769–784 di 1591 risultati

Dylan Dog n. 254: Vite in gioco

Ike Toole, un poliziotto ex collega di Dylan Dog, è sempre stato il migliore. Miglior agente, miglior amico, marito e padre modello… fino a quando una missione sotto copertura all’interno di una spietata organizzazione criminale lo ha cambiato al punto da spingerlo ad abbandonare la sua vita perfetta per votarsi anima e corpo al dolore e al sacrificio. Seguendo le tracce dell’amico, l’Indagatore dell’Incubo discende in quello stesso inferno dei vivi che ha già inghiottito l’infallibile Ike, scoprendo inquietanti verità sulla natura dell’uomo, perennemente in bilico tra il buio e la luce, tra la vita e la morte…

Ike Toole, un poliziotto ex collega di Dylan Dog, è sempre stato il migliore. Miglior agente, miglior amico, marito e padre modello… fino a quando una missione sotto copertura all’interno di una spietata organizzazione criminale lo ha cambiato al punto da spingerlo ad abbandonare la sua vita perfetta per votarsi anima e corpo al dolore e al sacrificio. Seguendo le tracce dell’amico, l’Indagatore dell’Incubo discende in quello stesso inferno dei vivi che ha già inghiottito l’infallibile Ike, scoprendo inquietanti verità sulla natura dell’uomo, perennemente in bilico tra il buio e la luce, tra la vita e la morte…

Only registered users can download this free product.

DIABOLIK n. 157: Il segreto che uccide

Quello di monte Ferth era, per Diabolik, uno dei rifugi più sicuri. Casualmente però, Massimo Willer lo ha scoperto e ha venduto il segreto a Frezel e alla sua banda di rapinatori. E ora, per tutti, l’appuntamento finale è… al cimitero.

Quello di monte Ferth era, per Diabolik, uno dei rifugi più sicuri. Casualmente però, Massimo Willer lo ha scoperto e ha venduto il segreto a Frezel e alla sua banda di rapinatori. E ora, per tutti, l’appuntamento finale è… al cimitero.

Only registered users can download this free product.

Annihilation, pt 1

Un cataclisma galattico, avvertito da Thanos e la sua oscura compagna Morte, si abbatte sul complesso energetico Crunch delle lune Kyln. Il complesso, indispensabile fonte di energia per interi settori dell’universo e che ospita tra le sue lune una vasta prigione galattica, viene completamete spazzato via da un improvviso attacco di un immenso esercito extradimensionale.
Cluster di Xandar, pianeta madre dei Nova Corps, la polizia intergalattica di cui fa parte Richard Rider, il Nova della Terra, si riunisce in un congresso per decidere i provvedimenti da prendere alla distruzione delle Lune di Kyln e alla conseguente mancanza di energia che sta avendo ripercussioni drammatiche. Nulla si sa sulla natura e il potenziale dell’esercito invasore. Drax il Distruttore, in compagnia della ragazza terrestre Cammi, si vede negare il visto per lasciare Xandar. Tutti i voli sono stati interrotti a causa dello stato di emergenza. Improvvisamente da un portale transdimensionale si materializza l’immensa flotta Annihilation, un orda di terribile creature insettoidi che in breve tempo distrugge lo spazioporto annientando l’intero squadrone dei Nova Corps. Nova perde i sensi per risvegliarsi, unico superstite, in un cumulo di macerie.
Mentre nei territori contesi da Skrull e Kree (due razze eterne rivali), Ronan l’Accusatore, viene rimosso con l’inganno dal suo incarico di giudice supremo dell’impero Kree, Silver Surfer, osserva lo spettacolo desolante del passaggio dell’Onda Annihilation. La devastante minaccia, costituita da alieni insettoidi che, dopo la distruzione, divorano qualsiasi materiale organico e inorganico rimasto, per recuperare energia è guidata da Annihilus, il mortale sterminatore della Zona Negativa.

Un cataclisma galattico, avvertito da Thanos e la sua oscura compagna Morte, si abbatte sul complesso energetico Crunch delle lune Kyln. Il complesso, indispensabile fonte di energia per interi settori dell’universo e che ospita tra le sue lune una vasta prigione galattica, viene completamete spazzato via da un improvviso attacco di un immenso esercito extradimensionale.
Cluster di Xandar, pianeta madre dei Nova Corps, la polizia intergalattica di cui fa parte Richard Rider, il Nova della Terra, si riunisce in un congresso per decidere i provvedimenti da prendere alla distruzione delle Lune di Kyln e alla conseguente mancanza di energia che sta avendo ripercussioni drammatiche. Nulla si sa sulla natura e il potenziale dell’esercito invasore. Drax il Distruttore, in compagnia della ragazza terrestre Cammi, si vede negare il visto per lasciare Xandar. Tutti i voli sono stati interrotti a causa dello stato di emergenza. Improvvisamente da un portale transdimensionale si materializza l’immensa flotta Annihilation, un orda di terribile creature insettoidi che in breve tempo distrugge lo spazioporto annientando l’intero squadrone dei Nova Corps. Nova perde i sensi per risvegliarsi, unico superstite, in un cumulo di macerie.
Mentre nei territori contesi da Skrull e Kree (due razze eterne rivali), Ronan l’Accusatore, viene rimosso con l’inganno dal suo incarico di giudice supremo dell’impero Kree, Silver Surfer, osserva lo spettacolo desolante del passaggio dell’Onda Annihilation. La devastante minaccia, costituita da alieni insettoidi che, dopo la distruzione, divorano qualsiasi materiale organico e inorganico rimasto, per recuperare energia è guidata da Annihilus, il mortale sterminatore della Zona Negativa.

Only registered users can download this free product.

Almanacco della Paura 2007 – Dylan Dog: Il Capolinea

Perdere l’ultimo autobus della notte è sempre rischioso, ma, certe volte, può essere ben più pericoloso riuscire a salirci…
Un autobus corre nella notte lungo la Dark Line, una linea che nessuno ricorda esserci mai stata, raccogliendo, una fermata dopo l’altra, passeggeri apparentemente comuni, ognuno con la propria storia fatta di speranze deluse e sogni infranti. Uomini e donne in bilico sulla linea sottile che divide la luce che abbaglia dalle tenebre che celano fameliche creature pronte a sbranare gli sventurati che capitano loro a tiro. Una trappola mortale nella quale l’Indagatore dell’Incubo diviene per tutti… la sola speranza! A completare l’Almanacco tre ricchi dossier, tutti a colori, su le mutazioni genetiche di David Cronemberg, gli orrori marini e i mostruosi colleghi di Mister Hyde!

Perdere l’ultimo autobus della notte è sempre rischioso, ma, certe volte, può essere ben più pericoloso riuscire a salirci…
Un autobus corre nella notte lungo la Dark Line, una linea che nessuno ricorda esserci mai stata, raccogliendo, una fermata dopo l’altra, passeggeri apparentemente comuni, ognuno con la propria storia fatta di speranze deluse e sogni infranti. Uomini e donne in bilico sulla linea sottile che divide la luce che abbaglia dalle tenebre che celano fameliche creature pronte a sbranare gli sventurati che capitano loro a tiro. Una trappola mortale nella quale l’Indagatore dell’Incubo diviene per tutti… la sola speranza! A completare l’Almanacco tre ricchi dossier, tutti a colori, su le mutazioni genetiche di David Cronemberg, gli orrori marini e i mostruosi colleghi di Mister Hyde!

Only registered users can download this free product.

Il profumo della neve

###
In un paese senza nome tra le montagne italiane, Ugo ha appena ritirato la sua prima pensione. È un giorno chiaro, dopo una lunga tempesta; è caduta tanta neve, e ancora ne cadrà, fino a coprire ogni cosa. In questo ovattato paesaggio Ugo si sente preso da una voglia indomabile. Vorrebbe inforcare i suoi vecchi sci Derby Oro, emulare le gesta del campione Zeno Colò, figura mitica della sua infanzia. Convince Laura, la moglie ansiosa e protettiva, a lasciarlo andare, a concedergli questo colpo d’ala. Ugo si fa rapire dalle piste innevare, devia, si perde e incontra Svetlana, una ragazza russa che gli offre riparo, emersa da quello sfondo di ghiacci, poi lo stesso Zeno Colà gli si affianca in una discesa spericolata e poi… Ugo prosegue il viaggio, sospeso tra realtà e mistero, incanto e sogno, accompagnando il lettore nell’abbaglio di una natura magnifica, verso un finale di fiaba, segreto e indimenticabile.
Książka ma 124 strony.

###
In un paese senza nome tra le montagne italiane, Ugo ha appena ritirato la sua prima pensione. È un giorno chiaro, dopo una lunga tempesta; è caduta tanta neve, e ancora ne cadrà, fino a coprire ogni cosa. In questo ovattato paesaggio Ugo si sente preso da una voglia indomabile. Vorrebbe inforcare i suoi vecchi sci Derby Oro, emulare le gesta del campione Zeno Colò, figura mitica della sua infanzia. Convince Laura, la moglie ansiosa e protettiva, a lasciarlo andare, a concedergli questo colpo d’ala. Ugo si fa rapire dalle piste innevare, devia, si perde e incontra Svetlana, una ragazza russa che gli offre riparo, emersa da quello sfondo di ghiacci, poi lo stesso Zeno Colà gli si affianca in una discesa spericolata e poi… Ugo prosegue il viaggio, sospeso tra realtà e mistero, incanto e sogno, accompagnando il lettore nell’abbaglio di una natura magnifica, verso un finale di fiaba, segreto e indimenticabile.
Książka ma 124 strony.

Only registered users can download this free product.

N. P.

Sarao Takase, scrittore giapponese che ha vissuto a lungo in America, muore suicida lasciando due figli gemelli, il maschio Otohiko e la femmina Saki, e il manoscritto di un libro incompiuto dal titolo N.P. (che sta per ‘North Point’, il titolo di una vecchia canzone). Pubblicato con solo 97 dei 100 racconti previsti, il libro diventa un bestseller negli Stati Uniti. Una giovane giapponese, Kazami, viene in possesso del novantottesimo racconto, inedito, alla cui traduzione stava lavorando il suo amante, Shooji, anche lui morto suicida, e che narra la storia di una passione erotica tra padre e figlia. Kazami incontra i due gemelli e trova Otohiko coinvolto in una tormentata storia d’amore con Sui, che scoprirà essere non solo figlia illegittima dello scrittore suicida ma anche sua amante. Kazami viene risucchiata completamente nel loro mondo, il mondo di ‘N.P.’, per tutta un’estate, che è il tempo reale in cui si svolge la storia. Dopo alterne vicende, Kazami scopre anche l’esistenza del racconto n°99 in cui Takase rappresenta l’altra faccia della sua realtà, l’aspirazione verso la normalità e l’eterodossia. Ormai manca solo il racconto n°100. Ed è soltanto quando tutti i destini si sono compiuti e il cerchio si chiude che il libro apparirà scritto fino in fondo: N.P. di Banana Yoshimoto è il racconto n°100 che Takase non aveva fatto in tempo a scrivere…
**

Sarao Takase, scrittore giapponese che ha vissuto a lungo in America, muore suicida lasciando due figli gemelli, il maschio Otohiko e la femmina Saki, e il manoscritto di un libro incompiuto dal titolo N.P. (che sta per ‘North Point’, il titolo di una vecchia canzone). Pubblicato con solo 97 dei 100 racconti previsti, il libro diventa un bestseller negli Stati Uniti. Una giovane giapponese, Kazami, viene in possesso del novantottesimo racconto, inedito, alla cui traduzione stava lavorando il suo amante, Shooji, anche lui morto suicida, e che narra la storia di una passione erotica tra padre e figlia. Kazami incontra i due gemelli e trova Otohiko coinvolto in una tormentata storia d’amore con Sui, che scoprirà essere non solo figlia illegittima dello scrittore suicida ma anche sua amante. Kazami viene risucchiata completamente nel loro mondo, il mondo di ‘N.P.’, per tutta un’estate, che è il tempo reale in cui si svolge la storia. Dopo alterne vicende, Kazami scopre anche l’esistenza del racconto n°99 in cui Takase rappresenta l’altra faccia della sua realtà, l’aspirazione verso la normalità e l’eterodossia. Ormai manca solo il racconto n°100. Ed è soltanto quando tutti i destini si sono compiuti e il cerchio si chiude che il libro apparirà scritto fino in fondo: N.P. di Banana Yoshimoto è il racconto n°100 che Takase non aveva fatto in tempo a scrivere…
**

Only registered users can download this free product.

Il libro dei colmi

###
Il colmo per un cane? Avere una fidanzata nuova di zecca… Una sequenza di colmi e record per innumerevoli personaggi e categorie, intervallati da qualche vignetta sullo stesso tema. Un libricino simpatico e divertente, da leggere da soli o per far ridere gli amici.
**

###
Il colmo per un cane? Avere una fidanzata nuova di zecca… Una sequenza di colmi e record per innumerevoli personaggi e categorie, intervallati da qualche vignetta sullo stesso tema. Un libricino simpatico e divertente, da leggere da soli o per far ridere gli amici.
**

Only registered users can download this free product.

Gli ebrei allo zoo di Varsavia

“Ho fatto solo il mio dovere. Se puoi salvare la vita di qualcuno, è tuo dovere provarci.” Con questa semplicità disarmante Jan Zabiriski, direttore dello zoo di Varsavia negli anni della seconda guerra mondiale, ha parlato della straordinaria impresa grazie alla quale lui e la moglie Antonina sottrassero alla furia nazista più di trecento ebrei. È il 1939, i bombardamenti tedeschi devastano lo storico zoo della capitale polacca: Jan e Antonina reagiscono allo sgomento e salvano gli animali superstiti. Ma ben presto il razzismo nazista si accanisce sugli uomini: quando iniziano i pogrom contro gli ebrei, i due coniugi non esitano a trasformare lo zoo in un rifugio per i perseguitati, creando un mondo alla rovescia in cui gli “ospiti” segreti vengono chiamati con il nome in codice degli animali di cui occupano la gabbia vuota, mentre le bestie portano nomi di persona. Al disprezzo per chi è diverso e alla follia di voler imporre alla natura un disegno mitomane, Jan e Antonina oppongono il rispetto per gli esseri viventi, che siano animali in pericolo o ebrei polacchi, “uomini in via d’estinzione”. Basandosi sul diario di Antonina e su molte altre fonti storiche, l’autrice ha recuperato dall’oblio una storia vera di coraggio e compassione.
**

“Ho fatto solo il mio dovere. Se puoi salvare la vita di qualcuno, è tuo dovere provarci.” Con questa semplicità disarmante Jan Zabiriski, direttore dello zoo di Varsavia negli anni della seconda guerra mondiale, ha parlato della straordinaria impresa grazie alla quale lui e la moglie Antonina sottrassero alla furia nazista più di trecento ebrei. È il 1939, i bombardamenti tedeschi devastano lo storico zoo della capitale polacca: Jan e Antonina reagiscono allo sgomento e salvano gli animali superstiti. Ma ben presto il razzismo nazista si accanisce sugli uomini: quando iniziano i pogrom contro gli ebrei, i due coniugi non esitano a trasformare lo zoo in un rifugio per i perseguitati, creando un mondo alla rovescia in cui gli “ospiti” segreti vengono chiamati con il nome in codice degli animali di cui occupano la gabbia vuota, mentre le bestie portano nomi di persona. Al disprezzo per chi è diverso e alla follia di voler imporre alla natura un disegno mitomane, Jan e Antonina oppongono il rispetto per gli esseri viventi, che siano animali in pericolo o ebrei polacchi, “uomini in via d’estinzione”. Basandosi sul diario di Antonina e su molte altre fonti storiche, l’autrice ha recuperato dall’oblio una storia vera di coraggio e compassione.
**

Only registered users can download this free product.

Cercando nel buio

Sinossi

Qualcosa ha portato Eugenie Davies a Londra in una piovosa notte autunnale, qualcosa che non potrà mai raccontare perché quella notte la donna è stata uccisa, travolta intenzionalmente da un’auto sbucata dall’oscurità. Chi poteva volere la sua morte? Quel delitto può forse avere qualche collegamento con il fatto che Eugenie era la madre di Gideon Davies, il celebre violinista colpito inspiegabilmente da una grave forma di amnesia che da mesi gli impedisce di suonare? Così, mentre il giovane, con l’aiuto di un terapeuta, s’immerge negli abissi della propria memoria, l’ispettore Thomas Lynley, incaricato di seguire il caso, e la sua aiutante Barbara Harvers si dibattono in una ridda d’ipotesi legate alla complicata storia della famiglia Davies, mettendo in moto una spirale di dolore, rabbia e odio che minaccia di travolgere chi vuole scoprire la verità.

Sinossi

Qualcosa ha portato Eugenie Davies a Londra in una piovosa notte autunnale, qualcosa che non potrà mai raccontare perché quella notte la donna è stata uccisa, travolta intenzionalmente da un’auto sbucata dall’oscurità. Chi poteva volere la sua morte? Quel delitto può forse avere qualche collegamento con il fatto che Eugenie era la madre di Gideon Davies, il celebre violinista colpito inspiegabilmente da una grave forma di amnesia che da mesi gli impedisce di suonare? Così, mentre il giovane, con l’aiuto di un terapeuta, s’immerge negli abissi della propria memoria, l’ispettore Thomas Lynley, incaricato di seguire il caso, e la sua aiutante Barbara Harvers si dibattono in una ridda d’ipotesi legate alla complicata storia della famiglia Davies, mettendo in moto una spirale di dolore, rabbia e odio che minaccia di travolgere chi vuole scoprire la verità.

Only registered users can download this free product.

Dylan Dog n. 248: Anima d’acciaio

Un vecchio armaiolo, amico di Dylan, è convinto che le pistole abbiano un’anima e, a chi le sa ascoltare, possano persino suggerire il nome delle loro prossime vittime. L’Indagatore dell’Incubo è scettico, ma dovrà ricredersi quando il vecchio artigiano verrà trovato morto, ucciso proprio dalla fedele pistola di Dylan e, forse, dai sensi di colpa riapparsi all’improvviso come spettri dal passato. Questo è però solo il primo di una lunga catena di delitti che impegneranno l’investigatore di Craven Road e Jessie James, la sua nuova cliente, in una frenetica corsa contro il tempo per svelare il sanguinario piano concepito da un assassino freddo… come l’acciaio.

Un vecchio armaiolo, amico di Dylan, è convinto che le pistole abbiano un’anima e, a chi le sa ascoltare, possano persino suggerire il nome delle loro prossime vittime. L’Indagatore dell’Incubo è scettico, ma dovrà ricredersi quando il vecchio artigiano verrà trovato morto, ucciso proprio dalla fedele pistola di Dylan e, forse, dai sensi di colpa riapparsi all’improvviso come spettri dal passato. Questo è però solo il primo di una lunga catena di delitti che impegneranno l’investigatore di Craven Road e Jessie James, la sua nuova cliente, in una frenetica corsa contro il tempo per svelare il sanguinario piano concepito da un assassino freddo… come l’acciaio.

Only registered users can download this free product.

Dylan Dog n. 247: Tutti gli amori di Sally

Sally è convinta che un solo uomo non possa dare a una ragazza tutto ciò che il suo cuore, il suo cervello e il suo corpo desiderano. Ce ne vogliono almeno tre: un marito, un amante e un vero amico. Una situazione apparentemente ideale che si frantuma quando compare Mort Haggarth, un violento assassino che cancella i volti della sue vittime a martellate e che reclama Sally solo per sé. E quando Dylan accetta di aiutare l’amica a sfuggire al suo persecutore, anche l’Indagatore dell’Incubo diviene per Mort un pericoloso rivale da togliere di mezzo…

Sally è convinta che un solo uomo non possa dare a una ragazza tutto ciò che il suo cuore, il suo cervello e il suo corpo desiderano. Ce ne vogliono almeno tre: un marito, un amante e un vero amico. Una situazione apparentemente ideale che si frantuma quando compare Mort Haggarth, un violento assassino che cancella i volti della sue vittime a martellate e che reclama Sally solo per sé. E quando Dylan accetta di aiutare l’amica a sfuggire al suo persecutore, anche l’Indagatore dell’Incubo diviene per Mort un pericoloso rivale da togliere di mezzo…

Only registered users can download this free product.

Dylan Dog n. 246: La locanda alla fine del mondo

L’”Indagatore dell’Incubo” si perde in una tormenta di neve proprio mentre si sta dirigendo a Thetford, un minuscolo paese della campagna inglese. Dylan è stato chiamato in quel posto dimenticato da un vecchio collega di quando vestiva ancora la divisa da poliziotto: c’è bisogno del suo quinto senso e mezzo per risolvere il caso di due ragazzi misteriosamente svaniti senza lasciare traccia. E anche Dylan rischia di sparire per sempre, nel momento in cui mette piede nella locanda alla fine del mondo.

L’”Indagatore dell’Incubo” si perde in una tormenta di neve proprio mentre si sta dirigendo a Thetford, un minuscolo paese della campagna inglese. Dylan è stato chiamato in quel posto dimenticato da un vecchio collega di quando vestiva ancora la divisa da poliziotto: c’è bisogno del suo quinto senso e mezzo per risolvere il caso di due ragazzi misteriosamente svaniti senza lasciare traccia. E anche Dylan rischia di sparire per sempre, nel momento in cui mette piede nella locanda alla fine del mondo.

Only registered users can download this free product.

Dylan Dog n. 245: Il cimitero dei freaks

Al cimitero dei freaks, negli ultimi tempi non è insolito trovare una tomba profanata… Magari scoperchiata da chi non riesce a trattenere la sua curiosità morbosa e vuole ammirare questi “scherzi della natura”, anche una volta defunti. Oppure da qualcuno in vena di divertirsi compiendo atti vandalici, disturbando il sonno eterno di chi, in genere, a causa della sua deformità, ha già dovuto sopportare fin troppe angherie nel corso della vita… Uno di questi indesiderati visitatori notturni, viene però orrendamente ucciso a morsi. I segni sul corpo della vittima sono inconfondibili e riconducono all’impronta dei denti di Clive “Mouthy” Geller, il cui cadavere, stranamente, manca all’appello degli ospiti del cimitero…

Al cimitero dei freaks, negli ultimi tempi non è insolito trovare una tomba profanata… Magari scoperchiata da chi non riesce a trattenere la sua curiosità morbosa e vuole ammirare questi “scherzi della natura”, anche una volta defunti. Oppure da qualcuno in vena di divertirsi compiendo atti vandalici, disturbando il sonno eterno di chi, in genere, a causa della sua deformità, ha già dovuto sopportare fin troppe angherie nel corso della vita… Uno di questi indesiderati visitatori notturni, viene però orrendamente ucciso a morsi. I segni sul corpo della vittima sono inconfondibili e riconducono all’impronta dei denti di Clive “Mouthy” Geller, il cui cadavere, stranamente, manca all’appello degli ospiti del cimitero…

Only registered users can download this free product.

Dylan Dog n. 244: Marty

Julian Kidd è giovane, bello, ricco e molto, molto vendicativo. Non provate ad essere scortesi con lui… la paghereste cara, facendo una fine poco piacevole, probabilmente bagnata dal vostro stesso sangue. Marty Kevorkian è un pensionato, grassoccio e dall’aria un po’ triste. Di carattere mansueto, vive in un’abitazione modesta e sulla sua agendina ha scritto il nome di un solo amico: Dylan Dog. Può esserci un legame tra due vite così distanti come quelle di Julian e di Marty? E perché Dylan, in questi giorni, è colto da una profonda malinconia?

Julian Kidd è giovane, bello, ricco e molto, molto vendicativo. Non provate ad essere scortesi con lui… la paghereste cara, facendo una fine poco piacevole, probabilmente bagnata dal vostro stesso sangue. Marty Kevorkian è un pensionato, grassoccio e dall’aria un po’ triste. Di carattere mansueto, vive in un’abitazione modesta e sulla sua agendina ha scritto il nome di un solo amico: Dylan Dog. Può esserci un legame tra due vite così distanti come quelle di Julian e di Marty? E perché Dylan, in questi giorni, è colto da una profonda malinconia?

Only registered users can download this free product.

La strage degli imbecilli

Chi non ha mai sognato di ammazzare il proprio vicino quando, preso dall’improvvisa urgenza di aggiustare la mensola in salotto, vi sveglia la domenica mattina martellando come un forsennato contro il muro? O di mandare all’altro mondo l’automobilista che vi insulta tagliandovi la strada senza pietà?
Certo, occorrerebbe una certa determinazione. Ma di determinazione il protagonista di questo irriverente, divertentissimo romanzo, non manca.
Supportato da una logica a suo modo inattaccabile, un uomo mite, ossequioso, gentile, inizia a uccidere portiere pettegole, automobilisti arroganti, esattori delle imposte, impiegati perdigiorno, mendicanti rancorosi, vecchi assillanti e poi, in un’escalation di “coerenza giustizialista”, la moglie, quattro capiufficio, l’amante, il fratello dell’amante e svariati lavoratori in divisa.
Nel frattempo, s’improvvisa guida turistica per anziani (e ne fa fuori un pullman intero), sceneggiatore di film porno ed editor per una casa editrice, La rebelle, di cui scala rapidamente i vertici. Fino a quando, dopo molto riflettere (e ammazzare), non arriva egli stesso ad assomigliare al perfetto imbecille: vittimista, logorroico, contagioso; che abusa del proprio potere, non dà scampo a niente e nessuno e, insieme a un esercito di suoi simili, regge le sorti del mondo.
**
### Sinossi
Chi non ha mai sognato di ammazzare il proprio vicino quando, preso dall’improvvisa urgenza di aggiustare la mensola in salotto, vi sveglia la domenica mattina martellando come un forsennato contro il muro? O di mandare all’altro mondo l’automobilista che vi insulta tagliandovi la strada senza pietà?
Certo, occorrerebbe una certa determinazione. Ma di determinazione il protagonista di questo irriverente, divertentissimo romanzo, non manca.
Supportato da una logica a suo modo inattaccabile, un uomo mite, ossequioso, gentile, inizia a uccidere portiere pettegole, automobilisti arroganti, esattori delle imposte, impiegati perdigiorno, mendicanti rancorosi, vecchi assillanti e poi, in un’escalation di “coerenza giustizialista”, la moglie, quattro capiufficio, l’amante, il fratello dell’amante e svariati lavoratori in divisa.
Nel frattempo, s’improvvisa guida turistica per anziani (e ne fa fuori un pullman intero), sceneggiatore di film porno ed editor per una casa editrice, La rebelle, di cui scala rapidamente i vertici. Fino a quando, dopo molto riflettere (e ammazzare), non arriva egli stesso ad assomigliare al perfetto imbecille: vittimista, logorroico, contagioso; che abusa del proprio potere, non dà scampo a niente e nessuno e, insieme a un esercito di suoi simili, regge le sorti del mondo.

Chi non ha mai sognato di ammazzare il proprio vicino quando, preso dall’improvvisa urgenza di aggiustare la mensola in salotto, vi sveglia la domenica mattina martellando come un forsennato contro il muro? O di mandare all’altro mondo l’automobilista che vi insulta tagliandovi la strada senza pietà?
Certo, occorrerebbe una certa determinazione. Ma di determinazione il protagonista di questo irriverente, divertentissimo romanzo, non manca.
Supportato da una logica a suo modo inattaccabile, un uomo mite, ossequioso, gentile, inizia a uccidere portiere pettegole, automobilisti arroganti, esattori delle imposte, impiegati perdigiorno, mendicanti rancorosi, vecchi assillanti e poi, in un’escalation di “coerenza giustizialista”, la moglie, quattro capiufficio, l’amante, il fratello dell’amante e svariati lavoratori in divisa.
Nel frattempo, s’improvvisa guida turistica per anziani (e ne fa fuori un pullman intero), sceneggiatore di film porno ed editor per una casa editrice, La rebelle, di cui scala rapidamente i vertici. Fino a quando, dopo molto riflettere (e ammazzare), non arriva egli stesso ad assomigliare al perfetto imbecille: vittimista, logorroico, contagioso; che abusa del proprio potere, non dà scampo a niente e nessuno e, insieme a un esercito di suoi simili, regge le sorti del mondo.
**
### Sinossi
Chi non ha mai sognato di ammazzare il proprio vicino quando, preso dall’improvvisa urgenza di aggiustare la mensola in salotto, vi sveglia la domenica mattina martellando come un forsennato contro il muro? O di mandare all’altro mondo l’automobilista che vi insulta tagliandovi la strada senza pietà?
Certo, occorrerebbe una certa determinazione. Ma di determinazione il protagonista di questo irriverente, divertentissimo romanzo, non manca.
Supportato da una logica a suo modo inattaccabile, un uomo mite, ossequioso, gentile, inizia a uccidere portiere pettegole, automobilisti arroganti, esattori delle imposte, impiegati perdigiorno, mendicanti rancorosi, vecchi assillanti e poi, in un’escalation di “coerenza giustizialista”, la moglie, quattro capiufficio, l’amante, il fratello dell’amante e svariati lavoratori in divisa.
Nel frattempo, s’improvvisa guida turistica per anziani (e ne fa fuori un pullman intero), sceneggiatore di film porno ed editor per una casa editrice, La rebelle, di cui scala rapidamente i vertici. Fino a quando, dopo molto riflettere (e ammazzare), non arriva egli stesso ad assomigliare al perfetto imbecille: vittimista, logorroico, contagioso; che abusa del proprio potere, non dà scampo a niente e nessuno e, insieme a un esercito di suoi simili, regge le sorti del mondo.

Only registered users can download this free product.