625–640 di 1150 risultati

Le 48 leggi del potere

Mai oscurare il maestro, non fidarsi troppo degli amici, mascherare le proprie intenzioni, spiegare il meno possibile, farsi circondare da un alone di mistero, far lavorare gli altri e prendersi tutti i meriti: queste e altre 42 sono, secondo gli autori, le regole per conquistare il potere. Spaziando dalla storia all’economia, dalla politica alla psicologia, dalla letteratura alla sociologia, Elffers e Greene si propongono un obiettivo ambizioso: svelare i segreti di quello che Talleyrand definiva “il magistrale gioco del potere”, un’arte sottile e impalpabile, ma dagli effetti concreti e, a volte, devastanti.
**

L’uomo giusto

Dopo aver assistito alle atrocità della guerra in Serbia, un giornalista americano raggiunge Venezia per un periodo di riposo. Qui incontra Vanessa, anche lei americana, creatrice di oggetti in vetro, sposata a un uomo che non c’è mai e che tuttavia la tiene legata a sé. Tra i due è amore a prima vista e Vanessa riesce finalmente a convincere il marito a lasciarla libera. Ma il destino sarà inesorabile…
**

L’ultimo sole d’estate (eLit)

Una storia emozionante, in bilico tra ragione e sentimento
Jessie è una donna libera. Inafferrabile come il suo spirito. E ha scelto di abitare il mondo.
Ma, a uno snodo cruciale della sua vita, decide di affrontare il passato, le scelte compiute seguendo l’istinto prima che la mente e il cuore. Così, con l’abituale irruenza, irrompe come un tornado nella vecchia casa di famiglia e una tempesta improvvisa sconvolge gli equilibri dei suoi componenti.
Sullo sfondo di una natura calda e ricca di colori, la travolgente forza della verità spazza ogni barriera, aprendo la strada a una nuova occasione basata sull’amore e sul rispetto.
**
### Sinossi
Una storia emozionante, in bilico tra ragione e sentimento
Jessie è una donna libera. Inafferrabile come il suo spirito. E ha scelto di abitare il mondo.
Ma, a uno snodo cruciale della sua vita, decide di affrontare il passato, le scelte compiute seguendo l’istinto prima che la mente e il cuore. Così, con l’abituale irruenza, irrompe come un tornado nella vecchia casa di famiglia e una tempesta improvvisa sconvolge gli equilibri dei suoi componenti.
Sullo sfondo di una natura calda e ricca di colori, la travolgente forza della verità spazza ogni barriera, aprendo la strada a una nuova occasione basata sull’amore e sul rispetto.

Tutto quello che sai è falso 2. Secondo manuale dei segreti e delle bugie

Una raccolta inedita che svela un mondo nel quale le notizie fondamentali vengono ignorate oppure clamorosamente censurate. Un gruppo di ricercatori – giornalisti, dissidenti, accademici, esperti di media, scienziati e filosofi – che non ha precedenti. I più esplosivi saggi tratti dai due bestseller americani dell’informazione indipendente (Abuse Your Illusions e You Are Being Lied To, pubblicati da Disinformation) e molte altre inchieste sorprendenti. Evitando speculazioni e ipotesi, “Tutto Quello che Sai è Falso 2” affronta ogni tema con fatti e documenti, smascherando le leggende e le bugie che ci sono state imposte dai media, dai governi, dalle multinazionali, dalla religione, dall’establishment scientifico.

Tutto Puo Ancora Accadere: Aspettando Tony Randine

L’attesa di uno strano personaggio, Tony Randine, tristemente famoso grazie a una clamorosa intervista televisiva, è lo spunto che consente al protagonista del libro, Adelmo (alter ego dell’autore), di raccontare episodi della propria vita, insieme a riflessioni più o meno profonde sulla vita stessa, i giovani d’oggi, la famiglia, le donne, il rapporto con l’altro sesso.
**

Troppi morti, commissario Marè

Una serie di omicidi. Un parroco, un ispettore di polizia, un magistrato e un preside vengono uccisi spietatamente. Nessun legame tra di loro. La firma sembra però la stessa: un maniaco religioso, investitosi di un’aberrante missione punitrice. Accanto alle vittime vengono infatti trovate pagine strappate della Bibbia che stigmatizzano i peccati che hanno meritato una punizione. Questa volta Marè ha bisogno, per la sua indagine, dell’aiuto di uno strano monaco laico, che lo accompagni nella discesa all’inferno di una Roma in apparenza perbene, dove più nascoste e indecifrabili si rivelano le dicotomie tra il bene e il male, tra criminali e brave persone, tra mansuetudine e ferocia.

Il tiranno

Sicilia, 412 a.C.: comincia il duello infinito fra un uomo e una superpotenza. L’uomo è Dionisio di Siracusa. La superpotenza Cartagine, signora dei mari e megalopoli mercantile. Dionisio, poco più che ventenne, combattente intrepido dell’esercito siracusano, è costretto ad assistere allo spaventoso massacro di Selinunte, splendida città greca al confine con la provincia cartaginese. Lo sdegno e la rabbia alimentano in lui tre ferree convinzioni: le democrazie sono inefficienti, i cartaginesi sono i mortali nemici dell’ellenismo e devono essere sradicati dalla Sicilia; l’unico uomo in grado di condurre a termine una tale impresa è lui stesso.
Inizia così l’avventura di un uomo che costituì il più grande esercito dell’antichità ed edificò in pochi mesi la più ampia cinta muraria mai vista. Ma anche di un uomo che fu drammaturgo e statista, pieno di passioni e con una personalità energica e controversa.
Ecco una storia che aspettava solo di essere raccontata. E nessuno poteva farlo meglio di Valerio Massimo Manfredi che regala ai suoi lettori un protagonista memorabile.
(source: Bol.com)

The Getaway Man

Eddie ha cominciato a rubare automobili molto prima di avere l’età per prendere la patente: per lui il furto d’auto è un istinto irrefrenabile, e una vita onesta è una possibilità remota. La sua massima ambizione è quella di diventare autista per la mala, l’uomo che fa fuggire il più velocemente possibile i criminali dal luogo del delitto. Dopo un avvio di carriera non proprio fortunato, costellato di permanenze prima al riformatorio e poi in prigione, grazie alla sua abilità di guidatore e all’assoluta dedizione alla causa, conquista la fiducia di J.C, un rapinatore quasi leggendario. Quando non è impegnato a truccare i motori delle auto per le rapine, Eddie passa il tempo a guardare video di fughe in macchina. Tutto sembra andare per il meglio, finché non conosce Vonda, la donna di J.C, che non riesce in nessun modo a stargli lontana. Approfittando delle frequenti assenze del suo uomo, soprattutto quando, di notte, è impegnato a organizzare i suoi piani criminali, Vonda si avvicina sempre più a Eddie, cui racconta delle violenze che è costretta a subire da J.C. Presto la donna diventerà l’ispiratrice di un piano più ambizioso e pericoloso che mai, il colpo che potrebbe consentirgli di ritirarsi dagli affari, ma per il quale dovrà mettere in gioco tutta la sua vita.

Terre al crepuscolo

In una prima traduzione italiana vengono presentati i racconti che hanno rivelato l’autore sudafricano. Due novelle: una racconta della propaganda americana nel corso della guerra in Vietnam e ha per protagonista un ricercatore che studia, e narra in prima persona, gli effettivi risultati del condizionamento ideologico; l’altra ricrea, invece, l’ambiente boero ottocentesco, ripercorrendo la vicenda biografica di un uomo di frontiera che giura vendetta ai nativi Ottentotti, rei di non avergli portato il rispetto dovuto a un bianco.

Tempesta solare

A Kiruna, una terra avvolta nell’eterna notte polare, giace il corpo massacrato del predicatore più famoso della Svezia, morto per la seconda volta. La prima volta era stato investito da un’auto ma si era risvegliato e aveva raccontato del regno fra la vita e la morte. Diventato una star, aveva usato la sua nuova forza per riunificare tre diverse congregazioni in un’unica, potente comunità religiosa. Chiamata dalla sorella della vittima, l’avvocato Rebecka torna alla sua città natale per aiutare l’amica di gioventù, sospettata dell’omicidio. Avvolte dalla neve e dal buio dell’inverno lappone, Rebecka e l’ispettrice di polizia Anna Maria Mella, in avanzato stato di gravidanza, indagano alla ricerca del vero colpevole.
**

Tecnica e architettura

Da sempre la forma architettonica riflette il senso che la filosofia attribuisce al mondo. Dunque l’architettura, affidandosi alla filosofia, e non alla tecnica moderna, aspira alla conoscenza delle forme autentiche del pensiero. In effetti desidera ciò che ora, e non solo, drammaticamente le manca. La riflessione di Emanuele Severino nasce da questa originaria domanda e affronta in maniera sistematica l’affascinante rapporto tra teoria filosofica e spazialità architettonica.

Sunshine

La vita di Rae Seddon, detta Sunshine, scorre tranquilla: lavora nella panetteria annessa al bar del suo patrigno, è fidanzata con il capocuoco, e abita in un’accogliente casa di campagna. Non pensa quasi più alla famiglia di suo padre, un mago molto potente, e ai piccoli trucchi che le insegnava sua nonna quando era bambina. Una notte esce per fare una gita al lago, in cerca di pace e tranquillità, ma viene aggredita da un gruppo di vampiri” che la trascinano in una casa abbandonata e la incatenano al muro di una grande sala. La ragazza non è sola: c’è un altro vampiro, Constantine, anche lui in catene, e lei scopre con orrore di essere lì per sfamarlo. Ma inspiegabilmente, lui non la aggredisce. Tra i due si instaura un legame particolare, e per fuggire Sunshine dovrà richiamare i poteri che credeva dimenticati, grazie ai quali riesce a proteggere Constantine dal suo più mortale nemico, il sole, che per lei invece rappresenta da sempre un elemento fondamentale… Ma colui che li ha imprigionati è un avversario molto potente, e non è disposto ad accettare la loro fuga; solo restando uniti i due avranno qualche possibilità di non essere sopraffatti, anche se dovranno mettere a dura prova loro stessi e il loro legame.
**

Su altri piani

Sita Dulip ha messo a punto un metodo infallibile per sfuggire alle lunghe ed estenuanti file al check-in o al bagno, ai pranzi disgustosi serviti negli squallidi bar del terminal, e alle scomodissime sedie di plastica blu irrimediabilmente fissate al pavimento. In quei momenti, Sita si lascia prendere da una specie di vertigine e non parte per Denver o Chicago, ma uno strano Paese costellato di vulcani e geyser, oppure giunge dagli Asonu, che vivono in un mondo in cui le persone, loquacissime in tenera età, diventano poi sempre più silenziose. O ancora fa visita ai Veksi, una popolazione costantemente in preda all’ira… Queste mete alternative – su altri piani sono una scoperta continua per Sita.
**

Storie dall’Altipiano

Il volume presenta in due sezioni l’intera opera di Mario Rigoni Stern. La prima sezione contiene i ‘romanzi’ e la seconda sezione contiene i ‘racconti’. Inoltre il testo offre: una Cronologia; Note all’edizione; Notizie sui testi e una bibliografia.
**

Storia del terrorismo. Dall’antichità alle sette islamiche degli assassini, dall’Ira alle torri gemelle fino alla situazione esplosiva del Medioriente

Il saggio di Andrew Sinclair esplora il pensiero e i metodi del terrorismo e dimostra come la strategia del terrore non abbia mai perso la sua efficacia, fin dai tempi della setta degli Assassini e delle orde mongole. L’unica differenza è che le moderne tecnologie permettono lo sterminio di decine di milioni di persone, invece delle decine di migliaia di vittime causate dagli antichi strumenti di distruzione. Nato da una meticolosa ricerca, questo libro analizza l’uso atroce dell’arma del terrorismo, dalla distruzione di Cartagine per mano dei Romani all’attacco suicida alle Torri Gemelle.