, originale e mai prevedibile. I suoi racconti spaziano in tutti i sottogeneri della fantascienza. Ha esordito con grande successo nel 1995 con  *La trilogia Steampunk* , a cui hanno fatto seguito nove romanzi – molti ancora inediti nel nostro paese – e nove raccolte di racconti. Il romanzo  *Un anno nella città lineare* , uscito in Italia nella collana Odissea, è stato finalista ai maggiori primi del settore, e ha introdotto il Mondo Lineare, una delle sue creazioni più originali, un omaggio a grandi scrittori d’avventura come Edgar Rice Burroughs e Jack Vance, mondo al quale è tornato col recente  *La principessa della Giungla Lineare*. Di Filippo esercita inoltre l’attività di critico letterario per le più importanti riviste americane di  sf. Nel 2005 si è poi impegnato nella stesura di testi per fumetti, realizzando la mini serie  *Beyond the Farthest Precinct*  illustrata da Jerry Ordway basata sulla serie  *Top 10*  creata da Alan Moore per la America’s Best Comics.

Only registered users can download this free product.

Muchachas 1

Hortense ha 23 anni, convive con il bellissimo Gary, studente di musica alla Juilliard e idolo di tutte le compagne di corso; ma il romanzo si apre con Hortense brutalmente abbandonata da Gary in mezzo a Central Park. Stella ha 34 anni, vive nella campagna francese insieme al figlio Tom e a molti animali, lavora in una ferriera; è fuggita di casa perché non sopportava di vedere sua madre maltrattata dal marito. Ma la violenza maschile non ha smesso di sfidarla. Joséphine è una raffinata parigina, sembra condurre una vita tranquilla, sin quando sua figlia Zoé, sedicenne, esce per andare a scuola e non fa più ritorno a casa. Hortense, Stella, Joséphine, tre vite lontane, i cui destini, inesorabilmente, stanno per intrecciarsi. Ma le donne sono ovunque in questo romanzo. Sono loro a condurre le danze. Da New York a Parigi, dalla Borgogna a Lourdes o a Miami. Donne che creano, s’infiammano, amano. Donne che si battono per la vita. E gli uomini? Ci sono anche loro. Ma sono le muchachas che danzano, danzano, danzano. E fanno scintille del loro destino.

Hortense ha 23 anni, convive con il bellissimo Gary, studente di musica alla Juilliard e idolo di tutte le compagne di corso; ma il romanzo si apre con Hortense brutalmente abbandonata da Gary in mezzo a Central Park. Stella ha 34 anni, vive nella campagna francese insieme al figlio Tom e a molti animali, lavora in una ferriera; è fuggita di casa perché non sopportava di vedere sua madre maltrattata dal marito. Ma la violenza maschile non ha smesso di sfidarla. Joséphine è una raffinata parigina, sembra condurre una vita tranquilla, sin quando sua figlia Zoé, sedicenne, esce per andare a scuola e non fa più ritorno a casa. Hortense, Stella, Joséphine, tre vite lontane, i cui destini, inesorabilmente, stanno per intrecciarsi. Ma le donne sono ovunque in questo romanzo. Sono loro a condurre le danze. Da New York a Parigi, dalla Borgogna a Lourdes o a Miami. Donne che creano, s’infiammano, amano. Donne che si battono per la vita. E gli uomini? Ci sono anche loro. Ma sono le muchachas che danzano, danzano, danzano. E fanno scintille del loro destino.

Only registered users can download this free product.

Marcel Duchamp e il rifiuto del lavoro

Nella storia dell’umanità nessuna generazione ha sacrificato più tempo al lavoro quanto quelle che hanno avuto la sfortuna di nascere sotto il capitale. Ogni invenzione tecnica, sociale e scientifica, anziché liberare del tempo, non fa che estendere l’impresa del capitale sulle nostre temporalità. L’arte è dentro la divisione sociale del lavoro come ogni altra attività. Da questo punto di vista essere artista è una professione o una specializzazione come un’altra, ed è proprio questa ingiunzione a occupare, con il corpo e con l’anima, una posizione, un ruolo, un’identità, l’oggetto del rifiuto categorico e permanente di Marcel Duchamp. **

Nella storia dell’umanità nessuna generazione ha sacrificato più tempo al lavoro quanto quelle che hanno avuto la sfortuna di nascere sotto il capitale. Ogni invenzione tecnica, sociale e scientifica, anziché liberare del tempo, non fa che estendere l’impresa del capitale sulle nostre temporalità. L’arte è dentro la divisione sociale del lavoro come ogni altra attività. Da questo punto di vista essere artista è una professione o una specializzazione come un’altra, ed è proprio questa ingiunzione a occupare, con il corpo e con l’anima, una posizione, un ruolo, un’identità, l’oggetto del rifiuto categorico e permanente di Marcel Duchamp. **

Only registered users can download this free product.

MANUALE DI AUTOSTIMA. Cosa aspetti a migliorare la tua vita?

Attenzione: questo libro non è scritto da un guru americano della crescita personale, da uno di quei carismatici santoni che fanno camminare la gente sui carboni ardenti in cambio di migliaia di dollari. Il tono non è da fanatico life coach in grado di esaltare platee di migliaia di persone con il solo potere della persuasione e del pensiero positivo. No, niente di tutto questo. Se cerchi qualcosa del genere, puoi trovare tanto materiale in giro ma evita questo prezioso libro.
Questo libro, infatti, è stato scritto da una persona normalissima, proprio come te. Una giovane ragazza che per una serie di sfide personali, da tempo, si è appassionata al tema dell’autostima e ne ha fatto un vero e proprio culto personale.
“Quante volte hai pensato che il tuo valore possa dipendere direttamente da elementi esterni come il lavoro, l’aspetto fisico o quello che le altre persone pensano di te? Troppe, credo. Ma c’è una buona notizia: non è così. Non è così per me, non è così per te e vorrei dimostrartelo. Mi piacerebbe condividere queste pagine con te, per scoprire insieme cos’è questa famosa autostima, come migliorarla e come capire qualcosa in più sulla persona che sei. Perché tu possa infine amare di più te stesso e di conseguenza gli altri”.
Scopri subito
Qual è il tuo valore
I capisaldi dell’Autostima
Come migliorare l’autostima lavorativa
Come accettarsi (e piacersi) così come si è
Qual è il tuo livello di Autostima
Tutte le accezioni di Autostima
Come conoscersi meglio
Il segreto del gambero
Come farsi guidare dal passato
Il segreto dei muffin
Il segreto dell’orso in letargo
Come creare il tuo angolo “cozy”
Il segreto di Beecher
Come e quando dire SI e dire NO
Il segreto del quadrifoglio
Come attirare la fortuna
Il segreto del grattacielo
Come difendersi dalle opinioni altrui
Il segreto del girasole
Il segreto della lista
Come amare te stesso e gli altri
Il tuo segreto
**
### Sinossi
Attenzione: questo libro non è scritto da un guru americano della crescita personale, da uno di quei carismatici santoni che fanno camminare la gente sui carboni ardenti in cambio di migliaia di dollari. Il tono non è da fanatico life coach in grado di esaltare platee di migliaia di persone con il solo potere della persuasione e del pensiero positivo. No, niente di tutto questo. Se cerchi qualcosa del genere, puoi trovare tanto materiale in giro ma evita questo prezioso libro.
Questo libro, infatti, è stato scritto da una persona normalissima, proprio come te. Una giovane ragazza che per una serie di sfide personali, da tempo, si è appassionata al tema dell’autostima e ne ha fatto un vero e proprio culto personale.
“Quante volte hai pensato che il tuo valore possa dipendere direttamente da elementi esterni come il lavoro, l’aspetto fisico o quello che le altre persone pensano di te? Troppe, credo. Ma c’è una buona notizia: non è così. Non è così per me, non è così per te e vorrei dimostrartelo. Mi piacerebbe condividere queste pagine con te, per scoprire insieme cos’è questa famosa autostima, come migliorarla e come capire qualcosa in più sulla persona che sei. Perché tu possa infine amare di più te stesso e di conseguenza gli altri”.
Scopri subito
Qual è il tuo valore
I capisaldi dell’Autostima
Come migliorare l’autostima lavorativa
Come accettarsi (e piacersi) così come si è
Qual è il tuo livello di Autostima
Tutte le accezioni di Autostima
Come conoscersi meglio
Il segreto del gambero
Come farsi guidare dal passato
Il segreto dei muffin
Il segreto dell’orso in letargo
Come creare il tuo angolo “cozy”
Il segreto di Beecher
Come e quando dire SI e dire NO
Il segreto del quadrifoglio
Come attirare la fortuna
Il segreto del grattacielo
Come difendersi dalle opinioni altrui
Il segreto del girasole
Il segreto della lista
Come amare te stesso e gli altri
Il tuo segreto

Attenzione: questo libro non è scritto da un guru americano della crescita personale, da uno di quei carismatici santoni che fanno camminare la gente sui carboni ardenti in cambio di migliaia di dollari. Il tono non è da fanatico life coach in grado di esaltare platee di migliaia di persone con il solo potere della persuasione e del pensiero positivo. No, niente di tutto questo. Se cerchi qualcosa del genere, puoi trovare tanto materiale in giro ma evita questo prezioso libro.
Questo libro, infatti, è stato scritto da una persona normalissima, proprio come te. Una giovane ragazza che per una serie di sfide personali, da tempo, si è appassionata al tema dell’autostima e ne ha fatto un vero e proprio culto personale.
“Quante volte hai pensato che il tuo valore possa dipendere direttamente da elementi esterni come il lavoro, l’aspetto fisico o quello che le altre persone pensano di te? Troppe, credo. Ma c’è una buona notizia: non è così. Non è così per me, non è così per te e vorrei dimostrartelo. Mi piacerebbe condividere queste pagine con te, per scoprire insieme cos’è questa famosa autostima, come migliorarla e come capire qualcosa in più sulla persona che sei. Perché tu possa infine amare di più te stesso e di conseguenza gli altri”.
Scopri subito
Qual è il tuo valore
I capisaldi dell’Autostima
Come migliorare l’autostima lavorativa
Come accettarsi (e piacersi) così come si è
Qual è il tuo livello di Autostima
Tutte le accezioni di Autostima
Come conoscersi meglio
Il segreto del gambero
Come farsi guidare dal passato
Il segreto dei muffin
Il segreto dell’orso in letargo
Come creare il tuo angolo “cozy”
Il segreto di Beecher
Come e quando dire SI e dire NO
Il segreto del quadrifoglio
Come attirare la fortuna
Il segreto del grattacielo
Come difendersi dalle opinioni altrui
Il segreto del girasole
Il segreto della lista
Come amare te stesso e gli altri
Il tuo segreto
**
### Sinossi
Attenzione: questo libro non è scritto da un guru americano della crescita personale, da uno di quei carismatici santoni che fanno camminare la gente sui carboni ardenti in cambio di migliaia di dollari. Il tono non è da fanatico life coach in grado di esaltare platee di migliaia di persone con il solo potere della persuasione e del pensiero positivo. No, niente di tutto questo. Se cerchi qualcosa del genere, puoi trovare tanto materiale in giro ma evita questo prezioso libro.
Questo libro, infatti, è stato scritto da una persona normalissima, proprio come te. Una giovane ragazza che per una serie di sfide personali, da tempo, si è appassionata al tema dell’autostima e ne ha fatto un vero e proprio culto personale.
“Quante volte hai pensato che il tuo valore possa dipendere direttamente da elementi esterni come il lavoro, l’aspetto fisico o quello che le altre persone pensano di te? Troppe, credo. Ma c’è una buona notizia: non è così. Non è così per me, non è così per te e vorrei dimostrartelo. Mi piacerebbe condividere queste pagine con te, per scoprire insieme cos’è questa famosa autostima, come migliorarla e come capire qualcosa in più sulla persona che sei. Perché tu possa infine amare di più te stesso e di conseguenza gli altri”.
Scopri subito
Qual è il tuo valore
I capisaldi dell’Autostima
Come migliorare l’autostima lavorativa
Come accettarsi (e piacersi) così come si è
Qual è il tuo livello di Autostima
Tutte le accezioni di Autostima
Come conoscersi meglio
Il segreto del gambero
Come farsi guidare dal passato
Il segreto dei muffin
Il segreto dell’orso in letargo
Come creare il tuo angolo “cozy”
Il segreto di Beecher
Come e quando dire SI e dire NO
Il segreto del quadrifoglio
Come attirare la fortuna
Il segreto del grattacielo
Come difendersi dalle opinioni altrui
Il segreto del girasole
Il segreto della lista
Come amare te stesso e gli altri
Il tuo segreto

Only registered users can download this free product.

Mangiare libri

Dopo aver dato un rotolo scritto ad Ezechiele, l’ordine di Dio è inequivocabile: mangialo! Sin dall’antichità è esistito un rapporto strettissimo tra leggere un testo e divorarlo (non solo metaforicamente), e tracce di quest’idea si ritrovano nei punti più disparati e impensabili: ecco un piccolo viaggio biblo-gastronomico alla ricerca di uno dei personaggi più influenti e meno studiati del mondo letterario: il mangialibri.

Lucius Etruscus è vice-curatore di ThrillerMagazine e redattore di SherlockMagazine, gestore del database “Gli Archivi di Uruk” e di vari altri blog, come il “CitaScacchi”. Scrive saggi su riviste on line, ha partecipato (sia come giuria che come autore) al romanzo corale “Chi ha ucciso Carlo Lucarelli?” (Bacchilega Editore) e su ThrillerMagazine racconta le indagini del detective bibliofilo Marlowe… non “quel” Marlowe, i cui retroscena sono raccontati nel blog NonQuelMarlowe.

Dopo aver dato un rotolo scritto ad Ezechiele, l’ordine di Dio è inequivocabile: mangialo! Sin dall’antichità è esistito un rapporto strettissimo tra leggere un testo e divorarlo (non solo metaforicamente), e tracce di quest’idea si ritrovano nei punti più disparati e impensabili: ecco un piccolo viaggio biblo-gastronomico alla ricerca di uno dei personaggi più influenti e meno studiati del mondo letterario: il mangialibri.

Lucius Etruscus è vice-curatore di ThrillerMagazine e redattore di SherlockMagazine, gestore del database “Gli Archivi di Uruk” e di vari altri blog, come il “CitaScacchi”. Scrive saggi su riviste on line, ha partecipato (sia come giuria che come autore) al romanzo corale “Chi ha ucciso Carlo Lucarelli?” (Bacchilega Editore) e su ThrillerMagazine racconta le indagini del detective bibliofilo Marlowe… non “quel” Marlowe, i cui retroscena sono raccontati nel blog NonQuelMarlowe.

Only registered users can download this free product.