1–16 di 3576 risultati

Una Conquista Proibita (eLit)

Ricchissimo, volitivo e sicuro di sé, Boone Sinclair ha tutto ciò che un uomo può desiderare, tranne Keely Welsh. L’incantevole bellezza di lei lo ha sempre tentato ed è stato difficile resistere al suo fascino innocente. Ma Boone era troppo esperto, il rapporto troppo impari per avere un futuro. Quando però Keely si trova nei guai, lui le offre aiuto e protezione, accogliendola come ospite nella sua vasta proprietà. Adesso che vivono sotto lo stesso tetto, tocca a Keely convincerlo che non è più una ragazzina alle prime armi, ma una donna conscia del proprio potere di seduzione. E decisa a usarlo con lui.

Un Regalo Per Miss Violet

**Il libro evento dell’anno
Unico e stiloso allo stesso tempo
Bestseller di USA Today**
A Madison c’è un negozio di vestiti vintage dove tutte le signore del posto si ritrovano in cerca di consigli e suggerimenti, e non solo sugli outfit. Violet Turner, che lo gestisce, sta cercando di dimenticare il suo passato e rendersi indipendente, soprattutto dopo il matrimonio fallito con un uomo troppo dedito alla bottiglia. Guanti, cappellini, vestiti e scarpe sono il pretesto per raccontarsi e trovare la strada da seguire nella vita. Lei stessa non è mai stata attratta dalle vetrine troppo raffinate, in cui tutto è immacolato, freddo, vuoto, mentre il fascino di un oggetto deriva dalla storia che ha vissuto e, quando non la conosce, si diverte a immaginarla nella sua testa. Storie d’amore tragicamente finite, promesse mantenute e infrante, segreti mai confessati. Tutto questo per Violet continua a vivere nei vestiti che ogni giorno propone alle sue clienti, perché sa bene che un oggetto può continuare a suscitare emozioni. Basta solo trovare il proprietario giusto. E così, quando una ragazza infreddolita si ferma davanti alla vetrina stringendo al petto un meraviglioso abito da sposa anni Cinquanta, la mente di Violet comincia a viaggiare…
**Una storia favolosa
Un romanzo unico e romantico dove lo stile è una questione di cuore**
«Un’autrice che ha letteralmente stregato i lettori con una storia di redenzione, amicizia e amore.»
**Booklist**
«Questo romanzo farà impazzire chi ama le storie piene di personaggi carismatici e di emozioni.»
**Library Journal**
«Susan Gloss ha creato un mondo vivace e accogliente all’interno del negozio di Violet. I suoi personaggi hanno grinta da vendere e ho adorato il tocco glamour di questo romanzo.»
**Michelle Wildgen**
«Susan Gloss scrive di vestiti e accessori in modo delizioso, ogni pagina è un regalo.»
**Susanna Daniel**
**Susan Gloss**
è un’autrice bestseller di USA Today e fa orgogliosamente parte della Tall Poppy Writers, un’associazione di donne scrittrici di tutto il mondo. Si è laureata all’Università di Notre Dame in Inglese e in Spagnolo e ha proseguito gli studi in legge all’Università del Wisconsin. Vive con la sua famiglia a Madison. **
### Sinossi
**Il libro evento dell’anno
Unico e stiloso allo stesso tempo
Bestseller di USA Today**
A Madison c’è un negozio di vestiti vintage dove tutte le signore del posto si ritrovano in cerca di consigli e suggerimenti, e non solo sugli outfit. Violet Turner, che lo gestisce, sta cercando di dimenticare il suo passato e rendersi indipendente, soprattutto dopo il matrimonio fallito con un uomo troppo dedito alla bottiglia. Guanti, cappellini, vestiti e scarpe sono il pretesto per raccontarsi e trovare la strada da seguire nella vita. Lei stessa non è mai stata attratta dalle vetrine troppo raffinate, in cui tutto è immacolato, freddo, vuoto, mentre il fascino di un oggetto deriva dalla storia che ha vissuto e, quando non la conosce, si diverte a immaginarla nella sua testa. Storie d’amore tragicamente finite, promesse mantenute e infrante, segreti mai confessati. Tutto questo per Violet continua a vivere nei vestiti che ogni giorno propone alle sue clienti, perché sa bene che un oggetto può continuare a suscitare emozioni. Basta solo trovare il proprietario giusto. E così, quando una ragazza infreddolita si ferma davanti alla vetrina stringendo al petto un meraviglioso abito da sposa anni Cinquanta, la mente di Violet comincia a viaggiare…
**Una storia favolosa
Un romanzo unico e romantico dove lo stile è una questione di cuore**
«Un’autrice che ha letteralmente stregato i lettori con una storia di redenzione, amicizia e amore.»
**Booklist**
«Questo romanzo farà impazzire chi ama le storie piene di personaggi carismatici e di emozioni.»
**Library Journal**
«Susan Gloss ha creato un mondo vivace e accogliente all’interno del negozio di Violet. I suoi personaggi hanno grinta da vendere e ho adorato il tocco glamour di questo romanzo.»
**Michelle Wildgen**
«Susan Gloss scrive di vestiti e accessori in modo delizioso, ogni pagina è un regalo.»
**Susanna Daniel**
**Susan Gloss**
è un’autrice bestseller di USA Today e fa orgogliosamente parte della Tall Poppy Writers, un’associazione di donne scrittrici di tutto il mondo. Si è laureata all’Università di Notre Dame in Inglese e in Spagnolo e ha proseguito gli studi in legge all’Università del Wisconsin. Vive con la sua famiglia a Madison.

Storia della decadenza e rovina dell’impero romano

Storia della decadenza e rovina dell’impero romano (volume 1 to 13 of 13) by Edward Gibbon
Io ti presento, o lettore, la Storia della Decadenza e Rovina dell’Imperio romano, scritta da Edoardo Gibbon, ed ora interamente e fedelmente trasportata dall’originale inglese nella lingua italiana. Non una idea, non una parola importante, venne ad essa tolta, mutata od aggiunta. Il testo a cui mi sono attenuto, è quello impresso da Strahan e Cadell, in Londra, colla data del 1791 in 8.º, ottima e sicura edizione, di cui fa cenno l’Autore nelle sue Memorie.
Di due parti è composto il mio lavoro: una comprende l’emendazione de’ volumi di questa Istoria, già pubblicati in italiano colle stampe di Pisa, per opera di monsignor Fabbroni: l’altra risguarda i rimanenti volumi, da me per la prima volta recati nella nostra favella.
Intorno a questa seconda parte non moverò parola. A te spetta, o Lettore, di giudicare la mia fatica. Ti prego soltanto a por mente che essendomi fatto continuatore di una traduzione, non ho potuto nè dovuto governarmi come se fossi stato l’unico traduttore di tutta l’Opera.
Per rispetto al racconciamento della Traduzione Pisana, avvertirai che la prima mia cura fu intesa a confrontare, linea per linea, parola per parola, il testo italiano col testo inglese, onde restaurare le numerose imperfezioni e troncature di quello, raddrizzarne le rilevanti diversità, ed emendarne i notabilissimi errori. Mi diedi poscia a ripulirne lo stile, ma confesso di non aver moltissimo esercitato la lima, tranne intorno al primo tomo, di cui ho dovuto rifare le intere pagine. Gli altri tomi mi apparvero lodevolmente tradotti, per quanto concerne la qualità del dire, e se non sempre esprimono l’enfasi dell’originale, spiccano tuttavia per una chiarezza che di rado s’incontra ne’ volgarizzamenti ricavati dalle lingue settentrionali.
Altra cosa ora debbo soggiugnere. Lo scetticismo di Odoardo Gibbon in materia di religione, ha tirato addosso a lui molte veementi censure. Tra suoi avversari, splende primissimo Nicola Spedalieri, celebre Autore dei «Diritti dell’Uomo», e rivale ben degno di starsi a fronte di un tanto istorico e filosofo. Per tranquillare le menti, ed opporre, come altri dice, l’antidoto al veleno, ho messo infine al capitolo 16.º il Compendio della Confutazione di Gibbon, scritta dall’Apologista della Chiesa Romana. Le tre Lettere dirette ai signori Foothead e Kirk, Inglesi cattolici, seguiteranno il capitolo 25.º, e con ciò sarà proveduto ai timori dei più riguardosi.
Avrei potuto inserire moltissime note di erudizione, giovandomi a tal fine dei lavori di varj cospicui stranieri. Ma sì abbondanti già sono quelle dell’Autore, che non ho giudicato opportuno di seppellire il testo sotto le note; e mi sono ristretto ad apporne alcune pochissime e brevissime che troverai impresse in corsivo. Di queste sole mi si aspetta il rendere conto. Potrebbe avvenire che nel corso della stampa fossero richieste alcune altre postille, alle quali sin dal presente dichiaro di non aver parte veruna. Le materie teologiche non sono di mia pertinenza, nè voglio che alcuno abbia ad applicarmi la nota sentenza di Apelle. **
### Sinossi
Storia della decadenza e rovina dell’impero romano (volume 1 to 13 of 13) by Edward Gibbon
Io ti presento, o lettore, la Storia della Decadenza e Rovina dell’Imperio romano, scritta da Edoardo Gibbon, ed ora interamente e fedelmente trasportata dall’originale inglese nella lingua italiana. Non una idea, non una parola importante, venne ad essa tolta, mutata od aggiunta. Il testo a cui mi sono attenuto, è quello impresso da Strahan e Cadell, in Londra, colla data del 1791 in 8.º, ottima e sicura edizione, di cui fa cenno l’Autore nelle sue Memorie.
Di due parti è composto il mio lavoro: una comprende l’emendazione de’ volumi di questa Istoria, già pubblicati in italiano colle stampe di Pisa, per opera di monsignor Fabbroni: l’altra risguarda i rimanenti volumi, da me per la prima volta recati nella nostra favella.
Intorno a questa seconda parte non moverò parola. A te spetta, o Lettore, di giudicare la mia fatica. Ti prego soltanto a por mente che essendomi fatto continuatore di una traduzione, non ho potuto nè dovuto governarmi come se fossi stato l’unico traduttore di tutta l’Opera.
Per rispetto al racconciamento della Traduzione Pisana, avvertirai che la prima mia cura fu intesa a confrontare, linea per linea, parola per parola, il testo italiano col testo inglese, onde restaurare le numerose imperfezioni e troncature di quello, raddrizzarne le rilevanti diversità, ed emendarne i notabilissimi errori. Mi diedi poscia a ripulirne lo stile, ma confesso di non aver moltissimo esercitato la lima, tranne intorno al primo tomo, di cui ho dovuto rifare le intere pagine. Gli altri tomi mi apparvero lodevolmente tradotti, per quanto concerne la qualità del dire, e se non sempre esprimono l’enfasi dell’originale, spiccano tuttavia per una chiarezza che di rado s’incontra ne’ volgarizzamenti ricavati dalle lingue settentrionali.
Altra cosa ora debbo soggiugnere. Lo scetticismo di Odoardo Gibbon in materia di religione, ha tirato addosso a lui molte veementi censure. Tra suoi avversari, splende primissimo Nicola Spedalieri, celebre Autore dei «Diritti dell’Uomo», e rivale ben degno di starsi a fronte di un tanto istorico e filosofo. Per tranquillare le menti, ed opporre, come altri dice, l’antidoto al veleno, ho messo infine al capitolo 16.º il Compendio della Confutazione di Gibbon, scritta dall’Apologista della Chiesa Romana. Le tre Lettere dirette ai signori Foothead e Kirk, Inglesi cattolici, seguiteranno il capitolo 25.º, e con ciò sarà proveduto ai timori dei più riguardosi.
Avrei potuto inserire moltissime note di erudizione, giovandomi a tal fine dei lavori di varj cospicui stranieri. Ma sì abbondanti già sono quelle dell’Autore, che non ho giudicato opportuno di seppellire il testo sotto le note; e mi sono ristretto ad apporne alcune pochissime e brevissime che troverai impresse in corsivo. Di queste sole mi si aspetta il rendere conto. Potrebbe avvenire che nel corso della stampa fossero richieste alcune altre postille, alle quali sin dal presente dichiaro di non aver parte veruna. Le materie teologiche non sono di mia pertinenza, nè voglio che alcuno abbia ad applicarmi la nota sentenza di Apelle.

Nel mio cuore ci sei tu

**«Questa storia è emozione, è sospiri, è un nodo allo stomaco che ti fa battere il cuore.» Il rumore dei libri
Autrice bestseller di USA Today
*Caroline & West Series ** *
Caroline continua a sognare West. La sua pelle calda, i suoi muscoli, le sue mani addosso a lei. Poi si sveglia e torna alla realtà: West se n’è andato. E prima di andarsene, le ha spezzato il cuore. Ma un giorno, all’improvviso, West le chiede aiuto. Una tragedia ha colpito la sua famiglia: una famiglia già abbastanza nei guai. Senza pensarci, Caroline sale su un aereo per raggiungerlo e stargli vicino. Sono di nuovo insieme, ma lui sembra completamente cambiato: è nervoso, pare avercela con il mondo. Caroline non sa come comportarsi. Dovrebbe tornare nell’Iowa e occuparsi della causa contro l’ex fidanzato che ha postato le loro foto private per vendicarsi. E invece eccola lì. Profondamente innamorata di West. Ancora.
* *Perdersi è stato doloroso
Ritrovarsi potrà essere molto difficile**
«La storia di Caroline e West è sensuale e commovente al tempo stesso: un’altalena di emozioni.»
**USA Today **
«La perfetta storia New Adult. West vi farà letteralmente impazzire!»
** Monica Murphy**
**Robin York**
È cresciuta in un campus, è andata all’università, e poi ha sposato un professore universitario. Con lo pseudonimo di Ruthie Knox è un’autrice bestseller di USA Today. Nel tempo libero fa la mamma e prepara fantastici dolci, ma non smette mai di risolvere spinosi problemi di trama. La Newton Compton ha già pubblicato *Non dimenticarmi mai*. **
### Sinossi
**«Questa storia è emozione, è sospiri, è un nodo allo stomaco che ti fa battere il cuore.» Il rumore dei libri
Autrice bestseller di USA Today
*Caroline & West Series ** *
Caroline continua a sognare West. La sua pelle calda, i suoi muscoli, le sue mani addosso a lei. Poi si sveglia e torna alla realtà: West se n’è andato. E prima di andarsene, le ha spezzato il cuore. Ma un giorno, all’improvviso, West le chiede aiuto. Una tragedia ha colpito la sua famiglia: una famiglia già abbastanza nei guai. Senza pensarci, Caroline sale su un aereo per raggiungerlo e stargli vicino. Sono di nuovo insieme, ma lui sembra completamente cambiato: è nervoso, pare avercela con il mondo. Caroline non sa come comportarsi. Dovrebbe tornare nell’Iowa e occuparsi della causa contro l’ex fidanzato che ha postato le loro foto private per vendicarsi. E invece eccola lì. Profondamente innamorata di West. Ancora.
* *Perdersi è stato doloroso
Ritrovarsi potrà essere molto difficile**
«La storia di Caroline e West è sensuale e commovente al tempo stesso: un’altalena di emozioni.»
**USA Today **
«La perfetta storia New Adult. West vi farà letteralmente impazzire!»
** Monica Murphy**
**Robin York**
È cresciuta in un campus, è andata all’università, e poi ha sposato un professore universitario. Con lo pseudonimo di Ruthie Knox è un’autrice bestseller di USA Today. Nel tempo libero fa la mamma e prepara fantastici dolci, ma non smette mai di risolvere spinosi problemi di trama. La Newton Compton ha già pubblicato *Non dimenticarmi mai*.

La Terza Chimera

Sal è un ragazzino speciale ma è anche un ragazzino pericoloso.
È per questo che il Pentagono da oltre due anni lo tiene in coma farmacologico all’interno di una base militare.
Greg Sullivan è un neuropsichiatra militare introverso e poco portato per i rapporti sociali.
La vita di Greg viene stravolta dall’incontro con Sal al punto che ciò lo porterà a tentare l’impossibile: la sua evasione.
Una fuga di oltre 3000 chilometri attraverso il Canada e L’Alaska, braccati dalla polizia e dall’esercito. Una strada che porterà i due molto vicino alle risposte di cui hanno bisogno: chi è veramente Sal? Cosa vogliono da lui i militari? Perché lo temono al punto da mantenerlo sedato da oltre due anni?
L’Autore
Alberto Bertoni è laureato in biologia molecolare all’Università di Trieste.
Lavora a Cervignano del Friuli dove risiede con la moglie e la figlia.
“La terza chimera”, romanzo finalista al premio Urania 2013, è il suo secondo romanzo, pubblicato a cinque anni di distanza dal primo, “Invasione”(Zerounoundici Edizioni).

La regina dei mari

Lima, 1595. All’alba le campane della cattedrale suonano a distesa mentre la statua della Vergine è portata in processione fino al mare. Al porto tutto è pronto. Il governatore spagnolo Don Álvaro de Mendaña sta per salire a bordo del suo galeone, il San Jerónimo. Al suo fi anco, l’adorata moglie Isabel Barreto, discendente di una grande famiglia di navigatori. È trascorso un secolo da quando Cristoforo Colombo ha oltrepassato i confini del mondo conosciuto, segnando l’inizio dell’epoca dei conquistadores. Don Álvaro ha un piano altrettanto ambizioso: raggiungere le sponde del quinto continente, l’Australia Incognita. Oltre alla sua dote, Isabel mette al servizio dell’impresa intelligenza e temerarietà, ma non sa ancora che con quel viaggio diventerà la prima donna nella storia a capo di un’intera flotta navale. Nonostante i buoni auspici, la traversata in mare si rivela subito difficoltosa, tra conflitti nell’equipaggio e scontri sanguinosi con gli indigeni nelle terre colonizzate. La spedizione assomiglia sempre più a un’infernale corsa verso l’oblio, quando, all’isola di Santa Cruz, Isabel si ritrova sola al comando: in punto di morte, l’anziano Don Álvaro le conferisce pieni poteri e il titolo di capitano generale dell’armada. Così, con un’eredità tanto fortuita e gravosa, comincia la seconda vita di Isabel. Attraverso il Pacifico, dalle Filippine al Messico, si trova a percorrere rotte inesplorate; a parare i colpi del suo avversario, il capo pilota portoghese Queirós; a cadere in preda alle passioni più laceranti, dal rimorso alla gelosia, dallo sconforto all’esaltazione. Per sopravvivere, Doña Isabel dovrà essere pronta a tutto, anche a compiere atti che lei stessa faticherà a perdonarsi. Alexandra Lapierre unisce un avvincente intrigo narrativo al rigore della ricerca storica per restituirci il profi lo di una fi gura femminile tanto singolare quanto moderna. La regina dei mari è una storia vera, è un romanzo d’amore e d’avventura, è il ritratto potente e barocco di un’epoca memorabile.

Il Viaggio Della Jerle Shannara – 3. L’Ultima Magia

La Jerle Shannara solca ancora i cieli. Sopravvissuta agli agguati della Strega di Ilse e agli attacchi di Antrax, la nave volante prosegue la sua missione in cerca dei preziosi volumi nascosti nel labirinto di Castledown, gli unici rimasti in grado di rievocare una magia dimenticata. Alla guida della spedizione, però, non vi è più il druido Walker che, ferito mortalmente da Antrax, ha speso le sue ultime energie per sconfiggere la Strega di Ilse.
Ora la strega vaga senza coscienza, mentre suo fratello Bek e l’essere magico che lo protegge, il mutaforma Truls, cercano di condurre la nave alla salvezza. Saranno loro a doversi confrontare con l’ultimo e più spietato nemico: il Morgawr, un mago la cui origine è avvolta nella leggenda. E per la Jerle Shannara, è giunto il momento dell’ultima battaglia…

I misteri di Wayward Pines

Wayward Pines, Idaho, parrebbe la tipica cittadina americana. Ma l’agente dei Servizi segreti Ethan Burke, che ci arriva alla ricerca di due federali scomparsi, capisce presto che qualcosa non va. Finito in ospedale per un grave incidente, Ethan si ritrova stranamente senza documenti né cellulare. E poi la sua indagine sulla sparizione dei colleghi, invece di risolvere il mistero, solleva domande sempre più inquietanti. Perché Burke non riesce a mettersi in contatto col mondo esterno? Perché tutti dubitano della sua identità? E qual è lo scopo della recinzione elettrificata che circonda la città? Serve a non far uscire gli abitanti… o a non far entrare qualcos’altro? Ogni passo verso la verità conduce Ethan più lontano dal mondo che conosce, sino a quando dovrà affrontare l’orrenda possibilità di non poter mai più lasciare Wayward Pines. Vivo.

Ho cambiato idea

Perseverare.
È così che ho trascorso diciannove anni della mia vita. È quello che faccio ogni singolo giorno, a prescindere da quante probabilità giochino a mio sfavore.
Perseverare e sopravvivere.
Sono le mie due parole guida. Non ho mai conosciuto i miei genitori. Non ho una famiglia, né una casa. L’unica persona su cui abbia mai potuto contare sono io. In questo mondo crudele, è più o meno tutto ciò che ho potuto chiedere.
Amore? Haha. Non parlatemi di amore. Ho smesso di crederci tre anni fa, il giorno in cui il mio primo ragazzo mi ha spezzato il cuore.
Ecco perché l’amore è l’ultima cosa che ho in mente quando esco dal bar gremito del college con un affascinante sconosciuto. Tuttavia, tutto cambia quando una serie di colpi martellanti sulla porta mi sveglia nel cuore della notte. All’improvviso, un patto destinato a durare solo una notte rischia di diventare qualcosa di molto più profondo.
Tutte le mie aspettative vengono gettate al vento quando sono coinvolta in un mondo pericoloso, più di quanto potessi immaginare. L’uomo che ho incontrato è attanagliato da segreti che lo avvolgono come un mantello scuro. Sto per diventarne il suo più grande …
**
### Sinossi
Perseverare.
È così che ho trascorso diciannove anni della mia vita. È quello che faccio ogni singolo giorno, a prescindere da quante probabilità giochino a mio sfavore.
Perseverare e sopravvivere.
Sono le mie due parole guida. Non ho mai conosciuto i miei genitori. Non ho una famiglia, né una casa. L’unica persona su cui abbia mai potuto contare sono io. In questo mondo crudele, è più o meno tutto ciò che ho potuto chiedere.
Amore? Haha. Non parlatemi di amore. Ho smesso di crederci tre anni fa, il giorno in cui il mio primo ragazzo mi ha spezzato il cuore.
Ecco perché l’amore è l’ultima cosa che ho in mente quando esco dal bar gremito del college con un affascinante sconosciuto. Tuttavia, tutto cambia quando una serie di colpi martellanti sulla porta mi sveglia nel cuore della notte. All’improvviso, un patto destinato a durare solo una notte rischia di diventare qualcosa di molto più profondo.
Tutte le mie aspettative vengono gettate al vento quando sono coinvolta in un mondo pericoloso, più di quanto potessi immaginare. L’uomo che ho incontrato è attanagliato da segreti che lo avvolgono come un mantello scuro. Sto per diventarne il suo più grande …

Giostra Di Cavalieri

“L’ANELLO DELLO STREGONE ha tutti gli ingredienti per un successo immediato: intrighi, complotti, mistero, cavalieri valorosi, storie d’amore che fioriscono e cuori spezzati, inganno e tradimento. Una storia che vi terrà incollati al libro per ore e sarà in grado di riscuotere l’interesse di persone di ogni età. Non può mancare sugli scaffali dei lettori di fantasy.”
Books and Movie Reviews, Roberto Mattos
“[Un] fantasy epico capace di intrattenere.”
—Kirkus Reviews (parlando di Un’Impresa da Eroi)
“Ci sono qui le premesse di qualcosa di notevole.”
—San Francisco Book Review (parlando di Un’Impresa da Eroi)
GIOSTRA DI CAVALIERI è il libro #16 nella serie campione d’incassi L’ANELLO DELLO STREGONE, che inizia con UN’IMPRESA DA EROI (libro #1) — scaricabile gratuitamente e con oltre 500 recensioni a 5 stelle su Amazon!
In GIOSTRA DI CAVALIERI, Thorgrin e suoi fratelli seguono le trace di Guwayne in mare, seguendolo fino all’Isola della Luce. Ma quando raggiungono l’isola devastata e il morente Ragon, sembra essere ormai troppo tardi.
Dario si ritrova ad essere riportato nella capitale dell’Impero, nella più grande arena. Viene allenato da un uomo misterioso che è determinato a fare di lui un guerriero e ad aiutarlo a sopravvivere all’impossibile. Ma l’arena della capitale è qualcosa che Dario non ha mai visto in vita sua e i suoi formidabili avversari potrebbero essere anche troppo forti per lui.
Gwendolyn viene trascinata nel cuore delle dinamiche familiari della corte reale della Dorsale mentre il re e la regina le chiedono un favore. Nel corso di un’impresa verso segreti ultraterreni che potrebbero cambiare il futuro della Dorsale e salvare Thorgrin e Guwayne, Gwen è scioccata da ciò che scopre man mano che scava sempre più a fondo.
Il legame tra Erec ed Alistair si fa sempre più forte mentre navigano risalendo il fiume e addentrandosi sempre più nell’Impero, determinati a trovare Volusia e a salvare Gwendolyn, mentre Godfrey e la sua ciurma scatenano il caos contro Volusia, determinati a vendicare i propri compagni. La stessa Volusia impara cosa significhi governare l’Impero e trova la propria precaria capitale attaccata su ogni fronte.
Con la sua sofisticata struttura e caratterizzazione, GIOSTRA DI CAVALIERI è un racconto epico di amicizia e amore, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di maturazione, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di portarci in un mondo che non dimenticheremo mai, in grado di affascinare persone di ogni sesso ed età.
“Un fantasy strepitoso …. Solo l’inizio di quello che promette di essere una serie per ragazzi veramente epica.”
—Midwest Book Review (parlando di Un’Impresa da Eroi)
“Una lettura veloce e facile…dovrai per forza leggere quello che segue e non sarai più
capace di smettere.”
—FantasyOnline.net (parlando di Un’Impresa da Eroi)
“Pieno zeppo d’azione …. Lo stile della Rice è solido e le premesse sono intriganti.”
—Publishers Weekly (parlando di Un’Impresa da Eroi)

Fantasmi. Dispacci dalla Cambogia

Testimonianza unica di un Tiziano Terzani reporter, giovane ed entusiasta, interessato ai “fatti”, che con stupore si avvicina a ogni dettaglio e crede ancora sia possibile influenzare la Storia, questo testo ricostruisce in presa diretta l’olocausto che fece della Cambogia il regno dell’orrore. I suoi reportage ci raccontano non soltanto la storia che trasformò un intero paese ma anche l’uomo che la seguì per documentarla. Da qui infatti prese corpo la svolta che lo porterà ad abbandonare ogni fiducia nell’ideologia, in cui pure aveva creduto, per iniziare un nuovo cammino di ricerca. Nella Cambogia unico paese dell’Asia che aveva continuato a visitare per 25 anni – Terzani vedeva rappresentata nella sua essenza la tragedia del pianeta intero. “Fantasmi” è dunque un testo imprescindibile per capire le ragioni che lo spinsero a voltare le spalle al mondo e a cambiare direzione. “I cambogiani lo sanno da secoli: la vita è una ruota e la Storia non è progresso “, ricordava già allora, prima che altre guerre di invasione e altre lotte fratricide conferissero un’eco per sempre attuale alle sue parole. Con un testo di Angela Terzani Staude. **

Poesie

«Je suis comme je suis» ci avverte Jacques Prévert prima di offrirci i suoi versi disparati e sorprendenti tanto da sembrare una variegata collezione di dischi a cui ognuno è libero di attingere secondo il proprio capriccio o umore. Non si presenta né come un poeta-vate, né come un poeta-eroe, né tanto meno come un poeta-professore esteta e umanista, ma come un uomo che si rivolge alla gente nel suo stesso linguaggio, con una sorta di «poesia parlata», piena di composizioni a scatole cinesi, giochi di parole, doppi sensi ricavati dal cuore di etimologie arbitrarie, falsi proverbi e soprattutto lo fa in argot. È per questo che l’«anti-poesia» con cui celebra i piccoli e grandi piaceri della vita – il bacio in un mattino d’inverno al Parc Montsouris, a Parigi, i suoi ponti e i suoi vagabondi, le sue belle ragazze, i suoi fiori, i suoi bambini, le vrai soleil – risulta così familiare e il lettore, ancora oggi, riesce a trovare in queste pagine sollievo e piacere.

Memorie D’Una Ragazza Perbene

Infanzia e adolescenza costituiscono la trama quasi romanzesca di *Memorie d’una ragazza perbene* , prima parte dell’autobiografia di Simone de Beauvoir.
Le tappe obbligate d’una educazione sentimentale, l’inevitabile scontro con la famiglia e l’ambiente sociale dell’alta borghesia francese conservatrice e bigotta, i meschini pregiudizi d’un mondo in declino insieme con i primi dubbi, i contrasti sentimentali, le tensioni, accompagnano il lungo viaggio verso la conquista di sé, fino agli anni dell’università e l’incontro con alcune tra le piú note figure della cultura francese, da Simone Weil a Raymond Aron, da Merleau-Ponty a Roger Vailland e Jean-Paul Sartre.

La capanna dello zio Tom

La previsione dell’autrice di un futuro presidente di colore degli Stati Uniti ha visto la sua realizzazione: il libro acquista così, ancora di più, il sapore del riscatto di generazioni oppresse dalla schiavitù.
Versione in italiano Ed. Salani, 1930.
Valori come fratellanza e fede pervadono il libro, più che mai attuale nel mondo della globalizzazione.
Adatto a: tutti, in particolare: a tutti coloro che hanno sempre voluto accostarsi ad un grande classico della cultura americana e non ne hanno mai avuto l’occasione. **
### Sinossi
La previsione dell’autrice di un futuro presidente di colore degli Stati Uniti ha visto la sua realizzazione: il libro acquista così, ancora di più, il sapore del riscatto di generazioni oppresse dalla schiavitù.
Versione in italiano Ed. Salani, 1930.
Valori come fratellanza e fede pervadono il libro, più che mai attuale nel mondo della globalizzazione.
Adatto a: tutti, in particolare: a tutti coloro che hanno sempre voluto accostarsi ad un grande classico della cultura americana e non ne hanno mai avuto l’occasione.

I segreti della pentola

Fate un uso intensivo del forno a microonde ma non sapete come funziona? Vi siete mai chiesti quanta maionese si può preparare con un solo tuorlo d’uovo? Come ottenere sempre un soufflé ben gonfio? È corretto “far prendere aria al vino” prima di berlo? In questa guida il fondatore della gastronomia molecolare ci rivela le leggi chimico-fisiche alla base della miriade di segreti, trucchi e consigli empirici, spesso tramandati di madre in figlia e di cuoco in cuoco, capaci di trasformare una cena appena passabile in un successo travolgente. Dettagli che spesso i manuali di cucina preferiscono omettere dandoli per scontati, e che invece, se ben compresi, aiutano a padroneggiare l’arte culinaria, acquisendo in breve tempo sicurezza nei propri mezzi e competenza tecnica. **

Hunter (eLit)

Si chiama Phillip Hunter, ha trentasette anni, occhi e capelli neri, un corpo statuario e lo sguardo penetrante. Professione: agente speciale. Il suo compito? Scortare Jennifer Marist, geologa, in una pericolosa spedizione nel deserto dell’Arizona. A causa dei numerosi diverbi che hanno avuto in passato, nessuno dei due sembra entusiasta della situazione. Ma il vero rischio è un altro. Perché insieme Phillip e Jennifer fanno scintille…
I mercenari di Jacobsville – Vol. 1/3