Visualizzazione di 66013-66024 di 90860 risultati

Dylan Dog n. 70: Il bosco degli assassini

Spuntano dalle tenebre e calano sui viaggiatori come un’orda di barbari. Sono la Banda del Bosco, una ciurma di assassini spietati, mutanti dai misteriosi poteri che uccidono per piacere. Unica sopravvissuta alla loro furia è la giovane Meggan Page e Dylan deve proteggerla a tutti i costi. Ma nel fitto della foresta, tutto può accadere, e mentre la caccia infuria, la preda può diventare cacciatore…

Dylan Dog n. 69: Caccia alle streghe

Fumetti corruttori dell’infanzia, maligni seduttori dell’innocenza, causa di ogni decadenza morale. “Bisogna farli sparire!”, urlano i benpensanti, i nuovi inquisitori del Ventesimo secolo. E per Justin Moss, innocuo disegnatore, le cose si mettono male. Quale scontro di potere si gioca dietro le quinte di questa commedia? Quali antichi mostri vogliono tornare dai secoli bui per impadronirsi del presente… e forse del futuro?

Dylan Dog n. 68: Lo spettro nel buio

Mana Cerace è vivo… Il viscido abitante de *Il buio* consuma ancora le sue scorrerie di sangue nella notte. Ma perché proprio a Brentford? Il mostro è tornato alle origini, dove la sua esistenza spettrale si è liberata dalle spoglie mortali, ma questo come spiegazione non basta. Forse sta lanciando una sfida a Dylan Dog, forse un avvertimento, una minaccia, oppure soltanto una trappola? La risposta si nasconde nelle notti di Brentford…

Dylan Dog n. 67: L’uomo che visse due volte

Abbiamo tutti il nostro Doppio, una metà oscura, un gemello cattivo… È un luogo comune, una cosa che si dice così per dire. Ma se le ombre del nostro carattere cominciano a camminare in carne e ossa, questa cosa può diventare spiacevole… Il mite Matthew Pascal scompare nel nulla per sette anni e, al suo posto, compare Adrian Mehis, criminale incallito, vero e proprio demonio. Ma è quando le due parti si ritrovano insieme, che si scatena l’Inferno…

Dylan Dog n. 65: La belva delle caverne

Dylan è stato conciato per le feste da un misterioso troglodita e la polizia del paese brancola nel buio, mentre il mostro continua a colpire e di Katinka Jones non si trova nessuna traccia… Questi e altri misteri si intrecciano in una trama sempre più aggrovigliata. Il bandolo della matassa è lì a portata di mano, fra le immagini evanescenti di un sogno, ma bisogna seguirle fin dentro le viscere della Terra…

Dylan Dog n. 64: I segreti di Ramblyn

Dylan è lusingato di ricevere lettere da una giovane ammiratrice, ma anche incuriosito. Da Ramblyn, nel cuore del Galles, la giovane Katinka Jones gli spedisce le sue malinconie d’adolescente e verso Ramblyn lo attrae sempre più una forza irresistibile. Ma quello non è un villaggio qualunque, perché lì, tra mille piccoli segreti e follie, si muove l’ombra di un mostro. Da dove viene l’incubo tentacolare che divora i ragazzi del paese? Che fine ha fatto Katinka? Il mistero è fitto e per venirne a capo, Dylan dovrà affrontare la Belva delle caverne…

Dylan Dog n. 63: Maelstrom!

I custodi stanno cadendo uno a uno. Streghe, maghi e occultisti di tutto il mondo vengono assassinati da un misterioso Angelo dai Mille Volti. La bionda Kim – una vecchia conoscenza di Dylan – e il suo magico gatto Cagliostro sono gli ultimi rimasti. Ma cosa custodiscono? Il Maelstrom, vortice nero, è una porta sull’Inferno, che si spalanca ogni seicentosessantasei anni. Questa volta sono in gioco forze cosmiche e l’Indagatore deve decidere di chi fidarsi: della strega Kim o dell’Angelo Sterminatore?

Dylan Dog n. 62: I vampiri

Alla luce del sole, nella vita quotidiana, tutto sembra così “normale”. Ma c’è qualcosa sotto la superficie, qualcosa di invisibile che ci divora, ci ipnotizza, ci succhia il sangue. Chi era Paco Martinez? Un trafficante di droga o il depositario di un segreto terribile? Perché l’esercito lo ha ucciso con tanta leggerezza? Il volto del potere è pulito e sorridente, ma quel sorriso è fatto di lunghe zanne…

Dylan Dog n. 61: Terrore dall’infinito

Un bagliore notturno, un ronzio elettrico, l’aria della notte smossa da una presenza aliena. Whitley Davies incontra in sogno la forza di un’intelligenza extraterrestre che vuole entrare in contatto con lui, per dirgli qualcosa di importante, di vitale… ma cosa? Con l’aiuto del dottor Bronsky, Dylan cerca di sondare le profondità della sua mente tormentata; scoprirà che l’inconscio umano è vasto quanto l’infinito spazio siderale… e forse di più.

Dylan Dog n. 60: Frankenstein!

Una notte buia e tempestosa… I legami sono spezzati, i dottori sono morti e un orribile mostro è libero di uccidere… o forse no? Ancora una volta le cose non sono quel che sembrano. Chi è, in realtà, il gigante senza nome che si aggira per Londra e quali incredibili esperimenti lo hanno creato? La telecinesi gli dà un potere di vita e di morte, ma, dietro la sua furia omicida, si nasconde una scintilla di ragione, forse una ricerca di giustizia…

Dylan Dog n. 6: La bellezza del demonio

Larry Varedo era il miglior killer sul mercato, prima di quel lontano giorno del 1945, un killer cinico e freddo come un orologio. Ma quando gli chiesero di uccidere Mala Behemoth, il suo ghiaccio si sciolse. Era così bella, così irraggiungibile, quasi fosse un fantasma o… un demone. Dylan Dog dovrà immergere le mani nella polvere del passato e forse sprofondare fino all’inferno per ritrovare Mala e riportarla da Larry.

Dylan Dog n. 59: Gente che scompare

Siete mai stati da Safarà? È un negozietto interessante, pieno di oggetti rari e curiosi. Lo gestisce il signor Hamlin, individuo sinistro, ma non privo di simpatia. Certo, trovare Safarà non è sempre facile, perché può capitare che… scompaia nel nulla. Ne sa qualcosa Melanie Criss, che, tra le mura del negozio, ha incontrato dimensioni sconosciute e mosso i primi passi verso la follia…