Visualizzazione di 68101-68112 di 90860 risultati

Destinazione Spazio 2

Anche quest'anno si rinnova l'appuntamento con l'antologia che offre "il meglio" della science fiction apparsa negli USA e in Inghilterra e che tanto successo ha riscosso fra i nostri lettori nella precedente edizione (Destinazione spazio, URANIA 1142). Gli autori e le tendenze sono quelli dell'ultima fantascienza, ma la mano che firma la "regia" di questo prezioso almanacco è quella di Don. A. Wollheim, uno dei maggiori specialisti del genere. Pronti, perciò, a godere i nuovi racconti usciti dalle pieghe del tempo e dello spazio e che in un numero speciale come questo ci aggiornano sulle ultime, più brillanti idee della sf.

Demon’s secret

I Signori degli Inferi: seducenti guerrieri immortali, legati da un’antica maledizione che nessuno è mai riuscito a infrangere…
Un guerriero tormentato dai demoni… Una spietata cacciatrice
Custode del demone dei Segreti, Amun conosce i pensieri più oscuri di chi gli sta accanto e, per non tradire le persone che ama, ha scelto di non parlare. Ma proprio per questo ora si trova in condizioni disperate, al punto che l’unica via di scampo ormai sembra la morte. Finché non incontra Haidee, una spietata Cacciatrice prigioniera nella fortezza di Budapest. Lei è l’unica in grado di alleviare le sue sofferenze, e chissà perché, anziché odiarlo è attratta da lui. Ma oltre al corpo, sarà disposta a concedere ad Amun anche la sua anima, e ad affrontare la collera di un micidiale avversario per salvarlo? **
### Sinossi
I Signori degli Inferi: seducenti guerrieri immortali, legati da un’antica maledizione che nessuno è mai riuscito a infrangere…
Un guerriero tormentato dai demoni… Una spietata cacciatrice
Custode del demone dei Segreti, Amun conosce i pensieri più oscuri di chi gli sta accanto e, per non tradire le persone che ama, ha scelto di non parlare. Ma proprio per questo ora si trova in condizioni disperate, al punto che l’unica via di scampo ormai sembra la morte. Finché non incontra Haidee, una spietata Cacciatrice prigioniera nella fortezza di Budapest. Lei è l’unica in grado di alleviare le sue sofferenze, e chissà perché, anziché odiarlo è attratta da lui. Ma oltre al corpo, sarà disposta a concedere ad Amun anche la sua anima, e ad affrontare la collera di un micidiale avversario per salvarlo?

Demon’s passion

In una remota fortezza di Budapest, seducenti guerrieri immortali sono legati da un’antica maledizione che nessuno è mai riuscito a infrangere…
Un guerriero costretto a mentire…
Una donna disposta a tutto per averlo…
La verità è un lusso che Gideon non si può permettere. E che gli crea non pochi problemi con Scarlet, la bellissima custode del demone degli Incubi, che afferma addirittura di essere sua moglie. Lui non ricorda né lei né di essere stato sposato, anche se l’idea non gli dispiace affatto. Quella donna sensuale gli fa ribollire il sangue, ma lasciarla entrare nella sua vita potrebbe trasformarsi in un disastro di proporzioni epiche. Soprattutto ora che il nemico si avvicina, e la verità minaccia di distruggere tutto ciò che ha imparato ad amare. **
### Sinossi
In una remota fortezza di Budapest, seducenti guerrieri immortali sono legati da un’antica maledizione che nessuno è mai riuscito a infrangere…
Un guerriero costretto a mentire…
Una donna disposta a tutto per averlo…
La verità è un lusso che Gideon non si può permettere. E che gli crea non pochi problemi con Scarlet, la bellissima custode del demone degli Incubi, che afferma addirittura di essere sua moglie. Lui non ricorda né lei né di essere stato sposato, anche se l’idea non gli dispiace affatto. Quella donna sensuale gli fa ribollire il sangue, ma lasciarla entrare nella sua vita potrebbe trasformarsi in un disastro di proporzioni epiche. Soprattutto ora che il nemico si avvicina, e la verità minaccia di distruggere tutto ciò che ha imparato ad amare.

Delitti imperfetti atto II

Donato Bilancia, il primo serial killer italiano, ha colpito diciassette volte. Diciassette omicidi compiuti in quasi diciassette modi e luoghi diversi, con diciassette vittime quasi altrettanto diverse. Una squadra d’inquirenti e il RIS di Parma, guidato da Luciano Garofano, devono fermare l’omicida seriale più inclassificabile (e tra i più spietati) della storia criminale. Ma in questo libro, lo scrittore-investigatore affronta anche altri casi, d’interesse non minore. Dopo il primo volume, pubblicato nel 2004, Luciano Garofano ritorna coi nuovi casi del RIS di Parma. Ed è come mostrare nuovi e oscuri aspetti del crimine, e i modi più avanzati per contrastarli. **

Decimo Millennio

Iniziando il loro viaggio in Cornovaglia, David e Jennifer non avevano nessuna idea di quanto, e come, lontano li avrebbe portati il loro vagabondare, né potevano d’altra parte prevedere che un improvviso temporale, con acquazzone da diluvio universale, potesse avere tanta importanza nella loro vita. David e Jennifer erano persone normali, e ogni persona normale, colta da un violento scroscio d’acqua cerca di mettersi al riparo. Se poi la pioggia coglie qualcuno in piena campagna, in un punto in cui l’unico rifugio visibile è una villa imponente, non c’è nulla di male a chiedere ospitalità al proprietario della villa. I guai incominciano quando il padrone di casa è uno stravagante milionario, il cui unico hobby è la scienza, e al quale i milioni servono per coronare il suo più grande sogno di scienziato. Gli sono serviti infatti per far fare, nella sua proprietà, imponenti scavi nei quali ricavare un rifugio blindato, e per assicurarsi il silenzio di quanti hanno partecipato all’insolito lavoro. Inoltre gli sono serviti, fra l’altro, per far costruire una precisissima e gigantesca clessidra. Ed è a questo punto che incomincia ad aver bisogno di David e Jennifer.

Danzafilo

Sono passati tre anni da quando Lift aveva chiesto a una dea di non farla invecchiare, un desiderio che credeva le fosse stato concesso. Ora Lift è un Radioso e ha capito che il tempo non si ferma per nessuno. Sebbene il giovane imperatore Azish le abbia concesso un rifugio sicuro da un carnefice conosciuto come Buio, la vita di corte la sta soffocando: Lift è uno spirito libero e non può fare a meno di dirigersi verso Yeddaw quando apprende che Buio si trova lì a dare la caccia a persone con poteri come lei. Gli oppressi di Yeddaw non hanno nessuno che li possa aiutare e Lift capisce di doversi assumere questa responsabilità.

Dalle Parti Di Arenzano

“Scusi, signor Mike, le è mai bruciato il culo dalle parti di Arenzano?”
Un temporale, un elettricista, due fratelli a lungo separati e il ricordo indimenticabile dello scherzo perfetto. Perché, a distanza di tanti anni, “il bruciorino” rimane ancora un’icona delle estati dell’infanzia a Solaria. Ma oggi?
L’Ottolina è a Londra col Franco Garbagnati, il vecchio Alfredo Pampaloni non c’è più. Carla e suo fratello Edo, pacificati, accompagnati dai figli, si ritrovano nella villa di Solaria, un paio d’anni dopo i fatti di Una Commedia Italiana, il romanzo di Piersandro Pallavicini del 2014. Questo racconto lo si può allora immaginare come un allegro spin off di quel libro. O come un omaggio esplicito a uno dei suoi numi tutelari, Marcello Marchesi. Ma a leggere “Dalle parti di parti di Arenzano” si ride anche senza saper nulla di Una commedia italiana e dei suoi personaggi. Numero di caratteri: 28.898. **
### Sinossi
“Scusi, signor Mike, le è mai bruciato il culo dalle parti di Arenzano?”
Un temporale, un elettricista, due fratelli a lungo separati e il ricordo indimenticabile dello scherzo perfetto. Perché, a distanza di tanti anni, “il bruciorino” rimane ancora un’icona delle estati dell’infanzia a Solaria. Ma oggi?
L’Ottolina è a Londra col Franco Garbagnati, il vecchio Alfredo Pampaloni non c’è più. Carla e suo fratello Edo, pacificati, accompagnati dai figli, si ritrovano nella villa di Solaria, un paio d’anni dopo i fatti di Una Commedia Italiana, il romanzo di Piersandro Pallavicini del 2014. Questo racconto lo si può allora immaginare come un allegro spin off di quel libro. O come un omaggio esplicito a uno dei suoi numi tutelari, Marcello Marchesi. Ma a leggere “Dalle parti di parti di Arenzano” si ride anche senza saper nulla di Una commedia italiana e dei suoi personaggi. Numero di caratteri: 28.898.

Dak warrior

MASTERS OF TIME Vol.3 Aidan, il temerario Lupo di Awe, ha abbandonato la Confraternita e il suo ruolo di Maestro per dare la caccia a Moray, il demone malvagio che ha distrutto suo figlio. Inasprito dal dolore e assetato di vendetta, si è trasformato in un uomo cupo e insensibile, molto diverso dal guerriero coraggioso e affascinante che ha lasciato nel cuore di Brianna Rose un segno indelebile. Eppure, quando sente il suo grido di terrore, lui torna dal passato per salvarla, e Brianna spera contro ogni logica di poterlo risvegliare di nuovo all’amore. Ma come, se non modificando il passato?

Dago Red

Com’è tradizione nella storia della migliore prosa moderna americana, il Fante delle short stories non ha nulla da invidiare all’autore dei grandi romanzi, e si dimostra, fin dall’inizio degli anni Trenta, in grado di utilizzare questo genere narrativo con virtuosismo stilistico e una sempre nuova capacità di divertire e commuovere. In racconti come il “Muratore nella neve”, Fante raggiunge alcuni dei suoi vertici espressivi e fantastici, e lo stesso può dirsi di tanti testi scritti e pubblicati dopo “Dago Red”, anche se lo scrittore, eternamente insoddisfatto della sua opera, non pensò mai a raccoglierli in un nuovo volume. **