1–16 di 613 risultati

Possessione. Una storia romantica

Roland Mitchell scopre in un libro appartenuto al poeta vittoriano Randolph Henry Ash due minute di una lettera indirizzata a una donna. Il tono della lettera lascia trapelare un amore insospettato. Roland scopre l’identità della donna, una poetessa e coinvolge nelle sue ricerche la collega Maud Bailey. Roland e Maud ripercorrono i passi della donna e dell’uomo vissuti un secolo prima ricostruendo una vicenda che ben presto diventa la loro. “Possessione” ha vinto il Booker Prize, premio assegnato ogni anno al miglior romanzo britannico.

Morte di una guida fluviale

**Emozionante e misterioso come la terra e i sentimenti che racconta, lo straordinario romanzo d’esordio che ha rivelato al mondo il talento di uno dei più interessanti autori della letteratura contemporanea.** Aljaz Cosini è una guida fluviale e sta accompagnando un gruppo lungo il fiume Franklin, nel cuore della Tasmania, quando un turista cade in acqua. Aljaz si tuffa senza esitazioni per salvarlo, restando intrappolato tra le rapide per la forza della corrente.
Mentre i soccorsi cercano di salvarlo, la sua mente si affolla di pensieri e ricordi: rivede Couta Ho, la bellissima donna che amava, lo zio Reg che vendette i denti per pagarsi una casa in lamiera, osserva città crescere nella foresta e un albero fiorire sopra la tomba di suo nonno. Aljaz scopre un mondo in cui l’immaginazione può sconfiggere la realtà, dove le origini della sua famiglia si intrecciano con l’anima del suo paese, e a queste radici affiderà la sua salvezza.

Voima

VOIMA: Magic, strength, the force of life and renewal. Earth and sky are ruled by the Wanderers, the lords of voima. But an upheaval is coming, a time when even the powers of the immortals are fated to end. The Wanderers enlist the help of three young mortals..Together and separately, the three are swept into the conflict between the Wanderers and those who would overthrow them, not even always sure if they are on the right side. The conflict also becomes a struggle between kingdoms, between the generations, between the sexes, and between the demands of love and honor.

The Warrior’s Tale

Captain Rali Emilie Antero came from an illustrious and wealthy trading family whose members included a wizard, long dead, and a famous adventurer, Amalricvery much alive and regaling rapt audiences with tales of his quest to the legendary Far Kingdoms. Much was expected of an Antero…But Rali cared little for magic and magicians, and even less for journeying, particularly on the ocean. She was a soldier, committed to defending Orissa, the city of her birth, and to winning respect for her command, the elite, all-women Maranon Guard. Winning battles was no problem for the Guard; but there were too many jealous men who wanted the women warriors out of the way. So just when Rali should have been at home, resting on the laurels of her latest victory, she found herself assigned to lead a suicide mission: a seagoing odyssey in search of an evil master wizardthe last Archon of Lycanthwho had fled with a doomsday spell, a secret that could destroy all of civilization. And so Rali Antero and her Maranon warriors set out to sea, with the wizard Gamelan, on an epic hunt for Orissa’s most deadly enemy. It would be Rali’s greatest challenge: a desperate pursuit, raging across the great Western Sea, past the barbaric caravan port of Jeypur, past Tiger Bay and the Lemon Coast, past even the Jasmine Islands, to the great fire reefs that marked the end of the worldand beyond, to places unmarked even in legend.

Stranger at the Wedding

**After she has a premonition that her sister will die when she takes her marriage vows, a young wizard attempts to stop the wedding** It’s normal for a young girl to be jealous of her sister’s impending wedding, and Kyra is jealous indeed. A plain looking young magic student whose incipient wizardly abilities have done nothing to attract the attentions of the boys of her town, she is not surprised to learn that her sister has caught the eye of one of the city’s wealthiest merchants. But she is alarmed by some of the signs that are coming up in her prognostication lessons. Water turns to blood, the death card haunts her tarot practice, and finally she has a specific vision: that her sister will die the day she takes her vows.   Using every trick in her small magic arsenal, Kyra attempts to disrupt the wedding, going up against a force more powerful than any magic: an impatient bride.   This ebook features an illustrated biography of Barbara Hambly, including rare photos and never-before-seen documents from the author’s personal collection.

Greenthieves

A Futuristic Whodunnit…The Grandest Theft in the Galaxy! NO ONE COULD GET IN The shipments of high-tech pharmaceuticals were locked inside an impenetrable metal shed — guarded by three security teams and dozens of alarms. NO ONE COULD STAY IN Cameras and motion detectors monitored the shed round the clock. And an airtight vacuum sealed off the room. NO ONE C0ULD GET OUT Anyone leaving the area was scanned for stolen goods. Automatic doors ensured that no one could escape without notice. SOMEONE DID Not just once, but three times. And they had to be brought to justice. That’s why the case was turned over to Detective Manz. And his two robot assistants…

Denti

“Nel primo pomeriggio del 2 marzo di tre anni fa persi in un sol colpo due incisivi. Erano quelli che mi servivano per pronunciare il mio nome”. Così inizia il nuovo romanzo di Starnone. Il protagonista è un cerebrale, ansioso, innamorato geloso, padre amorevole, con un forte Edipo; quand’era piccolo sua madre lo portava dal dentista, adesso non c’è nessuno che ve l’accompagni. Il luogo è una Roma d’autunno. Il tempo è il nostro, tempo delle nevrosi quotidiane. Una storia di denti, mascelle, labbra e ganasce e di dentisti, odontoiatri e cavadenti. Ma anche una storia di amori, mogli, figli, amanti e rivali.

Bride of the Rat God

**A Hollywood diva. A Chinese curse. A suspense-filled fantasy from the *New York Times* –bestselling author “who can write well in any genre” (Charlaine Harris).**
  It is 1923, and silent film reigns in Hollywood. Of all the starlets, none is more beloved than Chrysanda Flamande, a diva as brilliant as she is difficult to manage. Handling her falls to Norah, widow of Chrysanda’s dead brother. She has always done her job well, but she was never equipped to deal with murder.   When a violent killing shocks Chrysanda’s entourage, and other weird happenings swiftly follow, Norah begins to suspect that some strange power is stalking the star. In Chinatown she receives warning that a curse has been placed on the actress as vengeance for wearing a sacred amulet in one of her films—and this curse could mean death for all who surround her.   This ebook features an illustrated biography of Barbara Hambly, including rare photos and never-before-seen documents from the author’s personal collection.

La moisson d’hiver

Dans les derniers mois de la Seconde Guerre mondiale, Julien, exilé depuis cinq ans au fond d’un pensionnat, apprend que son grand-père est mort dans d’étranges circonstances, lui laissant pour tout héritage les miettes de la propriété familiales, là-bas, en Normandie. Au sein d’une nature âpre, sur un domaine réduit à un champ miné par les Allemands et à une maison de maître qu’une bombe anglaise, non désamorcée rend inhabitable, l’enfant doit réapprendre à vivre avec Claire, sa mère, dont il n’a reçu que de rares lettres lorsqu’il était interne. Très vite le jeune garçon prend conscience qu’un mystère ronge le passé de sa famille. Qui hante les bois aux alentours de la maison ? A qui appartient ce regard que l’enfant sent en permanence posé sur sa nuque ? Véritable thriller paysan, la Moisson d’hiver nous plonge dans un monde d’intrigues où la jalousie obsessionnelle pousse chacun aux pires extrémités et où les secrets de famille prennent la dimension d’une énigme policière.

ESCENAS DE LA VIDA POSMODERNA Seix

Estamos en la Argentina y como otras naciones de América, vivimos el clima de lo que se llama ‘posmodernidad’ en el marco paradójico de una nación fracturada y empobrecida. Veinte horas de televisión diaria, por cincuenta canales, y una escuela desarmada, sin prestigio simbólico ni recursos materiales; paisajes urbanos trazados según el último design del mercado internacional y servicios públicos en estado crítico. ¿Cuál es el papel de los intelectuales en este contexto? ¿Qué lugar ocupa el arte en la cultura del zapping y el video? ¿Cuál es el destino de la crítica ante la variada gama de determinismos que agitan sus banderas de aceptación y adaptación? Con rigor y lucidez, Beatriz Sarlo examina aquí las contradicciones de nuestra condición posmoderna y fórmula una serie de interrogantes cuyo declarado objetivo es perturbar las justificaciones, celebratorias o cínicas, del estado de cosas vigente. Escrito por una de las figuras intelectuales más destacadas de la Argentina, ‘Escenas de la vida posmoderna’ es un libro indispensable para quienes desean conocer a fondo la situación actual de nuestra cultura.

Opere mondo

Vi sono monumenti letterari, “testi sacri”, che l’Occidente moderno ha a lungo scrutato senza che la storia letteraria sapesse come classificarli. La dimensione sovranazionale di queste opere è così rilevante da suggerire il titolo e il concetto di Opere mondo. Insomma, ogni cultura nazionale dell’Occidente produce un autore enciclopedico la cui opera copre l’intero spettro sociale e linguistico della sua terra, che fa uso di tutti gli stili e le convenzioni note ai suoi lettori e che diventa oggetto di una attività esegetica così ampia ed insistente da poter essere paragonata a quella condotta sulla Bibbia. **

Animanera

Nella desolazione invernale di una località balneare della Romagna scorrono le vicende parallele di due serial killer e di un pugile senza successo. Il rapimento della sorella del pugile e il video girato dai serial killer con le loro vittime verranno a fondersi imprevedibilmente in una sola vicenda, ma più ancora si mescoleranno le storie dei personaggi, il loro passato, i loro sentimenti in una terra di nessuno intrisa di oscure presenze: la costa romagnola descritta non solo come spaccato italiano, ma centro di una sensibilità planetaria degradata.

I vinti e i liberati

###
Rifiutando il significato unilaterale che il termine “Resistenza” ha assunto nell’immaginario collettivo, troppo spesso piegato alle esigenze della celebrazione ideologica, l’autore prende anche le distanze da quello più recente, ma altrettanto discutibile, di “guerra civile”, che implica una sorta di legittimazione postuma della drammatica epopea del fascismo repubblichino. “I vinti e i liberati” è un’inedita, provocatoria interpretazione della Resistenza, scritta con il gusto e il ritmo di un grande racconto storico.

Erotic horror

Raccolti da Carlo Bordoni i più bei racconti tratti dalle tre antologie originali Hot Blood, Hotter Blood e Hottest Blood. Ne esce una panoramica dei più grandi scrittori horror. I titoli: La modella di Robert Bloch, Ancora di Ramsey Campbell, Generentola di Ron Dee, Passi di Harlan Ellison, Figlia del vecchio West di Dennis Etchison, Lo strumento del vizio di Stephen Gallagher, Ricongiungimento di Michael Garrett, È bello trovare un uomo duro di R. Patrick Gates, La vasca da bagno di Richard Laymon, Julie di Richard Matheson, L’aggeggio di Robert R. McCammon, Carnaio di John Skipp & Craig Spector, La vendetta esiste di Theodore Sturgeon, L’ultima traversata di Thomas Tessier, La casa degli insetti di Lisa Tuttle, Cambio di vita di Chet Williamson, Ménage à trois di Paul Wilson e Appuntamento al buio di Julie Wilson.

Tornar da te

Dopo la disastrosa rottura del suo fidanzamento con Dominio Stanton, Madeline ci ha messo anni a ritrovare l’equilibrio e li ha dovuti trascorrere molto lontana da lui, a Boston. Al suo ritorno in Inghilterra, in occasione del matrimonio della sorella Nina, non si dimostra più la ragazza ribelle e impulsiva di un tempo, anzi appare così cambiata che tutti stentano a riconoscerla. Persino Dominic, che in realtà l’ha aspettata per tanto tempo…

Spiriti del male

Una sonnolenta e morente cittadina del New Jersey, circondata da cupi boschi e sede di una base militare. Due omicidi inspiegabili, commessi a una settimana di distanza uno dall’altro e apparentemente senza alcun legame tra di loro, tranne il metodo usato dall’assassino: a entrambe le vittime é stata tagliata la gola con un’arma incredibilmente affilata. Nessun testimone affidabile. Un’anziana signora, forse un pó matta, che peró ha una bizzarra teoria su chi siano i responsabili. Un ospedale militare che funge come base di un misterioso progetto dell’Aeronautica degli Stati Uniti, sotto la direzione dell’ambiguo Maggiore Joseph Tonero, del tormentato Dr. Tymons e della fredda e colcolatrice Dottoressa Elkhart. Ecco gli elementi, assolutamente enigmatici, del caso che dovranno affrontare Fox Mulder e Dana Scully, gli Agenti dell’FBI responsabili della Sezione X-Files, che si occupa dei casi piú bizzarri e inquietanti.