3169–3184 di 4230 risultati

Destino e passione

3 ROMANZI IN 1 –
IL DESTINO IN UNA NOTTE di Susan Mallery.
Un appuntamento al buio può essere rischioso, ma quando c’è in ballo un’eredità milionaria non conviene fare gli schizzinosi. Lo sa bene Julie Nelson che rimanere piacevolmente colpita nel vedere lo sconosciuto e affascinante moro che l’attende al tavolo.
NON CADERE IN TENTAZIONE di Susan Mallery.
Il primo errore di Kane Dennison è stato quello di portare la conturbante Willow Nelson a casa sua, anche se lei aveva effettivamente bisogno di aiuto. Il secondo errore è stato cedere alla passione divorante e impetuosa che li ha sorpresi. Per lui l’amore è off limits, ma lei vuole…
GIOCHI PROIBITI di Susan Mallery.
Se qualche giorno prima qualcuno glielo avesse detto Marina Nelson lo avrebbe preso per pazzo. Lei e Todd Aston III, l’uomo che ha rovinato la vita di sua sorella, che collaborano fianco a fianco? Impossibile! Eppure a complicare le cose c’è pure un magnetismo pericoloso che…
**
### Sinossi
3 ROMANZI IN 1 –
IL DESTINO IN UNA NOTTE di Susan Mallery.
Un appuntamento al buio può essere rischioso, ma quando c’è in ballo un’eredità milionaria non conviene fare gli schizzinosi. Lo sa bene Julie Nelson che rimanere piacevolmente colpita nel vedere lo sconosciuto e affascinante moro che l’attende al tavolo.
NON CADERE IN TENTAZIONE di Susan Mallery.
Il primo errore di Kane Dennison è stato quello di portare la conturbante Willow Nelson a casa sua, anche se lei aveva effettivamente bisogno di aiuto. Il secondo errore è stato cedere alla passione divorante e impetuosa che li ha sorpresi. Per lui l’amore è off limits, ma lei vuole…
GIOCHI PROIBITI di Susan Mallery.
Se qualche giorno prima qualcuno glielo avesse detto Marina Nelson lo avrebbe preso per pazzo. Lei e Todd Aston III, l’uomo che ha rovinato la vita di sua sorella, che collaborano fianco a fianco? Impossibile! Eppure a complicare le cose c’è pure un magnetismo pericoloso che…

3 ROMANZI IN 1 –
IL DESTINO IN UNA NOTTE di Susan Mallery.
Un appuntamento al buio può essere rischioso, ma quando c’è in ballo un’eredità milionaria non conviene fare gli schizzinosi. Lo sa bene Julie Nelson che rimanere piacevolmente colpita nel vedere lo sconosciuto e affascinante moro che l’attende al tavolo.
NON CADERE IN TENTAZIONE di Susan Mallery.
Il primo errore di Kane Dennison è stato quello di portare la conturbante Willow Nelson a casa sua, anche se lei aveva effettivamente bisogno di aiuto. Il secondo errore è stato cedere alla passione divorante e impetuosa che li ha sorpresi. Per lui l’amore è off limits, ma lei vuole…
GIOCHI PROIBITI di Susan Mallery.
Se qualche giorno prima qualcuno glielo avesse detto Marina Nelson lo avrebbe preso per pazzo. Lei e Todd Aston III, l’uomo che ha rovinato la vita di sua sorella, che collaborano fianco a fianco? Impossibile! Eppure a complicare le cose c’è pure un magnetismo pericoloso che…
**
### Sinossi
3 ROMANZI IN 1 –
IL DESTINO IN UNA NOTTE di Susan Mallery.
Un appuntamento al buio può essere rischioso, ma quando c’è in ballo un’eredità milionaria non conviene fare gli schizzinosi. Lo sa bene Julie Nelson che rimanere piacevolmente colpita nel vedere lo sconosciuto e affascinante moro che l’attende al tavolo.
NON CADERE IN TENTAZIONE di Susan Mallery.
Il primo errore di Kane Dennison è stato quello di portare la conturbante Willow Nelson a casa sua, anche se lei aveva effettivamente bisogno di aiuto. Il secondo errore è stato cedere alla passione divorante e impetuosa che li ha sorpresi. Per lui l’amore è off limits, ma lei vuole…
GIOCHI PROIBITI di Susan Mallery.
Se qualche giorno prima qualcuno glielo avesse detto Marina Nelson lo avrebbe preso per pazzo. Lei e Todd Aston III, l’uomo che ha rovinato la vita di sua sorella, che collaborano fianco a fianco? Impossibile! Eppure a complicare le cose c’è pure un magnetismo pericoloso che…

Only registered users can download this free product.

Il destino della sirena

Lily ha fatto la sua scelta: per amore di Quince, è pronta a rinunciare al trono di Thalassinia. Tuttavia la giovane principessa non vuole abbandonare per sempre né il suo popolo né il padre, e decide quindi d’impegnarsi al massimo per superare i test d’ingresso dell’università, diventare una biologa marina e aiutare, seppur da lontano, il suo regno. Un obiettivo tutt’altro che semplice da raggiungere, visto che la scuola sta per finire e che le materie da studiare sono moltissime. Forse troppe. E, come se non bastasse, a turbare le sue giornate ci pensa l’arrivo di Dosinia, la cugina pestifera, che stavolta deve proprio aver combinato qualcosa di molto grave se re Palumbo – il padre di Lily – l’ha punita con l’esilio sulla terraferma e con la revoca di tutti i poteri magici. Dosinia infatti non ci mette molto a creare guai, prima seminando zizzania tra la cugina e Quince, poi seducendo l’ingenuo Brody, il primo amore di Lily. In una disperata corsa contro il tempo, la principessa sirena dovrà così far fronte a un vortice di eventi catastrofici, che metteranno in pericolo non solo il suo futuro, ma anche – e soprattutto – il suo rapporto con l’adorato Quince…

Lily ha fatto la sua scelta: per amore di Quince, è pronta a rinunciare al trono di Thalassinia. Tuttavia la giovane principessa non vuole abbandonare per sempre né il suo popolo né il padre, e decide quindi d’impegnarsi al massimo per superare i test d’ingresso dell’università, diventare una biologa marina e aiutare, seppur da lontano, il suo regno. Un obiettivo tutt’altro che semplice da raggiungere, visto che la scuola sta per finire e che le materie da studiare sono moltissime. Forse troppe. E, come se non bastasse, a turbare le sue giornate ci pensa l’arrivo di Dosinia, la cugina pestifera, che stavolta deve proprio aver combinato qualcosa di molto grave se re Palumbo – il padre di Lily – l’ha punita con l’esilio sulla terraferma e con la revoca di tutti i poteri magici. Dosinia infatti non ci mette molto a creare guai, prima seminando zizzania tra la cugina e Quince, poi seducendo l’ingenuo Brody, il primo amore di Lily. In una disperata corsa contro il tempo, la principessa sirena dovrà così far fronte a un vortice di eventi catastrofici, che metteranno in pericolo non solo il suo futuro, ma anche – e soprattutto – il suo rapporto con l’adorato Quince…

Only registered users can download this free product.

Desideri e pregiudizi

Inghilterra, 1816 – Grazie alla benevola invadenza della sorella, decisa a porre fine ai suoi giorni da scapolo, Ashton Wilde, Marchese di Beaufort, incontra una damigella in difficoltà durante un ballo sontuoso. Tuttavia, Maura Collyer non sta cercando un principe azzurro, bensì un Imperatore. Questo è infatti il nome del purosangue prediletto, ceduto con l’inganno dalla matrigna a un malvagio gentiluomo. Intrigato dalla bellezza e dall’intraprendenza di Maura, Ash acconsente ad aiutarla, nonostante la decisione di rubare il prezioso stallone li porti a una rocambolesca fuga tra le campagne inglesi. Ma una simile intimità non può che sfociare in una dolce seduzione e, quando il marchese le propone il fidanzamento, Maura non sa più se sta vivendo una favola a lieto fine o solo una magnifica illusione destinata ben presto a svanire.

Inghilterra, 1816 – Grazie alla benevola invadenza della sorella, decisa a porre fine ai suoi giorni da scapolo, Ashton Wilde, Marchese di Beaufort, incontra una damigella in difficoltà durante un ballo sontuoso. Tuttavia, Maura Collyer non sta cercando un principe azzurro, bensì un Imperatore. Questo è infatti il nome del purosangue prediletto, ceduto con l’inganno dalla matrigna a un malvagio gentiluomo. Intrigato dalla bellezza e dall’intraprendenza di Maura, Ash acconsente ad aiutarla, nonostante la decisione di rubare il prezioso stallone li porti a una rocambolesca fuga tra le campagne inglesi. Ma una simile intimità non può che sfociare in una dolce seduzione e, quando il marchese le propone il fidanzamento, Maura non sa più se sta vivendo una favola a lieto fine o solo una magnifica illusione destinata ben presto a svanire.

Only registered users can download this free product.

Demoni e piaceri (Tale of the Demon World)

*Tre imperdibili racconti
ispirati alle tenebrose quanto sensuali atmosfere
evocate da IL DEMONE DELLA PASSIONE e IL PRINCIPE DI GHIACCIO*
Dopo un matrimonio senza sesso, Georgiana DuBarry, contessa di Ware, ha intenzione di indulgere nel piacere. E quando assiste all’esibizione del demone Sawai durante uno spettacolo, decide che sarà lui il suo primo amante…
Khira, ambiziosa scienziata Yama, ha intenzione di condurre un esperimento che può cambiare il corso del destino. Sceglie Harry, un umano, convinta di poter controllare l’attrazione che lui scatenerà in lei…
La regina Tou ha il dono dell’eterna giovinezza, e un appetito sessuale che solo un harem di uomini può soddisfare. Ma appena tocca il principe Memnon, noto per l’inesauribile vigore, non desidera altri che lui…
L’antologia DEMONI E PIACERI raccoglie tre racconti appartenenti alla serie dei Demoni ( Demon Books ) di Emma Holly, che è ambientata in una Londra vittoriana di una storia alternativa dove gli umani convivono con una razza aliena tecnologicamente avanzata.
I tre racconti sono:
– “Il piacere della contessa” ( The Countess’s Pleasure )
– “Angelico demone” ( The Demon’s Angel )
– “Regina Tou” ( Queen of All She Surveys )

*Tre imperdibili racconti
ispirati alle tenebrose quanto sensuali atmosfere
evocate da IL DEMONE DELLA PASSIONE e IL PRINCIPE DI GHIACCIO*
Dopo un matrimonio senza sesso, Georgiana DuBarry, contessa di Ware, ha intenzione di indulgere nel piacere. E quando assiste all’esibizione del demone Sawai durante uno spettacolo, decide che sarà lui il suo primo amante…
Khira, ambiziosa scienziata Yama, ha intenzione di condurre un esperimento che può cambiare il corso del destino. Sceglie Harry, un umano, convinta di poter controllare l’attrazione che lui scatenerà in lei…
La regina Tou ha il dono dell’eterna giovinezza, e un appetito sessuale che solo un harem di uomini può soddisfare. Ma appena tocca il principe Memnon, noto per l’inesauribile vigore, non desidera altri che lui…
L’antologia DEMONI E PIACERI raccoglie tre racconti appartenenti alla serie dei Demoni ( Demon Books ) di Emma Holly, che è ambientata in una Londra vittoriana di una storia alternativa dove gli umani convivono con una razza aliena tecnologicamente avanzata.
I tre racconti sono:
– “Il piacere della contessa” ( The Countess’s Pleasure )
– “Angelico demone” ( The Demon’s Angel )
– “Regina Tou” ( Queen of All She Surveys )

Only registered users can download this free product.

I Delitti Della Camera Chiusa

Una persona viene uccisa in una stanza rigorosamente sbarrata: porte e finestre sono chiuse dall’interno, gli eventuali accessi – come cappe di camini o fori di aerazione – sono troppo piccoli perché qualcuno vi possa passare e non ci sono segni di effrazione né passaggi segreti né duplicati di chiavi. Il suicidio è fuori discussione: la posizione del corpo della vittima e quella dell’arma lo escludono. Chi è stato? E come ha fatto? Il “delitto della camera chiusa” appartiene alla categoria, dei “delitti impossibili”, quelli le cui modalità di esecuzione sembrano escludere l’intervento di una mano umana. Eppure, come questa raccolta dimostra, molti sono i modi e gli strumenti per uccidere una persona e andarsene lasciando la porta sbarrata dall’interno. C’è il ghiaccio, ma c’è anche il sole, ci sono corde e chiodi, ma anche pugnali e pallottole, ci sono l’assenza di gravità e una fogliolina di tè. E gli animali, ovvio: un gufo, in certe circostanze, può essere utilissimo. Anche i luoghi sono i più disparati: c’è la stanza e il cottage di campagna, lo stanzino del telefono e il bagno turco, la navicella spaziale e l’obitorio. Vero e proprio classico dell’età d’oro del giallo, il delitto della camera chiusa è una sfida con la quale tutti i più grandi giallisti si sono cimentati. In questa antologia sono raccolti tredici racconti scritti da altrettanti autori in un arco di tempo che va dal 1897 al 1962. Anni difficili, se sprangarsi in una stanza non bastava per sfuggire alla morte.

Una persona viene uccisa in una stanza rigorosamente sbarrata: porte e finestre sono chiuse dall’interno, gli eventuali accessi – come cappe di camini o fori di aerazione – sono troppo piccoli perché qualcuno vi possa passare e non ci sono segni di effrazione né passaggi segreti né duplicati di chiavi. Il suicidio è fuori discussione: la posizione del corpo della vittima e quella dell’arma lo escludono. Chi è stato? E come ha fatto? Il “delitto della camera chiusa” appartiene alla categoria, dei “delitti impossibili”, quelli le cui modalità di esecuzione sembrano escludere l’intervento di una mano umana. Eppure, come questa raccolta dimostra, molti sono i modi e gli strumenti per uccidere una persona e andarsene lasciando la porta sbarrata dall’interno. C’è il ghiaccio, ma c’è anche il sole, ci sono corde e chiodi, ma anche pugnali e pallottole, ci sono l’assenza di gravità e una fogliolina di tè. E gli animali, ovvio: un gufo, in certe circostanze, può essere utilissimo. Anche i luoghi sono i più disparati: c’è la stanza e il cottage di campagna, lo stanzino del telefono e il bagno turco, la navicella spaziale e l’obitorio. Vero e proprio classico dell’età d’oro del giallo, il delitto della camera chiusa è una sfida con la quale tutti i più grandi giallisti si sono cimentati. In questa antologia sono raccolti tredici racconti scritti da altrettanti autori in un arco di tempo che va dal 1897 al 1962. Anni difficili, se sprangarsi in una stanza non bastava per sfuggire alla morte.

Only registered users can download this free product.

De rerum natura. Testo latino a fronte

Scomparso per secoli dalle biblioteche di letterati e sapienti ostili alle tesi epicuree, e riscoperto solo in pieno Rinascimento grazie a un umanista che ne rinvenne una copia in un monastero tedesco, il “De rerum natura”, poema filosofico in esametri composto da Lucrezio nel I secolo d.C, è un unicum nella storia della letteratura e del pensiero antico. Si compone di tre coppie di libri che hanno per argomento la fisica – il molteplice aggregarsi degli atomi, in un ciclo infinito di nascita e di distruzione – la natura e il cosmo. Ispirato alla tradizione greca di poemi didascalici oggi andati perduti, il “De rerum natura” è al contempo un’opera letteraria ricca d’immagini evocative, invenzioni linguistiche, picchi lirici e passaggi avvincenti quali la celebre fenomenologia dell’amore e la toccante descrizione della peste di Atene. Il capolavoro di Lucrezio è anche un viaggio iniziatico attraverso gli insegnamenti del maestro Epicuro. Solo conoscendo i principi che regolano la natura e l’uomo, infatti, il saggio potrà raggiungere l’unico traguardo davvero ambito: la prospettiva di prezioso distacco da cui contemplare le cose, libero dai travagli di ogni giorno, con la gioia e il sollievo dell’uomo salvo sulla riva che fissa lo sguardo sul mare in tempesta.
**

Scomparso per secoli dalle biblioteche di letterati e sapienti ostili alle tesi epicuree, e riscoperto solo in pieno Rinascimento grazie a un umanista che ne rinvenne una copia in un monastero tedesco, il “De rerum natura”, poema filosofico in esametri composto da Lucrezio nel I secolo d.C, è un unicum nella storia della letteratura e del pensiero antico. Si compone di tre coppie di libri che hanno per argomento la fisica – il molteplice aggregarsi degli atomi, in un ciclo infinito di nascita e di distruzione – la natura e il cosmo. Ispirato alla tradizione greca di poemi didascalici oggi andati perduti, il “De rerum natura” è al contempo un’opera letteraria ricca d’immagini evocative, invenzioni linguistiche, picchi lirici e passaggi avvincenti quali la celebre fenomenologia dell’amore e la toccante descrizione della peste di Atene. Il capolavoro di Lucrezio è anche un viaggio iniziatico attraverso gli insegnamenti del maestro Epicuro. Solo conoscendo i principi che regolano la natura e l’uomo, infatti, il saggio potrà raggiungere l’unico traguardo davvero ambito: la prospettiva di prezioso distacco da cui contemplare le cose, libero dai travagli di ogni giorno, con la gioia e il sollievo dell’uomo salvo sulla riva che fissa lo sguardo sul mare in tempesta.
**

Only registered users can download this free product.

Dance Dance Dance

Murakami Haruki in uniform edition Super ET, con le copertine di Noma Bar. *** Il protagonista, un giornalista free lance costretto dalle circostanze ad improvvisarsi detective, si muove tra cadaveri veri e presunti attraverso una Tokyo iperrealistica e notturna, una Sapporo resa ovattata da una nevicata perenne e la tranquillità illusoria dell’antica cittadina di Hakone. Una giovane ragazza dotata di poteri paranormali, lo accompagna nella sua ricerca. Ma troviamo anche una receptionist troppo nervosa, un attore dal fascino irresistibile, un poeta con un braccio solo; e un salotto, a Honolulu, dove sei scheletri guardano la televisione. Esiste un collegamento fra tutte queste cose, un senso anche per chi ha perso l’orientamento. L’unico modo per trovarlo è non avere troppa paura, e un passo dopo l’altro continuare a danzare.

Murakami Haruki in uniform edition Super ET, con le copertine di Noma Bar. *** Il protagonista, un giornalista free lance costretto dalle circostanze ad improvvisarsi detective, si muove tra cadaveri veri e presunti attraverso una Tokyo iperrealistica e notturna, una Sapporo resa ovattata da una nevicata perenne e la tranquillità illusoria dell’antica cittadina di Hakone. Una giovane ragazza dotata di poteri paranormali, lo accompagna nella sua ricerca. Ma troviamo anche una receptionist troppo nervosa, un attore dal fascino irresistibile, un poeta con un braccio solo; e un salotto, a Honolulu, dove sei scheletri guardano la televisione. Esiste un collegamento fra tutte queste cose, un senso anche per chi ha perso l’orientamento. L’unico modo per trovarlo è non avere troppa paura, e un passo dopo l’altro continuare a danzare.

Only registered users can download this free product.

Damian McQuaid: benvenuto a Los Angeles

Sono ancora molti a credere che si possa impunemente andare in giro per il mondo con 250.000 dollari di gemme in una valigetta, purché questa sia assicurata al polso di chi la porta da una solida catenella. Tra gli illusi, un certo Shimmy, un gioielliere che sta partendo da New York per Los Angeles: si sente in una botte di ferro e lo dice al suo amico Damian MacQuaid nel quale si imbatte al Kennedy Airport. Ma poco dopo, lo stesso MacQuaid trova Shimmy trucidato, in una cabina telefonica. E, ovviamente, la valigetta è sparita. Damian MacQuaid è un tenente della polizia di New York: scapolo, trentasette anni, undici di carriera, duro come un mastino, pertinace come un segugio. Il povero Shimmy non ce l’ha fatta a imbarcarsi per Los Angeles, ma ce la fa MacQuaid che, teoricamente, è in vacanza. A Los Angeles, si butta a capofitto nelle indagini, coadiuvato da un collega del luogo, e si addentra nella scura e pericolosa giungla del mercato dei preziosi, dove ormai è sicuro di trovare il bandolo della matassa. Non tarda ad accorgersi che la sua vita è in pericolo. Anche il suo cuore è insidiato, ma non «fisicamente»… bensì dai bellissimi occhi di una donna, sicché al gran finale il Nostro si troverà a fare il punto della propria personalità, a sottoporsi a un vero processo morale e professionale.

Sono ancora molti a credere che si possa impunemente andare in giro per il mondo con 250.000 dollari di gemme in una valigetta, purché questa sia assicurata al polso di chi la porta da una solida catenella. Tra gli illusi, un certo Shimmy, un gioielliere che sta partendo da New York per Los Angeles: si sente in una botte di ferro e lo dice al suo amico Damian MacQuaid nel quale si imbatte al Kennedy Airport. Ma poco dopo, lo stesso MacQuaid trova Shimmy trucidato, in una cabina telefonica. E, ovviamente, la valigetta è sparita. Damian MacQuaid è un tenente della polizia di New York: scapolo, trentasette anni, undici di carriera, duro come un mastino, pertinace come un segugio. Il povero Shimmy non ce l’ha fatta a imbarcarsi per Los Angeles, ma ce la fa MacQuaid che, teoricamente, è in vacanza. A Los Angeles, si butta a capofitto nelle indagini, coadiuvato da un collega del luogo, e si addentra nella scura e pericolosa giungla del mercato dei preziosi, dove ormai è sicuro di trovare il bandolo della matassa. Non tarda ad accorgersi che la sua vita è in pericolo. Anche il suo cuore è insidiato, ma non «fisicamente»… bensì dai bellissimi occhi di una donna, sicché al gran finale il Nostro si troverà a fare il punto della propria personalità, a sottoporsi a un vero processo morale e professionale.

Only registered users can download this free product.

Curcuma. Le straordinarie virtù e i benefici per la salute. Con gustose ricette

La curcuma ha sempre richiamato alla mente gustosi piatti indiani dall’aroma avvolgente e fino a poco tempo fa le sue proprietà terapeutiche erano poco note alla medicina occidentale. Alessandra Moro Buronzo svela l’enorme potenziale della curcuma, oggi annoverata tra gli alimenti antitumorali più significativi. Numerosi studi scientifici dimostrano che la curcuma esercita un’azione preventiva particolare contro il cancro al colon e alla prostata. Questa spezia si è rivelata efficace anche per ridurre il colesterolo, stimolare il sistema immunitario, lenire artrite e reumatismi. Le sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche ne fanno un potente rimedio contro molte patologie. Considerata dalla medicina orientale alla stregua di un farmaco, la curcuma si rivela una spezia versatile che allieta le papille e giova alla salute.

La curcuma ha sempre richiamato alla mente gustosi piatti indiani dall’aroma avvolgente e fino a poco tempo fa le sue proprietà terapeutiche erano poco note alla medicina occidentale. Alessandra Moro Buronzo svela l’enorme potenziale della curcuma, oggi annoverata tra gli alimenti antitumorali più significativi. Numerosi studi scientifici dimostrano che la curcuma esercita un’azione preventiva particolare contro il cancro al colon e alla prostata. Questa spezia si è rivelata efficace anche per ridurre il colesterolo, stimolare il sistema immunitario, lenire artrite e reumatismi. Le sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche ne fanno un potente rimedio contro molte patologie. Considerata dalla medicina orientale alla stregua di un farmaco, la curcuma si rivela una spezia versatile che allieta le papille e giova alla salute.

Only registered users can download this free product.

Cuori rubati (I Romanzi Emozioni)

Lady Angeline Dudley sta per fare il suo debutto in società, però si comporta più come un maschiaccio che come una debuttante. In quanto sorella di un duca, sa di essere destinata a un uomo ricco e titolato, ma l’amore non è affatto garantito. Eppure lei lo trova. Durante la fermata a una stazione di posta il nuovo conte di Heyward, l’irreprensibile Edward Ailsbury, la sottrae coraggiosamente alle avance di un libertino, rubandole il cuore. Edward deve sposarsi e assicurare un erede alla propria casata, e nonostante sia attratto da Angeline, lei non è l’esempio di perfezione che cerca. Destino e amici cospirano per spingerli l’uno nelle braccia dell’altra, ma solo alla passione toccherà l’ultima parola…

(source: Bol.com)

Lady Angeline Dudley sta per fare il suo debutto in società, però si comporta più come un maschiaccio che come una debuttante. In quanto sorella di un duca, sa di essere destinata a un uomo ricco e titolato, ma l’amore non è affatto garantito. Eppure lei lo trova. Durante la fermata a una stazione di posta il nuovo conte di Heyward, l’irreprensibile Edward Ailsbury, la sottrae coraggiosamente alle avance di un libertino, rubandole il cuore. Edward deve sposarsi e assicurare un erede alla propria casata, e nonostante sia attratto da Angeline, lei non è l’esempio di perfezione che cerca. Destino e amici cospirano per spingerli l’uno nelle braccia dell’altra, ma solo alla passione toccherà l’ultima parola…

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Il cuore selvatico del ginepro

È notte. Il cielo è nero come inchiostro, e solo a tratti i fulmini illuminano l’orizzonte. È una notte di riti e credenze antiche, in cui la paura ha la forma della superstizione. In questa notte il rumore del tuono è di colpo spezzato da quello di un vagito: è nata una bambina. Ma non è innocente come lo sono tutti i piccoli alla nascita. Perché questa bambina ha una colpa non sua, che la segnerà come un marchio indelebile per tutta la vita. La sua colpa è di essere la settima figlia di sette figlie, e per questo è maledetta. E qui nel suo paese, in Sardegna, c’è un nome preciso per le bambine maledette, si chiamano cogas, che significa streghe. Liberarsene quella stessa notte, senza pensarci più. Così ha deciso la famiglia Zara. Ma qualcuno non ci sta. Lucia, la primogenita, compie il primo atto ribelle dei suoi dieci anni di vita. Scappa fuori di casa, sotto la pioggia battente, per raccogliere quella sorella che non ha ancora un nome. La salva e la riporta a casa, e decide di chiamarla Ianetta. Non c’è alternativa ora, per gli Zara. È sopravvissuta alla notte, devono tenerla. Eppure il suo destino è già scritto. Giorno dopo giorno, stagione dopo stagione, sarà una reietta. Emarginata. Odiata. Da tutti, tranne che da Lucia. È lei l’unica a non averne paura. Lei l’unica a frapporsi tra la cieca superstizione e l’innocenza di Ianetta. Contro tutto e tutti. Lei l’unica a capire chi si nasconde dietro quegli occhi spaventati e selvatici: una bambina in cerca di amore, che farebbe qualsiasi cosa pur di ricevere uno sguardo e una carezza. Solo una bambina, solo una ragazza, con un cuore forte e selvatico come il ginepro. Le sue radici non si possono estinguere così facilmente; la loro fibra è fatta di ferro e se fuori bruciano, dentro il cuore rimane vivo. Questa è la storia di una bambina e di una colpa non sua. È la storia di una sopravvivenza e della lotta contro le superstizioni. È la storia di due sorelle, quella maledetta dall’ignoranza e colei che sa vedere oltre. È la storia di una terra e delle sue tradizioni più arcaiche e oscure. Una storia che trabocca in modo dirompente di passioni: amore, rabbia, disperazione e speranza.
**
### Sinossi
È notte. Il cielo è nero come inchiostro, e solo a tratti i fulmini illuminano l’orizzonte. È una notte di riti e credenze antiche, in cui la paura ha la forma della superstizione. In questa notte il rumore del tuono è di colpo spezzato da quello di un vagito: è nata una bambina. Ma non è innocente come lo sono tutti i piccoli alla nascita. Perché questa bambina ha una colpa non sua, che la segnerà come un marchio indelebile per tutta la vita. La sua colpa è di essere la settima figlia di sette figlie, e per questo è maledetta. E qui nel suo paese, in Sardegna, c’è un nome preciso per le bambine maledette, si chiamano cogas, che significa streghe. Liberarsene quella stessa notte, senza pensarci più. Così ha deciso la famiglia Zara. Ma qualcuno non ci sta. Lucia, la primogenita, compie il primo atto ribelle dei suoi dieci anni di vita. Scappa fuori di casa, sotto la pioggia battente, per raccogliere quella sorella che non ha ancora un nome. La salva e la riporta a casa, e decide di chiamarla Ianetta. Non c’è alternativa ora, per gli Zara. È sopravvissuta alla notte, devono tenerla. Eppure il suo destino è già scritto. Giorno dopo giorno, stagione dopo stagione, sarà una reietta. Emarginata. Odiata. Da tutti, tranne che da Lucia. È lei l’unica a non averne paura. Lei l’unica a frapporsi tra la cieca superstizione e l’innocenza di Ianetta. Contro tutto e tutti. Lei l’unica a capire chi si nasconde dietro quegli occhi spaventati e selvatici: una bambina in cerca di amore, che farebbe qualsiasi cosa pur di ricevere uno sguardo e una carezza. Solo una bambina, solo una ragazza, con un cuore forte e selvatico come il ginepro. Le sue radici non si possono estinguere così facilmente; la loro fibra è fatta di ferro e se fuori bruciano, dentro il cuore rimane vivo. Questa è la storia di una bambina e di una colpa non sua. È la storia di una sopravvivenza e della lotta contro le superstizioni. È la storia di due sorelle, quella maledetta dall’ignoranza e colei che sa vedere oltre. È la storia di una terra e delle sue tradizioni più arcaiche e oscure. Una storia che trabocca in modo dirompente di passioni: amore, rabbia, disperazione e speranza.

È notte. Il cielo è nero come inchiostro, e solo a tratti i fulmini illuminano l’orizzonte. È una notte di riti e credenze antiche, in cui la paura ha la forma della superstizione. In questa notte il rumore del tuono è di colpo spezzato da quello di un vagito: è nata una bambina. Ma non è innocente come lo sono tutti i piccoli alla nascita. Perché questa bambina ha una colpa non sua, che la segnerà come un marchio indelebile per tutta la vita. La sua colpa è di essere la settima figlia di sette figlie, e per questo è maledetta. E qui nel suo paese, in Sardegna, c’è un nome preciso per le bambine maledette, si chiamano cogas, che significa streghe. Liberarsene quella stessa notte, senza pensarci più. Così ha deciso la famiglia Zara. Ma qualcuno non ci sta. Lucia, la primogenita, compie il primo atto ribelle dei suoi dieci anni di vita. Scappa fuori di casa, sotto la pioggia battente, per raccogliere quella sorella che non ha ancora un nome. La salva e la riporta a casa, e decide di chiamarla Ianetta. Non c’è alternativa ora, per gli Zara. È sopravvissuta alla notte, devono tenerla. Eppure il suo destino è già scritto. Giorno dopo giorno, stagione dopo stagione, sarà una reietta. Emarginata. Odiata. Da tutti, tranne che da Lucia. È lei l’unica a non averne paura. Lei l’unica a frapporsi tra la cieca superstizione e l’innocenza di Ianetta. Contro tutto e tutti. Lei l’unica a capire chi si nasconde dietro quegli occhi spaventati e selvatici: una bambina in cerca di amore, che farebbe qualsiasi cosa pur di ricevere uno sguardo e una carezza. Solo una bambina, solo una ragazza, con un cuore forte e selvatico come il ginepro. Le sue radici non si possono estinguere così facilmente; la loro fibra è fatta di ferro e se fuori bruciano, dentro il cuore rimane vivo. Questa è la storia di una bambina e di una colpa non sua. È la storia di una sopravvivenza e della lotta contro le superstizioni. È la storia di due sorelle, quella maledetta dall’ignoranza e colei che sa vedere oltre. È la storia di una terra e delle sue tradizioni più arcaiche e oscure. Una storia che trabocca in modo dirompente di passioni: amore, rabbia, disperazione e speranza.
**
### Sinossi
È notte. Il cielo è nero come inchiostro, e solo a tratti i fulmini illuminano l’orizzonte. È una notte di riti e credenze antiche, in cui la paura ha la forma della superstizione. In questa notte il rumore del tuono è di colpo spezzato da quello di un vagito: è nata una bambina. Ma non è innocente come lo sono tutti i piccoli alla nascita. Perché questa bambina ha una colpa non sua, che la segnerà come un marchio indelebile per tutta la vita. La sua colpa è di essere la settima figlia di sette figlie, e per questo è maledetta. E qui nel suo paese, in Sardegna, c’è un nome preciso per le bambine maledette, si chiamano cogas, che significa streghe. Liberarsene quella stessa notte, senza pensarci più. Così ha deciso la famiglia Zara. Ma qualcuno non ci sta. Lucia, la primogenita, compie il primo atto ribelle dei suoi dieci anni di vita. Scappa fuori di casa, sotto la pioggia battente, per raccogliere quella sorella che non ha ancora un nome. La salva e la riporta a casa, e decide di chiamarla Ianetta. Non c’è alternativa ora, per gli Zara. È sopravvissuta alla notte, devono tenerla. Eppure il suo destino è già scritto. Giorno dopo giorno, stagione dopo stagione, sarà una reietta. Emarginata. Odiata. Da tutti, tranne che da Lucia. È lei l’unica a non averne paura. Lei l’unica a frapporsi tra la cieca superstizione e l’innocenza di Ianetta. Contro tutto e tutti. Lei l’unica a capire chi si nasconde dietro quegli occhi spaventati e selvatici: una bambina in cerca di amore, che farebbe qualsiasi cosa pur di ricevere uno sguardo e una carezza. Solo una bambina, solo una ragazza, con un cuore forte e selvatico come il ginepro. Le sue radici non si possono estinguere così facilmente; la loro fibra è fatta di ferro e se fuori bruciano, dentro il cuore rimane vivo. Questa è la storia di una bambina e di una colpa non sua. È la storia di una sopravvivenza e della lotta contro le superstizioni. È la storia di due sorelle, quella maledetta dall’ignoranza e colei che sa vedere oltre. È la storia di una terra e delle sue tradizioni più arcaiche e oscure. Una storia che trabocca in modo dirompente di passioni: amore, rabbia, disperazione e speranza.

Only registered users can download this free product.

Il cuore selvatico del ginepro (Italian Edition)

È notte. Il cielo è nero come inchiostro, e solo a tratti i fulmini illuminano l’orizzonte. È una notte di riti e credenze antiche, in cui la paura ha la forma della superstizione. In questa notte il rumore del tuono è di colpo spezzato da quello di un vagito: è nata una bambina. Ma non è innocente come lo sono tutti i piccoli alla nascita. Perché questa bambina ha una colpa non sua, che la segnerà come un marchio indelebile per tutta la vita. La sua colpa è di essere la settima figlia di sette figlie, e per questo è maledetta. E qui nel suo paese, in Sardegna, c’è un nome preciso per le bambine maledette, si chiamano cogas, che significa streghe. Liberarsene quella stessa notte, senza pensarci più. Così ha deciso la famiglia Zara. Ma qualcuno non ci sta. Lucia, la primogenita, compie il primo atto ribelle dei suoi dieci anni di vita. Scappa fuori di casa, sotto la pioggia battente, per raccogliere quella sorella che non ha ancora un nome. La salva e la riporta a casa, e decide di chiamarla Ianetta. Non c’è alternativa ora, per gli Zara. È sopravvissuta alla notte, devono tenerla. Eppure il suo destino è già scritto. Giorno dopo giorno, stagione dopo stagione, sarà una reietta. Emarginata. Odiata. Da tutti, tranne che da Lucia. È lei l’unica a non averne paura. Lei l’unica a frapporsi tra la cieca superstizione e l’innocenza di Ianetta. Contro tutto e tutti. Lei l’unica a capire chi si nasconde dietro quegli occhi spaventati e selvatici: una bambina in cerca di amore, che farebbe qualsiasi cosa pur di ricevere uno sguardo e una carezza. Solo una bambina, solo una ragazza, con un cuore forte e selvatico come il ginepro. Le sue radici non si possono estinguere così facilmente; la loro fibra è fatta di ferro e se fuori bruciano, dentro il cuore rimane vivo. Questa è la storia di una bambina e di una colpa non sua. È la storia di una sopravvivenza e della lotta contro le superstizioni. È la storia di due sorelle, quella maledetta dall’ignoranza e colei che sa vedere oltre. È la storia di una terra e delle sue tradizioni più arcaiche e oscure. Una storia che trabocca in modo dirompente di passioni: amore, rabbia, disperazione e speranza.
**

È notte. Il cielo è nero come inchiostro, e solo a tratti i fulmini illuminano l’orizzonte. È una notte di riti e credenze antiche, in cui la paura ha la forma della superstizione. In questa notte il rumore del tuono è di colpo spezzato da quello di un vagito: è nata una bambina. Ma non è innocente come lo sono tutti i piccoli alla nascita. Perché questa bambina ha una colpa non sua, che la segnerà come un marchio indelebile per tutta la vita. La sua colpa è di essere la settima figlia di sette figlie, e per questo è maledetta. E qui nel suo paese, in Sardegna, c’è un nome preciso per le bambine maledette, si chiamano cogas, che significa streghe. Liberarsene quella stessa notte, senza pensarci più. Così ha deciso la famiglia Zara. Ma qualcuno non ci sta. Lucia, la primogenita, compie il primo atto ribelle dei suoi dieci anni di vita. Scappa fuori di casa, sotto la pioggia battente, per raccogliere quella sorella che non ha ancora un nome. La salva e la riporta a casa, e decide di chiamarla Ianetta. Non c’è alternativa ora, per gli Zara. È sopravvissuta alla notte, devono tenerla. Eppure il suo destino è già scritto. Giorno dopo giorno, stagione dopo stagione, sarà una reietta. Emarginata. Odiata. Da tutti, tranne che da Lucia. È lei l’unica a non averne paura. Lei l’unica a frapporsi tra la cieca superstizione e l’innocenza di Ianetta. Contro tutto e tutti. Lei l’unica a capire chi si nasconde dietro quegli occhi spaventati e selvatici: una bambina in cerca di amore, che farebbe qualsiasi cosa pur di ricevere uno sguardo e una carezza. Solo una bambina, solo una ragazza, con un cuore forte e selvatico come il ginepro. Le sue radici non si possono estinguere così facilmente; la loro fibra è fatta di ferro e se fuori bruciano, dentro il cuore rimane vivo. Questa è la storia di una bambina e di una colpa non sua. È la storia di una sopravvivenza e della lotta contro le superstizioni. È la storia di due sorelle, quella maledetta dall’ignoranza e colei che sa vedere oltre. È la storia di una terra e delle sue tradizioni più arcaiche e oscure. Una storia che trabocca in modo dirompente di passioni: amore, rabbia, disperazione e speranza.
**

Only registered users can download this free product.

Cuore ribelle

“L’amore è soprattutto immaginazione”, aveva dichiarato Diego. Ma Kathryn Hart sapeva già che il raffinato Diego Alvarez era un uomo senza cuore. Dopo tutto lui era tornato nella sua vita come una tigre, esigente e arrogante. Intanto lei non sarebbe voluta venire in Spagna, e non aveva intenzione di rimanere con la famiglia adottiva di sua madre molto più a lungo. Questa volta, Kathryn era decisa a non cadere vittima delle manipolazioni oltraggiose di Diego. Eppure, nonostante la loro reciproca antipatia, Diego era sempre nei suoi pensieri. E quando lui era con lei, per la prima volta nella sua vita, Kate si sentiva insicura di sé ….

“L’amore è soprattutto immaginazione”, aveva dichiarato Diego. Ma Kathryn Hart sapeva già che il raffinato Diego Alvarez era un uomo senza cuore. Dopo tutto lui era tornato nella sua vita come una tigre, esigente e arrogante. Intanto lei non sarebbe voluta venire in Spagna, e non aveva intenzione di rimanere con la famiglia adottiva di sua madre molto più a lungo. Questa volta, Kathryn era decisa a non cadere vittima delle manipolazioni oltraggiose di Diego. Eppure, nonostante la loro reciproca antipatia, Diego era sempre nei suoi pensieri. E quando lui era con lei, per la prima volta nella sua vita, Kate si sentiva insicura di sé ….

Only registered users can download this free product.

Un cuore audace (I Romanzi Classic)

Rutherford Hawksley si finge uno squattrinato giocatore d’azzardo allo scopo di trovare l’assassino di suo fratello. Quando pensa di averlo individuato in lord Doulton, scopre che questi ha ordinato di uccidere Miss Clara Dawson. Così Rutherford decide di rapirla per salvarla e capire perché quell’uomo la vuole morta, non escludendo eventuali legami con la morte del fratello. Nella circostanza scopre in Clara una donna non solo acuta e tenace ma anche abilissima nel decifrare messaggi segreti. Mentre insieme cercano le prove della colpevolezza di Doulton, fra loro si accende un’intensa passione, minacciata però da un mistero che rischia di mettere in pericolo le loro vite…

Rutherford Hawksley si finge uno squattrinato giocatore d’azzardo allo scopo di trovare l’assassino di suo fratello. Quando pensa di averlo individuato in lord Doulton, scopre che questi ha ordinato di uccidere Miss Clara Dawson. Così Rutherford decide di rapirla per salvarla e capire perché quell’uomo la vuole morta, non escludendo eventuali legami con la morte del fratello. Nella circostanza scopre in Clara una donna non solo acuta e tenace ma anche abilissima nel decifrare messaggi segreti. Mentre insieme cercano le prove della colpevolezza di Doulton, fra loro si accende un’intensa passione, minacciata però da un mistero che rischia di mettere in pericolo le loro vite…

Only registered users can download this free product.

Le Cronache Dei Due Mondi. L’Inizio Della Fine (Italian Edition)

Un meteorite sta per cadere sulla Terra.
Miliardi di persone si spostano su un mondo nuovo, appena scoperto, per potersi salvare.
Alcuni segreti, celati per molto tempo, rischiano ora di tornare a galla.
Dodici mezzelune non devono finire nelle mani sbagliate, perché contengono un potere immenso.
Un’invasione di personaggi solitamente narrati solo nei libri di fantascienza metterà in ginocchio l’intera popolazione del nuovo mondo, mentre sulla cara e vecchia Terra una corsa contro il tempo determinerà chi si salverà dall’asteroide e chi non ce la farà…

Un meteorite sta per cadere sulla Terra.
Miliardi di persone si spostano su un mondo nuovo, appena scoperto, per potersi salvare.
Alcuni segreti, celati per molto tempo, rischiano ora di tornare a galla.
Dodici mezzelune non devono finire nelle mani sbagliate, perché contengono un potere immenso.
Un’invasione di personaggi solitamente narrati solo nei libri di fantascienza metterà in ginocchio l’intera popolazione del nuovo mondo, mentre sulla cara e vecchia Terra una corsa contro il tempo determinerà chi si salverà dall’asteroide e chi non ce la farà…

Only registered users can download this free product.