7793–7808 di 72034 risultati

Come Un Incendio

Il pompiere californiano Hayden Hurst inizia a rendersi conto che la vita non è tutta combattere incendi e bere con gli amici. Nella sua casa e nella sua vita c’è posto per qualcuno, ma non ha ancora trovato quella persona speciale. E sebbene abbia dichiarato la propria omosessualità al lavoro, sa che presentarsi a un evento sociale con un uomo al braccio è tutta un’altra cosa. Teme che questo possa essere troppo per i suoi poco tolleranti “amici”.
Jez Bouchet, ballerino di Broadway, non passa per etero fin da quando, all’età di diciassette anni, è stato picchiato perché gay. Dopo aver ricevuto una redditizia offerta di lavoro a Hollywood, abbandona la sua vita a New York e raggiunge Los Angeles in auto. Il fratello gli trova in fretta un posto dove dormire a casa del suo migliore amico, Hayden.
L’attrazione fra Hayden e Jez è inaspettata ma ardente, e i due vi si abbandonano ancor prima di essere sicuri di piacersi. Tuttavia Jez detesta gli amici omofobi di Hayden e Hayden sa che Jez è troppo esuberante per passare inosservato. Il fratello di Jez rappresenta un’ulteriore complicazione.
Nonostante gli ostacoli, i due si gettano a capofitto in una relazione. Ma Jez ha dei segreti: un minuscolo cane viziato e uno stalker testardo. Se non racconterà tutto a Hayden, rischia di soffocare la loro storia prima che questa riesca a sbocciare. **
### Sinossi
Il pompiere californiano Hayden Hurst inizia a rendersi conto che la vita non è tutta combattere incendi e bere con gli amici. Nella sua casa e nella sua vita c’è posto per qualcuno, ma non ha ancora trovato quella persona speciale. E sebbene abbia dichiarato la propria omosessualità al lavoro, sa che presentarsi a un evento sociale con un uomo al braccio è tutta un’altra cosa. Teme che questo possa essere troppo per i suoi poco tolleranti “amici”.
Jez Bouchet, ballerino di Broadway, non passa per etero fin da quando, all’età di diciassette anni, è stato picchiato perché gay. Dopo aver ricevuto una redditizia offerta di lavoro a Hollywood, abbandona la sua vita a New York e raggiunge Los Angeles in auto. Il fratello gli trova in fretta un posto dove dormire a casa del suo migliore amico, Hayden.
L’attrazione fra Hayden e Jez è inaspettata ma ardente, e i due vi si abbandonano ancor prima di essere sicuri di piacersi. Tuttavia Jez detesta gli amici omofobi di Hayden e Hayden sa che Jez è troppo esuberante per passare inosservato. Il fratello di Jez rappresenta un’ulteriore complicazione.
Nonostante gli ostacoli, i due si gettano a capofitto in una relazione. Ma Jez ha dei segreti: un minuscolo cane viziato e uno stalker testardo. Se non racconterà tutto a Hayden, rischia di soffocare la loro storia prima che questa riesca a sbocciare.

Come Si Diventa Leghisti

*Un reportage tra le macerie elettorali della sinistra, per capire dove sta andando l’Italia* C’era una volta una terra in cui il centrodestra era condannato all’opposizione e il tempo era scandito al ritmo placido delle feste dell’Unità. Nessuno scandalo nazionale o burrasca elettorale sembrava importante, nessuna alternanza era prevista: che il partito si chiamasse Pci o Pds, Ds o Pd, poteva andare sul sicuro perché lì, si sa, “votano tutti a sinistra”. Poi un bel giorno tutto è cambiato. Alle elezioni del 2018 la cosiddetta “Toscana Rossa” ha perso nel giro di qualche mese i sindaci di Massa, Siena e Pisa, dove la Lega è cresciuta di quasi 25 punti percentuali in soli cinque anni. Nel 2019 si voterà a Livorno, finora amministrata dai Cinque stelle, e Firenze, banco di prova degli ultimi scampoli di renzismo. Intanto Susanna Ceccardi, giovane e agguerrita sindaca salviniana di Cascina, punta alle regionali del 2020, e c’è chi dice che rischia di vincerle. Partendo da Pisa e allargando lo sguardo alle macerie rosse di tutta la regione, David Allegranti costruisce una rigorosa e documentata analisi di questa sconfitta che è anche un reportage di viaggio nel paese reale, qui dove gli edicolanti vendono più “La Verità” del “Manifesto” e dove le vecchie sedi del Pd vengono dismesse e cedute alla rampante sezione locale della Lega, qui dove gli anziani si rifiutano di affittare agli immigrati, i vecchi sindacalisti Cgil si candidano con la Lega e i parroci si sentono gli ultimi a resistere all’assalto, asserragliati nelle mense della Caritas sotto continuo attacco degli assessori leghisti. Perché il cambiamento non si ferma allo stile comunicativo di Salvini e non è nato dal nulla: è figlio della stanchezza e del senso di abbandono della gente, dei circoli Arci deserti che negli anni hanno perso la comunità che li animava. Solo attraversando questa terra risvegliata da un torpore lungo cinquant’anni si può capire che cosa sta succedendo davvero a questo Paese. *«La cronaca puntuale di una mutazione forse antropologica, di certo politica» – Luca Mastrantonio, Corriere della Sera*

Come Migliorare La Tua Vita

Tre ebook bestseller in uno!
Un’incredibile raccolta di ebook di successo che ti aiuteranno a migliorare la tua vita in breve tempo!
**Il primo ebook ti aiuterà a dormire meglio e addormentarti più in fretta: svegliarsi riposati è il primo passo verso il successo personale!**
**Il secondo ebook è dedicato al “camminare”: un’attività incredibilmente sana e senza controindicazioni che può farti ritrovare il peso forma e l’energie che una vita sedentaria ti sta portando via.**
**Il terzo ebook è il famoso “Felice in tre settimane”, scritto a quattro mani con l’ormai noto scrittore indipendente Pierluigi Tamanini.**
In questo rivoluzionario ebook trovate un meraviglioso ed esclusivo corso per la felicità: si tratta di teorie ed esercizi che, se seguiti con passione e attenzione, vi condurranno in sole tre settimane a una gioia infinita.
Il corso è pensato come un potente cambio di prospettiva che vi permetterà di scovare ciò che si nasconde dietro la vita abitudinaria di tutti i giorni.
*Di cosa si tratta?*
21 brevi lezioni rivelatrici (si tratta di 5 soli minuti di lettura al giorno) chiare, semplici e funzionali agli impegni quotidiani di ognuno.
Se cercate il benessere fisico, il benessere psicologico e il benessere dell’anima, Felice in Tre Settimane è il libro speciale che fa per voi!
Ci sarebbe tanto altro da dire da parte mia e tanto altro da chiedere da parte vostra: per questo vi invito a commentare liberamente ogni riga che ho scritto, a esprimere ogni dubbio che vi sentite dentro, e a contattarmi privatamente se lo ritenete necessario (vi fornirò una mail personale), anche se sono convinto che proprio esprimendo le proprie emozioni e condividendole con tutti si possa prenderne consapevolezza: quindi mi aspetto tante e sincere recensioni su Amazon.
Il segreto più urgente è l’ascolto, ma per scoprirlo da sé è bene seguire con attenzione le 21 lezioni di successo.
Alla base c’è un nuovo tipo di meditazione esclusivo, ideato e migliorato dall’autore, basato sulla meditazione trascendentale e su varie tecniche di meditazione, tra cui la meditazione camminata (o camminata meditativa) e la “meditazione respirazione”.
\- – –
INDICE LEZIONI OLISTICHE
Ecco i 21 consigli (se ne iniziate a metterne in pratica uno al giorno ci vogliono solo 3 settimane!) per essere felice che saranno affrontati e spiegati teoricamente e praticamente all’interno del libro:
Prima settimana:
\- rallentare
\- ascoltarsi
\- tenersi occupati, oppure oziare consapevolmente
\- passare più tempo socializzando, oppure imparare a stare da soli
\- essere produttivi, oppure consapevolmente improduttivi
\- organizzarsi meglio
\- smettere di preoccuparsi
Seconda settimana:
\- smettere di lamentarsi
\- ridimensionare le aspettative, oppure puntare in alto, ma a piccoli passi
\- pensare positivo
\- vivere al presente
\- lavorare su se stessi: corpo, anima e mente
\- sviluppare una personalità socievole (o comunque disponibile e gentile)
\- sorridere
Terza settimana:
\- essere se stessi, senza maschere (v.

Clorofillati

Noi “siamo” Natura. Per questo ne abbiamo così bisogno. Stare all’aperto ci fa bene perché il nostro corpo, muovendosi nell’ambiente naturale, scarica elettricità statica, neutralizza tossine, dissolve ormoni dello stress, regolarizza le funzioni cardiocircolatorie. Gli innumerevoli benefici sono anche sul piano psicologico: scarichiamo emozioni, chiariamo la mente, rigeneriamo l’attenzione, prendiamo più efficacemente decisioni, troviamo soluzioni e idee. La diffusa e crescente estraniazione dall’ambiente naturale, sul versante opposto, non è senza conseguenze: si parla di deficit di Natura per definire tutta una serie di problematiche e disturbi indotti dal nostro moderno stile di vita, dall’obesità alla depressione, dalla mancanza di empatia alla difficoltà nel socializzare. Oggi che viviamo così lontani dai ritmi e dai modi con i quali siamo cresciuti come specie, è necessario più che mai imparare ciò che la Natura ha da insegnarci, riappropriarci della sua saggezza evolutiva. Andare in natura è un po’ come tornare a casa, per ristorarsi, rincuorarsi e ricaricarsi. “Biofilia” si chiama l’innata tendenza a concentrare il proprio interesse sulla vita, ed è quella che si risveglia e stimola quando usciamo dai paesaggi costruiti e artificiali in cui siamo ormai immersi la maggior parte del nostro tempo. Clorofillati è un richiamo allo star bene, al ritrovare una via per recuperare l’energia e la vitalità che ci spettano. Con le sue numerose proposte di tecniche, esercizi e attività che ci immergono nella natura, è un invito a ricordarci che possiamo vivere meglio quando stiamo solidamente ancorati alle nostre radici legate alla terra.

Circe

Il nuovo bestseller dell’autrice di “La canzone di Achille”
Ci sembra di sapere tutto della storia di Circe, la maga raccontata da Omero, che ama Odisseo e trasforma i suoi compagni in maiali. Eppure esistono un prima e un dopo nella vita di questa figura, che ne fanno uno dei personaggi femminili più fascinosi e complessi della tradizione classica. Circe è figlia di Elios, dio del sole, e della ninfa Perseide, ma è tanto diversa dai genitori e dai fratelli divini: ha un aspetto fosco, un carattere difficile, un temperamento indipendente; è perfino sensibile al dolore del mondo e preferisce la compagnia dei mortali a quella degli dèi. Quando, a causa di queste sue eccentricità, finisce esiliata sull’isola di Eea, non si perde d’animo, studia le virtù delle piante, impara a addomesticare le bestie selvatiche, affina le arti magiche. Ma Circe è soprattutto una donna di passioni: amore, amicizia, rivalità, paura, rabbia, nostalgia accompagnano gli incontri che le riserva il destino – con l’ingegnoso Dedalo, con il mostruoso Minotauro, con la feroce Scilla, con la tragica Medea, con l’astuto Odisseo, naturalmente, e infine con la misteriosa Penelope. Finché – non più solo maga, ma anche amante e madre – dovrà armarsi contro le ostilità dell’Olimpo e scegliere, una volta per tutte, se appartenere al mondo degli dèi, dov’è nata, o a quello dei mortali, che ha imparato ad amare. Poggiando su una solida conoscenza delle fonti e su una profonda comprensione dello spirito greco, Madeline Miller fa rivivere una delle figure più conturbanti del mito e ci regala uno sguardo originale sulle grandi storie dell’antichità.
Sulla base di una solida conoscenza delle fonti e di una profonda comprensione dello spirito greco, Madeline Miller torna a raccontarci, nel suo stile avvincente, una delle figure più affascinanti e misteriose del mito e a offrirci un sapiente panorama delle grandi storie dell’antichità.
«Audace rivisitazione del mito, Circe riesce a essere una narrazione epica e intima, trasformando la figura femminile più famigerata dell’Odissea in un’eroina a pieno titolo» (The New York Times)
«Le avventurose gesta di Circe – un’esistenza immortale traboccante d’amore, di magia e lotte familiari – trovano una nuova eco nella scrittura vivace e piena di talento di Madeline Miller, che insegue la sua musa in un’appassionante ricerca di indipendenza interiore, insieme evocativa e attuale» (Entertainment Weekly) **
### Recensione
**Longlisted for the** **2019 Women’s Prize for Fiction** **
** **Named one of the ‘Best Books of 2018′ by *NPR, The Washington Post, Buzzfeed,* *People,* *Time, Amazon,* *Entertainment Weekly, Bustle, Newsweek,* the *A.V. Club, Christian Science Monitor, Southern Living,* ** and *Refinery 29.* ****
**
“Circe,’ [is] a bold and subversive retelling of the goddess’s story that manages to be both epic and intimate in its scope, recasting the most infamous female figure from the Odyssey as a hero in her own right.”― ***** Alexandra Alter, *New York Times ******
“One of the most amazing qualities of this novel [is]: We know how everything here turns out – we’ve known it for thousands of years – and yet in Miller’s lush reimagining, the story feels harrowing and unexpected. The feminist light she shines on these events never distorts their original shape; it only illuminates details we hadn’t noticed before.”― ***** Ron Charles, *Washington Post ******
“[Miller] gives voice to Circe as a multifaceted and evolving character…’Circe’ is very pleasurable to read, combining lively versions of familiar tales and snippets of other, related standards with a highly psychologized, redemptive and ultimately exculpatory account of the protagonist herself.”― ***** Claire Messud, *New York Times Book Review ******
“The story of Circe’s entanglement with Odysseus lasts far beyond the narrative of “The Odyssey,” making for compelling material to revisit. But ultimately it’s as a character that Circe stands apart….Through her elegant, psychologically acute prose, Miller gives us a rich female character who inhabits the spaces in between.”
― ***** Colleen Abel, *Minneapolis Star Tribune ******
“Miller’s lush, gold-lit novel – told from the perspective of the witch whose name in Greek has echoes of a hawk and a weaver’s shuttle – paints another picture: of a fierce goddess who, yes, turns men into pigs, but only because they deserve it.”― ***** *NPR.org ******
“so vivid, so layered, you could get lost in it… Whether or not you think you like Greek Mythology, this is just great storytelling. It feels cinematic.”― ***** NPR’s *Here & Now ******
“Spellbinding..Miller has created a daring feminist take on a classic narrative; although the setting is a mystical world of gods, monsters, and nymphs, the protagonist at its heart is like any of us.”― *** *** O Magazine ***** *
“Miller’s spell builds slowly, but by the last page you’ll be in awe. In prose of dreamlike simplicity, she reimagines the myth of Circe.”― ***** *People ******
“Miller, with her academic bona fides and born instinct for storytelling, seamlessly grafts modern concepts of selfhood and independence to her mystical reveries of smoke and silver, nectar and bones.”― ***** *Entertainment Weekly ******
### Descrizione del libro
From the Orange Prize-winning, internationally bestselling author of *The Song of Achilles* comes the powerful story of the mythological witch Circe, inspired by Homer’s *Odyssey*

Chakra: Come Risvegliare i 7 Centri Energetici Del Tuo Corpo!

# Libera la tua energia – Sblocca il potere dei tuoi Chakra!
## Puoi leggere questo libro GRATIS con Kindle Unlimited!
**Ti sei mai chiesto se… il tuo Sistema Energetico sta funzionando come dovrebbe?
E se uno squilibrio nei tuoi Chakra stesse rovinando la tua vita, senza che tu te ne accorga?**
No, non si tratta di un mucchio di frottole, bensì di un’antichissima scienza che si tramanda ormai da millenni, conosciuta in tutto il mondo come *”Chakra Healing”* \- un insieme di tecniche estremamente efficaci, di natura spirituale e quindi del tutto naturali, che ti permetteranno di liberarti finalmente dalle catene e dai limiti in cui sei imprigionato e che bloccano la tua piena realizzazione e il tuo benessere totale.
**Perché a volte le relazioni, le finanze, la carriera o la vita sessuale sembrano non funzionare come dovrebbero?**
La risposta potrebbe essere che il Chakra che controlla e influenza una specifica area della tua vita è bloccato, e l’energia non riesce a fluire liberamente attraverso di esso.
Questo significa che è necessario attuare delle strategie per farlo tornare a funzionare correttamente!
Con ***Chakra: Come Risvegliare i 7 Centri Energetici Del Tuo Corpo!*** potrai imparare a…
* Sfruttare i Chakra e la loro energia durante la vita quotidiana!
* Guarire te stesso grazie ai Chakra!
* Migliorare le tue relazioni interpersonali grazie all’energia dei Chakra!

## Scarica *Chakra: Come Risvegliare i 7 Centri Energetici Del Tuo Corpo!* ORA per iniziare a liberare la tua energia latente – ed ottenere finalmente pace e serenità!
**Clicca sul tasto “Acquista adesso con 1 Click” in alto a destra su questa pagina!**
*Sarai felice di averlo fatto!*
**
### Sinossi
# Libera la tua energia – Sblocca il potere dei tuoi Chakra!
## Puoi leggere questo libro GRATIS con Kindle Unlimited!
**Ti sei mai chiesto se… il tuo Sistema Energetico sta funzionando come dovrebbe?
E se uno squilibrio nei tuoi Chakra stesse rovinando la tua vita, senza che tu te ne accorga?**
No, non si tratta di un mucchio di frottole, bensì di un’antichissima scienza che si tramanda ormai da millenni, conosciuta in tutto il mondo come *”Chakra Healing”* \- un insieme di tecniche estremamente efficaci, di natura spirituale e quindi del tutto naturali, che ti permetteranno di liberarti finalmente dalle catene e dai limiti in cui sei imprigionato e che bloccano la tua piena realizzazione e il tuo benessere totale.
**Perché a volte le relazioni, le finanze, la carriera o la vita sessuale sembrano non funzionare come dovrebbero?**
La risposta potrebbe essere che il Chakra che controlla e influenza una specifica area della tua vita è bloccato, e l’energia non riesce a fluire liberamente attraverso di esso.
Questo significa che è necessario attuare delle strategie per farlo tornare a funzionare correttamente!
Con ***Chakra: Come Risvegliare i 7 Centri Energetici Del Tuo Corpo!*** potrai imparare a…
* Sfruttare i Chakra e la loro energia durante la vita quotidiana!
* Guarire te stesso grazie ai Chakra!
* Migliorare le tue relazioni interpersonali grazie all’energia dei Chakra!

## Scarica *Chakra: Come Risvegliare i 7 Centri Energetici Del Tuo Corpo!* ORA per iniziare a liberare la tua energia latente – ed ottenere finalmente pace e serenità!
**Clicca sul tasto “Acquista adesso con 1 Click” in alto a destra su questa pagina!**
*Sarai felice di averlo fatto!*

Castel del Monte

Una reggia, un monumento celebrativo, un luogo di culto? L’appassionante enigma di Castel del Monte sembra fare tutt’uno con la personalità di colui che lo fece costruire, Federico II: imperatore cristiano, illuminista ante litteram, tiranno politico e legislatore egualitario, cultore delle scienze ed esoterista. Nella vicenda dell’Italia meridionale e del suo distacco dal resto della penisola, un filo rosso collega la politica ipercentralista di Federico II, con la sua splendida architettura castellana, e l’assenza di un’autonomia urbana nel Mezzogiorno, matrice della futura diversità del Sud. **

Buon compleanno, Mr Carson!

Per arrotondare lo stipendio da segretaria, Amy Glenn consegna messaggi d’auguri travestita da danzatrice del ventre. Un giorno questo secondo lavoro la porta nell’ufficio dell’affascinante Worth Carson, che non gradisce affatto il pensiero e la scaccia in malo modo, ma trova interessante l’espediente… al punto che la ingaggia per fare uno scherzo a un amico e al tempo stesso mortificare l’avvenente ballerina. Da qui le cose precipitano: Amy viene arrestata come adescatrice e perde il lavoro come segretaria. A quel punto può fare solo una cosa: andare da Worth Carson e far valere le proprie ragioni. Worth non riesce a credere a ciò che è successo. In più sembra che la ragazza piaccia molto a sua nonna, che non esita ad assumerla come segretaria personale. Vederla girare per casa sarà una dolce tortura.

AZZARDO FATALE

Una scommessa goliardica con un amico destinata a comprovare le sue capacità di seduttore, un azzardo forse all’apparenza banale, si trasforma per Davide Dama in qualcosa destinata a segnare in maniera indelebile tutta la sua vita.Studente diciottenne affascinante con la passione per la chitarra, Davide riesce a vincere quella scommessa portandosi a letto Maria, una conturbante trentenne conosciuta per caso in un bar dove lei si è recata per annegare nell’alcol la sofferenza e l’umiliazione causate dalla rottura con quello che è appena diventato il suo ex. Dovrebbe essere l’avventura di una notte, nient’altro che un trofeo da esibire con orgoglio agli amici, invece bastano poche ore con lei per farla diventare l’ossessione della sua esistenza, un desiderio spasmodico e costante di rivederla. Ma dopo quell’unico incontro, lei sparisce.. Passano gli anni. Davide, che non ha mai smesso di cercare Maria in tutte le donne che frequenta, ha accantonato le sue ambizioni di cantante e musicista ed è diventato un famoso avvocato. Un giorno, in circostanze del tutto casuali, conosce una bella quanto misteriosa ragazza dallo stile dark, Daria Conti, con la quale inizia una frequentazione problematica caratterizzata da una continua e destabilizzante alternanza di incontri di sesso travolgente e reiterate e lunghe sparizioni di lei, in un rapporto che, suo malgrado, lo vede sempre più coinvolto anche a livello sentimentale, al punto da fargli cambiare atteggiamento verso ciò a cui fino ad allora non aveva mai creduto: l’amore. E anche Daria sembra ricambiare. Tutto farebbe pensare a un’evoluzione positiva della loro storia, ma un destino per certi versi crudele farà emergere dal passato un terribile segreto… • Azzardo Fatale è la seconda edizione di Stupide scommesse, revisionata ed editata a cura di Progetto Parole • **

Assassini Seriali

Freddi, spietati, empatici con la sofferenza delle proprie vittime. Gli assassini seriali sono così e rappresentano un “mondo accanto” da sempre. I colombiani Luis Alfredo Garavito Cubillos, Pedro Alonso López e Daniel Camargo Barbosa sono in assoluto i tre serial killer del Novecento che si sono lasciati alle spalle la più lunga scia di sangue. Stupratori, pedofili, maniaci. Arrabbiati, asociali, a volte schizoidi. Sempre assetati di sangue e perciò abili cacciatori. Il nome del brasiliano Pedro Rodrigues Filho, nella cultura popolare, è ormai associato alla crudelta fatta a persona. E non da meno quello del satanista texano “Richard” Ramirez. Mentre Andrej Cikatilo, “Ted” Bundy, Gary Ridgway, Jaffrey Dahmer, Harold Shipman e John George Haigh rappresentano, ognuno per conto proprio, il prototipo ideale del perfetto serial killer moderno, le ombre che aleggiano sul “Mostro di Firenze” ci ricordano che spesso, tanta verità, forse la più crudele, rimane avvolta dietro uno spessissimo alone di mistero. Assassini Seriali è il “libro-inchiesta” che ricostruisce le storie dei peggiori venti assassini seriali del Ventesimo secolo del Novecento e di questo inizio di terzo millennio. Vite raccontate sin dall’infanzia, traumi e involuzioni delle rispettive personalità, fino agli omicidi. Ma anche “modus operandi”, nomi e cognomi delle vittime e tantissime altre informazioni aggiornate. I serial killer trattati nel libro: Luis Garavito, Pedro Alonso Lopez, Daniel Camargo Barbosa, Pedro Rodrigues Filho, Andrej Cikatilo, Gary Ridgway, “Ted” Bundy, John Wayne Gacy, Donald Gaskins, Jeffrey Dahmer, “Mostro di Firenze”, Harold Shipman, Arthur Shawcross, “Richard” Ramírez, Dennis Rader, Edmund Kemper III, Peter Manuel, John George Haigh, Dennis Nilsen e Tommy Lynn Sells.

Assassini Seriali

Freddi, spietati, empatici con la sofferenza delle proprie vittime. Gli assassini seriali sono così e rappresentano un “mondo accanto” da sempre. I colombiani Luis Alfredo Garavito Cubillos, Pedro Alonso López e Daniel Camargo Barbosa sono in assoluto i tre serial killer del Novecento che si sono lasciati alle spalle la più lunga scia di sangue. Stupratori, pedofili, maniaci. Arrabbiati, asociali, a volte schizoidi. Sempre assetati di sangue e perciò abili cacciatori. Il nome del brasiliano Pedro Rodrigues Filho, nella cultura popolare, è ormai associato alla crudelta fatta a persona. E non da meno quello del satanista texano “Richard” Ramirez. Mentre Andrej Cikatilo, “Ted” Bundy, Gary Ridgway, Jaffrey Dahmer, Harold Shipman e John George Haigh rappresentano, ognuno per conto proprio, il prototipo ideale del perfetto serial killer moderno, le ombre che aleggiano sul “Mostro di Firenze” ci ricordano che spesso, tanta verità, forse la più crudele, rimane avvolta dietro uno spessissimo alone di mistero. Assassini Seriali è il “libro-inchiesta” che ricostruisce le storie dei peggiori venti assassini seriali del Ventesimo secolo del Novecento e di questo inizio di terzo millennio. Vite raccontate sin dall’infanzia, traumi e involuzioni delle rispettive personalità, fino agli omicidi. Ma anche “modus operandi”, nomi e cognomi delle vittime e tantissime altre informazioni aggiornate. I serial killer trattati nel libro: Luis Garavito, Pedro Alonso Lopez, Daniel Camargo Barbosa, Pedro Rodrigues Filho, Andrej Cikatilo, Gary Ridgway, “Ted” Bundy, John Wayne Gacy, Donald Gaskins, Jeffrey Dahmer, “Mostro di Firenze”, Harold Shipman, Arthur Shawcross, “Richard” Ramírez, Dennis Rader, Edmund Kemper III, Peter Manuel, John George Haigh, Dennis Nilsen e Tommy Lynn Sells.

Arresa

Quando Ava ha incontrato per la prima volta il dio del rock dagli occhi cerulei, Jasper White, il suo mondo si è completamente ribaltato e, da allora, nulla è più stato come prima.
Dopo mille vicissitudini, la sua vita sembra finalmente essersi assestata, e questo include anche la relazione sana, stabile e duratura che ha intrapreso con Jasper.
Il loro amore, tormentato e turbolento, ha superato molti ostacoli, ma quando non una, ma ben due bombe verranno lanciate addosso ad Ava, saranno in grado lei e Jasper di sopravvivere a questo ennesimo colpo?
Riusciranno la perfida ex, Indie, e la madre manipolatrice di Jasper a far crollare le stabili fondamenta del loro amore?
Riuscirà Ava ad avere il suo lieto fine? Ma, soprattutto, lo potrà ottenere proprio con l’uomo che ama con tutta se stessa e che ogni donna vorrebbe accanto?

Ardenne. L’ultima sfida di Hitler

**The prizewinning historian and bestselling author of *D-Day* and *Stalingrad* reconstructs the Battle of the Bulge in World War II, in this riveting new account**

On December 16, 1944, Hitler launched his ‘last gamble’ in the snow-covered forests and gorges of the Ardennes in Belgium, believing he could split the Allies by driving all the way to Antwerp and forcing the Canadians and the British out of the war. Although his generals were doubtful of success, younger officers and NCOs were desperate to believe that their homes and families could be saved from the vengeful Red Army approaching from the east. Many were exultant at the prospect of striking back.
The allies, taken by surprise, found themselves fighting two panzer armies. Belgian civilians abandoned their homes, justifiably afraid of German revenge. Panic spread even to Paris. While some American soldiers, overwhelmed by the German onslaught, fled or surrendered, others held on heroically, creating breakwaters which slowed the German advance.

The harsh winter conditions and the savagery of the battle became comparable to the Eastern Front. In fact the Ardennes became the Western Front’s counterpart to Stalingrad. There was terrible ferocity on both sides, driven by desperation and revenge, in which the normal rules of combat were breached. The Ardennes—involving more than a million men—would prove to be the battle which finally broke the back of the Wehrmacht.

In this deeply researched work, with striking insights into the major players on both sides, Antony Beevor gives us the definitive account of the Ardennes offensive which was to become the greatest battle of World War II.

Arcipelago

Arcipelago è una mappa che descrive molte isole, reali e immaginarie, fisiche e letterarie, tutte a loro modo esistenti e dotate di una propria personalità. Attraverso racconti, notizie e riflessioni, il lettore percorrerà una rotta che lo porterà ad avvistarle e, in alcuni casi, anche ad approdarvi. Perché le isole sanno essere subdole e nascondersi – magari sotto la superficie dell’acqua, dietro una cortina di parole o sotto una ricaduta radioattiva – o apparire dove non sono. Ecco che allora occorre andarle a stanare, da Antilia a Ortigia, a Zanzibar o a La Soufrière, viaggiando per mare e per terra, all’interno del corpo umano, nel tempo e nello spazio, indovinando correnti e frugando nei libri di bordo di altri naviganti. Le coordinate qui riportate assieme ai porti di partenza permetteranno a ognuno di visitare questo Arcipelago e forniranno ai più intraprendenti una bussola per tracciare una propria carta delle isole.

Aprire Gli Occhi

È venerdì sera, e Tad si ritrova a fare più o meno quello che si era aspettato: festeggiare con gli amici il compleanno di Breck in un night club.Niente di stravagante, niente di inusuale.Fino a che Scott e il suo gruppo di amici non si fa vedere al locale. Buffo che l’unica persona che Tad preferisce su tutti sia l’ultima che vorrebbe vedere. Ma ora che ha individuato il ragazzo dall’altra parte del locale, sembra non essere in grado di levargli gli occhi di dosso. Il che finisce per essere una pessima cosa. Sembra che Scott in pubblico, con altri uomini attraenti intorno, sia una questione molto diversa da quella a cui lui è abituato.Mentre alcuni eventi disturbanti si susseguono, Tad se ne va prima di perdere la testa e, nonostante ciò, non riesce a ottenere l’attimo di respiro di cui ha bisogno. La situazione si evolve di male in peggio e la serata si conclude in un modo che non avrebbe mai immaginato.Ma quando le cose tra lui e Scott arrivano a toccare il fondo, l’unica direzione rimasta deve essere quella di risalire verso l’alto. Se solo la vita di Tad seguisse quella regola. Purtroppo, la strada che ha percorso ultimamente non è stata così semplice.Dopo una serie di questioni finalmente svelate, riuscirà Tad a trovare la forza per fare pace con il passato di Scott, così che possano indirizzarsi verso il futuro?