7089–7104 di 72034 risultati

Dall’Aceto Al Miele

«Dall’Aceto Al Miele: 7 passi per comprendere e trasformare la rabbia, l’aggressività e la violenza.» Scritto da Ron Leifer, MD, psichiatra statunitense dissidente. Questo è un manuale di auto-aiuto basato su un approccio che rifiuta il modello medico della malattia mentale e l’utilizzo di psicofarmaci.
Questo libro è il secondo di una trilogia dedicata all’auto-aiuto per la comprensione delle emozioni dolorose e il superamento della sofferenza. In un linguaggio espositivo chiaro e semplice, l’autore traccia un percorso di lavoro su sé stessi basato sulla comprensione delle dinamiche emotive che ci causano sofferenza, con particolare riferimento alla rabbia ed ai suoi mille volti.
L’autore ci mostra come entrare in contatto con le nostre emozioni, comprenderle e elaborare strategie per trovare risposte alternative alla rabbia ed alla frustrazione. Attingendo dalla ricchezza del buddismo tibetano classico, Ron Leifer presenta un approccio alla psiche che non ha precedenti nella psicologia tradizionale in quanto a chiarezza, semplicità e praticità d’applicazione.
Albert Ellis, fondatore della REBT (Psicoterapia razionale-emotivo-comportamentale) lo ha descritto: “Probabilmente uno dei migliori libri che abbia mai letto su come comprendere e trasformare la rabbia, l’aggressività, e la violenza.”

Cuori tempestosi

“Oh, Robin…” mormoro Michael, prima di prenderle le labbra.
Lei si sentì avvampare come se un fuoco improvviso le fluisse nelle vene. Quel bacio la turbò, la sconvolse…
Robin Stuart, coraggiosamente scampata a una pericolosa avventura, viene ripescata in mare da un giovane affascinante e misterioso: Michael Siran.
Esperto in giochi pericolosi, sicuro di sé, il bel capitano rimane preda di quella dolce sirena dagli occhi verdi che non esita ad affrontare insieme a lui il pericolo per esorcizzare delle antiche paure.
E per Siran coraggio e amore giocano ormai alla pari…

Cuore contro cuore

Lei non aveva mai smesso di aspettarlo.
Lucas l’aveva amata appassionatamente, poi l’aveva lasciata senza dirle una parola.
Adesso aveva bisogno di lei per condurre a termine un’impresa molto rischiosa, ma il rischio vero, per Kyle, era un altro…

Crisis

Luke Carlton è un ex marine delle forze armate britanniche ora sotto contratto con l’MI6, dove porta a termine missioni ad alto rischio. Inviato nella giungla colombiana per indagare sull’omicidio di un ufficiale dei servizi segreti britannici, Luke si ritrova in breve tempo avvolto nelle spire di un complotto di terrificanti dimensioni internazionali. Qualcuno gli sta dando la caccia. Catturato e sottoposto a orribili torture, Luke riesce fortunosamente a fuggire dalla morsa di uno dei più potenti e spietati cartelli della droga del Sudamerica e dal suo leader assetato di vendetta. Stremato dalla prigionia, deve raccogliere tutte le proprie forze per prevenire un disastro senza precedenti. Il bersaglio è nientemeno che Londra, l’arma sembra fra le più diaboliche mai concepite e il piano che si va scoprendo appare tanto ingegnoso da indurre alla resa… Ma la corsa contro il tempo è appena iniziata e Luke non può sottrarsi.
In questo romanzo, che segna il suo esordio nella narrativa, Frank Gardner mette a frutto la lunga esperienza di inviato di guerra e di esperto di sicurezza internazionale. Combinando le conoscenze da insider, la tecnologia più avanzata e un senso della suspense non comune, dà linfa a un thriller rapido, denso di azione, cinematografico e terribilmente attuale.
**
### Sinossi
Luke Carlton è un ex marine delle forze armate britanniche ora sotto contratto con l’MI6, dove porta a termine missioni ad alto rischio. Inviato nella giungla colombiana per indagare sull’omicidio di un ufficiale dei servizi segreti britannici, Luke si ritrova in breve tempo avvolto nelle spire di un complotto di terrificanti dimensioni internazionali. Qualcuno gli sta dando la caccia. Catturato e sottoposto a orribili torture, Luke riesce fortunosamente a fuggire dalla morsa di uno dei più potenti e spietati cartelli della droga del Sudamerica e dal suo leader assetato di vendetta. Stremato dalla prigionia, deve raccogliere tutte le proprie forze per prevenire un disastro senza precedenti. Il bersaglio è nientemeno che Londra, l’arma sembra fra le più diaboliche mai concepite e il piano che si va scoprendo appare tanto ingegnoso da indurre alla resa… Ma la corsa contro il tempo è appena iniziata e Luke non può sottrarsi.
In questo romanzo, che segna il suo esordio nella narrativa, Frank Gardner mette a frutto la lunga esperienza di inviato di guerra e di esperto di sicurezza internazionale. Combinando le conoscenze da insider, la tecnologia più avanzata e un senso della suspense non comune, dà linfa a un thriller rapido, denso di azione, cinematografico e terribilmente attuale.

Crescere Con I Figli

Il “mestiere” di madre e di padre è davvero qualcosa di istintivo? Davvero basta ragionare con i bambini per convincerli a dormire e mangiare, a non fare giochi pericolosi, a comportarsi bene in mezzo agli altri? E, ancora, è giusto lasciare agli adolescenti la libertà di scegliersi studi, svaghi e compagnie senza imporre loro consigli e prediche? Non è proprio così, risponde Massimo Ammaniti, noto psicoanalista e docente di psicopatologia. Se è innegabile che bambini e adolescenti non amano norme e divieti perentori, è altrettanto innegabile che hanno bisogno di punti fermi, di regole chiare e ragionevoli; e anche un po’ di severità, sia pure senza gli eccessi del passato, serve a far loro distinguere che cosa è effettivamente importante per la loro vita e il loro futuro. Col mutare della società occorre ridefinire i rapporti anche all’interno della famiglia: è quanto Ammaniti ci propone in *Crescere con i figli* , esortandoci ad aprire gli occhi sulla realtà di oggi e il cuore al bisogno di amore dei nostri figli.

Creare progetti con Arduino For Dummies: Con 12 progetti facili da realizzare!

Utilizzate Arduino per dare nuova vita agli oggetti di tutti i giorni! Siete pronti a esplorare tutti i fantastici marchingegni che potete realizzare con Arduino? Ricco di dodici progetti che potrete approntare usando pochi componenti, questo libro rappresenta il modo più semplice e divertente per imparare tutto ciò che dovete sapere per creare oggetti interattivi originali e automatizzare la vostra casa.
Creiamoci uno spazio – configurate lo spazio di lavoro e dotatevi dei pochi strumenti veramente indispensabili
Potenzialità del codice – imparate a realizzare progetti partendo dalle basi, anche se non avete mai programmato finora
Dategli vita – scoprite quali componenti utilizzare per inviare tweet, per far muovere gli oggetti e per connetterli a Internet
Una nuova luce – create progetti luminosi, da un intricato balletto di luci a un simpatico pupazzetto, da un’insegna a scorrimento a una sveglia a cristalli liquidi
Sensori e affini – costruite un sistema di annaffiatura automatico o un monitor per la temperatura e il livello di luminosità della casa
Per i più sofisticati – realizzate un registratore di percorsi GPS, un cubo a LED, un’automobilina radiocomandata e altri progetti avanzati **
### Sinossi
Utilizzate Arduino per dare nuova vita agli oggetti di tutti i giorni! Siete pronti a esplorare tutti i fantastici marchingegni che potete realizzare con Arduino? Ricco di dodici progetti che potrete approntare usando pochi componenti, questo libro rappresenta il modo più semplice e divertente per imparare tutto ciò che dovete sapere per creare oggetti interattivi originali e automatizzare la vostra casa.
Creiamoci uno spazio – configurate lo spazio di lavoro e dotatevi dei pochi strumenti veramente indispensabili
Potenzialità del codice – imparate a realizzare progetti partendo dalle basi, anche se non avete mai programmato finora
Dategli vita – scoprite quali componenti utilizzare per inviare tweet, per far muovere gli oggetti e per connetterli a Internet
Una nuova luce – create progetti luminosi, da un intricato balletto di luci a un simpatico pupazzetto, da un’insegna a scorrimento a una sveglia a cristalli liquidi
Sensori e affini – costruite un sistema di annaffiatura automatico o un monitor per la temperatura e il livello di luminosità della casa
Per i più sofisticati – realizzate un registratore di percorsi GPS, un cubo a LED, un’automobilina radiocomandata e altri progetti avanzati

Country Girl

Il suo primo romanzo, “Ragazze di campagna”, fu ritenuto talmente scandaloso da essere messo al bando nella cattolicissima Irlanda del 1960. Questo non impedì al libro di diventare comunque un grande successo internazionale, permettendo a Edna O’Brien di emanciparsi e di costruirsi una vita libera, anticonvenzionale e creativa, consacrata alla scrittura e all’amore per la letteratura e costellata di eventi e incontri irripetibili. Cinquant’anni dopo quell’esordio, l’autrice ha raccolto i suoi ricordi in questa autobiografia che inizia dall’infanzia trascorsa in una grande e decadente casa nella campagna irlandese, per proseguire con gli anni terribili trascorsi in convento; poi il primo lavoro a Dublino e la fuga d’amore con un uomo sposato, che sarebbe diventato suo marito, lo scrittore Ernest Gébler, da cui divorzierà dopo una lunga battaglia per l’affido dei due figli. Seguono gli anni della maternità da single, ma anche le feste e le folli serate nella swinging London degli anni Sessanta, la vita a New York, gli incontri e le amicizie con personaggi come Philip Roth, Gore Vidal, Harold Pinter, Norman Mailer, Marion Brando, Richard Burton, Robert Mitchum, Sean Connery, Paul McCartney, la principessa Margaret, Jackie Onassis e R.D. Laing, solo per citarne alcuni. “Country Girl” è il racconto di un’epoca di grande fermento culturale e di un’esistenza unica che ha “conosciuto gli opposti di gioia e dolore, amori incrociati e amori non corrisposti…

Cosa Nostra: Storia della mafia siciliana

Quando ho finito di leggere questa storia di Cosa Nostra non ho saputo se privilegiare l’accuratezza, la precisione, l’intelligenza dello storico o la leggerezza, la scorrevolezza, la fluidità del narratore.
Andrea Camilleri
Nessun altro libro sulla mafia è insieme così persuasivo, comprensivo e leggibile.
Denis Mack Smith
Il miglior saggio mai scritto sulla mafia. Dickie è implacabile nella sua chiarezza.
Massimo Carlotto
Un saggio che scuote ogni certezza. Corrado Augias
Una storia narrata con la perizia di uno spregiudicato autore di thriller.
Salvatore Ferlita, “la Repubblica”
Incalzante. Si legge d’un fiato come un racconto romanzesco, ricco di episodi drammatici, di colpi di scena, di intrecci misteriosi, sullo sfondo della storia politica italiana dall’Unità a oggi.
Vittorio Grevi, “Corriere della Sera” **

Cosa C’è Di Sbagliato Nel Mondo

Nel giugno del 1910 Gilbert K. Chesterton dava alle stampe la prima edizione di Cosa è sbagliato nel mondo; un testo rivoluzionario che con lucida ragionevolezza e disarmante ironia getta luce sulla condizione moderna dell’uomo e della società, riguardo a cui si chiama sempre in causa la parola crisi, il più delle volte con dimessa rassegnazione.
Cento anni fa Chesterton considerava i disastri portati dalla disuguaglianza economica, dalla separazione delle famiglie, dalla rovina del sistema educativo, dalla violazione delle libertà fondamentali, in nome dell’idolatria dello Stato e di quella del profitto.
Sono le piccole cose ordinarie le grandi aspirazioni dell’uomo ad esser messe in pericolo: l’uomo comune non chiede altro che un matrimonio d’amore, una piccola casa, professare in pace la propria religione, diventare nonno, godere del rispetto e della stima dei suoi simili e morire di morte naturale.
Il genio di Chesterton sfida il mondo a compiere un passo indietro: non quello di un uomo impaurito che si sottrae alla battaglia, ma quello dell’uomo tutto intero che per buttarsi nell’avventura della vita non ricorre a ricette ideologiche e utopiche sul progresso, ma sta ancorato con saldezza e con audacia alle realtà originarie che sono alle sue spalle. Quelle verità che da sempre suggeriscono che il sigillo della vita è stato impresso nel mondo fin dal tempo della Creazione. L’uomo è sempre lo stesso, il mondo può cambiare come forma ma non nella sostanza. La società è una costruzione umana. Gli uomini, in quanto subcreatori, hanno il potere di trasformare la società. Sicché se qualcosa è sbagliato nel mondo, abbiamo la possibilità e il dovere di rimetterlo a posto, seguendo l’inesausta ambizione dell’uomo a trovare come via d’uscita un principio d’ordine nel caos del cosmo e nelle crisi di ogni tempo.
A compendio di questo saggio, l’autore scrisse nel Natale dello stesso anno Cosa è giusto nel mondo, un documento inedito qui riportato in versione integrale.

Corso di PHP. Livello base. Con esercizi

Un corso per imparare le basi del linguaggio PHP, spiegato in modo chiaro, con numerosi esempi per rendere più semplice e agevole la comprensione di comandi, sintassi, funzioni. Obiettivo del corso di PHP, indicato e pensato anche per chi non ha mai visto neppure una riga di codice PHP in precedenza, è fornire al lettore tutti gli strumenti per poter riuscire, alla fine del corso, a programmare un sito web in PHP facendo anche uso di un database MySQL: ideale per chi, per esempio, vuole costruire il proprio blog personale senza fare uso di CMS, oppure per chi ha l’esigenza di rendere più facilmente gestibile il proprio sito web, grazie alle potenzialità che il linguaggio PHP permette di sfruttare. Così, anche attraverso gli esercizi che hanno lo scopo di aiutare a fissare meglio i concetti appresi, il lettore riuscirà a padroneggiare con abilità i costrutti di base del linguaggio PHP, ma sarà anche messo in condizione di sfruttarli per gestire situazioni più complesse (come, per esempio, la programmazione di un blog o di un guestbook da inserire sul proprio sito web). Per poter seguire al meglio il corso è necessaria la conoscenza base del linguaggio HTML. Il corso è stato ideato e scritto da Federico Giannini, webdesigner e webdeveloper professionista.

Conto alla rovescia: Un caso di Michael Bennett, negoziatore NYPD

Per il detective Michael Bennett doveva essere una tranquilla e rilassante vacanza al mare insieme alla sua numerosa famiglia, ma una telefonata sconvolge i suoi piani, costringendolo a tornare in servizio: qualcuno ha piazzato una bomba nella sede centrale della New York Public Library, accompagnata da un messaggio tanto criptico quanto inquietante. Quando Bennett, profondamente scosso, arriva sul posto, scopre che la faccenda è persino più intricata di quanto pensava: l’ordigno è opera di una mente sofisticata e il messaggio lascia intendere che quella bomba non sarà l’unica. A distanza di qualche giorno vengono rinvenuti due cadaveri all’interno di un’auto, nel Queens. E anche in questo caso viene trovato un biglietto, indirizzato proprio a Michael Bennett. Il killer dice di essere il «Figlio di Sam», l’assassino che ha sconvolto l’America negli anni Settanta. Ma com’è possibile, se è detenuto in un carcere di massima sicurezza? Bennett è sempre più convinto che ci sia un collegamento tra gli omicidi e gli attentati dinamitardi che stanno terrorizzando New York, ma il tempo non dà scampo e il detective dovrà agire più in fretta del killer se vuole evitare altri sanguinosi delitti… **
### Sinossi
Per il detective Michael Bennett doveva essere una tranquilla e rilassante vacanza al mare insieme alla sua numerosa famiglia, ma una telefonata sconvolge i suoi piani, costringendolo a tornare in servizio: qualcuno ha piazzato una bomba nella sede centrale della New York Public Library, accompagnata da un messaggio tanto criptico quanto inquietante. Quando Bennett, profondamente scosso, arriva sul posto, scopre che la faccenda è persino più intricata di quanto pensava: l’ordigno è opera di una mente sofisticata e il messaggio lascia intendere che quella bomba non sarà l’unica. A distanza di qualche giorno vengono rinvenuti due cadaveri all’interno di un’auto, nel Queens. E anche in questo caso viene trovato un biglietto, indirizzato proprio a Michael Bennett. Il killer dice di essere il «Figlio di Sam», l’assassino che ha sconvolto l’America negli anni Settanta. Ma com’è possibile, se è detenuto in un carcere di massima sicurezza? Bennett è sempre più convinto che ci sia un collegamento tra gli omicidi e gli attentati dinamitardi che stanno terrorizzando New York, ma il tempo non dà scampo e il detective dovrà agire più in fretta del killer se vuole evitare altri sanguinosi delitti…

Confessioni Della Notte

Inseguimento spietato. Desiderio inestinguibile.
Non sono mai stato così affascinato da una donna, ma Angeline Hemming mi ha letteralmente ammaliato. Sono abituato a controllare ogni aspetto della mia vita – gli affari, le relazioni, i sentimenti – ma per la prima volta non sono nel mio elemento. Angel mi coinvolge in modi che non avrei mai immaginato possibili e mi fa desiderare cose che non avrei mai pensato di volere. Condividiamo un mix eccitante di schermaglie verbali e desiderio famelico; questo è il legame più forte che abbia mai vissuto. Per la prima volta nella vita, voglio qualcosa di più oltre al sesso.
Il lavoro di Angel come profiler criminale – la più stimata di Chicago – è pericoloso e il suo programma radiofonico la mette sotto i riflettori. E, quando inizia ad avere dei segreti, la mia gelosia e la mia furia raggiungono un punto critico. Per proteggerla, devo cominciare anch’io a raccontare delle menzogne. Si scontra con me di continuo, dicendomi che non ha bisogno di un uomo che si prenda cura di lei, ma una parte di me sa che c’è qualcosa che non va, e che sia dannato se lascerò perdere.
Anche se non vuole dirmi la verità su chi la sta minacciando, ho i miei sistemi per scoprire tutto ciò che ho bisogno di sapere. Lei è mia e la proteggerò. Io sono Alex Avery, maledizione!

Come un chiodo nel muro

Una settimana, non di più, ma in nero.
Questa è la durata della strana storia di un maturo avvocato penalista, Giustino Salvato.
Apprezzato nel lavoro, molto legato al padre vedovo, alla sorella divorziata e al nipote Lorenzo, che lo adora come un dio, Giustino va soggetto a frequenti crisi di rabbia, che rendono difficoltosi i suoi rapporti con le persone. Un giorno gli viene proposto un nuovo caso: un altro avvocato, certo Scotto, è stato ammazzato, e la vedova è tra i sospettati e chiede la sua assistenza.
Giustino accetta di riceverla, e scopre che si tratta di Giorgia, una sua ex, la prima ragazza con cui ha fatto l’amore. Giorgia si dichiara subito colpevole: ha ucciso il marito con premeditazione, per gelosia. Giustino vorrebbe rifiutare l’incarico, ma nello stesso tempo si sente attratto dalla donna, che lo costringerà a guardare nel profondo dei suoi segreti più intimi. Le conseguenze saranno gravi e solo grazie al suo istinto si potrà salvare dai pericoli che si troverà ad affrontare.
Tony Laudadio prosegue la sua incursione nei territori del giallo, con la sicurezza del narratore di classe e un’insolita attenzione ai moventi interiori dei personaggi, creature in carne e ossa che escono dalla pagina con l’imprevedibilità e le sfaccettature delle loro vite violente. **
### Sinossi
Una settimana, non di più, ma in nero.
Questa è la durata della strana storia di un maturo avvocato penalista, Giustino Salvato.
Apprezzato nel lavoro, molto legato al padre vedovo, alla sorella divorziata e al nipote Lorenzo, che lo adora come un dio, Giustino va soggetto a frequenti crisi di rabbia, che rendono difficoltosi i suoi rapporti con le persone. Un giorno gli viene proposto un nuovo caso: un altro avvocato, certo Scotto, è stato ammazzato, e la vedova è tra i sospettati e chiede la sua assistenza.
Giustino accetta di riceverla, e scopre che si tratta di Giorgia, una sua ex, la prima ragazza con cui ha fatto l’amore. Giorgia si dichiara subito colpevole: ha ucciso il marito con premeditazione, per gelosia. Giustino vorrebbe rifiutare l’incarico, ma nello stesso tempo si sente attratto dalla donna, che lo costringerà a guardare nel profondo dei suoi segreti più intimi. Le conseguenze saranno gravi e solo grazie al suo istinto si potrà salvare dai pericoli che si troverà ad affrontare.
Tony Laudadio prosegue la sua incursione nei territori del giallo, con la sicurezza del narratore di classe e un’insolita attenzione ai moventi interiori dei personaggi, creature in carne e ossa che escono dalla pagina con l’imprevedibilità e le sfaccettature delle loro vite violente.

Come darsi dei comandi potenzianti tramite l’inconscio: Un Ebook della Collana “Gli Economici” di Giancarlo Fornei

Guidare l’inconscio è possibile?
La mia risposta è Sì! Basta sapersi dare i giusti comandi potenzianti…
Del resto, il grande antropologo Gregory Bateson affermava: “Mediante ciò che affermiamo e il modo in cui parliamo, possiamo trasformare la nostra vita. L’inconscio si può programmare, e in pratica e ciò che facciamo ogni giorno”.
Con il nostro sistema binario (parole e pensieri), noi ci programmiamo ogni giorno. Meglio imparare a farlo bene, a darci SOLO comandi potenzianti e positivi. Nel mini ebook, ti spiego come anche tu puoi imparare a darti dei comandi potenzianti tramite l’inconscio: devi solo seguire alla lettera i miei sette consigli.
ATTENZIONE: l’ebook contiene un BUONO per fare una mini sessione telefonica di coaching (30 MINUTI), GRATUITA e personalmente con Giancarlo Fornei (vedere istruzioni interne).
Giancarlo Fornei è un formatore motivazionale, uno scrittore e un mental coach. In rete è conosciuto come “Il Coach delle Donne” per la sua esperienza di lavoro con l’Universo Femminile. Dal 1999 ha sviluppato tutte le aree della Crescita Personale: comunicazione efficace e interpersonale, autostima, pensiero positivo, motivazione, definizione obiettivi, mental coaching, allenamento mentale per sportivi, coaching per donne, ecc.
NOTA BENE:
sono Giancarlo Fornei e ti presento la mia nuova collana di ebook, pubblicata qui su Amazon: “Gli Economici di Giancarlo Fornei”. Mini Ebook compatti: quindici/venti pagine al massimo che si leggono in poco tempo. Una nuova collana nata su richiesta delle persone iscritte nella mia mailing list, che cercavano informazioni sintetiche a basso costo. Ogni mini ebook costerà da 0,99 a 1,99 euro (massimo) e risponderà esclusivamente a una domanda specifica, offrendoti una soluzione in merito.
**
### Sinossi
Guidare l’inconscio è possibile?
La mia risposta è Sì! Basta sapersi dare i giusti comandi potenzianti…
Del resto, il grande antropologo Gregory Bateson affermava: “Mediante ciò che affermiamo e il modo in cui parliamo, possiamo trasformare la nostra vita. L’inconscio si può programmare, e in pratica e ciò che facciamo ogni giorno”.
Con il nostro sistema binario (parole e pensieri), noi ci programmiamo ogni giorno. Meglio imparare a farlo bene, a darci SOLO comandi potenzianti e positivi. Nel mini ebook, ti spiego come anche tu puoi imparare a darti dei comandi potenzianti tramite l’inconscio: devi solo seguire alla lettera i miei sette consigli.
ATTENZIONE: l’ebook contiene un BUONO per fare una mini sessione telefonica di coaching (30 MINUTI), GRATUITA e personalmente con Giancarlo Fornei (vedere istruzioni interne).
Giancarlo Fornei è un formatore motivazionale, uno scrittore e un mental coach. In rete è conosciuto come “Il Coach delle Donne” per la sua esperienza di lavoro con l’Universo Femminile. Dal 1999 ha sviluppato tutte le aree della Crescita Personale: comunicazione efficace e interpersonale, autostima, pensiero positivo, motivazione, definizione obiettivi, mental coaching, allenamento mentale per sportivi, coaching per donne, ecc.
NOTA BENE:
sono Giancarlo Fornei e ti presento la mia nuova collana di ebook, pubblicata qui su Amazon: “Gli Economici di Giancarlo Fornei”. Mini Ebook compatti: quindici/venti pagine al massimo che si leggono in poco tempo. Una nuova collana nata su richiesta delle persone iscritte nella mia mailing list, che cercavano informazioni sintetiche a basso costo. Ogni mini ebook costerà da 0,99 a 1,99 euro (massimo) e risponderà esclusivamente a una domanda specifica, offrendoti una soluzione in merito.

Chi vuol fiabe, chi vuole?

Le fiabe, scritte in una prosa svelta, semplificata al massimo, ricche di ritornelli, cadenze e cantilene rimangono forse l’opera più felice del Capuana. Esse non nascono da un interesse per il patrimonio folkloristico siciliano e non vengono raccolte come documenti della psicologia popolare, ma nascono dall’invenzione. **
### Sinossi
Le fiabe, scritte in una prosa svelta, semplificata al massimo, ricche di ritornelli, cadenze e cantilene rimangono forse l’opera più felice del Capuana. Esse non nascono da un interesse per il patrimonio folkloristico siciliano e non vengono raccolte come documenti della psicologia popolare, ma nascono dall’invenzione.

Chi (Non) L’Ha Detto

Gesù Cristo non disse mai «Lazzaro, alzati e cammina!» Galileo Galilei non esclamò «Eppur si muove!» L’adagio «A pensar male si fa peccato, ma spesso s’indovina» non è di Giulio Andreotti. Sarà vero l’aforisma di Winston Churchill secondo cui a Londra «un taxi vuoto si è fermato davanti al numero 10 di Downing Street, e ne è sceso Attlee»? No, falso: infatti si trattava di una carrozza e ne discese, a Parigi, Sarah Bernhardt. «Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai» sarà del filosofo Julius Evola o della pornostar Moana Pozzi? Sono passati più di vent’anni da quando Paolo Mieli, per due volte direttore del «Corriere della Sera», minacciò: «Una citazione latina sbagliata in un discorso o riportata erroneamente in un articolo dovrà diventare un’onta perenne, un guaio peggiore di un avviso di garanzia». Purtroppo, da allora, poco è cambiato, se non in peggio. Giornalisti e politici continuano ad attribuire pensieri in libertà a personaggi che non si sono mai sognati di esprimerli. Convinto che il “citazionismo” sia la deriva che più ha tolto credibilità alla casta degli scribi cui egli stesso appartiene, Stefano Lorenzetto ha sottoposto a radiografia detti, non detti e contraddetti, cercando di scoprire, per i più celebri, come e perché si siano diffusi in modo errato. I risultati dell’indagine risultano sconcertanti e al tempo stesso divertenti. L’esclamazione «Elementare, Watson!» non è mai uscita dalla bocca di Sherlock Holmes né tantomeno dalla penna di Arthur Conan Doyle. E, a dispetto dell’aneddotica circolante su Mike Bongiorno, la signora Longari ha spiegato all’autore di questo libro che non è mai caduta sull’uccello. Materia sterminata, infingarda, magmatica, cangiante. Forse perché «la vita stessa è una citazione», diceva Jorge Luis Borges (ma l’avrà detto davvero?)