Visualizzazione di 74005-74016 di 90860 risultati

Una Pesante Verità

Cosa c’è dietro quelle porte chiuse? In superficie i Bigelow sembrano essere la famiglia ideale.In una casa elegante e perfettamente conservata, ai piedi dei Blue Ridge Mountains in Carolina del Nord, il giovane Zane Bigelow si sente come un prigioniero di guerra. I genitori sono, di fatto, degli estranei: il chirurgo di successo e la sua elegante moglie fanno sporadiche apparizioni alle recite dei loro figli o alle partite di baseball ma, al riparo da occhi estranei, chiusi tra le mura domestiche, Zane e sua sorella Britt, vivono nel terrore e nel dolore.Mentre la violenza di suo padre scoppia con la silenziosa complicità di sua madre e diventa sempre più opprimente, Zane conta gli anni, i mesi e i giorni che mancano alla sua fuga. Assediato dalla paura per la sua stessa vita, cerca di simulare una quieta serenità mentre di nascosto scrive i suoi veri pensieri su un diario segreto.Quando finalmente la facciata crolla, il ragazzo inizia a capire che alcune persone sono disposte ad affrontare il peso della verità, anche se dolorosa e opprimente.Anni dopo, Zane, promettente avvocato, torna a Lakeview, dove conosce una giovane donna, Darby McCray, che dietro alla sua grinta e al suo ottimismo nasconde un trascorso di ferite profonde quanto quelle dei fratelli Bigelow e dalle quali ha trovato la forza di emergere.Ma il passato, a volte, torna a bussare alla porta…

Una gentildonna per Aidan Trewlove

**Gli illegittimi Trewlove** 4
*Londra, 1872*
In quanto proprietario dell’Elysium, un club esclusivo per sole donne, Aiden Trewlove è abituato a iniziare le più avventurose al vizio e al peccato, senza essere in alcun modo interessato, men che meno coinvolto. Eppure si scopre insolitamente attratto da una misteriosa e bellissima giovane che si presenta al locale, desiderosa di abbandonarsi al piacere con lui. Affascinato dal suo spirito indomito, dalla sua franchezza, dal suo passato difficile, Aiden decide di ignorare le regole che si è sempre imposto e di aprirsi con lei, svelandole molto di sé e regalandole notti indimenticabili. Ma proprio quando inizia a provare qualcosa per Selena, scopre che il motivo per cui lo ha cercato è ben diverso da quello che gli ha lasciato credere.

Una dose di troppo

**Un complotto minaccia la detective della Omicidi di Seattle** La detective Tracy Crosswhite indaga sulla morte di un dodicenne investito da un pirata della strada e scopre che il principale sospettato è in servizio presso la base navale di Seattle. Ma all’improvviso la prova chiave scompare e l’uomo torna a piede libero. Nel frattempo, il collega di Tracy, il detective Castigliano, cerca di fare luce sulla morte della nipote, stroncata da una dose di eroina particolarmente potente proprio quando sembrava aver rimesso in carreggiata la propria vita. Tracy non ha intenzione di sorvolare su una profonda ingiustizia. Dietro a quel che è successo c’è più del semplice tentativo dei militari di proteggere uno dei loro, e forse l’accusato non agiva da solo. Mentre la detective Crosswhite si avvicina a scoprire la verità nascosta dietro il complotto, la sua vita inizia a essere in pericolo. E le uniche persone che potrebbero salvarla sono quelle di cui non può più fidarsi. **

Una Donna Normale

« *Lo sguardo di Costantini è lucido. Le sue parole restano impresse nella memoria, come la sua galleria di personaggi imperfetti e dolenti in cerca di un senso alla comune sopravvivenza quotidiana.* »
**Corriere della Sera – Marco Imarisio**
« *Uno spirito dickensiano naturale che, coniugato a una capacità affabulatoria a tavoletta, lo rendono davvero unico.* »
**TuttoLibri – La Stampa – Sergio Pent**
**Aba Abate** è una donna normale. Suo marito Paolo, pubblicitario aspirante scrittore, è un uomo colto ma con scarso senso pratico. I suoi figli, Francesco e Cristina, sono adolescenti e, come tutti i ragazzi a quell’età, problematici e conflittuali. La sua unica vera amica sin dai tempi della scuola, Tiziana, ha una libreria e da single continua a cercare il grande amore. Aba si rivolge a lei in cerca di un aiuto per le aspirazioni di romanziere del marito. Aba fa di tutto per tenere unita la sua famiglia e i suoi affetti, ma non è sempre facile per via del suo vero lavoro. Perché Aba Abate in realtà è anche « **Ice** ».
Non una semplice impiegata ministeriale come credono i suoi familiari, ma una funzionaria dei Servizi segreti con un compito delicatissimo: reclutare e gestire gli infiltrati nelle moschee. È proprio da un suo informatore che Aba apprende una notizia potenzialmente catastrofica: in Italia sta arrivando via mare dalle coste libiche un terrorista pronto a farsi esplodere. La scadenza: una settimana. Aba si trova costretta a intervenire in prima persona anche sul campo, in Libia e in Niger. E per avere una pur minima speranza di successo deve avvalersi della collaborazione di un agente del posto, il professor Johnny Jazir, un uomo che la trascina gradualmente in una spirale in cui tutti i suoi valori sono messi in dubbio.
Le missioni si moltiplicano, le emergenze familiari e lavorative si sovrappongono nel giro di pochi, frenetici giorni, e quando niente va come dovrebbe il mondo di Aba – quello professionale, ma anche quello degli affetti e dell’amore per il quale ha sempre così tenacemente lottato – comincia inesorabilmente a crollarle addosso.
Possono davvero coesistere Aba e Ice?

Una corsia per due

REPARTO MATERNITÀ. Ogni giorno porta con sé un piccolo miracolo. Ma ora è tempo per queste ostetriche di realizzare i propri sogni.
Lui l’ha aiutata in uno dei momenti più difficili ed emozionanti della sua vita e le ha offerto un lavoro dandole così la possibilità di ricominciare. Montana Brown dovrebbe essere più che riconoscente al dottor Andy Buchanan. Ma quello che prova per il giovane medico è molto più simile a un’attrazione fatale.
Andy non si aspettava che quella donna entrasse così prepotentemente nella sua vita. Montana è coraggiosa e sensuale ed è diventata la sua ossessione. E quando il lavoro li porta a trascorrere ogni giorno insieme, la passione divampa come un incendio.

Un’avventura da ricordare

All’improvvisa dipartita del fratello, Anthony Elliot, conte di Greyley, eredita i cinque nipoti monelli. L’unico modo per venirne a capo è assumere Anna Thraxton, la miglior governante d’Inghilterra. Appartenente a una famiglia decaduta, Anna deve pensare a mantenere se stessa e l’anziano nonno. Tuttavia, nell’attimo in cui incontra Anthony è lui a diventare il suo unico desiderio. Con un unico problema, affatto trascurabile: Anthony è fidanzato con un’altra… **
### Sinossi
All’improvvisa dipartita del fratello, Anthony Elliot, conte di Greyley, eredita i cinque nipoti monelli. L’unico modo per venirne a capo è assumere Anna Thraxton, la miglior governante d’Inghilterra. Appartenente a una famiglia decaduta, Anna deve pensare a mantenere se stessa e l’anziano nonno. Tuttavia, nell’attimo in cui incontra Anthony è lui a diventare il suo unico desiderio. Con un unico problema, affatto trascurabile: Anthony è fidanzato con un’altra…

Un’altra libertà: Contro i nuovi profeti del paradiso in terra

Avanza la dittatura dei “nuovi diritti” che, in nome di un’idea di libertà individuale senza limiti né confini, finisce per compromettere i diritti dei più deboli e i fondamenti della nostra civiltà. Ma davvero la libertà dell’uomo consiste nel trasformare ogni desiderio in diritto esigibile per andare oltre se stesso? Oppure esiste un’altra libertà, che si nutre della verità naturale e del rapporto con gli altri? È questo l’interrogativo, cattolico e laico, al quale un principe della Chiesa e un politico e professore liberal-conservatore provano a dare risposta. Ripercorrendo le più grandi sfide antropologiche del nostro tempo – la vita e la morte, la genitorialità e le tecnoscienze, il rapporto con l’ambiente e le migrazioni – essi dimostrano come riconoscere il senso del limite non significhi rifiutare il progresso e negare la libertà dell’uomo, ma piuttosto riscoprirne il significato più profondo, che assume senso sia per chi crede, sia per chi non crede ma ha a cuore le sorti dell’Occidente e della stessa umanità.

Un’ isola per ricominciare

ROMANZO INEDITO
**Glenmore Island** 3
Sexy ma pericoloso: così i residenti dell’isola di Glenmore ricordano Conner MacNeil. Adesso lui è tornato e, sebbene sia un chirurgo affermato, la malizia nei suoi occhi promette ancora scintille. Infatti Conner userà tutto il suo fascino per conquistare i pazienti e l’infermiera Flora Harris.
Flora è convinta di essere stata l’unica ragazza, a scuola, a non aver mai ricevuto un bacio da Conner MacNeil. Ma adesso il suo sguardo intenso e seducente le fa desiderare di trascorrere momenti proibiti solo tra le sue braccia. **
### Sinossi
ROMANZO INEDITO
**Glenmore Island** 3
Sexy ma pericoloso: così i residenti dell’isola di Glenmore ricordano Conner MacNeil. Adesso lui è tornato e, sebbene sia un chirurgo affermato, la malizia nei suoi occhi promette ancora scintille. Infatti Conner userà tutto il suo fascino per conquistare i pazienti e l’infermiera Flora Harris.
Flora è convinta di essere stata l’unica ragazza, a scuola, a non aver mai ricevuto un bacio da Conner MacNeil. Ma adesso il suo sguardo intenso e seducente le fa desiderare di trascorrere momenti proibiti solo tra le sue braccia.

Un uomo perfetto

Quando in un solo attimo il fascino di un uomo trasforma una donna in una vera regina. Dell’amore.
Elizabeth Brown è stata assunta nella biblioteca di Sullivan House e questo, per lei, è il cosidetto lavoro perfetto. Avere a che fare con vecchi e polverosi volumi è ciò che sa fare meglio. Trattare con il sesso forte, invece, non è esattamente la sua specialità, soprattutto quando si tratta di un inaspettatamente affascinante datore di lavoro. Così, quando Elizabeth si trova di fronte a Rogan Sullivan, non sa bene come comportarsi, sa solo che la tentazione di cedere ai propri sensi si fa via via più forte. E tutti i suoi timori sugli uomini e la loro inaffidabilità sembrano non contare più nulla.

Un Universo comprensibile: Interazione tra Scienza e Teologia

‘La cosa più incomprensibile del mondo è il fatto che sia comprensibile’, ebbe a dire un giorno Albert Einstein. A ben pensarci, non è stupefacente che l’Universo abbia un’intima essenza razionale e matematica, tale da abilitare la mente umana a indagarlo e a conoscerlo? Questo libro tratta dell’evoluzione storica del concetto di razionalità, dal mondo greco classico fino ai nostri giorni, passando attraverso i contributi, spesso sottovalutati o mal compresi, dei Padri della Chiesa e dei teologi medievali. Se non si tengono nel giusto conto i risultati del costruttivo e serrato confronto tra scienza e religione sul tema della comprensibilità del mondo, non si possono cogliere le specificità delle figure di due ‘giganti’ come Galileo e Newton, della scoperta del metodo scientifico e dei conseguenti trionfi della scienza moderna. L’interazione conflittuale tra scienza e teologia attraversa i secoli e rappresenta una delle pagine più entusiasmanti della storia del pensiero umano. **
### Recensione
“Questo libro è un opera ben meditata da parte di due autori professionalmente esperti in fisica, in astronomia e in teologia. La loro preparazione sulla storia delle relazioni tra scienza, filosofia e teologia è eccellente e, nello sviluppo del loro discorso, essi mantengono un atteggiamento di rispetto per le prove empiriche e di considerazione per la razionalità. Benché io non sia d’accordo con tutte le loro conclusioni su questioni che sono di così grande complessità, mi ha favorevolmente colpito l’imparzialità delle loro argomentazioni”. ABNER SHIMONY
Professore Emerito di Filosofia e Fisica, Università di Boston
### Sinossi
‘La cosa più incomprensibile del mondo è il fatto che sia comprensibile’, ebbe a dire un giorno Albert Einstein. A ben pensarci, non è stupefacente che l’Universo abbia un’intima essenza razionale e matematica, tale da abilitare la mente umana a indagarlo e a conoscerlo? Questo libro tratta dell’evoluzione storica del concetto di razionalità, dal mondo greco classico fino ai nostri giorni, passando attraverso i contributi, spesso sottovalutati o mal compresi, dei Padri della Chiesa e dei teologi medievali. Se non si tengono nel giusto conto i risultati del costruttivo e serrato confronto tra scienza e religione sul tema della comprensibilità del mondo, non si possono cogliere le specificità delle figure di due ‘giganti’ come Galileo e Newton, della scoperta del metodo scientifico e dei conseguenti trionfi della scienza moderna. L’interazione conflittuale tra scienza e teologia attraversa i secoli e rappresenta una delle pagine più entusiasmanti della storia del pensiero umano.

Un Tranquillo Giovedì Di Fine Agosto

Come godersi l’estate aiutando il prossimo e, soprattutto, come rischiare immancabilmente di rimetterci l’osso del collo e di rovinare l’estate a chiunque abbia avuto la malsana idea di chiedervi aiuto.
Roma deserta, il caldo tropicale, un’indigestione di mare, gelati e cocomero e, finalmente, quattro settimane di meritatissimo riposo…
…se solo parenti, amici e ogni singolo conoscente dai tempi dell’asilo non vi lasciassero in balìa di piantagioni da innaffiare, chihuahua indemoniati e nonne catalettiche, nella tempesta perfetta di un giorno in cui tutto ciò che può andare storto finisce irrimediabilmente per andare peggio!
Questo racconto è incluso nella raccolta *Disastri assortiti* , disponibile anche in versione cartacea. **
### Sinossi
Come godersi l’estate aiutando il prossimo e, soprattutto, come rischiare immancabilmente di rimetterci l’osso del collo e di rovinare l’estate a chiunque abbia avuto la malsana idea di chiedervi aiuto.
Roma deserta, il caldo tropicale, un’indigestione di mare, gelati e cocomero e, finalmente, quattro settimane di meritatissimo riposo…
…se solo parenti, amici e ogni singolo conoscente dai tempi dell’asilo non vi lasciassero in balìa di piantagioni da innaffiare, chihuahua indemoniati e nonne catalettiche, nella tempesta perfetta di un giorno in cui tutto ciò che può andare storto finisce irrimediabilmente per andare peggio!
Questo racconto è incluso nella raccolta *Disastri assortiti* , disponibile anche in versione cartacea.