9793–9808 di 72802 risultati

Il figliol prodigo

Inghilterra, 1868 – Quando la bellissima Grace Barton trova l’affascinante e scapestrato Lord Elliot Fitzwalter privo di sensi su una strada di campagna, decide impulsivamente di portarlo nella fattoria in cui la vive con la sorella Mercy. A poco a poco, Elliot comincia a comprendere gli errori del passato, tanto che, accortosi che Mercy, pur essendo nubile, è incinta, propone a Grace di condurre la sorella nella residenza di famiglia che lui ha abbandonato cinque anni addietro dopo una lite furibonda. Parte perciò con la giovane senza dichiarare a Grace i propri sentimenti, lasciandola nella convinzione che il suo amore non sia ricambiato. Ma la realtà è ben diversa…

Figlia di sherazade: condannata a morte dai propri genitori

Figlia di due curdi yezidi emigrati dalla Turchia in Germania negli anni Ottanta, Ayse vive nascosta dalla famiglia che la sta cercando. Secondo la tradizione arcaica della comunità yezida avrebbe dovuto sposare un ragazzo curdo, come lei. Il padre l’aveva già venduta al cugino Hassan, ma poco prima del matrimonio Ayse, disperata, era scappata. Le era sembrata l’unica soluzione. Ma con questo gesto ha tradito l’onore di famiglia e ci sono persone che preferiscono avere una figlia morta piuttosto che una peccatrice.

La Figlia Del Drago

Thea, Principessa della potente e antica Casata dei Draghi di Anthuria, è cresciuta fra le rassicuranti mura del Palazzo Reale, lontano dalla realtà dei Nove Regni sui quali governa suo padre che lei crede un grande Re… un eroe. La quotidianità di Thea, fatta di pacifiche certezze, è interrotta dal primo incarico ufficiale che riceve. Si reca nella ricca e turbolenta città di Grande Ponte, dove inizia a scontrarsi con una realtà ben diversa da tutto ciò che fino ad allora le è sempre stato raccontato. Affronta una serie di avventure e di disavventure, viene rapita dal peggior avversario di suo padre e si confronterà con personaggi ambigui nei quali bene e male si confondono, rendendo difficile capire cosa sia giusto e cosa sbagliato. Pagherà personalmente il fio delle scelte che dovrà fare fino a raggiungere la consapevolezza che il Regno non ha bisogno dell’Erede maschio che suo padre tanto desidera, perché lei è La Figlia del Drago.Un romanzo che “si legge d’un fiato”, come ripetono in molti, una trama che appassiona perché appassionanti sono i personaggi, intriganti e veri, a cominciare da Thea che è sì un’eroina in chiave moderna ma con un tratteggio più realistico, una ragazza che diventa grande assumendosi le proprie responsabilità e che capisce di non aver bisogno del principe azzurro… anche perché i principi azzurri di questa storia hanno già le loro beghe da risolversi e sono molto più scuri dell’azzurro… e così alla fine ci si salva insieme, proprio come dovrebbe accadere nella realtà.Booktrailer disponibile qui: https://www.youtube.com/watch’v=rLRt5n8ohJ0A lettura ultimata dedicate qualche minuto a scrivere su Amazon le vostre considerazioni sulla trama, i personaggi e lo stile; ogni commento è prezioso per migliorarsi sempre! Grazie. Gab.Vi aspetto sulla mia pagina Facebook!

I figli della mezzanotte

I “figli della mezzanotte” sono i bambini nati il 15 agosto 1947, allo scoccare della mezzanotte: il momento, cioè, in cui l’India proclamò la propria indipendenza. Possiedono tutti doti straordinarie: forza erculea, capacità di diventare invisibili e di viaggiare nel tempo, bellezza soprannaturale. Ma nessuno è capace di penetrare nel cuore e nella mente degli uomini come Saleem Sinai, il protagonista di questo romanzo che, ormai in punto di morte, racconta la propria tragicomica storia; una vicenda surreale attorno a cui si dipana una grandiosa saga familiare, un magnifico canto corale sullo sfondo della storia dell’India del Ventesimo secolo.

I figli della mente

Il pianeta adottivo di Ender, Lusitania, è minacciato dalla stessa arma planetaria che egli stesso usò migliaia di anni prima. Lusitania ospita tre specie senzienti: i Pequeninos, una strana razza nativa; una vasta colonia di umani; e la Regina dell’Alveare, qui condotta dallo stesso Ender. Ma la Federazione Starways teme Lusitania e lo strano virus che si è propagato sul pianeta, quindi ha radunato una flotta per spazzarlo via.Ender ha una vecchia amica, Jane, l’intelligenza artificiale che si è evoluta con lui nell’arco di tremila anni, ma la Federazione sta cercando di eliminarla, chiudendo la rete di computer e di ansible in cui vive; ha paura di lei e del controllo che può esercitare su tutte le comunicazioni umane.Tuttavia Jane può salvare ugualmente le tre razze senzienti di Lusitania, perché ha imparato a far viaggiare le astronavi in una nuova dimensione dello spazio e quindi superando il limite della velocità della luce. Per fare questo le occorrono tutte le sue risorse, anche se la Federazione Starways sta chiudendo inesorabilmente la rete, un mondo dopo l’altro.

Far Teatro Per Capirsi

“Il testo mi ha colpito molto, a mano a mano che sfogliavo queste pagine molti pensieri personali e legati al mio lavoro di educatrice e di psicologa a mediazione teatrale, ma anche alle prime esperienze fatte nella scuola affioravano alla mia mente. Sicuramente da un punto di vista formativo è molto arricchente innanzitutto perché permette di avere un quadro generale dello sviluppo di questa disciplina dalle origini ad oggi in modo chiaro e sintetico. L’immagine che ne traggo comunque nonostante le diverse correnti presentate è di unità, o meglio di un bagaglio talmente ampio da cui attingere da avere la possibilità di coniugare in un’unica esperienza più saperi.” Michela Embriaco
Questo libro, nato da un’esperienza trentennale di lavoro teatrale, coglie in profondità la funzione educativa del teatro per l’animo umano. L’interdisciplinarietà dell’approccio, lo stile mai pedissequo e le vivide testimonianze riportate delineano al contempo un metodo e una guida, mai oggettivi ma soggettivi, e la voglia dell’autore di far entrare altri nel proprio mondo, di contagiarli con il proprio entusiasmo, al fine di allargare il numero di persone che si trovano sullo stesso cammino.

Falling & Crawling

La prima volta che ho visto il fantasma di mio fratello è stata la notte della sua morte. Anzi, del suo suicidio, come hanno pensato tutti, anche la polizia. Io non ci ho mai creduto, ma nessuno mi ha mai dato retta, anche perché penso sia abbastanza difficile dare retta ad una ragazzina che urla ai quattro venti di poter vedere ancora suo fratello morto. Ma ora, dopo sei anni, grazie all’aiuto del mio amico d’infanzia Adam, finalmente posso cercare di ricostruire quella notte, e scoprire cos’è realmente successo a mio fratello. **
### Sinossi
La prima volta che ho visto il fantasma di mio fratello è stata la notte della sua morte. Anzi, del suo suicidio, come hanno pensato tutti, anche la polizia. Io non ci ho mai creduto, ma nessuno mi ha mai dato retta, anche perché penso sia abbastanza difficile dare retta ad una ragazzina che urla ai quattro venti di poter vedere ancora suo fratello morto. Ma ora, dopo sei anni, grazie all’aiuto del mio amico d’infanzia Adam, finalmente posso cercare di ricostruire quella notte, e scoprire cos’è realmente successo a mio fratello.

Eymerich Risorge

L’inquisitore Nicolas Eymerich, lo spietato e geniale antieroe che ha saputo conquistare i lettori di tutto il mondo, torna a combattere per difendere la chiesa cattolica dai pericoli che la insidiano. Siamo nel 1374 e papa Gregorio XI incarica padre Eymerich di indagare su un consigliere del re d’Aragona sospettato di eresia e di impiego delle arti magiche. Il frate domenicano intraprende una spedizione che lo porta dalla Provenza alle Alpi piemontesi, zone in cui prospera l’esecrata chiesa valdese. Il cammino dell’inquisitore, di castello in castello, di abbazia in abbazia, di villaggio in villaggio, è segnato da prodigi, strane apparizioni e misteriosi fenomeni celesti che lo inducono a sospettare di trovarsi di fronte a una delle più minacciose cospirazioni mai ordite contro il cattolicesimo. Parallelamente, su un altro piano temporale, lo scienziato Marcus Frullifer viene rapito e condotto in un osservatorio astronomico retto dall’ordine dei Gesuiti. I religiosi hanno scopi ambiziosi che coinvolgono il futuro dell’umanità e Frullifer – grazie a una formula matematica che scardina le fondamenta della fisica moderna – pare aiutarli nell’intento. La cronaca delle avventure dell’inquisitore e dello scienziato è scandita dai brani di un libro scritto in un lontanissimo futuro, il Vangelo della Luna, in cui un oscuro Magister, sul satellite terrestre, illustra alla figlia e ai discepoli il dogma cristiano della “resurrezione dei corpi”. E dimostra come il tempo sia reversibile e la morte un accidente transitorio… Valerio Evangelisti strappa padre Nicolas Eymerich dal letto di morte su cui l’aveva lasciato sette anni fa nell’ultimo capitolo della serie, per mostrarcelo ancora una volta alle prese con una congiura che potrebbe minare le fondamenta stesse dell’universo.

Excel formule e funzioni For Dummies

Siete alle prese con valanghe di numeri? Mettete in moto la potenza delle formule e funzioni di Excel!
Non fatevi intimidire da Excel! Le sue funzioni e formule sono la sua “arma totale” e questa guida vi insegnerà a utilizzarle in modo semplice e veloce. Scoprirete così tutti i segreti delle matrici, imparerete a combinare fra loro più funzioni, giocherete con le previsioni e le probabilità, scoverete le tendenze insite nei dati, imparerete a calcolare entità come gli interessi di un finanziamento e il deprezzamento di un bene… e molto altro ancora!
e formule – imparare come si inserisce una formula, come includervi una funzione e come scovare e correggere gli errori
Eseguire i calcoli – calcolare pagamenti, tassi di interesse, il tempo necessario a estinguere un mutuo e confrontare costi e ricavi
La statistica – capire cosa sono media, mediana e moda e usare le funzioni per calcolare la varianza
Predire il futuro – predizioni, probabilità e previsione delle tendenze
Divertirsi con le funzioni – trovare i dati con le funzioni di ricerca, logiche e di riferimento e trovare le informazioni con la funzione cella
Funzioni di database – usare le funzioni di database, svolgere ricerche con i criteri ed eseguire calcoli nei database.

Evelyn – Macaron E Una Tazza Di Tè Vol. 3

Inghilterra, 1865
Evelyn sta per affrontare la sua prima Stagione Mondana, ma non è affatto certa di riuscire a concluderla con il risultato che ogni debuttante spera: un matrimonio.
È goffa e, nonostante abbia perso molti chili, le sue forme rimangono sempre un po’ troppo rotondeggianti per attirare l’interesse di qualche gentiluomo.
Però, durante uno dei primi ricevimenti della Stagione, fa un inaspettato quanto bizzarro incontro con un amico d’infanzia che non vede da anni. Connell Ramsey è l’unica persona, a parte le amiche, che l’ha sempre accettata così com’è. Inoltre è simpatico e gentile, e sembra molto felice di trascorrere del tempo con lei. I due ricominciano a frequentarsi e diventano l’uno il confidente dell’altra, fino a quando Evelyn si rende conto di provare qualcosa per lui. Qualcosa che è ben diverso da una semplice amicizia. Ma lei, ancora insicura di sé, avrà il coraggio di farsi avanti?
**
### Sinossi
Inghilterra, 1865
Evelyn sta per affrontare la sua prima Stagione Mondana, ma non è affatto certa di riuscire a concluderla con il risultato che ogni debuttante spera: un matrimonio.
È goffa e, nonostante abbia perso molti chili, le sue forme rimangono sempre un po’ troppo rotondeggianti per attirare l’interesse di qualche gentiluomo.
Però, durante uno dei primi ricevimenti della Stagione, fa un inaspettato quanto bizzarro incontro con un amico d’infanzia che non vede da anni. Connell Ramsey è l’unica persona, a parte le amiche, che l’ha sempre accettata così com’è. Inoltre è simpatico e gentile, e sembra molto felice di trascorrere del tempo con lei. I due ricominciano a frequentarsi e diventano l’uno il confidente dell’altra, fino a quando Evelyn si rende conto di provare qualcosa per lui. Qualcosa che è ben diverso da una semplice amicizia. Ma lei, ancora insicura di sé, avrà il coraggio di farsi avanti?

Eterno amore

Si conoscono durante un’estate a Mosca. Lui ha appena finito la maturità, è gravemente anoressico, lei lavora come architetto, è radiosa e piena di vita. Nasce dolcemente, quasi in sordina, un amore potentissimo, che i due ancora non comprendono. Grazie a lei lui guarisce. Ma la loro storia si consuma rapidamente, minata dalle insicurezze giovanili e dalla distanza. Lui torna in Italia, Tanja rimane in Russia, si dimenticano. Quarant’anni dopo, lui è uno psicoanalista affermato. Ma pur essendo circondato dall’amore delle due figlie e della compagna, sente che gli manca qualcosa. Capisce che quel senso di vuoto è collegato a Tanja, il suo primo grande amore, perciò si mette sulle sue tracce nella speranza di rivederla. Purtroppo scopre che Tanja è morta molti anni prima. Incapace di rassegnarsi all’idea di averla perduta per sempre, cerca in tutti i modi di entrare in contatto con lei. Fino a riuscirci, scoprendo dimensioni straordinarie. In questo romanzo intenso e delicato, Sibaldi riprende il tema a lui caro della resurrezione e lo cala in una storia d’amore sconvolgente, capace di ridisegnare la nostra concezione del tempo e dello spazio. E ci svela che la morte non è un limite, se la nostra mente sa come varcarlo. **
### Sinossi
Si conoscono durante un’estate a Mosca. Lui ha appena finito la maturità, è gravemente anoressico, lei lavora come architetto, è radiosa e piena di vita. Nasce dolcemente, quasi in sordina, un amore potentissimo, che i due ancora non comprendono. Grazie a lei lui guarisce. Ma la loro storia si consuma rapidamente, minata dalle insicurezze giovanili e dalla distanza. Lui torna in Italia, Tanja rimane in Russia, si dimenticano. Quarant’anni dopo, lui è uno psicoanalista affermato. Ma pur essendo circondato dall’amore delle due figlie e della compagna, sente che gli manca qualcosa. Capisce che quel senso di vuoto è collegato a Tanja, il suo primo grande amore, perciò si mette sulle sue tracce nella speranza di rivederla. Purtroppo scopre che Tanja è morta molti anni prima. Incapace di rassegnarsi all’idea di averla perduta per sempre, cerca in tutti i modi di entrare in contatto con lei. Fino a riuscirci, scoprendo dimensioni straordinarie. In questo romanzo intenso e delicato, Sibaldi riprende il tema a lui caro della resurrezione e lo cala in una storia d’amore sconvolgente, capace di ridisegnare la nostra concezione del tempo e dello spazio. E ci svela che la morte non è un limite, se la nostra mente sa come varcarlo.

Eternal Flame

Dopo essere stata imprigionata e torturata, Elettra O’Connell, ultima strega della sua stirpe, ha un solo scopo: la vendetta. È disposta a tutto pur di uccidere Kieran, il Mangiatore di Anime che le ha rovinato la vita, anche a sedurre un pericoloso Lykae. Quando le cose cominciano a sfuggirle di mano, un uomo misterioso la conduce in salvo portandola con sé nella sua base operativa. Lui è Belial, un Daemon con un passato tormentato alle spalle. Da tempo non gli interessano più le donne, eppure sente un’inspiegabile attrazione per la ragazza che sembra ricambiare. Condotta al cospetto del re dei Daemon, Elettra decide di stringere un patto con lui: la collana di sua madre in cambio del suo aiuto a uccidere Kieran. La caccia ha così inizio, intanto l’attrazione tra Elettra e Belial si trasforma in una fiamma pronta a divampare. Ma potrà la loro passione riuscire a sconfiggere i tormenti del passato?

L’età della rivoluzione

Questo libro è il primo della serie di grandi panorami che Eric J. Habsbawm hadedicato alla modernità e che si conclude con Il secolo breve. L’autore sipropone qui di studiare la metamorfosi subita dal mondo fra il 1789 e il 1848,ad opera della “duplice rivoluzione” che ne modificò per sempre la storia: larivoluzione francese in campo politico (ma non solo) e la rivoluzioneindustriale (nata in Inghilterra) nell’ambito economico (ma non solo).

L’estate dei segreti perduti

*Una famiglia ricca e potente. Una vacanza dorata. Un ragazzo e una ragazza. Un amore sbagliato. Un incidente. E un segreto. Che non può essere rivelato.* Da sempre la famiglia Sinclair si riunisce per le vacanze estive a Beechwood, una piccola isola privata al largo delle coste del Massachussets. I Sinclair sono belli, ricchi, potenti, spensierati. E Cady Sinclair, l’erede dell’isola, del patrimonio e di tutte le speranze, non fa eccezione. Ma l’estate in cui la ragazzina compie quindici anni le cose cambiano. Cady si innamora del ragazzo sbagliato, l’unico che la sua famiglia non potrebbe mai accettare, e ha un incidente. Un incidente di cui crede di sapere tutto, ma di cui in realtà non sa niente. Finché, due anni dopo, torna sull’isola e scopre che nulla è come sembra nella bellissima famiglia Sinclair. E che, a volte, ci sono segreti che sarebbe meglio non rivelare mai. In testa alle classifiche dei libri più venduti in tutto il mondo, un romanzo in cui amore e suspense si mescolano alla perfezione. Una storia che non vi lascerà più. ***** SCOPRI I CONTENUTI SPECIALI NELLA NUOVA EDIZIONE AGGIORNATA, CON UN’ANTEPRIMA DEL NUOVO ADRENALINICO ROMANZO DI E. LOCKHART, *L’AMICA PERFETTA* ****** *Finalista al Premio Andersen e miglior romanzo Young Adult per i lettori di Goodreads** «Una storia che vi terrà incollati fino all’ultima pagina e poi vi farà venire voglia di ricominciare a leggere da capo.» – *The Guardian* «Un romanzo sorprendente, scritto in modo impeccabile.» – *Booklist* «Brutale e bellissimo al tempo stesso.» – *Kirkus Reviews*

Esegesi Dei Luoghi Comuni

Ecco l’”Esegesi dei luoghi comuni” del “terribile” Léon Bloy, mistico, infaticabile “giustiziere” dei contemporanei, caustico e livoroso critico della modernità. L’Esegesi dei luoghi comuni è una tra le opere più impressionanti e dure di tutta la letteratura europea del Novecento. Un libro senza mezze misure né peli sulla lingua, dove le frasi fatte, i luoghi comuni, la sciocca banalità dei contemporanei è svuotata di ogni pretesa assennatezza o presunto buonsenso: “Niente e’ assoluto, tutto e’ relativo”; “Gli affari sono affari”; “Nessuno al mondo e’ perfetto”; “Sono come San Tommaso”; “Solo la verita’ offende”; “Il denaro non fa la felicità, ma…”; sono solo alcuni dei modi di dire attraverso cui Bloy demolisce il mondo e il tempo del borghese. Attraverso l’interpretazione di centottantatré luoghi comuni, Bloy da vita a qualcosa più di un “semplice” sciocchezzaio o di un “moderno” bestiario sulla banalità del mondo contemporaneo: l’Esegesi vuole essere un’opera di radicale smascheramento delle falsità e delle ipocrisie su cui si fonda la società moderna. È infatti contro il borghese, suo nemico designato, che Bloy e la sua Esegesi si scatena: egli è per Bloy la mortificazione stessa della parola e del pensiero, schiacciato dalle sue merci, dalla sua meschinità, dalle sue formulette di presunta saggezza quotidiana. E la ferocia con cui aggredisce i loro affetti più cari – il denaro, gli affari, la ricchezza – le loro inespresse, malcelate fedi – la tecnica, la salute, l’intrattenimento – fa crollare tutto il mondo del borghese sotto i colpi dell’invettiva viscerale e oltraggiosa di quest’opera insolitamente affascinante – ostile. Il misticismo ispirato, che a tratti diviene addirittura violento, esasperato, il richiamo costante all’Assoluto come irriducibile termine di confronto attraverso cui intendere il mondo e il tempo del borghese è infatti elemento ineliminabile in tutta l’opera e la biografia di Bloy. E l’Esegesi del “terribile” reazionario Bloy, rappresenta ancora oggi, nonostante l’“inattualità” – e la diffidenza – che ha da sempre accompagnato l’autore e l’opera in questione, la difesa di un modo e un tempo del pensiero irriducibile a ogni etichettatura; e a una lettura odierna rimane intatta e non di rado ancor più pregnante la portata disperatamente morale e filosofica – mai moralistica – della sua critica radicale alla società, all’umanità stessa e al suo orizzonte di progresso.

L’Errore Del Duca

**I duchi ribelli** 2
*Due menti affini, due cuori innamorati, un errore che potrebbe separarli per sempre.* *Inghilterra, 1871*
Martha York deve soddisfare l’ultima volontà del padre, abile inventore: consegnare tutti i suoi appunti, disegni e prototipi a Jordan Hamilton, attuale Duca di Roth, con il quale corrispondeva da anni. Tuttavia il duca non risponde alle sue lettere e lei è costretta a raggiungerlo nella tenuta in cui vive isolato dal mondo, impegnato nelle sue ricerche. Benché risulti evidente che l’uomo non ama avere ospiti, Martha, in veste di appassionata assistente, riesce a farsi accettare iniziando a lavorare a fianco a fianco con lui. Scopre così che dietro alla brillante mente scientifica del duca si nasconde anche una profonda sensualità, che li spinge l’uno tra le braccia dell’altra. Sino a quando un terribile fraintendimento rischierà di allontanarli per sempre.