593–608 di 1185 risultati

Maigret, Lognon e i gangster

L’uomo più funereo della polizia parigina, zimbello della sfortuna, si è cacciato in guai seri. Da anni si lamentava di non avere mai per le mani un’inchiesta sensazionale, una di quelle che procurano lustro e magari una promozione. Ora finalmente gliene è capitata una, e lui si è gettato a capofitto. Ma il “povero Lognon”, manco a dirlo, ha fatto il passo più lungo della gamba: quelli che si è messo a pedinare sono gangster americani appena sbarcati a Parigi. Gente troppo spietata per lui. Non resta che rivolgersi all’infallibile, irritante Maigret, affidarsi a lui, e ricominciare a lagnarsi.
**

L’uomo più funereo della polizia parigina, zimbello della sfortuna, si è cacciato in guai seri. Da anni si lamentava di non avere mai per le mani un’inchiesta sensazionale, una di quelle che procurano lustro e magari una promozione. Ora finalmente gliene è capitata una, e lui si è gettato a capofitto. Ma il “povero Lognon”, manco a dirlo, ha fatto il passo più lungo della gamba: quelli che si è messo a pedinare sono gangster americani appena sbarcati a Parigi. Gente troppo spietata per lui. Non resta che rivolgersi all’infallibile, irritante Maigret, affidarsi a lui, e ricominciare a lagnarsi.
**

Only registered users can download this free product.

Macabro quiz

Macabro quiz &egrave la ventottesima avventura di Hercule Poirot e si colloca a met&agrave strada tra la detective story e il romanzo di spionaggio internazionale. Il celebre investigatore belga compare nel romanzo piuttosto tardi quando sar&agrave interpellato da una cliente in erba, una giovane studentessa del Collegio di Meadowbank, perch&egrave risolva il problema dell’inafferrabile assassinio che ha messo in subbuglio la tranquillit&agrave della scuola con una serie di misteriosi delitti. Romanzo che risente del tardo stile delle opere della Christie, “Macabro quiz” deve i suoi esiti pi&ugrave memorabili non tanto alla presenza di Poirot, quanto all’efficacia dell’ambientazione e al tono ricco di notazioni brillanti, con cui l’autrice descrive la vita dei professori e studenti all’interno di un collegio molto esclusivo… Con “Macabro quiz”, Agatha Christie aggiunge un altro capitolo alla lunga storia dei piccoli omicidi sui banchi di scuola, convinta com’&egrave che se il delitto non paga, almeno istruisce.

Macabro quiz &egrave la ventottesima avventura di Hercule Poirot e si colloca a met&agrave strada tra la detective story e il romanzo di spionaggio internazionale. Il celebre investigatore belga compare nel romanzo piuttosto tardi quando sar&agrave interpellato da una cliente in erba, una giovane studentessa del Collegio di Meadowbank, perch&egrave risolva il problema dell’inafferrabile assassinio che ha messo in subbuglio la tranquillit&agrave della scuola con una serie di misteriosi delitti. Romanzo che risente del tardo stile delle opere della Christie, “Macabro quiz” deve i suoi esiti pi&ugrave memorabili non tanto alla presenza di Poirot, quanto all’efficacia dell’ambientazione e al tono ricco di notazioni brillanti, con cui l’autrice descrive la vita dei professori e studenti all’interno di un collegio molto esclusivo… Con “Macabro quiz”, Agatha Christie aggiunge un altro capitolo alla lunga storia dei piccoli omicidi sui banchi di scuola, convinta com’&egrave che se il delitto non paga, almeno istruisce.

Only registered users can download this free product.

Ma come hai ridotto questo paese?

Michael Moore, incubo degli “Stupid White Men” di tutto il pianeta, è tornato più scatenato che mai con un obiettivo semplice e chiaro, per nulla ambizioso: l’uomo che si è intrufolato nella Casa Bianca grazie all’aiuto non proprio disinteressato dei suoi amici petrolieri deve sloggiare. Ma nell’occhio del ciclone non c’è solo il povero George W.: gli tengono compagnia sulla graticola quei famelici megaboss delle multinazionali che hanno rubato miliardi dai risparmi e dalle pensioni dei loro dipendenti, quei legislatori che hanno fatto a pezzi le libertà civili americane in nome della “sicurezza della patria”, nonché quel certo cognato destrorso che riesce, un anno dopo l’altro, a rovinare i pranzi di famiglia con le sue idiozie.

Michael Moore, incubo degli “Stupid White Men” di tutto il pianeta, è tornato più scatenato che mai con un obiettivo semplice e chiaro, per nulla ambizioso: l’uomo che si è intrufolato nella Casa Bianca grazie all’aiuto non proprio disinteressato dei suoi amici petrolieri deve sloggiare. Ma nell’occhio del ciclone non c’è solo il povero George W.: gli tengono compagnia sulla graticola quei famelici megaboss delle multinazionali che hanno rubato miliardi dai risparmi e dalle pensioni dei loro dipendenti, quei legislatori che hanno fatto a pezzi le libertà civili americane in nome della “sicurezza della patria”, nonché quel certo cognato destrorso che riesce, un anno dopo l’altro, a rovinare i pranzi di famiglia con le sue idiozie.

Only registered users can download this free product.

Lungo una strada pericolosa

Darwin Minor è il miglior esperto in California per le ricostruzioni di incidenti. Il suo metodo è un misto di scienza, matematica e logica, e gli permette di risolvere anche i casi più inverosimili. Ora lavora nella California meridionale per una piccola società che si occupa di incidenti stradali e frodi assicurative. Una serie di casi sospetti lo spinge lungo una strada pericolosa. Gli incidenti sembrano organizzati, ma le persone coinvolte sono morte. E chi commetterebbe una frode a scapito della sua vita?

Darwin Minor è il miglior esperto in California per le ricostruzioni di incidenti. Il suo metodo è un misto di scienza, matematica e logica, e gli permette di risolvere anche i casi più inverosimili. Ora lavora nella California meridionale per una piccola società che si occupa di incidenti stradali e frodi assicurative. Una serie di casi sospetti lo spinge lungo una strada pericolosa. Gli incidenti sembrano organizzati, ma le persone coinvolte sono morte. E chi commetterebbe una frode a scapito della sua vita?

Only registered users can download this free product.

La luce della nostra estate

Martin, acclamata stella dell’hockey, è in volo verso Boston quando Kylie, una graziosa bambina, gli si avvicina chiedendogli se, quando lei e sua madre ne avessero avuto bisogno, lui le avrebbe aiutate. L’occasione non si fa attendere, pochi minuti dopo l’aereo perde quota ed è costretto a un atterraggio d’emergenza. Inizia così la storia tra May, madre di Kylie, e Martin. Due persone con un disperato bisogno d’amore e un passato ingombrante a bloccare le loro emozioni. Nonostante talento, fama, denaro, una vita apparentemente perfetta Martin soffre ancora per la tremenda perdita che, anni prima, ha sconvolto la sua esistenza. Anche con May la vita non è stata molto generosa.
**

Martin, acclamata stella dell’hockey, è in volo verso Boston quando Kylie, una graziosa bambina, gli si avvicina chiedendogli se, quando lei e sua madre ne avessero avuto bisogno, lui le avrebbe aiutate. L’occasione non si fa attendere, pochi minuti dopo l’aereo perde quota ed è costretto a un atterraggio d’emergenza. Inizia così la storia tra May, madre di Kylie, e Martin. Due persone con un disperato bisogno d’amore e un passato ingombrante a bloccare le loro emozioni. Nonostante talento, fama, denaro, una vita apparentemente perfetta Martin soffre ancora per la tremenda perdita che, anni prima, ha sconvolto la sua esistenza. Anche con May la vita non è stata molto generosa.
**

Only registered users can download this free product.

La loggia della lince

Sir Adam Sinclair, aristocratico, storico medico, erudito e adepto, è un uomo di sapere e di potere che pratica antiche arti magiche ed esoteriche sconosciute nel XXI secolo. Ha avuto molti nomi, ha vissuto molte vite, ma la sua missione non è mai cambiata: è il custode del Bene contro il Male e deve proteggere la Luce da quelli che vorrebbero percorrere le Vie Tenebrose. In questo romanzo la sua amata Scozia è sfidata da un culto profano di stregoni neri disposti a commettere qualsiasi atrocità per raggiungere i loro malvagi scopi, perfino risvegliare i morti. Soltanto Adam Sinclair, l’Adepto, capo della “Confraternita dei Cacciatori” può opporsi a loro.

Sir Adam Sinclair, aristocratico, storico medico, erudito e adepto, è un uomo di sapere e di potere che pratica antiche arti magiche ed esoteriche sconosciute nel XXI secolo. Ha avuto molti nomi, ha vissuto molte vite, ma la sua missione non è mai cambiata: è il custode del Bene contro il Male e deve proteggere la Luce da quelli che vorrebbero percorrere le Vie Tenebrose. In questo romanzo la sua amata Scozia è sfidata da un culto profano di stregoni neri disposti a commettere qualsiasi atrocità per raggiungere i loro malvagi scopi, perfino risvegliare i morti. Soltanto Adam Sinclair, l’Adepto, capo della “Confraternita dei Cacciatori” può opporsi a loro.

Only registered users can download this free product.

Libro dell’acqua

Limonov – nome d’arte che evoca il suono della parola russa “granata” – ha attraversato cinquant’anni di storia europea: dalla fuga dall’URSS negli anni Sessanta all’avvicinamento al KGB, dalla fondazione nel 1993 del Partito Nazional Bolscevico alla partecipazione alla guerra dei Balcani a fianco dei “fratelli serbi”. Incarcerato per tre anni per associazione a banda armata, nel 2002 raccoglie, in forma di inquietanti racconti autobiografici, ricordi sparsi tra il Mar Nero e Venezia, tra un bagno turco di Mosca e una spiaggia di Nizza. Ricordi legati dall’acqua che li trascina e li unisce in un unico fiume della memoria.

Limonov – nome d’arte che evoca il suono della parola russa “granata” – ha attraversato cinquant’anni di storia europea: dalla fuga dall’URSS negli anni Sessanta all’avvicinamento al KGB, dalla fondazione nel 1993 del Partito Nazional Bolscevico alla partecipazione alla guerra dei Balcani a fianco dei “fratelli serbi”. Incarcerato per tre anni per associazione a banda armata, nel 2002 raccoglie, in forma di inquietanti racconti autobiografici, ricordi sparsi tra il Mar Nero e Venezia, tra un bagno turco di Mosca e una spiaggia di Nizza. Ricordi legati dall’acqua che li trascina e li unisce in un unico fiume della memoria.

Only registered users can download this free product.

Leggende napoletane-Neapolitan legends

La presenza fisica del Vesuvio, delle isole di Nisida e Capri, di un piatto di pasta, di una porcellana rinomata, persino l’origine della città di Napoli ed il suo possibile futuro. Le “leggende” di Matilde Serao sono frammenti di lunghi avvenimenti dimenticati, connessi a questi simboli ed arricchiti dalla sua immaginazione, trasformati in magia che trascina gli adulti in quel regno fantastico troppo spesso relegato ingiustamente al solo mondo infantile. Un omaggio allo spirito di Napoli e della sua gente, ai monumenti ed ai paesaggi assimilati dalla sua anima, alla città da lei amata. Sono storie semplici, dal linguaggio semplice, ma imbevute di immagini incisive di una città piena di contrasti.

La presenza fisica del Vesuvio, delle isole di Nisida e Capri, di un piatto di pasta, di una porcellana rinomata, persino l’origine della città di Napoli ed il suo possibile futuro. Le “leggende” di Matilde Serao sono frammenti di lunghi avvenimenti dimenticati, connessi a questi simboli ed arricchiti dalla sua immaginazione, trasformati in magia che trascina gli adulti in quel regno fantastico troppo spesso relegato ingiustamente al solo mondo infantile. Un omaggio allo spirito di Napoli e della sua gente, ai monumenti ed ai paesaggi assimilati dalla sua anima, alla città da lei amata. Sono storie semplici, dal linguaggio semplice, ma imbevute di immagini incisive di una città piena di contrasti.

Only registered users can download this free product.

La leggenda di Redenta Tiria

«Ad Abacrasta, di vecchiaia non muore mai nessuno, l’agonia non ha fottuto mai un cristiano. Tutti gli uomini, arrivati a una certa età, si slacciano la cinghia e se la legano al collo. Le donne usano la fune». Al bambino che chiede il perché, la nonna risponde solo che quando la Voce ti chiama tu non puoi fare altro che ubbidire. Ma un giorno, non si sa da dove, è arrivata in paese «una femmina cieca, con i capelli lucidi come ali di corvo e i piedi scalzi»: ha detto di chiamarsi Redenta Tiria, e di essere figlia del sole. Da quel giorno la gente di Abacrasta ha smesso di impiccarsi.Questo il filo che regge la narrazione di Salvatore Niffoi, scrittore di Barbagia: scrittore rapace, è stato detto, fulmineo nel calarsi a ghermire la preda, e altrettanto nel risalire a dominare gli spazi. E le sue prede sono gli innumerevoli personaggi, o «creature», che descrive con pochi tratti di micidiale incisività, con una sorta di straniata e nera comicità, e insieme con la pietà di chi non è estraneo a ciò di cui parla, anzi ne fa intrinsecamente, visceralmente par- te. Il minuscolo paesino di Abacrasta è un caotico e grottesco teatro del mondo, in cui ciascuna delle creature – quelle che finiscono «appese» come quelle che si salvano quando Redenta Tiria riesce a «tagliare la lingua alla Voce» – rappresenta una delle forme possibili che può assumere, nella sua beffarda, stupefacente molteplicità, la condizione umana. Con Niffoi si presenta finalmente un narratore vero, una voce che riconosciamo all’istante come quella, antichissima e vivificante, di uno scrittore di razza: capace di inventare una lingua insieme alta, primigenia e sensuale, ibridata di dialetto in un modo che non è mai futile o meccanico o folkloristico, ma sempre necessario, preciso e forte.

«Ad Abacrasta, di vecchiaia non muore mai nessuno, l’agonia non ha fottuto mai un cristiano. Tutti gli uomini, arrivati a una certa età, si slacciano la cinghia e se la legano al collo. Le donne usano la fune». Al bambino che chiede il perché, la nonna risponde solo che quando la Voce ti chiama tu non puoi fare altro che ubbidire. Ma un giorno, non si sa da dove, è arrivata in paese «una femmina cieca, con i capelli lucidi come ali di corvo e i piedi scalzi»: ha detto di chiamarsi Redenta Tiria, e di essere figlia del sole. Da quel giorno la gente di Abacrasta ha smesso di impiccarsi.Questo il filo che regge la narrazione di Salvatore Niffoi, scrittore di Barbagia: scrittore rapace, è stato detto, fulmineo nel calarsi a ghermire la preda, e altrettanto nel risalire a dominare gli spazi. E le sue prede sono gli innumerevoli personaggi, o «creature», che descrive con pochi tratti di micidiale incisività, con una sorta di straniata e nera comicità, e insieme con la pietà di chi non è estraneo a ciò di cui parla, anzi ne fa intrinsecamente, visceralmente par- te. Il minuscolo paesino di Abacrasta è un caotico e grottesco teatro del mondo, in cui ciascuna delle creature – quelle che finiscono «appese» come quelle che si salvano quando Redenta Tiria riesce a «tagliare la lingua alla Voce» – rappresenta una delle forme possibili che può assumere, nella sua beffarda, stupefacente molteplicità, la condizione umana. Con Niffoi si presenta finalmente un narratore vero, una voce che riconosciamo all’istante come quella, antichissima e vivificante, di uno scrittore di razza: capace di inventare una lingua insieme alta, primigenia e sensuale, ibridata di dialetto in un modo che non è mai futile o meccanico o folkloristico, ma sempre necessario, preciso e forte.

Only registered users can download this free product.

Il ladro di corpi: romanzo

E’ la solitudine, la “maledizione” che si impadronisce di Lestat, il vampiro immortale, il principe incontrastato del tenebroso universo dei morti viventi. Lestat avverte dolorosamente la “maledizione” della sua solitudine e desidera rinascere come mortale, liberandosi quindi del suo corpo di “non-morto” e impadronendosi di un corpo “vivo”. Intraprende così un viaggio che lo porterà da Miami al deserto del Gobi, da Amsterdam alla giungla amazzonica, fino all’incontro cruciale con l’unico uomo che può soddisfare il suo desiderio, Raglan James, il Ladro di Corpi. Più sinistro e malvagio di un demone, il Ladro di Corpi si impadronisce con l’inganno del corpo vampiresco di Lestat, il quale, rinchiuso come anelava nel corpo mortale, scopre.

E’ la solitudine, la “maledizione” che si impadronisce di Lestat, il vampiro immortale, il principe incontrastato del tenebroso universo dei morti viventi. Lestat avverte dolorosamente la “maledizione” della sua solitudine e desidera rinascere come mortale, liberandosi quindi del suo corpo di “non-morto” e impadronendosi di un corpo “vivo”. Intraprende così un viaggio che lo porterà da Miami al deserto del Gobi, da Amsterdam alla giungla amazzonica, fino all’incontro cruciale con l’unico uomo che può soddisfare il suo desiderio, Raglan James, il Ladro di Corpi. Più sinistro e malvagio di un demone, il Ladro di Corpi si impadronisce con l’inganno del corpo vampiresco di Lestat, il quale, rinchiuso come anelava nel corpo mortale, scopre.

Only registered users can download this free product.

Inseguendo Amanda

Lonnie Blake perde la moglie in un brutale assassinio e da allora rinuncia a suonare compromettendo una brillante carriera da sassofonista. Ma una sera incontra Carol, una prostituta che gli chiede aiuto. Lonnie Blake decide di aiutare Carol, ma altri danno la caccia sia a lei che alla sua figlioletta Amanda. Lonnie si trova così coinvolto in una corsa contro la morte. Ma chi sono quei killer che inseguono Carol e Amanda? E perché?

Lonnie Blake perde la moglie in un brutale assassinio e da allora rinuncia a suonare compromettendo una brillante carriera da sassofonista. Ma una sera incontra Carol, una prostituta che gli chiede aiuto. Lonnie Blake decide di aiutare Carol, ma altri danno la caccia sia a lei che alla sua figlioletta Amanda. Lonnie si trova così coinvolto in una corsa contro la morte. Ma chi sono quei killer che inseguono Carol e Amanda? E perché?

Only registered users can download this free product.

Inquisizione

Il vasto e tormentato mondo di Aquasilva sta ormai per soccombere al giogo teocratico dei sacerdoti del Dominio. Il destino di chi si oppone è segnato: una condanna per eresia e la detenzione nelle prigioni della famigerata Inquisizione, da cui – si dice – nessuno è mai uscito vivo. Eppure forse una speranza ancora c’è… Il giovane Cathan, erede al trono di Lepidor, dopo essere riuscito a salvare la sua regione dalle mire dispotiche del Dominio, è ora pronto a riprendere il largo con i suoi amici, alla ricerca di nuovi alleati e soprattutto di risposte alle troppe domande irrisolte. Si reca così nel lontano Arcipelago, con lo scopo di organizzare un commercio di armi, in vista della crociata che i sacerdoti stanno preparando contro i ribelli.
**

Il vasto e tormentato mondo di Aquasilva sta ormai per soccombere al giogo teocratico dei sacerdoti del Dominio. Il destino di chi si oppone è segnato: una condanna per eresia e la detenzione nelle prigioni della famigerata Inquisizione, da cui – si dice – nessuno è mai uscito vivo. Eppure forse una speranza ancora c’è… Il giovane Cathan, erede al trono di Lepidor, dopo essere riuscito a salvare la sua regione dalle mire dispotiche del Dominio, è ora pronto a riprendere il largo con i suoi amici, alla ricerca di nuovi alleati e soprattutto di risposte alle troppe domande irrisolte. Si reca così nel lontano Arcipelago, con lo scopo di organizzare un commercio di armi, in vista della crociata che i sacerdoti stanno preparando contro i ribelli.
**

Only registered users can download this free product.

L’incosciente

In una città mai nominata, il protagonista del libro viene invitato da due amici a fare una gita nelle vicine colline. L’uomo restio a qualsiasi novità, si lascia trascinare per inedia e insieme agli amici raggiunge un castello. Lì, con sua massima sorpresa, c’è una gran moltitudine di gente e tanti, troppi visi conosciuti. Gli incontri si susseguono, le ore passano e, all’inizio della notte, l’uomo inizia a capire che quelle migliaia di persone sono lì esclusivamente per lui: per processarlo. Sono tutte persone che in qualche modo, spesso indirettamente, hanno avuto a che fare con lui. Le difese dell’uomo, anche le più psichicamente sottili, cadono a una a una e mettono a nudo una verità impronunciabile.
**

In una città mai nominata, il protagonista del libro viene invitato da due amici a fare una gita nelle vicine colline. L’uomo restio a qualsiasi novità, si lascia trascinare per inedia e insieme agli amici raggiunge un castello. Lì, con sua massima sorpresa, c’è una gran moltitudine di gente e tanti, troppi visi conosciuti. Gli incontri si susseguono, le ore passano e, all’inizio della notte, l’uomo inizia a capire che quelle migliaia di persone sono lì esclusivamente per lui: per processarlo. Sono tutte persone che in qualche modo, spesso indirettamente, hanno avuto a che fare con lui. Le difese dell’uomo, anche le più psichicamente sottili, cadono a una a una e mettono a nudo una verità impronunciabile.
**

Only registered users can download this free product.

L’incantesimo dei Druidi. La saga di Deverry

Due mercenari viaggiano insieme nel regno di Deverry, in cerca del proprio destino: il nobile Rhodry, esiliato dalla corte di Aberwyn, che ancora non conosce la sua vera discendenza, e Jill, fiera e appassionata “daga d’argento”, che sospetta appena la forza dei suoi misteriosi poteri. I due giovani non sanno che la salvezza del regno è nelle loro mani, nel loro amore e nel coraggio che devono trovare per affrontare i tenebrosi signori del male e convincere uomini ed elfi a unire di nuovo le loro forze…

Due mercenari viaggiano insieme nel regno di Deverry, in cerca del proprio destino: il nobile Rhodry, esiliato dalla corte di Aberwyn, che ancora non conosce la sua vera discendenza, e Jill, fiera e appassionata “daga d’argento”, che sospetta appena la forza dei suoi misteriosi poteri. I due giovani non sanno che la salvezza del regno è nelle loro mani, nel loro amore e nel coraggio che devono trovare per affrontare i tenebrosi signori del male e convincere uomini ed elfi a unire di nuovo le loro forze…

Only registered users can download this free product.

Ilium l’assedio

Thomas Hockenberry è stato un insegnante universitario di storia, con una vita assolutamente normale. Per quale motivo, allora si trova adesso ad assistere alla guerra di Troia, al servizio degli dèi dell’antica Grecia? E perché gli stessi dèi sembrano padroneggiare una tecnologia avanzatissima, con la quale cercano di alterare i corsi degli eventi e uccidersi a vicenda? Intanto, in un futuro lontano migliaia di anni, su una Terra dove i pochi abitanti rimasti hanno come sola occupazione il divertimento, solo un uomo ricorda ancora l’antica arte della lettura e la sfrutta cercando di risolvere l’enigma più grande di tutti: chi ha costruito le macchine che governano il pianeta?

Thomas Hockenberry è stato un insegnante universitario di storia, con una vita assolutamente normale. Per quale motivo, allora si trova adesso ad assistere alla guerra di Troia, al servizio degli dèi dell’antica Grecia? E perché gli stessi dèi sembrano padroneggiare una tecnologia avanzatissima, con la quale cercano di alterare i corsi degli eventi e uccidersi a vicenda? Intanto, in un futuro lontano migliaia di anni, su una Terra dove i pochi abitanti rimasti hanno come sola occupazione il divertimento, solo un uomo ricorda ancora l’antica arte della lettura e la sfrutta cercando di risolvere l’enigma più grande di tutti: chi ha costruito le macchine che governano il pianeta?

Only registered users can download this free product.