65313–65328 di 69633 risultati

Sipstrassi. Il ciclo completo

Il ciclo Spstrassi è una serie di 5 libri di David Gemmell ambientati in un mondo futuro in cui, dopo un catastrofico allagamento, l’umanità tenta di riorganizzarsi. La cosa interessante (leggesi: arturiana) di questa saga è che i libri Il re dei fantasmi e L’ultima spada del potere sono una riscrittura delle leggende. Si possono leggere indipendentemente dal resto della saga con la quale hanno in comune solo alcuni elementi: Il mondo ha delle porte aperte su Atlantide ed altri mondi paralleli Merlino è un Atlantideo Esistono le sipstrassi, le pietre atlantidee che forniscono poteri ed immortalità Questi due romanzi arturiani parlano della storia di Uther – nel primo romanzo – (anche se effettivamente sembra più quella di Artù che di Uther) che, dopo l’assassinio del padre, deve recuperare la spada perduta e riconquistare il trono. Il secondo romanzo è dedicato al figlio di Uther.

Sipario

Dopo cinquantacinque anni l’anziano Hercule Poirot torna a Styles Court, il luogo dove l’investigatore, con l’aiuto del suo vecchio collaboratore, il capitano Hastings, aveva risolto il suo primo famoso caso di omicidio. Poirot ha voluto incontrare di nuovo Hastings proprio in quella casa, trasformatasi nel frattempo in una raffinata pensione, per rivelargli che tra gli ospiti si nasconde un imprendibile assassino, di cui però esita a svelare il nome. Infatti, a dimostrare la tesi di Poirot, Styles Court viene funestata da un nuovo delitto, un omicidio così misterioso da far sospettare di tutti, persino della figlia di Hastings. Ancora una volta però il principe degli investigatori, nonostante una grave malattia cardiaca, riesce a risolvere il caso, che coinciderà con la sua ultima indagine. Scritto durante la Seconda guerra mondiale, “Sipario, l’ultima avventura di Poirot” rimase a lungo nel cassetto della Christie che si decise a pubblicarlo solamente nel 1975, pochi mesi prima della morte.

Sindrome da cuore in sospeso

«*Alessia Gazzola si conferma la regina del medical thriller italiano.*»
**la Repubblica**
«*I romanzi di Alessia Gazzola sono, per me, un bel cartoccio di patatine fritte cucinate a regola d’arte, croccanti e dorate, che dalla prima all’ultima pagina ti regalano una bella bolla di problemi altrui di cui impicciarti con l’implicita autorizzazione di chi te li racconta.*»
**TTL – La Stampa – Marco Malvaldi**
«*Alessia Gazzola è una scrittrice di incredibile talento. Grande tensione psicologica e un ritmo travolgente, vi terrà svegli tutta la notte!*»
**Jeffery Deaver**
Alice Allevi ha un grosso problema. Si è appena resa conto di non voler più diventare un medico, ma non ha il coraggio di confessarlo a nessuno, e non sa cosa fare del suo futuro. Ma siccome la vita è sorprendente, sarà l’omicidio di una persona vicina alla sua famiglia a far scoprire ad Alice la sua vocazione: la medicina legale. Forse c’entra il suo intuito, che la induce a ficcanasare dove non dovrebbe, mettendo a rischio le indagini. Forse c’entra l’arrivo della sua nuova coinquilina Yukino, una studentessa giapponese che parla come un cartone animato e che stravolge le abitudini, non solo culinarie, di Alice. Forse c’entra nonna Amalia che, con saggezza mista a battute fulminanti, sa come districarsi fra i pettegolezzi di paese. Una cosa è certa: Alice non lo ammetterebbe mai, ma se sceglierà quella specializzazione, è soprattutto per rivedere Claudio Conforti, il giovane medico legale che ha conosciuto durante il sopralluogo. Vestito in maniera impeccabile, sorriso affilato come un bisturi, occhi travolgenti. Arrogante, sprezzante e… Irresistibile.
**La serie dell’*Allieva*:**
*L’allieva*
*Un segreto non è per sempre*
***Sindrome da cuore in sospeso***
*Le ossa della principessa*
*Una lunga estate crudele*
*Un po’ di follia in primavera*
*Arabesque
Il ladro gentiluomo*

Simbionti

Simbionti Quando Melinda Perkins, scienziata della BioGen, una multinazionale impegnata nello smaltimento dei rifiuti che stanno uccidendo il pianeta, deve controllare una rivoluzionaria tecnologia al servizio dell’ambiente, scopre che non è così semplice dominare la natura. I simbionti sono una generazione di organismi artificiali in grado di catturare e degradare ogni sostanza inquinante nota all’uomo, ma mentre la BioGen allestisce gli impianti di depurazione basati sull’uso di queste creature, strani e inquietanti fenomeni iniziano a verificarsi nei dintorni degli stabilimenti: un’entità multiforme e terribile sta crescendo, senza che gli scienziati riescano a mantenerne il controllo. Un romanzo che rispetta fino in fondo la tradizione della migliore fantascienza ”catastrofica”.

(source: Bol.com)

Silla

Comunemente ritenuto l’uomo della conservazione e della violenza, Silla non esitò in realtà a democratizzare lo Stato negli apparati e nelle modalità di funzionamento, aprendo il senato ai questori e allargandolo ai cavalieri, limitando gli arbitri, ponendo i consoli uscenti sotto il controllo dei nuovi eletti, combattendo abusi e sperperi, moralizzando – in una parola -la vita pubblica. Grande generale, tra i maggiori della Repubblica con Scipione e Cesare, egli fu l’uomo dei valori tradizionali, pronto a ritirarsi non appena compiute le sue riforme; utopico e disinteressato, il suo progetto si servì però di ogni mezzo, anche del terrore più estremo.
**

Silenzio in Hanover Close

L’ispettore di Scotland Yard Thomas Pitt viene incaricato dai suoi superiori di riaprire un caso ormai archiviato da tre anni: l’omicidio di Robert York, impiegato del Foreign Office, ucciso durante una rapina in casa propria. Infatti la sua vedova sta per sposare un altro impiegato del servizio segreto, ed è necessario che sul matrimonio non sussistano dubbi di spionaggio. Ma quello che poteva sembrare un caso di ruotine precipita nel terrore quando il misterioso assassino torna a fare nuove vittime…

Silenzio

Nagasaki, 1633: l’indomito padre gesuita Cristóvão Ferreira, che da anni si batte in Giappone per diffondere il cristianesimo, ha rinnegato la vera fede ed è diventato un apostata: questa è la notizia sconvolgente che giunge a Roma. La Compagnia del Gesù decide allora di inviare in Oriente due giovani fratelli, Sebastião Rodrigues e Francisco Garrpe per compiere un’indagine all’interno della chiesa locale. I due gesuiti però, partiti pieni di ideali e di entusiasmo, si scontrano ben presto con la dura realtà del Giappone dei Tokugawa e delle persecuzioni. I sospetti cristiani vengono costretti dalle autorità giapponesi a calpestare immagini sacre: chi si rifiuta viene torturato e ucciso, mentre chi accetta viene deriso e costretto a vivere ai margini della società, rifiutato tanto dalla comunità cristiana quanto dai giapponesi. La vita in Giappone si fa sempre più difficile per Rodrigues che ora vive in prima persona le persecuzioni e che finisce, evangelicamente, per essere tradito dall’amico Kichijiro, il suo «Giuda», mentre implora Dio di rompere il suo «silenzio».

Silencer (Italian Edition)

«*Il miglior resoconto mai scritto sulle forze speciali in azione.*»
**Sunday Times**
«*Uno degli esempi più straordinari del coraggio umano nelle guerre moderne.*»
**The Times**
1993: Sotto copertura, Nick Stone e la sua squadra di sorveglianza speciale vivono da alcune settimane nel Costa Rica, in un’azione che li porta nella giungla e tra le strade della città. La loro missione è localizzare il boss del più letale cartello della droga ed eliminarlo senza indugio.
Finalmente il momento di colpire è arrivato. Per controllare che l’operazione sia andata a buon fine, però, Nick dovrà rivelare il suo volto. È un rischio che è disposto a correre, ma le conseguenze saranno letali.
2011: Nick vive a Mosca, lontano da tutto, accanto ad Anna e al bimbo nato prematuro. Ma quando le condizioni di suo figlio si aggravano e il dottore che dovrebbe salvargli la vita viene minacciato, Nick si ritrova nuovamente sul campo di battaglia. Le forze scatenate contro di lui hanno armi, elicotteri, eserciti privati e tengono in pugno una popolazione terrorizzata. Nick Stone è determinato a proteggere la donna e il bambino che ora significano per lui più della sua stessa vita.
**

Sii Di Nuovo Mia

** *“Sei seria? Ti ha chiesto di sposarlo? Non hai detto di sì, vero?”* **
“Non c’è problema, Cora, va tutto bene. Non è niente di sbagliato…”
“Niente di sbagliato?”
Mi rivolse uno sguardo furioso.
“Come fai a dire una cosa simile? È tutto sbagliato. Io sono innamorata di Ryan, stiamo per sposarci. Non posso starmene qui a baciarti. Dev’essere colpa dell’alcool, devo…”
“Non è colpa dell’alcool, lo sappiamo entrambi. Abbiamo provato qualcosa e…”
“Fermati immediatamente. Non voglio ascoltarti. Non c’è niente fra di noi. A te non importa davvero di me, sei uno sciupafemmine. Se davvero avessimo avuto una possibilità, le cose fra noi avrebbero già funzionato da tempo. Ma non c’è stato niente.”
* * *
**Soldi. Fama. Ragazze sensuali. Luke Campbell possiede tutto questo.**
La vita di un miliardario che è arrivato in cima alla vetta grazie alle sue forze, quella che tutti possono solo sognare.
Ha il corpo di un Dio, che ogni ragazza desidererebbe.
Eppure, Luke non è felice.
Soprattutto perché la ragazza che ha sempre desiderato, Cora Marsh, ha appena annunciato il suo imminente matrimonio.
**Cora Marsh. L’unica donna che non può avere. L’unica che vuole davvero.**
Un tempo era riuscito ad averla, per pochi attimi. Molti anni prima, avevano trascorso una notte assieme, e lui era convinto di averla fatta sua.
Ma poi, lei l’aveva respinto, lasciandolo solo con i ricordi di quella notte.
Adesso è sul punto di perderla.
Ed a peggiorare le cose, il suo futuro marito è l’arrogante ed irrispettoso Ryan Clark. Il suo peggior nemico.
Ma Cora ama Ryan e, indipendentemente da cosa lui faccia, la ragazza sembra completamente accecata dai suoi sentimenti.
**Luke riuscirà ad aprire gli occhi a Cora e a mostrarle la vera natura di Ryan? **
**Oppure peggiorerà la situazione, perdendola per sempre?**
* * *
*ATTENZIONE: Questo eBook contiene tematiche e linguaggio adatti a un pubblico di soli maggiorenni. *

Sii bella e stai zitta

‘Questo libro è un atto di resistenza. Di fronte alle offese e alle umiliazioni che subiscono oggi le donne in Italia, in quanto filosofa, ho sentito il dovere di abbandonare la torre d’avorio in cui si trincerano spesso gli intellettuali per spiegare le dinamiche di oppressione che imprigionano la donna italiana. Lo scopo è semplice: si tratta di dare a tutte coloro che lo desiderano gli strumenti critici necessari per rifiutare la sudditanza al potere maschile. Perché le donne continuano a cedere alla tentazione dei sensi di colpa e, per paura di essere considerate ”madri indegne”, abbandonano ogni aspirazione professionale? Perché tante donne vengono giudicate ”fallite” o ”incomplete” quando non hanno figli? Perché molte adolescenti pensano che l’unico modo per avere successo nella vita sia ”essere belle e tacere”? Perché il corpo della donna continua a essere mercificato? Perché stiamo assistendo al ritorno di un’ideologia retrograda che vorrebbe spostare l’orologio indietro e rimettere in discussione le conquiste femminili degli anni Sessanta e Settanta? La filosofia è un’arma efficace e potente, l’unico strumento capace di aiutare le donne a riappropriarsi della propria vita e non permettere più a nessuno di umiliarle o azzittirle.’ Michela Marzano
(source: Bol.com)

Signorina Regina. Vitale Indaga in Brianza

Sebastiano Vitale – maresciallo aiutante dei carabinieri diventato luogotenente medita di andarsene in pensione. Ha inoltrato domanda e già pregusta gli agi di una confortevole esistenza con moglie e casetta da poco ristrutturata fra vigneti piemontesi. All’ultimo momento gli si chiede d’occuparsi della chiusura per “ristrutturazione” di una Stazione carabinieri in una località lombarda a nord di Milano. Altro che incarico da assolvere in pochi giorni… tra capo e collo gli capita subito l’inspiegabile omicidio d’una nota segretaria comunale che scombussola l’intera comunità. L’indagine si snoda fra paesaggi a ridosso di laghi a due passi dalla “mitica” Svizzera. Il nostro si imbatte in losche attività, sedicenti nomadi dotati di sofisticate apparecchiature, un corollario di personaggi alle prese con telefonate lecite e illecite e attività di Servizi Segreti nostrani e stranieri. Il finale rivelerà insospettabili colpevoli (sennò che giallo sarebbe) e complotti.
**
### Sinossi
Sebastiano Vitale – maresciallo aiutante dei carabinieri diventato luogotenente medita di andarsene in pensione. Ha inoltrato domanda e già pregusta gli agi di una confortevole esistenza con moglie e casetta da poco ristrutturata fra vigneti piemontesi. All’ultimo momento gli si chiede d’occuparsi della chiusura per “ristrutturazione” di una Stazione carabinieri in una località lombarda a nord di Milano. Altro che incarico da assolvere in pochi giorni… tra capo e collo gli capita subito l’inspiegabile omicidio d’una nota segretaria comunale che scombussola l’intera comunità. L’indagine si snoda fra paesaggi a ridosso di laghi a due passi dalla “mitica” Svizzera. Il nostro si imbatte in losche attività, sedicenti nomadi dotati di sofisticate apparecchiature, un corollario di personaggi alle prese con telefonate lecite e illecite e attività di Servizi Segreti nostrani e stranieri. Il finale rivelerà insospettabili colpevoli (sennò che giallo sarebbe) e complotti.

Signori il gioco è fatto!

Tutto ha inizio quando Philo Vance riceve una lettera anonima: qualcuno, quella sera, cercherà di uccidere Lynn, membro della nota famiglia newyorkese dei Llewellyn, all’interno dell’elegante casinò cittadino. Quella stessa sera Virginia Vale, moglie di Van Dine, un caro amico di Vance, viene trovata morta per avvelenamento: una lettera rivela che si è trattato di un suicidio, ma nel corpo dell’ex stella del musical di Broadway non viene trovata traccia di veleno. Van Dine, in questo suo ottavo romanzo, tra intrecci di chimica, mistero e gioco d’azzardo, risolve davanti ai nostri occhi il crimine forse più diabolicamente sottile che abbia mai narrato.

Signori Briganti

Romanzo nero, fantasy mediterraneo, favola barocca coloratissima d’amore e d’avventura. Dalaya la bella vive con le monache, cucina dolci, provoca fame di donna in chi la sogna ma non si dà a nessuno. Mascherate, inganni, lutti, rapimenti, fughe in città , occhi strappati: il tempo delle favole à una sottile ragnatela. Basta un gesto maldestro a farla sparire per sempre.

Signore delle Ombre

Rinunceresti all’amore della tua vita per salvare la tua anima?

Onore, senso del dovere, rispetto della parola data: questi sono i principi che guidano l’esistenza di ogni Shadowhunter. Oltre alla certezza che non esista un legame più sacro di quello che unisce due parabatai, compagni di battaglia destinati a combattere e a soffrire insieme. Un legame che mai e poi mai – questo dice la Legge – dovrà trasformarsi in amore.

Emma Carstairs sa bene che il sentimento che la unisce al suo parabatai, Julian Black­thorn, è proibito e che proprio per questo potrebbe distruggere entrambi. Sa anche che, per non rischiare la loro vita, dovrebbe scappare il pi�� lontano possibile da lui. Ma come può farlo, proprio ora che i Blackthorn sono minacciati da nemici provenienti da ogni dove?

L’unica loro speranza sembra racchiusa nel Volume Nero dei Morti, un libro di incantesimi straordinariamente potente su cui tutti vogliono mettere le mani. Per questo, dopo aver stretto un patto con la Regina Seelie, Emma, la sua migliore amica Cristina, Mark e Julian Blackthorn partono alla ricerca del libro, affrontando mille insidie, imbattendosi in potenti nemici ben consapevoli che nulla è ciò che sembra e nessuna promessa è degna di fiducia.

Nel frattempo, a Los Angeles, la tensione crescente tra Shadowhunter e Nascosti ha rafforzato la Coorte, la potente fazione interna al Consiglio strenua sostenitrice della Pace Fredda e disposta a tutto pur di impossessarsi dell’Istituto.

Ben presto però un’altra, nuova minaccia si fa avanti, sotto le spoglie del Signore delle Ombre – il Re della Corte Unseelie -, che spedisce i propri guerrieri migliori sulle tracce dei Blackthorn e del libro. Con il pericolo ormai alle porte, Julian concepisce un piano rischioso che prevede la collaborazione con un personaggio imprevedibile. Ma per ottenere la vittoria finale sarà necessario pagare un prezzo che lui ed Emma non possono nemmeno immaginare, e che avrà ripercussioni su tutti coloro e tutto ciò che hanno di più caro al mondo.

(source: Bol.com)