63009–63024 di 81643 risultati

Ricordi di egotismo

I “Ricordi di egotismo”, qui proposti nella traduzione d’autore di Massimo Bontempelli, furono iniziati da Stendhal nell’ozio di Civitavecchia allo scopo di fissare i momenti di felicità che lo scrittore francese era riuscito a cogliere nel decennio della sua vita parigina tra il 1821 e il 1830, successivo al felice periodo milanese e all’infelice amore per Matilde Dembowski. Ma l’intento autobiografico di Stendhal si frantuma in tutta una serie di descrizioni della vita e della società parigine, e soprattutto di incursioni nelle tre grandi passioni dello scrittore francese, l’amore, la musica e la pittura.
**

I “Ricordi di egotismo”, qui proposti nella traduzione d’autore di Massimo Bontempelli, furono iniziati da Stendhal nell’ozio di Civitavecchia allo scopo di fissare i momenti di felicità che lo scrittore francese era riuscito a cogliere nel decennio della sua vita parigina tra il 1821 e il 1830, successivo al felice periodo milanese e all’infelice amore per Matilde Dembowski. Ma l’intento autobiografico di Stendhal si frantuma in tutta una serie di descrizioni della vita e della società parigine, e soprattutto di incursioni nelle tre grandi passioni dello scrittore francese, l’amore, la musica e la pittura.
**

Only registered users can download this free product.

Ricordi di domani

Un’antologia inedita di Philip K. Dick è sempre un ghiotto boccone per qualunque appassionato di buona fantascienza, specialmente quando raccoglie dieci storie provenienti da due distinti periodi della carriera di questo grande scrittore: gli esordi e gli ultimi cinque anni della sua vita. Tutti i temi più caratteristici di Dick sono presenti, dai poteri ESP agli alieni impiccioni, dai viaggi interstellari alle società future, senza scordare i computer e gli incidenti spaziali. Un’occasione unica per gustare il meglio di un autore capace di giostrare fra i paradossi umoristici (Breve vita felice di una scarpa marrone) e le più delicate situazioni umane (Il caso Rautavaara), conservando sempre quell’inimitabile e aggressiva originalità che lo ha reso un maestro della fantascienza moderna. In appendice, Come costruire un universo che non cada a pezzi in due giorni, l’ultimo saggio sulla sf firmato da Philip K. Dick.
Indice:
Breve vita felice di una scarpa marrone (Racconto breve, The Short Happy Life of the Brown Oxford, 1954)
Tornando a casa (Racconto breve, Explorers We, 1959)
Cosa ne facciamo di Ragland Park? (Racconto, What’ll We Do with Ragland Park?, 1963)
Teologia per computer (Racconto, Holy Quarrel, 1966)
L’ultimo test (Racconto, The Exit Door Leads In, 1979)
Catene d’aria, ragnatela d’etere (Racconto, Chains of Air, Web of Aether)
Il caso Rautavaara (Racconto breve, Rautavaara’s Case, 1980)
Spero di arrivare presto (Racconto, I Hope I Shall Arrive Soon, 1985)
La mente aliena (Racconto breve, The Alien Mind, 1981)
Strani ricordi di morte (Racconto breve, Strange Memories of Death, 1985)
Come costruire un universo che non cada a pezzi in due giorni (Articolo, How to Build a Universe That Doesn’t Fall Apart Two Days Later, 1985)
Copertina di Karel Thole

Un’antologia inedita di Philip K. Dick è sempre un ghiotto boccone per qualunque appassionato di buona fantascienza, specialmente quando raccoglie dieci storie provenienti da due distinti periodi della carriera di questo grande scrittore: gli esordi e gli ultimi cinque anni della sua vita. Tutti i temi più caratteristici di Dick sono presenti, dai poteri ESP agli alieni impiccioni, dai viaggi interstellari alle società future, senza scordare i computer e gli incidenti spaziali. Un’occasione unica per gustare il meglio di un autore capace di giostrare fra i paradossi umoristici (Breve vita felice di una scarpa marrone) e le più delicate situazioni umane (Il caso Rautavaara), conservando sempre quell’inimitabile e aggressiva originalità che lo ha reso un maestro della fantascienza moderna. In appendice, Come costruire un universo che non cada a pezzi in due giorni, l’ultimo saggio sulla sf firmato da Philip K. Dick.
Indice:
Breve vita felice di una scarpa marrone (Racconto breve, The Short Happy Life of the Brown Oxford, 1954)
Tornando a casa (Racconto breve, Explorers We, 1959)
Cosa ne facciamo di Ragland Park? (Racconto, What’ll We Do with Ragland Park?, 1963)
Teologia per computer (Racconto, Holy Quarrel, 1966)
L’ultimo test (Racconto, The Exit Door Leads In, 1979)
Catene d’aria, ragnatela d’etere (Racconto, Chains of Air, Web of Aether)
Il caso Rautavaara (Racconto breve, Rautavaara’s Case, 1980)
Spero di arrivare presto (Racconto, I Hope I Shall Arrive Soon, 1985)
La mente aliena (Racconto breve, The Alien Mind, 1981)
Strani ricordi di morte (Racconto breve, Strange Memories of Death, 1985)
Come costruire un universo che non cada a pezzi in due giorni (Articolo, How to Build a Universe That Doesn’t Fall Apart Two Days Later, 1985)
Copertina di Karel Thole

Only registered users can download this free product.

Ricordati di me

Plymouth, 1786. Una giovane giunta da poco in città, Mary Broad, viene condannata all’impiccagione per aver tentato di rubare un cappellino. All’ultimo momento la sentenza è commutata nella deportazione in Australia. Mary fu una delle prime galeotte a sbarcare in quel lontano continente da poco scoperto, e da qui ebbe inizio la sua avventura: l’incontro con l’amore, la fuga dalla colonia penale, la nuova cattura e il viaggio di ritorno verso l’Inghilterra, dove il destino aveva in serbo ancora molte sorprese per Mary… Una donna costretta dalla vita a scoprire in sé doti di resistenza, coraggio e determinazione che nessuno avrebbe potuto immaginare in quella giovane figlia di pescatori cresciuta in un paesino della Cornovaglia.
(source: Bol.com)

Plymouth, 1786. Una giovane giunta da poco in città, Mary Broad, viene condannata all’impiccagione per aver tentato di rubare un cappellino. All’ultimo momento la sentenza è commutata nella deportazione in Australia. Mary fu una delle prime galeotte a sbarcare in quel lontano continente da poco scoperto, e da qui ebbe inizio la sua avventura: l’incontro con l’amore, la fuga dalla colonia penale, la nuova cattura e il viaggio di ritorno verso l’Inghilterra, dove il destino aveva in serbo ancora molte sorprese per Mary… Una donna costretta dalla vita a scoprire in sé doti di resistenza, coraggio e determinazione che nessuno avrebbe potuto immaginare in quella giovane figlia di pescatori cresciuta in un paesino della Cornovaglia.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Ricordati di guardare la luna

John Tyree è un ragazzo solitario e ribelle che ha trovato sfogo all’indole violenta arruolandosi nell’esercito e facendosi mandare di stanza in Europa. Savannah Lynn Curtis è una studentessa esuberante e idealista che trascorre l’estate dedicandosi al volontariato con un gruppo religioso. Quando per caso si incontrano sulla spiaggia di Wilmington, nel North Carolina, durante una licenza di lui, capiscono di avere affinità profonde e giurano di amarsi per sempre. Per John la fine della ferma non è lontana e le lettere della sua ragazza gli rendono meno pesante il trascorrere dei mesi. Manca poco al congedo quando sulle Torri Gemelle si scatena l’inferno e il soldato, anziché tornare a casa, sceglie di essere inviato in Medio Oriente. Cinque anni dopo, rimpatriato d’urgenza per assistere il padre morente, John va alla ricerca di Savannah e si trova di fronte a una realtà totalmente inaspettata…

John Tyree è un ragazzo solitario e ribelle che ha trovato sfogo all’indole violenta arruolandosi nell’esercito e facendosi mandare di stanza in Europa. Savannah Lynn Curtis è una studentessa esuberante e idealista che trascorre l’estate dedicandosi al volontariato con un gruppo religioso. Quando per caso si incontrano sulla spiaggia di Wilmington, nel North Carolina, durante una licenza di lui, capiscono di avere affinità profonde e giurano di amarsi per sempre. Per John la fine della ferma non è lontana e le lettere della sua ragazza gli rendono meno pesante il trascorrere dei mesi. Manca poco al congedo quando sulle Torri Gemelle si scatena l’inferno e il soldato, anziché tornare a casa, sceglie di essere inviato in Medio Oriente. Cinque anni dopo, rimpatriato d’urgenza per assistere il padre morente, John va alla ricerca di Savannah e si trova di fronte a una realtà totalmente inaspettata…

Only registered users can download this free product.

Ricorda Maggie Rose

Gary Soneji è un tranquillo insegnante di matematica in una scuola di Washington. Gli altri professori lo stimano; i ragazzi lo adorano. Almeno fino al giorno in cui scompare e con lui scompaiono Maggie Rose, figlia di una star del cinema, e Michael Goldberg, figlio del ministro del Tesoro. La città intera è sconcertata, incredula, annichilita. E ignora che non si tratta della prima «impresa» di Soneji. Quell’uomo adora essere al centro dell’attenzione: da anni progetta e mette a segno rapimenti e omicidi. E ha un unico obiettivo: commettere «il delitto del secolo». Alex Cross è un detective con una laurea in psicologia. Vive e lavora nel ghetto di Washington. È un tipo duro, cresciuto sulla strada, che adora fare il poliziotto e suonare Gershwin. Ma soprattutto adora i suoi due figli. Ed è disposto a tutto pur di proteggerli. Jezzie Flanagan è la prima donna a ricoprire il delicatissimo incarico di supervisore dei servizi segreti a Washington. È bellissima, abile, decisa. Adora lanciare la sua moto a folle velocità per le strade della capitale e con la stessa irruenza si getta tra le braccia di Alex Cross. Insieme, i due riescono, tra innumerevoli ostacoli, a tracciare la strada che porta a Soneji.
Ma poi, come in un gioco di specchi, tutto si confonde. Soneji è un lucido, spietato assassino oppure, in realtà, non è altro che il mite Gary Murphy, un padre di famiglia affetto da personalità multipla? E fino a che punto Jezzie è disposta a sacrificarsi per Alex? Entrare nella mente diabolica di uno psicopatico non sarà l’unica sfida per Alex Cross. Perché al varco lo attende qualcosa di ben più spaventoso, qualcosa che mira al suo cuore e a quello della sua famiglia…

Gary Soneji è un tranquillo insegnante di matematica in una scuola di Washington. Gli altri professori lo stimano; i ragazzi lo adorano. Almeno fino al giorno in cui scompare e con lui scompaiono Maggie Rose, figlia di una star del cinema, e Michael Goldberg, figlio del ministro del Tesoro. La città intera è sconcertata, incredula, annichilita. E ignora che non si tratta della prima «impresa» di Soneji. Quell’uomo adora essere al centro dell’attenzione: da anni progetta e mette a segno rapimenti e omicidi. E ha un unico obiettivo: commettere «il delitto del secolo». Alex Cross è un detective con una laurea in psicologia. Vive e lavora nel ghetto di Washington. È un tipo duro, cresciuto sulla strada, che adora fare il poliziotto e suonare Gershwin. Ma soprattutto adora i suoi due figli. Ed è disposto a tutto pur di proteggerli. Jezzie Flanagan è la prima donna a ricoprire il delicatissimo incarico di supervisore dei servizi segreti a Washington. È bellissima, abile, decisa. Adora lanciare la sua moto a folle velocità per le strade della capitale e con la stessa irruenza si getta tra le braccia di Alex Cross. Insieme, i due riescono, tra innumerevoli ostacoli, a tracciare la strada che porta a Soneji.
Ma poi, come in un gioco di specchi, tutto si confonde. Soneji è un lucido, spietato assassino oppure, in realtà, non è altro che il mite Gary Murphy, un padre di famiglia affetto da personalità multipla? E fino a che punto Jezzie è disposta a sacrificarsi per Alex? Entrare nella mente diabolica di uno psicopatico non sarà l’unica sfida per Alex Cross. Perché al varco lo attende qualcosa di ben più spaventoso, qualcosa che mira al suo cuore e a quello della sua famiglia…

Only registered users can download this free product.

La riconquista di Mompracem

La riconquista di Mompracem è un romanzo di avventura del 1908 di Emilio Salgari, originariamente pubblicato dall’editore Bemporad di Firenze con il titolo La riconquista del Mompracem. Si tratta dell’ottavo capitolo della saga nota come ciclo indo-malese, nonché l’ultimo ambientato in Malesia.
**

La riconquista di Mompracem è un romanzo di avventura del 1908 di Emilio Salgari, originariamente pubblicato dall’editore Bemporad di Firenze con il titolo La riconquista del Mompracem. Si tratta dell’ottavo capitolo della saga nota come ciclo indo-malese, nonché l’ultimo ambientato in Malesia.
**

Only registered users can download this free product.

Ricomincio da te. Tutta d’un fiato II

È il compleanno di Nadia, che festeggia l’ingresso nella maggiore età trascinata dai suoi amici a un’affollatissima festa in una villa di campagna, dove balla e si lascia andare tanto da liberare i propri freni inibitori. Ma il bacio appassionato a un misterioso ragazzo mascherato fa prendere alla serata una piega imprevista… E questo non è l’unico colpo di scena nelle sue vacanze! Tra la scoperta di un’amica che non credeva tale e un viaggio inaspettato, tra calde giornate al mare e lunghe notti sotto le stelle, tra le attenzioni irresistibili di Federico e la dolcezza tenera di Giovanni, Nadia vive settimane da film. Ma è sempre più confusa sui propri sentimenti e solo il supporto di una persona davvero speciale farà sì che riesca a prende- re, finalmente, una decisione definitiva. Tra riflessioni, batticuori e risate, si conclude la magica e indimenticabile estate di Nadia.

È il compleanno di Nadia, che festeggia l’ingresso nella maggiore età trascinata dai suoi amici a un’affollatissima festa in una villa di campagna, dove balla e si lascia andare tanto da liberare i propri freni inibitori. Ma il bacio appassionato a un misterioso ragazzo mascherato fa prendere alla serata una piega imprevista… E questo non è l’unico colpo di scena nelle sue vacanze! Tra la scoperta di un’amica che non credeva tale e un viaggio inaspettato, tra calde giornate al mare e lunghe notti sotto le stelle, tra le attenzioni irresistibili di Federico e la dolcezza tenera di Giovanni, Nadia vive settimane da film. Ma è sempre più confusa sui propri sentimenti e solo il supporto di una persona davvero speciale farà sì che riesca a prende- re, finalmente, una decisione definitiva. Tra riflessioni, batticuori e risate, si conclude la magica e indimenticabile estate di Nadia.

Only registered users can download this free product.

Ricomincio da te

È un uomo come tanti. Una moglie, un figlio piccolo, un impiego in una società di software, colleghi, genitori, suoceri, giornate scandite dalla routine del lavoro, una vita famigliare ridotta a monosillabi di saluto la sera e la mattina, sempre più arida, sempre più marginale. Eppure non è sempre stato così. Da bambino aveva dei sogni: per esempio costruire un capanno per starci con il migliore amico. E quello è stato il suo primo e più grande fallimento: qualcosa è andato storto, quell’estate la sua infanzia è finita. Ma adesso sente che è arrivato il momento di riprendersi il tempo che ha perduto, di riconquistare l’amore della moglie, la stima di se stesso. Ha un piano per ricominciare, ma non osa nemmeno confessarlo alla moglie: ormai è così distante, indifferente, forse ha un altro. Lui sospetta di tutto e di tutti, si sente braccato a casa e in ufficio, organizza piani per vendicarsi di chi considera ormai i suoi ex: la sua ex moglie, i suoi ex amici, i suoi ex colleghi… Ma il sogno rimane, e non è detto che nel modo più impensabile e assurdo non riesca a realizzarsi…
**
### Sinossi
È un uomo come tanti. Una moglie, un figlio piccolo, un impiego in una società di software, colleghi, genitori, suoceri, giornate scandite dalla routine del lavoro, una vita famigliare ridotta a monosillabi di saluto la sera e la mattina, sempre più arida, sempre più marginale. Eppure non è sempre stato così. Da bambino aveva dei sogni: per esempio costruire un capanno per starci con il migliore amico. E quello è stato il suo primo e più grande fallimento: qualcosa è andato storto, quell’estate la sua infanzia è finita. Ma adesso sente che è arrivato il momento di riprendersi il tempo che ha perduto, di riconquistare l’amore della moglie, la stima di se stesso. Ha un piano per ricominciare, ma non osa nemmeno confessarlo alla moglie: ormai è così distante, indifferente, forse ha un altro. Lui sospetta di tutto e di tutti, si sente braccato a casa e in ufficio, organizza piani per vendicarsi di chi considera ormai i suoi ex: la sua ex moglie, i suoi ex amici, i suoi ex colleghi… Ma il sogno rimane, e non è detto che nel modo più impensabile e assurdo non riesca a realizzarsi…

È un uomo come tanti. Una moglie, un figlio piccolo, un impiego in una società di software, colleghi, genitori, suoceri, giornate scandite dalla routine del lavoro, una vita famigliare ridotta a monosillabi di saluto la sera e la mattina, sempre più arida, sempre più marginale. Eppure non è sempre stato così. Da bambino aveva dei sogni: per esempio costruire un capanno per starci con il migliore amico. E quello è stato il suo primo e più grande fallimento: qualcosa è andato storto, quell’estate la sua infanzia è finita. Ma adesso sente che è arrivato il momento di riprendersi il tempo che ha perduto, di riconquistare l’amore della moglie, la stima di se stesso. Ha un piano per ricominciare, ma non osa nemmeno confessarlo alla moglie: ormai è così distante, indifferente, forse ha un altro. Lui sospetta di tutto e di tutti, si sente braccato a casa e in ufficio, organizza piani per vendicarsi di chi considera ormai i suoi ex: la sua ex moglie, i suoi ex amici, i suoi ex colleghi… Ma il sogno rimane, e non è detto che nel modo più impensabile e assurdo non riesca a realizzarsi…
**
### Sinossi
È un uomo come tanti. Una moglie, un figlio piccolo, un impiego in una società di software, colleghi, genitori, suoceri, giornate scandite dalla routine del lavoro, una vita famigliare ridotta a monosillabi di saluto la sera e la mattina, sempre più arida, sempre più marginale. Eppure non è sempre stato così. Da bambino aveva dei sogni: per esempio costruire un capanno per starci con il migliore amico. E quello è stato il suo primo e più grande fallimento: qualcosa è andato storto, quell’estate la sua infanzia è finita. Ma adesso sente che è arrivato il momento di riprendersi il tempo che ha perduto, di riconquistare l’amore della moglie, la stima di se stesso. Ha un piano per ricominciare, ma non osa nemmeno confessarlo alla moglie: ormai è così distante, indifferente, forse ha un altro. Lui sospetta di tutto e di tutti, si sente braccato a casa e in ufficio, organizza piani per vendicarsi di chi considera ormai i suoi ex: la sua ex moglie, i suoi ex amici, i suoi ex colleghi… Ma il sogno rimane, e non è detto che nel modo più impensabile e assurdo non riesca a realizzarsi…

Only registered users can download this free product.

Ricominciare

Ricominciare by Danielle Steel
Carole Barber si è appena trasferita a Parigi: il luogo ideale per scrivere un romanzo, lontana dai riflettori. Interprete di film e pièces teatrali, la bella Carole è una stella del cinema, dedita alla famiglia e impegnata in cause umanitarie Ma in una fredda serata di novembre un’esplosione riempie la città di terrore e provoca centinaia di vittime. Carole è ricoverata priva di conoscenza in un pronto soccorso parigino, dove giace per giorni sola, senza che nessuno scopra la sua identità. Finché amici e famigliari apprendono la sconcertante notizia: l’attrice sta lottando tra la vita e la morte. Nei giorni che seguono, i paparazzi accorrono a frotte . In ospedale si presenta anche un misterioso uomo francese. Quando la paziente si risveglia dal coma, circondata dai suoi cari, ignora tutto di sé e del proprio passato. Lontani ricordi riemergono a fatica: l’infanzia povera nel Mississippi, i primi eccitanti passi davanti alla macchina da presa, il difficile rapporto con la figlia, una storia d’amore segreta finita dolorosamente. E chi è quell’uomo che la viene a visitare e la cui presenza le dà una nuova forza? Da dove proviene quell’energia interiore che la spinge a non mollare? Il dramma, come a volte succede, si rivela un’opportunità: per fare i conti con il passato, per curare le ferite del cuore, per ritrovare un amore perduto. E ricominciare da zero, con una nuova priorità: credere nei propri desideri.

Ricominciare by Danielle Steel
Carole Barber si è appena trasferita a Parigi: il luogo ideale per scrivere un romanzo, lontana dai riflettori. Interprete di film e pièces teatrali, la bella Carole è una stella del cinema, dedita alla famiglia e impegnata in cause umanitarie Ma in una fredda serata di novembre un’esplosione riempie la città di terrore e provoca centinaia di vittime. Carole è ricoverata priva di conoscenza in un pronto soccorso parigino, dove giace per giorni sola, senza che nessuno scopra la sua identità. Finché amici e famigliari apprendono la sconcertante notizia: l’attrice sta lottando tra la vita e la morte. Nei giorni che seguono, i paparazzi accorrono a frotte . In ospedale si presenta anche un misterioso uomo francese. Quando la paziente si risveglia dal coma, circondata dai suoi cari, ignora tutto di sé e del proprio passato. Lontani ricordi riemergono a fatica: l’infanzia povera nel Mississippi, i primi eccitanti passi davanti alla macchina da presa, il difficile rapporto con la figlia, una storia d’amore segreta finita dolorosamente. E chi è quell’uomo che la viene a visitare e la cui presenza le dà una nuova forza? Da dove proviene quell’energia interiore che la spinge a non mollare? Il dramma, come a volte succede, si rivela un’opportunità: per fare i conti con il passato, per curare le ferite del cuore, per ritrovare un amore perduto. E ricominciare da zero, con una nuova priorità: credere nei propri desideri.

Only registered users can download this free product.

Il richiamo dell’angelo

New York, aeroporto JFK. In un’affollata area d’imbarco Madeline e Jonathan, due perfetti sconosciuti, si scontrano. Un vivace battibecco, poi ciascuno riprende la propria strada. Le vacanze natalizie sono alle porte: lei sta per salire sul volo per Parigi, dove possiede un avviato negozio di fiori, e lui è in partenza per San Francisco, dove gestisce un modesto ristorante. Non immaginano certo che i loro destini s’incroceranno di nuovo. Una volta atterrati e scoperto con disappunto di essersi scambiati i cellulari nell’urto, ciascuno prova l’irresistibile impulso di curiosare nei segreti dell’altro. E questa reciproca indiscrezione fa riemergere un passato doloroso per entrambi, perché nessuno dei due è quello che sembra. La foto di una ragazza scomparsa… Un volto sconosciuto eppure familiare… Una sconcertante rivelazione… Inizia così una vicenda punteggiata di colpi di scena, sorprese, inattesi capricci del destino. E mentre i due protagonisti rincorrono piste sempre più pericolose, l’amore fa capolino, suggellando l’epilogo sullo sfondo di una New York sepolta dalla neve.
**

New York, aeroporto JFK. In un’affollata area d’imbarco Madeline e Jonathan, due perfetti sconosciuti, si scontrano. Un vivace battibecco, poi ciascuno riprende la propria strada. Le vacanze natalizie sono alle porte: lei sta per salire sul volo per Parigi, dove possiede un avviato negozio di fiori, e lui è in partenza per San Francisco, dove gestisce un modesto ristorante. Non immaginano certo che i loro destini s’incroceranno di nuovo. Una volta atterrati e scoperto con disappunto di essersi scambiati i cellulari nell’urto, ciascuno prova l’irresistibile impulso di curiosare nei segreti dell’altro. E questa reciproca indiscrezione fa riemergere un passato doloroso per entrambi, perché nessuno dei due è quello che sembra. La foto di una ragazza scomparsa… Un volto sconosciuto eppure familiare… Una sconcertante rivelazione… Inizia così una vicenda punteggiata di colpi di scena, sorprese, inattesi capricci del destino. E mentre i due protagonisti rincorrono piste sempre più pericolose, l’amore fa capolino, suggellando l’epilogo sullo sfondo di una New York sepolta dalla neve.
**

Only registered users can download this free product.

Ricette immorali

“Non si sa di nessuno che sia riuscito a sedurre con ciò che aveva offerto da mangiare; ma esiste un lungo elenco di coloro che hanno sedotto spiegando quello che si stava per mangiare…” Manuel Vázquez Montalbán, creatore del detective-gourmet Pepe Carvalho, è qui in veste di autore di un trattato eno-gastronomico-sessuale, che si prefigge di tracciare l’identikit del partner ideale con il quale dividere tavola e letto. Ecco così 62 ricette di alta cucina, tutte assolutamente realizzabili e accompagnate da un breve commento che stabilisce un rapporto di complicità con il lettore nell’atto “criminoso” della conquista amorosa.

“Non si sa di nessuno che sia riuscito a sedurre con ciò che aveva offerto da mangiare; ma esiste un lungo elenco di coloro che hanno sedotto spiegando quello che si stava per mangiare…” Manuel Vázquez Montalbán, creatore del detective-gourmet Pepe Carvalho, è qui in veste di autore di un trattato eno-gastronomico-sessuale, che si prefigge di tracciare l’identikit del partner ideale con il quale dividere tavola e letto. Ecco così 62 ricette di alta cucina, tutte assolutamente realizzabili e accompagnate da un breve commento che stabilisce un rapporto di complicità con il lettore nell’atto “criminoso” della conquista amorosa.

Only registered users can download this free product.

Le ricette della dieta Dukan

Finalmente l’attesissimo ricettario della dieta che è diventata un fenomeno mondiale. Il metodo rivoluzionario messo a punto dal dottor Dukan ha infatti già conquistato 15 milioni di persone. Il segreto è l’approccio semplice e ”antifrustrazione”, basato su quattro step che assicurano un dimagrimento rapido e definitivo. Nella fase di attacco si può spaziare, senza limiti di quantità né vincoli di orario, tra ben 78 alimenti ricchi di proteine; in quella di crociera si aggiungono le verdure, per poi approdare, ormai magri, alla fase di consolidamento, che reintroduce frutta, pasta e cereali. Infine, nella fase di stabilizzazione, si mangia ciò che si vuole per tutta la vita, 6 giorni su 7, a patto di seguire per un solo giorno alla settimana il regime a base di proteine pure. Ecco allora 400 ricette appetitose e facili da preparare, 50 delle quali create esclusivamente per l’edizione italiana, dedicate a chi intraprende questa dieta gratificante per il palato e l’autostima. Il pollo caramellato, il flan alla polpa di granchio, la mousse al cioccolato e la bavarese di formaggio alla vaniglia: dagli antipasti ai dessert, gustose e stuzzicanti proposte ‘dimagranti’ che fanno dimenticare di essere a dieta.
(source: Bol.com)

Finalmente l’attesissimo ricettario della dieta che è diventata un fenomeno mondiale. Il metodo rivoluzionario messo a punto dal dottor Dukan ha infatti già conquistato 15 milioni di persone. Il segreto è l’approccio semplice e ”antifrustrazione”, basato su quattro step che assicurano un dimagrimento rapido e definitivo. Nella fase di attacco si può spaziare, senza limiti di quantità né vincoli di orario, tra ben 78 alimenti ricchi di proteine; in quella di crociera si aggiungono le verdure, per poi approdare, ormai magri, alla fase di consolidamento, che reintroduce frutta, pasta e cereali. Infine, nella fase di stabilizzazione, si mangia ciò che si vuole per tutta la vita, 6 giorni su 7, a patto di seguire per un solo giorno alla settimana il regime a base di proteine pure. Ecco allora 400 ricette appetitose e facili da preparare, 50 delle quali create esclusivamente per l’edizione italiana, dedicate a chi intraprende questa dieta gratificante per il palato e l’autostima. Il pollo caramellato, il flan alla polpa di granchio, la mousse al cioccolato e la bavarese di formaggio alla vaniglia: dagli antipasti ai dessert, gustose e stuzzicanti proposte ‘dimagranti’ che fanno dimenticare di essere a dieta.
(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Ricerche filosofiche

“I pensieri che qui pubblico costituiscono il precipitato di ricerche filosofiche che mi hanno tenuto occupato negli ultimi sedici anni. Essi riguardano molti oggetti: il concetto di significato, di comprendere, di proposizione, di logica, i fondamenti della matematica, gli stati di coscienza, e altre cose ancora. Ho messo giù tutti questi pensieri sotto forma di osservazioni, di brevi paragrafi”. Così si esprimeva nel 1945 Ludwig Wittgenstein su queste “Ricerche filosofiche”, accanto al “Tractatus logico-philosophicus” la sua opera maggiore, la summa delle sue speculazioni ed esperienze di scopritore di nuove prospettive filosofiche ed etiche.
**

“I pensieri che qui pubblico costituiscono il precipitato di ricerche filosofiche che mi hanno tenuto occupato negli ultimi sedici anni. Essi riguardano molti oggetti: il concetto di significato, di comprendere, di proposizione, di logica, i fondamenti della matematica, gli stati di coscienza, e altre cose ancora. Ho messo giù tutti questi pensieri sotto forma di osservazioni, di brevi paragrafi”. Così si esprimeva nel 1945 Ludwig Wittgenstein su queste “Ricerche filosofiche”, accanto al “Tractatus logico-philosophicus” la sua opera maggiore, la summa delle sue speculazioni ed esperienze di scopritore di nuove prospettive filosofiche ed etiche.
**

Only registered users can download this free product.