1073–1088 di 1150 risultati

Gli Dei delle origini

David e Leigh Eddings tornano con una nuova avvincente saga, in cui due generazioni di dei devono affrontare un destino minaccioso che incombe su di loro. Da qualche parte, oltre il polo più estremo del mondo, si estende la Terra di Dhrall, ancorata nella sua posizione immutabile dalla volontà di quattro potenti divinità. Capaci di piegare la realtà ai propri desideri e di influenzare le vite dei comuni mortali, esse sono però legate alle leggi della natura e non possono togliere la vita. Ma non sono l’unico potere esistente. Infatti, al centro di Dhrall vive Quello Chiamato il Vlagh, un essere orrendo e vorace che ha allevato uno smisurato esercito di mostri per conquistare il mondo e sterminare gli umani.

Fuoco dal profondo

Chiamato a condurre degli scavi attraverso profonde gallerie che si trovano sotto all’Area 51, Philippe Mercer si imbatte in alcuni scottanti segreti custoditi da un’antica congregazione: un ordine segreto di monaci himalayani, attraverso la conoscenza specifica del movimento tettonico della terra, ha predetto la fine del mondo ed è determinato a vederne la realizzazione. Tra iceberg che fluttuano nel Sud del Pacifico e una bomba termonucleare programmata per distruggere un angolo di paradiso, la fine del mondo è pronta per realizzarsi. Spetterà a Philippe Mercer e alla bella e misteriosa Tissa Nguyan, fare in modo che questo non avvenga.
(source: Bol.com)

Eragon

Quando Eragon trova una liscia pietra blu nella foresta, è convinto che gli sia toccata una grande fortuna: potrà venderla e nutrire la sua famiglia per tutto l’inverno. Ma la pietra in realtà è un uovo. Quando si schiude rivelando il suo straordinario contenuto, un cucciolo di drago, Eragon scopre che gli è toccata in sorte un’eredità antica come l’ Impero. Forte di una spada magica e dei consigli di un vecchio cantastorie, dovrà cavarsela in un universo denso di magia, mistero e insidie, imparare a distinguere l’amico dal nemico, dimostrare di essere il degno erede dei Cavalieri dei Draghi…

E doña Eustolia brandì il coltello per le cipolle

“Non si pretenda di trovare altro che la testimonianza di un militante.” Con questa premessa, Taibo introduce la sua raccolta di racconti e cronache per quotidiani e periodici messicani. Diversi gli spunti: la collaborazione tra studenti e operai per riorganizzare il sindacato nelle fabbriche, episodi di corruzione, contestatori che mostrano i genitali alle feste degli intellettuali, donne che si armano di coltelli da cucina per attaccare sbirri a cavallo durante uno sciopero, sparizioni in Nicaragua di fantomatici giornalisti… Una visione corrosiva del Messico contemporaneo, immagini di un tassello di storia misconosciuta che rivive nell’epica popolare della gente comune.
**

Dov’è il mio eroe?

Nodi d’amore di Lisa Kleypas
Lydia Craven ha deciso di sposarsi seguendo la ragione, non il cuore. Ma il bacio che le ruba il dottor Jake Linley risveglia in lei sentimenti che pensava di aver dimenticato. Sposerà davvero un uomo che non ama?
L’estate della passione di Kinley McGregor
Simon di Ravenswood inizia un fitto scambio di lettere con lady Kenna facendosi passare per l’amico Stryder, conte di Blackmoor. ben presto, però, la corrispondenza tra i due tocca corde profonde. Potrà un tenero amore sconfiggere l’equivoco?
Le due sorelle di Julia Quinn
Lord Ned Blydon, visconte di Burwick, si trova davvero in una situazione difficile: a due giorni dal matrimonio, si scopre perdutamente innamorato di Charlotte, sua futura cognata…

Dopo l’11 settembre

Sono sicuro di non essere stato il solo a ricordare nei mesi passati le parole sagge e preveggenti di una delle figure più importanti del XX sec. in America, il pacifista radicale A.J. Muste. Quando gli USA entrarono nel secondo conflitto mondiale sessanta anni fa, predisse con precisione notevole i contorni del mondo così come sarebbe emerso dopo la vittoria degli USA, e poco dopo osservò come “il problema alla fine di una guerra è del vincitore, che crede di aver appena dimostrato che la guerra e la violenza si ripaghino. Chi gli darà ora una lezione? ”Troppe persone in tutto il mondo hanno dovuto imparare l’amaro significato di queste parole. Accade solo nei racconti popolari, nelle favole e nelle pubblicazioni di carattere intellettuale che il potere sia usato saggiamente e bene, per distruggere il male. Il mondo reale insegna lezioni completamente diverse, e ci vuole un’ignoranza speciale e intenzionale per non accorgersene.

Dolce, cara Audrina

Vita strana, quella di Audrina. Una madre affettuosa ma un po’ distratta, un padre che l’adora e sembra volerla proteggere da tutto e da tutti. A costo di farne una reclusa. Tuttavia nella sua vita così quieta e riparata c’è più di un mistero. Audrina non sa quanti anni ha. Audrina ha una sorella scomparsa in circostanze oscure che ora riposa, dicono, al cimitero. Audrina ha un ricordo ossessionante: quello di una notte lontana, di una foresta sotto la pioggia, e di una bambina seviziata, forse uccisa…

Dietro lo specchio

Perché la bella e intelligente Ashley Patterson, che ha sempre condotto una vita irreprensibile, viene coinvolta in una serie di agghiaccianti delitti a sfondo sessuale, insieme con altre due affascinanti donne? Che cosa si nasconde dietro quegli uomini trovati uccisi ed evirati, senza un movente plausibile? La giustizia procede a tentoni finché le indagini sfociano in un processo dove la difesa viene impostata su un sorprendente fatto medico.
**

Diario in Bolivia

Il Che, questa figura singolare che diventa stimolo universale di lotta rivoluzionaria persino nelle metropoli imperialistiche e colonialiste, sorge da un continente oppresso in passato dalle potenze coloniali ed oggi sfruttato e costretto dall’imperialismo yankee alla miseria e al sottosviluppo più iniquo. Il Che considerava la sua morte come naturale e probabile nel corso del processo rivoluzionario, e non mancò mai di sottolineare, specialmente nei suoi ultimi scritti, che questa eventualità non avrebbe impedito la marcia inevitabile della rivoluzione nell’America latina. Nel diario del Che possiamo constatare quanto reali fossero le sue possibilità di successo e quanto straordinario il potere catalizzatore della guerriglia, da lui puntualizzati nei suoi appunti. Una volta, davanti ai sintomi evidenti di debolezza e rapido deterioramento del regime boliviano, annotò: “Il governo si disintegra rapidamente; peccato non avere altri cento uomini in questo momento.”
Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni epoca e in ogni circostanza, ma mai, senza la lotta, si potrà avere la libertà.

Il Che non è sopravvissuto alle sue idee, ma ha saputo fecondarle col suo proprio sangue.

(Dalla prefazione)

Desiderio segreto

Soli, in un turbine di eventi. È un compito insolito quello che il visconte di Southeron riceve dal colonnello Blackwood: indagare se la fascinosa attrice India Parr è implicata nell’assassinio di un agente segreto. E con sua grande sorpresa scopre invece che India è a sua volta un’agente al servizio di Blackwood! Ora Southerton dovrebbe proteggerla, ma India è una donna indipendente e anticonformista. L’impresa più ardua, per il visconte, sarà convincerla di avere bisogno di un uomo al suo fianco…

Cyberiade ovvero viaggio comico, binario e libidinatorio nell’universo di due fantageni

Due bizzarri costruttori ingaggiano sfide, su e giù per il cosmo, a suon di invenzioni. Congegni, meccaniche e diavolerie per ogni esigenza. C’è un esercito allo sbando in Truffolandia? Servospettri e spaventocotteri affronteranno il nemico, eludendo, all’occorrenza, forze poli-poliziesche. C’è un principe malato, inguaribile, d’amore? Un disinnamoratore a base di debosciatori e libidinoni lo riporterà alla ragione. Quanto a perizia, e fantasia, Trurl e Klapaucius non hanno eguali. Creano un bardo elettronico, che invia nell’etere poesie sconvolgenti e porta i viaggiatori spaziali a stati di stupefazione poetica.
**

Chiamata in giudizio

Dopo che un avvocato, suo amico, viene ucciso insieme a un cliente durante una sparatoria davanti alla corte federale di San Diego, Paul Madriani accetta di occuparsi di un uomo che, con ogni probabilità, è connesso con quel duplice omicidio. In tal modo, ne è convinto, potrà scoprire non soltanto chi ha ucciso l’amico, ma soprattutto perché. Le cose tuttavia non sono così facili: da un lato, infatti, c’è la sua onestà professionale, il senso del dovere che lo spinge a difendere comunque il cliente; dall’altro c’è una rete di criminali coinvolti in traffici di droga e specializzati in delitti su commissione.
**

Candyland

Benjamin Thorpe è un ricco e stimato architetto californiano, ossessionato dalle proprie fantasie erotiche. Durante un viaggio d’affari a New York, dopo una notte di alcol e sesso in un “salone per massaggi”, viene coinvolto in una rissa. Si salva a stento, ma una ragazza viene brutalmenye assassinata. La poliziotta incaricata delle indagini finisce presto sulle tracce di Ben, vittima sacrificale dell’evidenza più schiacciante. Ma dietro le apparenze si cela una realtà ben più complessa…

Camilla nella nebbia

Camilla nella nebbia: Un caso di Camilla Cagliostri by Giuseppe Pederiali
Un maniaco uccide le giovani donne della buona societŕ modenese e poi le traveste da prostitute. Sembra un gioco erotico tra ricchi che si annoiano, o una crudele scommessa. Dell’indagine si occupa Camilla Cagliostri, un’ispettrice di polizia che dietro un carattere spigoloso nasconde qualche comprensibile insicurezza. Spinta da un’ombra del proprio passato, Camilla conduce un’indagine che la coinvolge totalmente. Narrando la difficile inchiesta di Camilla Cagliostri con la sua prosa limpida e appassionante, Giuseppe Pederiali racconta con spregiudicatezza e ironia l’altra faccia della ŤPadania felixť: cittŕ sontuose, con gente che sa fare i soldi e sa come spenderli, e che nasconde i suoi peccati. Anche quando sono mortali.