61889–61904 di 66978 risultati

Agatha Raisin – Arriva la sposa!

Le avventure di Agatha Raisin – 20º episodioAgatha Raisin è una cinquantenne dal carattere difficile. Ottenuto successo e denaro con un’agenzia di PR, decide di mollare tutto, Londra compresa, e trasferirsi a Carsely, fiabesco villaggio dei Cotswolds. Lì, per la prima volta, capisce di essere sola: un matrimonio breve e disastroso alle spalle, un’infanzia misera e difficile l’hanno resa sospettosa verso gli altri, tanto poco incline ai rapporti umani quanto desiderosa di averne. E proprio per essere accettata, Agatha si trova invischiata nella sua prima avventura. Da lì in poi, un po’ per caso un po’ per scelta – tutto sommato in pensione si annoia – Agatha sarà coinvolta in un considerevole numero di casi.Negli oltre venti libri che a oggi costituiscono la serie, Agatha appare un’eroina non convenzionale: quasi interamente priva di capacità introspettive, così piena di difetti da risultare talvolta seccante, tra i pochi ancora a mangiare male e a bere e fumare peggio, Agatha alla fine conquista. Letta da un pubblico eterogeneo, della serie di Agatha Raisin astoria ha finora pubblicato: ”La quiche letale”, ”Il veterinario crudele”, ”La giardiniera invasata”, ”I Camminatori di Dembley”, ”Il matrimonio assassino”, ”La turista terribile”, ”La Sorgente della morte”, ”Il mago di Evesham”, ”La strega di Wyckhadden”, ”Le fate di Fryfam”, ”L’amore infernale”, ”I giorni del diluvio”, ”Il caso del curioso curato”, ”La casa infestata”, ”Il ballo mortale”, ”Il modello di virtù”, ”Amore, bugie e liquori”, ”Natale addio!” e ”Una cucchiaiata di veleno!”, nonché il prequel ”Il primo caso di Agatha Raisin”.

(source: Bol.com)

Aftertime – Il risveglio (eLit)

Il mondo è finito ieri…
Quando si risveglia in una terra desolata e sfregiata come il suo corpo, Cass Dollar ricorda vagamente di essere sopravvissuta a qualcosa di terribile. Non ha idea di quanto tempo sia passato, sa solo che la piccola Ruthie, sua figlia, è svanita. E con lei quasi ogni traccia di civiltà. Al posto delle auto e dei centri commerciali, ora sulle strade ci sono solo zombie affamati di carne umana. I pochi sopravvissuti non si fidano più di nessuno, men che meno di una donna che è stata contagiata dai morti viventi e che misteriosamente è guarita. L’unico che non le volta le spalle è l’enigmatico Smoke, sfuggente e pericoloso come il nome che porta. Lui è altruista, forte, coraggioso, e chissà perché l’ama. Ma Cass non ha il coraggio di perdersi nei suoi seducenti occhi blu…
Aftertime novels:
Aftertime – il risveglio
Tomorrow – la rinascita
Horizon – l’alba di un nuovo giorno
**
### Sinossi
Il mondo è finito ieri…
Quando si risveglia in una terra desolata e sfregiata come il suo corpo, Cass Dollar ricorda vagamente di essere sopravvissuta a qualcosa di terribile. Non ha idea di quanto tempo sia passato, sa solo che la piccola Ruthie, sua figlia, è svanita. E con lei quasi ogni traccia di civiltà. Al posto delle auto e dei centri commerciali, ora sulle strade ci sono solo zombie affamati di carne umana. I pochi sopravvissuti non si fidano più di nessuno, men che meno di una donna che è stata contagiata dai morti viventi e che misteriosamente è guarita. L’unico che non le volta le spalle è l’enigmatico Smoke, sfuggente e pericoloso come il nome che porta. Lui è altruista, forte, coraggioso, e chissà perché l’ama. Ma Cass non ha il coraggio di perdersi nei suoi seducenti occhi blu…
Aftertime novels:
Aftertime – il risveglio
Tomorrow – la rinascita
Horizon – l’alba di un nuovo giorno

Afterlife

Bianca e Lucas hanno superato qualsiasi ostacolo per difendere il loro amore, anche la morte. Non solo la morte. Bianca è diventata uno spettro e Lucas è stato trasformato in ciò che ha combattuto per tutta la vita: un vampiro. Ma sono ancora insieme. Mentre aspetta che Lucas riapra gli occhi per la prima volta da non-morto, Bianca pensa che nulla potrà ormai separarli, ma sa già che al risveglio dovranno fare i conti con la sua feroce sete di sangue. Non rimane che rifugiarsi a Evernight, la prestigiosa accademia dove i vampiri imparano a confondersi tra gli umani e dove è nato il loro amore. Ma, ancora una volta, tra i corridoi di Evernight niente è come semhra, e la spietata rivalità tra spettri e vampiri minaccia di esplodere. C’è di nuovo una posta in gioco, forse più alta di prima: qualcosa per cui combattere, qualcosa che vale più della vita.

Afrikaan Blues

Benny Griessel, ispettore dell’Unità Crimini Violenti di Cape Town, è nei guai. Non solo la sua vita privata sta andando a rotoli, tra problemi di alcol e un matrimonio in frantumi, ma si trova improvvisamente al centro di un’indagine che sta sollevando i peggiori incubi dell’intera nazione: chi è il responsabile, dietro la misteriosa sigla di Artemis, di una serie di efferati omicidi nei confronti di pedofili e molestatori di bambini? L’imprevedibile amicizia con una prostituta e l’inattesa convergenza delle sue indagini con un famigerato cartello della droga obbligheranno Benny a fare affidamento su tutto il suo istinto di detective, ma anche su un istinto di sopravvivenza che credeva definitivamente perduto.
**

Affondate La Bismarck

Questo libro narra uno dei più drammatici racconti di mare di tutti i tempi: la fine della più moderna e potente nave di battaglia di Hitler. Quando uscì dal porto di Kiel il 18 maggio 1941, la “Bismarck” non aveva avversaria che le potesse tener testa in un combattimento singolo. C.S. Forester ha raccontato gli avvenimenti come sono realmente accaduti. Per documentarsi ha consultato gli archivi dell’Ammiragliato, ha intervistato dozzine di persone che presero parte al combattimento nel quale la “Bismarck” fu affondata e ha ricostruito minuto per minuto l’ultima giornata della maestosa nave. Il risultato delle ricerche è un racconto drammatico che mette in luce, fra l’altro, la follia che aveva colto gli alti comandi tedeschi dopo l’affondamento della “Hood”. Quando Churchill tuonava: «Affondate la Bismarck», aveva già mezza partita vinta: invece di rientrare alla base, la nave da battaglia di Hitler veniva portata allo sbaraglio in Atlantico. È una terribile documentazione dell’assurdità che spesso guida le decisioni in guerra degli alti comandi.

Affinché nessuno muoia

L’esemplare vicenda di un giovane medico che si batte per una più umana assistenza ai malati. La sua appassionante storia d’amore con una bella e combattiva infermiera che. ne condivide gli ideali e lo affianca nella lotta contro incompetenza, corruzione e giochi di potere dell’ambiente ospedaliero.

Affascinante e imprevedibile

Per tanto tempo Laura Grainger ha creduto di essere una donna d’affari forte, volitiva, poco incline ai sentimentalismi, e soprattutto di essere innamorata di Patrick, il suo fidanzato. Il futuro le appare chiaro e senza sorprese, ma quando incontra Josh Kern nella romantica brughiera inglese tutte le sue certezze svaniscono come neve al sole. Riuscirà il suo amore per Patrick a sopravvivere all’attrazione che sente ogni giorno di più per Josh, così affascinante e imprevedibile?

Affari di cuore

Rachel Samstat è una donna brillante, di successo, che scrive libri di cucina, sposata con un giornalista di Washington in carriera, Mark, e con un figlio piccolo. Fino a poco fa aveva pensato di condurre una vita felice, ha però appena scoperto che il marito intrattiene una relazione con la sua insospettabile amica Thelma Rice. Una storia banale, che può capitare a tutti, che capita a tanti. Ma Rachel rivede adesso tutta la sua vita matrimoniale, gli anni trascorsi e se stessa con occhi disincantati. E riesce a prendersi così la sua rivincita. L’ironia cura le ferite e la tragedia, d’incanto, si trasforma in commedia. E se il primo giorno può non sembrare molto buffo, la vita continua e possono sempre nascere nuove storie. Sono l’amore, il tradimento, la perdita e la vendetta gli ingredienti di cui è fatto questo effervescente romanzo di umorismo al femminile.

Affari d’oro per Donald Lam

Bertha Cool è in gran fermento. La sua Agenzia Investigativa non deve più correre tutti i rischi cui la espone Donald Lam con la sua passione di rasentare il codice e di buttarsi a capofitto in imprese disperate. Ecco qui, nello studio di Bertha, il distintissimo signor Homer Breckinridge dal quale emana un inebriante profumo di dollari. E il signor Homer è venuto appunto per offrire ai nostri investigatori un incarico tranquillo e proficuo. Si tratta di appurare se un tizio che chiede un indennizzo per una lesione subita in un incidente non sia, in realtà, un simulatore, come la Compagnia Assicuratrice ha validi motivi di sospettare. Un lavoretto da farsi in poltrona, a sentire Bertha Cool, ma non passano quarantottore, che Donald Lam scopre di essere seduto, non su una poltrona, ma addirittura su un barile di tritolo e si chiede se farà in tempo a smorzare la miccia, prima che il fuoco arrivi alle polveri.

Affare di famiglia

«Miriadi di luci sfavillanti sotto di loro e lungo le innumerevoli piste sulle quali atterravano dolcemente o decollavano rumorosamente nel buio della notte i grandi uccelli d’acciaio. Uno, stranissimo, dall’enorme becco di rapace, stava preparandosi a spiccare il grande balzo che l’avrebbe portato oltre Atlantico… “Da quando lo sai?” domandò Sarah. “Da quando mi è stato detto di andare a prendere il posto di Bill” disse Fitz. “Non me ne hai parlato.” “Non potevo. Ho avuto ordini precisi: non dire nulla per telefono”…» La straordinaria decana del giallo Mignon G. Eberhart continua a narrare il mondo che cambia, non dimenticando il passato, ma intrepidamente affrontando il presente. L’affare di famiglia in questione è molto complicato. Riuscirà Sarah a sposare Fitz, nonostante tanti misteri? Attenzione: Sarah non è Sarah Keat, l’infermiera detective, grazie alle imprese della quale Mignon G. Eberhart è meritatamente diventata famosa. Ma, evidentemente, la nostra intramontabile romanziera (classe 1899) ha un debole per questo nome, è un nome che favorisce la creazione di personaggi indimenticabili..

Adua: La battaglia che cambiò la storia d’Italia

All’alba del l° marzo 1896 sedicimila italiani, scarsamente addestrati, si addentrarono fra le impervie e solenni montagne che portano a Adua, in Abissinia. Andavano all’attacco di centomila etiopi, comandati dal negus Menelik e dalla terribile regina Taitù. I giornali dell’epoca definivano i soldati dell’esercito nemico “selvaggi”, in realtà erano fieri combattenti dotati di mezzi militari più moderni dei nostri. Pur essendo trascorso più di un secolo da quello storico evento, la battaglia di Adua resta un “suicidio” militare ancora ammantato di misteri. In questo libro l’autore narra lo scontro in presa diretta, seguendo le fasi e i ritmi convulsi dei combattimenti con gli occhi di coloro che ne furono vittime e protagonisti.
**

Adriano. L’età d’oro dell’impero romano

Grazie al fortunato libro che gli ha dedicato Marguerite Yourcenar, alla splendida villa di Tivoli e al Vallo che fece erigere in Britannia, il nome di Adriano è ben noto anche al grande pubblico. Esteta dai gusti in fin dei conti semplici, uomo interessato all’amministrazione dello Stato e della giustizia, ma anche politico sospettoso e stratega spietato, questo provinciale spagnolo è il protagonista assoluto di ventuno anni di principato. Un’età dell’oro capace di lasciare un’impronta indelebile sull’impero romano.

Adorato nemico

A New York, la vita di modella è stressante. E Teddi Whitehall era felice ogni volta che poteva allontanarsene. Quale occasione migliore, quindi, dell’offerta che le aveva fatto la sua amica più cara di trascorrere l’estate nel ranch che aveva in Canada? Ma Kingston, lo spavaldo proprietario del ranch, pareva poco disposto a darle il benvenuto. Teddi sapeva il perchè. Lui la riteneva semplicemente una play-girl. Peccato, perchèéa lei Kingstone piaceva… ma poteva innamorarsi di un uomo che la disprezzava? E che, oltretutto, era il fratello della sua migliore amica?!?

Adesso basta

Superare le paure e riguadagnare il tempo
** **
**Il libro che ha introdotto in Italia ****il fenomeno del downshifting: **scalare marcia, rallentare, cambiare vita

Ne abbiamo abbastanza. Lavorare per consumare non rende felici. Lo sappiamo tutti, ma come uscirne? Cambiare vita da soli sembra una scelta troppo faticosa. Addirittura impossibile. Invece no. Il downshifting (“scalare marcia, rallentare il ritmo”) è un fenomeno sociale che interessa milioni di persone nel mondo (complice anche la crisi). Ma non si tratta solo di ridurre il salario per avere più tempo libero. Simone Perotti propone qui un cambio di vita netto, verso se stessi, il mondo che ci circonda, le abitudini, gli obblighi, il consumo. La rivoluzione dobbiamo farla a partire da noi, riprendendoci la nostra vita per essere finalmente liberi. Come ha fatto l’autore, che racconta la sua esperienza entrando nel merito delle conseguenze economiche, psicologiche, esistenziali, logistiche. Dire no non basta per essere felici. L’insicurezza economica cui andiamo incontro è anche un’occasione per ripensarci.

(source: Bol.com)

Addio per sempre

Chiunque urlerebbe, ma la signora Hathall non emette suono. Il cadavere di sua nuora, abbandonato nella stanza, non la impressiona più che tanto. Non ha mai visto una persona assassinata, ma ha avuto tante di quelle volte la sensazione di assistere alla propria morte, che ora resta quasi insensibile. Attraversa la stanza ciabattando, scende le scale, annuncia al figlio che sua moglie non c’è più. Da questo drammatico inizio, prende il via uno dei romanzi più belli di Ruth Rendell, considerata la grande erede di Agatha Christie. L’ispettore Wexford non riesce a trovare nessun movente, nessuna ragione, nessun sospetto. Eppure, sa che se c’è un cadavere, c’è anche un assassino. Ma neppure lui, che di indagini ne ha svolte tante e che ritiene di sapere quasi tutto sugli omicidi, potrebbe mai immaginare qual è la verità e cosa si nasconde dietro il corpo inerte della donna trovata dalla signora Hathall.