62369–62384 di 69633 risultati

Introduzione Alla Vita Di Giacomo Scarbo

L’Introduzione alla vita definisce il percorso esistenziale di Giacomo Scarbo, figura ricorrente nell’universo letterario di Dessì, qui non ancora definita e tuttavia già aspirante ad una propria autonomia. Accanto al protagonista, delineati da un sublime tratteggio stilistico, Alina e Massimo, pur nell’opposta alterità dovuta a un antitetico rapporto col passato, e quindi con la memoria, chiudono una struttura narrativa perfetta.www.ilisso.it
**
### Sinossi
L’Introduzione alla vita definisce il percorso esistenziale di Giacomo Scarbo, figura ricorrente nell’universo letterario di Dessì, qui non ancora definita e tuttavia già aspirante ad una propria autonomia. Accanto al protagonista, delineati da un sublime tratteggio stilistico, Alina e Massimo, pur nell’opposta alterità dovuta a un antitetico rapporto col passato, e quindi con la memoria, chiudono una struttura narrativa perfetta.www.ilisso.it

Introduzione alla Teoria della elasticità (UNITEXT)

La meccanica dei solidi rappresenta un corpus di conoscenze di formidabile robustezza concettuale, di raffinata eleganza matematico-formale e di grandissima utilita’ applicativa. Come tale ha una valenza formativa molto forte in diversi campi delle scienze naturali (fisica della materia, scienza dei materiali), ingegneristiche (scienza delle costruzioni, ingegneria strutturale e meccanica) e matematiche (matematica applicata). La teoria della elasticita’costituisce inoltre uno dei punti-cardine su cui si articola il moderno paradigma di ricerca detto ‘modellazione multi-scala dei materiali’, secondo il quale le proprieta’ di un materiale sono descritte tramite la concorrenza di metodi teorici affatto diversi: mentre alla nanoscala opera la meccanica quantistica, alla micro- e meso-scala opera il continuo. La conoscenza del continuo elastico abilita lo Studente di Fisica, di Scienza dei Materiali, di Matematica o l’Allievo Ingegnere a confrontarsi con questo moderno e affascinate strumento di ricerca sui materiali. Questa opera introduce lo Studente alla teoria della elasticita’ attraverso la scelta di un numero selezionato di argomenti di paradigmatica importanza concettuale e tramite lo svolgimento di numerosi esercizi e problemi di approfondimento. Gli argomenti spaziano dalle proprieta’ formali dei tensori di sforzo e deformazione, alla teoria del continuo elastico lineare, alla termodinamica delle deformazioni, alla propagazione di onde elastiche, alla teoria della frattura fragile in regime lineare elastico. Gli ultimi due capitoli del libro presentano in modo didatticamente accessibile la sofisticata teoria di Eshelby, la cui conoscenza e’ molto importante sotto il profilo formativo. Tale teoria, infatti, ha un numero strabiliante di applicazioni pratiche e consente di riunificare molti risultati del continuo elastico in un’unica struttura formale di validita’ generale.
**
### Sinossi
La meccanica dei solidi rappresenta un corpus di conoscenze di formidabile robustezza concettuale, di raffinata eleganza matematico-formale e di grandissima utilita’ applicativa. Come tale ha una valenza formativa molto forte in diversi campi delle scienze naturali (fisica della materia, scienza dei materiali), ingegneristiche (scienza delle costruzioni, ingegneria strutturale e meccanica) e matematiche (matematica applicata). La teoria della elasticita’costituisce inoltre uno dei punti-cardine su cui si articola il moderno paradigma di ricerca detto ‘modellazione multi-scala dei materiali’, secondo il quale le proprieta’ di un materiale sono descritte tramite la concorrenza di metodi teorici affatto diversi: mentre alla nanoscala opera la meccanica quantistica, alla micro- e meso-scala opera il continuo. La conoscenza del continuo elastico abilita lo Studente di Fisica, di Scienza dei Materiali, di Matematica o l’Allievo Ingegnere a confrontarsi con questo moderno e affascinate strumento di ricerca sui materiali. Questa opera introduce lo Studente alla teoria della elasticita’ attraverso la scelta di un numero selezionato di argomenti di paradigmatica importanza concettuale e tramite lo svolgimento di numerosi esercizi e problemi di approfondimento. Gli argomenti spaziano dalle proprieta’ formali dei tensori di sforzo e deformazione, alla teoria del continuo elastico lineare, alla termodinamica delle deformazioni, alla propagazione di onde elastiche, alla teoria della frattura fragile in regime lineare elastico. Gli ultimi due capitoli del libro presentano in modo didatticamente accessibile la sofisticata teoria di Eshelby, la cui conoscenza e’ molto importante sotto il profilo formativo. Tale teoria, infatti, ha un numero strabiliante di applicazioni pratiche e consente di riunificare molti risultati del continuo elastico in un’unica struttura formale di validita’ generale.
### Dalla quarta di copertina
La meccanica dei solidi rappresenta un corpus di conoscenze di formidabile robustezza concettuale, di raffinata eleganza matematico-formale e di grandissima utilita’ applicativa. Come tale ha una valenza formativa molto forte in diversi campi delle scienze naturali (fisica della materia, scienza dei materiali), ingegneristiche (scienza delle costruzioni, ingegneria strutturale e meccanica) e matematiche (matematica applicata).
La teoria della elasticita’costituisce inoltre uno dei punti-cardine su cui si articola il moderno paradigma di ricerca detto “modellazione multi-scala dei materiali”, secondo il quale le proprieta’ di un materiale sono descritte tramite la concorrenza di metodi teorici affatto diversi: mentre alla nanoscala opera la meccanica quantistica, alla micro- e meso-scala opera il continuo. La conoscenza del continuo elastico abilita lo Studente di Fisica, di Scienza dei Materiali, di Matematica o l’Allievo Ingegnere a confrontarsi con questo moderno e affascinate strumento di ricerca sui materiali.
Questa opera introduce lo Studente alla teoria della elasticita’ attraverso la scelta di un numero selezionato di argomenti di paradigmatica importanza concettuale e tramite lo svolgimento di numerosi esercizi e problemi di approfondimento. Gli argomenti spaziano dalle proprieta’ formali dei tensori di sforzo e deformazione, alla teoria del continuo elastico lineare, alla termodinamica delle deformazioni, alla propagazione di onde elastiche, alla teoria della frattura fragile in regime lineare elastico.
Gli ultimi due capitoli del libro presentano in modo didatticamente accessibile la sofisticata teoria di Eshelby, la cui conoscenza e’ molto importante sotto il profilo formativo. Tale teoria, infatti, ha un numero strabiliante di applicazioni pratiche e consente di riunificare molti risultati del continuo elastico in un’unica struttura formale di validita’ generale.

Introduzione alla storia del cinema. Autori, film, correnti

Organizzato come un percorso in quattordici tappe, “Introduzione alla storia del cinema” parte dalle origini del racconto cinematografico e si snoda attraverso la grande stagione del muto in Europa e in America, fino alle più recenti tendenze del cinema contemporaneo. Dalla nascita di Hollywood all’espressionismo tedesco, dal cinema classico al realismo poetico francese, dai grandi autori alla ricerca indipendente e sperimentale, il libro ripercorre le tappe della storia del cinema e dei film con una pluralità di approcci interpretativi che, intrecciandosi armonicamente, arricchiscono la visione d’insieme. Accanto a un discorso di carattere generale sugli autori e le tendenze principali di ogni periodo o corrente, vi sono anche finestre di approfondimento, dedicate a problemi di natura tecnica ed estetica, che vanno al di là dei limiti geografico-temporali dei singoli capitoli: dal colore nel cinema muto alla questione del piano-sequenza, fino all’uso degli effetti speciali. Il libro curato da Paolo Bertetto si avvale dei contributi di studiosi come Lino Micciché, Giorgio Tinazzi, Giulia Carluccio, Dario Tomasi, Giaime Alonge, Federica Villa e Silvio Alovisio, coniugando felicemente le singolarità e le specificità metodologiche degli autori in una visione d’insieme ricca e articolata.

Introduzione a Python per il data mining

Introduzione a Python per il data mining: Impara le basi dell’analisi dati con Python by Valentina Porcu
Python è un linguaggio interpretato, interattivo, e orientato agli oggetti. Comprende una libreria di funzioni, è estendibile, in quanto si possono facilmente creare nuovi moduli, ed è disponibile per tutti i sistemi operativi. Per questi e altri motivi è anche uno dei linguaggi di programmazione più utilizzati quando si parla di data mining e machine learning. 
Il mio scopo è quello di accompagnare un lettore che stia iniziando lo studio di questo linguaggio di programmazione attraverso i concetti di base e poi verso il data mining. Questo libro è pensato per chi si vuole avvicinare al linguaggio di programmazione Python in un’ottica di analisi dati, quindi ci concentreremo, dopo la parte introduttiva relativa ai concetti base di Python, ai pacchetti più utilizzati per l’analisi dati.
Cominceremo quindi spiegando sia come utilizzare Python e le sue strutture,  come installare eventualmente Python, quali strumenti sono più adatti per il lavoro di un data analyst, per poi passare a un’introduzione ai pacchetti per il data mining. Il libro è in ogni caso introduttivo, non si pone l’obiettivo ad esempio di esaurire argomenti come il machine learning o la statistica con questo linguaggio di programmazione, che occuperebbero almeno il doppio se non il triplo delle pagine di questo libro. Lo scopo è di fornire una guida, dai primi passi di programmazione con Python alla manipolazione e importazione di dataset, fino ad alcuni esempi di analisi dei dati. 
Argomenti del libro:
* concetti di base
* uso della working directory
* inserimento dei commenti al codice
* parole riservate per il sistema
* IDE e ambienti di programmazione
* strutture di base (tuple, liste, dizionari, set, ecc)
* funzioni di base
* istruzioni condizionali
* moduli, metodi, programmazione orientata agli oggetti
* pacchetti per l’analisi dati: pandas, numpy, matplotlib
* cenni di machine learning col pacchetto scikit-learn

Intrigo Galattico

The Corps Galactica, the Galaxy’s police force, had pledged itself to a policy of non-interference with the backward Zarathustra Refugee Planets. Langenschmidt, the Corps chief on the planet Cyclops, was content with this ruling. After all, if the refugee planets could form their own civilizations from scratch, logically they would come up with cultures suited to their own needs. However, when the case of Justin Kolb came to his attention, Langenschniidt was forced to rethink the problem. Kolb’s accident with the wolfshark revealed to the Corps’ medicos the leg-graft that had been performed on him. It was a perfect match – only its gene-pattern wasn’t Cyclopean, and limb-grafting wasn’t practised on Cyclops. Where had the leg come from, who had been the unknown repairmen, and wasn’t this something that might be violating galactic law? (First published 1965)

Intrighi e sospetti

Londra, 1823
Tornata a Londra per consegnare le ceneri del marito defunto alla famiglia, Eleanor scopre che durante la sua assenza nulla è cambiato: l’alta società londinese continua a considerarla un’americana eccentrica e troppo spregiudicata, che per giunta non si fa scrupolo di familiarizzare con persone di ceto inferiore. Convinta che la giovane sia una cinica calcolatrice che ha approfittato del buon cuore del figlio per accaparrarsi un titolo nobiliare, la suocera incarica il fratello Anthony, Lord Neale, di occuparsi della faccenda. Ma l’affascinante gentiluomo scopre ben presto che in realtà Eleanor non è affatto l’avida opportunista che lui credeva, e malgrado la diffidenza iniziale finisce per innamorarsene perdutamente. Così, quando Eleanor, vittima di una serie di oscure minacce, gli chiede protezione, decide di aiutarla a far luce sul mistero…
**
### Sinossi
Londra, 1823
Tornata a Londra per consegnare le ceneri del marito defunto alla famiglia, Eleanor scopre che durante la sua assenza nulla è cambiato: l’alta società londinese continua a considerarla un’americana eccentrica e troppo spregiudicata, che per giunta non si fa scrupolo di familiarizzare con persone di ceto inferiore. Convinta che la giovane sia una cinica calcolatrice che ha approfittato del buon cuore del figlio per accaparrarsi un titolo nobiliare, la suocera incarica il fratello Anthony, Lord Neale, di occuparsi della faccenda. Ma l’affascinante gentiluomo scopre ben presto che in realtà Eleanor non è affatto l’avida opportunista che lui credeva, e malgrado la diffidenza iniziale finisce per innamorarsene perdutamente. Così, quando Eleanor, vittima di una serie di oscure minacce, gli chiede protezione, decide di aiutarla a far luce sul mistero…

Intrighi a bath

Bath, 1815 – Per vendicarsi di Bernard Leggit, un avido mercante responsabile della morte di due suoi congiunti, John Elliot, Marchese di Granville, ha deciso di sedurre la giovane e bellissima moglie dell’odioso vecchio e di rendere nota in società la loro tresca. Hattie Leggit, dal canto suo, intravede nell’arrivo dell’affascinante marchese l’opportunità di sottrarsi a un matrimonio al quale è stata costretta con il ricatto, e medita di simulare una relazione con Granville per poi usarla contro il marito: il silenzio in cambio della libertà. Il gioco della seduzione, tuttavia, è pericoloso, e i due finiscono per innamorarsi. L’unica soluzione, a quel punto, è unire le forze per sconfiggere il comune nemico.
**
### Sinossi
Bath, 1815 – Per vendicarsi di Bernard Leggit, un avido mercante responsabile della morte di due suoi congiunti, John Elliot, Marchese di Granville, ha deciso di sedurre la giovane e bellissima moglie dell’odioso vecchio e di rendere nota in società la loro tresca. Hattie Leggit, dal canto suo, intravede nell’arrivo dell’affascinante marchese l’opportunità di sottrarsi a un matrimonio al quale è stata costretta con il ricatto, e medita di simulare una relazione con Granville per poi usarla contro il marito: il silenzio in cambio della libertà. Il gioco della seduzione, tuttavia, è pericoloso, e i due finiscono per innamorarsi. L’unica soluzione, a quel punto, è unire le forze per sconfiggere il comune nemico.

Intorno al mondo con zia Mame

Partendo per l’Oriente col piccolo Michael, Mame aveva promesso di tornare in tempo per la riapertura delle scuole, e qualcuno aveva fatto finta di crederle. Ma sono passati due anni, e della strana coppia nessuna notizia, se non qualche salutino entusiastico sul retro di una cartolina, regolarmente inviata dai luoghi più incantevoli del pianeta. Pegeen è fuori di sé, ma Patrick le dice di non preoccuparsi: zia Mame gira il mondo meglio di chiunque altro. Tu come lo sai, gli chiede Pegeen. Perché ho viaggiato con lei, prima della guerra. Ah. Questo Patrick lo aveva taciuto, ma adesso, per tranquillizzare Pegeen, lo racconta – rivelando come, sotto i suoi occhi, Mame e Vera abbiano più o meno distrutto le Folies Bergère, e poi gettato lo scompiglio in una compassata e filonazista famiglia britannica molto vicina alla Corte, e squassato dalle fondamenta, che si ritenevano piuttosto solide, il regolare andamento di una fattoria collettiva nella Russia sovietica. Via via che la linea tratteggiata delle rotte di Mame e Patrick copre metà del globo, e le etichette si accumulano sulle valigie, Pegeen forse non si tranquillizza, ma comincia a ridere, ridere, ridere. Come del resto ridiamo anche noi, arrivando a intuire di quante lunghezze Mame riesca a staccare, col suo celebre motto, il presidente Mao: perché sì, la rivoluzione – delle teste, delle abitudini, dei conformismi – può essere adesso; e sì, può essere, anzi deve, un pranzo di gala.
**

Intoccabili: Un medico italiano nella più grande epidemia di Ebola nella storia

Il 26 dicembre 2013 un bambino di due anni si ammala a Meliandou, un remoto villaggio della Guinea. Inizia così la più grave epidemia di Ebola mai affrontata dall’umanità. Roberto, un medico italiano, decide di partire per una missione con Medici Senza Frontiere che lo metterà di fronte a orrori che non avrebbe mai immaginato, a scontrarsi con difficoltà e scelte di cui porterà il peso per tutta la vita. Intoccabili è l’emozionante testimonianza di un operatore umanitario che, insieme a tanti colleghi, ha deciso di mettersi tra l’Ebola e le sue vittime. Una storia vera, inaspettata e unica, un viaggio in un inferno dal quale nessuno è uscito indenne. Nemmeno quelli che ce l’hanno fatta.
**
### Sinossi
Il 26 dicembre 2013 un bambino di due anni si ammala a Meliandou, un remoto villaggio della Guinea. Inizia così la più grave epidemia di Ebola mai affrontata dall’umanità. Roberto, un medico italiano, decide di partire per una missione con Medici Senza Frontiere che lo metterà di fronte a orrori che non avrebbe mai immaginato, a scontrarsi con difficoltà e scelte di cui porterà il peso per tutta la vita. Intoccabili è l’emozionante testimonianza di un operatore umanitario che, insieme a tanti colleghi, ha deciso di mettersi tra l’Ebola e le sue vittime. Una storia vera, inaspettata e unica, un viaggio in un inferno dal quale nessuno è uscito indenne. Nemmeno quelli che ce l’hanno fatta.

Intime sensazioni

Maureen Harris è una segretaria della MacFaber Corporation, una società che produce jumbojet. Dopo che un aereo viene sabotato, Maureen decide di condurre una sua indagine personale.
Lei sospetta del nuovo meccanico, anche se non può fare a meno di esserne affascinata. Ma il meccanico ha in serbo per lei un segreto ancora più sorprendente…

Intervento di Retrofit (Thomas Elkin Vol. 1)

Libro Primo della serie Thomas Elkin.
Generazione contro generazione, tradizione contro modernità; due uomini che impareranno molto sull’architettura e sull’amore. Riusciranno, insieme, a dimostrare che il vecchio e il nuovo possono unirsi in un perfetto design?
Thomas Elkin è un architetto di successo di New York e ha tutto ciò che la vita potrebbe offrirgli. All’età di quarant’anni ha fatto coming out e ha finalmente messo un punto al suo matrimonio con l’intenzione di vivere per davvero. Quattro anni dopo, il rapporto con suo figlio è tornato quello di sempre, Thomas si è concesso qualche storia più o meno seria e, in quanto stimatissimo architetto in stile tradizionale, è convinto di conoscere tutto sia sull’architettura che sulla vita.
Cooper Jones ha ventidue anni ed è appena entrato nel mondo dell’architettura. È un ragazzo talentuoso, professionale e con una forte passione per il suo lavoro, oltre a essere terribilmente esasperante. Insomma, la perfetta definizione di Millenial.
Quando viene scelto come tirocinante nell’azienda di Thomas, questi non si aspetta di certo che Cooper sconvolgerà completamente la sua vita. E se Tom insegnerà al ragazzo ogni cosa che sa sull’industria architettonica, Cooper da parte sua gli darà un’enorme lezione di vita.
**
### Sinossi
Libro Primo della serie Thomas Elkin.
Generazione contro generazione, tradizione contro modernità; due uomini che impareranno molto sull’architettura e sull’amore. Riusciranno, insieme, a dimostrare che il vecchio e il nuovo possono unirsi in un perfetto design?
Thomas Elkin è un architetto di successo di New York e ha tutto ciò che la vita potrebbe offrirgli. All’età di quarant’anni ha fatto coming out e ha finalmente messo un punto al suo matrimonio con l’intenzione di vivere per davvero. Quattro anni dopo, il rapporto con suo figlio è tornato quello di sempre, Thomas si è concesso qualche storia più o meno seria e, in quanto stimatissimo architetto in stile tradizionale, è convinto di conoscere tutto sia sull’architettura che sulla vita.
Cooper Jones ha ventidue anni ed è appena entrato nel mondo dell’architettura. È un ragazzo talentuoso, professionale e con una forte passione per il suo lavoro, oltre a essere terribilmente esasperante. Insomma, la perfetta definizione di Millenial.
Quando viene scelto come tirocinante nell’azienda di Thomas, questi non si aspetta di certo che Cooper sconvolgerà completamente la sua vita. E se Tom insegnerà al ragazzo ogni cosa che sa sull’industria architettonica, Cooper da parte sua gli darà un’enorme lezione di vita.

Internazionale nera

Internazionale nera: La vera storia della più misteriosa organizzazione terroristica europea by Andrea Sceresini
“Gli altri si sono arresi, io no.”
**Guérin-Sérac alias Yves Guillou**

“Guérin-Sérac era un uomo molto pericoloso.
Era uno che la vita l’aveva rischiata sul serio,
sui campi di battaglia di mezzo mondo.
Per questo era rispettato da tutti.”
**Vincenzo Vinciguerra**

Una nuova verità sulle stragi
e la strategia della tensione in Italia

Un giallo che ha segnato l’Italia. Un’organizzazione terroristica che ha operato nell’ombra beffando giudici e tribunali. Poi, improvvisamente, i capi sono spariti nel nulla. L’intero archivio, ritrovato in un covo segreto, è scomparso. Nessuna traccia del leader carismatico Guérin-Sérac, già combattente in Corea, Indocina e Algeria, militante dell’organizzazione paramilitare clandestina Oas (Organisation armée secrète), poi fondatore di AGINTER PRESSE. Perché? Cosa era davvero AGINTER? Per conto di chi operava? Con quali soldi? Da chi era controllata e protetta? Che ruolo ha avuto nella strage di piazza Fontana?

Finalmente questo libro porta un contributo di verità importante e inedito. Andrea Sceresini ha seguito le tracce di Guérin-Sérac, ha raccolto la testimonianza esclusiva del numero due di AGINTER, ha ripreso le inchieste giudiziarie e gli articoli di giornale dell’epoca, ha incontrato Vincenzo Vinciguerra e Pierluigi Concutelli, amici di Guérin Sérac e protagonisti della stagione di terrore e violenza che ha insanguinato l’Italia, è riuscito a entrare in possesso di alcune foto anche recenti del capo di AGINTER. Ha imbastito una vera caccia all’uomo che conduce fino a una misteriosa setta neotemplare. Qualcuno ha raccolto l’eredità di AGINTER. Quel mondo non è scomparso.

Le ultime notizie di Guérin-Sérac risalgono al 2006, durante un summit in Spagna dedicato alle religioni. “L’unica cosa che ricordiamo di lui è che arrivò alla testa di un piccolo gruppo, l’associazione Vida-Muerte-Vida.” Vita, morte, vita, come un messaggio cifrato, l’ultima traccia di Guérin-Sérac.

intermezzo in nero

Shaun O’Mara, che da mesi vive in un garage, in uno stato di abbrutimento fisico e morale, e che nel villaggio francese dove risiede è creduto da tutti un ubriacone irrecuperabile, è stato invece mandato nella Francia settentrionale da Quayle, il capo dell’organizzazione che guida il controspionaggio britannico. Si tratta, conclusa la guerra, di mettere le mani sugli ultimi dirigenti dello spionaggio nazista che ancora infestano il Paese. Resi furiosi e disperati per la disfatta subita, costoro cercano tenacemente di nuocere, e anzi un certo Rozanski ha predisposto un piano eccezionale che O’Mara, aiutato dalla bellissima Henriette de Sarieux e da Ernest Guelvada, cercherà di sventare. E buon per lui che ha alle costole una donna di eccezionale coraggio, quale appunto la giovane nobildonna francese.

Interessi appassionati

3 ROMANZI IN 1. SORVEGLIANZA CORPO A CORPO di Kara Lennox. Nome in codice: Casanova. Quando il sexy milionario Bryan Elliott decide di aiutarla, la bella Lucy, direttore di banca, capisce che quel soprannome gli calza a pennello. Lui le ha rubato il cuore all’istante e, quando le propone di rifugiarsi nel suo attico per sicurezza, lei non riesce a negaglielo. RELAZIONI MATRIMONIALI di Barbara Dunlop.
Ci sono regole da cui non si può prescindere, come quella per cui un marito non seduca la propria ex moglie una seconda volta. Ma Daniel è talmente attratto da Amanda, che ogni volta che la vede una passione sfrenata lo attanaglia senza pietà. SEDOTTA DAL CAPO di Roxanne St. Claire. Cade sa come funzionano certe cose. Dal giorno in cui Jessie ha iniziato a lavorare nel suo giornale, lui non riesce a staccarle gli occhi di dosso. Sebbene le sue attenzioni non siano solo professionali, il ricco milionario intuisce che lei nasconde qualcosa di “pericoloso” per la sua azienda.
**
### Sinossi
3 ROMANZI IN 1. SORVEGLIANZA CORPO A CORPO di Kara Lennox. Nome in codice: Casanova. Quando il sexy milionario Bryan Elliott decide di aiutarla, la bella Lucy, direttore di banca, capisce che quel soprannome gli calza a pennello. Lui le ha rubato il cuore all’istante e, quando le propone di rifugiarsi nel suo attico per sicurezza, lei non riesce a negaglielo. RELAZIONI MATRIMONIALI di Barbara Dunlop.
Ci sono regole da cui non si può prescindere, come quella per cui un marito non seduca la propria ex moglie una seconda volta. Ma Daniel è talmente attratto da Amanda, che ogni volta che la vede una passione sfrenata lo attanaglia senza pietà. SEDOTTA DAL CAPO di Roxanne St. Claire. Cade sa come funzionano certe cose. Dal giorno in cui Jessie ha iniziato a lavorare nel suo giornale, lui non riesce a staccarle gli occhi di dosso. Sebbene le sue attenzioni non siano solo professionali, il ricco milionario intuisce che lei nasconde qualcosa di “pericoloso” per la sua azienda.