3553–3568 di 4230 risultati

Storie

Scritte fra il 440 e il 429 a.C. circa, le Storie di Erodoto costituiscono il primo esempio di storiografia nella letteratura occidentale. La narrazione riguarda la guerra tra l’impero persiano e le città greche del V secolo a.C., ma su questa macrostoria si innestano una moltitudine di microstorie, leggende, aneddoti, fatti di costume, digressioni e notazioni geografiche che rendono godibile la lettura di quest’opera come un grande affresco dell’età antica. La nuova edizione digitale curata da Utet propone le Storie corredate di un accurato compendio esegetico e dell’originale greco fruibile in modalità ipertestuale.

(source: Bol.com)

Scritte fra il 440 e il 429 a.C. circa, le Storie di Erodoto costituiscono il primo esempio di storiografia nella letteratura occidentale. La narrazione riguarda la guerra tra l’impero persiano e le città greche del V secolo a.C., ma su questa macrostoria si innestano una moltitudine di microstorie, leggende, aneddoti, fatti di costume, digressioni e notazioni geografiche che rendono godibile la lettura di quest’opera come un grande affresco dell’età antica. La nuova edizione digitale curata da Utet propone le Storie corredate di un accurato compendio esegetico e dell’originale greco fruibile in modalità ipertestuale.

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Storia di chi resta e di chi fugge

Carico di speranze e tensioni, arriva il vento degli anni Settanta che ogni cosa scompagina. Elena, laureata alla Normale di Pisa, pubblica un fortunato romanzo che segna il suo ingresso nell’ambiente colto e intellettuale. Lila, lasciato il marito, si ammazza di lavoro in una fabbrica di salumi alla periferia di Napoli. Anche se lontane, le due amiche nelle loro battaglie quotidiane continuano a specchiarsi l’una nell’altra, unite da un legame forte e ambivalente. Terza parte della tetralogia L’amica geniale di Elena Ferrante.

Carico di speranze e tensioni, arriva il vento degli anni Settanta che ogni cosa scompagina. Elena, laureata alla Normale di Pisa, pubblica un fortunato romanzo che segna il suo ingresso nell’ambiente colto e intellettuale. Lila, lasciato il marito, si ammazza di lavoro in una fabbrica di salumi alla periferia di Napoli. Anche se lontane, le due amiche nelle loro battaglie quotidiane continuano a specchiarsi l’una nell’altra, unite da un legame forte e ambivalente. Terza parte della tetralogia L’amica geniale di Elena Ferrante.

Only registered users can download this free product.

Storia della Shoah

Storia della Shoah by Bensoussan Georges
Tra il 1939 e il 1945, la Germania nazista, assecondata da molteplici complicità, ha sterminato circa 6 milioni di ebrei europei nel silenzio pressoché totale del mondo. Le è mancato solo il tempo per distruggere l’intero popolo ebraico come aveva deciso. Questa è la realtà cruda del genocidio ebraico, Shoah nella lingua ebraica. La decisione di “far scomparire” il popolo ebraico dalla terra, la determinazione di decidere chi deve e chi non deve abitare il pianeta, spinta alle sue ultime conseguenze, segna la specificità di un’impresa, unica a tutt’oggi, tesa a modificare la configurazione stessa dell’umanità”. Georges Bensoussan (nato in Marocco nel 1952) è uno dei maggiori storici contemporaneisti. Autore di numerosi saggi, tradotti anche in italiano, fra cui il fondamentale Il sionismo. Una storia politica e intellettuale 1860-1940 (Einaudi, 2007), dirige la Revue d’histoire de la Shoah ed è il responsabile editoriale delle pubblicazioni del Mémorial de la Shoah di Parigi.

Storia della Shoah by Bensoussan Georges
Tra il 1939 e il 1945, la Germania nazista, assecondata da molteplici complicità, ha sterminato circa 6 milioni di ebrei europei nel silenzio pressoché totale del mondo. Le è mancato solo il tempo per distruggere l’intero popolo ebraico come aveva deciso. Questa è la realtà cruda del genocidio ebraico, Shoah nella lingua ebraica. La decisione di “far scomparire” il popolo ebraico dalla terra, la determinazione di decidere chi deve e chi non deve abitare il pianeta, spinta alle sue ultime conseguenze, segna la specificità di un’impresa, unica a tutt’oggi, tesa a modificare la configurazione stessa dell’umanità”. Georges Bensoussan (nato in Marocco nel 1952) è uno dei maggiori storici contemporaneisti. Autore di numerosi saggi, tradotti anche in italiano, fra cui il fondamentale Il sionismo. Una storia politica e intellettuale 1860-1940 (Einaudi, 2007), dirige la Revue d’histoire de la Shoah ed è il responsabile editoriale delle pubblicazioni del Mémorial de la Shoah di Parigi.

Only registered users can download this free product.

Storia della filosofia greca – 1. I presocratici

In pagine accessibilissime, brillanti, scanzonate, vita e pensiero dei più antichi filosofi, da Talete a Gorgia di Lentini. Un importante successo editoriale.
(source: Bol.com)

In pagine accessibilissime, brillanti, scanzonate, vita e pensiero dei più antichi filosofi, da Talete a Gorgia di Lentini. Un importante successo editoriale.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

La storia dell’eremita Richard Raynal

Attraverso le pagine di un logoro manoscritto, ritrovato in una biblioteca romana, prende vita la vicenda del mistico eremita Richard Raynal, un giovane inglese chiamato da Dio a compiere una difficile missione presso il re: annunciare al sovrano l’imminente morte tra grandi sofferenze, una passione simile a quella di Cristo. Abbandonata l’umile dimora, inizia così un viaggio che ha il sapore della quest medievale, un compito importante affidato dalla Provvidenza, ma anche un’occasione di maturazione e crescita. Lungo la strada – ancora una volta grandiosa metafora della vita – Richard incontra uomini di diverso temperamento e vive straordinarie avventure che si concluderanno solo nel momento in cui si troverà faccia a faccia con la morte.
**

Attraverso le pagine di un logoro manoscritto, ritrovato in una biblioteca romana, prende vita la vicenda del mistico eremita Richard Raynal, un giovane inglese chiamato da Dio a compiere una difficile missione presso il re: annunciare al sovrano l’imminente morte tra grandi sofferenze, una passione simile a quella di Cristo. Abbandonata l’umile dimora, inizia così un viaggio che ha il sapore della quest medievale, un compito importante affidato dalla Provvidenza, ma anche un’occasione di maturazione e crescita. Lungo la strada – ancora una volta grandiosa metafora della vita – Richard incontra uomini di diverso temperamento e vive straordinarie avventure che si concluderanno solo nel momento in cui si troverà faccia a faccia con la morte.
**

Only registered users can download this free product.

La Storia Dell’economia (Che Ti Dà Da Mangiare) Spiegata a Lollo Del Mio Bar

La crisi economica ha posto di fronte a ogni cittadino una realtà incontrovertibile: con l’economia, o meglio con la moneta, ci stanno governando. È condizione necessaria, dunque, secondo l’autore, che i cittadini siano consapevoli e conoscano i pensatori delle economie. Sì, “economie” al plurale. Perché esistono sistemi economici progettati per l’uno percento della popolazione e sistemi economici per il 99 percento. Nessuno lo dice, ma oggi l’Eurozona, è governata da un’ideologia Neoclassica-Neoliberista-Neomercantilista (a favore di quell’1%). Paroloni difficili che Paolo Barnard spiega in maniera simpatica e con una semplicità disarmante. Allo stesso tempo l’autore mette in evidenza come uomini che hanno pensato sistemi economici per il 99% dei cittadini non solo sono esistiti ma continuano, fortunatamente, a esistere.
**
### Sinossi
La crisi economica ha posto di fronte a ogni cittadino una realtà incontrovertibile: con l’economia, o meglio con la moneta, ci stanno governando. È condizione necessaria, dunque, secondo l’autore, che i cittadini siano consapevoli e conoscano i pensatori delle economie. Sì, “economie” al plurale. Perché esistono sistemi economici progettati per l’uno percento della popolazione e sistemi economici per il 99 percento. Nessuno lo dice, ma oggi l’Eurozona, è governata da un’ideologia Neoclassica-Neoliberista-Neomercantilista (a favore di quell’1%). Paroloni difficili che Paolo Barnard spiega in maniera simpatica e con una semplicità disarmante. Allo stesso tempo l’autore mette in evidenza come uomini che hanno pensato sistemi economici per il 99% dei cittadini non solo sono esistiti ma continuano, fortunatamente, a esistere.
### L’autore
PAOLO BARNARD è stato corrispondente dall’estero collaborando con i maggiori quotidiani italiani. Ha realizzato per la trasmissione “Report” (Rai 3) inchieste dedicate alla globalizzazione, al terrorismo internazionale, alla new economy. Dal 2010 con il saggio “Il più grande crimine” ha denunciato per primo in Italia la truffa dell’euro e ha introdotto la divulgazione della teoria economica denominata Mosler Economics – Modern Money Theory (MMT).

La crisi economica ha posto di fronte a ogni cittadino una realtà incontrovertibile: con l’economia, o meglio con la moneta, ci stanno governando. È condizione necessaria, dunque, secondo l’autore, che i cittadini siano consapevoli e conoscano i pensatori delle economie. Sì, “economie” al plurale. Perché esistono sistemi economici progettati per l’uno percento della popolazione e sistemi economici per il 99 percento. Nessuno lo dice, ma oggi l’Eurozona, è governata da un’ideologia Neoclassica-Neoliberista-Neomercantilista (a favore di quell’1%). Paroloni difficili che Paolo Barnard spiega in maniera simpatica e con una semplicità disarmante. Allo stesso tempo l’autore mette in evidenza come uomini che hanno pensato sistemi economici per il 99% dei cittadini non solo sono esistiti ma continuano, fortunatamente, a esistere.
**
### Sinossi
La crisi economica ha posto di fronte a ogni cittadino una realtà incontrovertibile: con l’economia, o meglio con la moneta, ci stanno governando. È condizione necessaria, dunque, secondo l’autore, che i cittadini siano consapevoli e conoscano i pensatori delle economie. Sì, “economie” al plurale. Perché esistono sistemi economici progettati per l’uno percento della popolazione e sistemi economici per il 99 percento. Nessuno lo dice, ma oggi l’Eurozona, è governata da un’ideologia Neoclassica-Neoliberista-Neomercantilista (a favore di quell’1%). Paroloni difficili che Paolo Barnard spiega in maniera simpatica e con una semplicità disarmante. Allo stesso tempo l’autore mette in evidenza come uomini che hanno pensato sistemi economici per il 99% dei cittadini non solo sono esistiti ma continuano, fortunatamente, a esistere.
### L’autore
PAOLO BARNARD è stato corrispondente dall’estero collaborando con i maggiori quotidiani italiani. Ha realizzato per la trasmissione “Report” (Rai 3) inchieste dedicate alla globalizzazione, al terrorismo internazionale, alla new economy. Dal 2010 con il saggio “Il più grande crimine” ha denunciato per primo in Italia la truffa dell’euro e ha introdotto la divulgazione della teoria economica denominata Mosler Economics – Modern Money Theory (MMT).

Only registered users can download this free product.

Storia degli Stati Uniti

Una nuova storia degli Stati Uniti aggiornata, agile ma esauriente, che copre l’intero arco temporale del percorso storico statunitense e si sofferma su tutte le grandi questioni sociali e politiche che l’hanno contrassegnato, dedicando particolare attenzione agli avvenimenti che hanno animato la storia americana della seconda metà del Novecento e del primo decennio del XXI secolo, fino agli sviluppi più recenti. In cosa gli Stati Uniti si sono subito identificati come “diversi dall’Europa”? In che modo percepiscono e perseguono il loro “destino manifesto”? Quale ruolo ha avuto, per altro verso, il Vecchio Continente nel loro sviluppo? Nell’epoca delle sfide globali, comprendere i nodi fondamentali dell’essenza degli Stati Uniti aiuta a capire anche le grandi linee di tendenza della loro politica internazionale che tanto ha influenzato, e influenza, la vita di tutti.

Una nuova storia degli Stati Uniti aggiornata, agile ma esauriente, che copre l’intero arco temporale del percorso storico statunitense e si sofferma su tutte le grandi questioni sociali e politiche che l’hanno contrassegnato, dedicando particolare attenzione agli avvenimenti che hanno animato la storia americana della seconda metà del Novecento e del primo decennio del XXI secolo, fino agli sviluppi più recenti. In cosa gli Stati Uniti si sono subito identificati come “diversi dall’Europa”? In che modo percepiscono e perseguono il loro “destino manifesto”? Quale ruolo ha avuto, per altro verso, il Vecchio Continente nel loro sviluppo? Nell’epoca delle sfide globali, comprendere i nodi fondamentali dell’essenza degli Stati Uniti aiuta a capire anche le grandi linee di tendenza della loro politica internazionale che tanto ha influenzato, e influenza, la vita di tutti.

Only registered users can download this free product.

Spettri

Sarebbe facile immaginare una messa in scena di Spettri con i protagonisti in chitone, maschera e calzari. Come nei grandi miti della tragedia greca, qui si mescolano incesto, follia, verità terribili dopo anni di menzogna. L’ambientazione però è quella di un’allucinata campagna norvegese, resa grigia e stagnante, come l’animo dei personaggi, da una pioggia battente. Un luogo in cui il sole e il calore arrivano inutilmente e sempre troppo tardi.
Quello di Ibsen è un realismo che svela l’ipocrisia della morale borghese, fondata sul perbenismo e sulla religiosità di facciata. E questa storia è una denuncia coraggiosa che, come raccontano Roberto Alonge e Franco Perrelli nell’introduzione, fece bandire la pièce per molti anni dai palcoscenici norvegesi.
**
### Sinossi
Sarebbe facile immaginare una messa in scena di Spettri con i protagonisti in chitone, maschera e calzari. Come nei grandi miti della tragedia greca, qui si mescolano incesto, follia, verità terribili dopo anni di menzogna. L’ambientazione però è quella di un’allucinata campagna norvegese, resa grigia e stagnante, come l’animo dei personaggi, da una pioggia battente. Un luogo in cui il sole e il calore arrivano inutilmente e sempre troppo tardi.
Quello di Ibsen è un realismo che svela l’ipocrisia della morale borghese, fondata sul perbenismo e sulla religiosità di facciata. E questa storia è una denuncia coraggiosa che, come raccontano Roberto Alonge e Franco Perrelli nell’introduzione, fece bandire la pièce per molti anni dai palcoscenici norvegesi.

Sarebbe facile immaginare una messa in scena di Spettri con i protagonisti in chitone, maschera e calzari. Come nei grandi miti della tragedia greca, qui si mescolano incesto, follia, verità terribili dopo anni di menzogna. L’ambientazione però è quella di un’allucinata campagna norvegese, resa grigia e stagnante, come l’animo dei personaggi, da una pioggia battente. Un luogo in cui il sole e il calore arrivano inutilmente e sempre troppo tardi.
Quello di Ibsen è un realismo che svela l’ipocrisia della morale borghese, fondata sul perbenismo e sulla religiosità di facciata. E questa storia è una denuncia coraggiosa che, come raccontano Roberto Alonge e Franco Perrelli nell’introduzione, fece bandire la pièce per molti anni dai palcoscenici norvegesi.
**
### Sinossi
Sarebbe facile immaginare una messa in scena di Spettri con i protagonisti in chitone, maschera e calzari. Come nei grandi miti della tragedia greca, qui si mescolano incesto, follia, verità terribili dopo anni di menzogna. L’ambientazione però è quella di un’allucinata campagna norvegese, resa grigia e stagnante, come l’animo dei personaggi, da una pioggia battente. Un luogo in cui il sole e il calore arrivano inutilmente e sempre troppo tardi.
Quello di Ibsen è un realismo che svela l’ipocrisia della morale borghese, fondata sul perbenismo e sulla religiosità di facciata. E questa storia è una denuncia coraggiosa che, come raccontano Roberto Alonge e Franco Perrelli nell’introduzione, fece bandire la pièce per molti anni dai palcoscenici norvegesi.

Only registered users can download this free product.

Lo spettacolo continua

Il Professor Norberto e sua sorella, la Signorina Edvige, sembrano due distinti signori attempati come se ne incontrano tanti passeggiando a Milano. In realtà sono gli eredi dei decaduti conti De Santis e la loro storia non è così cristallina come appare alla prima occhiata. Il Professore, infatti, è conosciuto come “il matto” dai suoi vicini di casa che assistono, chi più felice, chi meno, agli show notturni e diurni che mette in scena dalla finestra di casa. Benedizioni urbi et orbi, gatti miagolanti, galoppate e tanto altro portano il Dottore del piano di sotto a proporre una visita specialistica, conducendolo da un amico psichiatra. Con questo incontro inizia un’avventura che porterà due grandi menti a ricercare le origini dei “lampi rossi” che appannano gli occhi del Professore e gli tolgono la lucidità, fedelmente vegliata dall’amata sorella. Quale mistero si cela dietro all’apparenza? Riuscirà la razionale scienza dello psichiatra a portare a galla un segreto sepolto da anni?
**

Il Professor Norberto e sua sorella, la Signorina Edvige, sembrano due distinti signori attempati come se ne incontrano tanti passeggiando a Milano. In realtà sono gli eredi dei decaduti conti De Santis e la loro storia non è così cristallina come appare alla prima occhiata. Il Professore, infatti, è conosciuto come “il matto” dai suoi vicini di casa che assistono, chi più felice, chi meno, agli show notturni e diurni che mette in scena dalla finestra di casa. Benedizioni urbi et orbi, gatti miagolanti, galoppate e tanto altro portano il Dottore del piano di sotto a proporre una visita specialistica, conducendolo da un amico psichiatra. Con questo incontro inizia un’avventura che porterà due grandi menti a ricercare le origini dei “lampi rossi” che appannano gli occhi del Professore e gli tolgono la lucidità, fedelmente vegliata dall’amata sorella. Quale mistero si cela dietro all’apparenza? Riuscirà la razionale scienza dello psichiatra a portare a galla un segreto sepolto da anni?
**

Only registered users can download this free product.

La Spada della verità vol. 2

Le forze delle tenebre sono ormai all’opera. L’aperturadella scatola dell’Orden ha creato una lacerazionenel velo magico che separa il regno dei morti da quellodei vivi, portando alla luce la Pietra delle Lacrime,un gioiello di incredibile potere in grado di distruggeredel tutto il velo e di liberare l’efferato Guardianodelle Tenebre. Richard Rahl è l’unico in grado di ricucirelo strappo, ma dopo aver scatenato in manieraincontrollata i propri poteri magici ha bisogno dell’aiutodelle Sorelle della Luce, una misteriosa confraternitadi incantatrici da tutti ritenute una leggenda,che da secoli si dedica all’addestramento dei maghi…

(source: Bol.com)

Le forze delle tenebre sono ormai all’opera. L’aperturadella scatola dell’Orden ha creato una lacerazionenel velo magico che separa il regno dei morti da quellodei vivi, portando alla luce la Pietra delle Lacrime,un gioiello di incredibile potere in grado di distruggeredel tutto il velo e di liberare l’efferato Guardianodelle Tenebre. Richard Rahl è l’unico in grado di ricucirelo strappo, ma dopo aver scatenato in manieraincontrollata i propri poteri magici ha bisogno dell’aiutodelle Sorelle della Luce, una misteriosa confraternitadi incantatrici da tutti ritenute una leggenda,che da secoli si dedica all’addestramento dei maghi…

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

La Spada della Verità vol. 1

Le Terre d’Occidente sono in pericolo: i confini magici, eretti da un grande arcimago a difesa della civiltà contro i poteri del male, stanno crollando. Esseri mostruosi provenienti dagli altri Regni compaiono all’improvviso nella foresta, e assieme a loro giunge anche Kahlan Amnell, una fanciulla dotata di misteriosi poteri e inseguita da quattro agguerriti assassini. Richard Cypher, giovane guida che ha da poco perso il padre, interviene coraggiosamente in aiuto della ragazza e con lei si mette alla ricerca del mago che aveva un tempo creato la barriera: è lui l’unico baluardo rimasto a contrastare il malvagio potere di Darken Rahl, e i suoi propositi di conquista.

(source: Bol.com)

Le Terre d’Occidente sono in pericolo: i confini magici, eretti da un grande arcimago a difesa della civiltà contro i poteri del male, stanno crollando. Esseri mostruosi provenienti dagli altri Regni compaiono all’improvviso nella foresta, e assieme a loro giunge anche Kahlan Amnell, una fanciulla dotata di misteriosi poteri e inseguita da quattro agguerriti assassini. Richard Cypher, giovane guida che ha da poco perso il padre, interviene coraggiosamente in aiuto della ragazza e con lei si mette alla ricerca del mago che aveva un tempo creato la barriera: è lui l’unico baluardo rimasto a contrastare il malvagio potere di Darken Rahl, e i suoi propositi di conquista.

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Sorridi, bellezza!

SORRIDI, BELLEZZA! di Simone Sarasso Dallas, anni Trenta. Lui è uno spilungone con le orecchie a sventola, gli occhi azzurri e il sorriso più dolce del mondo; fa il ladro d’auto. Lei è un’avvenente cameriera coi riccioli d’oro e la passione per la poesia. Sono entrambi poveri, ribelli, non ne possono più di una vita giocata al risparmio. Il loro incontro è un’esplosione, una fuga per le strade d’America, e – dato che i due piccioncini si chiamo Bonnie Parker e Clyde Barrow, e di mestiere rapinano banche – è l’inizio di un incubo per la polizia. E di una leggenda scritta con il sangue. Questo ebook contiene anche tre racconti collegati al digital co-publishing contest YOU CRIME www.corriere.it/youcrime – L’uomo con la pistola, di Riccardo Bruni – Lo spettro dei sogni, Marco Scarlatti – Rosso Veneziano, di Cristiano Tanduo
(source: Bol.com)

SORRIDI, BELLEZZA! di Simone Sarasso Dallas, anni Trenta. Lui è uno spilungone con le orecchie a sventola, gli occhi azzurri e il sorriso più dolce del mondo; fa il ladro d’auto. Lei è un’avvenente cameriera coi riccioli d’oro e la passione per la poesia. Sono entrambi poveri, ribelli, non ne possono più di una vita giocata al risparmio. Il loro incontro è un’esplosione, una fuga per le strade d’America, e – dato che i due piccioncini si chiamo Bonnie Parker e Clyde Barrow, e di mestiere rapinano banche – è l’inizio di un incubo per la polizia. E di una leggenda scritta con il sangue. Questo ebook contiene anche tre racconti collegati al digital co-publishing contest YOU CRIME www.corriere.it/youcrime – L’uomo con la pistola, di Riccardo Bruni – Lo spettro dei sogni, Marco Scarlatti – Rosso Veneziano, di Cristiano Tanduo
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Soli e perduti

Soli e perduti by Eshkol Nevo
Nel lontano New Jersey, dopo quarant’anni di felice vita coniugale, e dopo la dipartita della moglie, Geremia Mendelshtorm si scopre improvvisamente privo di appartenenza in un luogo come l’America dove le famiglie sono come cocci di vaso. Nemmeno i risparmi, accumulati sgobbando da mane a sera, lo interessano più. Un giorno, ecco la brillante idea: immortalare il nome dell’amata finanziando la costruzione di un nuovo mikveh, un bagno rituale, nella Città dei Giusti in Israele, dove aveva in animo di recarsi con la moglie l’estate precedente. Nella Città dei Giusti, Moshe Ben Zuk, l’assistente generale tuttofare del sindaco, si occupa della pratica. Anni addietro Moshe si è messo la kippah in testa e si è trasferito là, nel paese degli ortodossi, sforzandosi disperatamente di considerarsi un uomo nuovo, capace di guardare le vecchie passioni da una distanza di sicurezza. Nonostante tutti gli sforzi, però, Ben Zuk è fuori posto anche lui, un uomo solo e perduto, intristito dal rimpianto di essersi lasciato sfuggire l’amore della selvaggia e bellissima Ayelet. In cambio di una cospicua donazione del signor Mendelshtorm, Moshe trova il luogo giusto dove edificare il mikveh, il bagno che, nell’ebraismo, è destinato alle cerimonie di purificazione: nel quartiere Siberia, dove un gruppo di immigrati russi vive nel rispetto dei suoi antichi usi e costumi. In una irresistibile commedia degli equivoci generata da eventi inaspettati, il mikveh si rivela miracoloso per ragioni tutt’altro che pure e immacolate. Una inaspettata tensione erotica impregna, infatti, magicamente le sue acque e i suoi muri e si propaga a chiunque vi si immerga. Irresistibile elogio del primato del desiderio e dell’amore in ogni circostanza della vita, il nuovo romanzo di Eshkol Nevo – vincitore del premio della Book Publishers’ Association e del FFI-Raymond Wallier Prize – ambientato nell’immaginaria Città dei Giusti, getta uno sguardo furtivo e ironico su alcuni aspetti paradossali e comici della vita reale in Israele, ma è anche una meravigliosa storia universale sulla solitudine e sul bisogno di appartenenza. Il nuovo romanzo dell’autore de La simmetria dei desideri. «Un vero gioiello! La scrittura di Eshkol Nevo è irresistibile e scorrevole come al solito» Makor Rishon «Nevo scava ancora una volta nell’anima umana per denudarla completamente». Walla

Soli e perduti by Eshkol Nevo
Nel lontano New Jersey, dopo quarant’anni di felice vita coniugale, e dopo la dipartita della moglie, Geremia Mendelshtorm si scopre improvvisamente privo di appartenenza in un luogo come l’America dove le famiglie sono come cocci di vaso. Nemmeno i risparmi, accumulati sgobbando da mane a sera, lo interessano più. Un giorno, ecco la brillante idea: immortalare il nome dell’amata finanziando la costruzione di un nuovo mikveh, un bagno rituale, nella Città dei Giusti in Israele, dove aveva in animo di recarsi con la moglie l’estate precedente. Nella Città dei Giusti, Moshe Ben Zuk, l’assistente generale tuttofare del sindaco, si occupa della pratica. Anni addietro Moshe si è messo la kippah in testa e si è trasferito là, nel paese degli ortodossi, sforzandosi disperatamente di considerarsi un uomo nuovo, capace di guardare le vecchie passioni da una distanza di sicurezza. Nonostante tutti gli sforzi, però, Ben Zuk è fuori posto anche lui, un uomo solo e perduto, intristito dal rimpianto di essersi lasciato sfuggire l’amore della selvaggia e bellissima Ayelet. In cambio di una cospicua donazione del signor Mendelshtorm, Moshe trova il luogo giusto dove edificare il mikveh, il bagno che, nell’ebraismo, è destinato alle cerimonie di purificazione: nel quartiere Siberia, dove un gruppo di immigrati russi vive nel rispetto dei suoi antichi usi e costumi. In una irresistibile commedia degli equivoci generata da eventi inaspettati, il mikveh si rivela miracoloso per ragioni tutt’altro che pure e immacolate. Una inaspettata tensione erotica impregna, infatti, magicamente le sue acque e i suoi muri e si propaga a chiunque vi si immerga. Irresistibile elogio del primato del desiderio e dell’amore in ogni circostanza della vita, il nuovo romanzo di Eshkol Nevo – vincitore del premio della Book Publishers’ Association e del FFI-Raymond Wallier Prize – ambientato nell’immaginaria Città dei Giusti, getta uno sguardo furtivo e ironico su alcuni aspetti paradossali e comici della vita reale in Israele, ma è anche una meravigliosa storia universale sulla solitudine e sul bisogno di appartenenza. Il nuovo romanzo dell’autore de La simmetria dei desideri. «Un vero gioiello! La scrittura di Eshkol Nevo è irresistibile e scorrevole come al solito» Makor Rishon «Nevo scava ancora una volta nell’anima umana per denudarla completamente». Walla

Only registered users can download this free product.

Solaris

“Solaris” è il capolavoro della fantascienza filosofica. Siamo nel lembo più estremo dell’universo esplorato dal genere umano. Un astronauta, dalla Terra, approda nella stazione spaziale che gira intorno al pianeta Solaris. Qui trova un’atmosfera di mistero e sospetto: nessuno lo accoglie, i pochi ospiti della astronave sembrano angosciati e sopraffatti, c’è un morto recente a cui si allude con circospezione ma senza sorpresa, gli oggetti subiscono strane deformazioni, si avvertono presenze. Solaris è noto agli umani come il grande pianeta “vivente”. Appare in forma di vasto oceano e avrebbe dovuto conflagrare se la sua orbita avesse seguito le leggi della fisica. Ma è come dotato di capacità cosciente di reazione e questa capacità sembra legata alle apparizioni di fantasmi, proiezioni viventi di incubi, sogni e fantasie. L’astronauta è costretto a interrogarsi, mentre lo contagia la stessa angoscia che domina in tutto l’ambiente. Un’avventura avvincente e carica di attesa e mistero. Ma si potrebbe dire anche un’avventura epistemologica, nel senso che presenta alla lente della riflessione un numero enorme di quesiti che abitano i rami della filosofia. Fra essi, il più suggestivo sembra essere il tema dell’Identità, del Soggetto, dell’Io. Non esiste l’Io unico e identico a se stesso.
**

“Solaris” è il capolavoro della fantascienza filosofica. Siamo nel lembo più estremo dell’universo esplorato dal genere umano. Un astronauta, dalla Terra, approda nella stazione spaziale che gira intorno al pianeta Solaris. Qui trova un’atmosfera di mistero e sospetto: nessuno lo accoglie, i pochi ospiti della astronave sembrano angosciati e sopraffatti, c’è un morto recente a cui si allude con circospezione ma senza sorpresa, gli oggetti subiscono strane deformazioni, si avvertono presenze. Solaris è noto agli umani come il grande pianeta “vivente”. Appare in forma di vasto oceano e avrebbe dovuto conflagrare se la sua orbita avesse seguito le leggi della fisica. Ma è come dotato di capacità cosciente di reazione e questa capacità sembra legata alle apparizioni di fantasmi, proiezioni viventi di incubi, sogni e fantasie. L’astronauta è costretto a interrogarsi, mentre lo contagia la stessa angoscia che domina in tutto l’ambiente. Un’avventura avvincente e carica di attesa e mistero. Ma si potrebbe dire anche un’avventura epistemologica, nel senso che presenta alla lente della riflessione un numero enorme di quesiti che abitano i rami della filosofia. Fra essi, il più suggestivo sembra essere il tema dell’Identità, del Soggetto, dell’Io. Non esiste l’Io unico e identico a se stesso.
**

Only registered users can download this free product.

Silencer

1993: Sotto copertura, Nick Stone e la sua squadra di sorveglianza speciale vivono da alcune settimane nel Costa Rica, in un’azione che li porta nella giungla e tra le strade della città. La loro missione è localizzare il boss del più letale cartello della droga ed eliminarlo senza indugio. Finalmente il momento di colpire è arrivato. Per controllare che l’operazione sia andata a buon fine, però, Nick dovrà rivelare il suo volto. È un rischio che è disposto a correre, ma le conseguenze saranno letali.
2011: Nick vive a Mosca, lontano da tutto, accanto ad Anna e al bimbo nato prematuro. Ma quando le condizioni di suo figlio si aggravano e il dottore che dovrebbe salvargli la vita viene minacciato, Nick si ritrova nuovamente sul campo di battaglia. Le forze scatenate contro di lui hanno armi, elicotteri, eserciti privati e tengono in pugno una popolazione terrorizzata. Nick Stone è determinato a proteggere la donna e il bambino che ora significano per lui più della sua stessa vita.

1993: Sotto copertura, Nick Stone e la sua squadra di sorveglianza speciale vivono da alcune settimane nel Costa Rica, in un’azione che li porta nella giungla e tra le strade della città. La loro missione è localizzare il boss del più letale cartello della droga ed eliminarlo senza indugio. Finalmente il momento di colpire è arrivato. Per controllare che l’operazione sia andata a buon fine, però, Nick dovrà rivelare il suo volto. È un rischio che è disposto a correre, ma le conseguenze saranno letali.
2011: Nick vive a Mosca, lontano da tutto, accanto ad Anna e al bimbo nato prematuro. Ma quando le condizioni di suo figlio si aggravano e il dottore che dovrebbe salvargli la vita viene minacciato, Nick si ritrova nuovamente sul campo di battaglia. Le forze scatenate contro di lui hanno armi, elicotteri, eserciti privati e tengono in pugno una popolazione terrorizzata. Nick Stone è determinato a proteggere la donna e il bambino che ora significano per lui più della sua stessa vita.

Only registered users can download this free product.