6209–6224 di 65579 risultati

Diabolik anno XLVI n. 12: Patto al veleno

Il piano di Diabolik è semplice: Eva si sostituirà alla segretaria del ricchissimo imprenditore Leonardo Ross, al momento opportuno lo pentothalizzerà e si farà dire la combinazione della cassaforte. Ma il Re del Terrore non è il solo ad avere Leonardo Ross nel mirino.

Diabolik anno XLVI n. 10: La cassaforte del morto

Soltanto quattro persone al mondo possono aprire la cassaforte che, da secoli, protegge il tesoro dei Tetrarchi. Diabolik e Eva elaborano un piano geniale per fare il colpo ma non possono sapere che altrettanto geniale è quello di Ginko, per sventarlo.

Diabolik anno XLVI n. 1: Il segreto della rocca

Sono passati anni dall’ultima volta che Diabolik e Eva hanno incontrato Saverio Hardy, ma il tempo non ha modificato il rapporto di stima reciproca che lega i tre. Ora l’Uomo della Rocca è nei guai, e per aiutarlo i nostri dovranno scoprire quale sia il suo segreto.

Diabolik anno XLV n. 12: Codice d’onore

Anche un malvivente può avere un proprio codice d’onore. Eva lo scoprirà in circostanze drammatiche, e a quel punto sentirà di aver contratto una sorta di debito nei confronti di Yuri West. Un debito difficile, o forse impossibile, da ripagare…

Diabolik anno XLV n. 11: Contratto di morte

Riccardo Banks è un uomo decisamente sfortunato, e quando Diabolik prende il suo posto sembra che la sfortuna si sia trasferita su di lui. Ma il Re del Terrore non crede al destino, e allora vuole scoprire chi sta interferendo nei suoi piani. Anche a rischio della vita.

Diabolik anno XLIV n. 6: Settecento gocce di sangue

Un antichissimo tappeto macchiato di sangue è solo un reperto archeologico. Ma se nella sua trama sono incorporati settecento rubini purissimi, diventa anche di inestimabile valore e potrebbe attirare l’attenzione di Diabolik. Cosa che gli archeologi vorrebbero evitare.

Diabolik anno XLIV n. 12: La coda del pavone

Una sfilata di moda, un abito tempestato di brillanti, una tentazione irresistibile.
Diabolik organizza accuratamente il colpo, ma non può conoscere il segreto di Elvira, la moglie dello stilista. E’ così il suo piano sarà compromesso, la vita di Eva sarà in pericolo… e la sua vendetta sarà implacabile.

Diabolik anno XIV n. 15: Due colpi… un bersaglio

Diabolik ed Eva agiscono da soli, sempre. Perciò chi sono i misteriosi individui che sono intervenuti in loro soccorso a Villa Robèn? Una cosa è certa: ci sarà senz’altro un prezzo da pagare per questo aiuto inaspettato.

Diabolik anno L n. 6: False alleanze

Se può essere indispensabile, in circostanze particolari, trovare un accordo con i nemici dei propri nemici, è comunque bene non fidarsi di queste alleanze. E Ginko sta per accorgersene a sue spese.

Diabolik anno L n. 2: L’unica via d’uscita

Ricattare Diabolik e Eva per costringerli a collaborare è certo una pessima idea, a dir poco pericolosa… Ma in queste particolari circostanze, per Daniel Whitaker è l’unica via d’uscita.

DIABOLIK (26): Il Mistero Della Camera Chiusa

Omicidio misterioso in una splendida villa a Valverde: Michele Weber, il ricco proprietario, viene trovato ucciso, strangolato nel suo studio. La porta è chiusa a chiave dall’interno e ci sono grosse sbarre alla finestra. Il commissario Ruben brancola nel buio e altri due omicidi vengono commessi con la stessa, inquietante tecnica: stanze sbarrate, nelle quali nessuno sarebbe riuscito a entrare. Anche l’ispettore Ginko viene a cercare di sbrogliare la matassa, e si troverà di fronte una grossa sorpresa…

DIABOLIK (195): Trenta Secondi Di Terrore

Quando lo scassinatore Borèn viene fatto evadere, sono in due a tenerlo d’occhio: il secondino Sander, che sente profumo di soldi, e Ginko, che intuisce l’intervento di Diabolik. Per tutti, l’appuntamento è con un bagno di sangue.

DIABOLIK (173): Sepolti Vivi

Per un bizzarro scherzo del destino, Diabolik e Ginko finiscono nelle mani di una banda di balordi e buttati nello stesso sotterraneo senza uscita. La loro eterna lotta sta dunque per finire con un drammatico e mortale pareggio?

DIABOLIK (164): Tragica Maledizione

Chi mi ruba morirà_ dice la minacciosa iscrizione sull’antica e preziosa anfora ritrovata dal professor Schiman. Diabolik naturalmente se ne infischia, ma Eva ha un gran brutto presentimento. E i fatti le daranno angosciosamente ragione…

DIABOLIK (163): Corsa All’oro

Quattro valigie di lingotti d’oro. Per prenderle, bisogna neutralizzare una banda di rapinatori e un infido e feroce ricettatore. Ostacoli che Diabolik sa come affrontare. Ma i veri guai arrivano inaspettati da parte di chi pareva il più innocuo degli sprovveduti…

DIABOLIK (125): Ginko in Ostaggio

Provocare la gelosia di Eva vuol dire scatenare un tale putiferio che perfino Diabolik perde l’abituale lucidità. Così, senza accorgersene, insieme al bottino sottratto ai trafficanti di droga, si porta al rifugio anche Ginko. E allora sì che cominciano i veri guai!