61185–61200 di 62912 risultati

Il mistero del candelabro

La morte improvvisa di un oscuro dipendente del Vaticano induce un commissario di polizia e la sua assistente ad avviare un’indagine. I due funzionari ignorano però di essere incappati in una faccenda più grande di loro. David Ben Zion, leggendario capo dei servizi segreti israeliani, sta infatti organizzando un’operazione clandestina per ritrovare Menorah, il mitico candelabro d’oro a sette bracci sottratto a Gerusalemme dai Romani quasi duemila anni fa. Un storia in cui non mancano suspense, avventure, amori e misteri.
**

Il mistero dei druidi. Il culto della dea madre e la Vergine nera di Chartres

Jean Markale parte da una presentazione della monumentale cattedrale di Chartres, uno dei maggiori templi della cristianità, sia dal punto di vista architettonico sia per la ricchezza artistica degli ornamenti, sia per il suo valore simbolico. In seguito l’autore si avventura in una serie di quesiti che collegano l’edificio all’enigma dei druidi. Chi è infatti la misteriosa Virgo Paritura che questi avrebbero venerato, nell’area che ora corrisponde alla cripta, in una grotta o all’aria aperta? Non è forse Notre-Dame de Sous-Terre, immagine della madre universale e della dea delle origini, identificata infine dai cristiani con l’Immacolata Concezione?
**

Il mistero dei cerchi nel grano

E’ possibile che i cerchi nel grano siano un imbroglio ben architettato? Dopo tre anni di ricerche l’autore ci dà le prove che le cose stanno diversamente e ci rivela le ragioni per cui le autorità hanno cercato di allontanare la popolazione dalla verità. Scienziati statunitensi hanno scoperto nelle piante prelevate dai cerchi, notevoli alterazioni fisiche e genetiche, spiegabili solo con l’irradiazione di un tipo di microonde a noi sconosciuto.
**

Il misterioso dono del marchese

Fraternitas Aureae Crucis 1

Londra, 1848.
Tutto ciò che Grace Gauthier ha sempre desiderato è la sicurezza di un buon matrimonio, dei bambini e una casa. Invece, disprezzata dalla nobile famiglia paterna a causa delle origini straniere della madre, ha dovuto accontentarsi di trovare una sistemazione come governante. Ora, però, il suo datore di lavoro è stato ucciso e lei pare essere la principale sospettata.
Sola e senza protezione, chiede aiuto alla Fraternitas Aureae Crucis, un’antica e misteriosa società i cui membri godono di una reputazione fuori dal comune. Ad accogliere il suo appello è l’attraente Lord Ruthveyn, dotato di un dono che fin da subito le appare come oscuro e pericoloso…!

(source: Bol.com)

Il misterioso caso di Samuel Fleet

**’Un thriller storico non poteva essere meglio di così.’
Jeffery Deaver

Risolvere il caso è la sua unica via di fuga**

Londra, 1727. Vino, donne e gioco d’azzardo: Tom Hawkins è un uomo che ama correre rischi, anche se questo significa dover sfuggire con ogni mezzo ai creditori e mettere in pericolo la propria famiglia. È così che in un giorno più crudele degli altri Tom viene arrestato e condannato a scontare la pena al Marshalsea Gaol. Non è un carcere qualunque, è l’inferno in terra: punizioni corporali, ricatti e violenze sono all’ordine del giorno e bisogna lottare anche per un tozzo di pane. Nelle buie segrete c’è anche chi lava con il sangue le offese e si fa giustizia da solo. L’unico che sembra aver conservato un po’ di umanità è Samuel Fleet, finito a marcire in galera per una colpa che nessuno conosce. Tom si affida a lui per sopravvivere, ma qualcuno gli sussurra un terribile segreto: l’ultimo compagno di cella di Samuel è stato trovato senza vita in una pozza di sangue… Possibile che Samuel Fleet sia un assassino? E di chi altri potrà fidarsi Tom?

Londra 1727
Quale segreto nasconde il misterioso Samuel Fleet?

‘Un thriller storico non poteva essere meglio di così!’
Jeffery Deaver

‘Una scrittura così ricca di dettagli e atmosfera da rivaleggiare con quella di Dickens. La Hodgson è un’autrice da tenere d’occhio.’
Daily Express

‘Una maglia fitta di menzogne e ambiguità vi catturerà tra le pagine di questo incredibile romanzo.’
The Times

Antonia Hodgson

Nata nel Derbyshire, ha studiato letteratura inglese all’Università di Leeds. Lavora nell’editoria da quindici anni ed è caporedattrice alla sede inglese della casa editrice Little, Brown. Vive a Londra, in una casa da cui vede le rovine delle mura che delimitavano la vecchia City. Il misterioso caso di Samuel Fleet è il suo primo libro.

(source: Bol.com)

Il mio sbaglio più bello sei tu

Quando il confine fra Odio e Amore diventa l’arma più pericolosa…
Lex Mayers, Tigth End dei The Bruins, è il fulmine della squadra di football della Ucla University. La notorietà dentro al prestigioso Campus è parte di lui, e Lex non perde mai occasione per sfruttarla a suo vantaggio. Fa sempre ciò quello che vuole infrangendo ogni singola regola. Nessuna ragazza rimane nel suo letto per più di una notte. Questo fino a quando il suo sguardo si scontra con Scarlett Moore. Basta un solo bacio durante una festa per fargli perdere la testa, e Scarlett diventa il suo bisogno più grande e Lex prende sempre ciò di cui ha bisogno.
Lei che è riuscita a entrare nel suo cuore con il suo sorriso radioso e la sua innocenza a incorniciarle lo sguardo, ma in una notte inaspettata riesce a strapparglielo dal petto nel modo peggiore possibile, tradendo la sua fiducia. Gli occhi di Lex guardano la sua ragazza fra le braccia del suo migliore amico, in lui si scatena una furia che non lascia spazio alla ragione. Distrutto e tradito dall’unica persona che abbia mai amato, si trova a tornare alle sue vecchie abitudini.
Le famose tre S: Soldi, Sesso, Sport. Lei è nella sua testa, pulsa i ricordi di ciò che hanno avuto insieme, ma lontana dai suoi occhi, perché l’indomani di quella stessa notte è partita senza lasciare nessuna traccia di sé. Solo, che ora, dopo sei mesi è tornata a mettere a dura prova i sentimenti di Lex che continua a tenerla lontana nel solo modo che conosce, distruggendola. Ma lui non sa che lei in realtà non l’ha mai tradito. Non sa, che legato a quella notte si nasconde qualcosa che non potrebbe mai immaginare, ma Scarlett non è la sola ad avere un segreto nascosto. Una montagna russa di situazioni inaspettate metterà alla prova i sentimenti di entrambi, fra odio e amore sapranno strapparsi a morsi il passato e il presente. Lex riuscirà a correre più veloce per sfuggire alla verità, o gli correrà incontro per riprendersi ciò che aveva?

Il mio lieto fine… sei tu (Forever)

**Storie romantiche che ti catturano e che leggeresti FOREVER**
Trovarsi a New York, circondati dal fascino magico e dall’energia della città dalle mille luci, per di più a San Valentino… Può esserci qualcosa di più eccitante e romantico? Sbagliato. Per Gioia Caputi, brillante copywriter in trasferta negli USA per lavoro, questa situazione da sogno si sta trasformando in un incubo. Perchè non solo si ritrova sola, con il cuore infranto, in mezzo alle coppiette che festeggiano, ma per di più l’oggetto dei suoi desideri è proprio lì, a un passo da lei. Christian Kelly, troppo sexy per essere vero, con un sorriso così irresistibile da meritare la qualifica di ”illegale”, è il boss della casa discografica per cui l’agenzia pubblicitaria di Gioia lavora. Ed è l’uomo che, otto mesi prima, aveva fatto irruzione nella sua vita conquistandole completamente la mente e i sensi… per poi troncare via e-mail e tornare dalla sua ex. Otto mesi di silenzio. Otto mesi di perchè senza risposta. Otto mesi in cui il cellulare di Gioia non si è illuminato con il ”suo” nome.
Questa volta, però, Gioia ha giurato di disintossicarsi dalla Christian-dipendenza: ha chiuso con l’amore, una volta per tutte. Peccato che l’amore non ascolti ragioni: è proprio quando tu smetti di crederci e di cercarlo, che a lui piace entrare nella tua vita e scombinare tutto… Come un uragano.
(source: Bol.com)

Il mio libro dei dolci fatti in casa

In questo volume ci sono i dolci che tutti conosciamo e amiamo. Sono dolci spesso semplici negli ingredienti ma preziosi perché ”sanno di casa”, di festa in famiglia. Laura Rangoni, che di cibo si occupa da studiosa ma prima di tutto da appassionata, ha raccolto e sperimentato le ricette dei dolci tradizionali della sua famiglia, dei dolci ”di casa” dei suoi amici e dei dolci tipici di altri paesi, e ci offre questo ”quaderno di ricette della nonna”, con i consigli e i segreti per realizzare i dolci più golosi. Dalla semplice crema alla più elaborata torta Sacher, c’è un dolce per ogni occasione e per ogni livello di abilità in cucina. Le ricette sono spiegate in modo semplice e chiaro e con la guida di Laura chiunque potrà cimentarsi nella preparazione di vere ghiottonerie, per regalare a sé e agli altri qualcosa di buono e rendere ogni momento una festa.
(source: Bol.com)

Il mio Fiore di Prateria (Scrivere d’amore)

Boston, 1878
“In verità ho due nomi: Lauren, perché mia madre, nonostante tutto, era ancora molto legata alle sue origini. Fiore di Prateria, perché mio padre, uomo forte e coraggioso, era un indiano Cheyenne.”
Sono passati quasi dieci anni dalla terribile battaglia lungo le rive del fiume Washita, Lauren ora vive a Boston e cerca di andare avanti con la sua vita. Anche se non è facile per lei, viste le sue origini, vivere in una grande città. Ancora non si sente pronta per tornare nella terra dove è nata. Dove è stata amata e protetta, ma dove è stata anche piccola e indifesa spettatrice di tanta sofferenza.
Joseph Russel è un giovane ricco e ambito, perfetto nel suo ruolo che ricopre con maestria nei vari salotti di Boston. Ma in realtà è solo apparenza, il suo cuore sanguina copioso per quel passato che lo ha visto testimone di un terribile massacro. Ma quegli occhi, così neri e intensi, colmi di paura ma fieri, sono l’unico spiraglio di luce per quel tormento che si porta dentro. Quegli occhi che il destino, molti anni dopo, ha deciso di far incrociare di nuovo con i suoi…
Prima e conclusiva novella della serie “Amori in viaggio nel tempo”.
Copertina: Le muse Grafica.
Daniela Perelli. Nata a Genova il 6 giugno 1980, si è diplomata come Tecnico dei Servizi Ristorativi e specializzata in pasticceria. Ha lavorato per due anni a contatto con i bambini come animatrice turistica, coltivando la passione per la danza, il canto e la lettura. Vive a Genova con il marito Alessandro, i figli Giulia e Luca e la loro barboncina Lili. Autrice di romance contemporanei e con ambientazione storica, ha pubblicato tramite il self publishing ed è autrice Rizzoli per la collana You Feel. Amministratrice del gruppo facebook dedicato al romance “Harmonyne”, gestisce il suo sito “Scrivere con amore”, dove pubblica articoli e consigli di lettura.
Potete seguire l’autrice sulla sua pagina facebook Daniela Perelli Autrice per caso, sul suo sito web Scrivere con amore o contattarla tramite email [email protected]
**
### Sinossi
Boston, 1878
“In verità ho due nomi: Lauren, perché mia madre, nonostante tutto, era ancora molto legata alle sue origini. Fiore di Prateria, perché mio padre, uomo forte e coraggioso, era un indiano Cheyenne.”
Sono passati quasi dieci anni dalla terribile battaglia lungo le rive del fiume Washita, Lauren ora vive a Boston e cerca di andare avanti con la sua vita. Anche se non è facile per lei, viste le sue origini, vivere in una grande città. Ancora non si sente pronta per tornare nella terra dove è nata. Dove è stata amata e protetta, ma dove è stata anche piccola e indifesa spettatrice di tanta sofferenza.
Joseph Russel è un giovane ricco e ambito, perfetto nel suo ruolo che ricopre con maestria nei vari salotti di Boston. Ma in realtà è solo apparenza, il suo cuore sanguina copioso per quel passato che lo ha visto testimone di un terribile massacro. Ma quegli occhi, così neri e intensi, colmi di paura ma fieri, sono l’unico spiraglio di luce per quel tormento che si porta dentro. Quegli occhi che il destino, molti anni dopo, ha deciso di far incrociare di nuovo con i suoi…
Prima e conclusiva novella della serie “Amori in viaggio nel tempo”.
Copertina: Le muse Grafica.
Daniela Perelli. Nata a Genova il 6 giugno 1980, si è diplomata come Tecnico dei Servizi Ristorativi e specializzata in pasticceria. Ha lavorato per due anni a contatto con i bambini come animatrice turistica, coltivando la passione per la danza, il canto e la lettura. Vive a Genova con il marito Alessandro, i figli Giulia e Luca e la loro barboncina Lili. Autrice di romance contemporanei e con ambientazione storica, ha pubblicato tramite il self publishing ed è autrice Rizzoli per la collana You Feel. Amministratrice del gruppo facebook dedicato al romance “Harmonyne”, gestisce il suo sito “Scrivere con amore”, dove pubblica articoli e consigli di lettura.
Potete seguire l’autrice sulla sua pagina facebook Daniela Perelli Autrice per caso, sul suo sito web Scrivere con amore o contattarla tramite email [email protected]
### L’autore
Daniela Perelli. Nata a Genova il 6 giugno 1980, si è diplomata come Tecnico dei Servizi Ristorativi e specializzata in pasticceria. Ha lavorato per due anni a contatto con i bambini come animatrice turistica, coltivando la passione per la danza, il canto e la lettura. Vive a Genova con il marito Alessandro, i figli Giulia e Luca e la loro barboncina Lili.

Il Mio Destino Ha Il Tuo Nome

Annabelle è una ballerina. Lunghi capelli castani e occhi neri come la notte.
Sam è il leader di una band irlandese emergente. La sua voce è un’alchimia, in grado di rapire il cuore.
Due anime grigie. Due vite ammaccate.
Un incontro inaspettato che sconvolge la loro esistenza.
Una passione che esplode e travolge, come le onde dell’oceano che lambiscono impetuose la costa irlandese.
Una storia d’amore scritta nel loro destino.
Dal testo:
SAM
“Avrei dovuto evitarla. Avrei dovuto impedire che mi entrasse dentro, che mi contaminasse il sangue.
Ora è troppo tardi. Non posso più tornare indietro.
Sono completamente intossicato da lei.”
ANNIE
“La sua mano continua ad accarezzarmi.
Ciò che è successo non può essere reale.
Ma lui è intorno a me. Dentro me. Nei miei pensieri. E non deve, non può. Non posso.”
**
### Sinossi
Annabelle è una ballerina. Lunghi capelli castani e occhi neri come la notte.
Sam è il leader di una band irlandese emergente. La sua voce è un’alchimia, in grado di rapire il cuore.
Due anime grigie. Due vite ammaccate.
Un incontro inaspettato che sconvolge la loro esistenza.
Una passione che esplode e travolge, come le onde dell’oceano che lambiscono impetuose la costa irlandese.
Una storia d’amore scritta nel loro destino.
Dal testo:
SAM
“Avrei dovuto evitarla. Avrei dovuto impedire che mi entrasse dentro, che mi contaminasse il sangue.
Ora è troppo tardi. Non posso più tornare indietro.
Sono completamente intossicato da lei.”
ANNIE
“La sua mano continua ad accarezzarmi.
Ciò che è successo non può essere reale.
Ma lui è intorno a me. Dentro me. Nei miei pensieri. E non deve, non può. Non posso.”

Il mio destino con te (Love Story Series Vol. 2)

Il mio destino con teTutti credono che Rose sia solo una bella bionda esuberante, sempre con la battuta pronta e una lingua tagliente. Tutti credono che nulla può scalfire la perfezione della sua vita, e che ogni cosa per lei sia facile. Tutti credono, ma nessuno sa.Rose ha una vita tutt’altro che perfetta; ciò che le è successo in passato l’ha resa la donna che è adesso, rendendola così bisognosa di amore da spezzarle il cuore quando l’uomo di cui si è innamorata, l’estate appena passata, le rende chiaro che non vuole nessuna relazione seria. Eppure, la vita trova il modo di sorprenderla, donandole quello che il passato le ha tolto. Ma proprio quando tutto sembra andare nel verso giusto, il passato ritorna a distruggere i suoi piani. Ma sarà solo il passato a renderla infelice? O anche il “presente” ci mette il suo zampino?Una lotta fra passato e presente, dove gli unici vincitori sono il vero amore e la vera felicità.
**
### Sinossi
Il mio destino con teTutti credono che Rose sia solo una bella bionda esuberante, sempre con la battuta pronta e una lingua tagliente. Tutti credono che nulla può scalfire la perfezione della sua vita, e che ogni cosa per lei sia facile. Tutti credono, ma nessuno sa.Rose ha una vita tutt’altro che perfetta; ciò che le è successo in passato l’ha resa la donna che è adesso, rendendola così bisognosa di amore da spezzarle il cuore quando l’uomo di cui si è innamorata, l’estate appena passata, le rende chiaro che non vuole nessuna relazione seria. Eppure, la vita trova il modo di sorprenderla, donandole quello che il passato le ha tolto. Ma proprio quando tutto sembra andare nel verso giusto, il passato ritorna a distruggere i suoi piani. Ma sarà solo il passato a renderla infelice? O anche il “presente” ci mette il suo zampino?Una lotta fra passato e presente, dove gli unici vincitori sono il vero amore e la vera felicità.

Il mio cuore è più stanco della mia voce

Negli anni Settanta Oriana Fallaci è un mito. Prima il Vietnam, poi Città del Messico e infine la storia d’amore con Alekos Panagulis, eroe della Resistenza greca, simbolo dell’opposizione a qualunque regime liberticida. Dopo la morte di lui e la pubblicazione di Un uomo, Oriana riesce a creare un incantamento globale: vorrebbero essere come lei i tanti giovani e meno giovani attratti dalla personalità dei suoi reportage di guerra e dal suo coraggio. E vorrebbero essere come lei molte donne, per le quali la scrittrice rappresenta la realizzazione di un sogno. In quegli anni la Fallaci accetta i sempre più frequenti inviti a incontrare i suoi lettori stranieri, nelle città e nelle università del mondo. Questo libro raccoglie alcune delle sue conferenze di maggior rilievo, pagine rimaste a lungo inedite che rivelano il suo rapporto con la scrittura, la sua passione per la politica e per l’impegno civile, la sua “ossessione per la libertà”. È il suo autoritratto più autentico, una sorta di manifesto in cui Oriana rivendica e difende con vigore il diritto a “stare dalla parte dell’umanità, suggerire i cambiamenti, innamorarci dei buoni cambiamenti, influenzare un futuro che sia un futuro migliore del presente”.
**
### Sinossi
Negli anni Settanta Oriana Fallaci è un mito. Prima il Vietnam, poi Città del Messico e infine la storia d’amore con Alekos Panagulis, eroe della Resistenza greca, simbolo dell’opposizione a qualunque regime liberticida. Dopo la morte di lui e la pubblicazione di Un uomo, Oriana riesce a creare un incantamento globale: vorrebbero essere come lei i tanti giovani e meno giovani attratti dalla personalità dei suoi reportage di guerra e dal suo coraggio. E vorrebbero essere come lei molte donne, per le quali la scrittrice rappresenta la realizzazione di un sogno. In quegli anni la Fallaci accetta i sempre più frequenti inviti a incontrare i suoi lettori stranieri, nelle città e nelle università del mondo. Questo libro raccoglie alcune delle sue conferenze di maggior rilievo, pagine rimaste a lungo inedite che rivelano il suo rapporto con la scrittura, la sua passione per la politica e per l’impegno civile, la sua “ossessione per la libertà”. È il suo autoritratto più autentico, una sorta di manifesto in cui Oriana rivendica e difende con vigore il diritto a “stare dalla parte dell’umanità, suggerire i cambiamenti, innamorarci dei buoni cambiamenti, influenzare un futuro che sia un futuro migliore del presente”.

Il Mio Cuore Batte Solo Per Te

Marianna e Daniele sono vicini di casa da una vita eppure sembrano due estranei. Opposti come le facce di una medaglia. Lei allegra, sorridente e socievole, lui cupo, musone e solitario. Si scopriranno attratti l’uno dall’altra. Sembra andar tutto per il meglio fino a quando uno dei tanti segreti di Daniele sta per venire a galla. Il ragazzo è malato e per non trascinare la ragazza nel suo inferno, deluderà le sue aspettative. Alzerà un muro tra di loro ferendola. Lasciandole credere che l’amico, il confidente e l’amante non siano mai esistiti. Cosa succederà? Riuscirà Daniele a sconfiggere le sue debolezze e a riconquistare Mary?
**Quando un amore finisce, uno dei due soffre.
Se non soffre nessuno, non è mai iniziato.
Se soffrono entrambi, non è mai finito.
Nel loro cuore lo sapevano entrambi,
bastava solo ritrovarsi e ricominciare
da dove si erano lasciati.**
**
### Sinossi
Marianna e Daniele sono vicini di casa da una vita eppure sembrano due estranei. Opposti come le facce di una medaglia. Lei allegra, sorridente e socievole, lui cupo, musone e solitario. Si scopriranno attratti l’uno dall’altra. Sembra andar tutto per il meglio fino a quando uno dei tanti segreti di Daniele sta per venire a galla. Il ragazzo è malato e per non trascinare la ragazza nel suo inferno, deluderà le sue aspettative. Alzerà un muro tra di loro ferendola. Lasciandole credere che l’amico, il confidente e l’amante non siano mai esistiti. Cosa succederà? Riuscirà Daniele a sconfiggere le sue debolezze e a riconquistare Mary?
**Quando un amore finisce, uno dei due soffre.
Se non soffre nessuno, non è mai iniziato.
Se soffrono entrambi, non è mai finito.
Nel loro cuore lo sapevano entrambi,
bastava solo ritrovarsi e ricominciare
da dove si erano lasciati.**

Il mio cuore a gravità zero

Una donna pilota si racconta. L’autrice scrive di un tempo memorabile della sua vita come pilota civile, quando le donne al comando di aeroplani erano ancora una rarità e la loro presenza suscitava pregiudizi e meraviglia, opposizioni e simpatie. Di quel decennio straordinario, si ricostruiscono vicende e conflitti, tensioni e scoperte, il coraggio impavido contro ogni forma di prepotenza nella difesa del proprio lavoro, e soprattutto si rappresentano la vastità di orizzonti e Paesi e le latitudini infinite, pur così dense di incontri, come quello con gli aironi cinerini, che ascendono, al pari degli aerei, fino alle vertigini del cielo. Il libro racconta in tal modo l’avventura di aeroporti e di città, di uomini e di destini, fino al tempo dolorante di una svolta di vita ricostruita nella tensione di pagine commoventi – che la riporta sulla terra, alla ricerca di una nuova dimensione dell’io e della vita.