1489–1504 di 1833 risultati

Robinson Crusoe

###
L’avventura terribile e straordinaria di Robinson Crusoe che, unico sopravvissuto di un naufragio, finisce su un’isola deserta. Dovrà restarvi per ventotto lunghi anni, ma in questo isolamento si scoprirà capace di sopravvivere con il solo aiuto del suo ingegno, in compagnia soltanto di se stesso e il sostegno esclusivo della sua forza interiore. Il romanzo d’avventura più famoso del mondo.

###
L’avventura terribile e straordinaria di Robinson Crusoe che, unico sopravvissuto di un naufragio, finisce su un’isola deserta. Dovrà restarvi per ventotto lunghi anni, ma in questo isolamento si scoprirà capace di sopravvivere con il solo aiuto del suo ingegno, in compagnia soltanto di se stesso e il sostegno esclusivo della sua forza interiore. Il romanzo d’avventura più famoso del mondo.

Only registered users can download this free product.

Rivelazioni

Obbligata a lasciare la casa del nonno Lawrence, Schuyler Van Alen si ritrova a vivere nella lussuosa dimora dei Force, assieme ai gemelli Mimi e Jack, il suo eterno amore, che è costretta a frequentare di nascosto. Il capofamiglia le vieta assolutamente di vedere il suo amico Oliver e di tenersi in contatto con il nonno, così da allontanarla da tutti i suoi affetti.
Ma le difficoltà che Schuyler deve affrontare non si limitano solo ai suoi sentimenti, perché deve occuparsi del destino stesso della sua specie, i Sangue Blu. Un nemico pericoloso e ignoto, i Sangue d’Argento, che si pensava fossero una leggenda, sono infatti tornati per chiudere definitivamente i conti. Nel frattempo a Rio de Janeiro un grande evento sta richiamando i vampiri da tutto il mondo e questa potrebbe essere l’occasione che i Sangue d’Argento da tempo aspettavano. E così Schuyler, accompagnata dall’inseparabile Oliver, decide di partire per il Brasile, convinta più che mai a compiere il proprio dovere: aiutare a distruggere per sempre i Sangue d’Argento e ritrovare il nonno scomparso. La posta in gioco è alta e la battaglia sarà violenta; Schuyler dovrà impiegare tutta la propria forza di volontà per non smarrirsi quando scoprirà una verità che non si sarebbe mai aspettata.
Nel terzo capitolo della saga dei Sangue Blu, le avventure della più famosa vampire newyorchese si fanno sempre più avvincenti e rischiose. Amore travolgente e odio cieco, amicizia e lealtà, iniquità e ferocia sono i sentimenti attorno ai quali gravita l’esistenza di Schuyler Van Alen alla ricerca senza precedenti di nuove *Rivelazioni*.

Obbligata a lasciare la casa del nonno Lawrence, Schuyler Van Alen si ritrova a vivere nella lussuosa dimora dei Force, assieme ai gemelli Mimi e Jack, il suo eterno amore, che è costretta a frequentare di nascosto. Il capofamiglia le vieta assolutamente di vedere il suo amico Oliver e di tenersi in contatto con il nonno, così da allontanarla da tutti i suoi affetti.
Ma le difficoltà che Schuyler deve affrontare non si limitano solo ai suoi sentimenti, perché deve occuparsi del destino stesso della sua specie, i Sangue Blu. Un nemico pericoloso e ignoto, i Sangue d’Argento, che si pensava fossero una leggenda, sono infatti tornati per chiudere definitivamente i conti. Nel frattempo a Rio de Janeiro un grande evento sta richiamando i vampiri da tutto il mondo e questa potrebbe essere l’occasione che i Sangue d’Argento da tempo aspettavano. E così Schuyler, accompagnata dall’inseparabile Oliver, decide di partire per il Brasile, convinta più che mai a compiere il proprio dovere: aiutare a distruggere per sempre i Sangue d’Argento e ritrovare il nonno scomparso. La posta in gioco è alta e la battaglia sarà violenta; Schuyler dovrà impiegare tutta la propria forza di volontà per non smarrirsi quando scoprirà una verità che non si sarebbe mai aspettata.
Nel terzo capitolo della saga dei Sangue Blu, le avventure della più famosa vampire newyorchese si fanno sempre più avvincenti e rischiose. Amore travolgente e odio cieco, amicizia e lealtà, iniquità e ferocia sono i sentimenti attorno ai quali gravita l’esistenza di Schuyler Van Alen alla ricerca senza precedenti di nuove *Rivelazioni*.

Only registered users can download this free product.

Ricordi sotto il sole greco

I FRATELLI ANETAKIS. Tre magnati greci, ambiziosi e affascinanti, fedeli all’onore, insofferenti all’amore.
L’ex amante di Chrysander Anetakis, ricchissimo proprietario di hotel, è stata rapita? E, una volta rilasciata, non ricorda più niente, tranne il proprio nome? Questo significa che Marley Jameson non sa di aver tradito Chrysander, appropriandosi di segreti che riguardano l’impero Anetaki. A dire il vero il furto non è stato pro-vato, ma a lui è bastato il sospetto per allonta-narla dalla sua vita. Ora però il magnate greco può approfittare della situazione grazie a una piccola bugia: si finge il fidanzato di Marley e si trasferisce con lei sulla sua incantevole isola privata. Che cosa avrà in mente?
Miniserie: I FRATELLI ANETAKIS vol.1

I FRATELLI ANETAKIS. Tre magnati greci, ambiziosi e affascinanti, fedeli all’onore, insofferenti all’amore.
L’ex amante di Chrysander Anetakis, ricchissimo proprietario di hotel, è stata rapita? E, una volta rilasciata, non ricorda più niente, tranne il proprio nome? Questo significa che Marley Jameson non sa di aver tradito Chrysander, appropriandosi di segreti che riguardano l’impero Anetaki. A dire il vero il furto non è stato pro-vato, ma a lui è bastato il sospetto per allonta-narla dalla sua vita. Ora però il magnate greco può approfittare della situazione grazie a una piccola bugia: si finge il fidanzato di Marley e si trasferisce con lei sulla sua incantevole isola privata. Che cosa avrà in mente?
Miniserie: I FRATELLI ANETAKIS vol.1

Only registered users can download this free product.

Le regole di Mosca

Gabriel Allon è seduto su uno dei blocchi di cemento armato che nel cuore di San Pietro proteggono l’obelisco egizio, quando Boris Ostrovskij compare in fondo alla piazza. Allon si alza e si lascia risucchiare da una folla di allegri pellegrini polacchi fin nell’atrio della Basilica. E in piedi davanti all’altare papale quando Ostrovskij entra dal portico. Il russo punta verso la cappella della Pietà. Quando Gabriel Allon finalmente lo raggiunge, il russo è in ginocchio davanti al basamento, il volto sollevato verso il soffitto, gli occhi fuori dalle orbite, i lineamenti della faccia irrigiditi in un’espressione di puro terrore, le mani serrate intorno alla gola. Ad Allon non resta che allontanarsi di gran carriera. È il restauratore più amato del Vaticano, come potrebbe giustificare la sua presenza lì, accanto al cadavere di un russo assassinato probabilmente con una letale dose di veleno? Come potrebbe svelare che lui è in realtà il miglior agente segreto di Israele? E che il russo è un libero giornalista di un settimanale di inchiesta sulle tracce di Ivan Borisovic Charkov, ex Quinta direzione generale del KGB, capo di un gigantesco impero finanziario? Le regole di Mosca ci offre un ritratto incomparabile della Nuova Russia e della sua capitale, una città in cui tutto sembra ancora ruotare attorno al primo principio della dottrina di Stalin: La morte risolve tutti i problemi. Niente uomini, niente problemi.

Gabriel Allon è seduto su uno dei blocchi di cemento armato che nel cuore di San Pietro proteggono l’obelisco egizio, quando Boris Ostrovskij compare in fondo alla piazza. Allon si alza e si lascia risucchiare da una folla di allegri pellegrini polacchi fin nell’atrio della Basilica. E in piedi davanti all’altare papale quando Ostrovskij entra dal portico. Il russo punta verso la cappella della Pietà. Quando Gabriel Allon finalmente lo raggiunge, il russo è in ginocchio davanti al basamento, il volto sollevato verso il soffitto, gli occhi fuori dalle orbite, i lineamenti della faccia irrigiditi in un’espressione di puro terrore, le mani serrate intorno alla gola. Ad Allon non resta che allontanarsi di gran carriera. È il restauratore più amato del Vaticano, come potrebbe giustificare la sua presenza lì, accanto al cadavere di un russo assassinato probabilmente con una letale dose di veleno? Come potrebbe svelare che lui è in realtà il miglior agente segreto di Israele? E che il russo è un libero giornalista di un settimanale di inchiesta sulle tracce di Ivan Borisovic Charkov, ex Quinta direzione generale del KGB, capo di un gigantesco impero finanziario? Le regole di Mosca ci offre un ritratto incomparabile della Nuova Russia e della sua capitale, una città in cui tutto sembra ancora ruotare attorno al primo principio della dottrina di Stalin: La morte risolve tutti i problemi. Niente uomini, niente problemi.

Only registered users can download this free product.

Le regole della seduzione

1. A Roma il sole di luglio splende impietoso sui palazzi e sulle strade vuote, costringendo i passanti a rifugiarsi nei pochi angoli ombreggiati. Ma per Michelangelo Merisi, detto Caravaggio, la città non è mai stata più bella, più vivace. Dopo mesi di malattia, infatti, è finalmente giunto alla bottega dell’amico Prospero Orsi, che gli ha concesso ospitalità fino a quando il suo talento non sarà notato dai maestri dell’Accademia. Al suo arrivo nello studio, si trova di fronte un giovane in uno stato di inguaribile tristezza che, colto in quel momento di fragilità, gli confida la sua penosa storia. Il ragazzo, era giunto come lui dal nord per diventare apprendista nella bottega di Orsi. In breve però il suo amore per l’arte era stato scalzato dall’apparizione di una fanciulla, l’imprevedibile e bellissima figlia di un oste, Angelica. I momenti trascorsi con lei gli avevano restituito la vita, ma ora tutto sembra finito. Subito l’attenzione di Caravaggio è catturata da quell’amore intenso e controverso che sembra accendere l’animo del giovane. Perché per lui l’arte nasce dalla pura vita che ha di fronte, dall’anima pulsante del mondo che lo circonda. Così decide di aiutare l’amante infelice.
**

1. A Roma il sole di luglio splende impietoso sui palazzi e sulle strade vuote, costringendo i passanti a rifugiarsi nei pochi angoli ombreggiati. Ma per Michelangelo Merisi, detto Caravaggio, la città non è mai stata più bella, più vivace. Dopo mesi di malattia, infatti, è finalmente giunto alla bottega dell’amico Prospero Orsi, che gli ha concesso ospitalità fino a quando il suo talento non sarà notato dai maestri dell’Accademia. Al suo arrivo nello studio, si trova di fronte un giovane in uno stato di inguaribile tristezza che, colto in quel momento di fragilità, gli confida la sua penosa storia. Il ragazzo, era giunto come lui dal nord per diventare apprendista nella bottega di Orsi. In breve però il suo amore per l’arte era stato scalzato dall’apparizione di una fanciulla, l’imprevedibile e bellissima figlia di un oste, Angelica. I momenti trascorsi con lei gli avevano restituito la vita, ma ora tutto sembra finito. Subito l’attenzione di Caravaggio è catturata da quell’amore intenso e controverso che sembra accendere l’animo del giovane. Perché per lui l’arte nasce dalla pura vita che ha di fronte, dall’anima pulsante del mondo che lo circonda. Così decide di aiutare l’amante infelice.
**

Only registered users can download this free product.

Le regole dell’inganno

Un enigma fatto di rossetto, ciglia finte, parrucca, una fede con incise iniziali sconosciute, le chiavi di una Mercedes e carte di credito intestate a una certa Eva Kruger. È quanto Jonathan Ransom, medico in prima linea nelle zone più pericolose del pianeta, trova in una valigia appartenuta alla moglie, all’indomani della sua morte in un tragico incidente di montagna. E in Ransom, ancora sotto shock per l’accaduto, si insinua il sospetto che Emma possa non essere mai stata la donna che lui credeva di conoscere come se stesso. È una vera e propria doppia vita quella che Emma celava da anni e che ora Jonathan vuole portare alla luce. Ma proprio quando sembra vicino a sciogliere il mistero che lo ossessiona, una nuova verità, ben più complessa e sconvolgente, comincia a palesarsi in tutta la sua incalcolabile distruttività.
**

Un enigma fatto di rossetto, ciglia finte, parrucca, una fede con incise iniziali sconosciute, le chiavi di una Mercedes e carte di credito intestate a una certa Eva Kruger. È quanto Jonathan Ransom, medico in prima linea nelle zone più pericolose del pianeta, trova in una valigia appartenuta alla moglie, all’indomani della sua morte in un tragico incidente di montagna. E in Ransom, ancora sotto shock per l’accaduto, si insinua il sospetto che Emma possa non essere mai stata la donna che lui credeva di conoscere come se stesso. È una vera e propria doppia vita quella che Emma celava da anni e che ora Jonathan vuole portare alla luce. Ma proprio quando sembra vicino a sciogliere il mistero che lo ossessiona, una nuova verità, ben più complessa e sconvolgente, comincia a palesarsi in tutta la sua incalcolabile distruttività.
**

Only registered users can download this free product.

Il regno dei draghi

C’è stato un tempo in cui il mondo creato dalle Tre Sorelle, le dee dragonesse custodi dell’ordine e dell’armonia, era popolato da uomini e draghi, che vivevano in pace e prosperavano. Su di loro vegliavano i Draghi Astrali Phuram e Datura – il sole e la luna -, che assicuravano l’equilibro tra le forze del Bene e quelle del Male: perché nel desolato regno di Chatundra vivevano le orribili creature fedeli a Drydd, il malvagio Drago d’Ambra relegato dalle Sorelle nell’oscurità degli abissi marini. Poi, un giorno, Phuram aveva tradito le Sorelle e si era alleato con i draghi di Chatundra, scatenando una guerra che, dopo millenni di battaglie, morte e distruzione, non è ancora conclusa. Ormai l’ultima speranza è rappresentata da un’antica profezia: saranno necessari tredici uomini – tredici orfani marchiati dall’Artiglio di Drago – per sconfiggere l’esercito del Male e riportare nel mondo la pace. Ma nessuno sa chi siano i prescelti, e le due stirpi di draghi lottano per individuarli. Il compito di scovare e aiutare i Tredici viene affidato ai Raccoglitori, pronti a ogni sacrifìcio pur di far trionfare il Bene. Contro di loro, però, si erge il Principe Cadavere, crudele e astuto comandante delle creature degli abissi, che ha come unico scopo quello di trovare e uccidere gli eletti a uno a uno…
**

C’è stato un tempo in cui il mondo creato dalle Tre Sorelle, le dee dragonesse custodi dell’ordine e dell’armonia, era popolato da uomini e draghi, che vivevano in pace e prosperavano. Su di loro vegliavano i Draghi Astrali Phuram e Datura – il sole e la luna -, che assicuravano l’equilibro tra le forze del Bene e quelle del Male: perché nel desolato regno di Chatundra vivevano le orribili creature fedeli a Drydd, il malvagio Drago d’Ambra relegato dalle Sorelle nell’oscurità degli abissi marini. Poi, un giorno, Phuram aveva tradito le Sorelle e si era alleato con i draghi di Chatundra, scatenando una guerra che, dopo millenni di battaglie, morte e distruzione, non è ancora conclusa. Ormai l’ultima speranza è rappresentata da un’antica profezia: saranno necessari tredici uomini – tredici orfani marchiati dall’Artiglio di Drago – per sconfiggere l’esercito del Male e riportare nel mondo la pace. Ma nessuno sa chi siano i prescelti, e le due stirpi di draghi lottano per individuarli. Il compito di scovare e aiutare i Tredici viene affidato ai Raccoglitori, pronti a ogni sacrifìcio pur di far trionfare il Bene. Contro di loro, però, si erge il Principe Cadavere, crudele e astuto comandante delle creature degli abissi, che ha come unico scopo quello di trovare e uccidere gli eletti a uno a uno…
**

Only registered users can download this free product.

Red Moon: Ali di Fuoco

Quando la notizia che lei è una Cercatrice d’Anime si propaga come un incendio incontrollabile per tutta Sitia, alla Cittadella dilaga l’inquietudine, e Yelena, già considerata con sospetto a causa del suo passato, si ritrova ancora una volta sola. Ma all’improvviso il nemico di sempre torna a colpire, più crudele ed efferato che mai. E a lei non rimane che affrontarlo, abbracciando fino in fondo il proprio destino. Perché questa volta avrà una sola occasione per mettere alla prova i limiti del proprio potere e per salvare ciò che ha di più caro al mondo.

Quando la notizia che lei è una Cercatrice d’Anime si propaga come un incendio incontrollabile per tutta Sitia, alla Cittadella dilaga l’inquietudine, e Yelena, già considerata con sospetto a causa del suo passato, si ritrova ancora una volta sola. Ma all’improvviso il nemico di sempre torna a colpire, più crudele ed efferato che mai. E a lei non rimane che affrontarlo, abbracciando fino in fondo il proprio destino. Perché questa volta avrà una sola occasione per mettere alla prova i limiti del proprio potere e per salvare ciò che ha di più caro al mondo.

Only registered users can download this free product.

Randolph, un cane molto diplomatico

Harry è un artista e abita a Manhattan, insieme al suo inseparabile labrador nero, Randolph. Ormai ha perso le speranze di ritrovare la fidanzata Imogen, sparita nel nulla un anno e mezzo fa. Ma Randolph, al contrario di Harry, è sicuro che lei sia viva: a dirglielo non è solo il suo olfatto centomila volte più potente di quello umano, ma soprattutto il suo sesto senso. Harry non lo sa, ma Randolph è un cane molto speciale: sa leggere, capisce il linguaggio di uomini e animali, e ha l’istinto di un investigatore nato. La prova del fatto che Imogen sia viva giunge presto, quando Richard Nixon, giovane diplomatico all’ONU, viene trovato morto. Per la polizia l’assassina è proprio Imogen, ora dileguatasi, che conviveva con la vittima. La notizia è un brutto colpo per Harry, ma Randolph, con impeccabile deduzione logica degna del suo modello Sherlock Holmes, ha capito che la colpevole non è lei e che l’assassino va cercato tra i corridoi delle Nazioni Unite. Fattosi strada nel Palazzo di Vetro al servizio di un diplomatico depresso, deve scatenare il suo fiuto per gli inganni e portare il suo padrone sulla strada giusta per scovare il killer… prima che il killer scopra lui.

Harry è un artista e abita a Manhattan, insieme al suo inseparabile labrador nero, Randolph. Ormai ha perso le speranze di ritrovare la fidanzata Imogen, sparita nel nulla un anno e mezzo fa. Ma Randolph, al contrario di Harry, è sicuro che lei sia viva: a dirglielo non è solo il suo olfatto centomila volte più potente di quello umano, ma soprattutto il suo sesto senso. Harry non lo sa, ma Randolph è un cane molto speciale: sa leggere, capisce il linguaggio di uomini e animali, e ha l’istinto di un investigatore nato. La prova del fatto che Imogen sia viva giunge presto, quando Richard Nixon, giovane diplomatico all’ONU, viene trovato morto. Per la polizia l’assassina è proprio Imogen, ora dileguatasi, che conviveva con la vittima. La notizia è un brutto colpo per Harry, ma Randolph, con impeccabile deduzione logica degna del suo modello Sherlock Holmes, ha capito che la colpevole non è lei e che l’assassino va cercato tra i corridoi delle Nazioni Unite. Fattosi strada nel Palazzo di Vetro al servizio di un diplomatico depresso, deve scatenare il suo fiuto per gli inganni e portare il suo padrone sulla strada giusta per scovare il killer… prima che il killer scopra lui.

Only registered users can download this free product.

Il ragazzo del Bounty

###
Portsmouth, 1787. È la vigilia di Natale, e il ladruncolo John Jacob Turnstile, quattordici anni, è stato preso di nuovo con le mani nel sacco. Questa volta, può scegliere la sua condanna: un anno di galera o due come sguattero a bordo di una nave. Il ragazzo non ha dubbi: sceglie il mare. Il Bounty è un maestoso vascello della flotta inglese, e John, incantato dalla vastità dell’oceano, accoglie con tutta la meraviglia di cui è capace la nuovissima vita che gli si apre di fronte. Senza immaginare che sta andando incontro a uno dei viaggi per mare più travagliati di tutti i tempi, diventando testimone della più celebre rivolta della storia della marina britannica. Ma negli occhi spalancati e impazienti di un ragazzo, anche una pericolosa avventura come quella che porterà il Bounty a Tahiti, terra coloratissima dove il tempo sembra non essere mai cominciato, può diventare un’irripetibile occasione di crescere davvero, e imparare il significato dell’amicizia, della lealtà, del coraggio. Per assaporare, finalmente, qualcosa che somiglia molto alla libertà. Con questo nuovo romanzo, John Boyne ci regala una storia piena di emozione e di avventura, raccontando con straordinaria delicatezza il passaggio all’età adulta di un ragazzo che la vita ha messo dura prova.
[da LaFeltrinelli.it]

###
Portsmouth, 1787. È la vigilia di Natale, e il ladruncolo John Jacob Turnstile, quattordici anni, è stato preso di nuovo con le mani nel sacco. Questa volta, può scegliere la sua condanna: un anno di galera o due come sguattero a bordo di una nave. Il ragazzo non ha dubbi: sceglie il mare. Il Bounty è un maestoso vascello della flotta inglese, e John, incantato dalla vastità dell’oceano, accoglie con tutta la meraviglia di cui è capace la nuovissima vita che gli si apre di fronte. Senza immaginare che sta andando incontro a uno dei viaggi per mare più travagliati di tutti i tempi, diventando testimone della più celebre rivolta della storia della marina britannica. Ma negli occhi spalancati e impazienti di un ragazzo, anche una pericolosa avventura come quella che porterà il Bounty a Tahiti, terra coloratissima dove il tempo sembra non essere mai cominciato, può diventare un’irripetibile occasione di crescere davvero, e imparare il significato dell’amicizia, della lealtà, del coraggio. Per assaporare, finalmente, qualcosa che somiglia molto alla libertà. Con questo nuovo romanzo, John Boyne ci regala una storia piena di emozione e di avventura, raccontando con straordinaria delicatezza il passaggio all’età adulta di un ragazzo che la vita ha messo dura prova.
[da LaFeltrinelli.it]

Only registered users can download this free product.

Racconti di letto

Josie è la classica ragazza seria e giudiziosa. Tutto l’opposto di sua sorella Nicki, ribelle e capricciosa fin da quando era nella culla. E con un fratello in piena crisi adolescenziale e una madre che trascorre le giornate nuotando in piscina per non sentire le telefonate dei creditori dell’ex-marito scappato di casa, le vacanze estive non possono che riservare grosse sorprese. A New York, un’annoiatissima neo-mamma, per passare il tempo decide di navigare su Internet. Finché, su un sito, s’imbatte nella lista di nozze del suo ex-fidanzato e si domanda come sarebbe potuta essere la sua vita se non lo avesse lasciato. In un bar di Brooklin, durante un addio al celibato, Bruce decide di rapire il terrier di Cannie, la sua ragazza. Ma l’impresa avrà un risvolto inaspettato… Jennifer Werner firma undici racconti sulle mille sorprese che la vita riserva ogni giorno.

Josie è la classica ragazza seria e giudiziosa. Tutto l’opposto di sua sorella Nicki, ribelle e capricciosa fin da quando era nella culla. E con un fratello in piena crisi adolescenziale e una madre che trascorre le giornate nuotando in piscina per non sentire le telefonate dei creditori dell’ex-marito scappato di casa, le vacanze estive non possono che riservare grosse sorprese. A New York, un’annoiatissima neo-mamma, per passare il tempo decide di navigare su Internet. Finché, su un sito, s’imbatte nella lista di nozze del suo ex-fidanzato e si domanda come sarebbe potuta essere la sua vita se non lo avesse lasciato. In un bar di Brooklin, durante un addio al celibato, Bruce decide di rapire il terrier di Cannie, la sua ragazza. Ma l’impresa avrà un risvolto inaspettato… Jennifer Werner firma undici racconti sulle mille sorprese che la vita riserva ogni giorno.

Only registered users can download this free product.

Quando siete inghiottiti dalle fiamme

“A volte è utile ricordare a me stesso che non tutti sono come me.” In effetti quello che ha reso David Sedaris una figura quasi leggendaria è la sua indomabile originalità: originalità di scrittura, di immaginazione, di sensibilità. Quest’ultima raccolta di racconti ci porta a scoprire nuove frontiere e nuovi aspetti di quell’immensa landa desolata e bizzarra che è la contemporaneità, popolata di uomini, animali, oggetti così vicini e al contempo così terribilmente strani. Da un – diciamo – affascinante verme parassita che ha albergato per diverso tempo all’interno di una gamba della suocera, si passa ai possibili usi a scopo ricreativo di uno strumento sofisticato come un catetere esterno. Naturalmente non poteva mancare il racconto in cui si spiega per filo e per segno come si fa ad acquistare uno scheletro umano. C’è una storia molto edificante su come prepararsi un caffè quando la fornitura dell’acqua è interrotta e un’altra – imperdibile – su un problema diffusissimo quanto imbarazzante che probabilmente (o forse no) molti passeggeri hanno dovuto fronteggiare in aereo. Ci sono personaggi terribili e indimenticabili: da una baby-sitter provvisoria che arriva dritta dritta da un film horror alla insopportabile e commovente vicina di casa newyorkese. Ci sono le mortificazioni e le umiliazioni che ciascuno di noi cela nel più profondo e di cui di solito cerchiamo di non parlare. Eccetera eccetera. Ma va detto che il nucleo attorno al quale è organizzato tutto il libro è il viaggio di David a Tokyo con l’obiettivo di smettere di fumare. Questo porta con sé una esilarante serie di squarci di vita giapponese. Ma la cosa importante è che il metodo antifumo funziona, e David lo consiglia a tutti: gli è costato solo 23.000 dollari. Come sempre, questa congerie di stralunati e meticolosi ritratti non solo riesce a restituirci alla perfezione la dimensione quotidiana dell’assurdo, ma – come per magia – ci mostra all’opera una strategia emozionante e umanissima capace di toccare il cuore dolente, smarrito, spaventato o semplicemente inferocito di ciascuno di noi. Un’ultima nota: il titolo del libro è ripreso da uno straordinario opuscolo di istruzioni fornito ai propri clienti da un hotel di Hiroshima sul cosa fare in caso di incendi. In realtà l’ultima nota è questa: chi è l’autore dell’immagine sulla copertina?

“A volte è utile ricordare a me stesso che non tutti sono come me.” In effetti quello che ha reso David Sedaris una figura quasi leggendaria è la sua indomabile originalità: originalità di scrittura, di immaginazione, di sensibilità. Quest’ultima raccolta di racconti ci porta a scoprire nuove frontiere e nuovi aspetti di quell’immensa landa desolata e bizzarra che è la contemporaneità, popolata di uomini, animali, oggetti così vicini e al contempo così terribilmente strani. Da un – diciamo – affascinante verme parassita che ha albergato per diverso tempo all’interno di una gamba della suocera, si passa ai possibili usi a scopo ricreativo di uno strumento sofisticato come un catetere esterno. Naturalmente non poteva mancare il racconto in cui si spiega per filo e per segno come si fa ad acquistare uno scheletro umano. C’è una storia molto edificante su come prepararsi un caffè quando la fornitura dell’acqua è interrotta e un’altra – imperdibile – su un problema diffusissimo quanto imbarazzante che probabilmente (o forse no) molti passeggeri hanno dovuto fronteggiare in aereo. Ci sono personaggi terribili e indimenticabili: da una baby-sitter provvisoria che arriva dritta dritta da un film horror alla insopportabile e commovente vicina di casa newyorkese. Ci sono le mortificazioni e le umiliazioni che ciascuno di noi cela nel più profondo e di cui di solito cerchiamo di non parlare. Eccetera eccetera. Ma va detto che il nucleo attorno al quale è organizzato tutto il libro è il viaggio di David a Tokyo con l’obiettivo di smettere di fumare. Questo porta con sé una esilarante serie di squarci di vita giapponese. Ma la cosa importante è che il metodo antifumo funziona, e David lo consiglia a tutti: gli è costato solo 23.000 dollari. Come sempre, questa congerie di stralunati e meticolosi ritratti non solo riesce a restituirci alla perfezione la dimensione quotidiana dell’assurdo, ma – come per magia – ci mostra all’opera una strategia emozionante e umanissima capace di toccare il cuore dolente, smarrito, spaventato o semplicemente inferocito di ciascuno di noi. Un’ultima nota: il titolo del libro è ripreso da uno straordinario opuscolo di istruzioni fornito ai propri clienti da un hotel di Hiroshima sul cosa fare in caso di incendi. In realtà l’ultima nota è questa: chi è l’autore dell’immagine sulla copertina?

Only registered users can download this free product.

Profumo

###
Questo è il romanzo centrale nel percorso letterario di Luigi Capuana. In Profumo è di scena l’olfatto. Al centro della storia, che si svolge tra una giovane coppia di sposi disturbati dalla perturbante presenza della madre di lui, è un profumo di origine misteriosa. Vi si narra di una giovane donna, Eugenia, la cui pelle, per chissà quale patologico e mistico fenomeno chimico-nervoso, emana un’inebriante e fascinosa fragranza di zàgara in risposta all’insidiosa presenza della suocera Gertude, che impedisce al figlio di amare, con un amore adulto e completo, la giovane moglie. Ma le ‘crisi profumate’ sembrano non cessare nemmeno dopo la morte dell’astiosa suocera.
**

###
Questo è il romanzo centrale nel percorso letterario di Luigi Capuana. In Profumo è di scena l’olfatto. Al centro della storia, che si svolge tra una giovane coppia di sposi disturbati dalla perturbante presenza della madre di lui, è un profumo di origine misteriosa. Vi si narra di una giovane donna, Eugenia, la cui pelle, per chissà quale patologico e mistico fenomeno chimico-nervoso, emana un’inebriante e fascinosa fragranza di zàgara in risposta all’insidiosa presenza della suocera Gertude, che impedisce al figlio di amare, con un amore adulto e completo, la giovane moglie. Ma le ‘crisi profumate’ sembrano non cessare nemmeno dopo la morte dell’astiosa suocera.
**

Only registered users can download this free product.

Processo agli scorpioni

Dalla prefazione di Luca Rastello: “Il primo giugno del 2005 avvenne qualcosa che scosse finalmente le coscienze intorpidite: una testimonianza inequivocabile di come si fossero svolte le cose dieci anni prima a Srebrenica. Un filmato di pochi minuti mostrava l’esecuzione a freddo, dopo maltrattamenti e torture, di sei prigionieri musulmani, per lo più minorenni, da parte delle truppe paramilitari serbe chiamate “Skorpion”. Jasmina Tesanovic racconta i giorni di quel processo, non con le sole armi dell’analisi, lucida e spietata, ma anche con il carico emotivo, con la consapevolezza della vita quotidiana invasa dalla Storia nella sua forma peggiore. Racconta i brividi che corrono sulla sala, l’atteggiamento dei parenti degli imputati, spavalderie, menzogne, timidezze di questo periodo di illusione nella giustizia culminato nella primavera del 2007.”

Dalla prefazione di Luca Rastello: “Il primo giugno del 2005 avvenne qualcosa che scosse finalmente le coscienze intorpidite: una testimonianza inequivocabile di come si fossero svolte le cose dieci anni prima a Srebrenica. Un filmato di pochi minuti mostrava l’esecuzione a freddo, dopo maltrattamenti e torture, di sei prigionieri musulmani, per lo più minorenni, da parte delle truppe paramilitari serbe chiamate “Skorpion”. Jasmina Tesanovic racconta i giorni di quel processo, non con le sole armi dell’analisi, lucida e spietata, ma anche con il carico emotivo, con la consapevolezza della vita quotidiana invasa dalla Storia nella sua forma peggiore. Racconta i brividi che corrono sulla sala, l’atteggiamento dei parenti degli imputati, spavalderie, menzogne, timidezze di questo periodo di illusione nella giustizia culminato nella primavera del 2007.”

Only registered users can download this free product.

Principesse si diventa

È il primo desiderio che formuli quando, inerpicata sulle décolletées della mamma e ancora traballante su grammatica e sintassi, ti viene chiesto che cosa vorresti fare da grande. Il tuo sogno, comune a quello di tutte le bambine, è diventare una Principessa. E non ti sfiora neppure per un istante il dubbio che il tuo sangue non sia abbastanza blu (il che è perfettamente legittimo, perché la vera regalità non si eredita ma si sfoggia sul campo, come i sandali più glamorous!). Se ”diventare adulte” comporta spesso la rinuncia alla fiaba personale, questo libro ti aiuterà a risvegliare la Bella addormentata che è in te. Quello a cui stai per iscriverti, infatti, è un vero e proprio master in ”principessitudine”: un viaggio appassionante fatto di stile, piccoli lussi e buone maniere. Scoprirai come essere ”profashional” (professionale senza rinunciare all’eleganza), adorata dagli amici (basterà seguire i consigli per l’organizzazione di un party da favola) e amata come la protagonista di un film romantico (con le dritte per mettere la parola fine alla solita ”raccolta del differenziato” e incontrare finalmente il Principe azzurro). Perché per una Principessa avere tutto non è necessariamente abbastanza!
(source: Bol.com)

È il primo desiderio che formuli quando, inerpicata sulle décolletées della mamma e ancora traballante su grammatica e sintassi, ti viene chiesto che cosa vorresti fare da grande. Il tuo sogno, comune a quello di tutte le bambine, è diventare una Principessa. E non ti sfiora neppure per un istante il dubbio che il tuo sangue non sia abbastanza blu (il che è perfettamente legittimo, perché la vera regalità non si eredita ma si sfoggia sul campo, come i sandali più glamorous!). Se ”diventare adulte” comporta spesso la rinuncia alla fiaba personale, questo libro ti aiuterà a risvegliare la Bella addormentata che è in te. Quello a cui stai per iscriverti, infatti, è un vero e proprio master in ”principessitudine”: un viaggio appassionante fatto di stile, piccoli lussi e buone maniere. Scoprirai come essere ”profashional” (professionale senza rinunciare all’eleganza), adorata dagli amici (basterà seguire i consigli per l’organizzazione di un party da favola) e amata come la protagonista di un film romantico (con le dritte per mettere la parola fine alla solita ”raccolta del differenziato” e incontrare finalmente il Principe azzurro). Perché per una Principessa avere tutto non è necessariamente abbastanza!
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Il prezzo del velo. La guerra dell’Islam contro le donne

II ritorno del velo non riguarda solo i paesi arabi ma tocca anche il cuore dell’Europa. Nella cosmopolita Sarajevo, per esempio, sempre più donne scelgono di portare il velo, ma anche nelle grandi metropoli occidentali esso compare con sempre maggiore visibilità. In Francia la questione è stata affrontata impedendo il suo uso nelle scuole e nei luoghi pubblici, come tutti gli altri segni di riconoscimento identitario e religioso. In Italia la risposta è affidata al cosiddetto “buon senso”, eludendo nei fatti il portato ideologico della questione. Quali questioni generali si celano dietro una scelta in apparenza personale? Il velo rappresenta simbolicamente l’oppressione della donna nel mondo islamico, quando è imposto come regola religiosa. Il ritorno del velo è dunque legato spesso a regimi teocratici oppure alla reislamizzazione di alcuni paesi. In questo caso si tratta di un velo “ortodosso” solo parzialmente legato alla tradizione locale. La reinvenzione dell’islam restituisce quel senso di appartenenza perso con il fallimento del nazionalismo arabo e quindi dichiara l’appartenenza a una comunità ampia che va oltre i confini dei singoli stati nazionali per investire anche l’Occidente.
**

II ritorno del velo non riguarda solo i paesi arabi ma tocca anche il cuore dell’Europa. Nella cosmopolita Sarajevo, per esempio, sempre più donne scelgono di portare il velo, ma anche nelle grandi metropoli occidentali esso compare con sempre maggiore visibilità. In Francia la questione è stata affrontata impedendo il suo uso nelle scuole e nei luoghi pubblici, come tutti gli altri segni di riconoscimento identitario e religioso. In Italia la risposta è affidata al cosiddetto “buon senso”, eludendo nei fatti il portato ideologico della questione. Quali questioni generali si celano dietro una scelta in apparenza personale? Il velo rappresenta simbolicamente l’oppressione della donna nel mondo islamico, quando è imposto come regola religiosa. Il ritorno del velo è dunque legato spesso a regimi teocratici oppure alla reislamizzazione di alcuni paesi. In questo caso si tratta di un velo “ortodosso” solo parzialmente legato alla tradizione locale. La reinvenzione dell’islam restituisce quel senso di appartenenza perso con il fallimento del nazionalismo arabo e quindi dichiara l’appartenenza a una comunità ampia che va oltre i confini dei singoli stati nazionali per investire anche l’Occidente.
**

Only registered users can download this free product.