Visualizzazione di 3 risultati

Giugno

Se hai dodici anni, giugno è il mese più bello dell’anno. Dome, di questo, è profondamente convinto. Una volta levatosi l’impiccio della scuola, può girare libero per Longuelo – un insolito quartiere alla periferia di Bergamo, dove i palazzoni popolari si specchiano nelle piscine delle mega ville dei dintorni – e divertirsi insieme agli amici, un gruppo di teppisti che si ritrova allo skate park a fare casino. Stavolta, Dome e la sua gang hanno in programma di fare casino per davvero e decidono di lanciarsi nel business dei petardi. Il piano è semplice: comprare i botti, rivenderli e fare il cash.
Purtroppo, però, qualcosa va storto e Dome si ritrova costretto a frequentare il CRE, ovvero il centro estivo della parrocchia, popolato solo da noiosi bravi ragazzi. Pian piano, in realtà, si rende conto che quei bravi ragazzi non sono poi tanto male e finisce per farsi incantare dagli occhi verdi di Laura, una ragazzina perbene che non potrebbe essere più diversa da lui.
A quel punto, diviso tra lo skate park e l’oratorio, Dome farà di tutto per tenere separati i due mondi, che alla fine entreranno brutalmente in collisione. E giugno esploderà come il più potente dei petardi.
Da un collettivo di giovanissimi sceneggiatori, un romanzo d’esordio straordinario, folle e commovente, che affronta tematiche universali con leggerezza e ironia, e ha tutto il potenziale per diventare il simbolo di una generazione.

Giugno

Se hai dodici anni, giugno è il mese più bello dell’anno. Dome, di questo, è profondamente convinto. Una volta levatosi l’impiccio della scuola, può girare libero per Longuelo – un insolito quartiere alla periferia di Bergamo, dove i palazzoni popolari si specchiano nelle piscine delle mega ville dei dintorni – e divertirsi insieme agli amici, un gruppo di teppisti che si ritrova allo skate park a fare casino. Stavolta, Dome e la sua gang hanno in programma di fare casino per davvero e decidono di lanciarsi nel business dei petardi. Il piano è semplice: comprare i botti, rivenderli e fare il cash.
Purtroppo, però, qualcosa va storto e Dome si ritrova costretto a frequentare il CRE, ovvero il centro estivo della parrocchia, popolato solo da noiosi bravi ragazzi. Pian piano, in realtà, si rende conto che quei bravi ragazzi non sono poi tanto male e finisce per farsi incantare dagli occhi verdi di Laura, una ragazzina perbene che non potrebbe essere più diversa da lui.
A quel punto, diviso tra lo skate park e l’oratorio, Dome farà di tutto per tenere separati i due mondi, che alla fine entreranno brutalmente in collisione. E giugno esploderà come il più potente dei petardi.
Da un collettivo di giovanissimi sceneggiatori, un romanzo d’esordio straordinario, folle e commovente, che affronta tematiche universali con leggerezza e ironia, e ha tutto il potenziale per diventare il simbolo di una generazione.

Il dio dei gatti è immortale

Un improbabile bullo di quartiere disposto a tutto per amore.
La ricerca matta e disperatissima di un gatto scomparso.
Unʼavventura esilarante e irriverente, che cambierà per sempre le sorti di unʼestate fuori dagli schemi.
< Con i suoi quattordici anni di devasto e guai, Aco passa le giornate sul suo skate per le strade di Longuelo, il quartiere alla periferia di Bergamo che lui chiama casa. È la prima settimana di un giugno che già si preannuncia indimenticabile e Aco si prepara a trascorrere l'estate con la sua gang scapestrata, ormai per lui una seconda famiglia. In effetti, forse, solo una cosa renderebbe ancora più epica un'estate già promettente: un ritorno di fiamma con la Cate, la ragazza che lui ama da sempre e per cui è disposto davvero a tutto. Tanto che, quando lei gli racconta in lacrime di aver perso il suo gatto, Aco non riesce proprio a starsene con le mani in mano e parte alla ricerca di Syd, il felino perduto, pur di tornare a vedere il sorriso della Cate. Tra fughe rocambolesche, intuizioni mistiche e previsioni tutto fuorché azzeccate, Aco si renderà conto che crescere è una prova difficile e che lʼamore è il più complicato dei sentimenti. Dagli autori del romanzo ***Giugno*** , prossimamente in libreria per Sperling&Kupfer, la storia di un improbabile bullo di quartiere alla ricerca matta e disperatissima di un gatto.