Visualizzazione di 1-16 di 4372 risultati

Vivi la tua Divinità – Rivelazioni della Nuova Energia

Cosa accadrebbe se avessimo una completa fiducia in noi stessi? Qui e ora, nell’eterno momento dell’Adesso? Cosa succederebbe alla nostra vita se assecondassimo la spinta che abbiamo dentro e che vuole giocare con l’energia in movimento? Che cambiamenti ci sarebbero se ci facessimo ispirare dall’intensità di questo momento? E soprattutto, come cambieremmo se lasciassimo andare il dramma per accogliere la nostra divinità?
In questo libro di avanguardia spirituale Adamus Saint Germain sgretola fin dalle radici le profonde convinzioni che ci fanno identificare con la nostra personalità umana. Ci aiuta a vedere con occhi nuovi la bellezza del nostro essere creatori, in una realtà costantemente permeata di abbondanza. Ci sprona, nel suo modo unico e un po’ dissacratore, a uscire dall’illusione delle limitazioni che noi stessi ci costruiamo quando viviamo il compromesso. Ci invita a seguire la chiamata che ognuno di noi sente nel cuore, perché è la chiave per ritrovare la nostra dimenticata gioia di vivere in modo totale. Ci mostra come, solo riunendo le molteplici parti del nostro Sé, sarà possibile ritrovare il perduto amore per noi stessi e colmare quel senso di nostalgia che innumerevoli volte ci accompagna.
Nell’apparente caos della nostra vita, egli semina nella nostra coscienza la certezza di navigare a gonfie vele la nuova energia, come precursori di una rinnovata maestria. Infondendo in noi un senso di umana immensità e grandezza, ci permette di accogliere il segreto per portare nella quotidianità il nostro potenziale più luminoso. **

Vento Dell’Est, Vento Dell’Ovest

Venti di trasformazione agitano la Cina all’alba del secolo XX, suscitando contrasti tra tradizione e innovazione, rispetto per l’antico e l’irrompere di una mentalità diversa. Educata secondo i precetti dell’Oriente e data in sposa a un giovane che ha studiato all’estero e rifiuta i valori del passato, Kwei-lan accetta di abbandonare a poco a poco le sue certezze, imparando così ad amare e a essere amata. Speculare alla sua è la storia del fratello, ribelle in nome di una moderna libertà di sentimenti, che ha studiato oltremare e al ritorno in Cina porta con sé la moglie americana. L’ostilità della grande famiglia e l’ostinazione del giovane provocano dolore e fratture, ma anche profonde trasformazioni che condurranno a un diverso incontro fra i due mondi. La nuova traduzione del romanzo d’esordio (1930) di Pearl S. Buck, prima scrittrice americana a vincere il Nobel, è qui accompagnata da una postfazione che racconta la prima parte, trascorsa in Cina, della sua vita che si svolse anch’essa tra la fine di un mondo, quello dell’antico impero ormai agonizzante, e il sorgere turbolento di una nuova epoca.

Resta con me questa notte

***Breach Series***
Felicità è una parola pericolosa. Non sono mai stata felice prima d’ora, non ho mai provato che cos’è il vero amore, finché non ho incontrato Nathan. Lui è l’unico uomo che abbia mai desiderato, e mio marito. Dovrei essere al settimo cielo e vivere il mio sogno, ma non è così semplice. Il passato non rimane sepolto a lungo, e il nostro sta cominciando a emergere per distruggerci. Saremo presto messi alla prova e la fine di tutto è pericolosamente vicina. Il nostro amore riuscirà a sopravvivere a tutto questo?
**K.I. Lynn**
è un’autrice bestseller di USA Today che ha trascorso la sua vita dedicandosi a ogni forma di arte: dalla musica alla pittura, passando per la ceramica e la scrittura. Ha sempre la testa piena di intrecci e personaggi e si ritiene molto fortunata a potersi dedicare alla sua vera passione. La Newton Compton ha pubblicato il romanzo *L’unica cosa che voglio* e la  *Breach Series* , composta da *Il gioco proibito* , *Le regole della trasgressione* e *Resta con me questa notte*. **

Resident Evil – Book 4 – Underworld

La Umbrella nasconde qualcosa. La misteriosa multinazionale sta sviluppando mostruose armi di sterminio biologiche per il più alto offerente – ma la Umbrella ha anche dei nemici, tra i quali il principale è un contingente di solitari agenti STARS, ex membri dell’unità paramilitare di intervento che essa stessa ha contribuito a creare.
La Umbrella nasconde qualcosa. Nonostante il suo vastissimo potere, ha cominciato a perdere il controllo dei suoi edifici segreti di ricerca, un pezzo alla volta, un laboratorio dopo l’altro… tre sono già andati distrutti, e gli sforzi della compagnia vanificati. Una sconfitta inflitta in gran parte dagli agenti STARS ficcanaso e dai loro alleati.
La Umbrella nasconde qualcosa. Sotto ai deserti del Sud-est americano, uno degli stabilimenti più avanzati della multinazionale sta per diventare operativo. Al suo interno potrebbe celarsi la chiave per distruggere la Umbrella una volta per tutte… se Leon Kennedy, Claire Redfield, Rebecca Chambers e i loro amici riusciranno a sopravvivere agli orrori prodotti dall’ingegneria genetica nascosti sotto la superficie arsa dal sole.
La Umbrella nasconde qualcosa. E un uomo che risponde solo a se stesso sa di cosa si tratta…
**

Le Poesie

*Lavorare stanca* (nell’edizione del ’36, con le poesie aggiunte nel ’43 e le altre non raccolte), *La terra e la morte* , *Due poesie a T.* , Verrà la morte e avrà i tuoi occhi: le composizioni piú conosciute accanto a quelle meno note, qui riunite sotto i titoli di *Prima di «Lavorare stanca»* e *Estravaganti scelte*. Il percorso creativo di «una voce isolata della poesia contemporanea », che ha scoperto un ritmo della lingua italiana e lo ha strutturato artisticamente, musicalmente, con una cadenza nuova, o comunque poco usata dalla nostra tradizione letteraria, dando vita a un metro inconfondibile e diverso da tutti gli altri. **

L’erede di Ahina Sohul. Il libro del destino

Il Signore delle Nebbie con il suo esercito di amorphi ha assaltato la città di Ahina Sohul, capitale delle terre di Nadesh, usurpato il potere del re e messo sul trono Pseudos, alleato delle forze del male. Quindici anni dopo, il custode Galdwin parte alla ricerca del giovane Bedwyr, vero erede al trono di Ahina Sohul, sopravvissuto al massacro della famiglia reale. Lo trova a Batilan, dove conosce anche Eynis, una ragazza dal passato misterioso e dalle incredibili doti. Bedwyr ed Eynis si uniranno ai rappresentanti delle cinque Razze Libere: Uomini, Elfi, Lupi, Nani e Draghi. Insieme cercheranno di ritrovare le pagine perdute del Libro del Destino, il libro profetico in grado di rivelare a chi lo possiede le sorti della Terra di Nadesh. **

Il tempo in una bottiglia. Storia naturale del vino

Di cosa è fatto il vino? Fisica, chimica, neuroscienze, antropologia e molto altro. Parlando di fronte a un bicchiere di buon vino, DeSalle e Tattersall hanno capito che il “nettare degli dèi” ha un legame con tutte le principali discipline scientifiche. Ne è nato un libro che racconta un viaggio affascinante: dalle antichissime origini in un villaggio del Caucaso meridional all’analisi di ciò che rende speciale un terroir, dalla spiegazione del modo in cui la degustazione coinvolge tutti i nostri sensi alle più moderne tecnologie di vinificazione, fino alle conseguenze dell’eccesso di alcol sul nostro organismo e all’impatto del cambiamento climatico sui vitigni. Il tempo in una bottiglia è un libro unico, per degustare il vino attraverso la sua storia, la sua scienza e una molteplicità di sguardi sorprendenti.BIO: Rob DeSalle lavora per l’American Museum of Natural History di New York, per il quale ha curato numerose mostre. Insieme a Ian Tattersall è autore di Brain – Il cervello: istruzioni per l’uso. **

Il risveglio dei sensi

Arizona, 1860. Roy McCarty, affascinante e spietato pistolero, non sa se l’incontro con la giovane vedova Susan Sullivan sia un capriccio del destino. Tuttavia, è subito stregato da lei e dalla sua ritrosia, e capisce che deve averla. A ogni costo.
Dal canto suo, Susan si sente attratta da quel cowboy rude e muscoloso, che riesce ad accendere in lei una passione mai provata prima. E quando il fato lo mette sul suo cammino, comprende all’istante che niente sarà mai più lo stesso per lei.
Ma il pericolo è in agguato e Roy e Susan dovranno lottare per le loro vite e per quell’amore nato dalle braci di un’indomabile attrazione.
**

Il museo immaginato: Il secolo spezzato delle avanguardie

L’arte della prima metà del Novecento è un vorticoso susseguirsi di movimenti e “ismi”. Difficile dunque definirla in un sistema chiuso e immutabile, meglio, e forse più giusto, cercare di catturarne lo spirito di molteplicità e di contaminazione continua attraverso un programma di mostre temporanee, percorsi visivi, tematici o storici che tengono conto di connessioni, rimandi e affinità tra artisti anche apparentemente lontani. Il secolo breve, racchiuso fra l’illuminazione elettrica del cielo di Parigi dall’alto della Tour Eiffel per l’expo del 1889 e il lampo devastante del fungo atomico a Hiroshima, ha forgiato il nostro immaginario di uomini contemporanei, frantumando le certezze del secolo lungo. Con queste esposizioni immaginate Philippe Daverio percorre strade poco battute, e si allontana dai consueti percorsi scolastici, cercando piuttosto assonanze e migrazioni, incontri reali o immaginari fra opere e artisti. Klimt, Balla, Kandinskij, Picasso e alcuni altri diventano così i cavalieri dell’arte, che hanno gettato i semi e inventato le “forme” del Novecento, e alcuni temi come la danza, l’ansia dell’uomo contemporaneo e la città, sono i luoghi, reali o fantastici, che raccontano la joie de vivre, la frenesia e la solitudine dell’esistenza nel XX secolo.

Il fuoco e il racconto

Che cos’è in gioco nella letteratura, qual è il “fuoco” che il “racconto” ha perduto e cerca a ogni costo di ritrovare? E che cos’è la pietra filosofale che gli scrittori, con altrettanto accanimento che gli alchimisti, si sforzano di produrre nella loro fornace di parole? E che cosa, in ogni atto di creazione, ostinatamente resiste alla creazione e conferisce in questo modo all’opera la sua forza e la sua grazia? E perché la parabola è il modello segreto di ogni narrazione?
Come in *Profanazion* e *Nudità* , Giorgio Agamben ha raccolto qui in dieci saggi i motivi piú urgenti e attuali della sua ricerca. Come sempre nei suoi scritti, l’ostinata interrogazione del “mistero” della letteratura, perseguíta anche nei suoi aspetti piú materiali (la trasformazione della lettura nel passaggio dal libro allo schermo), s’intreccia con una meditazione sull’altro, piú oscuro, “mistero” della modernità – etico e politico, questa volta.

Il Coccodrillo Come Fa

Tramandare i propri geni è da sempre la massima (spesso inconsapevole) aspirazione di ogni essere vivente.D’altronde non potrebbe essere altrimenti: nell’ultimo mezzo miliardo di anni chi non ha dedicato le proprie energie a riprodursi semplicemente si è estinto. Noi siamo i discendenti di quelli che invece i propri geni hanno voluto tramandarli. L’evoluzione ha affinato questa tendenza e l’ha resa una spinta irrefrenabile nonché una macchina (quasi) perfetta, sviluppando fantasiosi stratagemmi nel comportamento e nell’anatomia degli animali. Con la grazia, il rigore scientifico e lo humour cui ci ha abituato con L’orologiaio miope, Lisa Signorile ci regala una carrellata dei più bizzarri meccanismi riproduttivi sviluppati da pesci, anfibi, rettili, uccelli… E naturalmente dai mammiferi. **

I Baci Non Sono Mai Troppi

“I baci non sono mai troppi: se ne possono dare tanti senza paura di esaurirli, ed è l’uso migliore che se ne possa fare” Questa storia, che non parla di principi azzurri e principesse, inizia in Spagna molti anni fa, quando la tv era ancora in bianco e nero, le bambine ballavano con l’hula-hoop e bastava uscire a mangiare un panino per vivere una grande avventura. Un giorno, a scuola, Lucía conosce Eva. Spavalda, coraggiosa e indomita come i suoi capelli la prima. Timida, riflessiva e avida divoratrice di fagiolini crudi la seconda. Entrambe hanno solo sette anni, ma fin dal primo momento diventano amiche per la pelle. Condivideranno sogni, segreti sussurrati all’orecchio perché il ragazzino accanto non senta che si parla di lui, conquiste e delusioni, in un rapporto fatto di complicità e mille risate, tanto travolgenti e rumorose da attirare sempre i rimproveri degli adulti. Finché un litigio le separerà. Anni dopo il caso le fa ritrovare all’aeroporto di Madrid. Lucía, single, è il perfetto prototipo della manager in carriera. Eva si barcamena tra la fine del suo matrimonio e la figlia Lola. Nonostante i vecchi conflitti, l’amicizia di un tempo è ancora viva, come e più di prima. Ma Lucía non può immaginare che Eva sta per chiederle il favore più importante della sua esistenza. Un romanzo tenero e commovente, pieno di humour e di dolcezza. Un inno alla vita e all’amicizia vera. Una storia che ci ricorda che esistono legami unici e speciali che nemmeno il tempo e la distanza riescono a intaccare.

Corpi spenti

Nel 2049 sono cominciate le operazioni della Sezione Investigativa Speciale di Polizia Psicografica, un gruppo di agenti che possono estrarre informazioni dai morti, recuperandone la memoria. Sono i necromanti e il loro uomo di punta, Vincenzo Briganti, ha risolto nel 2059 il caso battezzato ufficiosamente Post Mortem (ma pubblicato su “Urania” come Sezione P greco). Ora siamo nel 2061, anno del bicentenario dell’Unità italiana, e la Bassitalia sta per secedere dal resto del paese “come una coda di lucertola”. Sulla manovra gravano pesanti ipoteche, perché qualcuno pensa di trasformare il Territorio Autonomo del Mezzogiorno in una vera e propria riserva di caccia per i signori della nuova società feudale. Briganti e i suoi colleghi avranno poco meno di un mese per scoprire tutti gli intrighi ed evitare che il Territorio si trasformi in un ghetto tecnologico per schiavi del lavoro… o molto peggio.
(source: MondoUrania.com)

WARRIOR CATS 7. La profezia di StellaBlu

Nella foresta, i quattro Clan dei Gatti guerrieri lottano tra loro per la sopravvivenza; nel Clan del Tuono, nasce un cucciolo che è destinato a cambiarne le sorti.
Il suo nome da leader sarà StellaBlu, ma lei non lo può sapere quando, ancora giovane apprendista, Piumad’Oca, lo sciamano, le predice il futuro: è destinata a salvare il Clan, ma un prezzo altissimo…
La storia drammatica e ricca di colpi di scena di uno dei personaggi più amati della saga dei Warrior Cats: StellaBlu, la leader del Clan del Tuono.