Visualizzazione di 67513-67524 di 90860 risultati

Rycerca

C’è fermento al Castello. Jenna e Septimus sono tornati dal passato, ma Nicko e Snorri sono rimasti intrappolati laggiù, e Merrin Meredith ha in serbo brutte sorprese. L’unica speranza è che Septimus riesca dove nessun altro è riuscito: trovare la Casa dei Foryx, il Luogo Dove Ogni Tempo si Incontra. Ma il perfido Tertius Fume, il Fantasma del primo Capo Scrivano Ermetico, ha escogitato un piano fatale. Con l’aiuto di Jenna, Beetle e di un misterioso Scrivano di nome Ephaniah Grebe, Septimus parte verso l’avventura, il pericolo e la Magya. Ma riuscirà a sopravvivere alla Rycerca?

Ryan: O’Connor Brothers

Sono tornato indietro, sono di nuovo nel posto in cui tutto è cominciato e dove qualcun altro ha messo la parola fine. L’ho fatto solo per amore della mia famiglia.Sto cercando di ricostruirmi una vita, di restare in piedi anche se le gambe mi fanno un male cane. Sono concentrato su me stesso, sulla mia carriera. Sono pronto a fare a pezzi tutto pur di non crollare.A odiare, senza sensi di colpa, perché odiare gli altri è l’unico modo che conosco per sopravvivere a me e a ciò che sono.E ci stavo riuscendo. Ero forte. Ero intoccabile. Ero invincibile.Ero solo un illuso.Non avevo messo in conto tutto.Non avevo messo in conto lei.L’unica donna che vorrei davvero odiare ma che continua a farmi sperare. Una donna che mette sottosopra il tuo mondo e che s’infila nella tua vita solo se può restare anche domani.Ma io non cerco un domani, non lo voglio un futuro. Non ci credo più.E non posso tornare a farlo, neanche per lei.Sono Ryan O’Connor e sto per fare uno sbaglio enorme, sto per permettere a lei di crederci, di scommettere su di me.Ma io non sono l’uomo giusto su cui puntare.Non lo sono mai stato.E a lei non resterà che accettare questa amara sconfitta. **

Ruy Blas

Un vero e proprio dramma di cappa e spada, con colpi di scena, travestimenti e duelli. Questo spiega il favore popolare di cui questo testo ha sempre goduto in Francia, dove è stato portato sulla scena da attori famosi, da Sarah Bernhardt a Gérard Philipe, protagonista di un memorabile spettacolo del 1954. Ma a un livello più profondo il dramma affronta temi di estrema modernità, sia dal punto di vista psicologico sia da quello politico e sociologico. La lingua talvolta enfatica è alleggerita da sottintesi e da un ritmo trascinante, ma pone gravi problemi al traduttore, che deve salvaguardare le altezze stilistiche dell’originale e al tempo stesso renderlo dicibile per il palcoscenico. L’impresa è stata qui affrontata da Giovanni Raboni. **

Ritorno a Cold mountain: romanzo

Ferito dagli orrori della guerra civile, un soldato sudista, Imman, fugge dall’ospedale in cui è stato ricoverato e si mette in viaggio, a piedi, verso casa. Verso Cold Mountain, nel North Carolina, dove Ada, la donna che amava prima di partire, lo aspetta, mandando avanti con grandi sacrifici la fattoria lasciatale in eredità dal padre. Molto tempo è passato ed entrambi ignorano se l’altro sia ancora vivo, ma la speranza di rivedersi, pur tra i disastri e le quotidiane incertezze, alimenta la loro trepida attesa…

Risonanza cosmica

Su Andromeda la vita è a “base azotica”. Partendo da questo presupposto N. H. Laurentìx, autore di Risonanza Cosmica, svolge le fila del suo scientifico, fantastico, appassionante romanzo. Questa è la storia di una Umanità extra-terrestre alla quale la particolare base organica vieta la violenza. Ma non le passioni, ché in tal caso sarebbe difficile creare motivi di interesse. E questo non è assolutamente, il caso di Risonanza Cosmica, né dei suoi protagonisti, umanissimi tutti, con i loro difetti e le loro virtù, i loro entusiasmi, o la loro saggezza. Da Yamsa, la bella moglie dello scienziato Marwis, che sogna di conoscere altri mondi a Othén Sura, il simpatico e geniale studioso ribelle alle limitazioni; da Al-sen, l’aitante cacciatore che fa sognare tutte le fanciulle del suo mondo come un autentico divo dei nostri giorni, ad Olèn, la ragazza dai capelli azzurri e dalle prodigiose virtù telepatiche tanto utili, quanto, a volte, dannose, tutti questi personaggi si, muovono in un mondo proiettato nel futuro e nuovo per i lettori di Urania.
Copertina di Curt Caesar