61345–61360 di 74503 risultati

Le passioni fragili

Le passioni fragili by Eugenio Borgna
Perché gli adolescenti sono tristi? Da che cosa deriva il loro senso perenne di inadeguatezza nei confronti del mondo che li circonda? Come si articolano, e come si confrontano, esperienze psicopatologiche ed esperienze creative? Quali sono gli orizzonti problematici della psichiatria oggi? Sono inconciliabili tra loro, o sono possibili reciproche influenze? Queste e altre domande articolano una riflessione sulle ferite dell’anima che appartengono alla nostra vita e, in particolare, alla nostra crescita. Eugenio Borgna percorre il tema del dolore, indaga la malattia dell’anima nell’infanzia e nell’adolescenza, s’inoltra nelle fragilità di ogni comunità e cerca di dare una voce al silenzio del cuore. Certo, è necessario distinguere nell’area sconfinata delle depressioni una condizione depressiva, che sarebbe meglio chiamare malinconia, o tristezza vitale, e fa parte della vita di ogni giorno, da quella che ha dimensioni psicopatologiche radicalmente più profonde; benché ci siano depressioni che sconfinano l’una nell’altra. Ma ogni ferita che l’anima sopporta appartiene a pieno titolo alla nostra esperienza e richiede di essere riconosciuta come tale. Un saggio profondo che rompe il monolite del dolore e mostra che le ferite dell’anima devono emergere nella loro realtà tutta umana. Che non possiamo fare a meno di riconoscere la loro verità psicologica per accedere alla conoscenza di noi stessi.

Le passioni dell’anima

L’opera, articolata in tre parti, analizza le passioni umane sviscerandone cause ed effetti, origini ed evoluzione, caratteristiche generali e particolari, enumerandole e suddividendole con rigore matematico secondo categorie: nella prima parte si tratta “Delle passioni in genere e incidentalmente di tutta la natura umana”; si passa poi al capitolo “Del numero e dell’ordine delle passioni. Spiegazione delle sei primitive”; infine si considerano “Le passioni particolari”.
**

Una passione sinistra

La vita di Nina e Bernardo è ispirata da grandi ideali di sinistra, quella di Giulio e Simonetta da principi concreti di destra.
Due coppie, insomma, con aspirazioni diverse ed esistenze fra loro apparentemente inconciliabili: ma uno scherzo del destino le fa incontrare e rivela loro una sotterranea possibilità di contatto…
Complice la Grande Storia, quella delle vicende politiche e sociali di un’Italia in piena fase di transizione, dalla caduta del Muro di Berlino al giorno esatto dell’ultima vittoria elettorale di Silvio Berlusconi, Chiara Gamberale racconta, con ironia e disincanto, la storia di un’attrazione che ha come suo insolito presupposto il disprezzo reciproco. Una passione che non dovrebbe esplodere eppure esplode, una passione scomoda, ambigua: sinistra.
Senza presupposti romantici, ma romantica suo malgrado: di fatto capace di travolgere differenze ideologiche e culturali e di insinuarsi nelle certezze di personaggi che, per la prima volta, si trovano così di fronte a un dubbio. A fulminante dimostrazione di come, oggi più che mai, tutto quello che più rifiutiamo – su un piano personale che si fa immediatamente politico – in qualche modo ci riguarda.
E forse ci assomiglia.

Passione pericolosa

L’agente dell’FBI Kilraven vive seguendo le proprie regole. E una di queste prevede che si tenga alla larga dalla dolce Winnie Sinclair di Jacobsville, per quanto la tentazione possa essere irresistibile. Lei, timida e innocente, non potrebbe mai gestire un uomo come lui, perseguitato dal proprio passato. Ma Winnie sente il dolore che tormenta Kilraven e, anche se tenta di negarlo, percepisce con forza il legame che la unisce a quell’uomo misterioso. Quando poi lui scopre che la famiglia di Winnie potrebbe essere legata al caso che lo assilla da tempo, lei è determinata a offrirgli il proprio aiuto e magari anche il proprio cuore.
**
### Sinossi
L’agente dell’FBI Kilraven vive seguendo le proprie regole. E una di queste prevede che si tenga alla larga dalla dolce Winnie Sinclair di Jacobsville, per quanto la tentazione possa essere irresistibile. Lei, timida e innocente, non potrebbe mai gestire un uomo come lui, perseguitato dal proprio passato. Ma Winnie sente il dolore che tormenta Kilraven e, anche se tenta di negarlo, percepisce con forza il legame che la unisce a quell’uomo misterioso. Quando poi lui scopre che la famiglia di Winnie potrebbe essere legata al caso che lo assilla da tempo, lei è determinata a offrirgli il proprio aiuto e magari anche il proprio cuore.

Passione oltre il tempo

Jamie e Claire, naufragati sulle coste delle Colonie Americane, avevano deciso di lasciarsi alle spalle la Scozia e la sua triste realtà di carestia e miseria per tentare di ricostruirsi una vita nel Nuovo Mondo, dove sperano di trovare finalmente la pace. Certo, la Rivoluzione americana è imminente, ma forse quel remoto rifugio di montagna sfuggirà ai clamori della guerra. Pur sentendo acutamente la mancanza di sua figlia Brianna, Claire si rincuora sapendola in un'epoca molto più sicura per la sua esistenza di donna emancipata: il futuro. Tuttavia, ecco che Brianna fa la sua comparsa nel passato, decisa a intraprendere il periglioso viaggio tra le pietre del tempo alla ricerca dei suoi genitori. Ha una missione importantissima: aiutarli a schivare un'insidia mortale di cui lei, grazie appunto all'osservatorio privilegiato del futuro, è venuta a sapere. Così, giunta nella Inverness del 1769, li cercherà a Lallybroch dove troverà ad accoglierla la numerosa famiglia di Jamie e la notizia che lui si trova insieme a sua moglie al di là dell'oceano. Non le resta che imbarcarsi a sua volta, affrontando innumerevoli peripezie prima del tanto agognato incontro con i genitori. E ancora non sa che Roger, il suo innamorato scozzese, ha deciso di seguirla nel suo viaggio straordinario, determinato a proteggerla dai pericoli del passato…

Passione irlandese

Enrico è un **giovane giornalista** approdato in **Irlanda** che nasconde un **segreto**. La sua strada si incrocia con quella di Tommy, **star del calcio gaelico**, quando gli viene assegnato un articolo in seguito al **coming out** in mondovisione da parte dello sportivo. La fatidica intervista che prende luogo negli **spogliatoi** mette a dura prova Enrico, il quale comincia ad avere contrastanti sentimenti per quell’irlandese che non ha intenzione di farsi indietro. Come reagirà Enrico di fronte alla **verità**?
*Non potevo credere che fossi capace di cose simili; tutti i miei dubbi erano scomparsi in un istante come se fossi nato per fare quello. Potevo sopportarlo? Potevo sopportare le conseguenze dell’arrendermi alla mia natura? Sapevo che Tommy aveva ragione. La cosa sarebbe rimasta tra di noi, gli unici rimasti in quella struttura, liberi di esplorare i nostri corpi a piacere e liberi di abbandonarci a quei sentimenti che avevamo provato entrambi dal primo momento in cui posammo gli occhi l’uno sull’altro.*****

Passione gitana

DEWARENNE DYNASTY – Vol. 6. Inghilterra, 1838 – Strappato alle braccia della madre per essere cresciuto nella dimora paterna ed ereditare il titolo di visconte, Emilian di St. Xavier non ha mai rinnegato le proprie origini rom e ha sopportato con stoica fermezza i pettegolezzi degli aristocratici dell’alta società inglese. Ma quando viene a sapere che la madre è stata barbaramente uccisa, il dolore e il risentimento che ha sempre covato nei confronti dei gadji, i non zingari, finiscono per esplodere. E Ariella De Warenne gli appare il perfetto capro espiatorio su cui sfogare la rabbia che lo acceca. Indipendente e dotata di un’intelligenza fuori del comune, la giovane, che non conosce la vera identità di Emilian, prova un’immediata, bruciante attrazione per l’affascinante gitano, e malgrado le difficoltà è decisa a lottare fino alla morte per quello che ha subito riconosciuto come il vero e unico amore della sua vita.
I romanzi della serie:
1) La sposa americana
2) Ballo in maschera
3) La scelta di Eleanor
4) Lezioni di galateo
5) La sposa perfetta
6) Passione gitana
7) Scandalo e passione
8) La promessa

La passione di un highlander (I Romanzi Extra Passion)

La passione di un highlander (I Romanzi Extra Passion) by Maya Banks
Per porre fine alle minacce del temibile Duncan Cameron, i clan delle Highlands decidono di stringere una solida alleanza siglata dal matrimonio tra Caelen McCabe e Rionna McDonald. L’importanza dell’unione è tale da interessare il re in persona, il quale però scopre presto alcune terribili verità sul padre di Rionna, il laird Gregor McDonald, e lo depone. Il suo clan allora si divide e l’indole guerresca della giovane lady Rionna erompe in tutto il suo ardore. E quando insieme al marito, nonostante le mille avversità, tenta di ricostruire il disastrato clan McDonald, tra i due nasce un’incredibile passione…

Passi Di Tango in Riva Al Mare

Il cronista più imprevedibile d’Italia diventa freelance.
Un reportage su un pericoloso evaso dal carcere di Padova può essere l’occasione della vita per Riccardo Ranieri, che ha lasciato *Il Mattino di Padova* per lavorare in proprio. Se poi ci fosse la possibilità di mettersi sulle tracce del fuggiasco, il suo futuro professionale sarebbe assicurato. E la sua situazione finanziaria ne trarrebbe indubbi benefici. Ad aiutarlo nelle indagini, e a evitare che si cacci nei guai, questa volta le donne sono due: la sua caustica e bellissima compagna, il procuratore Giulia Dal Nero, e una silenziosa psicologa che lo segue ovunque come un’ombra.
Riccardo Ranieri torna a divertire e appassionare, tra siparietti spassosi e amare riflessioni sul senso della giustizia e del perdono.

La passeggiata

È mattina presto. Sullo sfondo di una spiaggia deserta, al ritmo dolce delle onde, accade un incontro magico: un figlio trascorre ancora un giorno insieme al padre scomparso. Una passeggiata intrisa di ricordi e di complicità. Padre e figlio si raccontano, finalmente, quello che non hanno mai avuto il coraggio di dirsi. Due amici di età diversa si ritrovano fuori dal tempo. La passeggiata è una storia sospesa tra sogno e realtà. Una felicità malinconica. Poi di nuovo il sorriso. È questa la forza dei sentimenti.
(source: Bol.com)

Passavamo sulla terra leggeri

Un bambino predestinato è il testimone del tempo, il depositario della storia così come altri prima e dopo di lui. Il racconto che gli viene narrato è lo stesso che avvince il lettore. Per la prima volta, laddove gli storici sono rimasti muti, è la straordinaria prosa poetica di Atzeni a descrivere le vicende dei cantori delle stelle, il popolo sardo, dal primo affannoso sbarco nell’Isola fino all’occupazione piemontese.
www.ilisso.it

(source: Bol.com)

Il passato non è un posto tranquillo (Le indagini del Cieco Vol. 2)

**Una nuova indagine per il Cieco, una nuova speranza per tornare a vivere.**
Sono passati due anni da quando Luca Morando, detto il Cieco, ha affrontato il caso più importante della sua vita, e con esso il dolore custodito dentro di sé. Ma quando il Santo, l’amico di sempre, gli chiede aiuto per risolvere uno strano intrigo del passato, Luca capisce che è il momento di tornare e di provare ancora una volta a fare i conti con le proprie vecchie ferite.
Diana Garbelli, giovane agente scelto dei NOCS, vuole far luce sulla morte del padre: il poliziotto Giorgio Garbelli è rimasto ucciso nel tentativo di liberare un ricco imprenditore ostaggio di una banda di criminali. Ma quell’operazione ha sempre avuto troppi lati oscuri agli occhi di Diana e, ora che il capo della banda è stato arrestato dopo anni di latitanza, è giunto il momento per capire cosa sia veramente successo.
Il Cieco riconosce subito l’animo tormentato di Diana, e in lei rivede tutto quel dolore che anche lui ha imparato a tenere ben nascosto dentro di sé, annegato nella vodka pura a quarantotto gradi e rinchiuso nella prigione di un isolamento autoimposto. Aiutare Diana potrebbe significare aiutare anche se stesso, cercare di ritrovare il senso di una vita ancora in frantumi e infine squarciare il velo di violenza e malaffare sotto cui si muovono le fosche trame di una Milano oscura e corrotta.
**
### Sinossi
**Una nuova indagine per il Cieco, una nuova speranza per tornare a vivere.**
Sono passati due anni da quando Luca Morando, detto il Cieco, ha affrontato il caso più importante della sua vita, e con esso il dolore custodito dentro di sé. Ma quando il Santo, l’amico di sempre, gli chiede aiuto per risolvere uno strano intrigo del passato, Luca capisce che è il momento di tornare e di provare ancora una volta a fare i conti con le proprie vecchie ferite.
Diana Garbelli, giovane agente scelto dei NOCS, vuole far luce sulla morte del padre: il poliziotto Giorgio Garbelli è rimasto ucciso nel tentativo di liberare un ricco imprenditore ostaggio di una banda di criminali. Ma quell’operazione ha sempre avuto troppi lati oscuri agli occhi di Diana e, ora che il capo della banda è stato arrestato dopo anni di latitanza, è giunto il momento per capire cosa sia veramente successo.
Il Cieco riconosce subito l’animo tormentato di Diana, e in lei rivede tutto quel dolore che anche lui ha imparato a tenere ben nascosto dentro di sé, annegato nella vodka pura a quarantotto gradi e rinchiuso nella prigione di un isolamento autoimposto. Aiutare Diana potrebbe significare aiutare anche se stesso, cercare di ritrovare il senso di una vita ancora in frantumi e infine squarciare il velo di violenza e malaffare sotto cui si muovono le fosche trame di una Milano oscura e corrotta.
### L’autore
Manuel Sgarella è giornalista professionista e grande appassionato di cinema. Diplomato in sceneggiatura alla Civica Scuola di Cinema di Milano, nel 2004 ha vinto il Sonar Script Festival per lungometraggi, e l’anno successivo ha frequentato il corso di formazione per sceneggiatori Rai-Script a Roma. Nel 2015 esordisce come autore di romanzi nella galassia del self publishing, e il suo libro *Il tempo che ci serve* resta ai primi posti delle classifiche di Amazon per diversi mesi. *Il passato non è un posto tranquillo* è il secondo romanzo con protagonista il Cieco e narra gli eventi successivi a *Cosa rimane di noi*, primo capitolo della serie. Manuel vive nel Varesotto con la moglie Chiara e le loro due bambine, Emma e Nora.

Un Passato Da Spia

Un passato da spia by John le Carré
**”Con *Un passato da spia* John le Carré completa il puzzle iniziato oltre cinquant’anni fa.**
**Come il vino, la sua scrittura è diventata più ricca con il tempo.”** **THE TIMES**
Peter Guillam, fedelissimo collega e discepolo di George Smiley dei Servizi segreti britannici, è ormai da tempo in pensione nella sua tenuta agricola in Bretagna dove vive con la famiglia, quando riceve inaspettatamente una lettera che lo convoca a Londra nel quartier generale dell’Intelligence. A quanto pare il suo passato durante la Guerra Fredda lo sta richiamando.
Quelle che un tempo erano considerate le più famose operazioni di spionaggio nelle quali erano coinvolti personaggi del calibro di George Smiley, Alec Leamas, Jim Prideaux, e lo stesso Peter Guillam, vengono ora analizzate e investigate da una nuova generazione che non ha alcuna memoria di quegli anni.
Chi è davvero responsabile di atti commessi molti anni prima in nome di qualcosa che non esiste più? Qualcuno deve pagare il sangue innocente che è stato versato per una causa considerata giusta per il bene comune.
Intrecciando passato e presente così che ogni personaggio possa raccontare la sua verità, John le Carré scrive un romanzo avvincente di straordinario spessore letterario, raffinata ironia e ambivalenza morale e segna il ritorno della spia più famosa della letteratura contemporanea, George Smiley, chiudendo il cerchio di un’epoca che non esiste più.

Il passaggio segreto

C’è un ladro al Cottage Kirrin! I ragazzi della banda dei cinque pensano di sapere di chi si tratta, ma hanno bisogno di provarlo! Dove possono trovare le prove? La scoperta di una vecchia mappa in un insolito nascondiglio è tutto quello che gli serve per andare a fondo a questo mistero e scoprire il vero colpevole!

Passaggio per il nulla

###
Il cofanetto contiene un libro e un CD-ROM. “Riding the Bullet” è il romanzo che Stephen King aveva deciso di diffondere solo su Internet. Un ragazzo cammina sul ciglio di una strada deserta, illuminata solo dalla luna. Cerca disperatamente un passaggio, deve andare da sua madre che è lontana e sta male. Si ferma una macchina. Un’odissea scioccante lo attende sull’auto che lo ha preso a bordo, qualcosa che gli farà comprendere che “giro della morte” non è solo un’espressione da Luna Park…
Il CD-ROM, interamente dedicato a Stephen King, contiene: notizie sulla sua vita, sulle sue opere, sui suoi progetti futuri, con giochi, test e l’anteprima de “La tempesta del secolo”.