63841–63856 di 64539 risultati

Dead Ice

******Un’avventura di Anita Blake Vol. 24**
**«Nella mia lunga carriera, ho affrontato vampiri, zombie e licantropi di ogni genere. Eppure niente mi spaventa di più di questo anello di fidanzamento…»**
A causa del suo rapporto con Jean-Claude, troppo spesso Anita Blake si è vista escludere dai casi più importanti, in favore di Risveglianti meno esperti e meno preparati. Perciò, quando due agenti dell’FBI si presentano all’Animators Inc. chiedendo esplicitamente di lei, la Sterminatrice capisce subito che deve essere successo qualcosa di davvero terribile. Eppure mai si sarebbe immaginata di trovarsi di fronte a un’atrocità simile: una ragazza riportata in vita non come zombie insensibile, bensì come essere dotato di un’anima e di una coscienza, solo per essere torturata e stuprata. Secondo l’FBI, non esiste negromante al mondo così potente da richiamare l’anima di un defunto, tranne forse Dominga Salvador, la perfida sacerdotessa voodoo che in più di un’occasione aveva dato del filo da torcere ai Marshall di St Louis. Anita sarebbe pure d’accordo, se non sapesse per certo che Dominga è morta… perché è stata lei a ucciderla durante una caccia che era andata ben oltre i confini della legge. Possibile che sia uno stratagemma per incastrarla? O si tratta di un nuovo nemico da sconfiggere? Una sola cosa è certa: Anita Blake sta per affrontare l’indagine più rischiosa di tutta la sua carriera…

De Vincenzi e il mistero di Cinecittà

Il commissario De Vincenzi, appena trasferito da Milano a Roma, si trova alle prese con una nuova inchiesta complicata. Si tratta di un caso di duplice omicidio nell’ambiente cinematografico. A poche ore l’uno dall’altro sono stati uccisi il regista, geniale nel suo lavoro e molto amato dalle donne, ed uno degli attori dello stesso film. Oltretutto il commissario, non ha molto tempo per risolvere il caso. Il Questore glielo ha detto senza mezzi termini: “… per carità, non trascinatemi questa storia a lungo. Qui bisogna far presto. E non fatemi aver noie…”

Nota: gli e-book editi da E-text in collaborazione con Liber Liber sono tutti privi di DRM; si possono quindi leggere su qualsiasi lettore di e-book, si possono copiare su più dispositivi e, volendo, si possono anche modificare.

Questo e-book aiuta il sito di Liber Liber, una mediateca che rende disponibili gratuitamente migliaia di capolavori della letteratura e della musica.

(source: Bol.com)

De gli eroici furori

Nato a Nola nel 1548, Giordano Bruno, il più grande filosofo del Cinquecento italiano, entrò come chierico nel convento napoletano di San Domenico Maggiore. Poco compatibile, per carattere e formazione, con la regola conventuale, nel 1576 iniziò a viaggiare per l’Europa, visitando Svizzera, Francia, Inghilterra e Germania. “Academico di nulla Academia”, pubblica le sue opere tra Parigi e Londra. Uscita proprio a Londra nel 1885, l’opera De gli eroici furori descrive, attraverso l’immagine del furore, il profondo rapporto fra l’uomo e la brama di conoscenza: una rabbia composta anche di intelletto e volontà, il cui archetipo è identificato nel mito di Diana e Atteone, il cacciatore trasformato in preda. Grazie alla cura di Nuccio Ordine e di Giovanni Aquilecchia, questa edizione, ricca di apparati e collegamenti ipertestuali, restituisce l’esperienza umana e intellettuale di Giordano Bruno, che si pone ancora oggi come un faro morale, portatore di un edificante messaggio di speranza per le giovani generazioni.
(source: Bol.com)

Dawla: La storia dello Stato islamico raccontata dai suoi disertori

Dawla in arabo significa Stato ed è uno dei modi in cui gli affiliati dello Stato islamico chiamano la propria organizzazione. Gabriele Del Grande è andato a incontrarli in un avventuroso viaggio partito nel Kurdistan iracheno e terminato con il suo arresto in Turchia. Questo libro è il racconto delle loro storie intrecciate alla storia più grande dell’ascesa e della caduta dello Stato islamico.
Un racconto che parte nel 2005 nei sotterranei del carcere di massima sicurezza di Saydnaya, in Siria, e che passa per la rivoluzione fallita del 2011, la guerra per procura contro al-Asad, il ritorno del Califfato e gli attentati che hanno sconvolto l’Europa.
Senza mai cedere ai toni della saggistica, Del Grande mette in scena una galleria di personaggi le cui vicende si snodano in un intreccio di storytelling e geopolitica. Un manifestante siriano spinto da un’autentica sete di giustizia a prendere le armi e che, davanti alla corruzione dell’Esercito Libero, sceglie di arruolarsi nel Dawla, dove farà carriera come agente dei servizi segreti interni ed emiro della polizia morale, hisba. Un hacker giordano in fissa con l’esoterismo giunto in Siria seguendo le profezie sulla fine del mondo e finito nel braccio dei condannati a morte in una prigione segreta del Dawla. E un avventuriero iracheno ingaggiato da un ex colonnello dell’Anbar che grazie alla propria intraprendenza si addentrerà nel livello più oscuro dei servizi segreti del Dawla, quello responsabile della pianificazione degli attentati in Europa.
Asciutto e spietato come una tragedia classica, avvincente come un *action movie*, questo libro straordinario ci racconta storie forti, piene di colpi di scena, avventure, sentimenti, rabbia, amore, vita, morte, punti di vista opposti sulla guerra e sul mondo.
*Dawla* nasce da un progetto di crowdfunding che ha avuto un appoggio appassionato e generoso da parte dei sostenitori di Del Grande, qui impegnato ad affrontare con la massima competenza e un piglio narrativo eccezionale lo scomodo punto di vista dei carnefici. “Non per giustificare, non per umanizzare. Ma unicamente per raccontare e, attraverso una storia, cercare una risposta, ammesso che ve ne sia una, a quell’antica domanda sulla banalità del male che da sempre riecheggia nelle nostre teste dopo ogni guerra.”
**
### Recensione
“Dawla spiazza fin dalle prime pagine, e ricorda la sorpresa sentita alla prima lettura di Gomorra. In pagine che si leggono come una spy story, Del Grande riesce a farci entrare nel ragionamento dei jihadisti dello Stato islamico. Dawla dà prova che per entrare in questo mondo servono innanzitutto l’ascolto e una narrativa potente.”
### Sinossi
Dawla in arabo significa Stato ed è uno dei modi in cui gli affiliati dello Stato islamico chiamano la propria organizzazione. Gabriele Del Grande è andato a incontrarli in un avventuroso viaggio partito nel Kurdistan iracheno e terminato con il suo arresto in Turchia. Questo libro è il racconto delle loro storie intrecciate alla storia più grande dell’ascesa e della caduta dello Stato islamico.
Un racconto che parte nel 2005 nei sotterranei del carcere di massima sicurezza di Saydnaya, in Siria, e che passa per la rivoluzione fallita del 2011, la guerra per procura contro al-Asad, il ritorno del Califfato e gli attentati che hanno sconvolto l’Europa.
Senza mai cedere ai toni della saggistica, Del Grande mette in scena una galleria di personaggi le cui vicende si snodano in un intreccio di storytelling e geopolitica. Un manifestante siriano spinto da un’autentica sete di giustizia a prendere le armi e che, davanti alla corruzione dell’Esercito Libero, sceglie di arruolarsi nel Dawla, dove farà carriera come agente dei servizi segreti interni ed emiro della polizia morale, hisba. Un hacker giordano in fissa con l’esoterismo giunto in Siria seguendo le profezie sulla fine del mondo e finito nel braccio dei condannati a morte in una prigione segreta del Dawla. E un avventuriero iracheno ingaggiato da un ex colonnello dell’Anbar che grazie alla propria intraprendenza si addentrerà nel livello più oscuro dei servizi segreti del Dawla, quello responsabile della pianificazione degli attentati in Europa.
Asciutto e spietato come una tragedia classica, avvincente come un *action movie*, questo libro straordinario ci racconta storie forti, piene di colpi di scena, avventure, sentimenti, rabbia, amore, vita, morte, punti di vista opposti sulla guerra e sul mondo.
*Dawla* nasce da un progetto di crowdfunding che ha avuto un appoggio appassionato e generoso da parte dei sostenitori di Del Grande, qui impegnato ad affrontare con la massima competenza e un piglio narrativo eccezionale lo scomodo punto di vista dei carnefici. “Non per giustificare, non per umanizzare. Ma unicamente per raccontare e, attraverso una storia, cercare una risposta, ammesso che ve ne sia una, a quell’antica domanda sulla banalità del male che da sempre riecheggia nelle nostre teste dopo ogni guerra.”

David Copperfield

David, orfano di padre, vive con la madre e con la sua governante Peggotty. Il clima felice viene interrotto dal matrimonio della madre di David con Mr. Murdstone, un uomo freddo e crudele che, spalleggiato da sua sorella, instaura in casa un clima di terrore. David, viene prima mandato nella scuola del signor Creakle e, dopo la morte della madre, per volere del patrigno, è costretto a lavorare a Londra in un deposito di vino.
Iniziano qui una serie di avventure e disavventure e l’incontro con una serie di personaggi memorabili, come il viscido Uriah Heep, il signor Micawber, la zia Miss Betsy Trotwood, l’amico Steerforth, l’avvocato Wickfield e sua figlia Agnes.
Uno dei libri per ragazzi più letti ed amati, in cui si riflette la miseria vissuta durante la Rivoluzione Industriale, quando era molto diffuso lo sfruttamento delle donne e dei bambini nelle fabbriche.
Traduzione dall’inglese di Silvio Spaventa Filippi
**
### Sinossi
David, orfano di padre, vive con la madre e con la sua governante Peggotty. Il clima felice viene interrotto dal matrimonio della madre di David con Mr. Murdstone, un uomo freddo e crudele che, spalleggiato da sua sorella, instaura in casa un clima di terrore. David, viene prima mandato nella scuola del signor Creakle e, dopo la morte della madre, per volere del patrigno, è costretto a lavorare a Londra in un deposito di vino.
Iniziano qui una serie di avventure e disavventure e l’incontro con una serie di personaggi memorabili, come il viscido Uriah Heep, il signor Micawber, la zia Miss Betsy Trotwood, l’amico Steerforth, l’avvocato Wickfield e sua figlia Agnes.
Uno dei libri per ragazzi più letti ed amati, in cui si riflette la miseria vissuta durante la Rivoluzione Industriale, quando era molto diffuso lo sfruttamento delle donne e dei bambini nelle fabbriche.
Traduzione dall’inglese di Silvio Spaventa Filippi

Data Science

Questo libro si rivolge ai programmatori che vogliono entrare nel mondo della scienza dei dati scoprendo come unire competenze che spaziano dalla matematica alle analisi di business attraverso – naturalmente – la programmazione. Lo scopo è insegnare come affrontare dati eterogenei trasformandoli in idee e insight. Nel corso dei vari capitoli vengono presentati gli elementi che un data scientist deve padroneggiare: la definizione del dominio di analisi, il recupero e la pulizia di dati grezzi, il calcolo delle probabilità, i modelli statistici, fino all’applicazione di algoritmi di machine learning. Non mancano approfondimenti su come normalizzare e preparare i dati prima di un’analisi, oltre a suggerimenti su come presentare e comunicare i risultati in modo efficace. Tutti i passaggi chiave sono corredati da esempi di pseudocodice per illustrare al meglio gli algoritmi in uso mentre gli esempi di codice utilizzano prevalentemente il linguaggio Python.

(source: Bol.com)

Darkest Minds 3 L’Ultimo Bagliore

Ruby non può permettersi di guardare indietro. Il quartier generale della Lega dei Bambini è stato raso al suolo. E ora lei e i giovani sopravvissuti all’attacco del governo a Los Angeles stanno viaggiando verso nord per riunirsi. Insieme a loro, c’è anche un pericoloso prigioniero, con le stesse incredibili abilità di Ruby. Per questo, solo lei può tenerlo sotto controllo: un solo errore e potrebbe scatenarsi il caos. È una sfida difficile da vincere ma, seppur distrutta da una perdita insopportabile, Ruby sa di non poter mollare adesso. Non quando è così vicina dal far cadere il governo e dal liberare le migliaia di ragazzi che ancora soffrono nei campi di riabilitazione governativi sparsi in tutto il Paese, e in particolare a Thurmond.

La missione di Ruby è chiara, anche se non tutti la condividono e le tensioni non si faranno attendere. La resa dei conti è vicina, e allora anche i segreti più oscuri verranno a galla, e i sentimenti più forti saranno messi alla prova.

L’ultimo bagliore è il terzo romanzo della serie di successo Darkest Minds, scritta dalla giovane Alexandra Bracken, già autrice bestseller n.1 del New York Times. Una storia al cardiopalma, in corso di pubblicazione in oltre 20 Paesi, che ha appassionato migliaia di lettori e non, grazie anche all’omonimo film realizzato dai produttori di Stranger Things e Arrival.

ALEXANDRA BRACKEN è autrice bestseller n.1 del New York Times delle serie Darkest Minds e Passenger. Nata e cresciuta in Arizona, si è trasferita in Virginia, dove si è laureata in Letteratura Inglese e in Storia. Dopo aver lavorato a New York in un’importante casa editrice, ora scrive a tempo pieno in un piccolo e grazioso appartamento perennemente traboccante di libri.

www.alexandrabracken.com @alexbracken OfficialAlexandraBracken @alexbracken

(source: Bol.com)

Dark whisper

Intoccabile… La vita di Murdoch Wroth, vampiro bello e spregiudicato, è destinata a cambiare per sempre. Il suo cuore ha ripreso a battere, conquistato dalla bellezza di un’affascinante Valchiria. Ma la loro unione non sarà priva di ostacoli, perché una terribile maledizione pende sulla donna, e se Wroth osasse anche solo sfiorarla, le infliggerebbe terribili sofferenze. Ad attenderli però c’è la giusta ricompensa: un’onda di passione travolgente, come il sentimento che li attrae inesorabile. Riusciranno, insieme, a trovare la strada per farsi avvolgere dal bruciante desiderio che arde tra di loro? Per sempre la mia tentazione… L’amore può letteralmente trasformare Aleaha Love: basta il contatto con la pelle di un’altra persona perché lei cambi aspetto e assuma qualsiasi identità. Durante la sua ultima trasformazione, ha svolto una missione per catturare un gruppo di guerrieri ultraterreni, ma è stata presa da Breean, un comandante pericoloso e seducente. Per la prima volta, Aleaha vorrebbe solo essere sé stessa… anche se questo significa trasformarsi da cacciatrice a preda.
**

Dark Soul, Volume II

Il cappio si stringe attorno al collo del boss della mafia Stefano Marino. Mentre Silvio Spadaro va all’attacco e colpisce i mafiosi russi che minacciano il potere del boss, all’interno della sua famiglia criminale si sta compiendo un ammutinamento. Il viceboss Augusto Viero sfida l’autorità di Stefano. Presto diventa chiaro che lui non può fidarsi di nessuno, eccetto forse di Silvio. Ma la presenza stessa di Silvio potrebbe distruggere tutto ciò che Stefano ha di caro: la sua posizione nella mafia, il rispetto dei suoi uomini e, ultimo ma non meno importante, il suo matrimonio. L’arrivo del fratello di Silvio, Franco, di ritorno dalla Legione straniera francese, è provvidenziale: un abile cecchino è indubbiamente benvenuto nel mezzo di una guerra brutale, ma per Stefano avere a che fare con due Spadaro potrebbe essere troppo.

Dark Soul III (Anima nera Vol. 3)

Quando sembra che niente possa andar peggio, finalmente Stefano affronta i suoi demoni. Non ha fatto progressi nel comprendere Silvio, ma almeno è venuto a patti con i propri desideri, anche se potrebbero essere lo strumento chiave per la sua distruzione.
Presto, qualcuno mette fine ai giochi.
Quando una talpa dell’FBI muore nella guerra tra mafie, il procuratore federale Sebastiano Beccaria tende le sue trappole. Beccaria sta perseguendo nientemeno che la totale distruzione del clan Marino nella speranza di scontare il proprio oscuro passato. E quando il procuratore affronta Stefano con le prove che potrebbero minare il suo potere e mettere a rischio la sua vita, Stefano si trova davanti a un’amara scelta: combattere e rischiare tutto oppure fuggire per proteggere se stesso e le persone che ama.
**
### Sinossi
Quando sembra che niente possa andar peggio, finalmente Stefano affronta i suoi demoni. Non ha fatto progressi nel comprendere Silvio, ma almeno è venuto a patti con i propri desideri, anche se potrebbero essere lo strumento chiave per la sua distruzione.
Presto, qualcuno mette fine ai giochi.
Quando una talpa dell’FBI muore nella guerra tra mafie, il procuratore federale Sebastiano Beccaria tende le sue trappole. Beccaria sta perseguendo nientemeno che la totale distruzione del clan Marino nella speranza di scontare il proprio oscuro passato. E quando il procuratore affronta Stefano con le prove che potrebbero minare il suo potere e mettere a rischio la sua vita, Stefano si trova davanti a un’amara scelta: combattere e rischiare tutto oppure fuggire per proteggere se stesso e le persone che ama.

Dark Soul II

Il cappio si stringe attorno al collo del boss della mafia Stefano Marino. Mentre Silvio Spadaro va all’attacco e colpisce i mafiosi russi che minacciano il potere del boss, all’interno della sua famiglia criminale si sta compiendo un ammutinamento. Il viceboss Augusto Viero sfida l’autorità di Stefano. Presto diventa chiaro che lui non può fidarsi di nessuno, eccetto forse di Silvio.

Ma la presenza stessa di Silvio potrebbe distruggere tutto ciò che Stefano ha di caro: la sua posizione nella mafia, il rispetto dei suoi uomini e, ultimo ma non meno importante, il suo matrimonio. L’arrivo del fratello di Silvio, Franco, di ritorno dalla Legione straniera francese, è provvidenziale: un abile cecchino è indubbiamente benvenuto nel mezzo di una guerra brutale, ma per Stefano avere a che fare con due Spadaro potrebbe essere troppo.

(source: Bol.com)

Dark lover (eLit) (MASTERS OF TIME Vol. 5)

MASTERS OF TIME Vol.5
Samantha Rose ha una missione da compiere: recuperare il Duisean, un antichissimo libro celtico che racchiude un enorme potere. E l’occasione di prendersi la rivincita sull’unico uomo che l’abbia respinta. Ma non ha fatto i conti con la travolgente attrazione che Ian Maclean esercita su di lei. Così, quando scopre il terribile segreto che lo tormenta, decide di combattere con il suo amore il Male che minaccia di sopraffarlo. Anche se questo significa seguirlo indietro nel tempo e affrontare insieme a lui i peggiori incubi.
**
### Sinossi
MASTERS OF TIME Vol.5
Samantha Rose ha una missione da compiere: recuperare il Duisean, un antichissimo libro celtico che racchiude un enorme potere. E l’occasione di prendersi la rivincita sull’unico uomo che l’abbia respinta. Ma non ha fatto i conti con la travolgente attrazione che Ian Maclean esercita su di lei. Così, quando scopre il terribile segreto che lo tormenta, decide di combattere con il suo amore il Male che minaccia di sopraffarlo. Anche se questo significa seguirlo indietro nel tempo e affrontare insieme a lui i peggiori incubi.

Dark Hero

Cosa succede quando tutto ciò in cui credi crolla inesorabilmente come un castello di carte?Per Blake l’unica alternativa è quella di fare i bagagli e scappare lontano dalla sua piccola città, decisa a rifarsi una vita dopo che l’eroe dei suoi sogni, Logan, l’ha delusa strappandole a morsi il cuore.In fondo l’amore puro che si racconta nelle favole non esiste, meglio buttarsi tutto alle spalle cercando la felicità altrove. Nella carriera, per esempio.Il destino però è capriccioso e si diverte ad avvicinare quei fili invisibili che legano le persone: alcune cose non possono essere dimenticate e, a volte, il passato decide di tornare a trovarci. Quando succede Blake non è pronta a fare i conti con le proprie paure: nella specie l’uomo insopportabile che crede di odiare, adesso ricco e potente, molto diverso dal ragazzo semplice che ricordava.Lui d’altro canto sembra possedere tutt’altre intenzioni, ben risoluto a non lasciarle scampo.Per quale motivo? Non ricorda di averla lasciata? Le domande si moltiplicano sul filo del rasoio tra liti furiose e incontri rubati. Ma la più importante è una soltanto: fino a quando lei riuscirà a combattere persino contro se stessa?Genere: Contemporary Romance

Danza di guerra

Il colonnello Tim Blake è un ufficiale e un gentiluomo. Quando il Governo di Sua Maestà gli ha chiesto di prestare servizio in Bosnia ha accettato. Ma l’operazione di pace si è trasformata in un massacro. Blake vorrebbe dimenticare. Vorrebbe continuare a credere che il mestiere di soldato possa essere svolto con onore. Non sa che il potere occulto dei servizi segreti ha deciso di usarlo come pedina in una partita dove le perdite individuali non contano.

Dante e la matematica

E’ un Dante inedito e romanzato quello che colorisce le pagine di questo volume di Bruno D’Amore. Un Dante curioso e in qualche misura civettuolo, che assieme al suo amico Guido (Cavalcanti) è il protagonista dei divertenti e fantasiosi episodi che si propongono di svelarci l’origine di alcune celebri terzine della Commedia imbevute di matematica e geometria, dialettica e logica.

(source: Bol.com)