66081–66096 di 75864 risultati

Un’ipotesi di violenza

«Un eccezionale romanzo giallo, che appassionerà tutti gli amanti del genere.»LIBRARY JOURNAL«Con un protagonista finalmente normale e pieno di dubbi, Un’ipotesi di violenza è un libro teso e toccante.»THE GUARDIAN«Un romanzo stellare. Mishani fa buon uso della sua padronanza del genere per creare un altro caso psicologicamente complesso.» PUBLISHERS WEEKLY «La netta superiorità di Mishani rispetto agli altri scrittori di thriller sta nel fatto che i suoi personaggi ti restano attaccati addosso e non ti lasciano… e più spesso di quanto tu sia disposto ad ammettere, ti fanno piangere.» YEDIOT AHRONOT «Un libro bellissimo, delicato, magistrale nel dosare le emozioni.» HAARETZ WEEKEND MAGAZINE «Un romanzo vicino alla perfezione.»DE MORGEN Una valigia contenente un ordigno esplosivo viene trovata nel giardino di un asilo nido in un tranquillo sobborgo di Tel Aviv. Una voce femminile al telefono dice che «questo è solo l’inizio»; apparentemente il bersaglio è la proprietaria della scuola. Ma la polizia non può permettersi di sbagliare, specie considerato che sono in gioco delle vite innocenti. L’ispettore Avraham Avraham è appena rientrato in Israele dopo una lunga vacanza a Bruxelles insieme alla compagna Marianke, che presto lascerà il lavoro per andare a vivere con lui: una vacanza necessaria anche per riprendersi dal trauma di un caso irrisolto. Mentre aspetta la sua donna per cominciare con lei una nuova vita, Avi vuole dimostrare a se stesso di poter condurre un’indagine senza farsi influenzare dalle sue sensazioni: l’antipatia per un indiziato dall’atteggiamento sprezzante; la diffidenza verso una maestra reticente, accusata di aver maltrattato i bambini; la pietà per un padre laconico e un po’ avanti con gli anni che si occupa da solo dei suoi due figli…Raccontato da punti di vista diversi, Un’ipotesi di violenza è un giallo sfaccettato, segnato da drammatici cambiamenti di prospettiva e di direzione. Ancora una volta l’ispettore Avraham deve confrontarsi con le infinite sfumature dell’animo umano, ma anche con la propria voglia di riscatto, che rischia di essere il più temibile degli avversari.

Un’invitata molto speciale

Come fare a ottenere un’intervista da Lance Winter, un campione di polo tanto affascinante quanto scontroso, indisponente e, soprattutto, pieno di sfiducia e rancore per la categoria dei giornalisti? Janie non trova di meglio che introdursi in casa sua con un sotterfugio, approfittando di una vecchia amicizia di famiglia. Al suo arrivo a Golden Hills, però, si trova a fare i conti non soltanto con l’arroganza di Lance, che sembra avere solo i cavalli per la testa, ma anche con l’ostilità della splendida Penelope, un’amica di lui disposta perfino a…

Un’impeccabile gentildonna

Alla morte della madre, Lisa Bascombe prende la sofferta decisione di lasciare gli Stati Uniti e tornare in Inghilterra insieme alle sorelle, convinta che il nonno non rifiuterà di aiutarle a riprendere il posto in società cui hanno diritto per nascita. L’aristocrazia londinese, tuttavia, non è affatto bendisposta nei confronti di quelle fanciulle dai modi schietti e sbrigativi, e Lisa e le sue sorelle sono costrette a impegnarsi duramente per diventare perfette, impeccabili gentildonne. Rispettare tante regole e limitazioni è una tortura, e a rendere le cose più difficili per Lisa si aggiunge l’attrazione che prova per un uomo che non potrà mai avere: l’affascinante Sir Royce Winslow. Un giorno, inevitabilmente, lei cede alla passione, e allora, da gentiluomo qual è, Sir Royce decide di sposarla. Lo esige il suo senso dell’onore, nulla di più. O almeno questo è ciò che Royce dice a se stesso…
**
### Sinossi
Alla morte della madre, Lisa Bascombe prende la sofferta decisione di lasciare gli Stati Uniti e tornare in Inghilterra insieme alle sorelle, convinta che il nonno non rifiuterà di aiutarle a riprendere il posto in società cui hanno diritto per nascita. L’aristocrazia londinese, tuttavia, non è affatto bendisposta nei confronti di quelle fanciulle dai modi schietti e sbrigativi, e Lisa e le sue sorelle sono costrette a impegnarsi duramente per diventare perfette, impeccabili gentildonne. Rispettare tante regole e limitazioni è una tortura, e a rendere le cose più difficili per Lisa si aggiunge l’attrazione che prova per un uomo che non potrà mai avere: l’affascinante Sir Royce Winslow. Un giorno, inevitabilmente, lei cede alla passione, e allora, da gentiluomo qual è, Sir Royce decide di sposarla. Lo esige il suo senso dell’onore, nulla di più. O almeno questo è ciò che Royce dice a se stesso…

Un’estate con Rebecca

Rebecca ama da sempre Frazer, fin da ragazza, dalla prima volta in cui l’ha incontrato. Eppure lui non le vuole quasi nemmeno parlare, da quando, anni addietro, aveva scoperto che lei era l’amante di suo fratello Rory. E adesso che per una serie di circostanze deve rivederlo, lei si chiede come troverà la forza di reggere quello sguardo di odio e di disprezzo. Se solo Frazer conoscesse la verità! Se solo lui sapesse quanto è grande il cuore di Rebecca!

Un’ereditiera in camice bianco

Può una ragazza dell’alta società abbandonare gli abiti griffati e indossare il camice?
Il dottor Dart Freeman è tutt’altro che felice di vedere una troupe televisiva appostata vicino al suo campo medico, nell’isola tropicale di Tarparnii. Soprattutto perché quelle persone sono lì per Emmy-Rose Jolfille, un’ereditiera che si è messa in testa di diventare medico e a cui da quattro mesi sta facendo da babysitter.
Forse è vero che Dart non vuole averla tra i piedi di giorno, ma di sicuro la vuole nel suo letto di notte! Ed Emmy non ha intenzione di lasciarsi sfuggire un uomo così affascinante e la possibilità di cambiare vita una volta per tutte.

Un’altra Occupazione

Israele, 2015. Veterani dell’ultima guerra di Gaza ad appena ventun anni, Yoav e Uri hanno terminato il servizio militare obbligatorio nelle forze militari israeliane. Durante il tradizionale anno di riposo decidono di trasferirsi a New York, dove cominciano a lavorare per un lontano cugino di Yoav: David King, ebreo, repubblicano per convenienza, orgoglioso patriota e titolare della ditta di traslochi King, un vero colosso nel settore. I due amici faticano a ritrovare il passo della vita civile dopo gli orrori della guerra, anche perché il lavoro consiste principalmente nel buttare giù porte negli angoli più poveri del Bronx, di Brooklyn e del Queens, sbattere fuori di casa gli inquilini morosi e confiscarne i beni. Difficile insomma per Yoav e Uri evitare una sinistra sovrapposizione tra il passato in Israele e il presente nella Grande Mela. E quella che comincia come un’attività tutto sommato innocua, anche se stranamente familiare, si trasforma in una situazione carica di tensione, quando entra in scena un proprietario di casa in cerca di vendetta.
**
### Sinossi
Israele, 2015. Veterani dell’ultima guerra di Gaza ad appena ventun anni, Yoav e Uri hanno terminato il servizio militare obbligatorio nelle forze militari israeliane. Durante il tradizionale anno di riposo decidono di trasferirsi a New York, dove cominciano a lavorare per un lontano cugino di Yoav: David King, ebreo, repubblicano per convenienza, orgoglioso patriota e titolare della ditta di traslochi King, un vero colosso nel settore. I due amici faticano a ritrovare il passo della vita civile dopo gli orrori della guerra, anche perché il lavoro consiste principalmente nel buttare giù porte negli angoli più poveri del Bronx, di Brooklyn e del Queens, sbattere fuori di casa gli inquilini morosi e confiscarne i beni. Difficile insomma per Yoav e Uri evitare una sinistra sovrapposizione tra il passato in Israele e il presente nella Grande Mela. E quella che comincia come un’attività tutto sommato innocua, anche se stranamente familiare, si trasforma in una situazione carica di tensione, quando entra in scena un proprietario di casa in cerca di vendetta.

Un’ Infermiera di valore

Nominata caporeparto di sala operatoria in una lussuosa clinica privata di Bristol, Rosemary Clare, proveniente da uno dei più prestigiosi ospedali di Londra, deve faticare per affermarsi, a causa soprattutto del suo aspetto fragile e della giovane età. Decisa a dimostrare il proprio valore e a sconfiggere i metodi antiquati della direttrice, si scontra a più riprese con il chirurgo ortopedico Russel Nicaise che, come infermiera, la considera una nullità. E come donna?…

Un’ Esplosione Di Desiderio

Sophie Gable è un medico irreprensibile. Conosce l’affascinante Thomas Nicasio solo di sfuggita, ma tra loro c’è stato un crescendo di sguardi, ammiccamenti, battute allusive. Quando la vita di Thomas è improvvisamente travolta da una tragedia familiare, tutto cambia, anche il suo atteggiamento nei confronti di Sophie. Il raffinato uomo d’affari di successo si trasforma in un predatore torvo e taciturno, affamato di sesso, dalle apparizioni inspiegabili e dalle assenze altrettanto incomprensibili. Sophie è trascinata in un vortice d’intensa attrazione erotica, d’incontri ad alto tasso di seduzione, ma sente che Thomas nasconde qualcosa… Perché l’FBI gli sta dando la caccia? Perché si trova sempre nel posto sbagliato al momento sbagliato? Forse le persone di cui più si fida sono proprio coloro che gli hanno rovinato la vita…

Un velo sul cuore (I Romanzi Oro)

Niente può fermare un Cynster, di fronte alla donna del suo destino Quando una misteriosa lady con il volto celato da un velo nero gli chiede aiuto, Gabriel Cynster non riesce a rifiutare. Nonostante non sappia nulla di lei, ne è così affascinato che per offrirle assistenza pone una condizione: ogni informazione dovrà essere ripagata con un bacio, e maggiore sarà la difficoltà richiesta, più generosa dovrà essere la ricompensa. Lady Alathea Morwellan conosce Gabriel da molto tempo, lui è l’unico che può aiutarla a smascherare un truffatore ma allo stesso tempo non deve assolutamente scoprire chi è lei. Senonché giorno dopo giorno, bacio dopo bacio, la passione renderà molto complicato il rapporto fra Gabriel e la donna “misteriosa”…

Un vaso d’alabastro illuminato dall’interno: Diari

Un moto sussultorio accompagna il transito terreno di Byron: una furiosa galoppata che possiamo ripercorrere attraverso questi Diari, unici scampati al rogo delle sue memorie. Sono sei documenti di epoche cruciali: un diario londinese, all’apice del successo mondano e letterario; il diario di un viaggio nell’Oberland bernese; un diario ravennate ove s’intrecciano i conclamati amori con Teresa Guiccioli e i moti carbonari; un breve zibaldone; una raccolta di «pensieri slegati», che mostrano un Byron epigrammatico; e infine il diario della Grecia, interrotto dalla morte a Missolungi. Ne risulta un mosso ma preciso quadro della turbolenta traiettoria byroniana. Lo stile è secco, tagliente, vivace, corso da un brivido ancora settecentesco e un’elettricità tutta romantica. Le dolorose, feconde contraddizioni si fondono in un unicum che rivela la fascinosa, fatale sintonia tra l’autore-personaggio e la nuova generazione, motivo di una celebrità fino a lui impensabile; e poi il carisma, la natura camaleontica, il mistero e il magnetismo – ingredienti che, agitati come si conviene dalla sorte, vanno a comporre una miscela capace ancora di stordire.
**
### Sinossi
Un moto sussultorio accompagna il transito terreno di Byron: una furiosa galoppata che possiamo ripercorrere attraverso questi Diari, unici scampati al rogo delle sue memorie. Sono sei documenti di epoche cruciali: un diario londinese, all’apice del successo mondano e letterario; il diario di un viaggio nell’Oberland bernese; un diario ravennate ove s’intrecciano i conclamati amori con Teresa Guiccioli e i moti carbonari; un breve zibaldone; una raccolta di «pensieri slegati», che mostrano un Byron epigrammatico; e infine il diario della Grecia, interrotto dalla morte a Missolungi. Ne risulta un mosso ma preciso quadro della turbolenta traiettoria byroniana. Lo stile è secco, tagliente, vivace, corso da un brivido ancora settecentesco e un’elettricità tutta romantica. Le dolorose, feconde contraddizioni si fondono in un unicum che rivela la fascinosa, fatale sintonia tra l’autore-personaggio e la nuova generazione, motivo di una celebrità fino a lui impensabile; e poi il carisma, la natura camaleontica, il mistero e il magnetismo – ingredienti che, agitati come si conviene dalla sorte, vanno a comporre una miscela capace ancora di stordire.

Un uragano all’improvviso

Un uragano all’improvviso by Lauren Rowe
The Club Series
Mezzo milione di copie vendute negli Stati Uniti
Dall’autrice bestseller di USA Today e New York Times
Una serie bollente che è diventata un successo internazionale
Josh Faraday e Kat Morgan sono a una svolta decisiva della loro impetuosa e passionale relazione. Questa volta dovranno misurarsi con la più grande avventura che possa vivere una coppia: la nascita di un figlio. Come reagirà Josh di fronte a questa sconvolgente notizia? I sentimenti che prova per Kat saranno più forti del fantasma di suo padre e dei demoni della sua infanzia? In questo epico finale, il desiderio irrefrenabile che li ha travolti sin dal primo incontro potrà forse aiutarli a superare le loro più profonde paure e condurli alla scoperta della forza del vero amore…
«Santo cielo! Questa serie continua a lasciarmi senza fiato!»
«Questo libro è un vero uragano! Ho cercato di leggerlo piano piano per assaporarlo e farlo durare di più, come si fa con un buon whisky d’annata… E adesso che è finito come farò?» 
«Ogni singola parte di me ha divorato questo libro, non riuscivo a staccarmene. Questa serie mi ha fatto esplodere il cuore, il cervello, l’anima.»
«Resterete completamente rapiti, non riuscirete più a farne a meno! Questa serie è assolutamente incredibile!» 
«Questa serie mi ha letteralmente mandata in estasi… Non ero pronta per i fratelli Faraday quando ho iniziato e ora non sono pronta a lasciarli!»
«Lauren Rowe è in assoluto la mia autrice preferita. Ho adorato ogni singolo libro. Le sue storie sono al tempo stesso bollenti, dolci, divertenti, e tengono con il fiato sospeso fino alla fine.»
«Il finale perfetto per una storia fantastica. Lauren Rowe ha creato personaggi unici in questa serie, e ora che è finita ho solo voglia di piangere.»
**Lauren Rowe**
è lo pseudonimo di una poliedrica autrice bestseller di USA Today, artista e cantante che ha deciso di liberare il proprio alter ego per scrivere senza alcuna autocensura. Lauren vive a San Diego, California, con la sua famiglia. La Newton Compton ha pubblicato Insieme per gioco, Insieme per passione, Insieme per amore e Insieme per sempre, primi quattro capitoli della The Club Series. Un incontro all’improvviso, Un bacio all’improvviso, Un uragano all’improvviso, che completano la serie, sono incentrati sulla storia d’amore tra Josh e Kat.

Un uomo irresistibile

Sophie ora è una vedova famosa e rispettabile. Il marito ha ricevuto gli onori di guerra per il suo comportamento valoroso durante la battaglia di Waterloo, dove ha perso la vita.
L’esistenza di Sophie sarebbe serena se non ci fosse un penoso debito da onorare. Ma il destino la porterà tra le braccia di Nathaniel, giovane affascinante soldato, disposto a tutto per renderla felice…

Un uomo in difficoltà

È uno scolaro un po’ aggressivo. Derrik Cheney, che ha in affido il piccolo Timmy, incontra la maestra per parlare di questa difficile situazione. Insieme decidono di aiutare il bambino. Ben presto, i loro frequenti incontri si trasformano in qualcosa di più… Per Timmy ci vuole una mamma!

Un uomo finito

Tra le colline di San Francisco, parcheggiato in una strada deserta, sta un autobus carico di passeggeri. Un reduce dal Vietnam, Warren Shore, li vede affacciati ai finestrini, e decide di derubarli. Rovista negli abiti di quei passeggeri che sembrano addormentati, e infila nelle tasche logore del suo enorme cappotto anelli, orologi, travellers’ cheque, spiccioli e portafogli. In realtà quei passeggeri sono morti; poco prima l’autobus, dalla strada costiera, era precipitato in mare sulle rocce sottostanti. Poi una gru lo aveva ripescato dall’acqua. Le mani dello sciacallo frugano con destrezza nelle borsette, nelle tasche delle giacche e dei pantaloni; poi, carico di bottino, Warren Shore scende dal pullman e si allontana in fretta; intanto, dal palazzo vicino, sta arrivando il conducente, che ritorna dopo aver fatto una telefonata. Di lì a poco il conducente viene ucciso; non basta, viene ucciso lo stesso Warren Shore. Ma le pallottole del duplice assassinio appartengono alla stessa pistola e questa è una strana circostanza. Chi ha sparato? E i morti del pullman, chi li ha uccisi?… Uno straordinario romanzo giallo, un autentico rendez-vouz col terrore. Da questo romanzo è stato tratto il film con Catherine Deneuve.