257–272 di 1836 risultati

Vennero dal Futuro

Per esplorare le ultime trasformazioni della realtà (indicizzate, sistemate e referenziate) non vi resta che leggere i ventitr racconti di questo volume e scoprire:
*come disarticolarsi nel tempo con Kage Baker;
* cosa si provi a vivere una serata di onesto pericolo insieme a Mark Laidlaw;
*perché sia così difficile raccontare come siano andate veramente le cose (Stephen Baxter);
* e se ci fossero ragioni per mantenere il segreto (Gregory Benford).
Ma per favore, per favore non raccontate a nessuno le sorprese e i colpi di scena di questi ventitré classici tradotti per voi direttamente dal futuro. 23 “casi” narrati da Kage Baker, Gregory Benford, Nancy Kress, Ian McDonald, Ken MacLeod, Bruce Sterling, Gene Wolfe e molti altri.
Copertina di Franco Brambilla
Elenco completo dei racconti:
*Sistema operativo Aristotele – Tony Ballantyne
* L’ultimo americano – John Kessel
*Memorare – Gene Wolfe
* Tracciatori e tiratori – Kage Baker
*Ripetere il passato – Peter Watts
* Niente più storie – Stephen Baxter
*Vennero dal Futuro – Robyn Hitchcock
* La moglie della tomba – Gwyneth Jones
*Una serata di onesto pericolo – Marc Laidlaw
* Partita Finale – Nancy Kress
*Reclutamento – Greg Egan
* Ragioni per non pubblicare – Gregory Benford
*Impermeabilità oggettiva in un sistema chiuso – William Shunn
* Sempre – Karen Joy Fowler
*Chi ha paura di Wolf 359? – Ken MacLeod
* Artificio e intelligenza – Tim Pratt
*Pirati della costa somala – Terry Bisson
* Sanjeev e il robotista – Ian McDonald
*Terza persona – Tony Ballantyne
* Il ponte – Kathleen Ann Goonan
*Come sai, Bob – John Hemry
* La lustrazione – Bruce Sterling
* Come inizia la musica – James Van Pelt

Per esplorare le ultime trasformazioni della realtà (indicizzate, sistemate e referenziate) non vi resta che leggere i ventitr racconti di questo volume e scoprire:
*come disarticolarsi nel tempo con Kage Baker;
* cosa si provi a vivere una serata di onesto pericolo insieme a Mark Laidlaw;
*perché sia così difficile raccontare come siano andate veramente le cose (Stephen Baxter);
* e se ci fossero ragioni per mantenere il segreto (Gregory Benford).
Ma per favore, per favore non raccontate a nessuno le sorprese e i colpi di scena di questi ventitré classici tradotti per voi direttamente dal futuro. 23 “casi” narrati da Kage Baker, Gregory Benford, Nancy Kress, Ian McDonald, Ken MacLeod, Bruce Sterling, Gene Wolfe e molti altri.
Copertina di Franco Brambilla
Elenco completo dei racconti:
*Sistema operativo Aristotele – Tony Ballantyne
* L’ultimo americano – John Kessel
*Memorare – Gene Wolfe
* Tracciatori e tiratori – Kage Baker
*Ripetere il passato – Peter Watts
* Niente più storie – Stephen Baxter
*Vennero dal Futuro – Robyn Hitchcock
* La moglie della tomba – Gwyneth Jones
*Una serata di onesto pericolo – Marc Laidlaw
* Partita Finale – Nancy Kress
*Reclutamento – Greg Egan
* Ragioni per non pubblicare – Gregory Benford
*Impermeabilità oggettiva in un sistema chiuso – William Shunn
* Sempre – Karen Joy Fowler
*Chi ha paura di Wolf 359? – Ken MacLeod
* Artificio e intelligenza – Tim Pratt
*Pirati della costa somala – Terry Bisson
* Sanjeev e il robotista – Ian McDonald
*Terza persona – Tony Ballantyne
* Il ponte – Kathleen Ann Goonan
*Come sai, Bob – John Hemry
* La lustrazione – Bruce Sterling
* Come inizia la musica – James Van Pelt

Only registered users can download this free product.

L’Altra Europa

Questo libro nasce da una telefonata, un incontro personale e un manoscritto. La telefonata avviene tra Paolo Rumor, discendente dell’omonima famiglia protagonista di molte vicende della Democrazia Cristiana, e Giorgio Galli, il massimo esperto italiano dei rapporti tra esoterismo e politica. Oggetto della telefonata e del successivo incontro tra i due è un manoscritto per molti versi sconcertante. Si tratta di un ampio segmento delle “Memorie riservate” di Giacomo Rumor, padre di Paolo ed esponente di punta della DC del dopoguerra. Al centro del memoriale vi è la collaborazione tra Rumor senior (fiduciario di monsignor Montini, futuro papa Paolo VI) e Maurice Schumann, insigne statista francese all’epoca del Trattato di Roma (1957), cioè del primo concreto passo verso l’Unione Europea. Dalle pieghe di questa sinergia emergono confidenze inquietanti: dietro al lavoro diplomatico che porta al Trattato sembrano nascondersi alcune centrali occulte, portatrici di una loro idea di Europa, con sensibili interferenze non solo della Cia e del Vaticano, ma anche di misteriosi, antichissimi circoli esoterici… Il tutto in una nuova edizione arricchita e ampliata.

Questo libro nasce da una telefonata, un incontro personale e un manoscritto. La telefonata avviene tra Paolo Rumor, discendente dell’omonima famiglia protagonista di molte vicende della Democrazia Cristiana, e Giorgio Galli, il massimo esperto italiano dei rapporti tra esoterismo e politica. Oggetto della telefonata e del successivo incontro tra i due è un manoscritto per molti versi sconcertante. Si tratta di un ampio segmento delle “Memorie riservate” di Giacomo Rumor, padre di Paolo ed esponente di punta della DC del dopoguerra. Al centro del memoriale vi è la collaborazione tra Rumor senior (fiduciario di monsignor Montini, futuro papa Paolo VI) e Maurice Schumann, insigne statista francese all’epoca del Trattato di Roma (1957), cioè del primo concreto passo verso l’Unione Europea. Dalle pieghe di questa sinergia emergono confidenze inquietanti: dietro al lavoro diplomatico che porta al Trattato sembrano nascondersi alcune centrali occulte, portatrici di una loro idea di Europa, con sensibili interferenze non solo della Cia e del Vaticano, ma anche di misteriosi, antichissimi circoli esoterici… Il tutto in una nuova edizione arricchita e ampliata.

Only registered users can download this free product.

Il lupo e il filosofo: Lezioni di vita dalla natura selvaggia

Mark Rowlands, giovane e inquieto docente di filosofia in un’università americana, legge per caso su un giornale una singolare inserzione, si incuriosisce e risponde. Qualche ora dopo è il padrone felice di un cucciolo di lupo, a cui dà nome Brenin (“re” in gallese antico). Per undici anni, sarà lui la presenza più importante nella vita del professore, che seguirà ovunque: assisterà alle sue lezioni acciambellato sotto la cattedra, incurante degli iniziali timori e del successivo entusiasmo degli studenti, ne condividerà avventure, gioie e dolori, lo accompagnerà nei suoi spostamenti dall’America all’Irlanda alla Francia, dove Mark si trasferisce dopo aver troncato quasi ogni legame con i suoi simili. E sarà, soprattutto, una fonte continua di spunti di riflessione e idee filosofiche perché, contrariamente allo stereotipo che ne fa un emblema del male, della ferocia, del lato oscuro dell’umanità, il lupo è per Rowlands metafora di luce e di verità, la guida per un viaggio interiore alla scoperta della propria più intima e segreta identità: “Il lupo è la radura dell’anima umana … svela ciò che rimane nascosto nelle storie che raccontiamo su noi stessi”. La sua natura selvaggia e indomabile, infatti, rivela a chi gli sta accanto un modo di vivere e di fare esperienza del mondo non solo radicalmente diverso da quello degli uomini, ma forse anche più autentico e appagante perché immune da doppi fini, da ogni atteggiamento di calcolo e manipolazione.

Mark Rowlands, giovane e inquieto docente di filosofia in un’università americana, legge per caso su un giornale una singolare inserzione, si incuriosisce e risponde. Qualche ora dopo è il padrone felice di un cucciolo di lupo, a cui dà nome Brenin (“re” in gallese antico). Per undici anni, sarà lui la presenza più importante nella vita del professore, che seguirà ovunque: assisterà alle sue lezioni acciambellato sotto la cattedra, incurante degli iniziali timori e del successivo entusiasmo degli studenti, ne condividerà avventure, gioie e dolori, lo accompagnerà nei suoi spostamenti dall’America all’Irlanda alla Francia, dove Mark si trasferisce dopo aver troncato quasi ogni legame con i suoi simili. E sarà, soprattutto, una fonte continua di spunti di riflessione e idee filosofiche perché, contrariamente allo stereotipo che ne fa un emblema del male, della ferocia, del lato oscuro dell’umanità, il lupo è per Rowlands metafora di luce e di verità, la guida per un viaggio interiore alla scoperta della propria più intima e segreta identità: “Il lupo è la radura dell’anima umana … svela ciò che rimane nascosto nelle storie che raccontiamo su noi stessi”. La sua natura selvaggia e indomabile, infatti, rivela a chi gli sta accanto un modo di vivere e di fare esperienza del mondo non solo radicalmente diverso da quello degli uomini, ma forse anche più autentico e appagante perché immune da doppi fini, da ogni atteggiamento di calcolo e manipolazione.

Only registered users can download this free product.

Energia per l’astronave Terra. Quanta ne usiamo, come la produciamo, che cosa ci riserva il futuro

Tutti utilizziamo energia in ogni istante della giornata, magari senza accorgercene, con un’abbondanza mai goduta da nessun’altra generazione nella storia umana. Ma che cos’è l’energia? I nostri consumi possono continuare ad aumentare all’infinito? Quali e quante riserve energetiche ospita ancora l’astronave Terra? Questo libro fornisce le coordinate indispensabili per orientarsi nel labirinto delle fonti di energia – dal petrolio ai biocombustibili, dal solare al nucleare, dagli aspetti economici a quelli sociali – e cerca di delineare uno scenario energetico possibile per la nostra fragile e complessa civiltà. Due supplementi speciali in coda al libro “Dodici miti da sfatare” e “Forse non sapevi che” – riassumono i temi-chiave per chi vuole affrontare in modo responsabile il problema energetico. **

Tutti utilizziamo energia in ogni istante della giornata, magari senza accorgercene, con un’abbondanza mai goduta da nessun’altra generazione nella storia umana. Ma che cos’è l’energia? I nostri consumi possono continuare ad aumentare all’infinito? Quali e quante riserve energetiche ospita ancora l’astronave Terra? Questo libro fornisce le coordinate indispensabili per orientarsi nel labirinto delle fonti di energia – dal petrolio ai biocombustibili, dal solare al nucleare, dagli aspetti economici a quelli sociali – e cerca di delineare uno scenario energetico possibile per la nostra fragile e complessa civiltà. Due supplementi speciali in coda al libro “Dodici miti da sfatare” e “Forse non sapevi che” – riassumono i temi-chiave per chi vuole affrontare in modo responsabile il problema energetico. **

Only registered users can download this free product.

Come mi viene. Vite di ferro e cartone

Al centro delle storie che Renga viene raccontando c’è un uomo che si aggira raccogliendo oggetti, oggetti raccolti apparentemente senza motivo. Un mazzo di chiavi trovato in strada. Un aquilone. Una vecchia sveglia. L’uomo raccoglie quello che trova in una stanza illuminata dai raggi del sole che passano tra le assi malferme del tetto. Sono piccoli oggetti che assumono via via la forma di ali, ali che sono scampoli di vita delle persone che li hanno posseduti, usati, persi. Finestre aperte su altre esistenze. E finestre su altre esistenze o su segmenti diversi della vita dell’io narrante sono le storie che fanno corona a questo episodio. L’infanzia dolceamara della campagna, l’adolescenza che morde il freno, la vita adulta avvitata dolorosamente intorno alle fatiche della vita coniugale. Attraverso continui flashback, i singoli episodi vengono stabilendo la distanza fra il superstite che ora si guarda esistere e la forza del suo passato, fra la sua inadeguatezza e l’ansia di volare via. **

Al centro delle storie che Renga viene raccontando c’è un uomo che si aggira raccogliendo oggetti, oggetti raccolti apparentemente senza motivo. Un mazzo di chiavi trovato in strada. Un aquilone. Una vecchia sveglia. L’uomo raccoglie quello che trova in una stanza illuminata dai raggi del sole che passano tra le assi malferme del tetto. Sono piccoli oggetti che assumono via via la forma di ali, ali che sono scampoli di vita delle persone che li hanno posseduti, usati, persi. Finestre aperte su altre esistenze. E finestre su altre esistenze o su segmenti diversi della vita dell’io narrante sono le storie che fanno corona a questo episodio. L’infanzia dolceamara della campagna, l’adolescenza che morde il freno, la vita adulta avvitata dolorosamente intorno alle fatiche della vita coniugale. Attraverso continui flashback, i singoli episodi vengono stabilendo la distanza fra il superstite che ora si guarda esistere e la forza del suo passato, fra la sua inadeguatezza e l’ansia di volare via. **

Only registered users can download this free product.

Aiutami

Questa storia è la storia di cinque animalisti: Ricky, Bruno, Claudio, Sara e Giovanni. È la storia dei loro ideali, dei loro dubbi, dei loro sogni, della loro voglia di un mondo più giusto per uomini e animali. Siamo nel novembre 2008, a Milano, quando in un convulso fine settimana i cinque protagonisti mettono in atto il rapimento di Luigi Banes, cacciatore e assessore della regione Lombardia. Lo trasportano in Valtellina e lo tengono sotto sequestro, poi all’improvviso tutto cambia e i ruoli di forza all’interno del gruppo portano a una piega degli eventi diversa da quella prevista. Fino alla conclusione che inchioda ognuno alle sue responsabilità, lettore compreso. Questa storia è anche la storia della passione di Ricky per la musica: avrebbe voluto fare il paroliere e invece è finito in fabbrica. Il 10 novembre, giorno in cui la vicenda trova il suo epilogo, è l’ottantesimo compleanno di Ennio Morricone, il più grande compositore contemporaneo, e Ricky vuole fargli gli auguri. Chissà se ci riuscirà. uesta storia è inoltre la storia dell’amore di Ricky per Giulia, appena conosciuta ma già al centro dei suoi pensieri. Un amore che accompagna, in modo tenero e disperato, lo svolgersi dell’azione.

Questa storia è la storia di cinque animalisti: Ricky, Bruno, Claudio, Sara e Giovanni. È la storia dei loro ideali, dei loro dubbi, dei loro sogni, della loro voglia di un mondo più giusto per uomini e animali. Siamo nel novembre 2008, a Milano, quando in un convulso fine settimana i cinque protagonisti mettono in atto il rapimento di Luigi Banes, cacciatore e assessore della regione Lombardia. Lo trasportano in Valtellina e lo tengono sotto sequestro, poi all’improvviso tutto cambia e i ruoli di forza all’interno del gruppo portano a una piega degli eventi diversa da quella prevista. Fino alla conclusione che inchioda ognuno alle sue responsabilità, lettore compreso. Questa storia è anche la storia della passione di Ricky per la musica: avrebbe voluto fare il paroliere e invece è finito in fabbrica. Il 10 novembre, giorno in cui la vicenda trova il suo epilogo, è l’ottantesimo compleanno di Ennio Morricone, il più grande compositore contemporaneo, e Ricky vuole fargli gli auguri. Chissà se ci riuscirà. uesta storia è inoltre la storia dell’amore di Ricky per Giulia, appena conosciuta ma già al centro dei suoi pensieri. Un amore che accompagna, in modo tenero e disperato, lo svolgersi dell’azione.

Only registered users can download this free product.

Hunter killer: romanzo

La situazione in Arabia Saudita è insostenibile: enormi ricchezze petrolifere nelle mani di corrotti membri della famiglia reale mentre il popolo della più grande nazione islamica è alla fame. Il principe Nasir, rigido fondamentalista, decide di giocare la sua carta e impadronirsi del potere, ma da solo non può farcela. Spunta quindi l’ombra di una grande potenza europea, pronta a mettere a disposizione uomini e una potente flotta sottomarina per scatenare una rivoluzione e bloccare l’afflusso di petrolio all’Occidente. Il Medio Oriente è sconvolto da un’ondata di violenza che può paralizzare il mondo. L’intervento USA è inevitabile, e per condurre le operazioni viene richiamato sul campo l’ammiraglio Morgan che, nell’ultimo decisivo scontro, si troverà di fronte lo spauracchio di tutti i servizi segreti occidentali, il suo nemico storico, la sua nemesi: Ravi Rashood, capo di Hamas e disertore del SAS inglese.

La situazione in Arabia Saudita è insostenibile: enormi ricchezze petrolifere nelle mani di corrotti membri della famiglia reale mentre il popolo della più grande nazione islamica è alla fame. Il principe Nasir, rigido fondamentalista, decide di giocare la sua carta e impadronirsi del potere, ma da solo non può farcela. Spunta quindi l’ombra di una grande potenza europea, pronta a mettere a disposizione uomini e una potente flotta sottomarina per scatenare una rivoluzione e bloccare l’afflusso di petrolio all’Occidente. Il Medio Oriente è sconvolto da un’ondata di violenza che può paralizzare il mondo. L’intervento USA è inevitabile, e per condurre le operazioni viene richiamato sul campo l’ammiraglio Morgan che, nell’ultimo decisivo scontro, si troverà di fronte lo spauracchio di tutti i servizi segreti occidentali, il suo nemico storico, la sua nemesi: Ravi Rashood, capo di Hamas e disertore del SAS inglese.

Only registered users can download this free product.

Half of What I Know/Metà Di Quello Che So

###
In tre racconti l’autrice, con tocco magistrale, mostra come perfino i piccoli episodi
della nostra vita, comunque li si giudichi, lascino un segno indelebile. Che siano
proprio i piccoli episodi della nostra esistenza a segnarci così profondamente da
orientare le nostre relazioni e le nostre emozioni future? Un percorso introspettivo
può portarci a rintracciare quegli avvenimenti che, giudicati minori, sono stati
riposti nell’ambito dell’oblio? Tra le righe di questi racconti, dallo stile accorato e
ironico, riflessivo e malinconico, non è azzardato ritrovare la “pedagogia degli
stracci” del filosofo Walter Benjamin: sono gli episodi velocemente accantonati
dalla memoria perché non presentabili secondo i canoni della razionalità quelli che
maggiormente reclamano la nostra consapevolezza in quanto possibili veicoli per la
nostra autenticità.
In these three stories, with her masterly touch, the author suggests that even
small episodes in our lives, however we define them, leave their indelible traces.
Can it be that the little moments in our lives can leave such deep marks as to
influence our future relationships and emotions? Can an introspective path help
us retrieve those minor events which were otherwise confined to the realm of
cognitive oblivion? We do not think we are pushing the comparison too far when
we say that between the lines of these stories, characterized by a style that is both
moving and ironic, both thoughtful and melancholy, we can find instances of
Walter Benjamin’s “pedagogy of the rags”: The episodes that are quickly set
aside by conscious memory because they cannot be filtered through rational
rules, are actually those which more insistently clamor for our attention as the
necessary guideposts to discovering our true selves.

###
In tre racconti l’autrice, con tocco magistrale, mostra come perfino i piccoli episodi
della nostra vita, comunque li si giudichi, lascino un segno indelebile. Che siano
proprio i piccoli episodi della nostra esistenza a segnarci così profondamente da
orientare le nostre relazioni e le nostre emozioni future? Un percorso introspettivo
può portarci a rintracciare quegli avvenimenti che, giudicati minori, sono stati
riposti nell’ambito dell’oblio? Tra le righe di questi racconti, dallo stile accorato e
ironico, riflessivo e malinconico, non è azzardato ritrovare la “pedagogia degli
stracci” del filosofo Walter Benjamin: sono gli episodi velocemente accantonati
dalla memoria perché non presentabili secondo i canoni della razionalità quelli che
maggiormente reclamano la nostra consapevolezza in quanto possibili veicoli per la
nostra autenticità.
In these three stories, with her masterly touch, the author suggests that even
small episodes in our lives, however we define them, leave their indelible traces.
Can it be that the little moments in our lives can leave such deep marks as to
influence our future relationships and emotions? Can an introspective path help
us retrieve those minor events which were otherwise confined to the realm of
cognitive oblivion? We do not think we are pushing the comparison too far when
we say that between the lines of these stories, characterized by a style that is both
moving and ironic, both thoughtful and melancholy, we can find instances of
Walter Benjamin’s “pedagogy of the rags”: The episodes that are quickly set
aside by conscious memory because they cannot be filtered through rational
rules, are actually those which more insistently clamor for our attention as the
necessary guideposts to discovering our true selves.

Only registered users can download this free product.

Dream Runner. In corsa per un sogno

*Blade Runner* is the inspirational memoir of Oscar Pistorius. Discover his incredible, emotional journey from disabled toddler to international sports phenomenon.
At eleven months old, Oscar Pistorius had both his legs amputated below the knee. His mother wrote a letter to be read by Oscar when he was grown up: ‘A loser is not one who runs last in the race. It is the one who sits and watches, and has never tried to run.’
On discovering that their son had been born with no fibulae, Oscar’s parents made the difficult decision to have both his legs amputated, giving him the best possible chance of a normal life. Oscar received his first pair of prosthetic legs at just seventeen months, made specifically for him. From then on he became invincible: running, climbing and, with the encouragement of his older brother, getting into any mischief he could.
Throughout the course of his life, Oscar has battled to overcome extraordinary difficulties to prove that, with the right attitude, anything is possible. Blade Runner charts the extraordinary development of one of the most gifted sportsmen and inspirational figures on the planet – from immobilised child to world-class sprinter.

*Blade Runner* is the inspirational memoir of Oscar Pistorius. Discover his incredible, emotional journey from disabled toddler to international sports phenomenon.
At eleven months old, Oscar Pistorius had both his legs amputated below the knee. His mother wrote a letter to be read by Oscar when he was grown up: ‘A loser is not one who runs last in the race. It is the one who sits and watches, and has never tried to run.’
On discovering that their son had been born with no fibulae, Oscar’s parents made the difficult decision to have both his legs amputated, giving him the best possible chance of a normal life. Oscar received his first pair of prosthetic legs at just seventeen months, made specifically for him. From then on he became invincible: running, climbing and, with the encouragement of his older brother, getting into any mischief he could.
Throughout the course of his life, Oscar has battled to overcome extraordinary difficulties to prove that, with the right attitude, anything is possible. Blade Runner charts the extraordinary development of one of the most gifted sportsmen and inspirational figures on the planet – from immobilised child to world-class sprinter.

Only registered users can download this free product.

La verità

Un misterioso individuo è prigioniero da dodici anni in una struttura sotterranea governativa, studiato e osservato in ogni dettaglio, isolato da tutto e da tutti. L’uomo è stato trovato su una strada ghiacciata del Montana, nel marzo del 2002, privo di sensi in una macchina incidentata contenente cinque chili di Uranio 235. Visti i documenti falsi e le impronte digitali sconosciute, non si ha nessuna certezza di chi sia o per chi lavori. In dodici anni nessuno è mai riuscito a svelare i suoi segreti, neanche sotto tortura. Finché improvvisamente il prigioniero chiede ai carcerieri carta e penna e riempie numerose pagine di una sequenza di date e posizioni astronomiche, basate sul calendario islamico. A quel punto la CIA cambia metodo e affida il prigioniero alle cure di un nuovo agente, che pian piano ricostruisce una storia incredibile. **

Un misterioso individuo è prigioniero da dodici anni in una struttura sotterranea governativa, studiato e osservato in ogni dettaglio, isolato da tutto e da tutti. L’uomo è stato trovato su una strada ghiacciata del Montana, nel marzo del 2002, privo di sensi in una macchina incidentata contenente cinque chili di Uranio 235. Visti i documenti falsi e le impronte digitali sconosciute, non si ha nessuna certezza di chi sia o per chi lavori. In dodici anni nessuno è mai riuscito a svelare i suoi segreti, neanche sotto tortura. Finché improvvisamente il prigioniero chiede ai carcerieri carta e penna e riempie numerose pagine di una sequenza di date e posizioni astronomiche, basate sul calendario islamico. A quel punto la CIA cambia metodo e affida il prigioniero alle cure di un nuovo agente, che pian piano ricostruisce una storia incredibile. **

Only registered users can download this free product.

Quello che non ci siamo detti

Una commedia ricca di humour e tenerezza, in cui Marc Levy ritrova le atmosfere magiche e intense che hanno fatto il successo di Se solo fosse vero. Per raccontare, con grazia e leggerezza, le storie di due amori struggenti e imperfetti: quello di un padre verso una figlia, e quello di due amanti che, senza saperlo, si cercano da tutta la vita. In una New York primaverile Julia Walsh si prepara a sposare il ricco Adam, con cui è serenamente fidanzata da anni. A pochi giorni dalla data fatidica, una telefonata la informa che Anthony Walsh – per tutti brillante e invidiato uomo d’affari, per lei solo un padre distratto – è morto e non potrà accompagnarla all’altare. Ma quando Anthony le compare inspiegabilmente davanti all’indomani del suo funerale, Julia diventa protagonista di un’avventura incredibile e meravigliosa, che la costringe a incontrare davvero, per la prima volta, suo padre. **
### Sinossi
Una commedia ricca di humour e tenerezza, in cui Marc Levy ritrova le atmosfere magiche e intense che hanno fatto il successo di Se solo fosse vero. Per raccontare, con grazia e leggerezza, le storie di due amori struggenti e imperfetti: quello di un padre verso una figlia, e quello di due amanti che, senza saperlo, si cercano da tutta la vita. In una New York primaverile Julia Walsh si prepara a sposare il ricco Adam, con cui è serenamente fidanzata da anni. A pochi giorni dalla data fatidica, una telefonata la informa che Anthony Walsh – per tutti brillante e invidiato uomo d’affari, per lei solo un padre distratto – è morto e non potrà accompagnarla all’altare. Ma quando Anthony le compare inspiegabilmente davanti all’indomani del suo funerale, Julia diventa protagonista di un’avventura incredibile e meravigliosa, che la costringe a incontrare davvero, per la prima volta, suo padre.

Una commedia ricca di humour e tenerezza, in cui Marc Levy ritrova le atmosfere magiche e intense che hanno fatto il successo di Se solo fosse vero. Per raccontare, con grazia e leggerezza, le storie di due amori struggenti e imperfetti: quello di un padre verso una figlia, e quello di due amanti che, senza saperlo, si cercano da tutta la vita. In una New York primaverile Julia Walsh si prepara a sposare il ricco Adam, con cui è serenamente fidanzata da anni. A pochi giorni dalla data fatidica, una telefonata la informa che Anthony Walsh – per tutti brillante e invidiato uomo d’affari, per lei solo un padre distratto – è morto e non potrà accompagnarla all’altare. Ma quando Anthony le compare inspiegabilmente davanti all’indomani del suo funerale, Julia diventa protagonista di un’avventura incredibile e meravigliosa, che la costringe a incontrare davvero, per la prima volta, suo padre. **
### Sinossi
Una commedia ricca di humour e tenerezza, in cui Marc Levy ritrova le atmosfere magiche e intense che hanno fatto il successo di Se solo fosse vero. Per raccontare, con grazia e leggerezza, le storie di due amori struggenti e imperfetti: quello di un padre verso una figlia, e quello di due amanti che, senza saperlo, si cercano da tutta la vita. In una New York primaverile Julia Walsh si prepara a sposare il ricco Adam, con cui è serenamente fidanzata da anni. A pochi giorni dalla data fatidica, una telefonata la informa che Anthony Walsh – per tutti brillante e invidiato uomo d’affari, per lei solo un padre distratto – è morto e non potrà accompagnarla all’altare. Ma quando Anthony le compare inspiegabilmente davanti all’indomani del suo funerale, Julia diventa protagonista di un’avventura incredibile e meravigliosa, che la costringe a incontrare davvero, per la prima volta, suo padre.

Only registered users can download this free product.

Oltre il cielo

Seconda edizione con una postfazione inedita dell’autore ed alcune nuove fotografie di navi ed esseri da lui incontrati. La storia vera dell’abduction dell’autore da parte di esseri provenienti dal pianeta Clarion, appartenente ad una galassia a 150 mila anni luce dalla Terra. È il suo travaglio fisico e spirituale, narrato con chiarezza di linguaggio e profondità di contenuti che lo ha condotto prima ai limiti della follia e poi alla luminosa consapevolezza del significato dell’esistenza umana. L’autore viene condotto nelle astronavi di questi viaggiatori intergalattici e reso partecipe dei misteri del tempo e dello spazio. La responsabilità per le rivelazioni che questi stranieri gli comunicano e le esperienze vissute non ne scalfiscono la profonda umanità e umiltà. Il libro è corredato di numerose foto scattate dall’autore nel corso dei suoi incontri ravvicinati.

Seconda edizione con una postfazione inedita dell’autore ed alcune nuove fotografie di navi ed esseri da lui incontrati. La storia vera dell’abduction dell’autore da parte di esseri provenienti dal pianeta Clarion, appartenente ad una galassia a 150 mila anni luce dalla Terra. È il suo travaglio fisico e spirituale, narrato con chiarezza di linguaggio e profondità di contenuti che lo ha condotto prima ai limiti della follia e poi alla luminosa consapevolezza del significato dell’esistenza umana. L’autore viene condotto nelle astronavi di questi viaggiatori intergalattici e reso partecipe dei misteri del tempo e dello spazio. La responsabilità per le rivelazioni che questi stranieri gli comunicano e le esperienze vissute non ne scalfiscono la profonda umanità e umiltà. Il libro è corredato di numerose foto scattate dall’autore nel corso dei suoi incontri ravvicinati.

Only registered users can download this free product.

Inopportuni segreti

Il segreto deve rimanere tale ancora per qualche tempo. E quelle parole non dette rischiano di minare la loro storia prima ancora che sia cominciata. Fin dal primo istante in cui l’ha vista, il conte Wolf Gambrelli considera la giovane e bella Angelica Harper poco più che una spregevole opportunista. Il problema è che oltre al disprezzo, l’istinto suggerisce a Wolf ben altro. L’attrazione che prova nei confronti della ragazza, infatti, è tale da non consentirgli di mascherarla a lungo, e nemmeno lei sembra indifferente al suo fascino. Angelica sa benissimo che finché la sua vera identità non sarà svelata, tra lei e Wolf non potrà esserci nulla, anche se non sarà facile tenere a bada la loro passione.

Il segreto deve rimanere tale ancora per qualche tempo. E quelle parole non dette rischiano di minare la loro storia prima ancora che sia cominciata. Fin dal primo istante in cui l’ha vista, il conte Wolf Gambrelli considera la giovane e bella Angelica Harper poco più che una spregevole opportunista. Il problema è che oltre al disprezzo, l’istinto suggerisce a Wolf ben altro. L’attrazione che prova nei confronti della ragazza, infatti, è tale da non consentirgli di mascherarla a lungo, e nemmeno lei sembra indifferente al suo fascino. Angelica sa benissimo che finché la sua vera identità non sarà svelata, tra lei e Wolf non potrà esserci nulla, anche se non sarà facile tenere a bada la loro passione.

Only registered users can download this free product.

Eros tiranno. Sessualità e sensualità nel mondo antico

Il desiderio, il piacere, il corpo, dal mondo greco al mondo romano, ai Padri della Chiesa: una delle studiose più note dell’antichità ci conduce con grazia nei territori della passione. Prima che la frase “ti amo” siglasse il rapporto sessuale, prima che Eros fosse sequestrato dall’arte ed espulso dalla filosofia, prima che sul sesso scendesse l’ombra del peccato e che il peccato fosse inseguito sin nei meandri dell’intenzionalità e della fantasia, il mondo antico conosceva possibilità inesplorate, cammini interrotti, modi d’indagine e di espressione dai quali ripartire per comprendere chi siamo e dove, magari a nostra insaputa, stiamo andando.

Il desiderio, il piacere, il corpo, dal mondo greco al mondo romano, ai Padri della Chiesa: una delle studiose più note dell’antichità ci conduce con grazia nei territori della passione. Prima che la frase “ti amo” siglasse il rapporto sessuale, prima che Eros fosse sequestrato dall’arte ed espulso dalla filosofia, prima che sul sesso scendesse l’ombra del peccato e che il peccato fosse inseguito sin nei meandri dell’intenzionalità e della fantasia, il mondo antico conosceva possibilità inesplorate, cammini interrotti, modi d’indagine e di espressione dai quali ripartire per comprendere chi siamo e dove, magari a nostra insaputa, stiamo andando.

Only registered users can download this free product.

Deliziosa sfida

Taylor Donovan è un brillante avvocato. In aula non mostra mai alcuna debolezza, nella vita privata non permette a nessun uomo di turbarla. Presuntuoso, famoso e irresistibile, Jason Andrews è l’attore che la rivista «People» ha incoronato “L’uomo più sexy del mondo”.
Le loro vite non potrebbero essere più distanti, ma il destino finisce per farle collidere: Jason infatti dovrà interpretare un avvocato, e a Taylor viene affidato l’incarico di prepararlo per il ruolo. Lui è sicuro che presto anche Taylor, come tutte le donne con cui entra in contatto, cederà al suo fascino da rubacuori; eppure lei pare immune alle sue avances, e anzi non perde occasione di farglielo notare. Ma più Taylor lo respinge, più Jason si convince che sia proprio lei la donna della sua vita. E conquistarla diventa una deliziosa sfida…

Taylor Donovan è un brillante avvocato. In aula non mostra mai alcuna debolezza, nella vita privata non permette a nessun uomo di turbarla. Presuntuoso, famoso e irresistibile, Jason Andrews è l’attore che la rivista «People» ha incoronato “L’uomo più sexy del mondo”.
Le loro vite non potrebbero essere più distanti, ma il destino finisce per farle collidere: Jason infatti dovrà interpretare un avvocato, e a Taylor viene affidato l’incarico di prepararlo per il ruolo. Lui è sicuro che presto anche Taylor, come tutte le donne con cui entra in contatto, cederà al suo fascino da rubacuori; eppure lei pare immune alle sue avances, e anzi non perde occasione di farglielo notare. Ma più Taylor lo respinge, più Jason si convince che sia proprio lei la donna della sua vita. E conquistarla diventa una deliziosa sfida…

Only registered users can download this free product.