1–16 di 568 risultati

Vite difficili

In America, negli anni Quaranta, nelle edicole e nei drugstore, negli autogrill e nelle stazioni appaiono i paperback, libri non rilegati, stampati su una carta scadente. Il successo è immediato: le alte tirature e la possibilità di un guadagno finiscono per attirare nel mondo del paperback gli scrittori respinti dalle redazioni. Tra questi ci sono Jim Thompson, David Goodis, Chester Himes. Tre scrittori in preda al Grande Incubo Americano, ovvero l’Insuccesso. Tre vite difficili, tre uomini divorati da quella tristezza irredimiabile che viene dal vedere il proprio lavoro rifiutato, e che all’improvviso trovano uno sbocco al loro scrivere. Tre scrittori che hanno dato corpo alla letteratura naturalista americana. **

Stelle cadenti

Kate, una timida ragazza inglese, ha conquistato il cuore dell’enigmatico conte Volsky. L’impero dello Zar è però un mondo brutale, dominato da nobili spietati e perfidi, e anche il conte Volsky si rivela molto diverso dall’uomo sognato da Kate. Costretta alla fuga, pur essendo incinta, la ragazza affronterà i rigori dell’inverno con un solo desiderio: ritornare in Inghilterra al più presto, fra le braccia dell’unico uomo che l’abbia mai amata davvero…

Mio signore della notte

Per Laura Bandello, giovane e talentuosa pittrice, la carriera artistica è l’unica cosa che conta. Per finanziare i propri studi ha addirittura deciso di vendere la verginità al miglior offerente e diventare cortigiana. Sandro Cavalli, uomo intransigente e disilluso dalla vita, da anni è responsabile della sicurezza di Venezia e capo dei Signori della Notte. Incontra Laura la prima volta durante un’indagine su uno spietato omicidio, mentre lei sta posando come modella. Da quel momento le loro vite non saranno più le stesse, sconvolte dalla incoercibile attrazione che si accende tra loro, alla quale si ostinano a sfuggire. E mentre una serie di crimini sconvolge la città, per proteggere Laura Sandro arriverà a mettere in gioco tutto se stesso, persino il proprio titolo nobiliare, scoprendo che l’unica vera ricchezza è l’amore… **
### Sinossi
Per Laura Bandello, giovane e talentuosa pittrice, la carriera artistica è l’unica cosa che conta. Per finanziare i propri studi ha addirittura deciso di vendere la verginità al miglior offerente e diventare cortigiana. Sandro Cavalli, uomo intransigente e disilluso dalla vita, da anni è responsabile della sicurezza di Venezia e capo dei Signori della Notte. Incontra Laura la prima volta durante un’indagine su uno spietato omicidio, mentre lei sta posando come modella. Da quel momento le loro vite non saranno più le stesse, sconvolte dalla incoercibile attrazione che si accende tra loro, alla quale si ostinano a sfuggire. E mentre una serie di crimini sconvolge la città, per proteggere Laura Sandro arriverà a mettere in gioco tutto se stesso, persino il proprio titolo nobiliare, scoprendo che l’unica vera ricchezza è l’amore…

Il domani che verrà

Sullo sfondo di un avveniristico scenario da Terza Guerra Mondiale, i giovani protagonisti esplorano la natura della paura e della violenza e scoprono il coraggio di lottare per il loro futuro.
Da qualche parte, là fuori, Ellie e i suoi amici si stanno nascondendo. Sono sotto shock, terrorizzati, soli. Non hanno armi, solo il loro coraggio. Non possono contare su nessuno, solo su se stessi. Non gli rimane più nulla, solo la loro amicizia. Il loro paese è stato invaso. Le loro famiglie sono state impriogionate. Otto ragazzi sfideranno l’inferno per riconquistare il loro futuro.
Australia, contea di Wirrawee. Nella campagna vicino Melbourne la vita scorre lenta e monotona, ma otto ragazzi hanno trovato un modo di sconfiggere la noia che li assale ogni estate: una gita nella natura selvaggia del bush australiano. Macchina, bagagli, tende, provviste, tutto è pronto per una nuova avventura. Hell è la loro destinazione: una radura luminosa e isolata che sarà la loro casa per una settimana, un paradiso chiamato Inferno. Davanti al fuoco a raccontarsi storie, a scambiarsi i primi baci e leggere classici di altri tempi, gli otto ragazzi non sanno che al loro ritorno la vita non sarà più la stessa. Le loro case vuote, i loro animali domestici morti, un’aurea di desolazione che avvolge ogni cosa. L’Australia è stata occupata dalle forze militari, i cittadini sono stati rinchiusi in prigione: tra i detenuti ci sono i loro genitori, i loro fratelli e sorelle. Affrontando paure e indecisioni, gli otto ragazzi decidono di combattere, sapendo di essere i soli nelle cui mani c’è ancora una possibilità di salvezza, di riprendersi il loro domani.

Alla larga dal Texas

Mitch Corley ha una ragazza con gusti costosi e una moglie senza scrupoli che si rifiuta di diventare una «ex» senza una giusta compensazione. Ha bisogno di soldi e ne ha bisogno subito. E quindi per Mitch la destinazione naturale è il Texas, dove si trovano un mucchio di uomini ricchi inclini a puntare ingenti somme di denaro su una partita di dadi. L’unico problema è che texani non sanno perdere e hanno modi crudeli e geniali di farsi restituire i soldi da chiunque li abbia spennati… barando.

Under the Eye of God

Once they had been humanity’s last best hope; a race of genetically engineered killing machines known as the Phaestor and their army of deadly Moktar Dragons. Now, the enemy long vanquished, the Phaestor themselves have become the enemy, seizing control of the galaxy and subjugating all lesser species – including humans – to feed their appetite for terror and blood.
On a small, insignifigant planet called Thoska-Roole, a ragtag alliance of humans, androids, and bioforms make a last desperate stand against Phaestor domination. Among their number are two bounty hunters, a mercenary starship captain, and a disgraced reptilian warrior. As the Phaestor begin a new reign of unprecedented terror, these rebels prepare to strike back against their vampire overlords and bring revolution to the stars.

The Honor of the Queen

RIGHT WOMAN, WRONG PLACE
It’s hard to give peace a chance when the other side regards war as the necessary prelude to conquest, and a sneak attack as the best means to that end. That’s why the Kingdom of Manticore needs allies against the so-called “Republic” of Haven–and the planet Grayson is just the right strategic place to make a very good ally indeed. But Her Majesty’s Foreign Office had overlooked a “minor cultural difference” when they chose Honor Harrington to carry the flag: women on the planet Grayson are without rank or rights; Honor’s very presence is an intolerable affront to every male on the planet.
At first Honor doesn’t take it personally; where she comes from gender discrimination is barely a historical memory, right up there in significance to fear of the left-handed. But in time such treatment as she receives from the Graysonites does become wearing, and Honor would withdraw if she could–but then Grayson’s fratricidal sister planet attacks without warning and she must stay and prevail, not just for Honor’s honor, but for her sovereign’s, for–THE HONOR OF THE QUEEN.
At the publisher’s request, this title is sold without DRM (Digital Rights Management).
“Old-fashioned space opera is alive and well [in] David Weber’s *The Honor of the Queen*. . . .”
— *Science Fiction Age*
” *The Honor of the Queen* . . . is worth shouting about. . . . I want more!”
— *Philadelphia Weekly Press*
“In terms of space combat, I think David Weber may be the best writer around . . . a top-notch read.”
— *FosFax*

The Complete Alien Omnibus

An omnibus edition of Alan Dean Foster’s Alien science-fiction trilogy. As the spaceship Nostromo glided through the silent reaches of the galaxy, the ships scanners detected a garbled distress call form a remote and long dead planet. But all the technology on board could not protect the ship’s crew from the living nightmare they found there. It was a terror that stalked Ripley, the only survivor of Nostromo, and came to haunt her again and again… Read the horrors of ALIEN and you won’t believe that Ripley returned, with a team of death-dealing Marines, right back into the jaws of a threat too monstrous to contemplate. After the slaughter that was ALIENS, Ripley finds herself on a prison planet worse than anyone’s imagined hell. But the nightmare of ALIEN 3 was only just beginning…

Knights of Dark Renown

Once the legendary knights of the Gabala defended the nine duchies. Their hearts were beautiful; their armor was beyond compare. They were greater than princes, more than men.
But they were gone, disappeared through a demon-haunted gateway between worlds. Only one held back — Manannan, whose every instinct told him to stay. Now he was the coward knight, and in torment.
Murder and black magic beset the land. Rumors circulated that the king was enchanted, changed, that his soul was dead . . . and that a reign of terror was about to begin.
Now Manannan realized he would have to face his darkest fears: he had no choice but to ride through that dreaded gate and seek out his vanished companions.
And the secret he would learn there would tear his soul apart . . . .
“A sharp, distinctive medieval fantasy. Dramatic, colorful, taut.” — Locus
### Review
Has pace, conviction and gritty resolute vitality…The result is a book that will be enjoyed by Tolkien fans TIMES EDUCATIONAL SUPPLEMENT
### From the Inside Flap
Once the legendary knights of the Gabala defended the nine duchies. Their hearts were beautiful; their armor was beyond compare. They were greater than princes, more than men.
But they were gone, disappeared through a demon-haunted gateway between worlds. Only one held back — Manannan, whose every instinct told him to stay. Now he was the coward knight, and in torment.
Murder and black magic beset the land. Rumors circulated that the king was enchanted, changed, that his soul was dead . . . and that a reign of terror was about to begin.
Now Manannan realized he would have to face his darkest fears: he had no choice but to ride through that dreaded gate and seek out his vanished companions.
And the secret he would learn there would tear his soul apart . . . .
“A sharp, distinctive medieval fantasy. Dramatic, colorful, taut.” — Locus

Toby Eva e i vecchi serpenti

È lunedì primo febbraio 1943. L’investigatore privato Toby Peters sta pensando a una vacanza sul lago Tahoe in compagnia di Carmen, cassiera del ristorante Levy’s, quando riceve la telefonata di Arthur Farnsworth, secondo marito dell’attrice Bette Davis. Farnsworth, pilota, è impegnato in una ricerca aeronautica di natura estremamente riservata. Se ottenesse il risultato prefisso, la guerra potrebbe finire in breve tempo. Ma c’è qualcuno intenzionato a impedirgli che il lavoro vada a buon fine. E lo sta ricattando con un disco in cui il primo marito della Davis, Ham Nelson, era riuscito a registrare una difficoltosa notte d’amore dell’attrice con Howard Hughes; disco che è pronto a consegnare alla stampa, se non riuscirà ad entrare in possesso del progetto top secret. Toby Peters accetta non solo di proteggere Bette Davis dallo scandalo, ma anche di recuperare il disco e di smascherare il pericoloso nemico che minaccia la sicurezza nazionale. Sarà invece rapito insieme all’attrice, sarà accusato di omicidio e dovrà far sparire in fretta e furia due cadaveri trovati nel suo ufficio. Tutto questo prima di arrivare felicemente alla fine dell’indagine, una delle più rischiose che l’investigatore di Los Angeles abbia mai affrontato e risolto.

Seduzioni

L’universo erotico di Milo Manara si esprime, in questo volume, attraverso immagini tutte nate da ispirazioni letterarie.
La prima parte del libro propone una serie di disegni già pubblicati in Francia nel volume *Le feu aux entrailles* , come illustrazioni a racconti di Pedro Almodovar, e riproposti in Italia dalla rivista *Il Grifo* nella serie *Vietato ai minori*.
La seconda parte raccoglie altre evocazioni letterarie scaturite in momenti diversi del percorso artistico di Milo Manara.

L’ITALIA DEGLI ANNI DI FANGO

Nel luglio 1978 Sandro Pertini veniva eletto alla presidenza di un’Italia ancora sconvolta dal terrorismo, culminato nella strage di via Fani e nell’assassinio di Aldo Moro, e dove il suo predecessore, Giovanni Leone, era stato costretto a dimettersi sotto la pressione dei partiti di sinistra per accuse gravissime. Aveva così inizio un periodo drammatico e contaddittorio, pieno di luci e di ombre che dopo successi tanto vistosi quanto effimeri, doveva concludersi con il crollo di fatto della Prima Repubblica, travolta dalle mazzette di Tangentopoli e dalla crisi apparentemente inarrestabile dei partiti politici tradizionali.

L’ALTRA FACCIA DELL’AMORE

A Berlino, nel 1936, due cugini – lei tedesca, lui americano e per di più ebreo per metà – si innamorano perdutamente, ma sulla loro storia si addensano le ombre del furore antisemita dei nazisti e della guerra ormai imminente. Tuttavia, la situazione non è difficile solo per i due giovani: anche a Londra, dove ha sede la casa madre della fiorente impresa di famiglia, gli eventi stanno precipitando, minacciando sentimenti, affetti, rapporti che parevano saldi. Una superba saga, ricca di pathos, azione e personaggi indimenticabili.

Il Caporale Lituma Sulle Ande

A Naccos, desolato cantiere minerario situato in una zona impervia delle Ande peruviane, il caporale della Guardia Civíl Lituma e il suo fedele aiutante, il giovane Tomás, indagano sulla misteriosa scomparsa di tre manovali, svaniti improvvisamente nel nulla. Da tempo la cordigliera è teatro delle azioni terroristiche di Sendero Luminoso, movimento rivoluzionario di ispirazione maoista, e appare subito assai probabile che i tre uomini siano stati rapiti e forse uccisi dai guerriglieri. Di – sordinata accozzaglia di giovani, donne e persino bambini, armati di pietre, randelli, coltelli, essi sottopongono i loro prigionieri a processi sommari in nome della giustizia proletaria. Tuttavia, il caporale Lituma non si ferma ai primi indizi e alle conclusioni piú ovvie. Giorno dopo giorno, caparbiamente, si immerge nella vita quotidiana degli sperduti villaggi per comprenderne l’umanità dolente di poveri contadini e minatori. E scopre cosí un mondo inesplorato di credenze antiche e riti ancestrali, radicati profondamente nel cuore degli indigeni. Ed è in questo modo che il caporale raggiunge infine, dopo una serie di colpi di scena, la sconvolgente verità che avrebbe preferito ignorare.

Alessandro in Asia

Alessandro ha appena terminato la traversata dell’Ellesponto ed è approdato in Asia a capo di una spedizione panellenica contro la Persia del nuovo imperatore Dario. La sua ambizione, però, è ben più grande: creare un impero mondiale che si estenda sino ai confini del mondo conosciuto, e forse anche oltre. Come nel precedente “Alessandro”, anche in questo romanzo l’epopea del grande condottiero s’intreccia con la narrazione delle vicende di personaggi minori.

Alamut

Alamut è l’inespugnabile fortezza dove regna il Veglio della montagna, Hasan Ibn Sabbah il Seyduna. Questa fortezza nasconde un segreto: al suo interno vi sono giardini di delizie dove bellissime fanciulle, simili alle uri descritte nel Corano, danno amore e felicità a giovani fanatici che credono di essere in paradiso e vogliono immolarsi per la Santa causa. Lì infatti il Seyduna addestra i «pugnali viventi», giovani terroristi disposti alle imprese più rischiose. Lo stratagemma usato da Hasan è l’hashish. I giovani vengono drogati e portati privi di sensi ad Alamut, che credono il paradiso degli eroi. Qui vengono addestrati e poi fatti uscire per uccidere. Solo se raggiungeranno l’obiettivo potranno ritornare al paradiso delle creature celesti. Questa è la setta degli «hashashini», che sparse la morte e il terrore nell’Iran dell’XI secolo e distrusse l’immenso impero dei Selgiuchidi.
Un romanzo storico che ci riporta a un mondo affascinante e misterioso.
Riscoperto in anni recenti, Vladimir Bartol (Trieste 1903 – Lubiana 1967) è considerato oggi uno dei più significativi scrittori sloveni.