3153–3168 di 4230 risultati

Dire luce

L’immagine e la parola sono i due estremi che accompagnano il pensiero filosofico di Marìa Zambrano. In questo volume, che raccoglie testi in parte inediti e nati da incontri effettivi con le opere, gli autori e i pittori, la Zambrano si interroga su cosa significhi guardare l’arte, quale sia la sua funzione e come essa si rapporti all’uomo e alla sua esistenza. In un itinerario artistico e spirituale che da una parte coglie il valore generale della pittura e dall’altra si sofferma sull’unicità di grandi artisti – dall’enigmaticità di Giorgione alla bianchezza assoluta di Zurbaràn, fino al disegno ”quasi equivalente alla musica” di Picasso – l’autrice ci conduce alla ricerca dei profondi luoghi di umanità racchiusi nelle tele dei maestri immortali e apre con il lettore un affascinante dialogo, capace di insegnarci a ”guardare un’immagine partecipando al suo incantesimo, a ciò che viene rivelato dalla sua magia invisibile”.
(source: Bol.com)

L’immagine e la parola sono i due estremi che accompagnano il pensiero filosofico di Marìa Zambrano. In questo volume, che raccoglie testi in parte inediti e nati da incontri effettivi con le opere, gli autori e i pittori, la Zambrano si interroga su cosa significhi guardare l’arte, quale sia la sua funzione e come essa si rapporti all’uomo e alla sua esistenza. In un itinerario artistico e spirituale che da una parte coglie il valore generale della pittura e dall’altra si sofferma sull’unicità di grandi artisti – dall’enigmaticità di Giorgione alla bianchezza assoluta di Zurbaràn, fino al disegno ”quasi equivalente alla musica” di Picasso – l’autrice ci conduce alla ricerca dei profondi luoghi di umanità racchiusi nelle tele dei maestri immortali e apre con il lettore un affascinante dialogo, capace di insegnarci a ”guardare un’immagine partecipando al suo incantesimo, a ciò che viene rivelato dalla sua magia invisibile”.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Il dipinto maledetto

Dall’autrice di Cospirazione Caravaggio, ai primi posti delle classifiche italiane Un grande thriller VENEZIA, 1555. Nella città del doge il pericolo è in agguato. Un rigido inverno avvolge la città nella bruma, e sulle banchine affiorano degli inquietanti cadaveri. Sono le vittime di uno spietato serial killer, rese irriconoscibili dalle torture… LONDRA, oggi. Gli studiosi d’arte di tutto il mondo sono in fibrillazione per un antico dipinto di Tiziano, che si credeva perduto per sempre. È il ritratto di Angelico Vespucci, noto mercante veneziano. Il grande artista è riuscito a riportare sulla tela, con estremo realismo, i tratti somatici dell’uomo, ma non la crudeltà del suo animo. Proprio quel Vespucci, infatti, potrebbe essere il terribile mostro colpevole di aver scuoiato numerose giovani donne: una colpa che nessuno riuscì a provare e che rimase senza condanna. All’indomani del ritrovamento del quadro, però, vengono rinvenuti in giro per il mondo una serie di cadaveri senza pelle. Chi è l’assassino? Un bestseller mondiale Un dipinto di Tiziano cela un antico segreto. Tra i canali di Venezia affiorano inquietanti cadaveri sfigurati. Chi è l’assassino che semina il terrore? ‘Un thriller bestseller. Un’autrice che possiamo definire, senza ombra di dubbio, la nuova Dan Brown in gonnella.’ Libero ‘Il giallo di Alex Connor, ai primi posti della classifica dei libri più venduti, è ambientato nel mondo dell’arte.’ Il Corriere della Sera ‘Trovare una brava scrittrice di thriller non è semplice, ma trovarne una straordinaria come Alex Connor è quasi impossibile.’ Alex ConnorÈ autrice di molti thriller e romanzi storici, perlopiù ambientati nel mondo dell’arte, tutti bestseller e in cima alle classifiche di vendita. Lei stessa è un’artista e vive a Brighton, nel Sussex. Cospirazione Caravaggio, uscito per la Newton Compton nel 2016, è diventato un bestseller immediato, ai primi posti delle classifiche italiane.

(source: Bol.com)

Dall’autrice di Cospirazione Caravaggio, ai primi posti delle classifiche italiane Un grande thriller VENEZIA, 1555. Nella città del doge il pericolo è in agguato. Un rigido inverno avvolge la città nella bruma, e sulle banchine affiorano degli inquietanti cadaveri. Sono le vittime di uno spietato serial killer, rese irriconoscibili dalle torture… LONDRA, oggi. Gli studiosi d’arte di tutto il mondo sono in fibrillazione per un antico dipinto di Tiziano, che si credeva perduto per sempre. È il ritratto di Angelico Vespucci, noto mercante veneziano. Il grande artista è riuscito a riportare sulla tela, con estremo realismo, i tratti somatici dell’uomo, ma non la crudeltà del suo animo. Proprio quel Vespucci, infatti, potrebbe essere il terribile mostro colpevole di aver scuoiato numerose giovani donne: una colpa che nessuno riuscì a provare e che rimase senza condanna. All’indomani del ritrovamento del quadro, però, vengono rinvenuti in giro per il mondo una serie di cadaveri senza pelle. Chi è l’assassino? Un bestseller mondiale Un dipinto di Tiziano cela un antico segreto. Tra i canali di Venezia affiorano inquietanti cadaveri sfigurati. Chi è l’assassino che semina il terrore? ‘Un thriller bestseller. Un’autrice che possiamo definire, senza ombra di dubbio, la nuova Dan Brown in gonnella.’ Libero ‘Il giallo di Alex Connor, ai primi posti della classifica dei libri più venduti, è ambientato nel mondo dell’arte.’ Il Corriere della Sera ‘Trovare una brava scrittrice di thriller non è semplice, ma trovarne una straordinaria come Alex Connor è quasi impossibile.’ Alex ConnorÈ autrice di molti thriller e romanzi storici, perlopiù ambientati nel mondo dell’arte, tutti bestseller e in cima alle classifiche di vendita. Lei stessa è un’artista e vive a Brighton, nel Sussex. Cospirazione Caravaggio, uscito per la Newton Compton nel 2016, è diventato un bestseller immediato, ai primi posti delle classifiche italiane.

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Dipendente Da Te (The MSA Trilogy #1.3)

Sudden Storm è uscito in sei episodi che si sono intervallati ogni due settimane dal 16 maggio al 7 luglio 2013. Gli episodi contenuti nel romanzo sono L’uomo proibito, Proposta Allettante, Dipendente da Te, Brucia per Me, Rubino di Sangue, La Tua Eccezione.

Dopo aver scoperto che Matt Staton gestisce un’agenzia di escort, Cristina Cabrisi è ancora più interessata all’uomo che la vuole nel suo team di professioniste. Accettando il suo invito a cena sa di scherzare con il fuoco, ma lei ha in mente un gioco del tutto diverso: è decisa a far capitolare Occhi di Ghiaccio, e per farlo dovrà avvicinarsi a lui come non ha mai fatto con nessun altro. Tuttavia Matt ha un piano altrettanto seducente per coglierla all’amo ed è pronto a esporsi più del necessario, pur di conquistarla.
Perché tra Cris e Matt è in atto qualcosa che minaccia di portare alla luce molto più di ciò che entrambi hanno previsto…
La partita è iniziata.
E non è permesso provare alcun sentimento.

(source: Bol.com)

Sudden Storm è uscito in sei episodi che si sono intervallati ogni due settimane dal 16 maggio al 7 luglio 2013. Gli episodi contenuti nel romanzo sono L’uomo proibito, Proposta Allettante, Dipendente da Te, Brucia per Me, Rubino di Sangue, La Tua Eccezione.

Dopo aver scoperto che Matt Staton gestisce un’agenzia di escort, Cristina Cabrisi è ancora più interessata all’uomo che la vuole nel suo team di professioniste. Accettando il suo invito a cena sa di scherzare con il fuoco, ma lei ha in mente un gioco del tutto diverso: è decisa a far capitolare Occhi di Ghiaccio, e per farlo dovrà avvicinarsi a lui come non ha mai fatto con nessun altro. Tuttavia Matt ha un piano altrettanto seducente per coglierla all’amo ed è pronto a esporsi più del necessario, pur di conquistarla.
Perché tra Cris e Matt è in atto qualcosa che minaccia di portare alla luce molto più di ciò che entrambi hanno previsto…
La partita è iniziata.
E non è permesso provare alcun sentimento.

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Il dio sordo – mia immortale amata

Il dio sordo – Mia immortale amata. La Musica è il destriero cavalcato dall’Anima per viaggiare nel Tempo. L’anima di un giovane del XXI secolo viene risucchiata indietro nel Tempo dall’irresistibile potere della Musica, finendo nel corpo di un coetaneo della Vienna del 1808. Qui il protagonista assiste al leggendario concerto in cui Beethoven presenta la sua Quinta, entrando poi nelle sue grazie fino a diventare il suo servitore. Attraverso di lui, sullo sfondo storico fine-epoca-napoleonica/Restaurazione, viviamo le vicende di Beethoven: l’amore segreto, una donna che ha rapito il suo cuore ma che è ella stessa prigioniera di convenzioni e legami familiari; la passione per la Musica, dall’ispirazione che egli trova nella sua cara Natura, allo scrittoio dove forgia melodie e orchestrazioni, ai teatri dove a volte viene acclamato e altre deve fronteggiare la perplessità di un pubblico disorientato da una musica troppo precorritrice; l’inesorabile decorso della malattia, con improvvise speranze di guarigione e puntuali delusioni, fino alla struggente rassegnazione; i travagliati rapporti con la famiglia, tra gli attriti coi fratelli, l’odio “immotivato” per la cognata e l’amore incondizionato per il nipote, passando attraverso faide private e legali; e infine le sue paure di uomo, l’impotenza di fronte al Destino, la voglia di combatterlo e la speranza di vincerlo.
L’aspetto più importante è che questo libro è scritto per chi ama la lettura. Non bisogna essere ferrato in musica o un idolatra di Beethoven per apprezzare questa storia. E’ un romanzo per chiunque voglia leggere di una bella avventura.
Inoltre questa non è una biografia “romanzata” nel senso che gli eventi sono stati inventati, ma nel senso che quelli comunemente narrati dalle biografie sono stati sceneggiati, dando cioè ampio spazio ai dialoghi e permettendo ai personaggi di interagire tra loro come in un film. Il Narratore – che è anche un personaggio della storia – diventa così una sorta di filtro, una macchina del tempo che permette al lettore di vivere le situazioni in maniera diretta.
La Musica è una “porta magica” che non solo collega Realtà e Sogno, Passato e Presente, ma rende immortali gl’intimi pensieri e i reconditi desideri lasciati a lei in eredità da Beethoven, un’eredità che Essa elargisce sottoforma di emozione solo a chi sa ascoltarla.
15 illustrazioni originali completano l’opera raffigurando Beethoven e gli altri protagonisti in alcuni frangenti della storia.
I lettori:
“Credo che nessuno di noi che abbiamo acquistato e letto il libro, ascolterà un brano di Beethoven come lo ascoltava prima. Ora ci verranno in mente le inquietudini del maestro, le sue emozioni…”
“Riesce a dare l’illusione ai lettori di essere lì, accanto a Beethoven, e di osservare da vicino il maestro muoversi nella Vienna di metà ‘800”
“Il narratore diventa un costume che ogni lettore può vestire e nel quale, comodamente, può prender parte a questo intenso e coinvolgente ballo in maschera”
“Bello fino alle lacrime, capace di irretirti, di rendere ore di lettura apparentemente minuti. I dialoghi poi… i dialoghi sono un capolavoro di precisione, magnifici.”
“Stupendo! E’ come se Proust incontrasse Beethoven!”
“Un libro davvero unico che chiunque, amante della musica e non, dovrebbe concedersi il piacere di leggere.”
“Una vera e propria sorpresa questo romanzo, dove verità storica e fantasia si mescolano giungendo a un equilibrio perfetto.”
“Ho letto IL DIO SORDO in pochi giorni nonostante le dimensioni, e ne sono rimasto impressionato, per la maestria in cui è stato scritto, per i concetti profondi, l’ironia e la poesia di certi passaggi. Questo libro è un inno all’amore, all’arte, alla musica e oserei dire anche ai sogni, leggerlo è stata una continua riscoperta.”
Book trailer: http://www.youtube.com/watch?v=bAOPSTX-U58
Recensione radiofonica: https://www.youtube.com/watch?v=uFBZ9u49lug&t=22s&ab_channel=streetcar13
**
### Sinossi
Il dio sordo – Mia immortale amata. La Musica è il destriero cavalcato dall’Anima per viaggiare nel Tempo. L’anima di un giovane del XXI secolo viene risucchiata indietro nel Tempo dall’irresistibile potere della Musica, finendo nel corpo di un coetaneo della Vienna del 1808. Qui il protagonista assiste al leggendario concerto in cui Beethoven presenta la sua Quinta, entrando poi nelle sue grazie fino a diventare il suo servitore. Attraverso di lui, sullo sfondo storico fine-epoca-napoleonica/Restaurazione, viviamo le vicende di Beethoven: l’amore segreto, una donna che ha rapito il suo cuore ma che è ella stessa prigioniera di convenzioni e legami familiari; la passione per la Musica, dall’ispirazione che egli trova nella sua cara Natura, allo scrittoio dove forgia melodie e orchestrazioni, ai teatri dove a volte viene acclamato e altre deve fronteggiare la perplessità di un pubblico disorientato da una musica troppo precorritrice; l’inesorabile decorso della malattia, con improvvise speranze di guarigione e puntuali delusioni, fino alla struggente rassegnazione; i travagliati rapporti con la famiglia, tra gli attriti coi fratelli, l’odio “immotivato” per la cognata e l’amore incondizionato per il nipote, passando attraverso faide private e legali; e infine le sue paure di uomo, l’impotenza di fronte al Destino, la voglia di combatterlo e la speranza di vincerlo.
L’aspetto più importante è che questo libro è scritto per chi ama la lettura. Non bisogna essere ferrato in musica o un idolatra di Beethoven per apprezzare questa storia. E’ un romanzo per chiunque voglia leggere di una bella avventura.
Inoltre questa non è una biografia “romanzata” nel senso che gli eventi sono stati inventati, ma nel senso che quelli comunemente narrati dalle biografie sono stati sceneggiati, dando cioè ampio spazio ai dialoghi e permettendo ai personaggi di interagire tra loro come in un film. Il Narratore – che è anche un personaggio della storia – diventa così una sorta di filtro, una macchina del tempo che permette al lettore di vivere le situazioni in maniera diretta.
La Musica è una “porta magica” che non solo collega Realtà e Sogno, Passato e Presente, ma rende immortali gl’intimi pensieri e i reconditi desideri lasciati a lei in eredità da Beethoven, un’eredità che Essa elargisce sottoforma di emozione solo a chi sa ascoltarla.
15 illustrazioni originali completano l’opera raffigurando Beethoven e gli altri protagonisti in alcuni frangenti della storia.
I lettori:
“Credo che nessuno di noi che abbiamo acquistato e letto il libro, ascolterà un brano di Beethoven come lo ascoltava prima. Ora ci verranno in mente le inquietudini del maestro, le sue emozioni…”
“Riesce a dare l’illusione ai lettori di essere lì, accanto a Beethoven, e di osservare da vicino il maestro muoversi nella Vienna di metà ‘800”
“Il narratore diventa un costume che ogni lettore può vestire e nel quale, comodamente, può prender parte a questo intenso e coinvolgente ballo in maschera”
“Bello fino alle lacrime, capace di irretirti, di rendere ore di lettura apparentemente minuti. I dialoghi poi… i dialoghi sono un capolavoro di precisione, magnifici.”
“Stupendo! E’ come se Proust incontrasse Beethoven!”
“Un libro davvero unico che chiunque, amante della musica e non, dovrebbe concedersi il piacere di leggere.”
“Una vera e propria sorpresa questo romanzo, dove verità storica e fantasia si mescolano giungendo a un equilibrio perfetto.”
“Ho letto IL DIO SORDO in pochi giorni nonostante le dimensioni, e ne sono rimasto impressionato, per la maestria in cui è stato scritto, per i concetti profondi, l’ironia e la poesia di certi passaggi. Questo libro è un inno all’amore, all’arte, alla musica e oserei dire anche ai sogni, leggerlo è stata una continua riscoperta.”
Book trailer: http://www.youtube.com/watch?v=bAOPSTX-U58
Recensione radiofonica: https://www.youtube.com/watch?v=uFBZ9u49lug&t=22s&ab_channel=streetcar13

Il dio sordo – Mia immortale amata. La Musica è il destriero cavalcato dall’Anima per viaggiare nel Tempo. L’anima di un giovane del XXI secolo viene risucchiata indietro nel Tempo dall’irresistibile potere della Musica, finendo nel corpo di un coetaneo della Vienna del 1808. Qui il protagonista assiste al leggendario concerto in cui Beethoven presenta la sua Quinta, entrando poi nelle sue grazie fino a diventare il suo servitore. Attraverso di lui, sullo sfondo storico fine-epoca-napoleonica/Restaurazione, viviamo le vicende di Beethoven: l’amore segreto, una donna che ha rapito il suo cuore ma che è ella stessa prigioniera di convenzioni e legami familiari; la passione per la Musica, dall’ispirazione che egli trova nella sua cara Natura, allo scrittoio dove forgia melodie e orchestrazioni, ai teatri dove a volte viene acclamato e altre deve fronteggiare la perplessità di un pubblico disorientato da una musica troppo precorritrice; l’inesorabile decorso della malattia, con improvvise speranze di guarigione e puntuali delusioni, fino alla struggente rassegnazione; i travagliati rapporti con la famiglia, tra gli attriti coi fratelli, l’odio “immotivato” per la cognata e l’amore incondizionato per il nipote, passando attraverso faide private e legali; e infine le sue paure di uomo, l’impotenza di fronte al Destino, la voglia di combatterlo e la speranza di vincerlo.
L’aspetto più importante è che questo libro è scritto per chi ama la lettura. Non bisogna essere ferrato in musica o un idolatra di Beethoven per apprezzare questa storia. E’ un romanzo per chiunque voglia leggere di una bella avventura.
Inoltre questa non è una biografia “romanzata” nel senso che gli eventi sono stati inventati, ma nel senso che quelli comunemente narrati dalle biografie sono stati sceneggiati, dando cioè ampio spazio ai dialoghi e permettendo ai personaggi di interagire tra loro come in un film. Il Narratore – che è anche un personaggio della storia – diventa così una sorta di filtro, una macchina del tempo che permette al lettore di vivere le situazioni in maniera diretta.
La Musica è una “porta magica” che non solo collega Realtà e Sogno, Passato e Presente, ma rende immortali gl’intimi pensieri e i reconditi desideri lasciati a lei in eredità da Beethoven, un’eredità che Essa elargisce sottoforma di emozione solo a chi sa ascoltarla.
15 illustrazioni originali completano l’opera raffigurando Beethoven e gli altri protagonisti in alcuni frangenti della storia.
I lettori:
“Credo che nessuno di noi che abbiamo acquistato e letto il libro, ascolterà un brano di Beethoven come lo ascoltava prima. Ora ci verranno in mente le inquietudini del maestro, le sue emozioni…”
“Riesce a dare l’illusione ai lettori di essere lì, accanto a Beethoven, e di osservare da vicino il maestro muoversi nella Vienna di metà ‘800”
“Il narratore diventa un costume che ogni lettore può vestire e nel quale, comodamente, può prender parte a questo intenso e coinvolgente ballo in maschera”
“Bello fino alle lacrime, capace di irretirti, di rendere ore di lettura apparentemente minuti. I dialoghi poi… i dialoghi sono un capolavoro di precisione, magnifici.”
“Stupendo! E’ come se Proust incontrasse Beethoven!”
“Un libro davvero unico che chiunque, amante della musica e non, dovrebbe concedersi il piacere di leggere.”
“Una vera e propria sorpresa questo romanzo, dove verità storica e fantasia si mescolano giungendo a un equilibrio perfetto.”
“Ho letto IL DIO SORDO in pochi giorni nonostante le dimensioni, e ne sono rimasto impressionato, per la maestria in cui è stato scritto, per i concetti profondi, l’ironia e la poesia di certi passaggi. Questo libro è un inno all’amore, all’arte, alla musica e oserei dire anche ai sogni, leggerlo è stata una continua riscoperta.”
Book trailer: http://www.youtube.com/watch?v=bAOPSTX-U58
Recensione radiofonica: https://www.youtube.com/watch?v=uFBZ9u49lug&t=22s&ab_channel=streetcar13
**
### Sinossi
Il dio sordo – Mia immortale amata. La Musica è il destriero cavalcato dall’Anima per viaggiare nel Tempo. L’anima di un giovane del XXI secolo viene risucchiata indietro nel Tempo dall’irresistibile potere della Musica, finendo nel corpo di un coetaneo della Vienna del 1808. Qui il protagonista assiste al leggendario concerto in cui Beethoven presenta la sua Quinta, entrando poi nelle sue grazie fino a diventare il suo servitore. Attraverso di lui, sullo sfondo storico fine-epoca-napoleonica/Restaurazione, viviamo le vicende di Beethoven: l’amore segreto, una donna che ha rapito il suo cuore ma che è ella stessa prigioniera di convenzioni e legami familiari; la passione per la Musica, dall’ispirazione che egli trova nella sua cara Natura, allo scrittoio dove forgia melodie e orchestrazioni, ai teatri dove a volte viene acclamato e altre deve fronteggiare la perplessità di un pubblico disorientato da una musica troppo precorritrice; l’inesorabile decorso della malattia, con improvvise speranze di guarigione e puntuali delusioni, fino alla struggente rassegnazione; i travagliati rapporti con la famiglia, tra gli attriti coi fratelli, l’odio “immotivato” per la cognata e l’amore incondizionato per il nipote, passando attraverso faide private e legali; e infine le sue paure di uomo, l’impotenza di fronte al Destino, la voglia di combatterlo e la speranza di vincerlo.
L’aspetto più importante è che questo libro è scritto per chi ama la lettura. Non bisogna essere ferrato in musica o un idolatra di Beethoven per apprezzare questa storia. E’ un romanzo per chiunque voglia leggere di una bella avventura.
Inoltre questa non è una biografia “romanzata” nel senso che gli eventi sono stati inventati, ma nel senso che quelli comunemente narrati dalle biografie sono stati sceneggiati, dando cioè ampio spazio ai dialoghi e permettendo ai personaggi di interagire tra loro come in un film. Il Narratore – che è anche un personaggio della storia – diventa così una sorta di filtro, una macchina del tempo che permette al lettore di vivere le situazioni in maniera diretta.
La Musica è una “porta magica” che non solo collega Realtà e Sogno, Passato e Presente, ma rende immortali gl’intimi pensieri e i reconditi desideri lasciati a lei in eredità da Beethoven, un’eredità che Essa elargisce sottoforma di emozione solo a chi sa ascoltarla.
15 illustrazioni originali completano l’opera raffigurando Beethoven e gli altri protagonisti in alcuni frangenti della storia.
I lettori:
“Credo che nessuno di noi che abbiamo acquistato e letto il libro, ascolterà un brano di Beethoven come lo ascoltava prima. Ora ci verranno in mente le inquietudini del maestro, le sue emozioni…”
“Riesce a dare l’illusione ai lettori di essere lì, accanto a Beethoven, e di osservare da vicino il maestro muoversi nella Vienna di metà ‘800”
“Il narratore diventa un costume che ogni lettore può vestire e nel quale, comodamente, può prender parte a questo intenso e coinvolgente ballo in maschera”
“Bello fino alle lacrime, capace di irretirti, di rendere ore di lettura apparentemente minuti. I dialoghi poi… i dialoghi sono un capolavoro di precisione, magnifici.”
“Stupendo! E’ come se Proust incontrasse Beethoven!”
“Un libro davvero unico che chiunque, amante della musica e non, dovrebbe concedersi il piacere di leggere.”
“Una vera e propria sorpresa questo romanzo, dove verità storica e fantasia si mescolano giungendo a un equilibrio perfetto.”
“Ho letto IL DIO SORDO in pochi giorni nonostante le dimensioni, e ne sono rimasto impressionato, per la maestria in cui è stato scritto, per i concetti profondi, l’ironia e la poesia di certi passaggi. Questo libro è un inno all’amore, all’arte, alla musica e oserei dire anche ai sogni, leggerlo è stata una continua riscoperta.”
Book trailer: http://www.youtube.com/watch?v=bAOPSTX-U58
Recensione radiofonica: https://www.youtube.com/watch?v=uFBZ9u49lug&t=22s&ab_channel=streetcar13

Only registered users can download this free product.

Dio nella città

“Dio vive già nella nostra città e ci spinge a uscire incontro a lui per scoprirlo, per costruire relazioni di prossimità, per accompagnarlo nella sua crescita e per incarnare il fermento della sua Parola in opere concrete”. Con uno sguardo lucido e colmo di misericordia, Papa Francesco si sofferma sul tema della città, del vivere comune tra le persone. In una società segnata da ingiustizie e squilibri, i cristiani sono chiamati allo stesso sguardo di Dio, testimoniato innanzitutto in Gesù. Uno sguardo che porta ad atteggiamenti di misericordia. “La misericordia – continua il Papa – crea la vicinanza più grande, che è quella dei volti”. Perché “la fede vuol vedere per servire e amare, non per constatare o dominare”.In queste pagine, nelle quali si respira lo spirito di semplicità e di tenerezza che ha conquistato il mondo intero, Jorge Mario Bergoglio offre ai lettori credenti e non credenti la sua visione dei rapporti umani.
**
### Sinossi
“Dio vive già nella nostra città e ci spinge a uscire incontro a lui per scoprirlo, per costruire relazioni di prossimità, per accompagnarlo nella sua crescita e per incarnare il fermento della sua Parola in opere concrete”. Con uno sguardo lucido e colmo di misericordia, Papa Francesco si sofferma sul tema della città, del vivere comune tra le persone. In una società segnata da ingiustizie e squilibri, i cristiani sono chiamati allo stesso sguardo di Dio, testimoniato innanzitutto in Gesù. Uno sguardo che porta ad atteggiamenti di misericordia. “La misericordia – continua il Papa – crea la vicinanza più grande, che è quella dei volti”. Perché “la fede vuol vedere per servire e amare, non per constatare o dominare”.In queste pagine, nelle quali si respira lo spirito di semplicità e di tenerezza che ha conquistato il mondo intero, Jorge Mario Bergoglio offre ai lettori credenti e non credenti la sua visione dei rapporti umani.

“Dio vive già nella nostra città e ci spinge a uscire incontro a lui per scoprirlo, per costruire relazioni di prossimità, per accompagnarlo nella sua crescita e per incarnare il fermento della sua Parola in opere concrete”. Con uno sguardo lucido e colmo di misericordia, Papa Francesco si sofferma sul tema della città, del vivere comune tra le persone. In una società segnata da ingiustizie e squilibri, i cristiani sono chiamati allo stesso sguardo di Dio, testimoniato innanzitutto in Gesù. Uno sguardo che porta ad atteggiamenti di misericordia. “La misericordia – continua il Papa – crea la vicinanza più grande, che è quella dei volti”. Perché “la fede vuol vedere per servire e amare, non per constatare o dominare”.In queste pagine, nelle quali si respira lo spirito di semplicità e di tenerezza che ha conquistato il mondo intero, Jorge Mario Bergoglio offre ai lettori credenti e non credenti la sua visione dei rapporti umani.
**
### Sinossi
“Dio vive già nella nostra città e ci spinge a uscire incontro a lui per scoprirlo, per costruire relazioni di prossimità, per accompagnarlo nella sua crescita e per incarnare il fermento della sua Parola in opere concrete”. Con uno sguardo lucido e colmo di misericordia, Papa Francesco si sofferma sul tema della città, del vivere comune tra le persone. In una società segnata da ingiustizie e squilibri, i cristiani sono chiamati allo stesso sguardo di Dio, testimoniato innanzitutto in Gesù. Uno sguardo che porta ad atteggiamenti di misericordia. “La misericordia – continua il Papa – crea la vicinanza più grande, che è quella dei volti”. Perché “la fede vuol vedere per servire e amare, non per constatare o dominare”.In queste pagine, nelle quali si respira lo spirito di semplicità e di tenerezza che ha conquistato il mondo intero, Jorge Mario Bergoglio offre ai lettori credenti e non credenti la sua visione dei rapporti umani.

Only registered users can download this free product.

Il dio della colpa

Mickey Haller è un uomo complicato, con una vita complicata. Deve fare i conti con un passato di eccessi, con una figlia che non vuole più saperne di lui e, più prosaicamente, con le necessità quotidiane, tra cui quella di guadagnare quel tanto che basta a mandare avanti il suo studio. È per questo che, quando riceve un messaggio sul cellulare mentre è in un’aula di tribunale, impegnato a difendere il suo cliente dall’accusa di aggressione, la sua attenzione viene immediatamente catturata.
A mandarglielo è Lorna, la sua segretaria, e il testo è questo: ‘Chiamami subito. Si tratta di un 187’. Il numero, che in California corrisponde al codice dell’omicidio, cattura immediatamente la sua attenzione. Occuparsi della difesa in un caso di omicidio significa guadagnare un bel mucchio di soldi e l’eventualità non lo lascia certo indifferente. Quando poi scopre che la vittima, una prostituta che pensava di aver rimesso sulla retta via, era già stata sua cliente, non ha più dubbi sull’opportunità di accettare l’incarico. A muoverlo però non è solo il bisogno di guadagnare, ma i fantasmi di un passato che gli si rivela diverso da come l’aveva vissuto e una sete di giustizia che nasconde un forte desiderio di redenzione personale. Ed è proprio il personaggio di Haller, l’avvocato fuori dagli schemi che prepara i processi dal sedile posteriore della sua Lincoln, un uomo pieno di difetti, ma forse proprio per questo decisamente autentico, a rendere così speciali i romanzi di cui è protagonista.
Ancora una volta Michael Connelly riesce a creare un universo che supera i confini della narrativa di genere per avvicinarsi alla vera letteratura.

(source: Bol.com)

Mickey Haller è un uomo complicato, con una vita complicata. Deve fare i conti con un passato di eccessi, con una figlia che non vuole più saperne di lui e, più prosaicamente, con le necessità quotidiane, tra cui quella di guadagnare quel tanto che basta a mandare avanti il suo studio. È per questo che, quando riceve un messaggio sul cellulare mentre è in un’aula di tribunale, impegnato a difendere il suo cliente dall’accusa di aggressione, la sua attenzione viene immediatamente catturata.
A mandarglielo è Lorna, la sua segretaria, e il testo è questo: ‘Chiamami subito. Si tratta di un 187’. Il numero, che in California corrisponde al codice dell’omicidio, cattura immediatamente la sua attenzione. Occuparsi della difesa in un caso di omicidio significa guadagnare un bel mucchio di soldi e l’eventualità non lo lascia certo indifferente. Quando poi scopre che la vittima, una prostituta che pensava di aver rimesso sulla retta via, era già stata sua cliente, non ha più dubbi sull’opportunità di accettare l’incarico. A muoverlo però non è solo il bisogno di guadagnare, ma i fantasmi di un passato che gli si rivela diverso da come l’aveva vissuto e una sete di giustizia che nasconde un forte desiderio di redenzione personale. Ed è proprio il personaggio di Haller, l’avvocato fuori dagli schemi che prepara i processi dal sedile posteriore della sua Lincoln, un uomo pieno di difetti, ma forse proprio per questo decisamente autentico, a rendere così speciali i romanzi di cui è protagonista.
Ancora una volta Michael Connelly riesce a creare un universo che supera i confini della narrativa di genere per avvicinarsi alla vera letteratura.

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

La dignità ferita

“Dove si educa a curare il dolore con l’ascolto, le lacrime e il sorriso” La Stampa L’ombra e la grazia si possono considerare categorie esistenziali, metafore, per esprimere la dignità ferita e quella salvata. L’ombra è l’altra faccia della luce, come la pesantezza lo è della grazia. Vi è qualcosa di misterioso nella relazione tra lacrime e sorrisi, tra tristezza dell’anima e apertura alla speranza, a cui Eugenio Borgna presta attento ascolto e dà voce, riflettendo sulla dignità della persona, sul suo valore, nelle sue varie declinazioni, umbratili e luminose. La dignità è un valore etico fondamentale ed è la fonte dei diritti umani, tuttavia è stata crudelmente lacerata nel corso della storia, non ultima da quella psichiatria che ha distinto le vite degne di essere vissute da quelle che non lo sarebbero. Il problema del rispetto dell’altro si ripropone nell’ambito della cura, al centro della quale sta la fragilità del malato. Il discorso sulla dignità non concerne solo l’aspetto doloroso dell’ombra, riguarda anche l’attesa del futuro e dell’ignoto. Le attese altrui vanno riconosciute e rispettate, per non fare al prossimo quanto non vorremmo fosse fatto a noi. Siano esse le attese di chi sta male o di chi per qualche ragione sia vulnerabile, occorre rispettarne la fragilità e la sensibilità, le quali non potranno proteggere la dignità dai colpi inferti dalla vita, ma consentono una più acuta e umana comprensione del lato oscuro dell’essere, dando insieme risposta al bisogno di accoglienza delle persone.
(source: Bol.com)

“Dove si educa a curare il dolore con l’ascolto, le lacrime e il sorriso” La Stampa L’ombra e la grazia si possono considerare categorie esistenziali, metafore, per esprimere la dignità ferita e quella salvata. L’ombra è l’altra faccia della luce, come la pesantezza lo è della grazia. Vi è qualcosa di misterioso nella relazione tra lacrime e sorrisi, tra tristezza dell’anima e apertura alla speranza, a cui Eugenio Borgna presta attento ascolto e dà voce, riflettendo sulla dignità della persona, sul suo valore, nelle sue varie declinazioni, umbratili e luminose. La dignità è un valore etico fondamentale ed è la fonte dei diritti umani, tuttavia è stata crudelmente lacerata nel corso della storia, non ultima da quella psichiatria che ha distinto le vite degne di essere vissute da quelle che non lo sarebbero. Il problema del rispetto dell’altro si ripropone nell’ambito della cura, al centro della quale sta la fragilità del malato. Il discorso sulla dignità non concerne solo l’aspetto doloroso dell’ombra, riguarda anche l’attesa del futuro e dell’ignoto. Le attese altrui vanno riconosciute e rispettate, per non fare al prossimo quanto non vorremmo fosse fatto a noi. Siano esse le attese di chi sta male o di chi per qualche ragione sia vulnerabile, occorre rispettarne la fragilità e la sensibilità, le quali non potranno proteggere la dignità dai colpi inferti dalla vita, ma consentono una più acuta e umana comprensione del lato oscuro dell’essere, dando insieme risposta al bisogno di accoglienza delle persone.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Dietro le quinte della storia

La Storia è come un film: un emozionante succedersi di fotogrammi. Nel raccontarla, però, c’è spesso la tendenza a concentrarsi sui grandi avvenimenti e sui singoli protagonisti, trascurando così le realtà sociali ed economiche all’origine degli eventi. Ma l’evolversi della vita quotidiana nel tempo è anch’esso un racconto appassionante e, soprattutto, capire come sia cambiato nei secoli il modo in cui la gente si nutre, si sposta, riscalda gli ambienti, fa l’amore o amministra la giustizia, è una chiave fondamentale per leggere correttamente il cammino dell’umanità attraverso i secoli. In un dialogo stimolante che unisce rigore, aneddoti e curiosità, Piero Angela – padre della divulgazione in Italia – e lo storico Alessandro Barbero ci fanno immergere nelle esistenze degli uomini comuni di diversi periodi e di differenti aree geografiche e, epoca dopo epoca, ci fanno scoprire in che modo le trasformazioni del lavoro, delle famiglie e delle società hanno portato al mondo di oggi.

La Storia è come un film: un emozionante succedersi di fotogrammi. Nel raccontarla, però, c’è spesso la tendenza a concentrarsi sui grandi avvenimenti e sui singoli protagonisti, trascurando così le realtà sociali ed economiche all’origine degli eventi. Ma l’evolversi della vita quotidiana nel tempo è anch’esso un racconto appassionante e, soprattutto, capire come sia cambiato nei secoli il modo in cui la gente si nutre, si sposta, riscalda gli ambienti, fa l’amore o amministra la giustizia, è una chiave fondamentale per leggere correttamente il cammino dell’umanità attraverso i secoli. In un dialogo stimolante che unisce rigore, aneddoti e curiosità, Piero Angela – padre della divulgazione in Italia – e lo storico Alessandro Barbero ci fanno immergere nelle esistenze degli uomini comuni di diversi periodi e di differenti aree geografiche e, epoca dopo epoca, ci fanno scoprire in che modo le trasformazioni del lavoro, delle famiglie e delle società hanno portato al mondo di oggi.

Only registered users can download this free product.

La dieta più antica del mondo. Come ritrovare la salute e la linea seguendo la «vera» dieta mediterranea

Qual è la dieta più nota e salutare del pianeta? La dieta mediterranea, diranno in molti. Da quando negli anni Sessanta è stata individuata nel regime alimentare dei contadini cretesi, è diventata patrimonio dell’umanità, ha ispirato i principi nutrizionali di mezzo mondo ed è una moda che non passa mai di moda. Ma qual è il suo segreto? È nella combinazione degli alimenti? No a carne rossa, sì a pesce e olio d’oliva, e frutta e verdura su tutto? Il punto è un altro. Da una decina d’anni si è scoperto che il vero segreto di questa dieta risiedeva nei periodici digiuni intermittenti osservati dai cretesi in ossequio ai precetti della religione ortodossa. Perché allora il grande pubblico non ne sa nulla? Anzi, perché sul digiuno in sé c’è una generale diffidenza? Con acume e ironia, Fabio Piccini smonta tutti i pregiudizi sul digiuno e le sue conseguenze, e ci spiega gli interessi che l’industria alimentare ha nel tenere nascosti i benefici del digiuno benefici che vanno dal rallentamento dell’invecchiamento cellulare al rafforzamento delle nostre difese immunitarie, al minor rischio di ictus, infarti, diabete e altre “malattie del progresso”. Dunque, come si applica il digiuno intermittente? Questo libro è il primo in Italia, finora, a elaborare un modello di dieta e dettagliati protocolli per tutti, sportivi e non, attraverso cui ritrovare la linea, la salute, l’energia fisica e sessuale che caratterizzavano i nostri antenati.

Qual è la dieta più nota e salutare del pianeta? La dieta mediterranea, diranno in molti. Da quando negli anni Sessanta è stata individuata nel regime alimentare dei contadini cretesi, è diventata patrimonio dell’umanità, ha ispirato i principi nutrizionali di mezzo mondo ed è una moda che non passa mai di moda. Ma qual è il suo segreto? È nella combinazione degli alimenti? No a carne rossa, sì a pesce e olio d’oliva, e frutta e verdura su tutto? Il punto è un altro. Da una decina d’anni si è scoperto che il vero segreto di questa dieta risiedeva nei periodici digiuni intermittenti osservati dai cretesi in ossequio ai precetti della religione ortodossa. Perché allora il grande pubblico non ne sa nulla? Anzi, perché sul digiuno in sé c’è una generale diffidenza? Con acume e ironia, Fabio Piccini smonta tutti i pregiudizi sul digiuno e le sue conseguenze, e ci spiega gli interessi che l’industria alimentare ha nel tenere nascosti i benefici del digiuno benefici che vanno dal rallentamento dell’invecchiamento cellulare al rafforzamento delle nostre difese immunitarie, al minor rischio di ictus, infarti, diabete e altre “malattie del progresso”. Dunque, come si applica il digiuno intermittente? Questo libro è il primo in Italia, finora, a elaborare un modello di dieta e dettagliati protocolli per tutti, sportivi e non, attraverso cui ritrovare la linea, la salute, l’energia fisica e sessuale che caratterizzavano i nostri antenati.

Only registered users can download this free product.

La dieta intelligente

Nessuno degli innumerevoli libri dedicati all’alimentazione e alla salute dell’organismo ha mai messo in luce la terribile verità che David Perlmutter, con La dieta intelligente, denuncia con determinazione: i carboidrati possono distruggere il cervello. E anche i cosiddetti carboidrati sani, come i cereali integrali, possono causare demenza, disturbo da deficit di attenzione e iperattività, epilessia, ansia, mal di testa cronici, depressione, calo della libido e molti altri mali. Innovativo e tempestivo, questo libro mostra come il destino dell’attività cerebrale non sia segnato dai geni, bensì dal cibo che si consuma. Inoltre punta i riflettori sul vero colpevole di tutte le malattie degenerative, ovvero l’infiammazione, che può essere scatenata dai carboidrati, soprattutto da quelli che contengono glutine o un elevato livello di zucchero. Il dottor Perlmutter ci spiega cosa succede quando il cervello incontra ingredienti comuni come il pane e la frutta, andando a danneggiare in modo significativo la memoria, e per questo propone una dieta ad alto contenuto di ‘grassi buoni’, ideale per stimolare la crescita di nuove cellule cerebrali a qualsiasi età. Questo rivoluzionario programma di quattro settimane ci mostrerà come mantenere il cervello sano, attivo e lucido, ottenendo al tempo stesso una netta riduzione del rischio di malattie neurologiche e alleviando alcuni disturbi comuni senza il bisogno di assumere farmaci. Strategie facili da seguire, deliziose ricette e obiettivi settimanali agevolano l’applicazione di questo programma. Coniugando ricerche all’avanguardia, storie di persone che hanno cambiato il loro stile di vita e consigli semplici e pratici, La dieta intelligente vi insegnerà ad assumere il controllo dei vostri ‘geni intelligenti’, a riguadagnare il benessere e a godere sempre di salute e vitalità.
(source: Bol.com)

Nessuno degli innumerevoli libri dedicati all’alimentazione e alla salute dell’organismo ha mai messo in luce la terribile verità che David Perlmutter, con La dieta intelligente, denuncia con determinazione: i carboidrati possono distruggere il cervello. E anche i cosiddetti carboidrati sani, come i cereali integrali, possono causare demenza, disturbo da deficit di attenzione e iperattività, epilessia, ansia, mal di testa cronici, depressione, calo della libido e molti altri mali. Innovativo e tempestivo, questo libro mostra come il destino dell’attività cerebrale non sia segnato dai geni, bensì dal cibo che si consuma. Inoltre punta i riflettori sul vero colpevole di tutte le malattie degenerative, ovvero l’infiammazione, che può essere scatenata dai carboidrati, soprattutto da quelli che contengono glutine o un elevato livello di zucchero. Il dottor Perlmutter ci spiega cosa succede quando il cervello incontra ingredienti comuni come il pane e la frutta, andando a danneggiare in modo significativo la memoria, e per questo propone una dieta ad alto contenuto di ‘grassi buoni’, ideale per stimolare la crescita di nuove cellule cerebrali a qualsiasi età. Questo rivoluzionario programma di quattro settimane ci mostrerà come mantenere il cervello sano, attivo e lucido, ottenendo al tempo stesso una netta riduzione del rischio di malattie neurologiche e alleviando alcuni disturbi comuni senza il bisogno di assumere farmaci. Strategie facili da seguire, deliziose ricette e obiettivi settimanali agevolano l’applicazione di questo programma. Coniugando ricerche all’avanguardia, storie di persone che hanno cambiato il loro stile di vita e consigli semplici e pratici, La dieta intelligente vi insegnerà ad assumere il controllo dei vostri ‘geni intelligenti’, a riguadagnare il benessere e a godere sempre di salute e vitalità.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

La dieta del digiuno

Oncologo di fama internazionale, Umberto Veronesi si è sempre impegnato, oltre che nella cura, anche nella prevenzione dei tumori, promuovendo stili di vita più sani: fare attività fisica, evitare di fumare, mangiare bene e poco ogni giorno. Una dieta corretta ed equilibrata, infatti, unita ad abitudini salutari, è spesso in grado di scongiurare l’insorgere di gravi patologie. Ma se i dati della ricerca scientifica confermano sempre di più lo stretto legame fra cibo e salute – come ricorda Veronesi -, purtroppo nella nostra società il problema della sovralimentazione viene spesso sottovalutato, o affrontato solo da un punto di vista estetico, dimenticando che l’eccesso di calorie introdotte nell’organismo attraverso il cibo è responsabile di disfunzioni cardiocircolatorie, diabete, cancro e può essere anche causa di mortalità precoce. Purtroppo le tante ricette di diete “miracolose” dimenticano che essere più snelli significa prima di tutto “investire” nella propria salute: chi è magro, chi mangia poco e in modo equilibrato, vive meglio e molto più a lungo.
Per garantirci una sana longevità occorre però ripensare sin dall’infanzia il modo in cui ci nutriamo: è necessario basare l’alimentazione su una dieta adeguatamente variata, che moderi i grassi e non dimentichi mai frutta e verdura; optare non solo per l’eliminazione del consumo di carne ma anche per la progressiva riduzione delle porzioni e delle calorie; scegliere di mantenere il giusto peso corporeo, in un rapporto intelligente fra benessere, attività fisica e psiche. In questo libro, grazie anche a una serie di consigli pratici – da come organizzare i pasti a come scegliere le porzioni, dalle ricette più salutari agli ingredienti da utilizzare o da escludere – Veronesi definisce le linee guida di un’alimentazione sana, proponendo anche un suo personale piano di dimagrimento, volto però non a ottenere una semplice diminuzione di peso nel breve tempo, quanto piuttosto a diffondere una nuova consapevolezza del potere preventivo che molti cibi “amici” della salute ci assicurano.
**
### Sinossi
Oncologo di fama internazionale, Umberto Veronesi si è sempre impegnato, oltre che nella cura, anche nella prevenzione dei tumori, promuovendo stili di vita più sani: fare attività fisica, evitare di fumare, mangiare bene e poco ogni giorno. Una dieta corretta ed equilibrata, infatti, unita ad abitudini salutari, è spesso in grado di scongiurare l’insorgere di gravi patologie. Ma se i dati della ricerca scientifica confermano sempre di più lo stretto legame fra cibo e salute – come ricorda Veronesi -, purtroppo nella nostra società il problema della sovralimentazione viene spesso sottovalutato, o affrontato solo da un punto di vista estetico, dimenticando che l’eccesso di calorie introdotte nell’organismo attraverso il cibo è responsabile di disfunzioni cardiocircolatorie, diabete, cancro e può essere anche causa di mortalità precoce. Purtroppo le tante ricette di diete “miracolose” dimenticano che essere più snelli significa prima di tutto “investire” nella propria salute: chi è magro, chi mangia poco e in modo equilibrato, vive meglio e molto più a lungo.
Per garantirci una sana longevità occorre però ripensare sin dall’infanzia il modo in cui ci nutriamo: è necessario basare l’alimentazione su una dieta adeguatamente variata, che moderi i grassi e non dimentichi mai frutta e verdura; optare non solo per l’eliminazione del consumo di carne ma anche per la progressiva riduzione delle porzioni e delle calorie; scegliere di mantenere il giusto peso corporeo, in un rapporto intelligente fra benessere, attività fisica e psiche. In questo libro, grazie anche a una serie di consigli pratici – da come organizzare i pasti a come scegliere le porzioni, dalle ricette più salutari agli ingredienti da utilizzare o da escludere – Veronesi definisce le linee guida di un’alimentazione sana, proponendo anche un suo personale piano di dimagrimento, volto però non a ottenere una semplice diminuzione di peso nel breve tempo, quanto piuttosto a diffondere una nuova consapevolezza del potere preventivo che molti cibi “amici” della salute ci assicurano.

Oncologo di fama internazionale, Umberto Veronesi si è sempre impegnato, oltre che nella cura, anche nella prevenzione dei tumori, promuovendo stili di vita più sani: fare attività fisica, evitare di fumare, mangiare bene e poco ogni giorno. Una dieta corretta ed equilibrata, infatti, unita ad abitudini salutari, è spesso in grado di scongiurare l’insorgere di gravi patologie. Ma se i dati della ricerca scientifica confermano sempre di più lo stretto legame fra cibo e salute – come ricorda Veronesi -, purtroppo nella nostra società il problema della sovralimentazione viene spesso sottovalutato, o affrontato solo da un punto di vista estetico, dimenticando che l’eccesso di calorie introdotte nell’organismo attraverso il cibo è responsabile di disfunzioni cardiocircolatorie, diabete, cancro e può essere anche causa di mortalità precoce. Purtroppo le tante ricette di diete “miracolose” dimenticano che essere più snelli significa prima di tutto “investire” nella propria salute: chi è magro, chi mangia poco e in modo equilibrato, vive meglio e molto più a lungo.
Per garantirci una sana longevità occorre però ripensare sin dall’infanzia il modo in cui ci nutriamo: è necessario basare l’alimentazione su una dieta adeguatamente variata, che moderi i grassi e non dimentichi mai frutta e verdura; optare non solo per l’eliminazione del consumo di carne ma anche per la progressiva riduzione delle porzioni e delle calorie; scegliere di mantenere il giusto peso corporeo, in un rapporto intelligente fra benessere, attività fisica e psiche. In questo libro, grazie anche a una serie di consigli pratici – da come organizzare i pasti a come scegliere le porzioni, dalle ricette più salutari agli ingredienti da utilizzare o da escludere – Veronesi definisce le linee guida di un’alimentazione sana, proponendo anche un suo personale piano di dimagrimento, volto però non a ottenere una semplice diminuzione di peso nel breve tempo, quanto piuttosto a diffondere una nuova consapevolezza del potere preventivo che molti cibi “amici” della salute ci assicurano.
**
### Sinossi
Oncologo di fama internazionale, Umberto Veronesi si è sempre impegnato, oltre che nella cura, anche nella prevenzione dei tumori, promuovendo stili di vita più sani: fare attività fisica, evitare di fumare, mangiare bene e poco ogni giorno. Una dieta corretta ed equilibrata, infatti, unita ad abitudini salutari, è spesso in grado di scongiurare l’insorgere di gravi patologie. Ma se i dati della ricerca scientifica confermano sempre di più lo stretto legame fra cibo e salute – come ricorda Veronesi -, purtroppo nella nostra società il problema della sovralimentazione viene spesso sottovalutato, o affrontato solo da un punto di vista estetico, dimenticando che l’eccesso di calorie introdotte nell’organismo attraverso il cibo è responsabile di disfunzioni cardiocircolatorie, diabete, cancro e può essere anche causa di mortalità precoce. Purtroppo le tante ricette di diete “miracolose” dimenticano che essere più snelli significa prima di tutto “investire” nella propria salute: chi è magro, chi mangia poco e in modo equilibrato, vive meglio e molto più a lungo.
Per garantirci una sana longevità occorre però ripensare sin dall’infanzia il modo in cui ci nutriamo: è necessario basare l’alimentazione su una dieta adeguatamente variata, che moderi i grassi e non dimentichi mai frutta e verdura; optare non solo per l’eliminazione del consumo di carne ma anche per la progressiva riduzione delle porzioni e delle calorie; scegliere di mantenere il giusto peso corporeo, in un rapporto intelligente fra benessere, attività fisica e psiche. In questo libro, grazie anche a una serie di consigli pratici – da come organizzare i pasti a come scegliere le porzioni, dalle ricette più salutari agli ingredienti da utilizzare o da escludere – Veronesi definisce le linee guida di un’alimentazione sana, proponendo anche un suo personale piano di dimagrimento, volto però non a ottenere una semplice diminuzione di peso nel breve tempo, quanto piuttosto a diffondere una nuova consapevolezza del potere preventivo che molti cibi “amici” della salute ci assicurano.

Only registered users can download this free product.

Il diavolo sulle colline

Tre giovani amici lasciano la città per una vacanza nella campagna piemontese e qui, tra gite, incontri, scoperte e avventure sentono prepotente la tentazione di violare la norma, di superare il limite, nella ricerca del vizio che porterà il piú inerme, il piú giovane a pagare per tutti. Un romanzo di entusiasmi e passioni che ha coinvolto generazioni di lettori.

Con la cronologia della vita e delle opere e la bibliografia essenziale.

(source: Bol.com)

Tre giovani amici lasciano la città per una vacanza nella campagna piemontese e qui, tra gite, incontri, scoperte e avventure sentono prepotente la tentazione di violare la norma, di superare il limite, nella ricerca del vizio che porterà il piú inerme, il piú giovane a pagare per tutti. Un romanzo di entusiasmi e passioni che ha coinvolto generazioni di lettori.

Con la cronologia della vita e delle opere e la bibliografia essenziale.

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Il diavolo di Ambrose

Non aveva altra scelta che sposarlo. Si dice che Marshall Ross, detto il Diavolo di Ambrose, sia pericoloso e pazzo. Ma nessuno conosce davvero la verità, o il terribile segreto che egli nasconde da quando è tornato dalla Cina. Neppure Davina McLaren, la bellissima donna che Marshall vuole sposare. Con la reputazione distrutta da uno scandalo. Davina non ha altra scelta che accettare la proposta di queste sconosciuto e recarsi al suo castello. Non appena si incontrano, tuttavia, i due vengono travolti da un desiderio inaspettato che però non può proteggerli dal passato. E dal mortale nemico che torna a minacciare tutto ciò che hanno di più caro.. i

Non aveva altra scelta che sposarlo. Si dice che Marshall Ross, detto il Diavolo di Ambrose, sia pericoloso e pazzo. Ma nessuno conosce davvero la verità, o il terribile segreto che egli nasconde da quando è tornato dalla Cina. Neppure Davina McLaren, la bellissima donna che Marshall vuole sposare. Con la reputazione distrutta da uno scandalo. Davina non ha altra scelta che accettare la proposta di queste sconosciuto e recarsi al suo castello. Non appena si incontrano, tuttavia, i due vengono travolti da un desiderio inaspettato che però non può proteggerli dal passato. E dal mortale nemico che torna a minacciare tutto ciò che hanno di più caro.. i

Only registered users can download this free product.

Il diario del vampiro. Vite interrotte

Da questo libro la serie TV cult The Vampire Diaries
Stefan e Damon si sono lasciati alle spalle Mystic Falls e gli incubi del recente passato, ma le tenebre non smettono di perseguitarli.
Ora i due fratelli in fuga sono diretti nella tetra e nebbiosa Londra, dove qualcuno sta facendo scorrere fiumi di sangue ed è intenzionato a distruggere anche la loro serenità. Samuel, un ricco e scaltro vampiro in corsa per le elezioni politiche, fa credere a tutti che Damon sia in verità Jack lo Squartatore, il responsabile dei tremendi delitti che stanno terrorizzando la città. E presto i due fratelli scopriranno che il suo odio nasconde un inquietante segreto… Soltanto unendo le forze, braccati dalla polizia, Stefan e Damon potranno sperare, insieme all’intraprendente Cora, di sconfiggere la mente diabolica che minaccia di annientarli. Ma non sarà facile superare l’astio e il rancore che ormai provano l’uno per l’altro, da quando la bellissima Katherine irruppe nella loro vita e la sconvolse per sempre…
5 milioni di copie vendute nel mondo
Tradotto in più di 30 paesi
Oltre 1.200.000 copie in Italia
«La Signora delle saghe fantasy.»
Laura Pezzino, Vanity Fair
«Lisa Jane Smith brilla nel firmamento del “new gothic”.»
Enzo di Mauro, Corriere della Sera
«Ipnotizza il lettore fino all’ultimo capoverso.»
Francesco Fantasia, Il Messaggero
«Una storia intensa, passionale, crudele, che inchioda il lettore.»
Ragazza Moderna
Lisa Jane Smith
È una delle scrittrici di urban fantasy più amate al mondo: i suoi libri sono stati tradotti in tutto il mondo e hanno conquistato il cuore di due generazioni di fan. La Newton Compton ha pubblicato in Italia il suo primo romanzo, La notte del solstizio, e le sue saghe di maggior successo: Il diario del vampiro, Dark visions, I diari delle streghe, La setta dei vampiri e Il gioco proibito. Le saghe Il diario del vampiro e I diari delle streghe sono diventate serie TV.
**
### Sinossi
Da questo libro la serie TV cult The Vampire Diaries
Stefan e Damon si sono lasciati alle spalle Mystic Falls e gli incubi del recente passato, ma le tenebre non smettono di perseguitarli.
Ora i due fratelli in fuga sono diretti nella tetra e nebbiosa Londra, dove qualcuno sta facendo scorrere fiumi di sangue ed è intenzionato a distruggere anche la loro serenità. Samuel, un ricco e scaltro vampiro in corsa per le elezioni politiche, fa credere a tutti che Damon sia in verità Jack lo Squartatore, il responsabile dei tremendi delitti che stanno terrorizzando la città. E presto i due fratelli scopriranno che il suo odio nasconde un inquietante segreto… Soltanto unendo le forze, braccati dalla polizia, Stefan e Damon potranno sperare, insieme all’intraprendente Cora, di sconfiggere la mente diabolica che minaccia di annientarli. Ma non sarà facile superare l’astio e il rancore che ormai provano l’uno per l’altro, da quando la bellissima Katherine irruppe nella loro vita e la sconvolse per sempre…
5 milioni di copie vendute nel mondo
Tradotto in più di 30 paesi
Oltre 1.200.000 copie in Italia
«La Signora delle saghe fantasy.»
Laura Pezzino, Vanity Fair
«Lisa Jane Smith brilla nel firmamento del “new gothic”.»
Enzo di Mauro, Corriere della Sera
«Ipnotizza il lettore fino all’ultimo capoverso.»
Francesco Fantasia, Il Messaggero
«Una storia intensa, passionale, crudele, che inchioda il lettore.»
Ragazza Moderna
Lisa Jane Smith
È una delle scrittrici di urban fantasy più amate al mondo: i suoi libri sono stati tradotti in tutto il mondo e hanno conquistato il cuore di due generazioni di fan. La Newton Compton ha pubblicato in Italia il suo primo romanzo, La notte del solstizio, e le sue saghe di maggior successo: Il diario del vampiro, Dark visions, I diari delle streghe, La setta dei vampiri e Il gioco proibito. Le saghe Il diario del vampiro e I diari delle streghe sono diventate serie TV.

Da questo libro la serie TV cult The Vampire Diaries
Stefan e Damon si sono lasciati alle spalle Mystic Falls e gli incubi del recente passato, ma le tenebre non smettono di perseguitarli.
Ora i due fratelli in fuga sono diretti nella tetra e nebbiosa Londra, dove qualcuno sta facendo scorrere fiumi di sangue ed è intenzionato a distruggere anche la loro serenità. Samuel, un ricco e scaltro vampiro in corsa per le elezioni politiche, fa credere a tutti che Damon sia in verità Jack lo Squartatore, il responsabile dei tremendi delitti che stanno terrorizzando la città. E presto i due fratelli scopriranno che il suo odio nasconde un inquietante segreto… Soltanto unendo le forze, braccati dalla polizia, Stefan e Damon potranno sperare, insieme all’intraprendente Cora, di sconfiggere la mente diabolica che minaccia di annientarli. Ma non sarà facile superare l’astio e il rancore che ormai provano l’uno per l’altro, da quando la bellissima Katherine irruppe nella loro vita e la sconvolse per sempre…
5 milioni di copie vendute nel mondo
Tradotto in più di 30 paesi
Oltre 1.200.000 copie in Italia
«La Signora delle saghe fantasy.»
Laura Pezzino, Vanity Fair
«Lisa Jane Smith brilla nel firmamento del “new gothic”.»
Enzo di Mauro, Corriere della Sera
«Ipnotizza il lettore fino all’ultimo capoverso.»
Francesco Fantasia, Il Messaggero
«Una storia intensa, passionale, crudele, che inchioda il lettore.»
Ragazza Moderna
Lisa Jane Smith
È una delle scrittrici di urban fantasy più amate al mondo: i suoi libri sono stati tradotti in tutto il mondo e hanno conquistato il cuore di due generazioni di fan. La Newton Compton ha pubblicato in Italia il suo primo romanzo, La notte del solstizio, e le sue saghe di maggior successo: Il diario del vampiro, Dark visions, I diari delle streghe, La setta dei vampiri e Il gioco proibito. Le saghe Il diario del vampiro e I diari delle streghe sono diventate serie TV.
**
### Sinossi
Da questo libro la serie TV cult The Vampire Diaries
Stefan e Damon si sono lasciati alle spalle Mystic Falls e gli incubi del recente passato, ma le tenebre non smettono di perseguitarli.
Ora i due fratelli in fuga sono diretti nella tetra e nebbiosa Londra, dove qualcuno sta facendo scorrere fiumi di sangue ed è intenzionato a distruggere anche la loro serenità. Samuel, un ricco e scaltro vampiro in corsa per le elezioni politiche, fa credere a tutti che Damon sia in verità Jack lo Squartatore, il responsabile dei tremendi delitti che stanno terrorizzando la città. E presto i due fratelli scopriranno che il suo odio nasconde un inquietante segreto… Soltanto unendo le forze, braccati dalla polizia, Stefan e Damon potranno sperare, insieme all’intraprendente Cora, di sconfiggere la mente diabolica che minaccia di annientarli. Ma non sarà facile superare l’astio e il rancore che ormai provano l’uno per l’altro, da quando la bellissima Katherine irruppe nella loro vita e la sconvolse per sempre…
5 milioni di copie vendute nel mondo
Tradotto in più di 30 paesi
Oltre 1.200.000 copie in Italia
«La Signora delle saghe fantasy.»
Laura Pezzino, Vanity Fair
«Lisa Jane Smith brilla nel firmamento del “new gothic”.»
Enzo di Mauro, Corriere della Sera
«Ipnotizza il lettore fino all’ultimo capoverso.»
Francesco Fantasia, Il Messaggero
«Una storia intensa, passionale, crudele, che inchioda il lettore.»
Ragazza Moderna
Lisa Jane Smith
È una delle scrittrici di urban fantasy più amate al mondo: i suoi libri sono stati tradotti in tutto il mondo e hanno conquistato il cuore di due generazioni di fan. La Newton Compton ha pubblicato in Italia il suo primo romanzo, La notte del solstizio, e le sue saghe di maggior successo: Il diario del vampiro, Dark visions, I diari delle streghe, La setta dei vampiri e Il gioco proibito. Le saghe Il diario del vampiro e I diari delle streghe sono diventate serie TV.

Only registered users can download this free product.

Il diario del vampiro. L’incantesimo

«La signora delle saghe fantasy.»
La saga che ha ispirato la serie TV The Vampire Diaries, creata da Kevin Williamson e Julie Plec
Stefan e Damon pensavano di conoscere il male, ma non era nulla paragonato a Samuel, lo spietato vampiro pronto a tutto pur di vendicare la morte di Katherine.
E per questo ha deciso di far fuori per sempre i due fratelli. Quando Damon viene rapito da Samuel, Stefan chiede aiuto alla misteriosa e bellissima Lady Alice e a una confraternita segreta di streghe. Grazie a loro, scopre che il piano di Samuel è molto più elaborato e pericoloso di quanto avesse immaginato. La sua unica speranza è fermarlo prima che riesca a controllare esseri umani e vampiri. Ma per farlo, dovrà mettere in discussione tutte le proprie convinzioni e resistere alla tentazione di cedere al suo lato oscuro. Se fallisse, non sarebbe l’unico a soccombere: l’intera città di Londra cadrebbe vittima del raccapricciante incantesimo di Samuel.
5 milioni di copie vendute nel mondo
Tradotto in più di 30 paesi
Oltre 1.200.000 copie in Italia
«La Signora delle saghe fantasy.»
Laura Pezzino, Vanity Fair
«Lisa Jane Smith brilla nel firmamento del “new gothic”.»
Enzo di Mauro, Corriere della Sera
«Ipnotizza il lettore fino all’ultimo capoverso.»
Francesco Fantasia, Il Messaggero
«Una storia intensa, passionale, crudele, che inchioda il lettore.»
Ragazza Moderna
Lisa Jane Smith
È una delle scrittrici di urban fantasy più amate al mondo: i suoi libri sono stati tradotti in tutto il mondo e hanno conquistato il cuore di due generazioni di fan. La Newton Compton ha pubblicato in Italia il suo primo romanzo, La notte del solstizio, e le sue saghe di maggior successo: Il diario del vampiro, Dark visions, I diari delle streghe, La setta dei vampiri e Il gioco proibito. Le saghe Il diario del vampiro e I diari delle streghe sono diventate serie TV.
**
### Sinossi
«La signora delle saghe fantasy.»
La saga che ha ispirato la serie TV The Vampire Diaries, creata da Kevin Williamson e Julie Plec
Stefan e Damon pensavano di conoscere il male, ma non era nulla paragonato a Samuel, lo spietato vampiro pronto a tutto pur di vendicare la morte di Katherine.
E per questo ha deciso di far fuori per sempre i due fratelli. Quando Damon viene rapito da Samuel, Stefan chiede aiuto alla misteriosa e bellissima Lady Alice e a una confraternita segreta di streghe. Grazie a loro, scopre che il piano di Samuel è molto più elaborato e pericoloso di quanto avesse immaginato. La sua unica speranza è fermarlo prima che riesca a controllare esseri umani e vampiri. Ma per farlo, dovrà mettere in discussione tutte le proprie convinzioni e resistere alla tentazione di cedere al suo lato oscuro. Se fallisse, non sarebbe l’unico a soccombere: l’intera città di Londra cadrebbe vittima del raccapricciante incantesimo di Samuel.
5 milioni di copie vendute nel mondo
Tradotto in più di 30 paesi
Oltre 1.200.000 copie in Italia
«La Signora delle saghe fantasy.»
Laura Pezzino, Vanity Fair
«Lisa Jane Smith brilla nel firmamento del “new gothic”.»
Enzo di Mauro, Corriere della Sera
«Ipnotizza il lettore fino all’ultimo capoverso.»
Francesco Fantasia, Il Messaggero
«Una storia intensa, passionale, crudele, che inchioda il lettore.»
Ragazza Moderna
Lisa Jane Smith
È una delle scrittrici di urban fantasy più amate al mondo: i suoi libri sono stati tradotti in tutto il mondo e hanno conquistato il cuore di due generazioni di fan. La Newton Compton ha pubblicato in Italia il suo primo romanzo, La notte del solstizio, e le sue saghe di maggior successo: Il diario del vampiro, Dark visions, I diari delle streghe, La setta dei vampiri e Il gioco proibito. Le saghe Il diario del vampiro e I diari delle streghe sono diventate serie TV.

«La signora delle saghe fantasy.»
La saga che ha ispirato la serie TV The Vampire Diaries, creata da Kevin Williamson e Julie Plec
Stefan e Damon pensavano di conoscere il male, ma non era nulla paragonato a Samuel, lo spietato vampiro pronto a tutto pur di vendicare la morte di Katherine.
E per questo ha deciso di far fuori per sempre i due fratelli. Quando Damon viene rapito da Samuel, Stefan chiede aiuto alla misteriosa e bellissima Lady Alice e a una confraternita segreta di streghe. Grazie a loro, scopre che il piano di Samuel è molto più elaborato e pericoloso di quanto avesse immaginato. La sua unica speranza è fermarlo prima che riesca a controllare esseri umani e vampiri. Ma per farlo, dovrà mettere in discussione tutte le proprie convinzioni e resistere alla tentazione di cedere al suo lato oscuro. Se fallisse, non sarebbe l’unico a soccombere: l’intera città di Londra cadrebbe vittima del raccapricciante incantesimo di Samuel.
5 milioni di copie vendute nel mondo
Tradotto in più di 30 paesi
Oltre 1.200.000 copie in Italia
«La Signora delle saghe fantasy.»
Laura Pezzino, Vanity Fair
«Lisa Jane Smith brilla nel firmamento del “new gothic”.»
Enzo di Mauro, Corriere della Sera
«Ipnotizza il lettore fino all’ultimo capoverso.»
Francesco Fantasia, Il Messaggero
«Una storia intensa, passionale, crudele, che inchioda il lettore.»
Ragazza Moderna
Lisa Jane Smith
È una delle scrittrici di urban fantasy più amate al mondo: i suoi libri sono stati tradotti in tutto il mondo e hanno conquistato il cuore di due generazioni di fan. La Newton Compton ha pubblicato in Italia il suo primo romanzo, La notte del solstizio, e le sue saghe di maggior successo: Il diario del vampiro, Dark visions, I diari delle streghe, La setta dei vampiri e Il gioco proibito. Le saghe Il diario del vampiro e I diari delle streghe sono diventate serie TV.
**
### Sinossi
«La signora delle saghe fantasy.»
La saga che ha ispirato la serie TV The Vampire Diaries, creata da Kevin Williamson e Julie Plec
Stefan e Damon pensavano di conoscere il male, ma non era nulla paragonato a Samuel, lo spietato vampiro pronto a tutto pur di vendicare la morte di Katherine.
E per questo ha deciso di far fuori per sempre i due fratelli. Quando Damon viene rapito da Samuel, Stefan chiede aiuto alla misteriosa e bellissima Lady Alice e a una confraternita segreta di streghe. Grazie a loro, scopre che il piano di Samuel è molto più elaborato e pericoloso di quanto avesse immaginato. La sua unica speranza è fermarlo prima che riesca a controllare esseri umani e vampiri. Ma per farlo, dovrà mettere in discussione tutte le proprie convinzioni e resistere alla tentazione di cedere al suo lato oscuro. Se fallisse, non sarebbe l’unico a soccombere: l’intera città di Londra cadrebbe vittima del raccapricciante incantesimo di Samuel.
5 milioni di copie vendute nel mondo
Tradotto in più di 30 paesi
Oltre 1.200.000 copie in Italia
«La Signora delle saghe fantasy.»
Laura Pezzino, Vanity Fair
«Lisa Jane Smith brilla nel firmamento del “new gothic”.»
Enzo di Mauro, Corriere della Sera
«Ipnotizza il lettore fino all’ultimo capoverso.»
Francesco Fantasia, Il Messaggero
«Una storia intensa, passionale, crudele, che inchioda il lettore.»
Ragazza Moderna
Lisa Jane Smith
È una delle scrittrici di urban fantasy più amate al mondo: i suoi libri sono stati tradotti in tutto il mondo e hanno conquistato il cuore di due generazioni di fan. La Newton Compton ha pubblicato in Italia il suo primo romanzo, La notte del solstizio, e le sue saghe di maggior successo: Il diario del vampiro, Dark visions, I diari delle streghe, La setta dei vampiri e Il gioco proibito. Le saghe Il diario del vampiro e I diari delle streghe sono diventate serie TV.

Only registered users can download this free product.

DIABOLIK (170): Ginko muore

Diabolik rimane bloccato nel sotterraneo del museo di Clerville. All’alba sarà inevitabilmente catturato. Cercando disperatamente un modo per aiutarlo, Eva trova infine una soluzione estrema: con Ginko sarà vita contro vita. O morte contro morte.

Diabolik rimane bloccato nel sotterraneo del museo di Clerville. All’alba sarà inevitabilmente catturato. Cercando disperatamente un modo per aiutarlo, Eva trova infine una soluzione estrema: con Ginko sarà vita contro vita. O morte contro morte.

Only registered users can download this free product.