62849–62864 di 64539 risultati

Il male italiano: Liberarsi dalla corruzione per cambiare il Paese

Per troppo tempo gli italiani si sono rassegnati a una rete di malaffare che avvinghia e soffoca tutte le forze del Paese: la politica, l’imprenditoria, gli uffici pubblici, fino a minare le fondamenta della vita civile. È un sistema paralizzato, dove le bustarelle sono l’unico metodo per sbloccare una pratica o conquistare un appalto, che inghiotte le risorse necessarie per far ripartire l’economia e non dà spazio alle energie positive. Un meccanismo che è diventato insostenibile e va combattuto introducendo nella società gli anticorpi che riconsegnino ai cittadini la fiducia in un futuro senza mazzette nО intrallazzi, dove i meriti e le capacità riescano ad affermarsi.
In questo libro il presidente dell’Autorità anticorruzione Raffaele Cantone e il giornalista Gianluca Di Feo, ripercorrendo le vicende del Mose di Venezia, dell’Expo di Milano e di Mafia Capitale a Roma, si confrontano per individuare i problemi chiave del nostro Paese e per suggerire delle soluzioni. Per lasciarsi alle spalle l’Italia delle tangenti occorre una rivoluzione culturale che, come suggerisce Cantone, non deve aver paura di far piazza pulita, perché il tempo stringe e “bisogna cogliere ogni occasione per dare un segnale forte: cambiare gli uomini e innovare le strutture, per dimostrare concretamente che siamo capaci di intervenire e sanare le ferite”.
**
### Sinossi
Per troppo tempo gli italiani si sono rassegnati a una rete di malaffare che avvinghia e soffoca tutte le forze del Paese: la politica, l’imprenditoria, gli uffici pubblici, fino a minare le fondamenta della vita civile. È un sistema paralizzato, dove le bustarelle sono l’unico metodo per sbloccare una pratica o conquistare un appalto, che inghiotte le risorse necessarie per far ripartire l’economia e non dà spazio alle energie positive. Un meccanismo che è diventato insostenibile e va combattuto introducendo nella società gli anticorpi che riconsegnino ai cittadini la fiducia in un futuro senza mazzette nО intrallazzi, dove i meriti e le capacità riescano ad affermarsi.
In questo libro il presidente dell’Autorità anticorruzione Raffaele Cantone e il giornalista Gianluca Di Feo, ripercorrendo le vicende del Mose di Venezia, dell’Expo di Milano e di Mafia Capitale a Roma, si confrontano per individuare i problemi chiave del nostro Paese e per suggerire delle soluzioni. Per lasciarsi alle spalle l’Italia delle tangenti occorre una rivoluzione culturale che, come suggerisce Cantone, non deve aver paura di far piazza pulita, perché il tempo stringe e “bisogna cogliere ogni occasione per dare un segnale forte: cambiare gli uomini e innovare le strutture, per dimostrare concretamente che siamo capaci di intervenire e sanare le ferite”.

Il mago di Oz

Classico in versione specifica per DSA ,approvata dal centro specializzato nei disturbi sull’apprendimento “META!”, realizzata da SociaLibri® con l’obiettivo di facilitare la lettura a chi, pur non avendo deficit cognitivi, incontra maggiori difficoltà a causa di alcuni disturbi specifici dell’apprendimento.
Caratteristiche grafiche e di impaginazione:
-Utilizzo della font DYSLEXIE®,studiata per chi ha difficoltà di lettura ed in particolare per chi ha problemi di dislessia, da un team di logopedisti, psichiatri ed esperti del settore.
-Interlinea maggiorata ed una Spaziatura più ampia del normale, per favorire la focalizzazione da parte del lettore sulla frase che sta leggendo.
-Testo interrotto in capoversi per facilitare la lettura ed evitare l’effetto affollamento.

Il maestro e le maghe

Lo ”sciamano occidentale” racconta un altro tassello della sua vita vissuta intensamente. Jodorowsky parte dall’incontro con il maestro giapponese Ejo Takata, che lo inizia alla meditazione, al buddhismo zen e ai misteriosi koan – enigmi, domande all’apparenza assurde che non accettano risposte guidate dalla logica, indizi che conducono alla strada verso l’illuminazione. Un percorso lungo e drammatico, appassionante e irto di ostacoli, che ha una e una sola ricompensa: la vera conoscenza di se stessi. E le maghe? Le maghe sono le donne che hanno aiutato Jodorowsky lungo il suo cammino – donne forti, uniche, vitali, donne che gli hanno insegnato a liberarsi dalle sovrastrutture e dai condizionamenti di un’infanzia e un’adolescenza prive di amore, donne che gli hanno mostrato come spezzare la corazza emozionale, aprire il cuore e ampliare la propria visione della vita, donne come la scrittrice e pittrice surrealista Leonora Carrington, o doña Magdalena, che gli ha svelato l’arte del massaggio iniziatico, o la Tigressa, formidabile attrice messicana, o Reyna D’Assia, figlia dell’intellettuale esoterico e occultista Gurdjieff. Sono esperienze vitalissime, talvolta violente, qualche volta surreali. L’ennesima prova che curare l’anima umana è possibile, soprattutto grazie alla potenza femminile.
(source: Bol.com)

Il lustrascarpe di uno dei migliori locali d’America

Dall’autore di “Tutti tranne me”, una intrigante antologia di quattro racconti, in cui storie che tendono al “nero” e uno stile sicuro e accattivante si fondono sapientemente, stupendo il lettore per situazioni e ambientazioni.

Il Lusso Della Morte : Un Thriller Di Katerina Carter

Un crimine sinistro giace nelle profondità del mare…

Un Thriller di Katerina Carter

Durante un viaggio verso un’isola remota a bordo di un lussuoso yacht, Katerina Carter, investigatrice privata, inizia a sospettare che l’affascinante e viscido proprietario della barca nasconda un segreto oscuro. Sfruttando il suo istinto per i raggiri, Kat cerca di avvisare i suoi amici che c’è qualcosa che non va nel loro ospite e che il suo piano per fare soldi puzza di bruciato.

Ma perché è l’unica a pensare che non sia del tutto onesto?

Durante l’esplorazione dell’isola, Kat e i suoi amici si mettono alla ricerca di indizi su un culto sinistro, la Fondazione Acquariana, e su un tesoro sepolto. Il culto ha sottratto a molte persone tutti i loro averi e ora la situazione inizia a rispecchiare in modo inquietante le loro circostanze. A meno che Kat non riesca a provare agli altri che se qualcosa sembra troppo bello per essere vero, in genere non lo è…

Il Lusso della Morte è il terzo libro nella serie dei Thriller di Katerina Carter, una lettura perfetta per i fan dei romanzi alla James Patterson e alla Michael Connelly.

Scorri verso l’alto e acquista oggi la tua copia!

Altri romanzi di Colleen Cross

I Thriller di Katerina Carter

Strategia d’Uscita

Teoria dei Giochi (presto disponibile)

Il Lusso della Morte

Katerina Carter, I Colori del Mistero

Con le mani nel sacco

Blue Moon

Greenwash

I Misteri delle Streghe di Westwick

Witch You Well

Rags to Witches

Saggi

Anatomia di Ponzi: truffe passate e presenti

(source: Bol.com)

Il lupo e la rosa (eLit)

Medioeval bride 1

Che cosa può volere Re Enrico V da una fanciulla nata e cresciuta nel lontano Northumberland e della quale nessuno ha mai sentito parlare? È quello che si chiede Wolfram Colston, a cui è stato affidato l’incarico di scortarla a Londra, alla corte di Westminster. Ed è quello che si domanda anche lei, Kathryn Somers, che nonostante i maltrattamenti del patrigno ha un buon motivo per restare a casa sua. Gli ordini del sovrano, tuttavia, non si discutono, e i due giovani si mettono in viaggio. Prima di arrivare nella capitale, però, Wolfram ha una missione da compiere. Una missione che potrebbe mettere in pericolo la sua vita e quella di Kathryn.

(source: Bol.com)

Il Lungo XX Secolo

Le ricorrenti crisi finanziarie degli ultimi quarant’anni non sono incidenti di percorso, ma riflettono tendenze storiche di lungo periodo. Giovanni Arrighi ha dimostrato che, da secoli, quando la produzione di beni e il commercio non bastano più a garantire alti profitti, l’accumulazione del capitale si sposta nella sfera della finanza e della speculazione. Ne conseguono instabilità economica, incertezza politica e nuovi conflitti sociali, che possono rappresentare il preludio a una svolta epocale negli equilibri globali. Il capitalismo si è evoluto attraverso una sequenza di «lunghi secoli», ciascuno dei quali ha insediato una nuova potenza al centro dell’economia-mondo. Al capitalismo genovese e veneziano seguì nel XVII secolo un ciclo economico olandese, la cui crisi aprì la strada all’impero britannico e infine alla leadership globale degli Stati Uniti. In passato fu l’ascesa della finanza a preannunciare la transizione da un ciclo all’altro: dietro le turbolenze economiche del nostro tempo si cela forse la fine del dominio statunitense? «Il lungo XX secolo» proietta le vicende del Novecento in un quadro storico di lunga durata, che mette in luce il rapporto quasi simbiotico tra il capitalismo e la formazione dello stato moderno. Conduce il lettore attraverso imperi e colonie, porti commerciali e campi di battaglia, colossi industriali e banche internazionali, fin dentro le stanze segrete in cui si incontrano politica e alta finanza, potere e denaro. E a vent’anni dalla prima edizione si conferma un capolavoro di sociologia della storia, indispensabile per comprendere le trasformazioni del presente in una prospettiva sistemica mondiale.

Il lungo racconto dell’origine

La cosmologia moderna è oggi una grande scienza, supportata da fisica, matematica e tecnologie costosissime, che sembra schiuderci i segreti dell’Infinito. Ma le domande e le spiegazioni sull’origine e la natura dell’universo sono vecchie quanto l’uomo. Dai babilonesi ai cinesi e i maya, caste di sacerdoti-astronomi usavano le sorprendenti conoscenze sui movimenti degli astri per sostenere il loro potere, ricorrendo spesso a miti fantasiosi. Furono greci i primi astronomi-filosofi con metodi di calcolo rigorosi. Con il Cristianesimo, per secoli gli astri sono stati espressione di Dio. E solo da Galileo ad oggi, la scienza ha faticosamente affrancato l’indagine sul cosmo dai diktat della religione. In ogni caso, dai miti più ingenui alle teorie scientifiche più ardite, quello dell’universo resta il racconto più affascinante che ha accompagnato l’evoluzione culturale dell’uomo. Questo libro ripercorre le cosmologie delle grandi civiltà. Una grande avventura della ragione, dal mito alla scienza, attraverso cui è cresciuta la nostra conoscenza dei misteri della vita.

(source: Bol.com)

Il Lord del Peccato

Rafael”Sin” Sinclair è il re dei farabutti e quando vuole qualcosa fa di tutto per ottenerla, che si tratti di incassare un debito di gioco o portare a termine una vendetta.
Trevington, il padre di Miss Evelyn Greville, gli deve molto più di una somma di denaro, e certe cose non si possono ripagare facilmente.
Dal primo momento in cui ha posato gli occhi su Evelyn, Sin non può fare a meno di desiderarla, così, quando la ragazza viene gli viene ceduta per pagare il dovuto, capisce che è giunto il momento di riscuotere il suo debito più importante. Quale modo migliore di vendicarsi, se non quello di godere dell’innocenza della figlia del suo peggior nemico? Ma la passione che divampa rischia di sconvolgere i piani e Sin, da cacciatore, potrebbe trasformarsi in preda.

(source: Bol.com)

Il lido

Rosemary Peterson ha ottantasei anni e ha vissuto per tutta la vita a Brixton, un quartiere nel sud di Londra. Ma ogni cosa che Rosemary conosce e a cui è affezionata sta inesorabilmente cambiando: la libreria dove lavorava, e dove poi tornava spesso da pensionata per trascorrere qualche ora, ha chiuso; il negozio di alimentari a conduzione familiare è diventato un locale alla moda; e il lido, una piscina all’aperto dove adora nuotare ogni giorno, è entrato nelle mire di uno speculatore immobiliare per farne una nuova area edificabile. Era al lido che Rosemary aveva trovato conforto dopo la devastazione della guerra; qui si era innamorata di suo marito George; qui, infine, aveva conosciuto degli amici preziosi alla morte di George, quando si era ritrovata affranta senza il suo grande amore. Kate Matthews ha vent’anni, si è appena trasferita a Brixton e si sente terribilmente sola. Fino a poco prima era una promettente autrice, ora invece scrive cronache tutt’altro che indimenticabili su un quotidiano locale. Ma quando le viene assegnato un reportage proprio sull’imminente chiusura del lido, non ci vorrà molto perché Kate venga risucchiata nella storia di quel luogo e in quella Di Rosemary. Quando l’anziana nuotatrice aprirà il suo cuore a Kate, tra le due donne, così distanti per generazioni ed esperienze, nascerà un’amicizia trascinante, pronta a cambiare per sempre il loro destino, e quello del loro quartiere, in nome di una battaglia che solo insieme possono vincere.
Un romanzo gioioso e commovente, un inno all’amicizia femminile, all’incredibile capacità della vita di sorprenderci oltre ogni età e differenza, alla bellezza e alla potenza sprigionate dal combattere per un bene che appartiene a tutti
**
### Sinossi
Rosemary Peterson ha ottantasei anni e ha vissuto per tutta la vita a Brixton, un quartiere nel sud di Londra. Ma ogni cosa che Rosemary conosce e a cui è affezionata sta inesorabilmente cambiando: la libreria dove lavorava, e dove poi tornava spesso da pensionata per trascorrere qualche ora, ha chiuso; il negozio di alimentari a conduzione familiare è diventato un locale alla moda; e il lido, una piscina all’aperto dove adora nuotare ogni giorno, è entrato nelle mire di uno speculatore immobiliare per farne una nuova area edificabile. Era al lido che Rosemary aveva trovato conforto dopo la devastazione della guerra; qui si era innamorata di suo marito George; qui, infine, aveva conosciuto degli amici preziosi alla morte di George, quando si era ritrovata affranta senza il suo grande amore. Kate Matthews ha vent’anni, si è appena trasferita a Brixton e si sente terribilmente sola. Fino a poco prima era una promettente autrice, ora invece scrive cronache tutt’altro che indimenticabili su un quotidiano locale. Ma quando le viene assegnato un reportage proprio sull’imminente chiusura del lido, non ci vorrà molto perché Kate venga risucchiata nella storia di quel luogo e in quella Di Rosemary. Quando l’anziana nuotatrice aprirà il suo cuore a Kate, tra le due donne, così distanti per generazioni ed esperienze, nascerà un’amicizia trascinante, pronta a cambiare per sempre il loro destino, e quello del loro quartiere, in nome di una battaglia che solo insieme possono vincere.
Un romanzo gioioso e commovente, un inno all’amicizia femminile, all’incredibile capacità della vita di sorprenderci oltre ogni età e differenza, alla bellezza e alla potenza sprigionate dal combattere per un bene che appartiene a tutti

Il Lichene Cinese

Dai tempi in cui le suffragette rompevano a ombrellate le vetrine dei negozi, c’è in Inghilterra una forte tradizione femminista, e ad essa si richiama l’eroina di questo spiritoso romanzo di Wyndham. Ma oggi, in tempi di fantascienza, non si tratta più del diritto di voto o della parità salariale: con l’aiuto del lichene cinese, una muffa dalle miracolose proprietà, le donne mirano non all’eguaglianza con gli uomini, ma alla superiorità più assoluta e definitiva che esista.

Il libro segreto dei papi

Dagli archivi segreti del Vaticano, l’inchiesta sul lato più oscuro della Chiesa

Per duemila anni i papi, vicari di Cristo, hanno plasmato la storia con il loro potere, e nessuna istituzione ha creato tanta ingiustizia e iniquità quanto la Chiesa.
Dalle sante crociate al tribunale dell’Inquisizione, dalla condanna di Galileo e Copernico al rogo di Giordano Bruno: qualsiasi idea o persona non conforme ai dettami della Chiesa cattolica o in contrasto con le sue retrograde convinzioni scientifiche, artistiche o storiche è stata bollata come eretica ed eliminata con i metodi più atroci. Crimini che i papi hanno continuato a commettere nel XX e XXI secolo: pensiamo agli accordi con Mussolini, Franco e Hitler, alla “via dei monasteri” per aiutare la fuga dei criminali nazisti, per non parlare del dimenticato olocausto di 50.000 bambini nativi canadesi che, rapiti e seviziati, morirono, insieme con i familiari che li reclamavano, per mano dei preti cattolici. Parallelamente si allarga lo scandalo finanziario del Vaticano, e crescono i sospetti di collusioni con la mafia e con governi militari conservatori. Mentre continua a opporsi all’eutanasia e al controllo delle nascite, il papa sostiene ancora oggi l’arrogante superiorità della Chiesa, rifiutando il dialogo e attaccando chi non vuole piegarsi alla dottrina cristiana.

Dall’autore del bestseller Il libro che la tua Chiesa non ti farebbe mai leggere

Tim C. Leedom

ha scritto e curato numerosi libri. Attualmente si occupa di cinema documentaristico. Con Maria Murdy è autore di Il libro che la tua Chiesa non ti farebbe mai leggere, e con Maryjane Churchville di Il libro segreto dei papi.

Maryjane Churchville

docente, ha lavorato come reporter e preso parte a task force investigative su crimini di natura finanziaria e legale. Un tempo cattolica, ha ricevuto la sua formazione religiosa dalle Dame del Sacro Cuore.

(source: Bol.com)

Il libro ritrovato. Le risposte che aiutano a vivere

Il libro raccoglie, uno per pagina, aforismi, profezie, proverbi, massime. L’autore del “Gabbiano Jonathan Livingston” Richard Bach suggerisce di usarlo come “libro delle risposte”: ci invita a chiudere gli occhi, pensare a una questione della nostra vita che dobbiamo risolvere, aprire a caso il libro e leggere la frase che ci appare davanti agli occhi, applicandola al problema che ci sta a cuore.