13361–13376 di 74503 risultati

I semi del male: I cattivi lo fanno, i buoni lo sognano

Una scuola che crolla perché il costruttore ha messo la sabbia nel cemento. Un uomo che entra in un cinema e spara all’impazzata. Una ragazza rapita e rinchiusa per anni nel garage di uno sconosciuto. Ogni volta che la cronaca nera conquista le prime pagine dei giornali, ci sentiamo sgomenti. Pensiamo che il Male abbia le sembianze di un mostro, o di un demone. Ma il Male ha mille facce, e molte familiari. Il Male può non tradursi in violenza, e tentarci con l’insistenza di un’ossessione. A volte è un evento che manda tutto a rotoli, ci toglie soldi, affetti e sicurezze, lasciandoci senza scelta. A volte è tradire se stessi e gli altri, e per farlo basta un click con il computer. Altre volte è una menzogna, o sentirsi impantanati in un dubbio atroce. A volte è addirittura la liberazione da un’esistenza ingrata, e abbracciarlo può significare un nuovo inizio, affrontare il proprio destino a testa alta. Ma il peggiore dei Mali è pensare che tutto questo sia controllabile, o che non ci appartenga, per sentirci innocenti. Perché il Male ha già piantato i suoi semi dentro ognuno di noi. Ed è pronto a esplodere.

Il segreto della loggia

Madrid, fine del diciottesimo secolo. Nella corte di Fernando VI si gioca la partita per il potere su di un mondo sull’orlo del cambiamento. Mentre l’ordine Gesuita cerca di mantenere la supremazia in patria e soprattutto sulle colonie, la crescente società massonica si fa strada nei centri di potere del regno, prima che l’inquisizione, nel suo ultimo periodo di forza, ne rintracci i membri e li metta a morte. Ma mentre tutta la corte è messa in subbuglio dalla lotta per il comando, qualcuno comincia una misteriosa quanto sinistra serie di omicidi che toccano sempre più da vicino le alte sfere. Sarà compito di Joaquín Trévelez, sindaco della città, muoversi in un ambiente tanto delicato e pericoloso, fatto di potenti cortigiani, massoni in cerca di vendetta, prelati attaccati al potere, zingari ormai decimati dall’inquisizione; e chiarire il mistero che custodisce l’anima nera dell’assassino.

Il Segreto Dell’amante

Benedict Del Castillo ha bisogno di riposo, di allontanarsi da Isla Sagrado e di essere lasciato in pace dai media, e quale posto migliore del più esclusivo resort della Nuova Zelanda? Soprattutto se per un mese sarà totalmente a sua disposizione. Proprietaria compresa. Quando la notte più elettrizzante e sconvolgente della sua vita le si materializza davanti agli occhi, Mia Parker rimane senza parole. Ben non è cambiato molto da tre anni a quella parte, è sempre il tenebroso seduttore capace di incendiarle il sangue nelle vene. Forse è Mia a essere diversa. Più matura, più responsabile. E con un segreto da difendere a qualsiasi costo.

Il segreto degli orecchini di smeraldo

**Una saga familiare imperdibile La vita, i segreti, le passioni di due donne legate da un travolgente destino** Dopo essere stata tradita dal marito, Flick è in cerca di una nuova vita. Si dedica perciò appassionatamente al lavoro e quando, facendo un sopralluogo, si ritrova nella splendida dimora di Shell House, luogo magico della sua adolescenza, antichi ricordi le riaffiorano alla mente. Proprio qui, infatti, venne in vacanza con i genitori appena sedicenne, e si innamorò perdutamente di un ragazzo del posto. Ma quella villa lussuosa e la torre nascondono un segreto che nessuno conosce. E così, mentre Flick si immerge negli archivi di Shell House, una storia enigmatica torna dal passato. La vicenda avvenuta in quel luogo ruota intorno a un oggetto che il destino fa inaspettatamente scivolare tra le mani della donna: uno splendido e preziosissimo paio di orecchini di smeraldo. E i misteri non sembrano finiti… **Un’autrice da oltre 80.000 copie** **La vita, i segreti e le passioni di due donne vissute in epoche diverse ma legate dal destino Hanno detto di *Il segreto della collana di perle* :** «Una saga familiare che abbraccia le vite di tre donne fragili e affascinanti, che percorrono un secolo di storia.»
**Adn-Kronos** «La rappresentazione del carattere di donne volitive, versione in rosa del nostro Novecento.»
**Metro** «Tre vite, tre storie, un unico grande sogno.»
**Il Tempo** **Jane Corry** Si è nutrita sin da piccola dei racconti sul passato della sua famiglia, inclusi quelli sui suoi nonni, coltivatori di gomma nel Borneo. Autrice sotto pseudonimo di moltissimi libri pluripremiati, ha insegnato scrittura creativa alla Oxford University e collabora con diversi giornali inglesi, tra cui il «Times» e il «Daily Telegraph». Di Jane Corry, la Newton Compton ha pubblicato *Il segreto della collana di perle* , per settimane ai vertici della classifica della narrativa straniera, *La donna con l’anello di rubini* e *Il segreto degli orecchini di smeraldo*.

Salone di bellezza per piccoli ritocchi: Un caso per Precious Ramotswe, la detective n. 1 del Botswana

«Affermare che Alexander McCall Smith è un fenomeno letterario non basta a descriverlo. È diventato ben più di questo, è diventato un club mondiale per la diffusione di una saggezza garbata e di un fine intrattenimento.»The TelegraphMentre tutto il Botswana attende la benedizione delle piogge e l’eterna rinascita della vita, per la signora Ramotswe e la sua agenzia investigativa ci sono cambiamenti in vista. Il signor J.L.B. Matekoni sta provando a rinnovare la propria immagine frequentando un corso per mariti moderni, mentre la signora Makutsi dopo il matrimonio è alle prese con l’arrivo di un erede, con due cobra invadenti e un’anziana zia. La signora Ramotswe si trova così ad affrontare da sola i casi che le si presentano tra una tazza di tè e l’altra. Un ragazzo rivendica l’eredità di una grossa proprietà terriera, ma l’avvocato che cura le volontà del defunto ha fondati sospetti che si tratti di un impostore e non del vero nipote. E poi c’è un salone di bellezza appena aperto e già in difficoltà a causa di una serie di piccoli guai che non sembrano affatto casuali…Tutto bene, insomma, sotto il grande cielo dell’Africa, e nulla che non possa essere risolto con saggezza, buon umore e un’ottima fetta di torta.

Roulette russa per Mary Lester : indagine nel casinò di Saint-Quay-Portrieux

Questa volta Mary Lester è sulla costa nord della Bretagna, a Saint-Quay-Portrieux, dove una strana serie di fatalità si abbatte su una famiglia russa di cinque fratelli che hanno rilevato la gestione del casinò. Ma sono realmente fratelli questi cinque Lissenkov che si somigliano così poco? Non apparterranno, forse, a quella mafia russa che in modo lento ma inesorabile si insinua nell’Europa del crimine? La morte “accidentale” di due di loro fa temere alle autorità di trovarsi di fronte all’inizio di una guerra tra clan che trasformerebbe la tranquilla stazione turistica estiva in un campo di battaglia. Mary viene inviata sul posto come osservatrice e le strane scoperte che fa sul campo non impediscono che altri “incidenti” decimino i Lissenkov. Ma chi può nutrire quest’odio mortale nei loro confronti? Chi li fa fuori uno dopo l’altro con una determinazione implacabile? Sarà necessario tutto il fiuto della giovane ispettrice francese per riuscire a smascherare l’implacabile assassino.

Romeo e Giulietta

Romeo e Giulietta – Dramma in cinque atti.
Musica di Charles Gounod su libretto Jules Barbier e Michel Carré (tratto dalla tragedia di Shakespeare)
Riassunto dei cinque atti, personaggi e testo completo **
### Sinossi
Romeo e Giulietta – Dramma in cinque atti.
Musica di Charles Gounod su libretto Jules Barbier e Michel Carré (tratto dalla tragedia di Shakespeare)
Riassunto dei cinque atti, personaggi e testo completo

Ricatto all’altare: Harmony Collezione

Hayley Addington è innamorata di Jasper da quando era solo una ragazzina, ma il loro rapporto è sempre stato problematico.Jasper Caulfield è sconvolto dalle condizioni che il padre ha stabilito perché possa ereditare la proprietà di famiglia.Sposare Hayley e rimanere sposato con lei per un mese. Jasper non ha scelta: convincerla non sarà facile, ma è certo di poter trovare un modo per vincere la sua resistenza.

Il respiro della Grande Madre

Greta, una giovane subacquea dai capelli rossi, viene aggredita mentre fa jogging nella zona dei Navigli. Legata, bendata e imbavagliata si ritrova in balia di uno sconosciuto che approfitta brutalmente di lei, ma che inaspettatamente le risparmia la vita. L’accaduto accresce le ansie e i tormenti che già attanagliavano la sua travagliata esistenza: un rapporto difficile con la madre e uno inesistente con il padre, un colonnello dell’aeronautica militare, che ha abbandonato la sua famiglia rendendola una donna diffidente e solitaria. Soltanto il suo fidanzato, Rafael, un giornalista sportivo agli esordi, sembra rassicurarla, almeno fino a quando Greta non cade di nuovo vittima di violenze e le indagini del commissario Virginia Landi portano a galla una verità troppo scomoda da raccontare. Un crescendo di indizi nascosti porteranno la polizia alla chiave di volta di un caso sconcertante quanto inaspettato; tuttavia, ciò non sarà sufficiente a mettere la parola fine alle sofferenze della giovane, la quale, solo al culmine della strada su cui l’avrà condotta la vendetta, verrà a conoscenza dell’indicibile segreto che ha condizionato la sua vita.

Relazioni pericolose per il commissario Cataldo

Un’auto si schianta lungo il ciglio di una strada. All’interno il corpo di Zeno Rinaldi, titolare di una prestigiosa ditta di gioielli fantasia. Tutto fa pensare a un incidente, ma l’autopsia semina i primi dubbi. E mentre Cataldo indaga, le domande si affollano. Chi poteva avere interesse a togliere di mezzo il ricco imprenditore? La giovane moglie Sara, una bellissima mulatta dal passato misterioso? Laerte Bruni, amministratore delegato dalla gestione disinvolta? O Alessio Rinaldi, nipote del morto, noto alla polizia per i suoi trascorsi di tossicodipendente? Ma quando, al primo omicidio, ne seguono altri due, la temperatura dell’inchiesta diventa rovente. Anche perché l’intera vicenda nasconde inquietanti risvolti sessuali.

Re senza dio: Le storie dei re sassoni

Nono secolo dopo Cristo. Dopo la morte di re Alfredo il Grande, lo scettro è passato al figlio Edoardo, e nella Terra degli Angli sembra regnare la pace: a nord dominano i danesi, a sud i sassoni. Ma una così lunga quiete, che troppo spesso consente ai più timorosi e irresoluti di comandare, mette a dura prova l’animo dei veri guerrieri. Tra loro c’è Uhtred, uno dei più famosi uomini d’arme del defunto sovrano, soldato sassone cresciuto tra i vichinghi. Malvisto dai consiglieri del nuovo re e ormai caduto in disgrazia, viene bandito dal regno in occasione di uno sconsiderato scoppio di rabbia. Respinto tanto dai cristiani quanto dai pagani, Uhtred parte per il nord con i pochi uomini che gli sono rimasti fedeli, per compiere una temeraria impresa: riconquistare Bebbanburg, la più inespugnabile fortezza della Terra degli Angli, che da generazioni apparteneva alla sua famiglia. Intanto quella pace, che in realtà è solo apparente, comincia a incrinarsi. Cnut Spadone, il più temuto e crudele dei signori danesi, vuole vendicare il rapimento della moglie e del suo erede: tutti i regni della Terra degli Angli vengono così coinvolti in una sanguinosa guerra che dovrà decidere le sorti dell’isola. E toccherà a Uhtred, e al suo minuscolo esercito di reietti, fare in modo che la battaglia finale avvenga nel luogo e nel momento da lui scelti…

La ragazza di Rio

LE MOGLI DEI RAMIREZ – Tre fratellastri, agli angoli opposti del globo: ognuno di loro dovrà trovare moglie entro un anno.
Cristina Marques è rimasta sola e, sommersa dai debiti, sta disperatamente cercando un modo per salvare Santa Rosa, l’antica tenuta di famiglia. Quando ormai dispera di trovare una soluzione ai suoi problemi, trova una via d’uscita nella proposta di matrimonio di Anton Luis Scott-Lee, potente e ricco banchiere. Lo scopo di Anton è duplice: se da un lato è in cerca di vendetta nei confronti della giovane, che sei anni prima lo aveva lasciato spezzandogli il cuore, dall’altro il matrimonio gli è imposto dal testamento di suo padre. Per entrare in possesso dell’eredità dei Ramirez, infatti, Anton deve sposare proprio la ragazza che ama ancora alla follia, e che, ora, sembra ricambiarlo… **
### Sinossi
LE MOGLI DEI RAMIREZ – Tre fratellastri, agli angoli opposti del globo: ognuno di loro dovrà trovare moglie entro un anno.
Cristina Marques è rimasta sola e, sommersa dai debiti, sta disperatamente cercando un modo per salvare Santa Rosa, l’antica tenuta di famiglia. Quando ormai dispera di trovare una soluzione ai suoi problemi, trova una via d’uscita nella proposta di matrimonio di Anton Luis Scott-Lee, potente e ricco banchiere. Lo scopo di Anton è duplice: se da un lato è in cerca di vendetta nei confronti della giovane, che sei anni prima lo aveva lasciato spezzandogli il cuore, dall’altro il matrimonio gli è imposto dal testamento di suo padre. Per entrare in possesso dell’eredità dei Ramirez, infatti, Anton deve sposare proprio la ragazza che ama ancora alla follia, e che, ora, sembra ricambiarlo…

Quando ero un’opera d’arte

“Ho sempre fallito i miei suicidi. Per essere esatti ho sempre fallito tutto: la mia vita così come i miei suicidi”. Proprio quando il protagonista Tazio Firelli dilaniato da questo triste bilancio è sul ciglio di un burrone e sta per lanciarsi nel vuoto un uomo un artista gli offre una via di scampo: trasformare la sua in una vita felice la vita di una persona ammirata da tutti la sua esistenza in una vera e propria opera d’arte. Così il giovane disperato e l’artista eccentrico avido di scandali e notorietà stringono il patto. In fondo Tazio non ha nulla da perdere se non la libertà. Sotto le abili dita dell’artista complice un losco chirurgo da obitorio il giovane viene modellato e trasformato fino a diventare una scultura vivente da esporre in tutti i musei del mondo l’opera di cui tutti parlano. L’acrobatico genio di Schmitt ci conduce con ironia in un viaggio di andata e ritorno nel mondo della bellezza apparente della vacuità consumistica da cui l’unica via d’uscita è l’accettazione consapevole della propria umanità qualsiasi essa sia. Un romanzo avvincente che fa molto riflettere sul narcisismo dei nostri tempi sulla mercificazione che non si ferma davanti a nulla. La storia di una sottomissione completa alla volontà di un essere ambizioso e spregiudicato che diventa poi la storia di una vera e propria ribellione.

Qualunque cosa significhi amore

Di che cosa ci vergogniamo? Da quanto tempo ci portiamo dentro quell’imbarazzante segreto? Cosa siamo disposti a fare per tenerlo nascosto? Vanni si vergogna da trentacinque anni, da quando è arrivato a Milano ed era un ragazzo del sud, e non gli è mai più scappato l’accento sbagliato ma non basta. Si vergogna di sua madre che teneva sul comodino la biografia di padre Pio, di suo padre che faceva le parole crociate prima di addormentarsi. Guarda Elsa – milanese da sempre, impeccabile in ogni istante – e non si capacita. Di essersi affidato a lei, e che lei l’abbia sposato anche se sa. Cosa significa amare qualcuno che è il carceriere dei tuoi segreti? Elsa si vergogna da trentatré anni: da quando suo padre organizzò quel falso incidente. Da venticinque anni: da quando scoprì cos’era successo a sua madre. Da otto anni: da quando, per creare un programma televisivo di successo, ha procurato un’amante a suo marito. Elsa si vergogna d’una vergogna nuova da dieci minuti, da quando ha capito che stasera verranno svelate tutte le loro bugie, e che la loro settimana non finirà come previsto. Di una vergogna che non riesce a sedare neanche il cassetto dei medicinali, da cui si è servita l’ultima volta cinque minuti fa. Che cosa c’entra l’amore con l’ambizione? Che cosa c’entra l’amore con l’abitudine? Che cosa c’entra l’amore con l’inadeguatezza? Che cosa c’entra l’amore coi segreti, e le bugie, e le porte chiuse e chi sta dentro e chi rimane fuori?

La prima volta che vidi il tuo viso

Per festeggiare i 200 anni della nascita di Charlotte Brontë, Tracy Chevalier ha chiesto alle migliori autrici in lingua inglese di scrivere una storia ispirata alla celebre battuta di Jane Eyre: «L’ho sposato, lettore mio». Questo racconto fa parte della raccolta dedicata a Charlotte Brontë: *L’ho sposato, lettore mio* a cura di Tracy Chevalier.

Il Premio di un Cavaliere

***“Un romanzo carico di avventura e colmo di passione… esattamente ciò che i lettori desiderano.”* \–Romantic Times Book Review** *Le Fanciulle Guerriere di Rivenloch…* Damigelle in armature scintillanti… al salvataggio! Deirdre, Helena e Miriel, le tostissime scozzesi note come le Fanciulle Guerriere di Rivenloch, non intendono appartenere a nessun uomo… fino a quando non incontrano eroi abbastanza forti per addomesticare il loro animo selvatico e meritevoli di conquistare i loro cuori ostinati. **IL PREMIO DI UN CAVALIERE (Volume 3)**
Miriel di Rivenloch non possiede forse l’istinto omicida delle sorelle maggiori, ma cova un pericoloso segreto. Sa più di quanto non lasci a intendere sul misterioso Ombra, il fuorilegge della foresta che ruba ai ricchi per dare ai poveri. E quando lo sprezzante mercenario sir Rand la Nuit, che dà la caccia proprio all’Ombra, dichiara di essere innamorato di lei, Miriel capisce subito che anche lui ha qualcosa da nascondere. Nasce quindi uno scontro di intelletti nel quale i due cercano di scoprire i rispettivi segreti prima che la loro fasulla storia d’amore assuma vita propria. **Dettagli**
• Romanzo pubblicato in origine da Hachette, Inc.
• Firmato in origine col nome d’arte di Sarah McKerrigan
• Riveduto e corretto dall’autrice nel 2012
• I contenuti espliciti rendono l’opera consigliata a un pubblico adulto **Due parole su Glynnis Campbell**
Glynnis Campbell è autrice di besteller di USA Today. Scrive storie ricche di azione, avventura e romanticismo ambientate in Scozia, in Inghilterra e nel West americano. Ha pubblicato più di una dozzina di libri in sette lingue. Ha vinto riconoscimenti importanti a premi letterari come l’Orange Rose, l’Hearths through History e il Book Buyers Best, ed è stata due volte finalista dei RITA Awards. I suoi libri compaiono in diverse raccolte assieme a quelli di famose autrici quali Bella Andre, Marie Force, Tanya Anne Crosby, Lauren Royal, Kathryn Le Veque, Eliza Knight e Claire Delacroix. Glynnis scrive dalla sua casa in California e adora giocare a fare la sensale di matrimoni medievali e trasportare i lettori in un mondo dove gli eroi sono coraggiosi e hanno difetti affascinanti, le donne sono più forti di quanto sembra, la terra è fertile e indomita, e la cavalleria è viva e vegeta. **Un messaggio da Glynnis…**
Adoro scrivere *“storie che tengono svegli la notte!”* **Rimaniamo in contatto…**
Venitemi a trovare su glynnis.net
Aggiungetemi ai vostri amici di Facebook: facebook.com/GlynnisCampbell
Seguitemi su Twitter: twitter.com/GlynnisCampbell
Condividete i vostri contenuti con me: pinterest.com/GlynnisCampbell