833–848 di 1150 risultati

Aristotele e l’anello di bronzo

Blepiro, reduce di guerra e menomato in battaglia, è accusato dal cugino Kremes di simulare l’infermità per ottenere una pensione di invalidità. Blepiro è un bronzista, e nella sua bottega accoglie “una banda di gente indecente”, “una manica di ex schiavi e puttane”, e questa compagnia sregolata si attira l’ostilità dei benpensanti e soprattutto le critiche accese di un politico in carriera. Ma c’è un che di esagerato nell’accanimento e il primo tentativo di uccidere Blepiro – una colata di metallo fuso che per fortuna lo ferisce soltanto orrendamente – sembra, ad Aristotele e al suo assistente Stefanos, più il culmine di un complotto mal riuscito che la conseguenza di una campagna d’odio.

American nightmare: incubo americano

Attraverso la storia di Ted, coinvolto nelle operazioni coperte della CIA degli ultimi 30 anni, e di altri oscuri e potenti personaggi che da anni nell’ombra muovono i fili della politica mondiale, Sbancor indaga una molteplicità di temi: i misteri dell’attentato dell’11 settembre 2001; le ragioni delle guerre in Afghanistan, Iraq e altri paesi; la correlazione tra interventi militari Usa e ripresa economica; lo spostamento nel cuore dell’Eurasia del centro della scacchiera geopolitici, lungo “la via della seta”, divenuta la via del petrolio e della droga; sullo sfondo, altre vicende: l’affare Iran Contras, lo scandalo Watergate, l’assassinio Kennedy, all’assassinio di Maria Grazia Cutuli, la trappola del G8 di Genova.
**

L’amante egiziana

L’ispettore Thomas Pitt si trova davanti al cadavere di un giovane diplomatico, misteriosamente assassinato nel giardino di Ayesha Zakhari, un’affascinante donna egiziana sua ex amante che ovviamente è la prima sospettata. Il compito di Pitt è proteggere la reputazione della terza persona coinvolta, il ministro Saville Ayerson, pronto a giurare sull’innocenza di Ayesha. Per scoprire la verità Pitt inizia una lunga indagine che, sulle tracce di un lontano scandalo insabbiato, lo porterà dai cambi egiziani ai più squallidi sobborghi londinesi, fino a una ricca dimora dove saranno finalmente svelati i più scottanti segreti.

L’albero della vita

Nel cuore del tempio di Abido, un’acacia sta morendo… E insieme a lei, tutto l’Egitto è minacciato. Perché non si tratta di un albero qualunque: è nato dalla tomba del dio Osiride, per annunciarne la rinascita.
Il grande faraone Sesostri III inizia una lotta contro un nemico invisibile che vuole condurre l’Egitto alla rovina. Un giovane apprendista scriba, Iker, diventa attore involontario di questo mistero. Rapito da alcuni marinai, l’adolescente non sa chi sta tentando di ucciderlo, né tanto meno chi lo protegge. Iker ha la sensazione di essere guidato e manipolato da una forza misteriosa, di avanzare lungo un cammino di cui non conosce la meta…
I misteri di Osiride, oltre a narrare il tormentato percorso del giovane Iker alla ricerca della sua verità, e la lotta di Sesostri III contro le forze del Male, raccontano la storia magica e travolgente di un Egitto che non esiste più e che tuttavia permane nella nostra memoria.
Christian Jacq ci fornisce le chiavi di lettura di una civiltà affascinante e i segreti della sua immutabile realtà.

Agli ordini della passione

È da anni che non si vedono, da quando, cioè, si erano giurati odio eterno. Ma quando Alexander Cobb rivede la bella Jodie Clayburn non crede ai propri occhi. Un viso delicato e un corpo mozzafiato hanno preso il posto della faccia da scolaretta e della goffaggine. I sensi di Alexander sembrano impazzire. Oltretutto ha bisogno di lei per scovare i responsabili di un losco traffico che minaccia la cittadina di Jacobsville. Lui non riesce a starle lontano, ha bisogno in ogni momento del suo “uomo infiltrato”, anche se nel caso specifico si tratta di una splendida donna. Riuscirà Alexander a non rimanere impigliato nella ragnatela fatta di tensione e desiderio?
(source: Bol.com)

L’accademia dei sogni

Cayce Pollard è una giovane donna che si guadagna (lautamente) da vivere grazie alla sua patologica sensibilità nei confronti dei loghi. Mentre si trova a Londra per svolgere una consulenza per l’agenzia pubblicitaria più importante e “in” del mondo, si ritrova coinvolta in una sorta di investigazione globale tra la città britannica, New York e Mosca alla ricerca di uno sconosciuto “Kubrick da garage” che ha immesso sul Web un frammento di film che ha affascinato Cayce. La donna finirà alle prese con un eccentrico hacker, con un vendicativo pezzo grosso della pubblicità, con un fanatico di cartoni animati di Tokio noto come il Mistico, con un matematico “scomunicato”…
**

Il volto

###
I pacchetti arrivano alla villa di Bel Air con una cadenza precisa, come le gocce d’acqua di una tortura cinese che non dà tregua. Tanto è misterioso il loro contenuto, tanto è certo il fatto che puntualmente ne arriverà un altro. Ed esattamente come in un film, le minacce che contengono aumentano la loro bizzarria a ogni consegna. Ma a capo del servizio di sicurezza della villa della star più famosa di Hollywood c’è Ethan Truman, un uomo abituato a guardare ben oltre la superficie…
**

Le voci di una passione: Olivia di Castelfosco

Inghilterra – 1876
La giovane e seducente Olivia Moreland non smentisce la fama di eccentricità del suo nobile casato: studiosa di fenomeni psichici, è un’investigatrice dell’occulto, decisa a smascherare ciarlatani e falsi medium. Un giorno, nel corso di una movimentata seduta spiritica, la ragazza incontra l’affascinante conte di St. Leger che, in seguito, la invita nel maniero avito di Castelfosco. Con il suo aiuto, vuole infatti sottrarre la madre all’influenza di un’imbrogliona che pretende di metterla in contatto con Roderick, l’altro figlio morto da qualche tempo. Ma la presenza di Olivia al castello, e le palesi attenzioni del conte nei suoi confronti, scatenano la gelosia di Pamela, l’ipocrita e avida vedova di Roderick. A rendere l’atmosfera ancora più inquietante si aggiungono i sogni dei due giovani, nei quali, stranamente, compaiono gli stessi protagonisti, una coppia di amanti vissuti secoli prima in circostanze drammatiche.

Il vangelo segreto di Tommaso

Il Vangelo di Tommaso, rinvenuto con altri manoscritti gnostici nel 1945 a Nag Hammadi, nell’Alto Egitto, ha un valore storico e teologico inestimabile. Perché allora fu condannato alla distruzione? Cosa spinse la Chiesa dei seguaci di Cristo, oggetto di feroci persecuzioni, ad approvare il Credo niceno e a stabilire che alcune testimonianze sulla vita e sull’insegnamento di Gesù erano ortodosse e altre eretiche? In questo libro Elaine Pagels istituisce un appassionato confronto storico e filologico fra il Vangelo di Tommaso (di cui fornisce una nuova traduzione) e quello di Giovanni, scorgendovi due diverse interpretazioni della presenza di Dio nel mondo. La lettura dei testi apocrifi, infatti, così cronologicamente e semanticamente vicini alla predicazione di Gesù, continua a suggerire verità alternative e ad aprire nuovi percorsi di ricerca, sia religiosa sia storico-scientifica. In questo libro ricco di spiritualità, la Pagels ci rivela la grande lezione di umanità e di antidogmatismo presente nell’insegnamento “negato ” di Tommaso, suggerendo una nuova chiave di lettura di pagine di storia cristiana rimaste troppo a lungo celate.

Utopia Park

Sinossi

Fra i canyon del Nevada sorge Utopia, il parco di divertimenti più famoso del mondo, una Disneyland hi-tech che attira 65.000 visitatori al giorno con robot avveniristici, ologrammi straordinariamente realistici e ogni genere di effetto speciale. Quando un automa impazzito crea il panico tra la folla e le più famose montagne russe d’America quasi uccidono un adolescente, il dottor Warne, progettista originale dei sofisticati sistemi informatici che comandano l’intera struttura, si troverà di fronte a qualcosa di molto più spaventoso di un semplice guasto tecnico. Un gruppo di criminali senza scrupoli ha sabotato gli apparati computerizzati di Utopia, minacciando di far piombare il parco nel caos se non verranno seguite alla lettera le sue deliranti istruzioni…

Il tocco del male

Le sue vittime sono affascinanti, di successo e sicure di loro stesse. Conquista la fiducia di queste donne apparentemente inattaccabili e le uccide in modo brutale.
L’agente speciale Isabel Adams è uno dei migliori profiler dell’FBI. Una sensitiva forte e coraggiosa. Ed è bionda, come tutte le vittime del serial killer che semina il terrore nella piccola città di Hastings.
Rafe Sullivan, scettico capo della polizia locale, si rende però conto che Isabel è in grado di percepire la mente dell’assassino. Al punto di sperimentare su di sé il tocco del male…

Terre Accanto

“…In determinate condizioni, il nostro mondo materiale si sdoppia e dà origine a un mondo parallelo, chiamato dagli studiosi geminus.” Non è facile esplorare questi mondi, anzi, “non esistono luoghi particolarmente adatti a stabilire forme di contatto: tutti gli esperimenti effettuati ad Avalon, nella Piramide di Cheope, a Machu Picchu… non hanno dato riscontri apprezzabili”. Solo “Urania” poteva riuscirci, con un volume eccezionale che vi porta alla scoperta non di uno ma di ben quattro universi, in cui rivivono un’impossibile regno longobardo, un’Europa barbara e sottomessa, la Repubblica di Venezia contrapposta all’impero sovietico e una Regina del Nord in grado di viaggiare tra i mondi. Un viaggio talmente sfrenato che non poteva non vincere il Premio Urania.
Copertina di Pierluigi Longo

Teatro 2

“La democrazia è come l’aria / così naturale / necessaria / perciò chiunque / può sporcarla”Dalla rivisitazione al femminile del burattino di Collodi alla favola della strega cattiva di Biancaneve, dal mondo dei muratori a quello delle blatte, dalla canzone al monologo, dal verso al blues, Stefano Benni, dopo il successo di Teatro, ritorna con un secondo volume di opere scritte per le scene e interpretate fra gli altri da Angela Finocchiaro, Ivano Marescotti, Lucia Poli, Ugo Dighero, Maurizio Crozza, con musiche di Paolo Damiani e Umberto Petrin.
(source: Bol.com)