129–144 di 82931 risultati

Kung-Fu e l’arte di stare calmi – I 7 principi Shaolin per l’autocontrollo

Dominare le emozioni: ecco a cosa vi porterà Bernhard Moestl con le strategie di pensiero che ha appreso direttamente dai monaci del monastero Shaolin, noti per la loro capacità di vincere senza combattere e la cui filosofia sta alla base di tutte le arti marziali orientali. Condensandola in sette passi essenziali, Moestl traccia la via verso l’autodeterminazione a quanti vorrebbero avere il controllo della propria vita, bandire dalla quotidianità sentimenti quali la paura, la frustrazione o la rabbia, e identificare come le emozioni manipolino il nostro modo di reagire nelle diverse situazioni del vivere. Impareremo a: – evitare che l’avversario ci sconfigga utilizzando la nostra stessa forza; – distinguere la nostra azione da quella del nemico; – liberare il nostro agire dalle aspettative degli altri; – non-agire, come forma di attacco e difesa; – agire esclusivamente secondo le nostre convinzioni; – porre fine alle battaglie prima ancora di iniziarle; – essere i soli ad avere il controllo sui nostri sentimenti.

Kill Cross

**Bookshots: una serie innovativa di romanzi originali ideata e realizzata dall’autore di thriller più venduto nel mondo**
**Veloci. Avvincenti. Nuovi. Da leggere tutti d’un fiato.**
«Alex Cross, sto venendo a prenderti. Anche se dovessi tornare dall’inferno.»
Gary Soneji, il serial killer incastrato da Alex Cross, è morto da più di dieci anni. Cross l’ha visto praticamente morire davanti ai suoi occhi. Ma oggi, durante uno scontro a fuoco, è certo di averlo riconosciuto. Possibile che sia ancora vivo? O si tratta di un mistero ancora più inquietante?

Itinerari Della Critica Teatrale Italiana Del Novecento

Itinerari della critica teatrale italiana del Novecento è un progetto di indagine e di ricerca di vaste proporzioni, che ha come oggetto la ricostruzione e lo studio dello spettacolo drammatico italiano attraverso le recensioni della critica quotidiana e periodica. L’arco temporale considerato prende le mosse da una civiltà spettacolare che, almeno fino alla metà del XX secolo, riconosceva nel testo drammatico il suo pilastro e sulla sua disamina critica basava il giudizio complessivo, valutando l’intero allestimento e il lavoro dell’attore in funzione di esso. Questo volume si concentra in particolare sulla critica teatrale esercitata dagli scrittori: ne emerge un panorama variegato, in cui il teatro viene studiato sotto molteplici punti di vista, dove lo studio privilegiato del testo si affianca, nel corso dei decenni, a prospettive “spettacoliste”, più attente alle dinamiche specifiche della messinscena, della regia, della scenografia e della recitazione, consentendo di combinare drammaturgia ed estetica della ricezione, teorie del teatro e della letteratura.

Isole Canarie

“Vulcani, siti preistorici, pinete rigogliose, paesaggi lunari, baie sabbiose e chilometri di dune. Oltre le località balneari delle Canarie, c’è un mondo da scoprire.” (Josephine Quintero, autrice Lonely Planet). Esperienze straordinarie: Foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d’autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. In questa guida: attività all’aperto, flora, fauna e vulcani, arte e cultura, itinerari sulle isole.

Io E Clarissa Dalloway

Essere un giovane uomo sensibile cresciuto leggendo Stendhal ti rende un corteggiatore napoleonico, uno che dopo un sì cerca un altro sì, e poi ancora un altro, in una sorta di karma dell’assertività che – in fondo, ma pure in principio, come teorizza Francesco Pacifico – impedisce di avere una relazione. Un karma dell’assertività che impedisce di capire i no che di tanto in tanto tutti riceviamo nella vita. Leggendo La signora Dalloway, invece, si capisce come è possibile corteggiare una donna senza assediarla, e quanto si possa sinceramente ascoltare, senza fingere, e anche perché quei fiori che Clarissa Dalloway dice di voler comprare sono il simbolo, forse l’unico simbolo, della celebrazione della vita. Con tono cavalleresco e un linguaggio esatto e scanzonato, Francesco Pacifico ci racconta come e perché, nonostante quello che si possa pensare, Virginia Woolf è (anche) una scrittrice da uomini. Ci racconta quanto aver sposato una femminista gli ha cambiato la vita, dimostrando di non aver paura di Virginia Woolf.

Inseguendo quel suono

«Questa lunga esplorazione, questa lunga riflessione, a questo punto della mia vita è stata importante e persino necessaria. Entrare in contatto con i ricordi non significa solamente malinconia di qualcosa che sfugge via come il tempo, ma anche guardare avanti, capire che ci sono ancora, e chissà quanto ancora può succedere.» Questo libro è il risultato di anni di incontri fra Ennio Morricone e il giovane compositore Alessandro De Rosa. È un dialogo denso e profondo, e allo stesso tempo chiaro ed esatto, che parla di vita, di musica e dei modi meravigliosi e imprevedibili in cui vita e musica entrano in contatto e si influenzano a vicenda.
Morricone racconta con ricchezza di particolari il suo percorso: gli anni di studio al Conservatorio, gli esordi professionali per la Rai e la Rca dove scrive e arrangia numerose canzoni di successo – sua, tra le tante, *Se telefonando* , interpretata da Mina –, le collaborazioni con i più importanti registi italiani e stranieri, da Leone a Pasolini, a Bertolucci e Tornatore, da De Palma a Almodóvar, fino a Tarantino e all’ultimo premio Oscar.
In pagine che danno vertigine a chiunque ami la musica e l’arte, il maestro apre per la prima volta le porte del suo laboratorio creativo, introducendo il lettore alle idee che stanno al cuore del suo pensiero musicale e fanno di lui uno dei più geniali compositori del nostro tempo. Con lucida onestà Morricone ci racconta cosa significa per lui comporre, svelandoci il rapporto misterioso e ambivalente che lega musica e immagini nel cinema, ma anche l’urgenza creativa che sta alla base delle sperimentazioni nell’ambito della musica assoluta.
Le pagine procedono in un dialogo che unisce il dato biografico alla riflessione musicologica, l’aneddoto alla spiegazione tecnica: «È curioso osservare e riesaminare la propria vita attraverso un percorso del genere. Non avrei mai pensato che lo avrei fatto. Poi recentemente ho conosciuto Alessandro, e questo progetto si è sviluppato così gradualmente e spontaneamente che io stesso ho ripreso contatto con i fatti che emergevano, quasi senza rendermene conto. Oggi posso dire d’aver assunto nuove posizioni rispetto ad alcuni accadimenti, quelli che solitamente durante l’arco di una vita succedono senza avere il tempo di essere messi in prospettiva».

Imprimatur. Il tragico destino del ministro Fouquet

Estratto dal romanzo Imprimatur adattato dagli autori. Imprimatur «Bestseller internazionale pubblicato in 60 paesi, accostato dalla critica americana ai maggiori capolavori italiani di sempre come Il Gattopardo e Il Nome della Rosa, Imprimatur è un raro esempio di romanzo storico al crocevia tra giallo, narrazione a tesi, indagine documentale e palpitante racconto d’azione.» Roma, settembre 1683 In una locanda nel cuore della Città Santa la morte improvvisa di un viaggiatore semina il panico: veleno o peste? Per paura del contagio, gli ospiti vengono rinchiusi in quarantena nelle loro stanze. Tra essi c’è l’abate Atto Melani, ex cantante castrato e ora agente segreto del Re Sole, deciso a scoprire cosa si celi dietro quella strana morte. Atto dovrà però scontrarsi con le reticenze e le paure degli altri ospiti, con lo spettro della peste che aleggia nella locanda e gli echi minacciosi della battaglia decisiva che le armate dei principi cattolici stanno combattendo a Vienna contro i turchi. Nonostante le difficoltà, l’inchiesta dell’abate Melani condurrà alla soluzione del mistero, ma soprattutto alla tremenda verità che segretamente condiziona il destino d’Europa: una congiura internazionale in cui s’intrecciano religione, politica e spionaggio. Il diario dell’inchiesta, tenuto minuziosamente dal garzone della locanda, finirà sepolto in un volume manoscritto.

IMPARARE L’INGLESE PARLANDO!

CORSO DI INGLESE NLS + AUDIO IMPARARE L’INGLESE PARLANDO! Parlare inglese fluentemente. Amici e colleghi saranno entusiasti. Vacanze più gratificanti: scoprirete altre culture e farete nuove amicizie. Imparate l’inglese ora con l’infallibile metodo NLS. Apprenderete tutto ciò che è necessario per conversare efficacemente in ogni situazione quotidiana. Il metodo migliore per imparare le lingue è… … parlare molto! I corsi di lingua NLS si basano su un metodo di apprendimento **efficace** e offrono molto più dei soliti corsi linguistici. Con NLS potrete sempre avvalervi delle più recenti conoscenze scientifiche, sapientemente applicate a corsi di lingua stimolanti. Per maggiori informazioni sul metodo linguistico NLS: **[www.natural-language-system.it](http://www.natural-language-system.it)** Cosa comprende un corso di lingua NLS? Corso di inglese per principianti; Per imparare a parlare fluentemente; Solo 10 minuti al giorno; Adatto ai seguenti livelli linguistici: principiante A1 A2 B1 Esercizio della capacità di comprensione orale mediante 25 archivi audio mp3 (Avviso: il link per poterli scaricare è contenuto nel libro); Registrazioni realizzate da madrelingua; Spiegazione ragionata della grammatica inglese; Apprendimento veloce e sicuro di un vocabolario di uso quotidiano con 650 parole inglesi (testo bilingue); Esercizio e perfezionamento della giusta pronuncia inglese; Ideale anche per rinfrescare le proprie conoscenze linguistiche. Il libro di testo NLS è costituito da un racconto breve e interessante, strutturato con oltre **650 vocaboli** selezionati dai nostri esperti fra quelli che, secondo l’Oxford Dictionary 3000, rappresentano il **vocabolario fondamentale** comunemente utilizzato nella vita quotidiana. Con la TRADUZIONE PAROLA per PAROLA (TESTO PARALLELO) imparare i vocaboli diventa facile come un gioco. In ogni capitolo delle storie NLS vengono affrontati diversi tempi verbali: Simple Present & Present Continuous Present Perfect Conditional Going to – Future Simple Past Past Perfect Ripasso Subjunctive Mood Ripasso Conditional Perfect & Past Perfect Ripasso Simple Future L’ordine con cui le forme verbali vengono trattate è in funzione della loro importanza per la lingua parlata. I corsi di lingua NLS sono focalizzati sulla lingua parlata. Apprenderete una nuova lingua così come avete acquisito la vostra lingua madre: **SEMPLICEMENTE PARLANDO!** In tal modo imparerete ad utilizzare la lingua con naturalezza, dimenticando tutte le vostre inibizioni. Perché parlare è del tutto naturale, semplice e di grande soddisfazione. Dieci minuti al giorno per apprendere l’inglese con facilità o rinfrescare le vostre conoscenze linguistiche. Perché il Metodo NLS funziona? Se osserviamo i bambini piccoli e la grande facilità con cui imparano una nuova lingua come l’inglese, ci rendiamo presto conto che nel loro caso l’apprendimento delle lingue si realizza in modo diverso dal solito.

Imparare

Il nostro cervello ha, fin dalla nascita, un talento che nemmeno i migliori software di intelligenza artificiale riescono ancora a imitare: la capacità di imparare. Persino il cervello di un bambino impara più velocemente e in modo più approfondito del più potente dei computer in circolazione oggi. Negli ultimi trent’anni sono stati fatti passi importanti nella comprensione dei principi fondamentali della plasticità cerebrale e dell’apprendimento. È tempo che adulti e bambini prendano coscienza del potenziale enorme del proprio cervello, così come, ovviamente, dei suoi limiti. Il funzionamento della memoria, il ruolo dell’attenzione, l’importanza del sonno sono scoperte ricche di conseguenze per ciascuno di noi. Delle idee molto semplici sul gioco, il piacere, la curiosità, la socializzazione, la concentrazione o il sonno possono aumentare ancora quello che è già il più grande talento del nostro cervello: imparare!

Imitazione di Cristo

Dopo la Bibbia, l’Imitazione di Cristo è il testo religioso più diffuso della letteratura cristiana occidentale. L’opera è anonima, ma vari studi hanno indicato in Tommaso da Kempis o in Jean Gerson il possibile autore. Ai suoi insegnamenti si sono formate figure come Teresa di Lisieux, Jacques-Bénigne Bossuet (che la definì “il quinto Vangelo-), Giovanni XXIII e Benedetto Giuseppe Labre. Questo grande classico della spiritualità viene qui riproposto in una nuova traduzione dal latino che si distingue per lo sforzo di svincolare l’opera dal contesto strettamente religioso e di cercare un linguaggio più universale. **

Il titano di Wall Street

Un miliardario che vuole una moglie perfetta…
Il trentacinquenne Marcus Carelli ha tutto: ricchezza, potere e il tipo di look che lascia le donne senza fiato. Un miliardario che si è fatto da sé, dirige uno dei maggiori hedge fund di Wall Street ed è in grado di affossare le grandi società con una sola parola. L’unica cosa che gli manca? Una moglie che sarebbe una grande conquista come i miliardi sul suo conto bancario.
Una gattara che ha bisogno di un appuntamento…
Emma Walsh, impiegata ventiseienne in una libreria, è rinomata per essere una gattara. Non è esattamente d’accordo con tale valutazione, ma è difficile negare la realtà dei fatti. Vestiti logori ricoperti da peli di gatto? Ce li ha. Ultimo taglio di capelli professionale? Più di un anno fa. Oh, e tre gatti in un piccolo monolocale di Brooklyn? Sì, ha anche quelli.
E sì, non frequenta un ragazzo da… beh, non riesce nemmeno a ricordarlo. Ma quella parte può essere corretta. Non è a questo che servono i siti d’incontri?
Un caso di errata identità…
Un’elegante organizzatrice di incontri, un’app di incontri, un fraintendimento che cambia tutto… Gli opposti possono attrarsi, ma può durare?

Il Testimone

Copista presso la grande biblioteca di Alessandria d’Egitto e aspirante filosofo, il giovane Callimaco è in procinto di partire alla volta di Roma, dove, insieme al fratello maggiore Teocrito, dovrà consegnare un cospicuo carico di volumi alle biblioteche e ai librai dell’Urbe. Prima dell’imbarco, però, un misterioso personaggio gli affida, dietro pagamento di una cifra spropositata, una custodia di cuoio perfettamente sigillata, raccomandandogli di averne la massima cura e di recapitarla personalmente al destinatario.
Comincia così un avventuroso viaggio per mare, che lambirà le coste dell’Asia Minore per poi inoltrarsi nel cuore del Mediterraneo fino a toccare Creta, Malta e la Sicilia. Un viaggio disseminato di insidie ma anche foriero di incontri inattesi: Dafne, anzitutto, una ragazza imprevedibile e ammaliante, capace di destare in Callimaco sentimenti che hanno il sapore di un’attesa esaudita; Paolo di Tarso, carismatico apostolo della fede in Cristo, che cercherà di minare la granitica fiducia di Callimaco nelle facoltà della ragione; un individuo minaccioso e sfuggente, che sembra spiare ogni sua mossa e seguirlo in ogni dove; e infine il Testimone, al cui cospetto nessuno potrà ostentare indifferenza.
Sullo sfondo, gli ultimi bagliori della grande cultura greco-ellenistica, una Roma rilucente e al culmine del suo splendore e la nascente religione cristiana, destinata a rimettere in discussione gli equilibri di un mondo in cui ogni cosa sta cambiando.
Ed è questo mondo che Stefano Medas, con uno stile nitido e in grado di catturare l’essenza delle cose, ci restituisce in tutto il suo fascino, come solo chi è fine conoscitore dell’antichità e ispirato narratore sa fare.

Il Sole a Strisce

Roberto e Martina abitano con nonna Betta da quando la mamma è andata a stare nella “fabbrica del caffè”, un posto buio, dove le porte sono chiuse a chiave e per incontrarsi bisogna mostrare i documenti alle guardie e farsi perquisire.Roberto sa perfettamente che quel luogo in realtà non è una fabbrica, ma il carcere femminile di Pozzuoli dove la mamma è rinchiusa insieme a Carletto, il fratellino più piccolo che è nato in carcere e non conosce altro che il sole “a strisce”.Tra poco sarà il suo compleanno e Roberto e Martina vorrebbero fargli un bel regalo ma tutto precipita quando nonna Betta si ammala… Cosa succederà adesso?Riusciranno a fare una sorpresa al loro fratellino? Ma soprattutto chi si occuperà di Roberto e Martina? **Tante storie per raccontare i sogni, i timori e i desideri di chi sta cambiando sguardo.**

Il Ritorno Di William

Inghilterra, 1815. Un eroe di guerra appena tornato da Waterloo meriterebbe solo riposo e pace per tentare di dimenticare gli orrori delle battaglie, invece al capitano William Endicott, figlio illegittimo del Duca di York, viene subito assegnato un compito gravoso: indagare su un gruppo di estremisti irlandesi avvicinando il più improbabile dei sospettati, Evie Whitney, la premurosa e generosa giovane di cui è da sempre innamorato e che ha abbandonato anni addietro dopo il loro primo, meraviglioso bacio, per entrare nell’esercito. Per quanto convinto che lei sia innocente, Will è costretto a tradire ancora una volta la sua fiducia, mentendole per portare avanti le indagini, ma anche ad affrontare il legittimo rancore che lei gli dimostra e, soprattutto, i propri sentimenti mai sopiti.