6513–6528 di 82931 risultati

Infoguerra

Si dice che già oggi copiare illegalmente un’opera protetta da copyright possa costare una condanna più severa di una rapina a mano armata. Nel futuro, la tecnologia permetterà di usare “stampanti” per creare oggetti fisici e far “crescere” dal nulla interi edifici. Apparentemente progressi che dovrebbero essere patrimonio dell’umanità, ma nei fatti patrimonio intellettuale che non può essere usato senza autorizzazione. Quando la Città, fiera della sua indipendenza e trasformata dai suoi abitanti in paradiso tecnologico, oserà sfidare questo stato di cose, i “poteri forti” decideranno di mettere in atto la protezione dei propri copyright nel modo più duro. Sarà guerra. Sarà assedio, spietato, brutale. E la vita spensierata di Valentine, innocente ragazzina di tredici anni abituata a una vita di frivolezze, si trasformerà giorno dopo giorno, pezzo per pezzo, in un inferno sempre più disumano. **

Si dice che già oggi copiare illegalmente un’opera protetta da copyright possa costare una condanna più severa di una rapina a mano armata. Nel futuro, la tecnologia permetterà di usare “stampanti” per creare oggetti fisici e far “crescere” dal nulla interi edifici. Apparentemente progressi che dovrebbero essere patrimonio dell’umanità, ma nei fatti patrimonio intellettuale che non può essere usato senza autorizzazione. Quando la Città, fiera della sua indipendenza e trasformata dai suoi abitanti in paradiso tecnologico, oserà sfidare questo stato di cose, i “poteri forti” decideranno di mettere in atto la protezione dei propri copyright nel modo più duro. Sarà guerra. Sarà assedio, spietato, brutale. E la vita spensierata di Valentine, innocente ragazzina di tredici anni abituata a una vita di frivolezze, si trasformerà giorno dopo giorno, pezzo per pezzo, in un inferno sempre più disumano. **

Only registered users can download this free product.

Infetta dottrina: inquisizione e quietismo nel Seicento

Nei decenni conclusivi del Seicento esplose, nell’ Europa cattolica, una delle ultime questioni «ereticali» dell’età moderna, collegata alla pratica religiosa del quietismo. Maturata in seno alla tradizione mistica e basata in prevalenza sulla passività dell’anima e la perdita di sé, sulla quiete interiore come presupposto pressocché esclusivo dell’unione con Dio, la pratica si poneva in controtendenza con gli assetti normativi e disciplinari della cultura religiosa ufficiale.
In particolare, nella prospettiva istituzionale-giudiziaria, la Chiesa volle impedire che si aprisse, nella coscienza religiosa dei singoli e in nome di percorsi eccezionali segnati dalla comunicazione mistica, uno spazio spirituale autonomo, sottratto al controllo, alla regolamentazione, alla verifica di padri confessori e giudici.
Nell’esaminare il caso siciliano attraverso i processi e le inchieste del Sant’Ufficio, questo saggio vuole anche fornire elementi di riflessione sui legami, diretti o mediati, che l’«infetta dottrina» quietista intrattenne con i nuovi fermenti culturali del XVII secolo. Di fronte alla grande diffusione del misticismo quietista tra i laici – di cui per l’appunto è testimonianza il caso siciliano – la risposta delle istituzioni ecclesiastiche lascia emergere con chiarezza che la questione del potere sulle anime era strategica nella politica del cattolicesimo romano, già insidiato dai processi di laicizzazione. **

Nei decenni conclusivi del Seicento esplose, nell’ Europa cattolica, una delle ultime questioni «ereticali» dell’età moderna, collegata alla pratica religiosa del quietismo. Maturata in seno alla tradizione mistica e basata in prevalenza sulla passività dell’anima e la perdita di sé, sulla quiete interiore come presupposto pressocché esclusivo dell’unione con Dio, la pratica si poneva in controtendenza con gli assetti normativi e disciplinari della cultura religiosa ufficiale.
In particolare, nella prospettiva istituzionale-giudiziaria, la Chiesa volle impedire che si aprisse, nella coscienza religiosa dei singoli e in nome di percorsi eccezionali segnati dalla comunicazione mistica, uno spazio spirituale autonomo, sottratto al controllo, alla regolamentazione, alla verifica di padri confessori e giudici.
Nell’esaminare il caso siciliano attraverso i processi e le inchieste del Sant’Ufficio, questo saggio vuole anche fornire elementi di riflessione sui legami, diretti o mediati, che l’«infetta dottrina» quietista intrattenne con i nuovi fermenti culturali del XVII secolo. Di fronte alla grande diffusione del misticismo quietista tra i laici – di cui per l’appunto è testimonianza il caso siciliano – la risposta delle istituzioni ecclesiastiche lascia emergere con chiarezza che la questione del potere sulle anime era strategica nella politica del cattolicesimo romano, già insidiato dai processi di laicizzazione. **

Only registered users can download this free product.

Indistruttibile

Il corso del vero amore non è mai privo di ostacoli…
Sin da quando era piccola, Cassandra Clarke ha sempre sognato di trovare il principe azzurro e giungere al fatidico e vissero felici e contenti. Ma sa bene che nelle favole, così come nella vita reale, non fila mai tutto liscio e ci sono infinite prove e ostacoli da superare.
Il suo principe è Logan West, un uomo bellissimo, tenace e premuroso e padre amorevole di Oliver.
E anche lui può finalmente dire di aver trovato l’unica cosa che credeva irraggiungibile: una donna brillante che lo sfida, lo protegge e lo adora così come ama suo figlio Oliver.
Quando però il passato torna a scuotere violentemente tutte le certezze di un presente radioso, Cassandra si rifiuta di perdere l’unico uomo che abbia mai amato. Nonostante il susseguirsi di inquietanti rivelazioni tra crimini, delitti, arresti e polizia, tra misteri, segreti, minacce e invidie, tra un passato che ritorna e progetti futuri che faticano a realizzarsi, Cassandra è pronta a rialzarsi e combattere per difendere ciò che ha di più prezioso al mondo.
Non tutte le battaglie le appartengono, ma non è mai stata una che si arrende. Logan e Oliver sono parte di lei ora, e insieme sono… indistruttibili.
Risate, lacrime, rabbia, frustrazione, felicità, redenzione e sesso. Dopo Insostituibile, Angela Graham torna con il terzo volume della serie Harmony, in un romanzo pirotecnico e sexy. **
### Sinossi
Il corso del vero amore non è mai privo di ostacoli…
Sin da quando era piccola, Cassandra Clarke ha sempre sognato di trovare il principe azzurro e giungere al fatidico e vissero felici e contenti. Ma sa bene che nelle favole, così come nella vita reale, non fila mai tutto liscio e ci sono infinite prove e ostacoli da superare.
Il suo principe è Logan West, un uomo bellissimo, tenace e premuroso e padre amorevole di Oliver.
E anche lui può finalmente dire di aver trovato l’unica cosa che credeva irraggiungibile: una donna brillante che lo sfida, lo protegge e lo adora così come ama suo figlio Oliver.
Quando però il passato torna a scuotere violentemente tutte le certezze di un presente radioso, Cassandra si rifiuta di perdere l’unico uomo che abbia mai amato. Nonostante il susseguirsi di inquietanti rivelazioni tra crimini, delitti, arresti e polizia, tra misteri, segreti, minacce e invidie, tra un passato che ritorna e progetti futuri che faticano a realizzarsi, Cassandra è pronta a rialzarsi e combattere per difendere ciò che ha di più prezioso al mondo.
Non tutte le battaglie le appartengono, ma non è mai stata una che si arrende. Logan e Oliver sono parte di lei ora, e insieme sono… indistruttibili.
Risate, lacrime, rabbia, frustrazione, felicità, redenzione e sesso. Dopo Insostituibile, Angela Graham torna con il terzo volume della serie Harmony, in un romanzo pirotecnico e sexy.

Il corso del vero amore non è mai privo di ostacoli…
Sin da quando era piccola, Cassandra Clarke ha sempre sognato di trovare il principe azzurro e giungere al fatidico e vissero felici e contenti. Ma sa bene che nelle favole, così come nella vita reale, non fila mai tutto liscio e ci sono infinite prove e ostacoli da superare.
Il suo principe è Logan West, un uomo bellissimo, tenace e premuroso e padre amorevole di Oliver.
E anche lui può finalmente dire di aver trovato l’unica cosa che credeva irraggiungibile: una donna brillante che lo sfida, lo protegge e lo adora così come ama suo figlio Oliver.
Quando però il passato torna a scuotere violentemente tutte le certezze di un presente radioso, Cassandra si rifiuta di perdere l’unico uomo che abbia mai amato. Nonostante il susseguirsi di inquietanti rivelazioni tra crimini, delitti, arresti e polizia, tra misteri, segreti, minacce e invidie, tra un passato che ritorna e progetti futuri che faticano a realizzarsi, Cassandra è pronta a rialzarsi e combattere per difendere ciò che ha di più prezioso al mondo.
Non tutte le battaglie le appartengono, ma non è mai stata una che si arrende. Logan e Oliver sono parte di lei ora, e insieme sono… indistruttibili.
Risate, lacrime, rabbia, frustrazione, felicità, redenzione e sesso. Dopo Insostituibile, Angela Graham torna con il terzo volume della serie Harmony, in un romanzo pirotecnico e sexy. **
### Sinossi
Il corso del vero amore non è mai privo di ostacoli…
Sin da quando era piccola, Cassandra Clarke ha sempre sognato di trovare il principe azzurro e giungere al fatidico e vissero felici e contenti. Ma sa bene che nelle favole, così come nella vita reale, non fila mai tutto liscio e ci sono infinite prove e ostacoli da superare.
Il suo principe è Logan West, un uomo bellissimo, tenace e premuroso e padre amorevole di Oliver.
E anche lui può finalmente dire di aver trovato l’unica cosa che credeva irraggiungibile: una donna brillante che lo sfida, lo protegge e lo adora così come ama suo figlio Oliver.
Quando però il passato torna a scuotere violentemente tutte le certezze di un presente radioso, Cassandra si rifiuta di perdere l’unico uomo che abbia mai amato. Nonostante il susseguirsi di inquietanti rivelazioni tra crimini, delitti, arresti e polizia, tra misteri, segreti, minacce e invidie, tra un passato che ritorna e progetti futuri che faticano a realizzarsi, Cassandra è pronta a rialzarsi e combattere per difendere ciò che ha di più prezioso al mondo.
Non tutte le battaglie le appartengono, ma non è mai stata una che si arrende. Logan e Oliver sono parte di lei ora, e insieme sono… indistruttibili.
Risate, lacrime, rabbia, frustrazione, felicità, redenzione e sesso. Dopo Insostituibile, Angela Graham torna con il terzo volume della serie Harmony, in un romanzo pirotecnico e sexy.

Only registered users can download this free product.

India, Cina, Russia. Le premesse per tre rivoluzioni

Questa antologia, curata da Bruno Maffi nel 1960 e presentata qui da una nuova introduzione di Mario Maffi, raccoglie un’ampia selezione di scritti di Marx e Engels su tre nazioni – India, Cina e Russia – e su come hanno vissuto l’impatto di un colonialismo aggressivo e della penetrazione capitalistica. Dopo un prologo sulle avvisaglie rivoluzionarie in Estremo Oriente, si passa all’India del 1853 dove il declino della Compagnia delle Indie prepara l’ascesa dell’impero britannico; si attraversa la Cina del 1857-1862, durante le guerre dell’oppio e la rivolta dei T’ai-p’ing, per giungere alla Russia del periodo 1858-1895 dove, accanto a un artificioso sviluppo industriale, sopravvivono ancora strutture economiche rurali. **

Questa antologia, curata da Bruno Maffi nel 1960 e presentata qui da una nuova introduzione di Mario Maffi, raccoglie un’ampia selezione di scritti di Marx e Engels su tre nazioni – India, Cina e Russia – e su come hanno vissuto l’impatto di un colonialismo aggressivo e della penetrazione capitalistica. Dopo un prologo sulle avvisaglie rivoluzionarie in Estremo Oriente, si passa all’India del 1853 dove il declino della Compagnia delle Indie prepara l’ascesa dell’impero britannico; si attraversa la Cina del 1857-1862, durante le guerre dell’oppio e la rivolta dei T’ai-p’ing, per giungere alla Russia del periodo 1858-1895 dove, accanto a un artificioso sviluppo industriale, sopravvivono ancora strutture economiche rurali. **

Only registered users can download this free product.

In risaia

I testi di Marchesa Colombi rivelano una predilezione per le tematiche care al verismo, le quali vengono analizzate in alcuni casi in relazione alle problematiche sollevate dalla nascente “questione femminile” (sono gli anni del primo femminismo). Nel romanzo “In risaia”, per esempio, l’analisi della dura vita dei campi è svolta attraverso la vicenda della protagonista Nanna, che perde i capelli in seguito alle febbri contratte durante la mondatura del riso. Questo romanzo si pone al crocevia della cultura dell’800. Un’opera di denuncia sociale che passa attraverso l’introspezione psicologica e si fa letteratura. Ambientato nel mondo delle risaie della pianura padana, le stesse che furono teatro del celebre “Riso amaro”, il libro propone nella storia di una ragazza e dei suoi sogni un tema ancora attuale. **

I testi di Marchesa Colombi rivelano una predilezione per le tematiche care al verismo, le quali vengono analizzate in alcuni casi in relazione alle problematiche sollevate dalla nascente “questione femminile” (sono gli anni del primo femminismo). Nel romanzo “In risaia”, per esempio, l’analisi della dura vita dei campi è svolta attraverso la vicenda della protagonista Nanna, che perde i capelli in seguito alle febbri contratte durante la mondatura del riso. Questo romanzo si pone al crocevia della cultura dell’800. Un’opera di denuncia sociale che passa attraverso l’introspezione psicologica e si fa letteratura. Ambientato nel mondo delle risaie della pianura padana, le stesse che furono teatro del celebre “Riso amaro”, il libro propone nella storia di una ragazza e dei suoi sogni un tema ancora attuale. **

Only registered users can download this free product.

In Pasto Al Capitale

Gli ultimi trent’anni hanno inaugurato un periodo in cui è aumentata, in maniera senza precedenti, la capacità del capitale finanziario di condizionare un numero crescente di aspetti del vivere quotidiano. Il mondo del cibo è uno di questi, sfigurato da cicatrici difficili da rimarginare. Le conseguenze sono pesanti: la crisi dei prezzi alimentari del 2008, il pugno di ferro dei giganti della distribuzione che occupano le filiere, la devastazione ecologica disseminata da reti globali di approvvigionamento, il furto di terre nel nome dello sviluppo. “In pasto al capitale” – testo giù uscito in Gran Bretagna nel 2013 col titolo “Hungry Capital” – presenta un’analisi accessibile, e al contempo rigorosa, dell’impatto che il sistema finanziario esercita sull’economia del cibo a vari livelli: partendo dalla speculazione sulle derrate alimentari fino alle intricatissime filiere messe in piedi da produttori e supermercati. Ad ogni passo, la finanza fa sprofondare il cibo in un circolo vizioso volto ad accumulare profitti su profitti e colonizza il rapporto tra esseri umani e natura su cui si regge l’agricoltura. Il risultato finale, sostiene Russi, è un Leviatano dai piedi d’argilla, che si tiene unito a stento. E che lascia sul terreno innumerevoli vittime: la vitalità dell’ecosistema, la resilienza dell’agricoltura e l’esistenza stessa dei contadini.

Gli ultimi trent’anni hanno inaugurato un periodo in cui è aumentata, in maniera senza precedenti, la capacità del capitale finanziario di condizionare un numero crescente di aspetti del vivere quotidiano. Il mondo del cibo è uno di questi, sfigurato da cicatrici difficili da rimarginare. Le conseguenze sono pesanti: la crisi dei prezzi alimentari del 2008, il pugno di ferro dei giganti della distribuzione che occupano le filiere, la devastazione ecologica disseminata da reti globali di approvvigionamento, il furto di terre nel nome dello sviluppo. “In pasto al capitale” – testo giù uscito in Gran Bretagna nel 2013 col titolo “Hungry Capital” – presenta un’analisi accessibile, e al contempo rigorosa, dell’impatto che il sistema finanziario esercita sull’economia del cibo a vari livelli: partendo dalla speculazione sulle derrate alimentari fino alle intricatissime filiere messe in piedi da produttori e supermercati. Ad ogni passo, la finanza fa sprofondare il cibo in un circolo vizioso volto ad accumulare profitti su profitti e colonizza il rapporto tra esseri umani e natura su cui si regge l’agricoltura. Il risultato finale, sostiene Russi, è un Leviatano dai piedi d’argilla, che si tiene unito a stento. E che lascia sul terreno innumerevoli vittime: la vitalità dell’ecosistema, la resilienza dell’agricoltura e l’esistenza stessa dei contadini.

Only registered users can download this free product.

In nome di Goya

Madrid – 1828
Il vampiro Septienne abbandona l’italica Milano per trovare svago nella penisola iberica.
Per passare il tempo decide di visitare la mostra di quadri dell’artista Goya, nella quale si imbatterà in un sacerdote che di sacro ha ben poco.

Madrid – 1828
Il vampiro Septienne abbandona l’italica Milano per trovare svago nella penisola iberica.
Per passare il tempo decide di visitare la mostra di quadri dell’artista Goya, nella quale si imbatterà in un sacerdote che di sacro ha ben poco.

Only registered users can download this free product.

In Europa Son Già 103

Vogliamo davvero che alla storia e al presente dell’Europa corrisponda una reale democrazia europea? Se la risposta è sì, bisogna costruire la comunanza di lingua, condizione fondante di vita della *pólis*. La voglia di democrazia, la voglia di unità politica e la crescita degli attuali livelli di istruzione sono le condizioni per risolvere la questione linguistica come questione democratica dell’Europa.

Vogliamo davvero che alla storia e al presente dell’Europa corrisponda una reale democrazia europea? Se la risposta è sì, bisogna costruire la comunanza di lingua, condizione fondante di vita della *pólis*. La voglia di democrazia, la voglia di unità politica e la crescita degli attuali livelli di istruzione sono le condizioni per risolvere la questione linguistica come questione democratica dell’Europa.

Only registered users can download this free product.

Illusione di potere

Il dottor Eric Sweetscent ha molti problemi. Il suo pianeta è coinvolto in una guerra impossibile da vincere. Sua moglie è mortalmente dipendente da una droga che trascina chiunque ne faccia uso avanti e indietro nel tempo, e che sta portando anche lui in una spirale autodistruttiva. L’ultimo paziente che Eric ha in cura, inoltre, non è solo l’uomo più potente del tumultuoso pianeta Terra, ma probabilmente è anche il più malato. Il segretario delle Nazioni
Unite Gino Molinari, infatti, ha trasformato la sua malattia mortale in uno strumento di controllo politico, ed Eric non sa se con il proprio lavoro deve provare a guarirlo o continuare a tenerlo sospeso a un passo dall’aldilà. Il romanzo di Philip K. Dick che stravolge i confini tra il possibile e l’inevitabile,
e ci presenta ciò che consideriamo normale più che mai transitorio e fragile, spingendoci a domandarci se davvero la realtà è quella che vediamo con i nostri occhi.

Il dottor Eric Sweetscent ha molti problemi. Il suo pianeta è coinvolto in una guerra impossibile da vincere. Sua moglie è mortalmente dipendente da una droga che trascina chiunque ne faccia uso avanti e indietro nel tempo, e che sta portando anche lui in una spirale autodistruttiva. L’ultimo paziente che Eric ha in cura, inoltre, non è solo l’uomo più potente del tumultuoso pianeta Terra, ma probabilmente è anche il più malato. Il segretario delle Nazioni
Unite Gino Molinari, infatti, ha trasformato la sua malattia mortale in uno strumento di controllo politico, ed Eric non sa se con il proprio lavoro deve provare a guarirlo o continuare a tenerlo sospeso a un passo dall’aldilà. Il romanzo di Philip K. Dick che stravolge i confini tra il possibile e l’inevitabile,
e ci presenta ciò che consideriamo normale più che mai transitorio e fragile, spingendoci a domandarci se davvero la realtà è quella che vediamo con i nostri occhi.

Only registered users can download this free product.

Il Volto dell’Inferno: Redemption

* * *
**L’INFERNO E’ PIU’ VICINO DI QUANTO PENSI.**
Solo un poliziotto può salvarli.
Ma è intrappolato in un centro commerciale deserto.
E a ogni piano lo attendono inquietanti sorprese. 
William Brownik, agente speciale dell’Interpol, viene convocato d’urgenza a Singapore per un caso davvero singolare che metterà alla prova ogni sua certezza.
**VINCITORE DEL CONCORSO LETTERARIO NUOVI TALENTI 2019 NELLA SEZIONE THRILLER**
**”La dinamicità di questo racconto è alle stelle, ciò lo rende scorrevole e pieno di colpi di scena; ma il più bello di tutti è quello finale. Sei sicuro di essere puro e senza peccato? Di poter essere redento? Le tue colpe prima o poi verranno a galla, ed è proprio da lì che il gioco comincia.”**
\- La Libraia Matta Blog –
**Un thriller veloce e dinamico da leggere tutto d’un fiato. Sei pronto a stupirti?**
* * *
**

* * *
**L’INFERNO E’ PIU’ VICINO DI QUANTO PENSI.**
Solo un poliziotto può salvarli.
Ma è intrappolato in un centro commerciale deserto.
E a ogni piano lo attendono inquietanti sorprese. 
William Brownik, agente speciale dell’Interpol, viene convocato d’urgenza a Singapore per un caso davvero singolare che metterà alla prova ogni sua certezza.
**VINCITORE DEL CONCORSO LETTERARIO NUOVI TALENTI 2019 NELLA SEZIONE THRILLER**
**”La dinamicità di questo racconto è alle stelle, ciò lo rende scorrevole e pieno di colpi di scena; ma il più bello di tutti è quello finale. Sei sicuro di essere puro e senza peccato? Di poter essere redento? Le tue colpe prima o poi verranno a galla, ed è proprio da lì che il gioco comincia.”**
\- La Libraia Matta Blog –
**Un thriller veloce e dinamico da leggere tutto d’un fiato. Sei pronto a stupirti?**
* * *
**

Only registered users can download this free product.

Il Viaggio Di Lady Caroline: Lord Sebastian (Il Prequel) (I Misantropi)

Se c’è una cosa di cui Lady Caroline Rogue è sicura è che non potrà mai essere l’aristocratica arrogante e indifferente in cui il marchese di Hamilton ha tentato di trasformarla dopo averla sposata.
La prigione emotiva in cui egli la tiene segregata, con la sola presenza del figlio Sebastian ad allietarle l’esistenza, rischia di spezzare il suo spirito.
Ma una sera, dopo l’ennesimo abuso da parte del marito Caroline dice “No”.
Il destino le riserverà ciò che fino a quel momento le aveva negato, la gioia di una nuova vita e dell’amore.

Se c’è una cosa di cui Lady Caroline Rogue è sicura è che non potrà mai essere l’aristocratica arrogante e indifferente in cui il marchese di Hamilton ha tentato di trasformarla dopo averla sposata.
La prigione emotiva in cui egli la tiene segregata, con la sola presenza del figlio Sebastian ad allietarle l’esistenza, rischia di spezzare il suo spirito.
Ma una sera, dopo l’ennesimo abuso da parte del marito Caroline dice “No”.
Il destino le riserverà ciò che fino a quel momento le aveva negato, la gioia di una nuova vita e dell’amore.

Only registered users can download this free product.

Il viaggiatore

Anarchico viscerale incapace di accontentarsi di verità ricevute, vulnerabile e malato di “simpatia”, Dagerman appartiene alla famiglia dei Kafka e dei Camus, dei ribelli alla condizione umana. “Sua colpa fu l’innocenza”, lascia scritto come epitaffio nel *Viaggiatore* , la colpa di chi ha scelto di non venire a patti con la vita, non riuscendo a perdonare a se stesso neppure di aver fatto della sua disperazione un’opera d’arte. “Le grandi tragedie”, dice un suo personaggio, “sono già tutte accadute nel passato”, quelle che restano oggi sono soltanto “tragedie minori”. E “tragedie minori”, appunto, sono quelle che esplora in questi racconti, momenti di epifania in cui i protagonisti, quasi tutti adolescenti e bambini, sono costretti a riconoscere che la “grande tragedia” dell’ingiustizia del mondo si incarna nella loro piccola quotidianità, e li ha marchiati per sempre, relegandoli nel lato ombra della vita. Un giorno, come spiragli di fuga, compaiono nella loro esistenza i simboli di un destino diverso: un’auto da Stoccolma, una scacchiera da viaggio, un berretto da liceale, un lord che cerca l’acqua verde. Ma l’illusione del riscatto rende ancora più amara e ineluttabile la sconfitta: per Dagerman, come per i suoi personaggi, è “troppo tardi” per la felicità. La libertà, l’amicizia, il calore appartengono a un mondo in cui saranno sempre degli estranei: come i fuochi della notte di San Giovanni brillano lontano, dall’altra parte della baia, dove loro semplicemente “non esistono”.

Anarchico viscerale incapace di accontentarsi di verità ricevute, vulnerabile e malato di “simpatia”, Dagerman appartiene alla famiglia dei Kafka e dei Camus, dei ribelli alla condizione umana. “Sua colpa fu l’innocenza”, lascia scritto come epitaffio nel *Viaggiatore* , la colpa di chi ha scelto di non venire a patti con la vita, non riuscendo a perdonare a se stesso neppure di aver fatto della sua disperazione un’opera d’arte. “Le grandi tragedie”, dice un suo personaggio, “sono già tutte accadute nel passato”, quelle che restano oggi sono soltanto “tragedie minori”. E “tragedie minori”, appunto, sono quelle che esplora in questi racconti, momenti di epifania in cui i protagonisti, quasi tutti adolescenti e bambini, sono costretti a riconoscere che la “grande tragedia” dell’ingiustizia del mondo si incarna nella loro piccola quotidianità, e li ha marchiati per sempre, relegandoli nel lato ombra della vita. Un giorno, come spiragli di fuga, compaiono nella loro esistenza i simboli di un destino diverso: un’auto da Stoccolma, una scacchiera da viaggio, un berretto da liceale, un lord che cerca l’acqua verde. Ma l’illusione del riscatto rende ancora più amara e ineluttabile la sconfitta: per Dagerman, come per i suoi personaggi, è “troppo tardi” per la felicità. La libertà, l’amicizia, il calore appartengono a un mondo in cui saranno sempre degli estranei: come i fuochi della notte di San Giovanni brillano lontano, dall’altra parte della baia, dove loro semplicemente “non esistono”.

Only registered users can download this free product.

Il vero è un momento del falso

In una pineta alla periferia di Madrid viene ritrovato il corpo di Pumuky, cantante e leader di uno dei gruppi rock del momento. Morto per un colpo alla testa, a ventisette anni. Tutto fa pensare a un suicidio, ma qualcuno ipotizza che sia stato ucciso: magari dal suo migliore amico, o forse dalla sua ex, o da un pusher a cui doveva dei soldi. Il mondo di Pumuky era segnato da fragilità ed eccessi: il grande vuoto per la perdita della madre, l’abuso di cocaina, l’attrazione per donne spesso più mature, l’amicizia quasi morbosa con Mario e Romano con cui ha poi fondato la band dei Sex and Love Addicts. A raccontare la sua vita e a dare conto della sua morte vengono chiamati tredici “testimoni”, le persone che più gli erano vicine, legate a lui e fra loro da una fitta rete di relazioni, professionali e affettive.

In una pineta alla periferia di Madrid viene ritrovato il corpo di Pumuky, cantante e leader di uno dei gruppi rock del momento. Morto per un colpo alla testa, a ventisette anni. Tutto fa pensare a un suicidio, ma qualcuno ipotizza che sia stato ucciso: magari dal suo migliore amico, o forse dalla sua ex, o da un pusher a cui doveva dei soldi. Il mondo di Pumuky era segnato da fragilità ed eccessi: il grande vuoto per la perdita della madre, l’abuso di cocaina, l’attrazione per donne spesso più mature, l’amicizia quasi morbosa con Mario e Romano con cui ha poi fondato la band dei Sex and Love Addicts. A raccontare la sua vita e a dare conto della sua morte vengono chiamati tredici “testimoni”, le persone che più gli erano vicine, legate a lui e fra loro da una fitta rete di relazioni, professionali e affettive.

Only registered users can download this free product.

Il vero amore del conte: His Lordship’s True Lady

Hessian Kettering, conte di Grampion, ha provato a sposarsi in giovanissima età, in fretta e furia, e ne ha ricavato anni di drammi coniugali e una quantità infinita di rimpianti. Ora è più maturo e più saggio, nonché responsabile di una bambina orfana che ha bisogno di una figura materna. Hessian è deciso a far sì che la sua prossima contessa sia una donna affidabile e dall’animo pratico, con una reputazione immacolata. Lily Ferugson sembra rispettare alla perfezione questi requisiti e, se anche bacia come nei sogni più intimi di Hessian, questo non è certo un motivo per dubitare della scelta. Ma cosa dovrà dire Hessian quando scoprirà che Lily non è l’impeccabile ereditiera che la buona società si aspetta lei sia?
**
### Sinossi
Hessian Kettering, conte di Grampion, ha provato a sposarsi in giovanissima età, in fretta e furia, e ne ha ricavato anni di drammi coniugali e una quantità infinita di rimpianti. Ora è più maturo e più saggio, nonché responsabile di una bambina orfana che ha bisogno di una figura materna. Hessian è deciso a far sì che la sua prossima contessa sia una donna affidabile e dall’animo pratico, con una reputazione immacolata. Lily Ferugson sembra rispettare alla perfezione questi requisiti e, se anche bacia come nei sogni più intimi di Hessian, questo non è certo un motivo per dubitare della scelta. Ma cosa dovrà dire Hessian quando scoprirà che Lily non è l’impeccabile ereditiera che la buona società si aspetta lei sia?

Hessian Kettering, conte di Grampion, ha provato a sposarsi in giovanissima età, in fretta e furia, e ne ha ricavato anni di drammi coniugali e una quantità infinita di rimpianti. Ora è più maturo e più saggio, nonché responsabile di una bambina orfana che ha bisogno di una figura materna. Hessian è deciso a far sì che la sua prossima contessa sia una donna affidabile e dall’animo pratico, con una reputazione immacolata. Lily Ferugson sembra rispettare alla perfezione questi requisiti e, se anche bacia come nei sogni più intimi di Hessian, questo non è certo un motivo per dubitare della scelta. Ma cosa dovrà dire Hessian quando scoprirà che Lily non è l’impeccabile ereditiera che la buona società si aspetta lei sia?
**
### Sinossi
Hessian Kettering, conte di Grampion, ha provato a sposarsi in giovanissima età, in fretta e furia, e ne ha ricavato anni di drammi coniugali e una quantità infinita di rimpianti. Ora è più maturo e più saggio, nonché responsabile di una bambina orfana che ha bisogno di una figura materna. Hessian è deciso a far sì che la sua prossima contessa sia una donna affidabile e dall’animo pratico, con una reputazione immacolata. Lily Ferugson sembra rispettare alla perfezione questi requisiti e, se anche bacia come nei sogni più intimi di Hessian, questo non è certo un motivo per dubitare della scelta. Ma cosa dovrà dire Hessian quando scoprirà che Lily non è l’impeccabile ereditiera che la buona società si aspetta lei sia?

Only registered users can download this free product.

Il Trono Di Spade – II. Il Grande Inverno

Nella terra dove le stagioni possono durare intere generazioni divampa la guerra fra la bella e corrotta regina Cersei Lannister e i lord dei Sette Regni, fedeli ai coraggiosi signori di Grande Inverno. Intanto, nelle vaste pianure orientali, la principessa Daenerys Targaryen, ultima discendente della dinastia del Drago, si prepara con i suoi poteri straordinari alla riconquista del regno dei suoi avi. Ma la vera minaccia sono gli Estranei che avanzano da Nord, esseri misteriosi, per secoli ritenuti a torto frutto della fantasia. La fine della lunga estate è vicina, l’inverno sta arrivando e non durerà poco: solo un nuovo prodigio potrà squarciare le tenebre.

Nella terra dove le stagioni possono durare intere generazioni divampa la guerra fra la bella e corrotta regina Cersei Lannister e i lord dei Sette Regni, fedeli ai coraggiosi signori di Grande Inverno. Intanto, nelle vaste pianure orientali, la principessa Daenerys Targaryen, ultima discendente della dinastia del Drago, si prepara con i suoi poteri straordinari alla riconquista del regno dei suoi avi. Ma la vera minaccia sono gli Estranei che avanzano da Nord, esseri misteriosi, per secoli ritenuti a torto frutto della fantasia. La fine della lunga estate è vicina, l’inverno sta arrivando e non durerà poco: solo un nuovo prodigio potrà squarciare le tenebre.

Only registered users can download this free product.