12449–12464 di 72802 risultati

Seta

SETA, il prequel di “Vento di Cornovaglia”. Aprile 1644. Henry Killigrew, fedele suddito di Carlo I, si prepara ad abbandonare in fretta Oxford e la corte, per tornare in Cornovaglia e organizzare la difesa del castello di Pendennis contro Cromwell. La regina, però, gli affida un incarico: riportare a casa la sua giovane dama di compagnia e difenderla a ogni costo. Henry non può rifiutarsi, anche se preferirebbe non avere a che fare con lady Jacqueline Montrose. Lei è bella, coraggiosa, intelligente, e rappresenta per Henry una sfida e un rischio più grandi del pericolo che li insegue come un vento di tempesta. Tuttavia, i Killigrew sono noti per il coraggio, la lealtà e perché non si arrendono mai. Riuscirà Henry a realizzare il suo sogno, nonostante il cugino William tenti di dissuaderlo?
William, protagonista di “Vento di Cornovaglia” (in uscita a Novembre 2014 per “I Romanzi Mondadori”) è un capitano dal fascino cupo che corteggia la morte; convinto com’è di avere poche ragioni per vivere e ancora meno per tornare ad amare, non può sapere che, a distanza di due anni, anche lui incontrerà una donna capace di legarlo a sé con fili di seta.

Senza Banche – Bitcoin La Moneta Di Internet

Senza banche, governi o autorità centrale, Bitcoin è una moneta elettronica generata dalla potenza di calcolo dei computer di chiunque voglia partecipare alla rete
Bitcoin non ha un’organizzazione o un’autorità centrale. Non è un prodotto rilasciato da una multinazionale ma una merce digitale che si autosostiene, mimando la scarsità dell’oro. I database sono tutti salvati collettivamente nella rete usando un network peer-to-peer simile alle reti utilizzate da servizi di file sharing come BitTorrent: matematica e crittografia
Per Paul Krugman, premio Nobel per l’economia, Bitcoin è un bene rifugio come l’oro. Perché è programmato in maniera da deflazionare la creazione della moneta, al contrario della tradizionale moneta cartacea che viene inflazionata stampando moneta
Bitcoin a fine marzo 2013 viene cambiato attorno a 90 dollari. Bitcon ha chiuso il 2012 a 13 dollari. Un anno prima valeva 4,5 dollari
Perché i Bitcoin sono diventati il simbolo di una nuova concezione dell’economia, slegata dal controllo della politica?
Una nuova concezione che parte da Linux, dallo spirito open source, dal web. Da “Hacker, scienziati e pionieri”. La novità economica è che Bitcoin non è soggetto a svalutazione, in tempo di crisi questo può essere una risorsa non solo in paesi ad altissima svalutazione come Argentina, Zimbabwe o Iran.
Gavin Andresen (sviluppatore capo del progetto Bitcoin fin dalla sparizione di Satoshi) spiegava, in un intervento di due anni fa il ruolo dei “cypherpunks” (termine ufficializzato dal libro omonimo di Julian Assange del 2012): attivisti che utilizzano le loro conoscenze crittografiche per contribuire a un cambiamento politico e sociale. Chi sono? Oltre allo stesso Assange di Wikileaks, tra gli altri John Gilmore de l’Electronic Frontier Foundation e Bram Cohen creatore di BitTorrent e, sempre con maggiore evidenza, Satoshi Nakamoto, creatore di Bitcoin
[http://www.youtube.com/watch?v=4f3E_j…](http://www.youtube.com/watch?v=4f3E_jddoq0)
Quale potrebbe essere la possibile evoluzione della moneta elettronica?
Quanti anni ci sono voluti per stabilire le caratteristiche e il cambio dell’euro, stampare le monete, adattare i bancomat, e tutto il resto? Bitcoin sta vivendo la sua prima maturità; viene adottato da oltre 2000 negozianti che utilizzano il servizio Bitpay (e Bitcoin per chi vende è più sicuro delle carte di credito e con costi infinitesimali); la piattaforma blog Wordpress e il forum Reddit la utilizzano per i servizi a pagamento o microdonazioni tra utenti. Una moneta parallela, ma per qualcuno l’unico modo per acquistare i servizi di Wordpress: Paypal e i gestori di carte di credito bloccano gli accessi in oltre 60 paesi; in Etiopia, ad Haiti o in Iraq
Perché la stampa mainstream ha definito i Bitcoin terreno fertile per la criminalità?
Innanzi tutto perchè esiste Silk Road, una specie di ebay, dove vengono vendute droghe e armi; il sito accetta pagamenti solo in Bitcoin e l’anonimato è garantito dalla rete Tor
Il fatto che la stampa italiana per anni abbia parlato solo di questo quando parlava di Bitcoin è indice di superficialità, con notizie spesso scopiazzate da The independent di Murdoch o Wired
L’Economist o Forbes invece con lo specialista Matonis esegeta di Bitcoin o visioni ad ampio respiro su Amazon Coin sono molto attenti al fenomeno Bitcoin e moneta elettronica
Timothy B. Lee (Forbes, 14 febbraio 2013)
Perchè non sono pronto a vendere i miei Bitcoin
Così il nuovo aumento di valore di Bitcoin è una bolla? Io non credo.

Una Seconda Opportunità

Inghilterra, 1817 – Quando rivede Diana, la donna che otto anni prima lo ha lasciato per sposare un ricco duca, Alastair Ransleigh riesce a pensare soltanto alla possibilità di prendersi la rivincita. Così le fa un’offerta incredibilmente offensiva per una gentildonna, proponendole di diventare la sua amante. E ancor più incredibilmente lei accetta. Ma nonostante la risposta sfrontata e la passione che dimostra nel corso dei loro bollenti incontri, Diana è soltanto l’ombra della fanciulla che lui tanto aveva amato in passato. Qualcosa ha spento la fiamma che le ardeva nel cuore, e dopo aver assaporato di nuovo le sue meravigliose labbra, Alastair si rende conto di desiderare una cosa soltanto: cancellare la tristezza dai suoi occhi e convincerla a dare al loro amore una seconda opportunità.

Se questo non è amore…

Brett Sanderson è un uomo d’affari ricco e di grande successo e l’esclusivo hotel nei Caraibi, di sua proprietà, rappresenta solo uno dei suoi molteplici interessi. Le belle donne vengono subito dopo. Lisa, invece, massaggiatrice di professione, non ha alcuna intenzione di diventare l’ultima di una lunga lista di candidate a finire nel suo letto. Ma Brett le ha messo gli occhi addosso e non è abituato a sentirsi dire di no, specialmente quando la vittima in questione è un appetitoso e pepato bocconcino come Lisa dimostra di essere…

Scottante verità

*Un matrimonio che è meglio dimenticare.*
L’incidente che ha privato Belinda della memoria ha dato a Luc Tanner l’opportunità perfetta di vendicarsi. L’affascinante moglie non ricorda infatti di essere fuggita appena dopo essere diventata la signora Tanner, né il motivo per cui si sono sposati. E lui è deciso ad approfittarne. *Una passione che non si può spegnere.*
Chi è quell’estraneo mozzafiato che la guarda come se fosse una sua proprietà? Davvero è suo marito? Belinda fatica a crederci, ma la passione sfrenata e istintiva che prova per lui non mente.

Sale e Pepe…

È davvero un inferno lavorare per Saul Easton, giovane e brillante uomo d’affari, tanto bello quanto insopportabilmente burbero e arrogante! Ma Verity, la sua graziosa segretaria, è ben decisa a non far parte della lista delle sue vittime per due ottime ragioni: è pagata profumatamente e desidera il meglio per la piccola Hannah, che ha allevato con le sue sole forze. Inoltre, lui è troppo affascinante per potervi rinunciare!

Rivincita a suon di baci

Si sarebbe preso la sua rivincita, in un modo o nell’altro… Era il matrimonio dell’anno. Le foto di Alexandros Kouros, ricco armatore, e Kallie Demarchis, la sua giovane e bella sposa, hanno riempito le prime pagine della stampa rosa, trasmettendo l’immagine di una coppia follemente innamorata. Ma dietro quella felice apparenza si cela una realtà ben differente, con la quale l’amore c’entra poco. Anni prima, Kallie ha involontariamente provocato uno scandalo che ha arrecato immensi danni finanziari ad Alexandros, che ora ha l’occasione di vendicarsi.

Ritorno Di Fiamma

Quando ci viene concessa una seconda occasione, non si deve commettere l’errore di sprecarla. Perché potrebbe non ripresentarsene una terza. Quando il matrimonio con Marcelo Martinez finisce, Shannay Robbins lascia la Spagna con la speranza di non doverlo mai più rivedere. Ora, quattro anni dopo, questa speranza svanisce improvvisamente: lui l’ha rintracciata e rivendica ciò che è suo. Shannay è così costretta a tornare a Madrid insieme a lui. Se le loro incomprensioni e il rancore per il passato sembrano insormontabili durante il giorno, la notte queste tensioni si trasformano in un’irresistibile energia che li attira l’uno fra le braccia dell’altra, travolgendoli, e riportandoli indietro nel tempo.

Il Rifugio di Mr. Darcy

**Intrappolati per tre giorni da un’alluvione. Intrappolati per sempre dalle regole della buona società…** È una proverbiale notte buia e tempestosa quando Mr. Darcy fa a Elizabeth Bennet una proposta di matrimonio molto offensiva. Proprio all’inizio del suo famoso rifiuto, il rombo di un tuono precede il picchiare alla porta dei residenti del villaggio alluvionato di Hunsford, che cercano riparo dalla tempesta alla canonica in cima alla collina. Ancora peggio, il fiume straripato ha travolto l’unico ponte che porta a Rosings Park, lasciando Darcy bloccato con Elizabeth alla canonica. Il fiume non è la sola cosa a straripare ad Hunsford quando Darcy ed Elizabeth sono costretti a lavorare insieme per gestire la crisi nelle peggiori circostanze possibili. E potrebbe essere già troppo tardi per salvare la reputazione di Elizabeth… In questa variazione di Orgoglio e Pregiudizio, il viottolo che separa la canonica di Hunsford da Rosings Park è stato sostituito da uno dei fiumi del Kent, noti per la tendenza a esondare. Le tempeste sono reali – la primavera del 1811 è ricordata per i numerosi temporali nella zona sudorientale dell’Inghilterra.

I quindicimila passi: un resoconto

Thomas conta i passi. Da casa alla questura, millecinquantatre passi. Da casa al tabaccaio, settecentonovantuno, da casa allo studio del notaio Strazzabosco a Vicenza, quindicimila passi. Conta con una precisione metodica, senza mai lasciarsi distrarre, perche il vuoto che si porta dentro va riempito di incombenze continue, contare camminare calcolare. Gesti esatti, netti, in un tentativo ossessivo di guarigione dal tema che lo incalza della solitudine e della morte. Intorno, la follia di una strada che ai suoi occhi «è sempre una sola», cinta da quello che a lui pare assurdamente un bosco e che invece non è niente, solo veleno e discarica e cancrena urbanistica di una provincia veneta ridotta a una scheletrita *waste land* industriale. Alle sue spalle, Thomas non si lascia indietro anima viva, scomparsa ormai la sorella, scomparso il suo assassino già lontano, partito per chissà dove, «evaso». dalla sua casa, da un delirio amoroso ossessionante, dai genitori da sempre assenti, da un fratello che gli è apparso fin da subito straniero perche troppo lucido, troppo responsabile. Ma niente è come sembra: lungo la strada il protagonista avverte i segni di una tara psichica che lo assedia e lo confonde, le schegge di un orrore che lo investe in pieno. E sente la sua realtà cedere mentre i passi lo conducono diritto nel cuore della verità più atroce.

Quello che voglio da te

Francesca non dimenticherà mai la sera della festa nel grattacielo della Noble Enterprises. La sera in cui ha conosciuto lui: Ian Noble. Aria sicura e arrogante, due occhi che ti incatenano, il sorriso irresistibile, Ian è il giovanissimo capitano di un’azienda miliardaria, ed è da sempre abituato ad avere tutto quello che vuole. E tutte quelle che vuole. Compresa Francesca. Era nata così la loro storia, durante quella festa, quando lei era solo una squattrinata studentessa d’arte, e lui il suo magnanimo e irraggiungibile benefattore. Una storia che aveva travolto Francesca come non si sarebbe mai aspettata. Ora però, dopo giorni di passione intensissima, Ian è scomparso. Da sei mesi non dà più notizie di sé, e Francesca non sa cosa fare. Ma quando lui improvvisamente ricompare, senza dare spiegazioni, e dicendole soltanto che non può prometterle nulla, per Francesca comincia un nuovo viaggio. Un viaggio pericoloso e fatale dentro il passato di Ian, e i segreti che lui ancora le nasconde. E non importa quali scoperte la aspettino, l’unica cosa che Francesca sa per certo è che di lui, adesso, vuole la cosa più preziosa, che finora non è mai appartenuta a nessuna: il suo cuore. Con il suo mix di eros, romanticismo e straordinaria maestria narrativa, dopo il successo di “Quello che mi lega a te” Beth Kery ci fa un nuovo, eccezionale regalo: una storia che incanta, emoziona e, semplicemente, fa innamorare.

Quello che sogno con te

Quando il miliardario Mr Noble affida alla sua stimata collaboratrice Lin il compito di «domare» il brillante ma quasi selvaggio fratellastro, Kam Reardon, lei accetta. È impaziente di conoscerlo e incuriosita da tutto ciò che ha sentito dire di lui. Nessuno meglio di lei – che non hai mai perso il controllo in pubblico, e di rado in privato – può riuscire in questa sfida. Durante il loro primo, elettrico incontro, il ribelle della famiglia acquista subito un grande fascino agli occhi di Lin. Kam è sfuggente, sfrontato e molto attraente. Inafferrabile, tiene le distanze ed evita l’intimità, ma solo quando si tratta di sentimenti. Non certo di contatto. E qualcosa in quella donna e nella sua bellezza sofisticata lo attrae rendendolo incapace di resisterle. Un’attrazione che non lascia spazio alla razionalità e a cui nemmeno l’imperturbabile Lin è indifferente. E mentre lei gli cede il controllo, lui, in cambio, le mostra abissi della sua anima di cui neanche immaginava l’esistenza. Un’esperienza rivelatrice. Scioccante. Per Lin sarà l’inizio di un’erotica lezione di sottomissione che la lascerà confusa e inquieta. Con una sola certezza: sono fatti l’uno per l’altra. Dopo aver ridefinito ciò che è possibile e ciò che è proibito tra un uomo e una donna, è tempo di andare oltre…

Quando tornò l’arca di Noè

Roma, 1943. Nella terza A della scuola ebraica è arrivata una nuova maestra, si chiama Agnese e non sembra molto simpatica. Almeno, non tanto quanto l’altra maestra, la signora Norsa. Una cosa però sa fare molto bene, raccontare. Le sue parole trasformano le storie della Bibbia in avventure meravigliose, e ogni bambino ha la sua preferita: Bruno stravede per Re Salomone, Mirella per il Mar Rosso che si apre davanti a Mosè e Giacomo sogna di viaggiare sull’Arca di Noè. Ma i tre amici non immaginano certo che, quando dovranno fuggire a causa delle leggi razziali, saranno proprio quelle storie a ispirare loro il modo per salvarsi insieme alle loro famiglie… Età di lettura: da 8 anni. **

Pubblicità su Facebook – Business,Marketing e Guadagno sul Numero 1 dei Social

Quali Problematiche risolve questo libro? – Questo libro vi illustrerà le strategie per aumentare i fan su Facebook – Questo libro vi permetterà di crearvi una pagina Facebook coi fiocchi – Questo libro vi permetterà di conoscere e applicare gli strumenti di Marketing – Questo libro vi permetterà di conoscere gli strumenti utilizzati dalle grandi aziende Facebook ad oggi è il secondo sito più visitato al mondo dietro soltanto al colosso Google. Sicuramente Facebook è il sito più popolare,quello capace di coinvolgerci maggiormente. Il trend di crescita di Facebook degli ultimi anni ha dell’incredibile. Pensate che il sito di Mark Zuckerberg è passato dal fatturare 0,7 Miliardi di dollari nel 2009, a 3,7 Mld nel 2011 a 12,4 Mld nel 2014. Nel 2016 dovrebbe arrivare a circa 17 Mld (Il triplo della Pirelli) In questo libro apprenderete i segreti che permettono alle grandi aziende di ottenere il meglio da Facebook. Se vuoi far esplodere il potenziale del tuo business online e vuoi una pagina Facebook vincente questo è il libro che fa per te.

Profezia finale

Francia, 17 giugno 1566. Pochi giorni prima di morire, un uomo scrive una lettera, la chiude in un cofanetto di legno e, in una postilla al suo testamento, dispone di svelarne il contenuto soltanto molti secoli più tardi…
Stati Uniti, oggi. Dopo aver ricevuto una lettera in codice – un’enigmatica quartina composta in varie lingue antiche –, una giovane insegnante inizia a sospettare di essere pedinata e, intuendo di essere in pericolo, decide di chiedere aiuto al milionario Jonathon Payne e al suo collega David Jones, ex soldati delle forze speciali diventati consulenti del governo americano. Per incontrarli, si reca quindi a una serata di beneficenza organizzata all’università di Pittsburgh ma, proprio mentre sta per mostrare loro una copia della lettera, la donna viene assassinata da un cecchino, che a sua volta muore poco dopo. Decisi a fare luce su quell’omicidio e sul significato della misteriosa quartina, Jones e Payne vengono così coinvolti in un’avventura che li porterà prima a casa della vittima − dove scopriranno che lei aveva mentito sulla sua identità −, poi nel caveaux di una banca svizzera e, infine, in un antico castello in Belgio, costantemente braccati da nemici determinati a difendere un segreto custodito da centinaia di anni, un segreto che riguarda il nostro futuro…