1697–1712 di 4230 risultati

I Peccati Del Papa. Le Maschere Della Morte

Il quarto episodio del romanzo a puntate di Fabio Delizzos
Le indagini di Bellerofonte Castaldi, investigatore veneziano al servizio del papa
Roma, 1756. Nella città eterna si sta festeggiando uno dei carnevali più rinomati al mondo, insieme a quello di Venezia. È arrivato il momento tanto atteso dei palii, delle sfilate grandiose, dei fuochi d’artificio, dei balli e dei costumi sontuosi. Ma dietro l’allegria che invade le strade si nasconde l’angoscia del popolo. Dietro ogni costume potrebbe celarsi un criminale senza pietà. Bellerofonte Castaldi prosegue la sua indagine sotto lo sguardo vigile di papa Benedetto XIV. Dagli austeri ambienti ecclesiastici, dove i segreti sono inconfessabili, alle feste in costume, dove anche un segreto di Pulcinella può essere fatale, Bellerofonte dovrà dare il meglio di sé, non solo per catturare i criminali a cui sta dando la caccia, ma anche per salvare la sua stessa pelle. Perché un assassino dal volto coperto è più insidioso e letale…
Fabio Delizzos
È nato a Torino nel 1969 e vive a Roma. Laureato in filosofia, copywriter freelance, per la Newton Compton ha già pubblicato con grande successo i romanzi La setta degli alchimisti, La cattedrale dell’Anticristo e La loggia nera dei veggenti.
**
### Sinossi
Il quarto episodio del romanzo a puntate di Fabio Delizzos
Le indagini di Bellerofonte Castaldi, investigatore veneziano al servizio del papa
Roma, 1756. Nella città eterna si sta festeggiando uno dei carnevali più rinomati al mondo, insieme a quello di Venezia. È arrivato il momento tanto atteso dei palii, delle sfilate grandiose, dei fuochi d’artificio, dei balli e dei costumi sontuosi. Ma dietro l’allegria che invade le strade si nasconde l’angoscia del popolo. Dietro ogni costume potrebbe celarsi un criminale senza pietà. Bellerofonte Castaldi prosegue la sua indagine sotto lo sguardo vigile di papa Benedetto XIV. Dagli austeri ambienti ecclesiastici, dove i segreti sono inconfessabili, alle feste in costume, dove anche un segreto di Pulcinella può essere fatale, Bellerofonte dovrà dare il meglio di sé, non solo per catturare i criminali a cui sta dando la caccia, ma anche per salvare la sua stessa pelle. Perché un assassino dal volto coperto è più insidioso e letale…
Fabio Delizzos
È nato a Torino nel 1969 e vive a Roma. Laureato in filosofia, copywriter freelance, per la Newton Compton ha già pubblicato con grande successo i romanzi La setta degli alchimisti, La cattedrale dell’Anticristo e La loggia nera dei veggenti.

Il quarto episodio del romanzo a puntate di Fabio Delizzos
Le indagini di Bellerofonte Castaldi, investigatore veneziano al servizio del papa
Roma, 1756. Nella città eterna si sta festeggiando uno dei carnevali più rinomati al mondo, insieme a quello di Venezia. È arrivato il momento tanto atteso dei palii, delle sfilate grandiose, dei fuochi d’artificio, dei balli e dei costumi sontuosi. Ma dietro l’allegria che invade le strade si nasconde l’angoscia del popolo. Dietro ogni costume potrebbe celarsi un criminale senza pietà. Bellerofonte Castaldi prosegue la sua indagine sotto lo sguardo vigile di papa Benedetto XIV. Dagli austeri ambienti ecclesiastici, dove i segreti sono inconfessabili, alle feste in costume, dove anche un segreto di Pulcinella può essere fatale, Bellerofonte dovrà dare il meglio di sé, non solo per catturare i criminali a cui sta dando la caccia, ma anche per salvare la sua stessa pelle. Perché un assassino dal volto coperto è più insidioso e letale…
Fabio Delizzos
È nato a Torino nel 1969 e vive a Roma. Laureato in filosofia, copywriter freelance, per la Newton Compton ha già pubblicato con grande successo i romanzi La setta degli alchimisti, La cattedrale dell’Anticristo e La loggia nera dei veggenti.
**
### Sinossi
Il quarto episodio del romanzo a puntate di Fabio Delizzos
Le indagini di Bellerofonte Castaldi, investigatore veneziano al servizio del papa
Roma, 1756. Nella città eterna si sta festeggiando uno dei carnevali più rinomati al mondo, insieme a quello di Venezia. È arrivato il momento tanto atteso dei palii, delle sfilate grandiose, dei fuochi d’artificio, dei balli e dei costumi sontuosi. Ma dietro l’allegria che invade le strade si nasconde l’angoscia del popolo. Dietro ogni costume potrebbe celarsi un criminale senza pietà. Bellerofonte Castaldi prosegue la sua indagine sotto lo sguardo vigile di papa Benedetto XIV. Dagli austeri ambienti ecclesiastici, dove i segreti sono inconfessabili, alle feste in costume, dove anche un segreto di Pulcinella può essere fatale, Bellerofonte dovrà dare il meglio di sé, non solo per catturare i criminali a cui sta dando la caccia, ma anche per salvare la sua stessa pelle. Perché un assassino dal volto coperto è più insidioso e letale…
Fabio Delizzos
È nato a Torino nel 1969 e vive a Roma. Laureato in filosofia, copywriter freelance, per la Newton Compton ha già pubblicato con grande successo i romanzi La setta degli alchimisti, La cattedrale dell’Anticristo e La loggia nera dei veggenti.

Only registered users can download this free product.

I Peccati Del Papa. La Città Dei Veleni

Il secondo episodio del romanzo a puntate di Fabio DelizzosLe indagini di Bellerofonte Castaldi, investigatore veneziano al servizio del papaUna Roma subdola e sordida, regno di sicari e avvelenatoriRoma, febbraio 1756. La città di san Pietro è funestata da crimini inquietanti, mentre fervono i preparativi per l’ultima settimana di carnevale: un bambino castrato è stato ritrovato morto, dissanguato con un pesante salasso; i sospetti ricadono sugli ebrei, accusati da secoli di cibarsi del sangue di bambini cristiani. Ma non è finita. Il rettore del Collegio dei gesuiti, una delle scuole più prestigiose ed esclusive del mondo, è stato ucciso con un potente veleno, ma il più probabile autore dell’omicidio, lo speziale del Collegio, è deceduto alcune settimane prima di lui. C’è un nesso tra l’assassinio del bambino e questo nuovo crimine? E perché il Santo Uffizio sta indagando sui casi? Toccherà a Bellerofonte scoprirlo… Dai bui laboratori degli speziali alle scuole di canto per bambini castrati, la ricerca della verità si fa sempre più difficile e pericolosa. Perché ora, insieme al sangue, comincia a scorrere anche il veleno.Fabio DelizzosÈ nato a Torino nel 1969 e vive a Roma. Laureato in filosofia, copywriter freelance, per la Newton Compton ha già pubblicato con grande successo i romanzi La setta degli alchimisti, La cattedrale dell’Anticristo e La loggia nera dei veggenti.
(source: Bol.com)

Il secondo episodio del romanzo a puntate di Fabio DelizzosLe indagini di Bellerofonte Castaldi, investigatore veneziano al servizio del papaUna Roma subdola e sordida, regno di sicari e avvelenatoriRoma, febbraio 1756. La città di san Pietro è funestata da crimini inquietanti, mentre fervono i preparativi per l’ultima settimana di carnevale: un bambino castrato è stato ritrovato morto, dissanguato con un pesante salasso; i sospetti ricadono sugli ebrei, accusati da secoli di cibarsi del sangue di bambini cristiani. Ma non è finita. Il rettore del Collegio dei gesuiti, una delle scuole più prestigiose ed esclusive del mondo, è stato ucciso con un potente veleno, ma il più probabile autore dell’omicidio, lo speziale del Collegio, è deceduto alcune settimane prima di lui. C’è un nesso tra l’assassinio del bambino e questo nuovo crimine? E perché il Santo Uffizio sta indagando sui casi? Toccherà a Bellerofonte scoprirlo… Dai bui laboratori degli speziali alle scuole di canto per bambini castrati, la ricerca della verità si fa sempre più difficile e pericolosa. Perché ora, insieme al sangue, comincia a scorrere anche il veleno.Fabio DelizzosÈ nato a Torino nel 1969 e vive a Roma. Laureato in filosofia, copywriter freelance, per la Newton Compton ha già pubblicato con grande successo i romanzi La setta degli alchimisti, La cattedrale dell’Anticristo e La loggia nera dei veggenti.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Panikkar. Un uomo e il suo pensiero

Immergersi nella biografia di Raimon Panikkar (1918-2010) è come aprire una finestra su quelle che saranno le vite degli uomini di domani. Nato a Barcellona da madre catalana e padre hindu, Panikkar è stato chimico, filosofo, teologo, numerario dell’Opus Dei, sacerdote cattolico, docente universitario, marito, scrittore, ma anche amico, “maestro”, “profeta” e molto altro ancora. Vestito all’europea o in sandali e dhoti, a Bonn, Roma, Varanasi, Santa Barbara o Tavertet, quest’uomo ha penetrato la saggezza di culture e religioni diverse e ha saputo gettare un nuovo sguardo sulla tradizione cristiana e occidentale. La figura di Panikkar appartiene oggi alla leggenda, alimentata in parte da lui stesso, in parte “dilatata, rafforzata e diffusa da tutti quelli che l’hanno conosciuto”. Bielawski la riprende con dedizione e rispetto, prova a distillare l’uomo dal “mito” raccontandone la vita e presentando il suo pensiero. In questo viaggio incontriamo teorie ardite, come la visione cosmoteandrica o advaitica, e riflessioni sulla secolarità sacra, sul buddhismo e sulla trinità radicale. Passo dopo passo, il percorso apparentemente erratico del filosofo di Tavertet rivela una profonda coerenza, poiché l’apertura universale, la fiducia cosmica, la passione per Cristo e una coraggiosa ricerca della libertà fanno da filo rosso. Bielawski individua il senso di questo cammino unico e ci guida con trasporto nel “labirinto” Panikkar.
**

Immergersi nella biografia di Raimon Panikkar (1918-2010) è come aprire una finestra su quelle che saranno le vite degli uomini di domani. Nato a Barcellona da madre catalana e padre hindu, Panikkar è stato chimico, filosofo, teologo, numerario dell’Opus Dei, sacerdote cattolico, docente universitario, marito, scrittore, ma anche amico, “maestro”, “profeta” e molto altro ancora. Vestito all’europea o in sandali e dhoti, a Bonn, Roma, Varanasi, Santa Barbara o Tavertet, quest’uomo ha penetrato la saggezza di culture e religioni diverse e ha saputo gettare un nuovo sguardo sulla tradizione cristiana e occidentale. La figura di Panikkar appartiene oggi alla leggenda, alimentata in parte da lui stesso, in parte “dilatata, rafforzata e diffusa da tutti quelli che l’hanno conosciuto”. Bielawski la riprende con dedizione e rispetto, prova a distillare l’uomo dal “mito” raccontandone la vita e presentando il suo pensiero. In questo viaggio incontriamo teorie ardite, come la visione cosmoteandrica o advaitica, e riflessioni sulla secolarità sacra, sul buddhismo e sulla trinità radicale. Passo dopo passo, il percorso apparentemente erratico del filosofo di Tavertet rivela una profonda coerenza, poiché l’apertura universale, la fiducia cosmica, la passione per Cristo e una coraggiosa ricerca della libertà fanno da filo rosso. Bielawski individua il senso di questo cammino unico e ci guida con trasporto nel “labirinto” Panikkar.
**

Only registered users can download this free product.

Opere Filosofiche. Vol. III

Filosofo vissuto nella Grecia del 300 a.C. e passato alla storia come il filosofo dell’immanenza, Aristotele è stato una delle menti più innovative, prolifiche e influenti del mondo antico. Le sue opere di pensiero escono oggi per Utet anche in un’inedita versione digitale arrichita di un apparato critico, accessibile in modalità ipertestuale. Nel terzo volume si trovano gli scritti relativi alla fisica, alle questioni etiche e alla Grande Etica.

Filosofo vissuto nella Grecia del 300 a.C. e passato alla storia come il filosofo dell’immanenza, Aristotele è stato una delle menti più innovative, prolifiche e influenti del mondo antico. Le sue opere di pensiero escono oggi per Utet anche in un’inedita versione digitale arrichita di un apparato critico, accessibile in modalità ipertestuale. Nel terzo volume si trovano gli scritti relativi alla fisica, alle questioni etiche e alla Grande Etica.

Only registered users can download this free product.

Le nuove paure

Da vero illuminista, Marc Augé possiede il talento di rivelarci a noi stessi. Questa volta spingendoci a scrutare nello specchio scuro di ciò che collettivamente temiamo di più. Ma è davvero così terribile quello che riusciamo a distinguere? Certo, abbiamo l’impressione di vivere immersi nella paura, perché inquietudine e angoscia hanno la sinistra capacità di addensarsi e incupire il nostro orizzonte. Insomma, la paura fa sistema, crea contagio, induce visioni apocalittiche, disegna l’habitat dell’incubo, dall’allarme alimentare o pandemico all’emergenza climatica al rischio terroristico: l’insieme rilegato dalla crisi planetaria. Augé però non cade ostaggio di questa cupezza indifferenziata. Preferisce perlustrarla, inventariarne gli aspetti, interrogarsi sul loro senso. Così scomposte da una lente antropologica, le paure attuali si rivelano spesso artificiose, fomentate da media ansiogeni, o si riaffacciano, sublimate, là dove non ci aspetteremmo di trovarle, oppure lasciano affiorare sgomenti antichi. Ma discernere le minacce vere – innanzi tutto la rottura del legame sociale – è la prima mossa per allentare la presa che la paura ha su di noi.
(source: Bol.com)

Da vero illuminista, Marc Augé possiede il talento di rivelarci a noi stessi. Questa volta spingendoci a scrutare nello specchio scuro di ciò che collettivamente temiamo di più. Ma è davvero così terribile quello che riusciamo a distinguere? Certo, abbiamo l’impressione di vivere immersi nella paura, perché inquietudine e angoscia hanno la sinistra capacità di addensarsi e incupire il nostro orizzonte. Insomma, la paura fa sistema, crea contagio, induce visioni apocalittiche, disegna l’habitat dell’incubo, dall’allarme alimentare o pandemico all’emergenza climatica al rischio terroristico: l’insieme rilegato dalla crisi planetaria. Augé però non cade ostaggio di questa cupezza indifferenziata. Preferisce perlustrarla, inventariarne gli aspetti, interrogarsi sul loro senso. Così scomposte da una lente antropologica, le paure attuali si rivelano spesso artificiose, fomentate da media ansiogeni, o si riaffacciano, sublimate, là dove non ci aspetteremmo di trovarle, oppure lasciano affiorare sgomenti antichi. Ma discernere le minacce vere – innanzi tutto la rottura del legame sociale – è la prima mossa per allentare la presa che la paura ha su di noi.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Non proprio disponibile

**Pilota lui, infermiera terrorizzata dal volo lei: Trent e Monica totalmente incompatibili o perdutamente complementari?**
Monica Mann è un’infermiera esperta di primo soccorso, con la vocazione a salvare vite umane. Quando un terribile tsunami colpisce la Giamaica, non ci pensa due volte e parte volontaria con Borderless Nurses, impegnandosi in prima linea nella catastrofe. Di colpo si ritrova catapultata in un caos di devastazione e sofferenza: mancano cibo, letti, medicinali e il numero di vittime sale sempre di più.
Monica si mette a disposizione totale di chi ha bisogno: l’infermiera-angelo riesce così a portare un po’ di ordine e speranza nella tragedia. In questo inferno, però, compare un raggio di luce: è il caldo sorriso di Trent Fairchild, sexy pilota di elicotteri perennemente scalzo e dalla carica mascolina irresistibile che dell’isola ha fatto la sua casa. I due sono da subito attratti l’uno dall’altra, e una passione destinata forse ad avere la meglio sulla ragione li travolge all’improvviso.
Le cose si complicano quando una nuova scossa li intrappola nel loro incubo personale. Riusciranno Trent e Monica a restare uniti nel dramma o la natura avrà la meglio, separandoli definitivamente?

**Pilota lui, infermiera terrorizzata dal volo lei: Trent e Monica totalmente incompatibili o perdutamente complementari?**
Monica Mann è un’infermiera esperta di primo soccorso, con la vocazione a salvare vite umane. Quando un terribile tsunami colpisce la Giamaica, non ci pensa due volte e parte volontaria con Borderless Nurses, impegnandosi in prima linea nella catastrofe. Di colpo si ritrova catapultata in un caos di devastazione e sofferenza: mancano cibo, letti, medicinali e il numero di vittime sale sempre di più.
Monica si mette a disposizione totale di chi ha bisogno: l’infermiera-angelo riesce così a portare un po’ di ordine e speranza nella tragedia. In questo inferno, però, compare un raggio di luce: è il caldo sorriso di Trent Fairchild, sexy pilota di elicotteri perennemente scalzo e dalla carica mascolina irresistibile che dell’isola ha fatto la sua casa. I due sono da subito attratti l’uno dall’altra, e una passione destinata forse ad avere la meglio sulla ragione li travolge all’improvviso.
Le cose si complicano quando una nuova scossa li intrappola nel loro incubo personale. Riusciranno Trent e Monica a restare uniti nel dramma o la natura avrà la meglio, separandoli definitivamente?

Only registered users can download this free product.

Nido Vuoto

La nuova attesissima avventura dell’ispettore Delicado e del suo vice Garzón. I due investigatori sono questa volta alle prese con un pietoso caso di sfruttamento infantile. E un inatteso finale cambia le carte in tavola per tutti.

La nuova attesissima avventura dell’ispettore Delicado e del suo vice Garzón. I due investigatori sono questa volta alle prese con un pietoso caso di sfruttamento infantile. E un inatteso finale cambia le carte in tavola per tutti.

Only registered users can download this free product.

Milano sotterranea

Un viaggio alla scoperta del sottosuolo milanese in luoghi inesplorati custodi di straordinari segreti

Sapevate che sotto il Castello Sforzesco si estende un labirinto di passaggi segreti, cunicoli e gallerie che arrivano fino a Santa Maria delle Grazie? E che nel cuore della città è presente ancora oggi il cosiddetto “bunker di Mussolini”?
La vita della metropoli milanese, indiscussa capitale della moda e del design, si svolge frenetica in superficie. Eppure, nelle viscere del sottosuolo, permangono zone inesplorate, testimonianze di una storia millenaria che la città sembra voler dimenticare. Da più di vent’anni gli speleologi dell’Associazione SCAM (Speleologia Cavità Artificiali Milano) si calano nei sotterranei di Milano per strapparli all’oblio del tempo. E in questo libro ci consegnano il resoconto delle loro esplorazioni: dall’antico Canale Vetra ai ricoveri antiaerei sotto la Stazione Centrale, dal passaggio segreto della chiesa di San Marco al putridarium di San Bernardino alle Ossa, dai sotterranei del manicomio di Mombello ai misteriosi labirinti di Baggio, gli speleologi milanesi vi condurranno in un appassionante viaggio alla scoperta di antichi cunicoli, gallerie, pozzi, cripte e canali sotterranei.

Sotto la città c’è un incredibile spettacolo tutto da scoprire

Tra gli argomenti:

La Roggia Castello
La Strada Segreta Coperta
La Darsena
L’Olona e la Roggia delle Lavandaie
Il passaggio segreto della chiesa di San Marco
Il “putridarium” del Santuario di San Bernardino alle Ossa
Il rifugio antiaereo di via Luini
Il “bunker di Mussolini”
I sotterranei della Stazione Centrale
Il tunnel della Gladio
I misteri di Baggio

Gianluca Padovan
è nato a Verona nel 1959. Da più di vent’anni conduce ricerche nel sottosuolo milanese. Nel 1984 costituisce il Gruppo SCAM (Speleologia Cavità Artificiali Milano) poi diventato Associazione. Nel 2000 fonda la FNCA (Federazione Nazionale Cavità Artificiali). Assieme ad altri soci inaugura la collana Hypogean Archaeology dei British Archaeological Reports di Oxford. Ha pubblicato saggi e organizzato congressi in collaborazione con il Politecnico di Milano.

Ippolito Edmondo Ferrario
Classe 1976, vive e lavora a Milano, dove si occupa dell’organizzazione di eventi e di comunicazione. È stato giornalista e ha pubblicato romanzi e saggi. Nel 2005 ha ricevuto la Cittadinanza Onoraria del Comune di Triora, il borgo medioevale ligure famoso per il processo alle streghe.

(source: Bol.com)

Un viaggio alla scoperta del sottosuolo milanese in luoghi inesplorati custodi di straordinari segreti

Sapevate che sotto il Castello Sforzesco si estende un labirinto di passaggi segreti, cunicoli e gallerie che arrivano fino a Santa Maria delle Grazie? E che nel cuore della città è presente ancora oggi il cosiddetto “bunker di Mussolini”?
La vita della metropoli milanese, indiscussa capitale della moda e del design, si svolge frenetica in superficie. Eppure, nelle viscere del sottosuolo, permangono zone inesplorate, testimonianze di una storia millenaria che la città sembra voler dimenticare. Da più di vent’anni gli speleologi dell’Associazione SCAM (Speleologia Cavità Artificiali Milano) si calano nei sotterranei di Milano per strapparli all’oblio del tempo. E in questo libro ci consegnano il resoconto delle loro esplorazioni: dall’antico Canale Vetra ai ricoveri antiaerei sotto la Stazione Centrale, dal passaggio segreto della chiesa di San Marco al putridarium di San Bernardino alle Ossa, dai sotterranei del manicomio di Mombello ai misteriosi labirinti di Baggio, gli speleologi milanesi vi condurranno in un appassionante viaggio alla scoperta di antichi cunicoli, gallerie, pozzi, cripte e canali sotterranei.

Sotto la città c’è un incredibile spettacolo tutto da scoprire

Tra gli argomenti:

La Roggia Castello
La Strada Segreta Coperta
La Darsena
L’Olona e la Roggia delle Lavandaie
Il passaggio segreto della chiesa di San Marco
Il “putridarium” del Santuario di San Bernardino alle Ossa
Il rifugio antiaereo di via Luini
Il “bunker di Mussolini”
I sotterranei della Stazione Centrale
Il tunnel della Gladio
I misteri di Baggio

Gianluca Padovan
è nato a Verona nel 1959. Da più di vent’anni conduce ricerche nel sottosuolo milanese. Nel 1984 costituisce il Gruppo SCAM (Speleologia Cavità Artificiali Milano) poi diventato Associazione. Nel 2000 fonda la FNCA (Federazione Nazionale Cavità Artificiali). Assieme ad altri soci inaugura la collana Hypogean Archaeology dei British Archaeological Reports di Oxford. Ha pubblicato saggi e organizzato congressi in collaborazione con il Politecnico di Milano.

Ippolito Edmondo Ferrario
Classe 1976, vive e lavora a Milano, dove si occupa dell’organizzazione di eventi e di comunicazione. È stato giornalista e ha pubblicato romanzi e saggi. Nel 2005 ha ricevuto la Cittadinanza Onoraria del Comune di Triora, il borgo medioevale ligure famoso per il processo alle streghe.

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

MÉTO. La Casa

Su un’isola deserta, in una grande Casa, 64 ragazzi vivono isolati dal resto del mondo: divisi in gruppi, ciascuno con un colore diverso, devono obbedire agli ordini dei Cesari, che li sorvegliano a vista, li puniscono quando non osservano le regole e soprattutto vietano loro di fare domande. La loro paura più grande è crescere troppo, ed essere portati via dalla Casa. Ma verso quale destinazione?Méto è un Rosso, uno dei più grandi. Non ha nulla da perdere, anzi è disposto a tutto pur di conoscere la verità: dove si trovano lui e i suoi compagni? Perché non ricordano nulla della vita prima della Casa? Quale futuro li attende? È venuto il momento di ribellarsi, e niente sarà più come prima.
**
### Sinossi
Su un’isola deserta, in una grande Casa, 64 ragazzi vivono isolati dal resto del mondo: divisi in gruppi, ciascuno con un colore diverso, devono obbedire agli ordini dei Cesari, che li sorvegliano a vista, li puniscono quando non osservano le regole e soprattutto vietano loro di fare domande. La loro paura più grande è crescere troppo, ed essere portati via dalla Casa. Ma verso quale destinazione?Méto è un Rosso, uno dei più grandi. Non ha nulla da perdere, anzi è disposto a tutto pur di conoscere la verità: dove si trovano lui e i suoi compagni? Perché non ricordano nulla della vita prima della Casa? Quale futuro li attende? È venuto il momento di ribellarsi, e niente sarà più come prima.

Su un’isola deserta, in una grande Casa, 64 ragazzi vivono isolati dal resto del mondo: divisi in gruppi, ciascuno con un colore diverso, devono obbedire agli ordini dei Cesari, che li sorvegliano a vista, li puniscono quando non osservano le regole e soprattutto vietano loro di fare domande. La loro paura più grande è crescere troppo, ed essere portati via dalla Casa. Ma verso quale destinazione?Méto è un Rosso, uno dei più grandi. Non ha nulla da perdere, anzi è disposto a tutto pur di conoscere la verità: dove si trovano lui e i suoi compagni? Perché non ricordano nulla della vita prima della Casa? Quale futuro li attende? È venuto il momento di ribellarsi, e niente sarà più come prima.
**
### Sinossi
Su un’isola deserta, in una grande Casa, 64 ragazzi vivono isolati dal resto del mondo: divisi in gruppi, ciascuno con un colore diverso, devono obbedire agli ordini dei Cesari, che li sorvegliano a vista, li puniscono quando non osservano le regole e soprattutto vietano loro di fare domande. La loro paura più grande è crescere troppo, ed essere portati via dalla Casa. Ma verso quale destinazione?Méto è un Rosso, uno dei più grandi. Non ha nulla da perdere, anzi è disposto a tutto pur di conoscere la verità: dove si trovano lui e i suoi compagni? Perché non ricordano nulla della vita prima della Casa? Quale futuro li attende? È venuto il momento di ribellarsi, e niente sarà più come prima.

Only registered users can download this free product.

Maltempo

‘E allora le cose, da male, un po’ alla volta iniziarono ad andare peggio’.

***

Piove. In una primavera ritardataria, il Pm Tataranni è di pessimo umore. Mentre è in corso la campagna elettorale per le Regionali si ritrova fra i piedi una ragazza troppo intraprendente, troppo ingenua, forse mitomane.
Quando la giovane scompare, Imma Tataranni comincia a vedere tutto sotto un’altra luce: se stessero tentando di incastrarla? Eccola tirar fuori gli aculei, mentre si aggira per una Basilicata che sembra la Transilvania, impantanandosi in tutti i sensi.
All’inseguimento di una verità che affonda le radici nel passato si spingerà fino a Roma: fra il Colosseo e piazza di Spagna sfreccerà in scooter stretta all’appuntato Calogiuri, e finirà col cadere in tentazione. Ma anche sul suo prediletto si allunga qualche ombra. Nell’indagine sembrano spuntare i fantasmi, una vecchia parla di malocchio.
Dagli studi di Cinecittà in via di dismissione al petrolio della Val d’Agri, da Montecitorio ai vicoli deserti di Craco, il paese abbandonato, solo la testardaggine di una donna che non teme i chili di troppo e rifugge i buoni sentimenti potrà venire a capo dell’enigma.
Dissacrante nella sua normalità, forse Imma imparerà a fidarsi un po’ di piú di se stessa e degli altri, forse il frutto proibito si potrebbe cogliere, forse il Belpaese non è del tutto da rottamare.
La città guarda la provincia e la provincia guarda la città nel racconto scoppiettante di un’Italia in caduta libera verso i suoi anni peggiori, e di energie pulite che si annidano dove meno te l’aspetti. ‘Rosso di sera buon tempo si spera’, sospirerà Imma alla prima schiarita.

(source: Bol.com)

‘E allora le cose, da male, un po’ alla volta iniziarono ad andare peggio’.

***

Piove. In una primavera ritardataria, il Pm Tataranni è di pessimo umore. Mentre è in corso la campagna elettorale per le Regionali si ritrova fra i piedi una ragazza troppo intraprendente, troppo ingenua, forse mitomane.
Quando la giovane scompare, Imma Tataranni comincia a vedere tutto sotto un’altra luce: se stessero tentando di incastrarla? Eccola tirar fuori gli aculei, mentre si aggira per una Basilicata che sembra la Transilvania, impantanandosi in tutti i sensi.
All’inseguimento di una verità che affonda le radici nel passato si spingerà fino a Roma: fra il Colosseo e piazza di Spagna sfreccerà in scooter stretta all’appuntato Calogiuri, e finirà col cadere in tentazione. Ma anche sul suo prediletto si allunga qualche ombra. Nell’indagine sembrano spuntare i fantasmi, una vecchia parla di malocchio.
Dagli studi di Cinecittà in via di dismissione al petrolio della Val d’Agri, da Montecitorio ai vicoli deserti di Craco, il paese abbandonato, solo la testardaggine di una donna che non teme i chili di troppo e rifugge i buoni sentimenti potrà venire a capo dell’enigma.
Dissacrante nella sua normalità, forse Imma imparerà a fidarsi un po’ di piú di se stessa e degli altri, forse il frutto proibito si potrebbe cogliere, forse il Belpaese non è del tutto da rottamare.
La città guarda la provincia e la provincia guarda la città nel racconto scoppiettante di un’Italia in caduta libera verso i suoi anni peggiori, e di energie pulite che si annidano dove meno te l’aspetti. ‘Rosso di sera buon tempo si spera’, sospirerà Imma alla prima schiarita.

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Un Lieve Profumo Di Limone

È la vigilia di Natale e Binny è del tutto impreparata: ha solo 5 ore per allestire la festa e fare i regali. Mentre cerca di destreggiarsi nel traffico convulso degli ultimi acquisti, per sfuggire a una conoscente molesta si infila in un negozio a caso. All’interno, un odore intenso di buccia di limone, diffuso dagli scaffali colmi di prodotti per la pulizia della casa e una giovane donna curatissima che le chiede di che cosa ha bisogno. Poche parole bastano alle due donne per raccontarsi ciò che le ha ferite, qualche minuto per ritrovare il vero spirito del Natale. Che c’è sempre, e nonostante tutto.
**
### Sinossi
È la vigilia di Natale e Binny è del tutto impreparata: ha solo 5 ore per allestire la festa e fare i regali. Mentre cerca di destreggiarsi nel traffico convulso degli ultimi acquisti, per sfuggire a una conoscente molesta si infila in un negozio a caso. All’interno, un odore intenso di buccia di limone, diffuso dagli scaffali colmi di prodotti per la pulizia della casa e una giovane donna curatissima che le chiede di che cosa ha bisogno. Poche parole bastano alle due donne per raccontarsi ciò che le ha ferite, qualche minuto per ritrovare il vero spirito del Natale. Che c’è sempre, e nonostante tutto.

È la vigilia di Natale e Binny è del tutto impreparata: ha solo 5 ore per allestire la festa e fare i regali. Mentre cerca di destreggiarsi nel traffico convulso degli ultimi acquisti, per sfuggire a una conoscente molesta si infila in un negozio a caso. All’interno, un odore intenso di buccia di limone, diffuso dagli scaffali colmi di prodotti per la pulizia della casa e una giovane donna curatissima che le chiede di che cosa ha bisogno. Poche parole bastano alle due donne per raccontarsi ciò che le ha ferite, qualche minuto per ritrovare il vero spirito del Natale. Che c’è sempre, e nonostante tutto.
**
### Sinossi
È la vigilia di Natale e Binny è del tutto impreparata: ha solo 5 ore per allestire la festa e fare i regali. Mentre cerca di destreggiarsi nel traffico convulso degli ultimi acquisti, per sfuggire a una conoscente molesta si infila in un negozio a caso. All’interno, un odore intenso di buccia di limone, diffuso dagli scaffali colmi di prodotti per la pulizia della casa e una giovane donna curatissima che le chiede di che cosa ha bisogno. Poche parole bastano alle due donne per raccontarsi ciò che le ha ferite, qualche minuto per ritrovare il vero spirito del Natale. Che c’è sempre, e nonostante tutto.

Only registered users can download this free product.

Liberi insieme (I Romanzi Classic)

Harrison Bainbridge, secondogenito di un conte, si stabilisce in Texas per condurre una vita libera dalle restrizioni sociali. Non si aspetta di ritrovarsi affascinato e irresistibilmente attratto dalla bella e insolente figlia del proprietario del saloon locale, Jessye Kane. Dopo un periodo trascorso a raccogliere cotone, Harrison decide di occuparsi di bestiame e si lancia in questa nuova avventura coinvolgendo Jessye. Tuttavia la giovane, pur disposta ad averlo come partner d¿affari, non pare affatto interessata alla passione che Harrison le offre: ancora brucia in lei il ricordo del suo ultimo devastante amore. Ma quando Harrison rischia la vita per salvarla, tutto sembra cambiare…
(source: Bol.com)

Harrison Bainbridge, secondogenito di un conte, si stabilisce in Texas per condurre una vita libera dalle restrizioni sociali. Non si aspetta di ritrovarsi affascinato e irresistibilmente attratto dalla bella e insolente figlia del proprietario del saloon locale, Jessye Kane. Dopo un periodo trascorso a raccogliere cotone, Harrison decide di occuparsi di bestiame e si lancia in questa nuova avventura coinvolgendo Jessye. Tuttavia la giovane, pur disposta ad averlo come partner d¿affari, non pare affatto interessata alla passione che Harrison le offre: ancora brucia in lei il ricordo del suo ultimo devastante amore. Ma quando Harrison rischia la vita per salvarla, tutto sembra cambiare…
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Il Killer Di Piazzale Dateo

Un grande autore di gialli italiani
Un caso da risolvere

In un’afosa serata d’agosto, alla periferia di Milano si consuma un brutale omicidio: tre vittime di nazionalità diversa, apparentemente senza legami tra loro. Due pistole, ma – garantiscono i testimoni – un unico assassino. Un vero rompicapo per gli inquirenti, e anche per Enrico Radeschi, giornalista inviato sul posto e incaricato di seguire quello che si preannuncia come il giallo dell’estate…

Paolo Roversi
vive a Milano. Ha scritto otto romanzi tradotti in quattro lingue. È ideatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir festival e del portale MilanoNera. Il suo ultimo romanzo è L’ira funesta.

(source: Bol.com)

Un grande autore di gialli italiani
Un caso da risolvere

In un’afosa serata d’agosto, alla periferia di Milano si consuma un brutale omicidio: tre vittime di nazionalità diversa, apparentemente senza legami tra loro. Due pistole, ma – garantiscono i testimoni – un unico assassino. Un vero rompicapo per gli inquirenti, e anche per Enrico Radeschi, giornalista inviato sul posto e incaricato di seguire quello che si preannuncia come il giallo dell’estate…

Paolo Roversi
vive a Milano. Ha scritto otto romanzi tradotti in quattro lingue. È ideatore e direttore del NebbiaGialla Suzzara Noir festival e del portale MilanoNera. Il suo ultimo romanzo è L’ira funesta.

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Girls

GIRLS, di Paolo Roversi

Lambrate, quartiere storico di Milano, è la terra di confine che ha dato i natali al bandito Vallanzasca e dove ancora oggi, se non sei del quartiere, è meglio guardarsi le spalle. Dove finisce la metropoli è facile muoversi nell’ombra, rapinare, uccidere. Lo sa bene il giornalista-hacker Enrico Radeschi che una mattina di novembre arriva in zona, in sella alla sua inconfondibile Vespa gialla classe 1974, per indagare sulla morte di una sessantenne brutalmente assassinata con ventisette coltellate. Chi può essersi accanito così su di lei? E quali segreti nascondeva il suo passato?
Questo ebook contiene anche tre racconti collegati al digital co-publishing contest YOU CRIME [www.corriere.it/youcrime](http://www.corriere.it/youcrime)
* La paura fa 91, di Marco Donna
* Il colpo, di Fabrizio Fulio Bragoni
* Milano non dimentica, di Omar Gatti

GIRLS, di Paolo Roversi

Lambrate, quartiere storico di Milano, è la terra di confine che ha dato i natali al bandito Vallanzasca e dove ancora oggi, se non sei del quartiere, è meglio guardarsi le spalle. Dove finisce la metropoli è facile muoversi nell’ombra, rapinare, uccidere. Lo sa bene il giornalista-hacker Enrico Radeschi che una mattina di novembre arriva in zona, in sella alla sua inconfondibile Vespa gialla classe 1974, per indagare sulla morte di una sessantenne brutalmente assassinata con ventisette coltellate. Chi può essersi accanito così su di lei? E quali segreti nascondeva il suo passato?
Questo ebook contiene anche tre racconti collegati al digital co-publishing contest YOU CRIME [www.corriere.it/youcrime](http://www.corriere.it/youcrime)
* La paura fa 91, di Marco Donna
* Il colpo, di Fabrizio Fulio Bragoni
* Milano non dimentica, di Omar Gatti

Only registered users can download this free product.

Giocati Dal Caso

È vero che sono i più capaci ad avere successo nella vita? — Questo libro parla della fortuna. O meglio, del ruolo che gioca il caso nella nostra vita in generale, nei nostri affari in particolare. Ma parla anche di quella fortuna che, non essendo percepita come tale, viene scambiata per abilità: una confusione presente in molteplici campi, dalla scienza alla politica, dall’arte alla finanza. Quante volte abbiamo visto un idiota baciato dalla fortuna trovarsi nel posto giusto al momento giusto, dimostrazione vivente della «sopravvivenza del meno adatto»? Individui del genere attraggono seguaci devoti che credono ciecamente in quello che loro spacciano per metodo. «Giocati dal caso» affronta in modo affascinante e divertito alcune conseguenze che possono derivare da questo equivoco, mentre fa cadere come birilli i nostri pregiudizi sull’idea di successo e di sconfitta.

È vero che sono i più capaci ad avere successo nella vita? — Questo libro parla della fortuna. O meglio, del ruolo che gioca il caso nella nostra vita in generale, nei nostri affari in particolare. Ma parla anche di quella fortuna che, non essendo percepita come tale, viene scambiata per abilità: una confusione presente in molteplici campi, dalla scienza alla politica, dall’arte alla finanza. Quante volte abbiamo visto un idiota baciato dalla fortuna trovarsi nel posto giusto al momento giusto, dimostrazione vivente della «sopravvivenza del meno adatto»? Individui del genere attraggono seguaci devoti che credono ciecamente in quello che loro spacciano per metodo. «Giocati dal caso» affronta in modo affascinante e divertito alcune conseguenze che possono derivare da questo equivoco, mentre fa cadere come birilli i nostri pregiudizi sull’idea di successo e di sconfitta.

Only registered users can download this free product.

Le gazze

**Due perfidi vicini di casa e la tua vita sarà un incubo**
Jamie e Kirsty acquistano una casa nuova. È perfetta, in una zona tranquilla a dieci minuti dal cuore di Londra. Il loro futuro è rosa: vogliono sposarsi e avere bambini. I vicini li accolgono a braccia aperte, soprattutto i Newton, la coppia dell’appartamento col giardino. Sembra proprio nascere una bella amicizia.
Giorno dopo giorno, però, cominciano ad avvenire fatti inquietanti nella casa di Jamie e Kirsty. Ratti morti davanti alla porta e musiche terrificanti durante la notte sono solo i primi disagi: la paura vera arriva quando il migliore amico di Jamie cade in coma per un incidente in go-kart, avvenuto proprio in compagnia dei Newton.
Da quel momento Jamie e Kirsty non hanno più pace: i Newton li prendono di mira con una campagna del terrore e la tensione cresce insieme ad ansie e paranoie. La guerra psicologica a cui Jamie decide di non arrendersi diventa un’ossessione che trasformerà la casa dei sogni in un vero e proprio incubo.
**

**Due perfidi vicini di casa e la tua vita sarà un incubo**
Jamie e Kirsty acquistano una casa nuova. È perfetta, in una zona tranquilla a dieci minuti dal cuore di Londra. Il loro futuro è rosa: vogliono sposarsi e avere bambini. I vicini li accolgono a braccia aperte, soprattutto i Newton, la coppia dell’appartamento col giardino. Sembra proprio nascere una bella amicizia.
Giorno dopo giorno, però, cominciano ad avvenire fatti inquietanti nella casa di Jamie e Kirsty. Ratti morti davanti alla porta e musiche terrificanti durante la notte sono solo i primi disagi: la paura vera arriva quando il migliore amico di Jamie cade in coma per un incidente in go-kart, avvenuto proprio in compagnia dei Newton.
Da quel momento Jamie e Kirsty non hanno più pace: i Newton li prendono di mira con una campagna del terrore e la tensione cresce insieme ad ansie e paranoie. La guerra psicologica a cui Jamie decide di non arrendersi diventa un’ossessione che trasformerà la casa dei sogni in un vero e proprio incubo.
**

Only registered users can download this free product.