68433–68448 di 74503 risultati

Forze irresistibili

Un posto ambitissimo in California è un’occasione da non perdere per Meredith che, sicura del rapporto saldo e tenerissimo con il marito Steve, un valente chirurgo, non esita a lasciare New York. Ma quando si trova davanti Callan Dow, titolare dell’azienda a cui si propone, i dubbi cominciano ad assillarla: Callan, infatti, divorziato con tre figli, la induce a riflettere su quanto un amore possa definirsi completo senza il desiderio di un bambino. E intanto anche Steve scopre di avere molte affinità con la collega Anne…
**
### Sinossi
Un posto ambitissimo in California è un’occasione da non perdere per Meredith che, sicura del rapporto saldo e tenerissimo con il marito Steve, un valente chirurgo, non esita a lasciare New York. Ma quando si trova davanti Callan Dow, titolare dell’azienda a cui si propone, i dubbi cominciano ad assillarla: Callan, infatti, divorziato con tre figli, la induce a riflettere su quanto un amore possa definirsi completo senza il desiderio di un bambino. E intanto anche Steve scopre di avere molte affinità con la collega Anne…

Forze Ancestrali

Quando la guerra è l’unica via, può accadere che per disperazione, sconforto, o semplice pazzia, vengano compiuti gesti sconsiderati e risvegliate forze antiche, ingovernabili, al solo fine di prevalere nella disputa. Titani, Domatori di Demoni, Antichi ed Ecatonchiri, vengono strappati dalle Leggende per tornare fra gli uomini. Spetterà a CorvoRosso tentare di assolvere alla missione affidatagli dagli Spiriti: unire le genti per affrontare Samael, il figlio del Dio del Fuoco.
Forze Ancestrali è un Fantasy alternativo dai toni cupi e apocalittici.

**
### Sinossi
Quando la guerra è l’unica via, può accadere che per disperazione, sconforto, o semplice pazzia, vengano compiuti gesti sconsiderati e risvegliate forze antiche, ingovernabili, al solo fine di prevalere nella disputa. Titani, Domatori di Demoni, Antichi ed Ecatonchiri, vengono strappati dalle Leggende per tornare fra gli uomini. Spetterà a CorvoRosso tentare di assolvere alla missione affidatagli dagli Spiriti: unire le genti per affrontare Samael, il figlio del Dio del Fuoco.
Forze Ancestrali è un Fantasy alternativo dai toni cupi e apocalittici.

Fortezza cosmica

La lotta fra la Terza Potenza e le altre Potenze della Terra raggiunge il suo apice mentre Khrest è momentaneamente privo di sensi. Riuscirà la cupola protettiva di Perry Rhodan a reggere all’attacco sistematico delle più poderose armi del mondo? É come intende Perry Rhodan affermarsi per poter portare a termine il grandioso piano che farà della Terra una potenza galattica? Contemporaneamente l’attacco delle Grandi Potenze si sposta sulla Luna dove giace immobilizzato il poderoso incrociatore stellare di Thora, l’altezzosa Arkonide che reputa i terrestri esseri troppo inferiori per lei. La lotta per la Cupola Radiante diventa la lotta per il futuro.

Forrest Gump

“Lasciate che ve lo dica: essere un idiota non è tutto rose e fiori. La gente ride, si incavola, ti tratta malissimo. Eppure io non posso lamentarmi, perché devo ammettere di avere avuto una vita interessante.” Chi parla è Forrest Gump, un ragazzone grande e grosso un po’ tonto, con un quoziente d’intelligenza basso, molto al di sotto della media, che ci racconta questa sua vita decisamente non monotona. Perché la sua ‘diversità’ fa sì che Forrest emerga in tutto quello che fa. E’ un romanzo che ci offre un ironico ritratto dell’America dagli anni Cinquanta agli anni Ottanta; e il protagonista, per la sua ingenuità che diventa saggezza, è un eroe positivo che lascia un segno in tutti noi.
**

Forfora e altre sventure (Universale economica)

###
“Bisogna accettare il fatto che il valore della vita umana non è una categoria assoluta”Un oscuro impiegato si vede recapitare la nomina a “boia popolare” e scopre che il ripristino della pena di morte può offrire molti vantaggi. Il rettore di una grande università viene trovato morto: indosso, soltanto calze a rete e lunghi guanti di seta. Un giovane disoccupato consuma il suo viaggio di iniziazione trasferendo una macchina rubata dalla frontiera statunitense a un luogo sperduto del Messico. Un gruppo di condomini padani si organizza per stroncare il viavai di prostitute nel quartiere e finisce per aggredire una vicina, colta in flagrante adulterio con la guardia giurata meridionale. Di sventura in sventura, dai giochi e dai paradossi del caso alle torbide trame della ragione, Pino Cacucci, con ironia, sarcasmo e, talvolta, con dichiarata cattiveria, ricostruisce il puzzle di un universo pieno di trappole ed equivoci. Sulla cui apparente tranquillità soffia un vento che mette a nudo lo squallore e i poveri machiavellismi del quotidiano.
**
### Sinossi
“Bisogna accettare il fatto che il valore della vita umana non è una categoria assoluta”Un oscuro impiegato si vede recapitare la nomina a “boia popolare” e scopre che il ripristino della pena di morte può offrire molti vantaggi. Il rettore di una grande università viene trovato morto: indosso, soltanto calze a rete e lunghi guanti di seta. Un giovane disoccupato consuma il suo viaggio di iniziazione trasferendo una macchina rubata dalla frontiera statunitense a un luogo sperduto del Messico. Un gruppo di condomini padani si organizza per stroncare il viavai di prostitute nel quartiere e finisce per aggredire una vicina, colta in flagrante adulterio con la guardia giurata meridionale. Di sventura in sventura, dai giochi e dai paradossi del caso alle torbide trame della ragione, Pino Cacucci, con ironia, sarcasmo e, talvolta, con dichiarata cattiveria, ricostruisce il puzzle di un universo pieno di trappole ed equivoci. Sulla cui apparente tranquillità soffia un vento che mette a nudo lo squallore e i poveri machiavellismi del quotidiano.

Foresta elettrica

Indigo… un pianeta perfetto, dove la vita scorre senza sussulti apparenti, ma nel quale esiste una sola variante allo schema ideale… Magdala, la donna che è brutta là dove la bellezza è una regola, che appare stupida, là dove l’intelligenza è una necessità vitale. Ma quali forze si muovono intorno alla reietta di Indigo? Quali eventi di portata planetaria, cosmica, hanno scelto Indigo come punto focale, e quale sarà l’esito del contatto tra Madgala e la singolare, incredibile Foresta Elettrica, fulcro di ogni attività su Indigo?
Magdala gradualmente inizia a comprendere le proprie vaste potenzialità… molto più vaste di quanto avesse immaginato per tutto il resto della sua vita. Ma c’è un mistero anche
nel suo passato e nella sua origine… un mistero che può collegarsi a un’operazione iniziata sui mondi di altre stelle.. e che può minacciare (o salvare) definitivamente il pianeta.. E un’ultima domanda rimane oscura, in questo crescendo di misteri e di enigmi: chi è Christophine del Jan, la bellissima esponente di una civiltà che sembra superiore a ogni sogno anche azzardato del già perfetto Indigo?

Fontana di Giovinezza

Pubblicato a Vienna nel 1922, Jungborn è anzitutto l’autobiografia alpinistica di Lammer, con il racconto delle scalate giovanili e i tanti, celebri ricordi da brivido: la caduta nel crepaccio alla Thurwieser, il “volo” giù dal canalone Penhall al Cervino, lo scivolo tremendo del Mörchner con la moglie Paula in viaggio di nozze. Dopo aver dato l’esempio con decenni di anticipo, Lammer ormai vecchio detta i principi della sua teoria fondamentalista per un alpinismo più “autentico” ed estremo. Quasi un manifesto, accolto con entusiamo dai giovani che, all’indomani della Grande Guerra, erano pronti a gettarsi allo sbaraglio per la conquista del sesto grado. Tradotto nel 1932 nella collana dell’Eroica, in seguito bollato come un classico maledetto e mai più ristampato, il libro di Lammer resta indispensabile per capire l’alpinismo tra le due guerre: la tentazione del rischio e la sfida con la morte.

Fondazione e Impero

La gravissima crisi che scuote l’impero galattico è arrivata all’apice. Su uno scenario di conflitti sempre più violenti ed estesi, avanza una figura inquietante e gigantesca, quella del mutante che tutto l’universo conosce come il Mulo. Quali sono i suoi disegni? Perché il futuro della galassia è messo in pericolo dalle sue trame? Lo saprete leggendo questo romanzo, il secondo dell’ormai famosissimo Ciclo della Fondazione, il capolavoro di Asimov qui riproposto in una versione accuratamente rivista e al passo coi tempi.
Copertina di Marco Patrito

Fondamenti di psicologia

Storia e metodi della psicologia, rapporto tra cervello e comportamento, cosa sono e come si curano i disturbi psichici e comportamentali: una guida completa e articolata alla conoscenza della psicologia moderna, nella sua duplice, ma complementare, ramificazione in scienza dei processi cognitivi e scienza dei processi dinamici. Questa nuova edizione tiene conto dei più recenti sviluppi della ricerca psicologica in un’ottica interdisciplinare e offre un panorama articolato degli studi attuali. L’indice degli argomenti è stato arricchito dalla traduzione inglese di ciascun termine, così da facilitare la ricerca bibliografica nelle banche dati internazionali.
(source: Bol.com)

Follie di Brooklyn

Raggiunta ormai l’età della pensione, Nathan Glass ritorna a Brooklyn, la città dov’è nato e che ha lasciato quasi sessant’anni prima. Trasloca a Brooklyn con l’intenzione precisa di cercare un buon posto per morire. Ma il caso ha deciso per lui diversamente. Gli amori infelici del nipote Tom, le avventure del libraio-falsario Harry Brightman, l’apparizione improvvisa della piccola Lucy, che rifiuta di svelare dove si trova sua madre, sorella di Tom. Nathan pensava di dedicarsi a un progetto, la scrittura di un Libro della follia umana, ma le follie sono lí, appena fuori dalla porta, nel piú vivo e colorato angolo di New York. Come in Smoke e in Blue in the Face, la città e un suo quartiere, Park Slope, diventano straordinari protagonisti. Paul Auster scrive, con Follie di Brooklyn, una commedia dalla trama apparentemente spensierata. Una commedia che termina però la mattina dell’11 settembre 2001, data oltre la quale i lieto fine diventeranno di colpo piú amari e difficili.

(source: Bol.com)

Fluo. Storie di giovani a Riccione

La protagonista di queste storie riccionesi racconta in prima persona di una sua estate trascorsa in un appartamento condiviso con amici e amiche e in giro per luoghi abitati da un mondo parallelo che rifugge la “normalità” degli adulti. *Fluo*, con il suo linguaggio inedito e contaminato e nel suo stile immaginifico, narra storie di vita di giovani degli anni novanta, che vivono una loro esistenza accelerata, dissipatoria, talora irresponsabile, e sono insieme trasgressivi e sognatori, iper-consumisti e super-omisti.
“Mi piace chiudere gli occhi. Proiezioni acide riempiono la stanza creando giochi lisergici silenziosi. Le mie gambe si muovono lentamente sotto rete lurex abbondantemente smagliata. Adoro le smagliature, i buchi vistosi. Vorrei partecipare a serate di gala lucidate a nuovo coperta solo da un certo plaid semicarbonizzato e da un bikini più micro del dovuto. Così, tranquillamente, provocare scandali lanciando ragni liofilizzati.”

Fluke

E’ un cane, certo, ma prima era un uomo. Questi sono i terribili ricordi che accompagnano la vita di Fluke, all’apparenza un cucciolo di razza incerta. E mentre cresce attraverso esperienze belle o spaventose, la consapevolezza del suo improbabile passato “umano” non lo abbandona. Perché ha questi strani ricordi, è stato veramente un uomo, e chi? E perché ora è un cane? Nei suoi ricordi aveva una moglie, una figlia, dove sono adesso? Non resta che trovarle, perché Fluke sa che un grave pericolo le minaccia, e solo lui può salvarle.

Flox sorride in autunno! Fairy Oak

Un giorno di settembre, qualcuno commette una stranezza più strana delle solite stranezze, e da quel momento, per un mese, a volte due, da Fairy Oak è bandita la normalità. Gli abitanti del villaggio la chiamano “La Danza delle Follie di Stagione”.
È esilarante quel che avviene in quei giorni, e bellissimo, perché ciascuno dei personaggi sembra dare il meglio di sé quanto a fantasia, forza, abilità e stravaganza. Anche gli alberi non scherzano, l’intera Valle sembra sotto l’effetto di un incantesimo, tanto accesi e variopinti sono i colori che la colmano.
Flox Pollimon, ha una teoria al riguardo: la migliore amica delle gemelle, la ragazza arcobaleno, la più buffa e dolce streghetta del buio di Fairy Oak ritiene infatti che basti guardare gli occhi di chi “danza” per capire che… Be’, lasciamolo dire a Flox, questa storia è dedicata a lei e all’amicizia, quella che ovunque ti volti te la ritrovi davanti e qualche volta ti lascia i lividi. E non solo sulla pelle…
Tutti i libri della collana Fairy Oak sono realizzati nel massimo rispetto dell’ambiente, utilizzando carta riciclata al 100% con trattamento ecologico.
Età di lettura: da 8 anni.

Flashpoint

Avvisata da una telefonata anonima, la polizia trova in una zona poco frequentata di Cincinnati un’automobile che sta bruciando: all’interno c’è un ragazzo, le mani ammanettate al volante, ormai completamente avvolto dalle fiamme. Prima che muoia, la detective Sonora Blair della Omicidi riesce ad avere indicazioni sul colpevole, una giovane donna bianca. Sulla base di scarsi indizi, la poliziotta si mette sulle tracce dell’assassina entrando così in un incubo nero, perché la sua avversaria s’insinuerà a poco a poco nella sua vita fino a instaurare con lei uno strano rapporto di confidenza.