2641–2656 di 4230 risultati

Morte di una befana. Le indagini di Mary Lester, ispettore di polizia in Bretagna

L’ile-Tudy è un piccolo villaggio di pescatori alla foce del fiume di Pont-l’Abbé, sulla punta meridionale della Bretagna. Un posto tranquillo. Il porto ospita ormai più navi da diporto che quelle per la pesca delle sardine e la maggior parte delle case dei pescatori sono state ricomprate dai villeggianti. A interrompere la routine spensierata di questa regione è la morte di un’anziana, Annette Bonnetis, vittima di un brutale assassinio. La polizia arresta quasi immediatamente il colpevole perfetto, quello che tutti accusano. A non rassegnarsi alla versione più comoda è la solita Mary Lester, che analizzando la straordinaria personalità della vittima arriva a fare scoperte davvero sorprendenti.
**

L’ile-Tudy è un piccolo villaggio di pescatori alla foce del fiume di Pont-l’Abbé, sulla punta meridionale della Bretagna. Un posto tranquillo. Il porto ospita ormai più navi da diporto che quelle per la pesca delle sardine e la maggior parte delle case dei pescatori sono state ricomprate dai villeggianti. A interrompere la routine spensierata di questa regione è la morte di un’anziana, Annette Bonnetis, vittima di un brutale assassinio. La polizia arresta quasi immediatamente il colpevole perfetto, quello che tutti accusano. A non rassegnarsi alla versione più comoda è la solita Mary Lester, che analizzando la straordinaria personalità della vittima arriva a fare scoperte davvero sorprendenti.
**

Only registered users can download this free product.

Mo te lo spiego a papà

Francesco di mestiere fa l’educatore, e di esperienza con bambini e ragazzi ne ha tanta, ma quando diventa papà di DA1 (il primogenito) e DA2 (il secondogenito, a soli sedici mesi di distanza) scopre che essere genitore è un lavoro completamente diverso: meraviglioso, sfiancante, entusiasmante, e soprattutto a tempo pieno e orario continuato. Come tutti i cuccioli d’uomo, DA1 e DA2 sono vivacissimi e curiosi e bombardano i genitori di domande complesse, stravaganti, ridicole o profondissime su ogni argomento possibile. Mamma Stefania ha trovato una soluzione geniale: «Andate da papà, che ve lo spiega lui». E a Francesco non resta che armarsi di tanta pazienza – e di una sana dose di ironia – e prepararsi a rispondere. Dopo i racconti di tante mamme, finalmente arriva una voce maschile a esporre la «versione del papà», rivelandoci che anche i padri amano in modo viscerale e «materno», e vivono intensamente tutte le emozioni e la complessità del diventare genitori. Senza nascondere i pensieri negativi, o i momenti di paura e debolezza, ma senza mai dimenticare l’inconfondibile sense of humour napoletano, questo libro tenero e divertente ci catapulta nella vita quotidiana di una famiglia di oggi, in cui tante mamme e tanti papà non faranno fatica a riconoscersi. E magari troveranno qualche spunto per rispondere con il sorriso sulle labbra alle domande impossibili dei propri figli.

Francesco di mestiere fa l’educatore, e di esperienza con bambini e ragazzi ne ha tanta, ma quando diventa papà di DA1 (il primogenito) e DA2 (il secondogenito, a soli sedici mesi di distanza) scopre che essere genitore è un lavoro completamente diverso: meraviglioso, sfiancante, entusiasmante, e soprattutto a tempo pieno e orario continuato. Come tutti i cuccioli d’uomo, DA1 e DA2 sono vivacissimi e curiosi e bombardano i genitori di domande complesse, stravaganti, ridicole o profondissime su ogni argomento possibile. Mamma Stefania ha trovato una soluzione geniale: «Andate da papà, che ve lo spiega lui». E a Francesco non resta che armarsi di tanta pazienza – e di una sana dose di ironia – e prepararsi a rispondere. Dopo i racconti di tante mamme, finalmente arriva una voce maschile a esporre la «versione del papà», rivelandoci che anche i padri amano in modo viscerale e «materno», e vivono intensamente tutte le emozioni e la complessità del diventare genitori. Senza nascondere i pensieri negativi, o i momenti di paura e debolezza, ma senza mai dimenticare l’inconfondibile sense of humour napoletano, questo libro tenero e divertente ci catapulta nella vita quotidiana di una famiglia di oggi, in cui tante mamme e tanti papà non faranno fatica a riconoscersi. E magari troveranno qualche spunto per rispondere con il sorriso sulle labbra alle domande impossibili dei propri figli.

Only registered users can download this free product.

Il mistero del narciso (eNewton Zeroquarantanove)

Londra: un uomo viene trovato ucciso a Hyde Park; il suo cadavere è coperto di narcisi appassiti. Le prime indagini conducono alla sua segretaria, che l’uomo aveva perseguitato dopo essersi visto respinto. Successivamente, però, affiora un’antica storia… e compare una misteriosa fanciulla cinese, chiamata “Narciso”…
Edgar Wallace
nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo, a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo. Tradotto in moltissime lingue, ha influenzato la letteratura gialla mondiale ed è considerato il maestro del romanzo poliziesco. È morto nel 1932.
**
### Sinossi
Londra: un uomo viene trovato ucciso a Hyde Park; il suo cadavere è coperto di narcisi appassiti. Le prime indagini conducono alla sua segretaria, che l’uomo aveva perseguitato dopo essersi visto respinto. Successivamente, però, affiora un’antica storia… e compare una misteriosa fanciulla cinese, chiamata “Narciso”…
Edgar Wallace
nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo, a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo. Tradotto in moltissime lingue, ha influenzato la letteratura gialla mondiale ed è considerato il maestro del romanzo poliziesco. È morto nel 1932.

Londra: un uomo viene trovato ucciso a Hyde Park; il suo cadavere è coperto di narcisi appassiti. Le prime indagini conducono alla sua segretaria, che l’uomo aveva perseguitato dopo essersi visto respinto. Successivamente, però, affiora un’antica storia… e compare una misteriosa fanciulla cinese, chiamata “Narciso”…
Edgar Wallace
nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo, a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo. Tradotto in moltissime lingue, ha influenzato la letteratura gialla mondiale ed è considerato il maestro del romanzo poliziesco. È morto nel 1932.
**
### Sinossi
Londra: un uomo viene trovato ucciso a Hyde Park; il suo cadavere è coperto di narcisi appassiti. Le prime indagini conducono alla sua segretaria, che l’uomo aveva perseguitato dopo essersi visto respinto. Successivamente, però, affiora un’antica storia… e compare una misteriosa fanciulla cinese, chiamata “Narciso”…
Edgar Wallace
nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo, a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo. Tradotto in moltissime lingue, ha influenzato la letteratura gialla mondiale ed è considerato il maestro del romanzo poliziesco. È morto nel 1932.

Only registered users can download this free product.

Il mistero del dipinto di Cristo

Una storia capace di scavare nelle profondità dei misteri della fede per spingersi oltre i confini del mondo conosciutoMentre sulla Terra calavano le tenebre in pieno giorno e il Figlio dell’uomo, crocifisso, tornava alla casa del Padre, Ponzio Pilato, responsabile dell’esecuzione, commissionava a Theophanes la realizzazione del più prezioso dei dipinti: l’unico quadro che, attraverso gli occhi dei contemporanei, avrebbe tramandato ai posteri l’immagine del volto di Cristo. Più prezioso del Santo Graal e più potente dell’Arca dell’Alleanza, il dipinto di Cristo ha attraversato le epoche della storia passando tra le mani di oscure congreghe: oggetto benedetto e terribile, in grado di dispensare la morte tra chi lotta per possederlo ma anche di elargire il dono della vita eterna a colui che può vantarsi di averlo tra le mani. Per questa ragione, intorno a un castello affacciato sul lago di Lucerna, un pugno di personaggi senza scrupoli fanno convergere i propri destini, ingaggiando una lotta che non prevede prigionieri… Un thriller teologico ricco di azione e dall’inaspettata profondità psicologica«Un thriller meraviglioso. La distinzione tra buoni e cattivi è costantemente messa in discussione, fino al colpo di scena finale.»Paul Doherty, autore de Gli assassini del Graal«La tensione è talmente alta che bisogna ricordarsi di respirare. Non potrete chiudere il libro prima di averlo letto fino all’ultima pagina.»Readers ClubCraig Smithscrittore e studioso di filosofia, vive a Lucerna. Con la Newton Compton ha pubblicato Il mistero del dipinto di Cristo e I custodi del talismano. Autore di thriller di grande successo, è stato candidato anche al prestigioso Ian Fleming Steel Dagger Award.

Una storia capace di scavare nelle profondità dei misteri della fede per spingersi oltre i confini del mondo conosciutoMentre sulla Terra calavano le tenebre in pieno giorno e il Figlio dell’uomo, crocifisso, tornava alla casa del Padre, Ponzio Pilato, responsabile dell’esecuzione, commissionava a Theophanes la realizzazione del più prezioso dei dipinti: l’unico quadro che, attraverso gli occhi dei contemporanei, avrebbe tramandato ai posteri l’immagine del volto di Cristo. Più prezioso del Santo Graal e più potente dell’Arca dell’Alleanza, il dipinto di Cristo ha attraversato le epoche della storia passando tra le mani di oscure congreghe: oggetto benedetto e terribile, in grado di dispensare la morte tra chi lotta per possederlo ma anche di elargire il dono della vita eterna a colui che può vantarsi di averlo tra le mani. Per questa ragione, intorno a un castello affacciato sul lago di Lucerna, un pugno di personaggi senza scrupoli fanno convergere i propri destini, ingaggiando una lotta che non prevede prigionieri… Un thriller teologico ricco di azione e dall’inaspettata profondità psicologica«Un thriller meraviglioso. La distinzione tra buoni e cattivi è costantemente messa in discussione, fino al colpo di scena finale.»Paul Doherty, autore de Gli assassini del Graal«La tensione è talmente alta che bisogna ricordarsi di respirare. Non potrete chiudere il libro prima di averlo letto fino all’ultima pagina.»Readers ClubCraig Smithscrittore e studioso di filosofia, vive a Lucerna. Con la Newton Compton ha pubblicato Il mistero del dipinto di Cristo e I custodi del talismano. Autore di thriller di grande successo, è stato candidato anche al prestigioso Ian Fleming Steel Dagger Award.

Only registered users can download this free product.

Mille volte mi ha portato sulle spalle

Ernesto Lizza è uno sceneggiatore televisivo che si è imbarcato in un’impresa folle – portare sul grande schermo la storia d’amore tra Martin Heidegger e Hannah Arendt. Alla morte del padre, torna al paese natale vicino a Bologna per il funerale e lì, nella casa dove è cresciuto, è costretto a fare i conti con se stesso: gli errori, i compromessi, le delusioni professionali.Al funerale Ernesto rivede, dopo molti anni, il temibile nonno Ettore. Conservatore fino al midollo, altero, testardo, Ettore chiede al nipote di ritrovare il vecchio amico Mario Barcellona, l’uomo che ha scavato un solco tra lui e il figlio. Figura leggendaria, negli anni settanta Mario Barcellona, ex partigiano, aveva acceso la passione politica nel padre di Ernesto, e poi era sparito, forse in Germania. Ernesto coglie in quell’invito un nodo di passioni irrisolte, un silenzio misterioso, una furia che da un così lontano passato arriva a toccare, a muovere il suo flaccido presente, tutto avvitato intorno ad amori senza amore, e a un mondo – quello televisivo e cinematografico – di mortificante squallore. Senza avvisare nessuno, parte allora per Marburgo, dove Martin Heidegger e Hannah Arendt si erano conosciuti. E dove, guarda caso, si perdono le tracce di Mario Barcellona…Martino Gozzi racconta, con maturo rigore, un viaggio dentro il passato, un viaggio verso l’Europa dell’Est, dentro le rovine di un mondo che esiste solo nella memoria di chi lo ha vissuto. Racconta di frontiere che si devono varcare, per poi tornare dove si è cominciato a essere figli, dove si comincia a essere uomini.
(source: Bol.com)

Ernesto Lizza è uno sceneggiatore televisivo che si è imbarcato in un’impresa folle – portare sul grande schermo la storia d’amore tra Martin Heidegger e Hannah Arendt. Alla morte del padre, torna al paese natale vicino a Bologna per il funerale e lì, nella casa dove è cresciuto, è costretto a fare i conti con se stesso: gli errori, i compromessi, le delusioni professionali.Al funerale Ernesto rivede, dopo molti anni, il temibile nonno Ettore. Conservatore fino al midollo, altero, testardo, Ettore chiede al nipote di ritrovare il vecchio amico Mario Barcellona, l’uomo che ha scavato un solco tra lui e il figlio. Figura leggendaria, negli anni settanta Mario Barcellona, ex partigiano, aveva acceso la passione politica nel padre di Ernesto, e poi era sparito, forse in Germania. Ernesto coglie in quell’invito un nodo di passioni irrisolte, un silenzio misterioso, una furia che da un così lontano passato arriva a toccare, a muovere il suo flaccido presente, tutto avvitato intorno ad amori senza amore, e a un mondo – quello televisivo e cinematografico – di mortificante squallore. Senza avvisare nessuno, parte allora per Marburgo, dove Martin Heidegger e Hannah Arendt si erano conosciuti. E dove, guarda caso, si perdono le tracce di Mario Barcellona…Martino Gozzi racconta, con maturo rigore, un viaggio dentro il passato, un viaggio verso l’Europa dell’Est, dentro le rovine di un mondo che esiste solo nella memoria di chi lo ha vissuto. Racconta di frontiere che si devono varcare, per poi tornare dove si è cominciato a essere figli, dove si comincia a essere uomini.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Milites Soldati

Fabio Mosto e un figlio illegittimo che non ha mai conosciuto il padre. Si innamora del vicino di casa che lascia per abbracciare la carriera militare. Nel contingente dell’esercito di cui e colonnello arriva il tenente Domizio Bruni, rampollo di una famiglia ricca e blasonata, dotato di una bellezza e di un fascino non comuni, abituato da sempre a ottenere quello che vuole. La tranquilla routine della caserma viene scossa da un incidente mortale in cui rimangono coinvolti due soldati di leva, entrambi connessi a Bruni che esce indenne dalla conseguente inchiesta militare. Mosto prendera comunque dei provvedimenti drastici verso Bruni a cui restera legato in vita e oltre la vita.”

Fabio Mosto e un figlio illegittimo che non ha mai conosciuto il padre. Si innamora del vicino di casa che lascia per abbracciare la carriera militare. Nel contingente dell’esercito di cui e colonnello arriva il tenente Domizio Bruni, rampollo di una famiglia ricca e blasonata, dotato di una bellezza e di un fascino non comuni, abituato da sempre a ottenere quello che vuole. La tranquilla routine della caserma viene scossa da un incidente mortale in cui rimangono coinvolti due soldati di leva, entrambi connessi a Bruni che esce indenne dalla conseguente inchiesta militare. Mosto prendera comunque dei provvedimenti drastici verso Bruni a cui restera legato in vita e oltre la vita.”

Only registered users can download this free product.

Un mese in campagna

Viene riproposta in una nuova edizione questa indimenticabile storia d’amore, un piccolo capolavoro pieno di poesia che ha ricevuto ovunque una straordinaria accoglienza. Tom Birkin, veterano della Grande Guerra con un matrimonio fallito alle spalle, arriva nello sperduto villaggio di Oxgodby, nello Yorkshire, con l’incarico di restaurare un dipinto murale del quattordicesimo secolo appena scoperto tra le rovine di un’antica chiesa. Alla ricerca di un po’ di pace e di una vita semplice, troverà molto di più: l’amore per la giovane moglie del vicario e l’amicizia dello stravagante archeologo Charles Moon, anch’egli reduce di guerra, incaricato di ritrovare la tomba dell’antenato di una nobile famiglia del luogo. Vincitore del prestigioso Guardian Fiction Prize nel 1980, Un mese in campagna è un indimenticabile inno all’amore perduto, all’amicizia e all’arte come ricompensa per le delusioni e il dolore del vivere. Un piccolo gioiello, dallo stile asciutto e profondamente poetico, accolto unanimemente dalla critica come uno dei migliori romanzi della letteratura inglese del Novecento. Da questo romanzo è stato tratto nel 1987 il film omonimo interpretato da Colin Firth e Kenneth Branagh.

Viene riproposta in una nuova edizione questa indimenticabile storia d’amore, un piccolo capolavoro pieno di poesia che ha ricevuto ovunque una straordinaria accoglienza. Tom Birkin, veterano della Grande Guerra con un matrimonio fallito alle spalle, arriva nello sperduto villaggio di Oxgodby, nello Yorkshire, con l’incarico di restaurare un dipinto murale del quattordicesimo secolo appena scoperto tra le rovine di un’antica chiesa. Alla ricerca di un po’ di pace e di una vita semplice, troverà molto di più: l’amore per la giovane moglie del vicario e l’amicizia dello stravagante archeologo Charles Moon, anch’egli reduce di guerra, incaricato di ritrovare la tomba dell’antenato di una nobile famiglia del luogo. Vincitore del prestigioso Guardian Fiction Prize nel 1980, Un mese in campagna è un indimenticabile inno all’amore perduto, all’amicizia e all’arte come ricompensa per le delusioni e il dolore del vivere. Un piccolo gioiello, dallo stile asciutto e profondamente poetico, accolto unanimemente dalla critica come uno dei migliori romanzi della letteratura inglese del Novecento. Da questo romanzo è stato tratto nel 1987 il film omonimo interpretato da Colin Firth e Kenneth Branagh.

Only registered users can download this free product.

Mente sana in corpo sano. Il programma di purificazione efficace

Viviamo in una società orientata verso la chimica. Le droghe pervadono il nostro mondo: dalle droghe di strada ai medicinali, per non parlare dei più recenti preparati farmaceutici che ti fanno “sentir bene”. Se si aggiungono le migliaia di sostanze tossiche a cui siamo esposti giornalmente, tra cui prodotti chimici ad uso domestico, conservanti alimentari e pesticidi, è facile osservare che nessuno è immune da questa crisi. La risposta è il programma di purificazione e il libro “Mente sana in corpo sano” descrive dettagliatamente questo programma di esercizi, interamente naturale, inteso ad eliminare dal corpo droghe e sostanze tossiche che ostacolano il miglioramento sia fisico che spirituale.
**

Viviamo in una società orientata verso la chimica. Le droghe pervadono il nostro mondo: dalle droghe di strada ai medicinali, per non parlare dei più recenti preparati farmaceutici che ti fanno “sentir bene”. Se si aggiungono le migliaia di sostanze tossiche a cui siamo esposti giornalmente, tra cui prodotti chimici ad uso domestico, conservanti alimentari e pesticidi, è facile osservare che nessuno è immune da questa crisi. La risposta è il programma di purificazione e il libro “Mente sana in corpo sano” descrive dettagliatamente questo programma di esercizi, interamente naturale, inteso ad eliminare dal corpo droghe e sostanze tossiche che ostacolano il miglioramento sia fisico che spirituale.
**

Only registered users can download this free product.

La Mennulara (Universale economica)

Roccacolomba. Sicilia. 23 settembre 1963. È morta la Mennulara, al secolo Maria Rosalia Inzerillo, domestica della famiglia Alfallipe, del cui patrimonio è stata da sempre – e senza mai venir meno al ruolo subalterno – oculata amministratrice. Tutti ne parlano perché si favoleggia sulla ricchezza che avrebbe accumulato, forse favorita dalle relazioni con la mafia locale. Tutti ne parlano perché sanno e non sanno, perché c’è chi la odia e la maledice e chi la ricorda con gratitudine. Senza di lei Orazio Alfallipe, uomo sensuale e colto, avrebbe dissipato proprietà e rendite. Senza di lei Adriana Alfallipe, una volta morto il marito, sarebbe rimasta sola in un palazzo immenso. Senza di lei i figli di Orazio e Adriana, Lilla, Carmela e Gianni, sarebbero cresciuti senza un futuro. Eppure i tre fratelli, tornati nel deserto palazzo di famiglia, credono di avere tutti dei buoni motivi per sentirsi illusi e beffati dalla donna, apparentemente rozza e ignorante, che ora ha lasciato loro uno strano testamento. Voci, testimonianze e memorie fanno emergere un affresco che è insieme uno straordinario ritratto di donna e un ebbro teatro mediterraneo di misteri e passioni, di deliri sensuali e colori dell’aria, di personaggi e di visioni memorabili. Un grande romanzo. Una grande storia siciliana.“Un divertimento maestoso.” (Aldo Busi)
**
### Sinossi
Roccacolomba. Sicilia. 23 settembre 1963. È morta la Mennulara, al secolo Maria Rosalia Inzerillo, domestica della famiglia Alfallipe, del cui patrimonio è stata da sempre – e senza mai venir meno al ruolo subalterno – oculata amministratrice. Tutti ne parlano perché si favoleggia sulla ricchezza che avrebbe accumulato, forse favorita dalle relazioni con la mafia locale. Tutti ne parlano perché sanno e non sanno, perché c’è chi la odia e la maledice e chi la ricorda con gratitudine. Senza di lei Orazio Alfallipe, uomo sensuale e colto, avrebbe dissipato proprietà e rendite. Senza di lei Adriana Alfallipe, una volta morto il marito, sarebbe rimasta sola in un palazzo immenso. Senza di lei i figli di Orazio e Adriana, Lilla, Carmela e Gianni, sarebbero cresciuti senza un futuro. Eppure i tre fratelli, tornati nel deserto palazzo di famiglia, credono di avere tutti dei buoni motivi per sentirsi illusi e beffati dalla donna, apparentemente rozza e ignorante, che ora ha lasciato loro uno strano testamento. Voci, testimonianze e memorie fanno emergere un affresco che è insieme uno straordinario ritratto di donna e un ebbro teatro mediterraneo di misteri e passioni, di deliri sensuali e colori dell’aria, di personaggi e di visioni memorabili. Un grande romanzo. Una grande storia siciliana.“Un divertimento maestoso.” (Aldo Busi)

Roccacolomba. Sicilia. 23 settembre 1963. È morta la Mennulara, al secolo Maria Rosalia Inzerillo, domestica della famiglia Alfallipe, del cui patrimonio è stata da sempre – e senza mai venir meno al ruolo subalterno – oculata amministratrice. Tutti ne parlano perché si favoleggia sulla ricchezza che avrebbe accumulato, forse favorita dalle relazioni con la mafia locale. Tutti ne parlano perché sanno e non sanno, perché c’è chi la odia e la maledice e chi la ricorda con gratitudine. Senza di lei Orazio Alfallipe, uomo sensuale e colto, avrebbe dissipato proprietà e rendite. Senza di lei Adriana Alfallipe, una volta morto il marito, sarebbe rimasta sola in un palazzo immenso. Senza di lei i figli di Orazio e Adriana, Lilla, Carmela e Gianni, sarebbero cresciuti senza un futuro. Eppure i tre fratelli, tornati nel deserto palazzo di famiglia, credono di avere tutti dei buoni motivi per sentirsi illusi e beffati dalla donna, apparentemente rozza e ignorante, che ora ha lasciato loro uno strano testamento. Voci, testimonianze e memorie fanno emergere un affresco che è insieme uno straordinario ritratto di donna e un ebbro teatro mediterraneo di misteri e passioni, di deliri sensuali e colori dell’aria, di personaggi e di visioni memorabili. Un grande romanzo. Una grande storia siciliana.“Un divertimento maestoso.” (Aldo Busi)
**
### Sinossi
Roccacolomba. Sicilia. 23 settembre 1963. È morta la Mennulara, al secolo Maria Rosalia Inzerillo, domestica della famiglia Alfallipe, del cui patrimonio è stata da sempre – e senza mai venir meno al ruolo subalterno – oculata amministratrice. Tutti ne parlano perché si favoleggia sulla ricchezza che avrebbe accumulato, forse favorita dalle relazioni con la mafia locale. Tutti ne parlano perché sanno e non sanno, perché c’è chi la odia e la maledice e chi la ricorda con gratitudine. Senza di lei Orazio Alfallipe, uomo sensuale e colto, avrebbe dissipato proprietà e rendite. Senza di lei Adriana Alfallipe, una volta morto il marito, sarebbe rimasta sola in un palazzo immenso. Senza di lei i figli di Orazio e Adriana, Lilla, Carmela e Gianni, sarebbero cresciuti senza un futuro. Eppure i tre fratelli, tornati nel deserto palazzo di famiglia, credono di avere tutti dei buoni motivi per sentirsi illusi e beffati dalla donna, apparentemente rozza e ignorante, che ora ha lasciato loro uno strano testamento. Voci, testimonianze e memorie fanno emergere un affresco che è insieme uno straordinario ritratto di donna e un ebbro teatro mediterraneo di misteri e passioni, di deliri sensuali e colori dell’aria, di personaggi e di visioni memorabili. Un grande romanzo. Una grande storia siciliana.“Un divertimento maestoso.” (Aldo Busi)

Only registered users can download this free product.

La matematica delle bionde

Tubino nero e ballerine: che si tratti di un evento o di una serata romantica, è questa la “divisa” che indossa Camilla Casteldiani, giornalista di gossip trentenne un po’ frustrata. Il suo mito è Audrey Hepburn, icona di eleganza, di cui sta scrivendo la biografia. Ma quando, invece del ritratto di Audrey che le serve per la copertina del libro, le viene recapitato quello di Marilyn Monroe, la vita di Camilla subisce un brusco e inatteso cambiamento di stile. Soprattutto quando la bionda più bionda del pianeta inizia a parlare, a sorseggiare champagne con la mano guantata e a elargire consigli tutt’altro che richiesti. Dapprima la giornalista si indispettisce, ma poi, mentre piange sconsolata per la fine della relazione con Cris, non può che accettare l’aiuto della diva. E la terapia d’urto di Marilyn ha l’effetto di un vero tornado: dal guardaroba, tutto da rifare, dal trucco e dal colore dei capelli, tutti da rivedere, all’abc per diventare sexy e conquistare un uomo al primo appuntamento. Tra un enigmatico Mr. G che appare e scompare nella sua posta elettronica e un cavaliere misterioso che la salva da una situazione a dir poco imbarazzante, Camilla dovrà imparare a tirar fuori la bionda che è in lei.
Esplosiva, intelligente, romantica, La matematica delle bionde è una commedia da non perdere.
**
### Sinossi
Tubino nero e ballerine: che si tratti di un evento o di una serata romantica, è questa la “divisa” che indossa Camilla Casteldiani, giornalista di gossip trentenne un po’ frustrata. Il suo mito è Audrey Hepburn, icona di eleganza, di cui sta scrivendo la biografia. Ma quando, invece del ritratto di Audrey che le serve per la copertina del libro, le viene recapitato quello di Marilyn Monroe, la vita di Camilla subisce un brusco e inatteso cambiamento di stile. Soprattutto quando la bionda più bionda del pianeta inizia a parlare, a sorseggiare champagne con la mano guantata e a elargire consigli tutt’altro che richiesti. Dapprima la giornalista si indispettisce, ma poi, mentre piange sconsolata per la fine della relazione con Cris, non può che accettare l’aiuto della diva. E la terapia d’urto di Marilyn ha l’effetto di un vero tornado: dal guardaroba, tutto da rifare, dal trucco e dal colore dei capelli, tutti da rivedere, all’abc per diventare sexy e conquistare un uomo al primo appuntamento. Tra un enigmatico Mr. G che appare e scompare nella sua posta elettronica e un cavaliere misterioso che la salva da una situazione a dir poco imbarazzante, Camilla dovrà imparare a tirar fuori la bionda che è in lei.
Esplosiva, intelligente, romantica, La matematica delle bionde è una commedia da non perdere.

Tubino nero e ballerine: che si tratti di un evento o di una serata romantica, è questa la “divisa” che indossa Camilla Casteldiani, giornalista di gossip trentenne un po’ frustrata. Il suo mito è Audrey Hepburn, icona di eleganza, di cui sta scrivendo la biografia. Ma quando, invece del ritratto di Audrey che le serve per la copertina del libro, le viene recapitato quello di Marilyn Monroe, la vita di Camilla subisce un brusco e inatteso cambiamento di stile. Soprattutto quando la bionda più bionda del pianeta inizia a parlare, a sorseggiare champagne con la mano guantata e a elargire consigli tutt’altro che richiesti. Dapprima la giornalista si indispettisce, ma poi, mentre piange sconsolata per la fine della relazione con Cris, non può che accettare l’aiuto della diva. E la terapia d’urto di Marilyn ha l’effetto di un vero tornado: dal guardaroba, tutto da rifare, dal trucco e dal colore dei capelli, tutti da rivedere, all’abc per diventare sexy e conquistare un uomo al primo appuntamento. Tra un enigmatico Mr. G che appare e scompare nella sua posta elettronica e un cavaliere misterioso che la salva da una situazione a dir poco imbarazzante, Camilla dovrà imparare a tirar fuori la bionda che è in lei.
Esplosiva, intelligente, romantica, La matematica delle bionde è una commedia da non perdere.
**
### Sinossi
Tubino nero e ballerine: che si tratti di un evento o di una serata romantica, è questa la “divisa” che indossa Camilla Casteldiani, giornalista di gossip trentenne un po’ frustrata. Il suo mito è Audrey Hepburn, icona di eleganza, di cui sta scrivendo la biografia. Ma quando, invece del ritratto di Audrey che le serve per la copertina del libro, le viene recapitato quello di Marilyn Monroe, la vita di Camilla subisce un brusco e inatteso cambiamento di stile. Soprattutto quando la bionda più bionda del pianeta inizia a parlare, a sorseggiare champagne con la mano guantata e a elargire consigli tutt’altro che richiesti. Dapprima la giornalista si indispettisce, ma poi, mentre piange sconsolata per la fine della relazione con Cris, non può che accettare l’aiuto della diva. E la terapia d’urto di Marilyn ha l’effetto di un vero tornado: dal guardaroba, tutto da rifare, dal trucco e dal colore dei capelli, tutti da rivedere, all’abc per diventare sexy e conquistare un uomo al primo appuntamento. Tra un enigmatico Mr. G che appare e scompare nella sua posta elettronica e un cavaliere misterioso che la salva da una situazione a dir poco imbarazzante, Camilla dovrà imparare a tirar fuori la bionda che è in lei.
Esplosiva, intelligente, romantica, La matematica delle bionde è una commedia da non perdere.

Only registered users can download this free product.

Il male veniva dal mare

Nizza, Baia degli Angeli, terzo decennio del XXI secolo. Nyamé Kumasi, un giovane cronista mezzo italiano e mezzo ashanti, e Marlon, un anziano senzatetto suo amico, scoprono sulla battigia il cadavere orribilmente deturpato di una giovane donna. Il commissario Cavallero, incaricato delle indagini, segue dapprima la pista del delitto a sfondo sessuale, ma nelle acque della Baia, dopo l’arrivo della meganave Sirena, compaiono muovendosi a velocità fulminea misteriose entità luminescenti, che si rivelano meduse di una specie sconosciuta. E quando un’altra ragazza viene rinvenuta morta sulla spiaggia, con tracce di veleno di medusa nel sangue, il commissario dichiara risolto il caso. Per Nyamé e Asal Fortini, una studentessa di biologia ribelle a tutto e a tutti, quella soluzione del caso è solo apparente. Deve esserci dell’altro, qualcosa che supera l’evidenza. I due cominciano così una loro indagine che li metterà in contatto con inquietanti personaggi perduti nei labirinti del male, sino a una terribile rivelazione… Con questa appassionante avventura, intrisa di mare e porti malfamati, Giuseppe Conte si misura con successo con il fanta-thriller, affrontando argomenti attuali come il degrado ambientale e sociale, o eterni come il confronto-scontro tra l’umano e il non umano, l’amore e il disamore, il potere e l’anarchia, la realtà e il mito.

(source: Bol.com)

Nizza, Baia degli Angeli, terzo decennio del XXI secolo. Nyamé Kumasi, un giovane cronista mezzo italiano e mezzo ashanti, e Marlon, un anziano senzatetto suo amico, scoprono sulla battigia il cadavere orribilmente deturpato di una giovane donna. Il commissario Cavallero, incaricato delle indagini, segue dapprima la pista del delitto a sfondo sessuale, ma nelle acque della Baia, dopo l’arrivo della meganave Sirena, compaiono muovendosi a velocità fulminea misteriose entità luminescenti, che si rivelano meduse di una specie sconosciuta. E quando un’altra ragazza viene rinvenuta morta sulla spiaggia, con tracce di veleno di medusa nel sangue, il commissario dichiara risolto il caso. Per Nyamé e Asal Fortini, una studentessa di biologia ribelle a tutto e a tutti, quella soluzione del caso è solo apparente. Deve esserci dell’altro, qualcosa che supera l’evidenza. I due cominciano così una loro indagine che li metterà in contatto con inquietanti personaggi perduti nei labirinti del male, sino a una terribile rivelazione… Con questa appassionante avventura, intrisa di mare e porti malfamati, Giuseppe Conte si misura con successo con il fanta-thriller, affrontando argomenti attuali come il degrado ambientale e sociale, o eterni come il confronto-scontro tra l’umano e il non umano, l’amore e il disamore, il potere e l’anarchia, la realtà e il mito.

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

I lupi del Vaticano

Roma. 1508Tra i pittori della Cappella Sistina si nasconde un segreto Un grande romanzo storico di Gina Buonaguro e Janice KirkUn giovane investigatore Una cortigiana assassinata Una città eterna come i suoi peccatiRoma, 1508.In un mattino piovoso, dalle acque del Tevere viene ripescato il cadavere di una donna, dai capelli straordinariamente biondi. Francesco Angeli assiste alla scena e rimane sconvolto: lui conosce bene quella donna. Costretto dal padre a lasciare Firenze per aver sedotto una nobildonna sposata, Francesco è arrivato a Roma per lavorare come garzone nella bottega di Michelangelo. Il più grande pittore di tutti i tempi – impegnato nella realizzazione della Cappella Sistina – è dispotico e lunatico, e lo sottopone a ogni genere di malumori e bizzarre richieste. Perciò Francesco preferisce di gran lunga la compagnia di Raffaello e del suo circolo di aspiranti artisti, che si ritrovano nel bordello della cortigiana del posto. Ed è proprio Calendula, la più bella delle ragazze del bordello, a essere stata ritrovata sulla riva del Tevere. Francesco decide di gettarsi a capofitto nella ricerca dell’assassino, una ricerca che lo porterà a navigare in acque molto pericolose… Un appassionante thriller storico sullo sfondo della Roma rinascimentale, violenta, corrotta e opulenta. Un entusiasmante thriller ambientato tra lo sfarzo, la violenza e i segreti della Roma rinascimentale’In questo romanzo Buonaguro e Kirk ci accompagnano per le vie più oscure di Roma con l’aiuto di una serie di personaggi terribili e irresistibili allo stesso tempo, fra cui un arrogante Michelangelo e un dissoluto Raffaello.’Ross King, autore di I delitti della biblioteca scomparsa’Una trama avvincente, nella quale campeggiano i grandi artisti del Rinascimento accanto alle strade, agli odori, ai bordelli e ai misteri della Città Eterna.’Globe & Mail’Roma, sesso & arte. Un’elettrizzante vicenda di bellezza e orrore nei segreti dell’Italia del Rinascimento.’ChatelaineGina Buonaguroè nata nel New Jersey e ora vive a Toronto, in Canada. Janice Kirk è nata e vive a Kingston, in Canada. Insieme, oltre a I lupi del Vaticano, hanno scritto altri due romanzi storici, inediti in Italia.
(source: Bol.com)

Roma. 1508Tra i pittori della Cappella Sistina si nasconde un segreto Un grande romanzo storico di Gina Buonaguro e Janice KirkUn giovane investigatore Una cortigiana assassinata Una città eterna come i suoi peccatiRoma, 1508.In un mattino piovoso, dalle acque del Tevere viene ripescato il cadavere di una donna, dai capelli straordinariamente biondi. Francesco Angeli assiste alla scena e rimane sconvolto: lui conosce bene quella donna. Costretto dal padre a lasciare Firenze per aver sedotto una nobildonna sposata, Francesco è arrivato a Roma per lavorare come garzone nella bottega di Michelangelo. Il più grande pittore di tutti i tempi – impegnato nella realizzazione della Cappella Sistina – è dispotico e lunatico, e lo sottopone a ogni genere di malumori e bizzarre richieste. Perciò Francesco preferisce di gran lunga la compagnia di Raffaello e del suo circolo di aspiranti artisti, che si ritrovano nel bordello della cortigiana del posto. Ed è proprio Calendula, la più bella delle ragazze del bordello, a essere stata ritrovata sulla riva del Tevere. Francesco decide di gettarsi a capofitto nella ricerca dell’assassino, una ricerca che lo porterà a navigare in acque molto pericolose… Un appassionante thriller storico sullo sfondo della Roma rinascimentale, violenta, corrotta e opulenta. Un entusiasmante thriller ambientato tra lo sfarzo, la violenza e i segreti della Roma rinascimentale’In questo romanzo Buonaguro e Kirk ci accompagnano per le vie più oscure di Roma con l’aiuto di una serie di personaggi terribili e irresistibili allo stesso tempo, fra cui un arrogante Michelangelo e un dissoluto Raffaello.’Ross King, autore di I delitti della biblioteca scomparsa’Una trama avvincente, nella quale campeggiano i grandi artisti del Rinascimento accanto alle strade, agli odori, ai bordelli e ai misteri della Città Eterna.’Globe & Mail’Roma, sesso & arte. Un’elettrizzante vicenda di bellezza e orrore nei segreti dell’Italia del Rinascimento.’ChatelaineGina Buonaguroè nata nel New Jersey e ora vive a Toronto, in Canada. Janice Kirk è nata e vive a Kingston, in Canada. Insieme, oltre a I lupi del Vaticano, hanno scritto altri due romanzi storici, inediti in Italia.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Lttra Vlce – La Bibbia Della Lettura Veloce: Il Libro Della Lettura Veloce

La Bibbia della Lettura Veloce: facili abilità di lettura veloce con risultati comprovati da applicare immediatamente a qualsiasi tipo di materiale di lettura (libri, relazioni, riviste professionali, manuali, libri di testo, testi online, ebook, etc) perché tu possa leggere molto, molto più rapidamente, più efficacemente, sia che tu sia un professionista, un imprenditore, uno studente o un insegnante, un educatore in casa o semplicemente interessato nella tua formazione e nel tuo sviluppo personale, in qualsiasi campo (incluso quello imprenditoriale, medico, legale,
informatico, recitazione e le lingue straniere), mostrandoti, tra l’altro, come usare gli occhi con maggiore efficacia, ricordare di più, accedere alla tua intelligenza di apprendimento, trarre il significato da un minimo di contenuto, concentrarti sul tuo obbiettivo, trovare i punti caldi delle informazioni necessarie e metterle tutte in pratica, con il risultato di risparmiare tempo e denaro
mentre ottieni maggiori risultati sia nel lavoro che nella vita.

La Bibbia della Lettura Veloce: facili abilità di lettura veloce con risultati comprovati da applicare immediatamente a qualsiasi tipo di materiale di lettura (libri, relazioni, riviste professionali, manuali, libri di testo, testi online, ebook, etc) perché tu possa leggere molto, molto più rapidamente, più efficacemente, sia che tu sia un professionista, un imprenditore, uno studente o un insegnante, un educatore in casa o semplicemente interessato nella tua formazione e nel tuo sviluppo personale, in qualsiasi campo (incluso quello imprenditoriale, medico, legale,
informatico, recitazione e le lingue straniere), mostrandoti, tra l’altro, come usare gli occhi con maggiore efficacia, ricordare di più, accedere alla tua intelligenza di apprendimento, trarre il significato da un minimo di contenuto, concentrarti sul tuo obbiettivo, trovare i punti caldi delle informazioni necessarie e metterle tutte in pratica, con il risultato di risparmiare tempo e denaro
mentre ottieni maggiori risultati sia nel lavoro che nella vita.

Only registered users can download this free product.

I love New York

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DEL NUOVO ROMANZO N°1 in Inghilterra Il romanzo più glamour dell’anno È ufficiale: Angela Clark è innamorata… di New York! Di certo, quando ha lasciato la piovosa Inghilterra dopo una brutta delusione d’amore, non si aspettava che la sua vita sarebbe cambiata così tanto in così poco tempo. E invece la ragazza disperata che poco più di una settimana prima era salita sull’aereo in lacrime, portando con sé solo un paio di splendide Louboutin e il passaporto, adesso è una donna nuova, pronta a godersi tutte le meraviglie della città più favolosa del mondo. Dopo un accurato restyling da parte della sua nuova amica Jenny e un elettrizzante tour della città, eccola già alle prese con ben due uomini a dir poco sexy: Tyler, un affascinante e galante uomo d’affari, e Alex, il leader bello e dannato di un gruppo musicale. Non solo: Angela adesso ha anche un suo blog, dove può confidare alle appassionate lettrici le sue avventure sentimentali ed erotiche tra un concerto, una cena a lume di candela e un regalo da Tiffany. Ma le delusioni sono in agguato… Angela sarà capace di destreggiarsi nella sua nuova vita senza restare di nuovo ferita? E la Grande Mela riuscirà davvero a conquistare il suo cuore? Il paradiso esiste e comincia dalla Fifth Avenue A New York essere infelici è davvero una missione impossibile, soprattutto se sei single e con un paio di splendide Louboutin ai piedi. Una romantica e avventurosa fashion fiction: c’è un cuore che batte nella città che non dorme mai! «Un libro divertentissimo, imperdibile per le fan di Sex and the City.» CloserLindsey KelkInglese, autrice bestseller di romanzi rosa, ha una rubrica mensile su «Marie Claire». Le sue passioni sono i libri, la TV, la musica… e le scarpe. Vive a New York, una città che adora, anche se deve ammettere che Londra e i cocktail con le amiche le mancano molto. La Newton Compton ha pubblicato I love New York, in vetta alle classifiche per quasi un anno, e I love Hollywood.

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DEL NUOVO ROMANZO N°1 in Inghilterra Il romanzo più glamour dell’anno È ufficiale: Angela Clark è innamorata… di New York! Di certo, quando ha lasciato la piovosa Inghilterra dopo una brutta delusione d’amore, non si aspettava che la sua vita sarebbe cambiata così tanto in così poco tempo. E invece la ragazza disperata che poco più di una settimana prima era salita sull’aereo in lacrime, portando con sé solo un paio di splendide Louboutin e il passaporto, adesso è una donna nuova, pronta a godersi tutte le meraviglie della città più favolosa del mondo. Dopo un accurato restyling da parte della sua nuova amica Jenny e un elettrizzante tour della città, eccola già alle prese con ben due uomini a dir poco sexy: Tyler, un affascinante e galante uomo d’affari, e Alex, il leader bello e dannato di un gruppo musicale. Non solo: Angela adesso ha anche un suo blog, dove può confidare alle appassionate lettrici le sue avventure sentimentali ed erotiche tra un concerto, una cena a lume di candela e un regalo da Tiffany. Ma le delusioni sono in agguato… Angela sarà capace di destreggiarsi nella sua nuova vita senza restare di nuovo ferita? E la Grande Mela riuscirà davvero a conquistare il suo cuore? Il paradiso esiste e comincia dalla Fifth Avenue A New York essere infelici è davvero una missione impossibile, soprattutto se sei single e con un paio di splendide Louboutin ai piedi. Una romantica e avventurosa fashion fiction: c’è un cuore che batte nella città che non dorme mai! «Un libro divertentissimo, imperdibile per le fan di Sex and the City.» CloserLindsey KelkInglese, autrice bestseller di romanzi rosa, ha una rubrica mensile su «Marie Claire». Le sue passioni sono i libri, la TV, la musica… e le scarpe. Vive a New York, una città che adora, anche se deve ammettere che Londra e i cocktail con le amiche le mancano molto. La Newton Compton ha pubblicato I love New York, in vetta alle classifiche per quasi un anno, e I love Hollywood.

Only registered users can download this free product.

Love Kitchen. Gli ingredienti magici dell’amore

Per trovare il piatto perfetto devi saperlo amareTra New York e la Toscana, la ricetta per la felicità ha il sapore del sole.Georgia Gray lavora come chef da “Marco”, uno dei ristoranti più alla moda di tutta Manhattan, e porta al dito uno splendido anello di diamanti, dono dell’affascinante Glenn, un avvocato di grido che non vede l’ora di portarla all’altare. Ha un piccolo e confortevole appartamento nella Grande Mela e delle amiche fantastiche, sempre pronte a tirarla su di morale o a darle il consiglio giusto.Quando però riceve una critica negativa sulla rivista più letta della città la sua reputazione di ristoratrice subisce un duro colpo e il suo capo decide di licenziarla. Il fidanzato, dal canto suo, le rivela di non sentirsi davvero pronto al matrimonio e la lascia… Disperata e con il cuore a pezzi, Georgia comincia a pensare all’ipotesi di lasciare New York e di realizzare un sogno: ritornare in Italia, in Toscana, e scoprire tutti i segreti della cucina italiana, la più raffinata e gustosa al mondo… Chissà che proprio nel Bel Paese non incontri anche un nuovo amore capace di farle perdere la testa!Menu raffinati, glamour e un pizzico di romanticismo: gli ingredienti perfetti per una storia che vi lascerà con l’acquolina in bocca!Ricco di imprevisti, cibi fantastici e un delizioso contrasto tra il trambusto di New York e la tranquilla campagna italiana, questo romanzo è un piacere per i sensi.’Una lettura divertentissima con cui si possono identificare donne di tutte le età!’Giada De Laurentiis, foodwriter e chef starJenny NelsonVive tra Millbrook e Manhattan con suo marito e le due figlie gemelle. Ha lavorato come editor e producer presso iVillage.com, Vogue.com e Style.com. Love Kitchen. Gli ingredienti magici dell’amore è il suo primo romanzo.
(source: Bol.com)

Per trovare il piatto perfetto devi saperlo amareTra New York e la Toscana, la ricetta per la felicità ha il sapore del sole.Georgia Gray lavora come chef da “Marco”, uno dei ristoranti più alla moda di tutta Manhattan, e porta al dito uno splendido anello di diamanti, dono dell’affascinante Glenn, un avvocato di grido che non vede l’ora di portarla all’altare. Ha un piccolo e confortevole appartamento nella Grande Mela e delle amiche fantastiche, sempre pronte a tirarla su di morale o a darle il consiglio giusto.Quando però riceve una critica negativa sulla rivista più letta della città la sua reputazione di ristoratrice subisce un duro colpo e il suo capo decide di licenziarla. Il fidanzato, dal canto suo, le rivela di non sentirsi davvero pronto al matrimonio e la lascia… Disperata e con il cuore a pezzi, Georgia comincia a pensare all’ipotesi di lasciare New York e di realizzare un sogno: ritornare in Italia, in Toscana, e scoprire tutti i segreti della cucina italiana, la più raffinata e gustosa al mondo… Chissà che proprio nel Bel Paese non incontri anche un nuovo amore capace di farle perdere la testa!Menu raffinati, glamour e un pizzico di romanticismo: gli ingredienti perfetti per una storia che vi lascerà con l’acquolina in bocca!Ricco di imprevisti, cibi fantastici e un delizioso contrasto tra il trambusto di New York e la tranquilla campagna italiana, questo romanzo è un piacere per i sensi.’Una lettura divertentissima con cui si possono identificare donne di tutte le età!’Giada De Laurentiis, foodwriter e chef starJenny NelsonVive tra Millbrook e Manhattan con suo marito e le due figlie gemelle. Ha lavorato come editor e producer presso iVillage.com, Vogue.com e Style.com. Love Kitchen. Gli ingredienti magici dell’amore è il suo primo romanzo.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Louba il levantino (eNewton Zeroquarantanove)

Emil Louba regna nel mondo equivoco e colorito dei locali notturni di Malta. Ma Louba ha un avversario implacabile, il capitano di polizia Hurley Brown, che ha deciso di distruggerlo, come Louba ha distrutto alcuni dei suoi migliori agenti. La lotta tra i due è serrata e senza esclusione di colpi, ma un giorno Louba viene assassinato e sarà compito di Hurley Brown scoprire come sono andate realmente le cose, nel corso di una complessa indagine fitta di colpi di scena e incredibili rivelazioni.
Edgar Wallace
nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo, a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo. Tradotto in moltissime lingue, ha influenzato la letteratura gialla mondiale ed è considerato il maestro del romanzo poliziesco. È morto nel 1932.
**
### Sinossi
Emil Louba regna nel mondo equivoco e colorito dei locali notturni di Malta. Ma Louba ha un avversario implacabile, il capitano di polizia Hurley Brown, che ha deciso di distruggerlo, come Louba ha distrutto alcuni dei suoi migliori agenti. La lotta tra i due è serrata e senza esclusione di colpi, ma un giorno Louba viene assassinato e sarà compito di Hurley Brown scoprire come sono andate realmente le cose, nel corso di una complessa indagine fitta di colpi di scena e incredibili rivelazioni.
Edgar Wallace
nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo, a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo. Tradotto in moltissime lingue, ha influenzato la letteratura gialla mondiale ed è considerato il maestro del romanzo poliziesco. È morto nel 1932.

Emil Louba regna nel mondo equivoco e colorito dei locali notturni di Malta. Ma Louba ha un avversario implacabile, il capitano di polizia Hurley Brown, che ha deciso di distruggerlo, come Louba ha distrutto alcuni dei suoi migliori agenti. La lotta tra i due è serrata e senza esclusione di colpi, ma un giorno Louba viene assassinato e sarà compito di Hurley Brown scoprire come sono andate realmente le cose, nel corso di una complessa indagine fitta di colpi di scena e incredibili rivelazioni.
Edgar Wallace
nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo, a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo. Tradotto in moltissime lingue, ha influenzato la letteratura gialla mondiale ed è considerato il maestro del romanzo poliziesco. È morto nel 1932.
**
### Sinossi
Emil Louba regna nel mondo equivoco e colorito dei locali notturni di Malta. Ma Louba ha un avversario implacabile, il capitano di polizia Hurley Brown, che ha deciso di distruggerlo, come Louba ha distrutto alcuni dei suoi migliori agenti. La lotta tra i due è serrata e senza esclusione di colpi, ma un giorno Louba viene assassinato e sarà compito di Hurley Brown scoprire come sono andate realmente le cose, nel corso di una complessa indagine fitta di colpi di scena e incredibili rivelazioni.
Edgar Wallace
nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo, a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo. Tradotto in moltissime lingue, ha influenzato la letteratura gialla mondiale ed è considerato il maestro del romanzo poliziesco. È morto nel 1932.

Only registered users can download this free product.