61169–61184 di 65579 risultati

Stazione Undici

Kirsten Raymonde non ha mai dimenticato la sera in cui Arthur Leander, famoso attore di Hollywood, ebbe un attacco di cuore sul palco durante una rappresentazione di Re Lear. Fu la sera in cui una devastante epidemia di influenza colpì la città, e nel giro di poche settimane la società, così com’era, non esisteva più. Vent’anni più tardi Kirsten si sposta tra gli accampamenti sparsi in questo nuovo mondo con un piccolo gruppo di attori e musicisti. Tra loro si chiamano Orchestra Sinfonica Itinerante e si dedicano a mantenere vivo ciò che resta dell’arte e dell’umanità. Ma quando arrivano a St. Deborah by the Water si trovano di fronte a un profeta violento che minaccia l’esistenza stessa di questo piccolo gruppo. E man mano che gli eventi precipitano, in un continuo viaggiare avanti e indietro nel tempo, mostrando com’era la vita e com’è dopo la grande epidemia, ecco che l’imprevedibile evento che unisce tutti i personaggi viene rivelato. Riuscirà a quel punto l’umanità a sconfiggere i suoi fantasmi e conquistare un nuovo futuro?

Stay. Un amore fuori dal tempo

Anna e Bennett non avrebbero mai potuto incontrarsi: lei vive nel 1995 a Chicago, lui nel 2012 a San Francisco. Ma Bennett si ritrova nel 1995 perché può viaggiare nel tempo, pur con il divieto di cambiare il corso degli eventi, per cercare sua sorella che si è perduta in una dimensione temporale sbagliata. Ma se un battito di farfalla può provocare un uragano all’altro capo del mondo, cosa potrà provocare un sentimento potente come l’amore che nasce con diciassette anni di anticipo? Anna e Bennett si perdono e si ritrovano incrociando i loro destini paralleli, ma dovranno trovare il modo di fermare la corsa dell’orologio che ticchetta nelle loro esistenze. Quanto sono pronti a perdere? Quali conseguenze saranno disposti a sopportare, alterando gli eventi che li circondano?
**

Stato e rivoluzione

Lenin, il più grande interprete dei fondatori del marxismo, Marx e Engels, propone qui un vero e proprio manifesto sull’applicazione dei principi rivoluzionari, soffermandosi sul problema dello Stato.
“Quando esiste lo stato, non vi può essere libertà. Quando vi è libertà, non può esistere lo Stato”.
Lenin intende pertanto stabilire l’autentica concezione marxiana dello Stato, inteso quale stumento dell’oppressione di classe, contro le deformazioni della dottrina operate dagli “opportunisti”, i socialisti.
L’idea di stato e rivoluzione era quella di ovviare alla mancanza totale di aiuto che la sinistra (la socialdemocrazia) occidentale stava dando non solo alla fine immediata della guerra mondiale, ma anche alla trasformazione della guerra imperialistica in guerra civile all’interno di ogni singolo paese belligerante.
Entrambe le condizioni avrebbero aiutato moltissimo lo svolgimento della Rivoluzione in Russia.
Lenin da tempo era convinto che la Russia avrebbe dovuto realizzare la rivoluzione socialista da sola, senza l’aiuto di alcun movimento progressista europeo.
Vladimir Lenin (1870-1924) è stato un rivoluzionario e politico russo, fondatore dell’Unione Sovietica. Ideologicamente marxista, le sue teorie politiche sono state poi riconosciute come “leninismo”.
**
### Sinossi
Lenin, il più grande interprete dei fondatori del marxismo, Marx e Engels, propone qui un vero e proprio manifesto sull’applicazione dei principi rivoluzionari, soffermandosi sul problema dello Stato.
“Quando esiste lo stato, non vi può essere libertà. Quando vi è libertà, non può esistere lo Stato”.
Lenin intende pertanto stabilire l’autentica concezione marxiana dello Stato, inteso quale stumento dell’oppressione di classe, contro le deformazioni della dottrina operate dagli “opportunisti”, i socialisti.
L’idea di stato e rivoluzione era quella di ovviare alla mancanza totale di aiuto che la sinistra (la socialdemocrazia) occidentale stava dando non solo alla fine immediata della guerra mondiale, ma anche alla trasformazione della guerra imperialistica in guerra civile all’interno di ogni singolo paese belligerante.
Entrambe le condizioni avrebbero aiutato moltissimo lo svolgimento della Rivoluzione in Russia.
Lenin da tempo era convinto che la Russia avrebbe dovuto realizzare la rivoluzione socialista da sola, senza l’aiuto di alcun movimento progressista europeo.
Vladimir Lenin (1870-1924) è stato un rivoluzionario e politico russo, fondatore dell’Unione Sovietica. Ideologicamente marxista, le sue teorie politiche sono state poi riconosciute come “leninismo”.

Stato e anarchia

Al nome di Michail Aleksandrovic Bakunin (1814-1876) si associa immediatamente la seducente immagine dell’anarchico libertario che ha consacrato la propria vita alla fede politica e all’attivismo rivoluzionario. Ha affrontato il carcere, la duplice condanna a morte commutata prima in ergastolo e poi in lavori forzati, la deportazione in Siberia, l’evasione e quindi la lotta per il movimento operaio e l’Internazionale in Europa. Ha raggiunto la statura dell’eroe e ha saputo affascinare tanta gioventù di diverse epoche. Del suo eroismo affabile e seduttivo rende merito Maurizio Maggiani nella prefazione, ricreando l’aura mitica, dolce e maestosa al contempo, che ha circondato e continua a circondare il personaggio di Michail Bakunin, profeta e maestro di libertà.
Stato e anarchia, scritto nel 1873 fu pubblicato in russo, senza il nome dell’autore, a Zurigo. Distribuito clandestinamente in Russia, esercitò un’influenza profondissima sulla gioventù rivoluzionaria.

Stato e anarchia

Al nome di Michail Aleksandrovic Bakunin (1814-1876) si associa immediatamente la seducente immagine dell’anarchico libertario che ha consacrato la propria vita alla fede politica e all’attivismo rivoluzionario. Ha affrontato il carcere, la duplice condanna a morte commutata prima in ergastolo e poi in lavori forzati, la deportazione in Siberia, l’evasione e quindi la lotta per il movimento operaio e l’Internazionale in Europa. Ha raggiunto la statura dell’eroe e ha saputo affascinare tanta gioventù di diverse epoche. Del suo eroismo affabile e seduttivo rende merito Maurizio Maggiani nella prefazione, ricreando l’aura mitica, dolce e maestosa al contempo, che ha circondato e continua a circondare il personaggio di Michail Bakunin, profeta e maestro di libertà.
Stato e anarchia, scritto nel 1873 fu pubblicato in russo, senza il nome dell’autore, a Zurigo. Distribuito clandestinamente in Russia, esercitò un’influenza profondissima sulla gioventù rivoluzionaria.

Stargazer

Lucas, l’erede della congrega di cacciatori della Croce Nera, viene smascherato e allontanato dall’Accademia di Evernight. Il ragazzo e la sua innamorata Bianca, futura vampira, faranno di tutto per tornare insieme, nonostante ogni cosa si metta contro di loro: i genitori, i membri dell’Accademia, i feroci cacciatori e anche una nuova, spettrale presenza che minaccia la giovane.
**

Stardance

Shara Drummond avrebbe voluto fare la ballerina. Ha molto talento ma le ballerine devono essere piccole ed esili e Shara non è nessuna delle due cose. Il suo sogno sembra svanito, invece decide di creare la Danza delle Stelle, una nuova forma di ballo in assenza di peso e realmente tridimensionale. Per poter sviluppare la sua idea, Shara fa di tutto per poter lavorare su una stazione spaziale. Lì la microgravità le potrà permettere di compiere evoluzioni del tutto impossibili sulla Terra. I suoi sforzi prolungati in quell’ambiente comportano però seri rischi per la sua salute ma anch’essi vengono messi in secondo piano quando degli alieni vengono avvistati…

Starcrossed

STARCROSSED
Genere: Romantic Suspense
Romanzo autoconclusivo in volume unico
«Non voglio farti male, Alyssa. Io faccio male alle donne. Mi sto trattenendo per miracolo.»
«È per questo motivo che ti ho scelto. So che con me sarai diverso.»
Mitch sembra odiare il mondo intero. Soprattutto lei, Alyssa, la cugina appena accolta dalla sua famiglia, mollata a San Francisco dalla madre come un pacco postale, per inseguire il frivolo sogno di diventare attrice a Los Angeles.
Alyssa ha un solo ricordo di lui, legato all’unica volta in cui si sono incontrati, da bambini. Mitch le ha salvato la vita.
Sperando di trovare la famiglia che non ha mai avuto, lei si scontra soltanto con l’indifferenza e la solitudine. Non ha mai conosciuto suo padre, ha subìto di continuo le smanie di protagonismo della madre.
Ma ha sempre vissuto con ottimismo.
Quindi, non riesce a comprendere perché Mitch sia così rude, perché la voglia sbattere fuori, e soprattutto quali atroci segreti nasconda, legati al loro passato. Decisa ancora una volta a sfidare il destino avverso, Alyssa decide di avvicinarsi a Mitch, pur sapendo che è considerato da tutti un animale incapace di provare sentimenti, un criminale che passa le notti tra corse in moto, donne promiscue e risse da strada.
La scottante verità capovolgerà tutto quello in cui lei ha sempre creduto, soprattutto quando Mitch cederà ai suoi istinti e deciderà di averla, perché nulla è mai come appare e molto spesso l’odio apparente è il preludio dell’amore.
Passione sfrenata, desiderio. Un Romance che parla di impulsi inespressi, di atroci segreti e di tormenti, in un crescendo di suspense. La travolgente storia d’amore hot di due innamorati agli antipodi, che riusciranno a ritrovare se stessi.
STARCROSSED (stralcio)
Un lampo squarciò il cielo e rimasi ferma, davanti a lui, per fargli capire che nonostante tutto quello che mi stava facendo, nonostante le sue continue minacce, non avrei mollato.
«Io non ho paura di te» mormorai, con un filo di voce.
«Dovresti averne, invece» si avvicinò, di un passo.
La pioggia cominciò a ticchettare, sul prato del giardino, sulle aiuole. Osservai ipnotizzata quelle minuscole gocce che gli scendevano in lunghe strisce sul collo, fino a inzuppargli la maglietta, incollandola al suo torace.
«Forse sei tu, ad avere paura di me» lo sfidai, mostrando il mio falso coraggio. «Altrimenti non cercheresti di continuo di farmi del male, di trattarmi come spazzatura, di…»
Mitch mi afferrò il capo con una mano, agguantandomi i capelli, e mi tirò a sé. La sua bocca morse la mia, così forte che temetti sanguinasse.
Il suo corpo si spinse contro il mio, mi afferrò i fianchi. Senza che me ne rendessi conto, mi ritrovai a baciarlo.
Con le gambe avvinghiate al suo torace.
Percepivo il suo cuore che pulsava vigoroso, il suo respiro caldo e veloce.
Emisi un gemito, appena le nostre bocche si staccarono. Lo agguantai per le spalle conficcando le unghie, per implorarlo di non allontanarmi stavolta, e i suoi bicipiti muscolosi divennero ancora più duri, in tensione.
Era vero quello che tutti dicevano. Mitch era un animale.
Avevo terrore di quello che nascondeva, di ciò che mi avrebbe fatto. Ero condannata.
Altri romance dell’autrice su Amazon Kindle Unlimited:
WINTER SNOW
https://www.amazon.it/dp/B07LB9RLV4
CHEER
https://www.amazon.it/dp/B07JKJ1NH3
SWEET WHISPERS
https://www.amazon.it/dp/B07HDWCDR6/
PECADOR vol. 1 – scritto con Aura Conte
https://www.amazon.it/Pecador-Flor-Cuba-Aura-Conte-ebook/dp/B06Y4978MY
PECADOR vol. 2 – scritto con Aura Conte
https://www.amazon.it/Pecador-Amor-Muerte-Aura-Conte-ebook/dp/B07BHJQBT2
REVOLVER – scritto con Aura Conte
https://www.amazon.it/dp/B07KTD6RYC
Pagina dell’autrice:
https://www.amazon.it/Connie-Furnari/e/B00MX4Q6JU
**
### Sinossi
STARCROSSED
Genere: Romantic Suspense
Romanzo autoconclusivo in volume unico
«Non voglio farti male, Alyssa. Io faccio male alle donne. Mi sto trattenendo per miracolo.»
«È per questo motivo che ti ho scelto. So che con me sarai diverso.»
Mitch sembra odiare il mondo intero. Soprattutto lei, Alyssa, la cugina appena accolta dalla sua famiglia, mollata a San Francisco dalla madre come un pacco postale, per inseguire il frivolo sogno di diventare attrice a Los Angeles.
Alyssa ha un solo ricordo di lui, legato all’unica volta in cui si sono incontrati, da bambini. Mitch le ha salvato la vita.
Sperando di trovare la famiglia che non ha mai avuto, lei si scontra soltanto con l’indifferenza e la solitudine. Non ha mai conosciuto suo padre, ha subìto di continuo le smanie di protagonismo della madre.
Ma ha sempre vissuto con ottimismo.
Quindi, non riesce a comprendere perché Mitch sia così rude, perché la voglia sbattere fuori, e soprattutto quali atroci segreti nasconda, legati al loro passato. Decisa ancora una volta a sfidare il destino avverso, Alyssa decide di avvicinarsi a Mitch, pur sapendo che è considerato da tutti un animale incapace di provare sentimenti, un criminale che passa le notti tra corse in moto, donne promiscue e risse da strada.
La scottante verità capovolgerà tutto quello in cui lei ha sempre creduto, soprattutto quando Mitch cederà ai suoi istinti e deciderà di averla, perché nulla è mai come appare e molto spesso l’odio apparente è il preludio dell’amore.
Passione sfrenata, desiderio. Un Romance che parla di impulsi inespressi, di atroci segreti e di tormenti, in un crescendo di suspense. La travolgente storia d’amore hot di due innamorati agli antipodi, che riusciranno a ritrovare se stessi.
STARCROSSED (stralcio)
Un lampo squarciò il cielo e rimasi ferma, davanti a lui, per fargli capire che nonostante tutto quello che mi stava facendo, nonostante le sue continue minacce, non avrei mollato.
«Io non ho paura di te» mormorai, con un filo di voce.
«Dovresti averne, invece» si avvicinò, di un passo.
La pioggia cominciò a ticchettare, sul prato del giardino, sulle aiuole. Osservai ipnotizzata quelle minuscole gocce che gli scendevano in lunghe strisce sul collo, fino a inzuppargli la maglietta, incollandola al suo torace.
«Forse sei tu, ad avere paura di me» lo sfidai, mostrando il mio falso coraggio. «Altrimenti non cercheresti di continuo di farmi del male, di trattarmi come spazzatura, di…»
Mitch mi afferrò il capo con una mano, agguantandomi i capelli, e mi tirò a sé. La sua bocca morse la mia, così forte che temetti sanguinasse.
Il suo corpo si spinse contro il mio, mi afferrò i fianchi. Senza che me ne rendessi conto, mi ritrovai a baciarlo.
Con le gambe avvinghiate al suo torace.
Percepivo il suo cuore che pulsava vigoroso, il suo respiro caldo e veloce.
Emisi un gemito, appena le nostre bocche si staccarono. Lo agguantai per le spalle conficcando le unghie, per implorarlo di non allontanarmi stavolta, e i suoi bicipiti muscolosi divennero ancora più duri, in tensione.
Era vero quello che tutti dicevano. Mitch era un animale.
Avevo terrore di quello che nascondeva, di ciò che mi avrebbe fatto. Ero condannata.
Altri romance dell’autrice su Amazon Kindle Unlimited:
WINTER SNOW
https://www.amazon.it/dp/B07LB9RLV4
CHEER
https://www.amazon.it/dp/B07JKJ1NH3
SWEET WHISPERS
https://www.amazon.it/dp/B07HDWCDR6/
PECADOR vol. 1 – scritto con Aura Conte
https://www.amazon.it/Pecador-Flor-Cuba-Aura-Conte-ebook/dp/B06Y4978MY
PECADOR vol. 2 – scritto con Aura Conte
https://www.amazon.it/Pecador-Amor-Muerte-Aura-Conte-ebook/dp/B07BHJQBT2
REVOLVER – scritto con Aura Conte
https://www.amazon.it/dp/B07KTD6RYC
Pagina dell’autrice:
https://www.amazon.it/Connie-Furnari/e/B00MX4Q6JU

Star Wars: L’Apprendista del Lato Oscuro

L’unico modo per sconfiggere il più pericoloso guerriero dei Sith potrebbe essere quello di unirsi al Lato Oscuro.”Di attaccare, Dooku non cessa. Fermarlo, noi dobbiamo”, disse Yoda in tono grave.Finalmente intervenne anche Mace. “La domanda a questo punto è: chi sferrerà il colpo mortale?”Durante la guerra tra le armate del Lato Oscuro e quelle della Repubblica per il controllo della galassia, l’ex Maestro Jedi divenuto lo spietato Signore dei Sith, il conte Dooku, ha deciso di ricorrere a strategie sempre più brutali. Malgrado i poteri dei Jedi e la forza militare del loro esercito di cloni, il numero delle vittime aumenta di giorno in giorno. Quando poi Dooku ordina il massacro di una flottiglia di profughi inermi, il Consiglio dei Jedi decide di intervenire drasticamente, prendendo di mira l’uomo responsabile di tutte quelle atrocità.L’inafferrabile Dooku, però, è una preda pericolosa anche per i cacciatori più abili. E così il Consiglio decide coraggiosamente di unire i due lati della Forza, ricorrendo al cavaliere Jedi Quinlan Vos e alla famigerata ex seguace Sith Asajj Ventress. Nonostante i Jedi fatichino a fidarsi dell’astuta assassina che un tempo aveva servito proprio Dooku, l’odio di Ventress nei confronti del suo Maestro è ancora più forte, e per questo l’ex Sith concederà a Vos i suoi talenti di cacciatrice di taglie… e di assassina.Insieme, Ventress e Vos sono l’unica speranza per eliminare Dooku, purché i sentimenti che provano l’uno per l’altra non finiscano per compromettere la missione: Ventress è più che mai decisa a vendicarsi del suo ex Maestro e a lasciarsi alle spalle il suo oscuro passato di Sith, e tra i sentimenti complessi che nutre nei confronti di Vos e la rabbia del suo spirito guerriero cercherà la mediazione in grado di farla vincere su tutti i fronti… ma il suo giuramento sarà messo alla prova dal suo nemico più mortale e dai suoi stessi dubbi.

(source: Bol.com)

Star Wars volume 1: La trilogia classica

La trilogia classica di Star Wars: dalla fuga di Luke Skywalker dal pianeta Tatooine alla distruzione della Morte Nera in “Una nuova speranza”; dalla cattura di Han Solo e Lela all’emozionante duello con Darth Vader in “L’impero colpisce ancora”; dalla tana di Jabba de’ Hutt alla battaglia finale dei Ribelli dell’Alleanza in “Il ritorno dello Jedi”. L’eterna lotta tra Bene e Male, tra la Forza e il suo Lato Oscuro, in una saga che è ormai un mito.
**

Star Trek. Vortice galattico

Oltre l’orlo della galassia si trova una colonia di uomini il cui ricordo è andato quasi perduto nei secoli. Ora l'”Enterprise” si lancia negli spazi sfidando i pericoli di ogni genere, alla ricerca di un “sentiero stellare” che riapra le comunicazioni con quel piccolo avamposto di umani. Ma la via delle stelle non è mai facile: tra alieni bellicosi, uragani galattici e minacce al di là di qualsiasi immaginazione, ogni missione stellare è sempre un’avventura ricca di incognite. Kirk dovrà ancora una volta affrontare l’ignoto, e dimostrare che l’equipaggio dell'”Enterprise” non è una schiera di malvagi demoni.

Star Trek. La zona di Q

Sin dalla sua scoperta, la grande barriera galattica ha impedito l’esplorazione, da parte dell’umanità, dell’universo oltre la Via Lattea. Adesso un brillante scienziato della Federazione sembra aver trovato il modo di creare una breccia nella barriera, e sarà l’Enterprise a condurre questo esperimento. L’ultima cosa di cui Picard ha bisogno è una visita da parte di un essere onnipotente che gli procuri dei guai quindi, naturalmente, Q fa la sua apparizione. Ma stavolta Q ha in mente molto più dei suoi soliti scherzi, e mentre l’Enterprise lotta per sconfiggere un potente nemico non umano, il Capitano Picard deve iniziare una fantastica odissea nella storia del Q Continuum, con il destino della galassia in gioco 

Star Trek. L’attacco di Q

La capricciosa e pericolosa creatura che si fa chiamare Q ha sottoposto il Capitano Jean-Luc Picard e l’equipaggio della Nave Stellare Enterprise a molte delle esperienze più strane che abbiano fatto. Ma si conosceva poco della curiosa esistenza di Q o della dimensione avanzata dalla quale il super-essere proviene. Ma adesso Picard sa più di quanto avesse mai potuto sognare riguardo un antico conflitto le cui conseguenze potrebbero causare la rovina dell’intera galassia.
La barriera galattica è caduta, e il più vecchio nemico di Q è ancora una volta libero. Il Capitano Picard e il suo equipaggio si trovano in mezzo a una guerra cosmica tra entità enormemente potenti. Potrebbe essere in gioco il futuro della Federazione, ma come possono dei semplici mortali cambiare in loro favore la situazione in una battaglia super-umana? Picard deve trovare il modo per farlo, o né il Q Continuum né la galassia sopravviveranno.

Stanza 411

Due esseri umani si incontrano, si desiderano, provano a mettere insieme le loro vite contro ogni logica e convenienza. E come molti falliscono. È la voce di lei – scarnificata, precisa, sincera – a raccontare una storia d’amore che è anche la storia delle nostre paure, delle nostre aspettative, della manipolazione che cova in ogni rapporto, dell’impossibilità di conoscersi davvero fino in fondo, e del bisogno ostinato di crederci, nonostante tutto.

Una donna si guarda allo specchio, nuda in una stanza d’albergo, al centro esatto della città di Roma, a pochi passi dal Pantheon. Come la Shahrazad delle Mille e una notte, inizia a raccontare una storia, rivolgendosi a un uomo. Racconta la storia di un amore, il loro, ma potrebbe essere benissimo un altro. La storia viene ripercorsa in tutti i suoi momenti, nella nascita della passione, nella voglia di lei di abdicare a sé stessa donandosi a lui, nella scoperta della violenza e del rifiuto. Una storia che somiglia a una confessione, ma è misteriosa come l’architettura di un tempio pagano. Dalla vincitrice del Premio Campiello 2016, un’educazione sentimentale per l’età che aveva rinunciato ai sentimenti.

(source: Bol.com)

Stanley Kubrick e me. Trent’anni accanto a lui. Rivelazioni e cronache inedite dell’assistente personale di un genio

È il 1971. Emilio D’Alessandro lavora a Pinewood, accompagna attori e produttori in giro per i set a bordo della sua Ford Capri. È stato chiamato per una corsa a Abbots Mead, una villa alla periferia nordest di Londra. Suona alla porta d’ingresso, solo qualche minuto, e dal corridoio spunta un signore barbuto sulla quarantina. “Buongiorno, sono Stanley Kubrick. È lei il pilota di cui si parla in questo articolo?” domanda, mostrando un vecchio ritaglio di giornale. Kubrick sta ultimando le riprese di ‘Arancia meccanica’ e cerca un autista. Non sanno ancora che quell’incontro cambierà le loro vite. In trent’anni di sodalizio professionale e umano con il regista, Emilio D’Alessandro scopre i segreti della settima arte, un mondo fantasmagorico, lontanissimo dalle sue origini, che lui vive da protagonista. Emilio D’Alessandro, insieme a Filippo Ulivieri, racconta la sua esperienza straordinaria, grazie anche a un’inedita documentazione fotografica e alla raccolta delle lettere e dei messaggi che Kubrick gli ha inviato. Gesti quotidiani, drammi familiari, partenze e ricongiungimenti, chiacchiere davanti a una tazza di caffè americano, lunghi viaggi in auto in cerca di location. Giorno dopo giorno, Emilio diventa indispensabile per Stanley e Stanley per Emilio. “Stanley Kubrick e me” è la cronaca della carriera di un genio del cinema raccontata attraverso gli occhi del suo assistente personale, ma anche la storia di una profonda amicizia e di una meravigliosa avventura.
**